6 idee {economiche} per decorare la casa in estate

Sono in procinto di partire per il mare e sono felicissima. L’estate è una stagione favolosa che ha il sapore di salsedine, colori, leggerezza. In questa prospettiva sono addirittura felice pensando al rientro: sarà divertente decorare casa. Dalla tavola alla camera da letto ci possiamo sbizzarrire con idee facili. Vediamo stanza per stanza quello che ho trovato nel web.

6 decorazioni estive facili ed economiche

  1. La tenda in bagno

Mi sono innamorata letteralmente di quest’immagine che ho trovato su Apartment Terapy.
Ci vuole davvero poco: una bella tenda che richiami le cromie vitaminiche dell’estate a cui abbinare un tappetino.
Che meraviglia!

Nel mio bagno ho da poco cambiato gli asciugamani scegliendoli color albicocca vivo: sono piccoli dettagli che cambiano l’atmosfera di una stanza.

2. La porta colorata

decorazione

Ami il fai da te e hai una buona manualità?
Allora è venuto il momento di decorare il tuo portoncino colorandolo di giallo. Non te ne pentirai, ti ricorderà l’estate anche nei mesi più grigi dell’anno e sicuramente sarai fuori dal coro.
Se però ti sembra un’idea azzardata, colora la porta sul retro {di solito triste triste} oppure quella che dà sul giardino {sicuramente meno nell’occhio di vicini e passanti}.

3. Il vaso giallo con i limoni per l’ingresso

Porta l’estate in casa: acquista un bel vaso giallo, possibilmente di ceramica {non ne possiamo più della plastica, che fa molto cheap e inquina terribilmente il nostro magnifico pianeta}, dove metterci una bella pianta di limoni.
I limoni hanno una forza decorativa intensa e un’esplosione di giallo ti darà nuova energia. Credo nella cromoterapia!

4. Il quadro con elementi gialli in cucina

Sei sempre di fretta, hai mille impegni quotidiani e quando puoi riposare non dedichi il tuo tempo alla decorazione della casa? Ti capisco. Però basta veramente poco per donare un aspetto nuovo alla tua cucina.
Aggiungi un quadro dai colori estivi – con i toni del giallo, dell’arancio, del verde, del rosso intenso – alle mensole sopra il lavandino e vedrai che si noterà donando freschezza all’ambiente.

5. I tessili in camera da letto

Giocare con le stagioni è divertente quando si tratta di home decor. In questo momento vorresti una camera da letto più estiva? Bastano un copriletto leggero, in lino o cotone, e qualche cuscino. Se non vuoi acquistarli ricicla della vecchia stoffa, se hai una tenda leggera abbastanza grande usala ai piedi del letto, confeziona da sola i tuoi cuscini.In questo caso l’unica cosa che conta è il colore e le stampe: scegline uno frizzante – il giallo ovviamente è il colore del sole, oppure i disegni con le angurie – per richiamare l’estate.

6. Il mazzo di fiori freschi, ovunque

Non c’é estate senza fiori. Raccoglili dai campi creando un bouquet dall’aria selvaggia, acquistali di tanto in tanto dal fiorista, recidi le peonie del tuo giardino e aggiungi gambi di menta come faccio io. L’importante è che siano veri, no plastica, no carta. Il potere decorativo dei fiori è immenso.

Immagini da Lonny Magazine, Domino Mag, Ida Interior Lifestyle.

 

The post 6 idee {economiche} per decorare la casa in estate appeared first on Artigianamente Blog – artigianato, stile & design.

Written by: