1 Agosto 2019 / / Case e Interni

Lineazero-Quee: Lampada senza fili a batteria ricaricabile

Cenare fuori o semplicemente avere un angolo all’aperto dove riunirsi con gli amici è impareggiabile. L’illuminazione di questi spazi è molto importante e può avere un grande impatto nell’arredamento. Ecco una soluzione di design (e scontata) per fare un regalo alla nostra casa. Un’occasione riservata ai lettori del blog!

Il LED è diventato la fonte di luce principale grazie alla sua notevole efficienza luminosa e lunga durata. Con la tecnologia LED puoi anche dire addio alle bollette salate. Se poi la lampada LED è anche di tipo ricaricabile, ci si può sbarazzare di fili e prese elettriche, molto utile quando si tratta di illuminare un tavolo o una zona relax all’aperto.

Come una moderna e raffinata lanterna, una lampada senza fili a batteria ricaricabile non dipende dall’alimentazione di rete. È quindi possibile illuminare gli angoli bui della casa, del balcone, del terrazzo o del giardino in un istante.

La lampada Queen di Linea Zero è leggera e semplice da trasportare da una stanza all’altra della casa e soprattutto dall’interno all’esterno. La lampada oltre che funzionale, ha un’elegante design ed è di facile inserimento in ogni contesto abitativo. Eccola qui, posizionata nel nostro balcone!

Lineazero-Quee: Lampada senza fili a batteria ricaricabile

E’ composta da 24 strisce di Polilux, un esclusivo materiale ideato da Linea Zero, che la rende adatta anche all’esterno.

Lineazero-Quee: Lampada senza fili a batteria ricaricabile

Il modulo LED per esterni è dimmerabile, con durata di quasi 7 ore di funzionamento a massima potenza. Quest’ultima può essere regolata tramite un comodo telecomando. La batteria è facilmente ricaricabile con la base in dotazione (con presa mini USB).

La luce calda crea un’atmosfera accogliente e socievole, ad esempio durante una festa all’aperto o una cena con la famiglia e gli amici. La puoi posizionare sul tavolo o a terra, persino su un albero!

Utile anche in caso di mancanza di elettricità, come è successo a noi dopo uno degli ultimi temporali!

Ideale da regalare ed eccellente da inserire nell’arredamento della propria casa.

Codice sconto per i lettori di Case e Interni

Per i lettori del nostro blog è disponibile il codice sconto CASEINTERNI2019 per l’acquisto della lampada Queen con uno sconto del 25%. Basta andare sul sito Linea Zero e inserire il codice nel carrello.

Anna e Marco – CASE E INTERNI

1 Agosto 2019 / / Decor

READ IN ENGLISH

I poster o i quadri sono elementi essenziali per dare il tocco finale e un senso di completezza alla nostra casa.

Il mio suggerimento è di sceglierli dopo aver completato l’arredamento. Ritengo infatti importante poter riprendere i colori dell’arredamento con i colori del quadro!

Per poter avere ampia scelta, mi sono rivolta al sito Stiledo per la scelta dei miei due ultimi poster, che riprendono i colori caldi che caratterizzano il mio soggiorno.

composizione quadri

@EasyRelooking

In particolare, i due poster con cornice nera raffigurano un mazzo di erbe e camomilla.

 

Sono rimasta felicemente impressionata dalla qualità della stampa, veramente ottima!

Anche le cornici, sempre ordinate da loro, sono ben fatte, con un sistema intelligente di chiusura.

Ho scelto questi soggetti perché il tema “botanico” mi piace e alla lunga non mi stufa. Al momento sono attratta da quadri semplici e dai colori neutri. 

 

Oltre a saper scegliere i colori, è importante capire anche quale tipo di composizione scegliere per appendere i quadri.

Composizioni per appendere i quadri

La premessa è che esistono svariate composizioni per appendere i quadri, e Stiledo ne propone diverse nella sezione Ispirazioni.  Cosa che trovo molto interessante per chi volesse una composizione diversa dal solito, ma non sa come muoversi.

Nell’immagine di seguito, condivido con voi alcuni schemi di composizione, per la maggior parte simmetrici. 

composizioni per appendere i quadri

 

Devo ammettere che gli schemi simmetrici e semplici sono i miei preferiti! Al momento in casa mia non trovate (e credo mai troverete) composizioni di poster o quadri asimmetrici. 

composizione quadri

Via Pinterest

 

Come passare dalla composizione su carta alla parete, senza errori?

Potete ritagliare dei fogli di carta o cartoncini (anche colorati) a seconda delle dimensioni dei quadri da appendere (cornici comprese). Munirsi di scotch adatto alle pareti e attaccarli, prendendo ovviamente tutte le misure del caso! In questi modo dovreste ridurre al minimo di errori. 

L’articolo Poster per decorare casa e schemi di composizione proviene da easyrelooking.