22 Aprile 2019 / / Charme and More

 

Charme and More vi suggerisce una ricetta golosa per riciclare il cioccolato avanzato delle uova di Pasqua per non sprecare proprio nulla e fare la felicità di grandi e piccini.

Ingredienti

(Dosi per 30 persone)

400 g farina

300 g burro morbido

200 g zucchero di canna

200 g cioccolato al latte a pezzetti

65 g zucchero semolato

4 g sale

4 g bicarbonato

mezzo baccello di vaniglia

Preparazione

Per la ricetta dei biscotti al burro e cioccolato al latte, impastate la farina, lo zucchero di canna, quello semolato, il sale, il bicarbonato, il cioccolato, i semi raschiati da mezzo baccello di vaniglia e il burro.

Formate due salsicciotti di 5 cm di diametro, avvolgete ciascuno in due fogli di carta da forno e lasciateli riposare in frigo per almeno 1 ora: alla fine anche il cuore dovrà essere freddo.

Eliminate la carta e tagliate i salsicciotti in rondelle spesse poco meno di 1 cm. Accomodate i biscotti su una placca foderata di carta da forno e infornateli a 160 °C per 20’ circa. Sfornate i biscotti e lasciateli raffreddare del tutto prima di servirli.

Credit LaCucinaItaliana

Ph via Unsplash
Ph via Unsplash

Una ricetta semplice e veloce, perfetta per la colazione o la merenda dei bambini.

FirmaFellinSMALL

 

L’articolo Riciclo goloso del cioccolato di Pasqua. proviene da Charme and More.

22 Aprile 2019 / / Dettagli Home Decor

Questa casa del XIX secolo nel centro storico di Barcellona ospita un giardino pieno di luce dove felci, fiori e piante rampicanti convivono in armonia. Un rifugio rigoglioso dove fuggire dal caos della città.

Gli architetti dello studio Acabadomate, Valeria Merola e Alessandra Faraone, hanno ristrutturato questo appartamento che un tempo ospitava una galleria d’arte. Nel corso della ristrutturazione sono state mantenute le modanature originali e recuperati tutti i serramenti.

Nel cortile interno, è stato ricreato un giardino romantico, con una fontana al centro, ninfee bianche, muschio e alcune panchine in pietra. Le piante rampicanti e le felci, convivono con tanti fiori diversi, tra cui le begonie, tipiche del patio, ma anche vasi con erbe aromatiche. Un albero di limoni è stato aggiunto all’ulivo e all’arancio già presenti in questo spazio centenario.

Il risultato è una casa con un giardino selvaggio, privato, segreto e di facile manutenzione.

www.acabadomate.com

L’articolo La casa che nasconde un giardino segreto proviene da Dettagli Home Decor.