10 Febbraio 2020 / / Coffee Break


Quest'appartamento ampio e luminoso si trova a Mosca; ristrutturato su progetto dello studio di Varvara Zelenetskaya, grazie a una palette neutra e soft e all'uso sapiente di materiali naturali senza tempo come marmo, legno e pietra, ha acquisito un mood contemporaneo e sofisticato.

A contemporary design apartment in Moscow

This large and bright apartment is located in Moscow; renovated according to a design by Varvara Zelenetskaya's studio, thanks to a neutral and soft palette and the skilful use of timeless natural materials such as marble, wood and stone, it has acquired a contemporary and sophisticated mood.












Via
Photo: Dina Alexandrova
10 Febbraio 2020 / / Amerigo Milano

Ispirato al design industriale contemporaneo, il portachiavi Orbitkey nasce da un’idea semplice che permettesse di risolvere il fastidio causato dal non trovare la chiave giusta al momento del bisogno.

Con Orbitkey puoi avere le tue chiavi sempre con te, ovunque tu vada.

portachiavi orbitkey

Questo Key Organizer ti aiuta a eliminare i rumori, i graffi e il disordine delle chiavi agganciate ai portachiavi tradizionali.

Con Orbitkey può organizzare da 2 a 7 chiavi e grazie all’anello RING pouoi anche aggiungere le chiavi più ingombranti, come quella dell’auto ad esempio.

Il portachiavi Orbitkey offre la soluzione definitiva per le tue chiavi.

portachiavi orbitkey

Infatti il portachiavi è un vero e proprio Key organizer che permette di tenere tutte le chiavi in un unico pacchetto.

Il meccanismo di blocco mantiene le chiavi saldamente in posizione e si possono estrarre senza sforzo quando necessario.

portachiavi amerigo milano

La bellezza di questo portachiavi è quella di essere anche componibile; puoi infatti aggiungere   accessori come chiavetta USB, lima, specchietto e apribottiglie.

In vendita da:

Amerigo Concept Store 

via Carlo Alberto 35

Monza

Puoi ordinarlo ONLINE scrivi a store@amerigomilano.com

10 Febbraio 2020 / / Design

lampade di design Bar a Bratislava

Vibia continua la sua sperimentazione tecnico stilistica grazie a creativi ricchi di talento partendo dalla sua sede di Barcellona e facendo il giro del mondo.

Il designer Martín Azúa continua la sua ricerca illuminotecnina per Vibia proponendo una nuova creazione dal nome Halo. Per lui materia e luce sembrano fondersi fino a diventare tutt’uno. Questa lampada da parete infatti si ispira alla purezza lineare e alla luce minimalista degli anni sessanta. Purezza e luce si contraddistinguono per la linearità della forma, con un profilo molto semplice e rigoroso fissato ad una base di alluminio.

lampada di design a parete

La luce soffusa si cela nell’incasso del led che permette di irradiare una luminosità eterea e di grande effetto. Nella progettazione di questa serie, già sperimentata e prodotta dal designer in altre versioni, ha avuto un ruolo fondamentale l’integrazione della tecnologia led, spiegano da Vibia, in grado di dare a questa collezione un aspetto immateriale e leggero.

È disponibile anche una versione con più barre luminose regolabili a mano e posizionabili a piacimento per delle vere e proprie sculture luminose.

lampada a Led a parete

Vibia tra i Best of the Year

Altro riconoscimento per Vibia e in particolare uno dei prodotti di sua produzione. La rivista Interior Design ha decretato a fine anno il miglior prodotto nella categoria illuminazione.  Il vincitore del Best of Year 2019 è stato Tube, un progetto firmato Vibia ma prima ancora dal designer Ichiro Iwasaki. Si tratta di una lampada a sospensione innovativa costituita da una rete tubolare posizionabile in orizzontale e/o verticale da libero posizionamento. La luce si diffonde da un punto di connessione che lascia piena libertà di progettazione nelle sue configurazioni.

lampade a sospensione moderne

Vibia a Bratislava

Infine approdiamo a Bratislava, in un antico palazzo del tredicesimo secolo dove Vibia ha trovato la sua location perfetta. Il progetto di ristrutturazione è firmato dall’architetto Lucia Ortutová e si tratta di un elegante bar, il Mirror Bar, al piano terra dell’emblematico Radisson Blu Carlton Hotel. Colpiscono di lui l’eleganza e l’atmosfera bohémien della vecchia Europa. Mantenendo i dettagli storici della vecchia struttura traspira intatta la storia del luogo. E Vibia con le sue lampade si trova a proprio agio ricreando un perfetto locale campione per dimostrare le sue potenzialità.

Mirror Bar a Bratislava

www.vibia.com

Articolo di Silvia Fabris

L’articolo Illuminazione: Vibia presenta Halo e altre novità proviene da Dettagli Home Decor.