Tappeti per l’inverno. Consigli di stile

tappeto in lana

Arredano, aggiungono calore agli ambienti e donano personalità e colore. Segui i nostri consigli per scegliere i tappeti per l’inverno più adatti alla tua casa.

Non esiste un ambiente confortevole senza un tappeto che ci regala il piacere del suo tocco morbido, soprattutto durante l’inverno. I tappeti arredano, aggiungono calore e comfort agli ambienti, decorano con personalità e spesso sono utili anche per definire le diverse zone. I tappeti per l’inverno sono un must have della casa. Proposti in un’ampia gamma di materiali, forme, colori e dimensioni, ecco alcuni consigli di stile per trovare il tappeto più adatto al tuo gusto e alla tua casa.

Punta sulle fibre naturali

Come detto il mondo dei tappeti è molto ricco: colori, materiali, forme di ogni tipo … Devi solo trovare quello più adatto al tuo ambiente.  I tappeti in fibre naturali, come sisal, juta, cocco o canapa, si adattano a qualsiasi stile decorativo, aggiungono un tocco naturale alla stanza e sono molto resistenti.

Classico d’ispirazione orientale

Per chi ama uno stile più classico e tradizionale, i tappeti persiani annodati a mano sono la scelta ideale. Realizzati mediante l’uso di un telaio, esistono diverse tipologie di nodo, a seconda dei materiali e dello stile del disegno. Naturalmente sono tra i modelli più costosi ma, in alternativa, vi sono molti tappeti economici realizzati a macchina, sicuramente meno pregiati ma dall’ottima resa estetica.

Personalizza la stanza con il colore

Tra i diversi ambienti domestici, il soggiorno è quello dove il tappeto non deve assolutamente mancare perché risulterebbe incompleto. Un modo semplice per aggiungere personalità al proprio soggiorno è scegliere modelli dalle tonalità vivaci come i tappeti kilim. Anche in questo, a seconda del budget, ci sono modelli artigianali e altri realizzati a macchina.

Creare un bel mix and match

Come detto i tappeti per l’inverno sono un vero e proprio must-have. Se lo spazio da coprire è molto ampio, anziché collocare un solo grande tappeto, la soluzione è abbinare più tappeti in formati diversi: il risultato sarà un originalissimo mix and match, a patto che siano scelti con criterio e siano quindi bene abbinati tra loro.

Delimitare le zone

Oltre a decorare, i tappeti sono utili anche per delimitare gli spazi senza la necessità di separarli. Ad esempio sono perfetti per definire la zona pranzo nel soggiorno, la zona relax, un piccolo angolo lettura oppure per sottolineare l’ingresso di casa. In questi casi, in fase di scelta, è opportuno tenere conto delle dimensioni che dovranno essere proporzionate alla dimensione dei mobili e degli spazi in cui andranno inseriti.

Appeso a parete

Chi ha detto che i tappeti sono fatti solo per vestire i pavimenti? In passato era più comune appenderli alle pareti perché tappeti o arazzi sono in grado di regalare una forte personalità alle nostre case e isolare in modo naturale le pareti. A seconda dello stile dell’arredamento presente nella stanza si possono scegliere tappeti classici, moderni, con tocchi etnici, la scelta è molto ampia e non ci sono limiti.

Se desideri altre idee e ispirazioni che ti possano aiutare nella scelta dei tappeti per l’inverno più adatti alla tua casa e al tuo gusto, ti suggeriamo di dare uno sguardo su Homelook, la nota piattaforma online dedicata all’interior design e all’arredamento di casa e giardino.

Moderna e di facile navigazione, all’interno di Homelook.it  puoi trovare appassionati di design, esperti del settore, negozi e un’infinità di prodotti, oltre, naturalmente, a tante immagini, consigli e progetti da cui trarre ispirazione per arredare la tua casa con stile.

L’articolo Tappeti per l’inverno. Consigli di stile proviene da Dettagli Home Decor.

Written by: