24 Gennaio 2020 / / Charme and More

Marchesa, il brand di alta moda newyorkese, per la collezione primavera estate 2020 ci trasporta in un’atmosfera fiabesca.

Abiti esclusivi arricchiti da piume, stampe floreali e petali ricamati su eleganti e seducenti trasparenze.

Vestiti lunghi e fluttuanti di pizzo, tulle e chiffon.

Leggerezza, romanticismo e ricercatezza di stile a sottolineare ed esaltare la femminilità.

Scopriamo la collezione.

marchesa-collezione-primavera-estate-2020-2marchesa-collezione-primavera-estate-2020-3marchesa-collezione-primavera-estate-2020-4marchesa-collezione-primavera-estate-2020-5marchesa-collezione-primavera-estate-2020-6marchesa-collezione-primavera-estate-2020-7marchesa-collezione-primavera-estate-2020-8marchesa-collezione-primavera-estate-2020-10

marchesa-collezione-primavera-estate-2020-1amarchesa-collezione-primavera-estate-2020-1bmarchesa-collezione-primavera-estate-2020-1cmarchesa-collezione-primavera-estate-2020-1dmarchesa-collezione-primavera-estate-2020-1emarchesa-collezione-primavera-estate-2020-1fmarchesa-collezione-primavera-estate-2020-1g

Fashion news, glamour, models, accessories, and…… more.

Ph via

 

L’articolo Marchesa: collezione primavera estate 2020 proviene da Charme and More.

24 Gennaio 2020 / / diotti.com

Oggi sul blog vi presento la nuova collezione primavera-estate 2020 di Bloomingville. Declinata in tre linee, Nordic, Cozy e Nostalgia saprà accontentare tutti !
24 Gennaio 2020 / / Design

appartamento rinnovato dallo studio Paradisiartificiali

Geometrie, colori e natura sono i punti di partenza del progetto di ristrutturazione di questo appartamento di 100 metri quadrati che porta la firma del collettivo di creativi milanese Paradisiartificiali

Nel rinnovare questa casa, i progettisti hanno scelto di costruirla tutta attorno ad un piccolo volume colorato: poche, semplici geometrie combinate tra loro e poi lasciate tra le foglie di un luogo immaginario.

Volevamo qualcosa che evocasse una sorta di tempietto, un’architettura nata con il compito di celebrare i riti della sfera domestica. Quando una casa riesce a rappresentare il significato più intimo dell’abitare, si trasforma in una dimora, un luogo che diventa un’estensione fisica e mentale di chi la abita. Ci sembrava importante immaginare che, oltre la soglia di quella architettura, si potesse rappresentare lo spettacolo di una Natura che regna sovrana, perché capace di suscitare in chi la osserva infinito stupore e senso di meraviglia” raccontano i progettisti.

E’ per questo che insieme all’artista messicano Guillermo Flores ORBEH Paradisiartificiali ha lasciato che i committenti si perdessero tra le foglie, fino a quando, imbattendosi in quel piccolo volume colorato, lo scegliessero come propria dimora.

Per rispettare il budget contenuto a disposizione dei committenti, l’arredamento scelto combina elementi di design, come le sedie vintage “Superleggera” di Cassina – design Gio Ponti, a mobili e complementi low cost acquistati da Ikea e Maisons du Monde.

Autori progetto “Nuevo Mundo“: Paradisiartificiali – (www.paradisiartificiali.it) con Guillermo Flores I ORBEH – (www.orbeh.com)

Stylist: Irene Baratto – (www.studioverderame.com)
Photographer: Riccardo Gasperoni – (www.riccardogasperoni.com)

L’articolo Paradisiartificiali porta il “Nuovo Mondo” in un appartamento a Milano proviene da Dettagli Home Decor.

24 Gennaio 2020 / / Coffee Break


L'estate è ancora lontana ma queste giornate soleggiate ci permettono di godere degli spazi esterni della nostra abitazione, almeno nelle ore più calde, giardini e balconi possono trasformarsi in piccoli angoli di relax grazie a amache, dondoli e sedute sospese, chiudendo lo spazio con una vetrata pieghevole, poi, si potrà realizzare un giardino d’inverno, uno spazio dove rilassarsi al riparo dal freddo godendo della vista sul paesaggio.

Chi ha la fortuna di avere uno o più alberi sufficientemente robusti può appendere una seduta sospesa, le amache sono strutture semplici e leggere, generalmente realizzate con materiali naturali adatti ad essere utilizzati all'aperto, i produttori realizzano amache per una o due persone, addirittura con dimensioni XXL "familiari" adatte ad ospitare 3 persone.

Una amaca generalmente va fissata a 160-180 cm di altezza, e occupa una lunghezza di circa 3,5 metri, dove non fosse possibile fissarla su alberi o muri sufficientemente robusti, si può optare pe un supporto, generalmente in metallo o legno adatto sia all'utilizzo outdoor che indoor.
Se lo spazio invece è poco ci si può orientare sulle potrone sospese, la forma avvolgente le rende estremamente confortevoli.

Amache, dondoli e sedute sospese possono diventare anche elementi d’arredo. In genere tutti i modelli si adattano molto bene agli interni, dal soggiorno alla veranda.
Possono essere una trovata inconsueta in un living o in una camera per ragazzi, Le poltrone sospese, meno ingombranti, possono essere spostate all'interno dell'abitazione, in attesa della prossima primavera

Questo articolo è sponsorizzato da Amaca Gigante, un distributore equosolidale, che prediligiamo per la qualità e l'attenzione all'ambiente, tutti i loro prodotti sono infatti realizzati da artigiani del Brasile, Messico ed Ecuador offrendo loro la prospettiva di maggiore prosperità e una migliore qualità della vita.
Le amache sono intrecciate e rifinite a mano secondo le tecniche tradizionali e realizzate in Policotone, una fibra ecologica ricavata dal recupero della plastica riciclata con cui viene creato un filato rivestito da cotone naturale, creando così un tessuto resistente all'usura a agli strappi ma che mantiene al tatto il confort dato dalla fibra naturale.

Acquistare un'amaca  di questo tipo vuol dire anche contribuire alla salvaguardia dell'ambiente, la società infatti è partner di 1% for the Planet e ogni anno devolve almeno l'1% delle vendite annuali a sostegno delle organizzazioni ambientali senza scopo di lucro.


Enjoy the weekend swinging

Summer is still far away but these sunny days allow us to enjoy the outdoor spaces of our home, at least in the hottest hours, gardens and balconies can turn into small corners of relaxation thanks to hammocks, swings and suspended seats, closing the space with a folding window, then, you can create a winter garden, a space to relax away from the cold enjoying the view of the landscape.

Those who are lucky enough to have one or more sufficiently robust trees can hang a suspended seat, hammocks are simple and light structures, generally made with natural materials suitable for outdoor use, manufacturers make hammocks for one or two people, even with "familiar" XXL dimensions suitable for 3 people.

A hammock is generally fixed at 160-180 cm in height, and occupies a length of about 3.5 meters, where it is not possible to fix it on trees or walls that are sufficiently robust, it is possible to opt for a support, generally in metal or wood suitable for both for outdoor and indoor use.
If, on the other hand, there is little space, you can find your way around the suspended armchairs, the enveloping shape makes them extremely comfortable.

Hammocks, swings and suspended seats can also become furnishing elements. In general, all models adapt very well to interiors, from the living room to the veranda.
They can be an unusual find in a living room or in a bedroom for children. The less bulky suspended armchairs can be moved inside the house, waiting for next spring.

This article is sponsored by Amaca Gigante, a fair trade distributor, which we prefer for quality and attention to the environment, all their products are in fact made by artisans from Brazil, Mexico and Ecuador offering them the prospect of greater prosperity and better life quality.
The hammocks are woven and finished by hand according to traditional techniques and made of Polycotton, an ecological fiber obtained from the recovery of recycled plastic with which a yarn covered with natural cotton is created, thus creating a fabric resistant to wear and tear but which maintains the comfort given by natural fiber to the touch.

Buying a hammock like that also means contributing to the protection of the environment, in fact the company is a partner of 1% for the Planet and every year it donates at least 1% of annual sales to support non-profit environmental organizations.