Centrotavola di Natale last minute

Il rosso è sempre il colore preferito dal Natale, questa tavola è molto semplice da realizzare ma anche molto, molto natalizia

Parecchio ingombrante ma tra i miei preferiti il centrotavola che si sviluppa lungo tutta la lunghezza del tavolo, realizzato allestendo su una tavola rami, e luci

Versione glamour della precedente con pigne e vasi cilindrici

Molto scenografico l’albero a centrotavola

Anche un classico centrotavola centrale può essere davvero grazioso, carino anche come dono da portare agli ospiti

Molto attuali e semplici da realizzare, ma di grande effetto, i centrotavola in ghiaccio stile Frozen!

Siete ancora indecisi su come apparecchiare la tavola di Natale e, sopratutto, sul centrotavola da utilizzare?

Allora questo è l’articolo che fa per voi, vi parlerò di centrotavola fai de te last minute per la tavola delle feste, ormai da tempo, anche guardando i vari programmi televisivi, abbiamo scoperto la bellezza e il fascino di una tavola allestita con un bel centrotavola.

Certo a volte non credo molto nella praticità di questi, in quanto i più belli sono anche parecchio ingombranti e sulla tavola delle feste c’e sempre bisogno di molto spazio a disposizione.

Alle brutte allestiremo la tavola con il nostro scenografico centrotavola per l’aperitivo e il benvenuto agli ospiti e poi provvederemo a spostarlo per fare spazio alle portate, oppure sceglieremo tipologie poco ingombranti e ben studiate.

Centrotavola di Natale che si sviluppa in lunghezza

Parlavo di ingombro perché i centrotavola che mi piacciono di piu ultimamente, sono quelli che si sviluppano su buon a parte della lunghezza della tavola, se avete una tavola rettangolare, e dunque occupano parecchio spazio, ma li trovo davvero belli, proporzionati e accoglienti.

Rendono partecipi tutti gli ospiti, nessuno escluso, e rendono il desco una vera tavolata addobbata.

Possiamo utilizzare un lungo vassoio o una tavola di legno per allestire gli oggetti o anche organizzarli direttamente sul tavolo, magari su un runner.

Potrà trattarsi di una serie di elementi alternati come candela e palline di Natale o anche di un bell’intreccio di rami, pigne, frutti e decori (quelli che amo di più).

Trovate il tutorial di questo bel centrotavola che si sviluppa in lunghezza, con pigne, verde, cannella e fettine d’arancia , su http://www.donnad.it

Una poetica tavola che sembra un bosco

Pigne rametti di pino palline e piccole candele per questa bellissima tavola

Una bella tavola di legno è perfetta per riunire elementi come semplici candela bianche, piccole pigne e palline

Centrotavola che si estende in lunghezza, con candele bianche e bacche di pungitopo, su donna.it

Molto bello e scenografico il centrotavola che vede cachi, rametti , noci, e alte e sottili candele nere, organizzati su un runner chiaro

Una piccola foresta di abeti dorati

Elemento centrale

Esistono poi i classici centrotavola centrali, scusate il gioco di parole, perfetti per tavoli tondi, ovali o quadrati, anche rettangolari, per chi ama lo stile classico.

Sicuramente questi sono meno ingombranti e più semplici da allestire e maneggiare.

Come sempre regnano sovrani gli allestimenti con le candele che, sopratutto durante le festa, creano una bellissima atmosfera, frutti, fiori, rametti verdi, pigne e palline.

Se vogliamo possiamo realizzare però anche delle mise en place più creative allestendo, ad esempio, un vero è proprio alberello al centro del tavolo o realizzando un centrotavola in ghiaccio, bellissima novità degli ultimi tempi.

Il rosso è il colore più natalizio che ci sia, bellissimi i centrotavola declinati in questo colore con frutti e fiori su donna.it

Centrotavola aromatico

Molto bello il centrotavola rustico perfetto per un Natale in baita

QUI sul sito di casa facile trovate il tutorial per realizzare dei fantastici centrotavola di ghiaccio in pieno stile Frozen. Meraviglia per grandi e piccini.

Anche su amando.it trovate diverse realizzazioni di creazioni con il ghiaccio

Un classico alberello di Natale, posizionato in modo non convenzionale, al centro della tavola

Troviamo tre graziosi alberelli avvolti in bacche di agrifoglio, allestiti in una adorabile cassettina di legno vintage, nel progetto fai da te via thenorthendloft.com

Molto scenografico, per Natali sfavillanti

Centrotavola di Natale diffuso!

Esiste infine il centrotavola diffusso, sparpagliato per la tavola per capirci, anche se forse non è il modo più elegante per descriverlo!

Si tratta perlopiù di vasetti, distribuiti sul tavolo a contenere fiori o altre composizioni, o candelabri, realizzati in varie maniere.

Allestimenti molto semplici da organizzare, da spostare e ordinare come meglio si preferisce, per non ingombrare troppo, ma addobbare comunque tutta la tavola, sopratutto se lunga.

Decorazioni diffuse, piccoli punti luce che si richiamano e si rincorrono con delicatezza sulla tavola.

Piccoli vasetti con mughetto e candeline costellano questa elegante e candida tavola natalizia

Originale e sbarazzina la decorazione della tavola con sacchettini di carta e candelae su candelabri fai da te con le bottiglie di vetro.

Alberelli e renne sparse per la tavola in stile nordico

Candele alte e basse arricchiscono questa classica tavola in rosso e bianco

Candelabri creativi realizzati con piattini e tazzine…e fiocchi di neve

Alberelli e palline in Total white per un bianco Natale

E voi? Che tipo di decorazione preferite per la tavola delle vostre feste?

L’articolo Centrotavola di Natale last minute proviene da Architettura e design a Roma.

Written by: