Domotica: le novità 2019 per una casa sempre più intelligente

Pubblicato da blog ospite in Dettagli Home Decor

Sognate una casa che vi renda la vita semplice e sia in grado di rispondere in modo automatico a ogni vostra esigenza? Grazie alle nuove tendenze legate alla casa domotica, tutto questo è possibile.

Installare un impianto domotico ci permette di rendere più pratica e funzionale  la nostra casa, ma anche renderla più sicura sotto ogni profilo e controllarne i consumi energetici, con un conseguente risparmio economico. Questo perché tutti gli apparecchi elettrici e i sistemi motorizzati, o quanti se ne desiderano, sono connessi e gestibili attraverso smartphone e tablet.

Il vantaggio ulteriore è che possiamo creare degli scenari che prevedono operazioni programmate in modo da automatizzare specifiche attività della casa e possono essere attivati in modo automatico,  programmando un orario specifico, o manuale, con interruttore o touchscreen. Per esempio, impostando lo scenario “mattina”, quando suona la sveglia, si alzano le tapparelle, si accende il riscaldamento, si aziona la macchina del caffè e si disattiva l’allarme.  In qualsiasi momento sarà possibile modificare in modo semplice la configurazione dello scenario in base alle proprie esigenze, sia nelle funzioni che nei comandi. In questo modo lo scenario rispecchierà le tue esigenze di confort per creare una sensazione di benessere in tutta la casa dove ogni spazio ha l’atmosfera giusta.

Maggior risparmio con la casa domotica

Avere una casa domotica non significa soltanto dotarla di nuovi sistemi all’avanguardia, a volte infatti, la tecnologia smart è un ottimo strumento per risparmiare non solo tempo, ma anche denaro ed energia.

Tra le novità proposte dalle aziende del settore, BTicino, leader del mercato smart nel nostro Paese, ha da poco presentato Living Now, il primo comando intelligente con assistente vocale integrato, che si è aggiudicato anche il CES Innovation Award 2019.

Grazie a Living Now di BTicino possiamo gestire luci, tapparelle, impianto di riscaldamento e raffreddamento anche da remoto, con uno smartphone o tablet tramite l’App Home + Control, oppure, novità assoluta per questo settore, grazie ai comandi vocali. Il risparmio energetico è un tema fondamentale nella gestione della propria casa, grazie a Living Now with Netatmo i consumi saranno più consapevoli grazie alla funzione che permette di tenerli sempre sotto controllo in tempo reale via App. Living Now with Netatmo ti avverte anche quando ti stai avvicinando alla soglia massima di consumo per permetterti di disattivare, direttamente dall’App, l’apparecchio meno importante. Domenica mattina vuoi svegliarti più tardi? Nessun problema, puoi controllare tutte le funzioni del tuo impianto semplicemente con la tua voce via smartphone o tramite assistenti vocali. Realizzata in collaborazione con Netatmo, Living Now è infatti in grado di interfacciarsi con gli smart speaker più diffusi, aprendosi a nuovi scenari di utilizzo.

La nuova serie di placche Living Now di BTicino si adatta perfettamente a tutte le case, dotate di impianti tradizionali o di moderni impianti connessi. Inoltre, grazie al design innovativo e alle numerose finiture disponibili, è in grado di personalizzare l’ambiente con colori ed essenze, coordinati o a contrasto.

Boom di assistenti vocali

Gli smart speaker, o altoparlanti intelligenti, stanno dominando il mercato della domotica e sono pronti per entrare nelle case di milioni di italiani.

Questi utili assistenti vocali rappresentano il futuro dell’automazione domestica, non solo perchè sono in grado di controllare numerosi elettrodomestici, ma anche perchè grazie alle smart plug possono controllare qualsiasi dispositivo elettrico collegato alla rete Wi-Fi di un’abitazione.

Il nuovo Amazon Echo, ad esempio, è in grado di rispondere a domande su meteo e informazioni in generale, di registrare una sveglia secondo le nostre decisioni, di organizzare promemoria in base alle nostre direttive e di trasmettere musica.

Basterà infatti pronunciare la parola “Alexa” per attivare la “mente” del dispositivo che saprà rispondere alle domande, riprodurre musica, leggere le notizie, controllare la Casa Intelligente, aggiungere attività alla Lista delle cose da fare, e molto altro ancora.

Chi non possiede gli altoparlanti intelligenti, forse non può apprezzarne i vantaggi, ma chi li prova non può farne a meno!

La cucina e il bagno diventano più smart

Attualmente la conversazione con gli altoparlanti intelligenti si svolge prevalentemente in soggiorno, ma presto sarà possibile impartire comandi vocali agli assistenti virtuali anche in ambienti come la cucina e il bagno. Samsung, per esempio, ha presentato lo scorso gennaio al CES 2019, dei frigoriferi intelligenti in grado non solo di parlare, ma anche di tenere d’occhio il cibo conservato al loro interno tramite un’apposita telecamera.

L’innovazione arriva anche in bagno grazie allo specchio in grado di riprodurre la musica di Simplehuman. Utilizzando U by Moen è invece possibile regolare la temperatura della doccia impartendo dei comandi vocali. L’azienda Kholer ha invece presentato uno specchio in grado di leggere le notizie e un water che regola il tepore della tavoletta.

Vivere in sicurezza nella casa domotica

In questo senso, i prodotti per la sicurezza domotica sono perfettamente in linea con la tendenza alla personalizzazione ormai tipica delle smart home. Con il sistema di antintrusione domotica AVE potrai vivere in sicurezza nella tua casa e sentirti libero di allontanarti con serenità. DOMINA Antintrusione vanta una gamma completa di centrali antintrusione e rivelatori perimetrali ad alte prestazioni (anche con effetto tenda). Una soluzione altamente performante di ultimissima generazione per proteggere ciò che più ami. Collegando il Touch Screen alla centrale antintrusione potrai tenere sempre sotto controllo la mappa dei locali; una segnalazione lampeggiante ti avviserà immediatamente in caso di allarme, segnalandoti l’area di provenienza e il report di tutti gli allarmi rilevati. Attraverso il Touch Screen potrai anche inserire, disinserire o parzializzare il sistema d’allarme, per controllare zone specifiche della casa. A ciò, è possibile aggiungere la trasmissione degli allarmi su linea telefonica o l’attivazione da remoto dell’antifurto. Se abilitata la protezione della finestra e te ne fossi dimenticata una aperta, il sistema domotico DOMINA plus ti avvertirà del possibile rischio inviandoti una notifica sul tuo smartphone. Ma c’è di più: con l’app AVE cloud puoi controllare il sistema domotico e l’antifurto comodamente da remoto! Vuoi dissuadere i malintenzionati? Con DOMINA plus puoi farlo attivando lo Scenario “Simulazione presenza”. La tua casa continuerà a “vivere” mentre sei lontano con una sequenza di comandi pre-programmati nell’arco della giornata.

La tecnologia smart è in grado di garantire una maggiore libertà, semplificare le attività quotidiane e consentire un risparmio di tempo ed energia. Se state pensando di ristrutturare la vostra casa e renderla domotica, il consiglio è di non sottovalutare mai questi aspetti e fate in modo che si adatti perfettamente al vostro stile di vita e alle vostre abitudini.

L’articolo Domotica: le novità 2019 per una casa sempre più intelligente proviene da Dettagli Home Decor.


 
 

 
 

 
 
 

 
Torna su