8 Febbraio 2020 / / Blog

Ciao cara!  oggi ti parliamo ancora di stile country in un contesto particolare, quello della casa di montagna in stile country.

Sia in un tradizionale chalet che in un appartamento più moderno, lo stile country si presta particolarmente ad arredare e decorare una casa in montagna, perché ricorda lo stile in cui si arredavano le case una volta e si adatta perfettamente al paesaggio fatto di boschi e natura incontaminata.

casa di montagna con dettagli rossi
casa di montagna con dettagli rossi

Arredamento di una casa di montagna in stile country

A caratterizzare l’arredamento di montagna sono materiali di costruzione, mobili, decori e tessuti.

I materiali

Una delle caratteristiche principali nella casa di montagna in stile country riguarda i materiali impiegati. Ritroviamo soprattutto il legno, utilizzato non solo per i mobili, ma anche per pavimento e murature. Pensa alle meravigliose boiserie in legno naturale.

Negli chalet di montagna in stile country sono molto frequenti le travi a vista sul soffitto e le pareti rivestite in legno. Questi due elementi sono un’ottima soluzione sia decorativa che strutturale, e svolgono anch ela funzione di isolare dal freddo durante l’inverno. Anche le scale e serramenti sono abitualmente in legno.

Un altro materiale spesso utilizzata è la pietra, che troviamo ad esempio sui ripiani della cucina o nel caminetto.

Mobili, decori e tessuti di uno chalet di montagna

Il cottage di montagna in stile country non deve essere necessariamente di grandi dimensioni, ma l’importante è che tutti gli ambienti siano ricchi di elementi. Nel country infatti ogni spazio non va lasciato vuoto, ma riempito con mobili e decori per enfatizzare il senso di calore e accoglienza tipico di questo stile.

Questo si riflette in ogni stanza, dove ogni angolo è studiato per infondere un’atmosfera che ricorda la natura e le cose semplici di una volta. In particolare nelle case di montagna si tende ad enfatizzare quest’aspetto utilizzando elementi decorativi tipici come cestini pieni di legna per il camino, orologi a cucù appesi alle pareti e vecchie pentole di rame.

interno di una casa in montagna
Interno di una casa in montagna. Località Crans-Montana

I mobili sono prevalentemente in legno, lasciato al naturale o verniciato. Le ante degli armadietti hanno solitamente un decoro in rilievo o sono dipinte con motivi ornamentali.

I tessuti di tendaggi e tovaglie possono essere sia bianchi che a colori vivaci, come rosso, blu e arancio. Sono molto utilizzate le fantasie a quadretti, a fiori e lo scozzese. E’ frequente, soprattutto in cucina, trovare le tendine a metà finestra, raccolte in modo grazioso da nastrini.

casa di montagna in stile country
casa di montagna in stile country

Un particolare per ogni stanza

Salotto Nel salotto della casa di montagna lo stile country si esprime attraverso il caminetto, un divano in pelle o tessuto a quadri e tanti cuscini.

Cucina Questo è il cuore della casa, dove si trova generalmente una tavola in legno con sedie intarsiate e una cassapanca. Via libera inoltre a suppellettili in terracotta da esporre sulle mensole e sopra la cappa.

Camera da letto Nella stanza da letto ci si può sbizzarrire con coperte e trapunte patchwork, per ripararsi dal clima freddo di montagna.

Bagno Frequenti negli chalet di montagna sono le pareti in legno anche in bagno. Una bella idea può essere inserire una vecchia vasca in porcellana, mobiletti in legno e uno specchio con cornice dipinta.

Giardino Anche nel giardino di una casa di montagna si può infine ricreare un angolo in stile country, con una panchina e tanti fiori.

Idee per arredare uno Chalet di montagna in stile country

Ed ecco qualche nostra idea per arredare uno chalet in questo stile:

copribimby rosso country

Copri bimby rosso a Quadretti

Runner country flowers rosso

Runner Country Flowers

Copriforno Country Christmas rosso-min

Copriforno Country Chic

Copriforno fiori country

Copriforno Country Flowers

Copriforno a Cuore rosso di Natale

Copriforno Cuore

Cosa ne pensi dello stile country per la casa di montagna?

Questo articolo Casa di montagna in stile country proviene da NellEssenziale.

8 Febbraio 2020 / / Colori

Curiosi di scoprire il mio stile nordicpop?

Ho immaginato la poltrona Ball Chair disegnata da Eero Aarnio, fatta di un legno chiaro tipo rovere,

liscia e lucida come un pavimento in parquet, con la seduta di colore bianco.

L’ho immaginata nel living di una casa in stile nordico,

con le pareti bianche, le travi a vista, posizionata accanto ad un divano in perfetto stile scandinavo

piedi alti, le imbottiture di una palette neutra

entrambi davanti al camino ed entrambi su un tappeto optical anni sessanta, molto pop.

Poi ho pensato..

Perchè non dare vita ad uno stile dal nome Nordicpop?

Si parla spesso di stile nordico a colori..ma non è quello che immagino io

non si tratta di stile nordico a colori, ma di stile pop che si armonizza con lo stile nordico

moodboard del mio stile #NORDICPOP

Icone dell’arredamento pop anni sessanta che si adeguano allo stile scandinavo

come appunto la poltrona Ball chair in legno..un’immagine completamente diversa da quella a cui siamo abituati

un tappeto optical posizionato sotto ad un divano dalle imbottiture grigie

pareti bianche con appese le stampe di Andy Warhol prive di colori pop, ma con colori neutri come il tortora e il grigio

il mio #stile #nordicpop

tende dai tessuti leggeri e con toni neutri,per dare luce all’ambiente

e poi ho immaginato il divano Bocca di Gufram, icona pop ideata nel 1970 , dal design unico , molto ricercato e imitato

bianco o forse in color tortora , rivestito con un tessuto tipo misto lino e cotone, ruvido, grezzo e un tappeto in lana dai motivi geometrici che fa da sfondo

MATERIALI ECOSOSTENIBILI, ICONE DELL’ARREDAMENTO RIVISITATE, NATURA E DESIGN

Insomma lo stile di cui sto parlando è l’ incontro di due tendenze molto diverse tra di loro,

quella pop in cui il materiale più utilizzato è la plastica, i colori sono forti e gli arredi sono appariscenti e poco funzionali

l’altra, quella dello stile nordico, in cui il design si concentra sui materili naturali, come il legno, le fibre , i colori sono neutri, leggeri e prevale la praticità degli arredi

Un connubio perfetto tra lo stile gioioso degli anni sessanta dettato dall’arte e quello semplice e leggero dettato dalla natura

Sarebbe perfetto poter trasformare queste icone pop con dei materiali nuovi, come la plastica reciclta, il legno , le fibre naturali, per ralleggrare la leggerezza dello stile scandinavo con l’allegria delle forme pop

crediate sia un’idea folle? A me piace tantissimo e per ora mi concentro a creare i miei moodboard , magari domani darò forma a questa idee..

L’articolo IL MIO STILE NORDICPOP proviene da Laura Home Planner.