23 Ottobre 2019 / / Charme and More

Da Etsy le ispirazioni e gli spunti della settimana per decorare la casa durante il periodo autunnale.

Idee romantiche ispirate alla natura da appendere alle finestre o perfette per impreziosire gli angoli di casa.

copia-di-etsy-finds-2

1.| Zucche artificiali in schiuma, personalizzate a mano da Proper Letter, disponibili in più colori. (€ 28,03+)

2.| Romantica ghirlanda con palline e zucche in feltro realizzata a mano da ThePeaBerryStudio (€ 15,85+ € 18,64+)

3.| Ghirlanda di foglie realizzata in cartoncino e ritagliate dalle pagine dei libri da AlwaysinBloom (€ 9,34+)

4.| Versatili ghirlande in feltro da utilizzare come decorazioni autunnali o natalizie. Ideali anche come diffusori di oli essenziali o come elementi decorativi della tavola autunnale. Sono realizzate artigianalmente da Vaida Petreikis. ( Set di sei ghirlande € 25,23)

5.| Ghirlanda autunnale realizzata con un filo di iuta e pigne. Rustica e ispirata alla natura è ideale per decorare il caminetto o la ringhiera delle scale. EveryDayCelebration (€ 9,34+)

6.| Ghirlanda di perle e cuore di legno e nappa in iuta. Un accessorio decorativo fatto a mano da CreativeBoutiqueHome e da utilizzare come decorazione per la tavola o da posizionare qua e la fra mensole e credenze accanto a zucche e ghiande. (€ 29,99)

Vi è piaciuto questo post?

Condivididetelo sui vostri canali social usando uno dei tasti qui sotto e seguitemi  su Instagram , Facebook e Pinterest per rimanere sempre aggiornati.

𝐿𝑒𝓉’𝓈 𝓀𝑒𝑒𝓅 𝒾𝓃 𝓉𝑜𝓊𝒸𝒽! 

*Questo post contiene link affiliati.
 

L’articolo Etsy Finds of the Week: decorazioni autunnali. proviene da Charme and More.

23 Ottobre 2019 / / Clever

Save the Date! Dal 26 ottobre al 3 novembre siamo presenti alla 45° edizione di MOA CASA – Mostra dell’Arredamento e del Design a Roma, in collaborazione con Marcucci Arredamenti, studio di progettazione d’interni e negozio di mobili di qualità, nostro importante rivenditore partner romano.

ENTRATE NEL MONDO CLEVER!
Vi aspettiamo numerosi per toccare con mano la qualità dei mobili Clever e vivere un’esperienza virtuale 3D grazie a Virtuo, software innovativo che vi regala l’emozione di immergervi nella vostra futura casa.

Potrete scoprire le novità del programma Start InMotion, soluzioni giovani e dinamiche che usano tecnologie brevettate per restituire mood estetici di assoluta avanguardia. Vi aspettano nuove composizioni per le camerette di ragazzi e bambini, adatte ai gusti di grandi e piccini e a stanze di tutte le dimensioni. Letti a scomparsa e pareti attrezzate trasformabili, arredi salvaspazio per monolocali. Mensole, librerie, scrivanie, sedie, letti, comodini e armadi, una gamma coordinata di prodotti indispensabili per arredare la zona giorno e la zona notte.

L’appuntamento è a Roma alla Mostra dell’Arredamento e del Design MOA CASA dal 26 ottobre al 3 novembre 2019. Ci trovate al Padiglione 1 – Stand 4.

23 Ottobre 2019 / / Colori

READ IN ENGLISH

La tecnica del Color Block è una delle nuove tendenze nel campo dell’arredamento. Grazie a un utilizzo particolare ed innovativo dei colori è possibile creare un contrasto di tonalità davvero unico. Il colore dunque sembra essere dunque il vero protagonista, in particolar modo quello pieno ed intenso; la tecnica consiste nell’abbinare insieme colori complementari e contrastanti per ottenere un effetto originale e di impatto visivo.

Giochi di forme e colori

La color blocking è consigliata in particolar modo negli ambienti in cui è possibile giocare con i colori e con le geometrie. Puoi scegliere moltissime soluzioni pressoché infinite; la composizione dei vari elementi come per esempio colonne, pareti, pensili, nicchie e soffitti darà risalto a particolari angoli della casa e creerà suddivisioni visive in ambienti open space senza ricorre a pareti o divisioni.

Si parte dalle forme più semplici fino alle geometrie più complesse capaci di unirsi per creare effetti unici.

La scelta dei colori e l’attenzione ai dettagli

Ogni tipo di arredamento interno richiede un’attenzione particolare anche ad elementi quali la praticità e la vivibilità degli spazi, non solo all’armonia cromatica.

Proprio per questo, prima di scegliere le tonalità che preferisci, è importante che tu sappia che i colori scuri danno un effetto ottico diverso rispetto a quelli chiari, infatti, mentre i primi tendono ad avvicinare le pareti, quelli chiari le allontanano.

Una stanza poco spaziosa può dunque apparire più grande mediante l’utilizzo giusto dei colori che possono creare volumi differenti grazie a contrasti forti come ad esempio quello del rosa con l’azzurro; o ancora del rosso acceso che può essere messo in risalto con dei toni chiari che richiamino quelli del legno.

color block wall

Color block in Leo’s bedroom

Un verde più spento invece andrà bene in contrasto con un color legno più scuro o un azzurro chiaro. In una stanza abbastanza grande, invece, si può osare anche con tonalità più scure come il nero in contrasto con colori vivi che ne risaltino l’intensità.

Il giallo e le sue sfumature sono spesso utilizzate nella tecnica del Color Block perché accese e facilmente in contrasto con molti altri colori come il blu, il verde, il rosso, ma anche con i più semplici bianco e nero: colori base che tra loro sono già fortemente complementari.

Questo mix grafico di colori è possibile in ogni stanza; devi solo scegliere dei colori audaci e creare così le tue pareti personalizzate mediante la tecnica color blocking.

Arricchisci un ambiente molto minimal con dei toni pastello, magari tramite tecniche pittoriche in campiture piatte con bordi netti, regolari o frastagliati utilizzando colori accesi come ad esempio il giallo e il viola che possono alternarsi in maniera singolare per creare un’atmosfera rilassata e luminosa; gioca con le forme geometriche anche sule pareti: triangoli, cerchi, quadrati, rombi: tutto è permesso!

Non dimenticare di arricchire gli ambienti con dettagli inaspettati che contribuiscano al gioco dei contrasti: dalle tende dai colori sgargianti, fino alle sedie e ai tappeti dalle forme più elaborate.
Dai sfogo alla creatività anche sui soffitti e non dimenticare di aggiungere colore per valorizzare nicchie o angoli, magari mettendo in evidenza porte e passaggi che separano luoghi diversi ma comunicanti.

L’articolo La tecnica del Color Block negli interni proviene da easyrelooking.

23 Ottobre 2019 / / Architettura

Vuoi cambiare look alle pareti della tua cucina? Resina, mattoni a vista, piastrelle in 3d, ecco una selezione di idee per trovare la soluzione che fa per te.

I rivestimenti che si possono utilizzare per decorare le pareti della nostra cucina sono moltissimi. In commercio, infatti, si trovano soluzioni molto diverse tra loro: dalle cementine esagonali, molto attuali e di tendenza, alla resina, ma anche carta da parati,  pietra e molte altre alternative che ci permettono di creare pareti uniche e di grande effetto.

Qualche idea? Di seguito una selezione di 10 bellissimi rivestimenti per le pareti della cucina che, se accostati con gusto al tuo arredo e stile, posso dare vita a soluzioni originali in grado di valorizzare al meglio l’ambiente.

Rivestimento ceramico effetto Crochet

Progetto “Crochet” di Pialorsi Interior Workshop

Carta da parati effetto cemento

Rivestimento in resina

Pittura effetto lavagna

Pannello paraschizzi in rame

Rivestimento di mattoni a vista

Progetto Tangaroa di Pialorsi Interior Workshop

Rivestimento con decoro in 3D

Rivestimento ceramico in 3D di Fap ceramiche

Parete di sassi

Mix and match di cementine decorate

Cementine esagonali

L’articolo 10 bellissimi rivestimenti per le pareti della cucina proviene da Dettagli Home Decor.