10 Settembre 2019 / / Design

applique di design nel colore bianco

L’azienda di illuminazione decorativa presenta Ego, Melting Pot, Orchid e U-Light, ideali per ambientazioni contemporanee e glamour

Un’estate all’insegna di grandi novità per Axolight, che in concomitanza con il lancio del nuovo catalogo “Luce è colore” ha presentato un modello inedito – Ego – e il restyling di prodotti iconici tra cui Melting Pot, Orchid e U-Light. Filo conduttore del progetto è la creazione di oggetti dalla forte personalità, pensati sia per la casa che per il mondo della progettazione.

Lampada Ego

Novità assoluta 2019 è Ego, una nuova collezione di lampade orientabili da soffitto e parete realizzata da Axolight Lab, team creativo multidisciplinare interno all’azienda, in collaborazione con il lighting designer Flavio Venturelli. Dotata di sorgente luminosa a LED integrato dimmerabile, Ego è un connubio perfetto di leggerezza e performance tecnologiche all’avanguardia. Il cilindro – in ottone naturale – sprigiona un fascio di luce puntuale, in grado di valorizzare oggetti e colori all’interno di spazi espositivi ma anche angoli e ambienti di case private. Una soluzione affascinante che fa della purezza formale il suo vanto.

lampada orientabile da soffitto

lampada orientabile da soffitto

 

Lampade Melting Pot

Un importante restyling contraddistingue Melting Pot, collezione di lampade caratterizzata dalla fusione di elementi differenti, integrati in una costruzione architettonica suggestiva che – secondo l’intento del designer Sandro Santantonio – richiama la Torre di Babele, con la sua molteplicità di forme, colori e dimensioni. Disponibile nelle versioni a sospensione, applique e da terra, Melting Pot guarda oggi all’Oriente e si veste di nuovi pattern geometrici, pensati da Axolight Lab ed ispirati alle sculture in ceramica dell’artista giapponese Jun Kaneko. Realizzati nelle nuance del rosa cipria e azzurro, i nuovi motivi astratti si aggiungono al ventaglio di proposte esistenti – esterno chiaro o scuro e interno oro o argento – offrendo personalità e libertà d’espressione.

lampada a sospensione rosa cipria

lampada da terra paralume rosa cipria

Lampade Orchid

Novità anche per Orchid, la lampada floreale firmata Rainer Mutsch, che rievoca l’incanto della natura attraverso le sue forme sinuose. L’intera collezione è stata arricchita di una nuova finitura antracite – oltre alle esistenti versioni in sabbia e bianco – e di una nuova lampada da tavolo ideale per leggere un libro o arredare il proprio studio. Dietro un’apparente semplicità, l’anima hi-tech di Orchid emerge nella cura dei dettagli, rivelando un approccio progettuale attento a forme, materiali e tecnologia, in grado di conciliare innovazione, efficienza e sostenibilità. Il risultato è una soluzione illuminante multidirezionale che sprigiona fasci di luce sia diretta che soffusa, grazie ai diffusori ad imbuto, realizzati in alluminio, dotati di tecnologia LED dimmerabile, che evitano il surriscaldamento assicurando così la massima durata della fonte luminosa.

lampade di design a LED

lampade a LED drimmerabili

Lampade U-Light

Fortunata e iconica, la collezione U-Light di Timo Ripatti è un gioco grafico di elementi circolari in alluminio, minimal e leggeri, che riempiono soffitti e pareti. Portavoce di maestria e avanguardia tecnica, tutti i modelli sono dotati di fonte luminosa a LED integrata nella struttura che diffonde una morbida luce bianca dimmerabile. Oggi, una nuova generosa dimensione – 180 cm di diametro – entra a far parte della famiglia U-Light, dimostrandosi una soluzione dal forte impatto scenico in grado di caratterizzare con forma e luce gli ambienti contract e hospitality. Un’ulteriore conferma della vocazione ed expertise di Axolight nell’ideare soluzioni big-size per il mondo della progettazione.

lampade a sospensione dal design minimal

applique circolari in alluminio

Nuovi modelli, pattern, nuance, misure: le soluzioni illuminanti di Axolight vanno incontro alle esigenze eclettiche del mercato e conferiscono personalità agli spazi indoor.

L’articolo Emozionare con la luce: quattro soluzioni inedite firmate Axolight proviene da Dettagli Home Decor.

10 Settembre 2019 / / Charme and More

Per la rubrica “ Ricette dell ‘Alto Adige ~ Südtirol” ecco oggi le indicazioni per preparare la confettura di mirtilli rossi.

Facile e veloce da preparare, ricca di vitamine e fibre è una confettura dal sapore leggermente acidulo  perfetta da spalmare sul pane a colazione e ideale per la preparazione di dolci e dessert (Kaiserschmarrn, Torta di grano saraceno, Lienzer Torte).

schmarrn-e-mirtillo-rosso
Kaiserschmarrn
dessert-mele-mirtilli-rossi
Mele affogate con ripieno di mirtilli rossi di bosco

Consigliata anche in abbinamento alla selvaggina (cervo e capriolo) o con i formaggi (Castelmagno,  Parimgiano, Grana Padano).

confettura-di-mirtillo-rosso

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

2 kg mirtilli rossi

120 g zucchero

PREPARAZIONE

Dopo aver sciacquato i mirtilli e averli tamponati con la carta da cucina, metteteli in una casseruola e fateli  cuocere avendo cura di mescolare.

Dopo circa 10 minuti aggiungete lo zucchero sempre continuando a mescolare.

Quindi abbassate il fuoco e lasciate sobbollire per 30-40 minuti mescolando ogni tanto.

Versate la confettura  ancora calda, nei vasetti che avete sanificato, avendo cura di lasciare circa 1 centimetro di spazio dal bordo del barattolo.

Avvitate bene i tappi ma senza stringere eccessivamente e lasciate raffreddare.

Con il calore della confettura si creerà il sottovuoto, che permetterà di conservare il prodotto a lungo. Una volta che i barattoli si sono raffreddati, verificate se il sottovuoto è avvenuto correttamente: potete premere al centro del tappo e, se non sentirete il classico “click-clack”, il sottovuoto sarà avvenuto.

In caso contrario potete far bollire i barattoli in un tegame capiente per circa 30 minuti, con il tappo rivolto verso l’alto e coperti con acqua fino a metà barattolo.

Dopodiché dovrete farli asciugare e raffreddare, sempre capovolti.

Ricetta dell’ Hotel Ristorante Oberraindlhof a Val Senales via 

Vi è piaciuto questo post? Condivididetelo sui vostri canali social usando uno dei tasti qui sotto e seguitemi  su Instagram , Facebook e Pinterest per rimanere sempre aggiornati.

𝐿𝑒𝓉’𝓈 𝓀𝑒𝑒𝓅 𝒾𝓃 𝓉𝑜𝓊𝒸𝒽! 

 

L’articolo Confettura di mirtilli rossi. proviene da Charme and More.