4 Maggio 2019 / / Design tra le Righe

Il concetto di smart home, ovvero casa intelligente, è sempre più diffuso grazie alla tecnologia e alla continua ricerca di sistemi volti  a migliorare la nostra vita quotidiana a partire dalla nostra abitazione rendendola più sicura.

Esiste sul mercato un sistema che monitora e protegge in tempo reale la nostra casa,  quando si è lontani, ma anche i nostri affetti. Le soluzioni in campo della domotica stanno facendo passi avanti e oggi è possibile usufruire di un servizio che garantisce tutto questo: Live Protection, frutto dell’esperienza decennale di Linkem nel mondo delle telecomunicazioni.

app_quadrata

Un prodotto made in Italy ideale per chi, come me, è spesso fuori casa o per chi ha animali domestici oppure figli adolescenti ma anche in caso di persone care anziane che vivono sole. E’ come fosse un terzo occhio che vede dove noi non riusciamo ad arrivare con lo sguardo. Una protezione che rassicura anche da lontano.

Spesso durante i miei frequenti viaggi di lavoro mi vengono i dubbi emblematici, del tipo “avrò spento le luci della sala?” (è possibile attraverso l’app attivare o disattivare gli elettrodomestici collegati alle prese intelligenti) oppure “cosa avrà combinato in mia assenza il gatto in casa?”. Ecco da oggi con questo sistema potrò monitorare in tempo reale e dare risposta alle mie domande. In caso di intrusioni, allagamenti o altri guasti infatti si riceve un avviso. Questo si traduce in momenti di maggior serenità.

salone_homestation_servizi

È possibile scegliere tra lo Starter Kit (a cui è possibile abbinare sensori aggiuntivi) e gli Smart Sensor che vengono installati e configurati da tecnici specializzati. Attraverso un app si possono gestire i dispositivi  e i sensori (anche da remoto) e registrare le immagini in cloud. E’ inoltre attivo a supporto un call center h 24, 7 giorni su 7, e un’assistenza telefonica dall’Italia in qualsiasi momento. 

La tecnologia oggi va pari passo con l’estetica. Essere connessi non vuol dire rinunciare alla bellezza, anzi se ne ricerca di più. Questi prodotti sono studiati per adattarsi ad ambienti contemporanei in maniera discreta ed elegante.

L’innovazione in casa per vivere meglio, più sicuri e protetti.

4 Maggio 2019 / / Charme and More

La Festa della Mamma è alle porte!

 

Sempre operativa, si alza presto, instancabile tuttologa che ci ama in modo incondizionato.

Charme and More ha selezionato una scelta di proposte facendosi ispirare dai trend della bella stagione e dalle passioni femminili.

Piccoli e grandi pensieri fatti con il cuore per festeggiare e sorprendere una donna unica.

festa-della-mamma
festa-della-mamma-regali-1
– Accappatoio fatto a mano in Lituania con lino sostenibile di alta qualità  (SandSnowLinen € 92,00)
– Copripiumino e federe per impreziosire con charme la stanza da letto. Set realizzato a mano in lino sostenibile, traspirante, anallergico e confortevole a contatto con la pelle soprattuto durante l’estate.(SandSnowLinen € 139,70+)
– Calde pantofole in feltro di lana merino perfette per essere indossate sia durante l’inverno che in estate in quanto la lana  aiuta il piede nella naturale regolazione della temperatura. (AgnesFelt € 46,40 € 58,00+)
regali-festa-della-mamma-2– Candela vegan in cera di soia con oli essenziali naturali puri al 100% di legno di cedro & ginepro e stoppino in cotone e vasetto in vetro ambrato.
Una profumazione rilassante ideale per rilassarsi a fine giornata. (OldManAndMagpie € 10,86+)
– Un pensiero per stupire una mamma amante del tè e delle  tisane. Bustine di tè a forma di nuvola. (BrinDAromes € 7,87+)
– Taccuino per appunti da regalare a chi ama scrivere. (allthewaystosay € 8,00)
festa-della-mamma-regali-3
– Cover per proteggere con stile il cellulare con un disegno ad acquerello sui toni del verde. (SenayStudio € 19,34)
– Romantica gonna a ruota anni50 a vita alta dalla fantasia cactus, realizzata in cotone. (LaCocotteAthens € 65,00+)
– Indossare più bracciali insieme è super trendy durante la stagione estiva.  Braccialetti tribali realizzati con amore e intenzioni positive con perline naturali africane. (AquarianThoughts € 14,81)
festa-della-mamma-regali-4
– Grembiule eco-friendly in puro lino perfetto per proteggere i vestiti mentre si cucina  (CozyLinen € 40,00)
– Tazze da tè con piattino realizzate in ceramica di alta qualità colata a mano e dipinte a mano (BuchlyviePottery € 19,52+)

 

Vi è piaciuto questo post?

Condividetelo sui vostri canali social usando uno dei tasti qui sotto e seguitemi su Instagram , Facebook e Pinterest per rimanere sempre aggiornati.

*Questo post contiene link affiliati.
 

L’articolo I regali per la Festa della Mamma. proviene da Charme and More.

4 Maggio 2019 / / Case e Interni

Una parete vetrata per separare la camera

Per chi non è convinto degli open space, ma desidera comunque non sacrificare la visione ampia degli spazi e la luminosità anche in un piccolo appartamento, la soluzione migliore è quella di realizzare pareti vetrate con porte, per dividere gli ambienti. Come in questo spazio di soli 40 mq.

In questo mini appartamento svedese c’è tutto, ma in forma più piccola. C’è un soggiorno, un angolo cottura, un bagno e una camera da letto. E’ proprio quest’ultima che è stata chiusa da una parete vetrata. Il vantaggio di questa scelta è di evitare soprattutto il rumore e garantire la tranquillità, quando diversi membri della famiglia utilizzano entrambi gli spazi.

Gli ambienti visivamente rimangono uniti e grazie alla trasparenza, la luce si diffonde in tutti gli angoli della casa. Essendo una camera da letto, una tenda, che scorre lungo la partizione vetrata, riesce a garantire un minimo di privacy.

Non è una soluzione economica, sia ben chiaro, ma è sicuramente di grande effetto ed adatta ad appartamenti piccoli e poco luminosi.

La scelta non poteva essere più attuale: sia nei paesi nordici, come nel nostro, la divisione con pareti vetrate è uno dei trend più amati, grazie allo stile loft-industriale, sempre molto popolare.

E tu, sceglieresti delle pareti di vetro per separare la tua camera?

Una parete vetrata per separare la camera

Una parete vetrata per separare la camera
Una parete vetrata per separare la camera

Una parete vetrata per separare la camera

Una parete vetrata per separare la camera

Una parete vetrata per separare la camera

Una parete vetrata per separare la camera

Fonte: blumenthalhoffman.se

Anna e Marco – CASE E INTERNI