Una tenuta nascosta a Minorca

Il gioiello nascosto delle Baleari, l’isola di Minorca, conserva un lato molto naturale e meravigliosamente selvaggio, con un’atmosfera intima e un fascino discreto. La storia della tenuta Bec d’Aguila  inizia nel XIX secolo, quando una famiglia di commercianti di Minorca costruì la loro residenza secondaria in cima ad una collina circondata dalla splendida campagna dell’isola. Oggi si è cercato di restituire alla tenuta al suo antico splendore accostando elementi di architettura classica di Minorca come il suo splendido giardino romantico, i suoi autentici soffitti a volta, e le piastrelle decorate con un tocco moderno negli arredi. Oggi è possibile soggiornare presso la struttura, tutte le info QUI.

A hidden estate in Menorca

The hidden jewel of the Balearics, the island of Menorca, preserves a very natural and wonderfully wild side, with an intimate atmosphere and a discreet charm. The history of the Bec d’Aguila estate began in the nineteenth century, when a family of merchants from Menorca built their secondary residence on top of a hill surrounded by the beautiful countryside of the island. Today we have tried to restore the estate to its former glory by combining elements of classic Menorcan architecture such as its splendid romantic garden, its authentic vaulted ceilings, and the tiles decorated with a modern touch in the furnishings. Actually it is possible to stay at the hotel, all the info HERE.

_________________________
CAFElab | studio di architettura

Written by: