La casa studio con letto sospeso progettata da Pía Mendaro: Topo’s Shed

loft con letto sospeso

A Madrid un ex magazzino trasformato nella casa studio con letto sospeso progettata da Pía Mendaro per l’amica e artista Clara Cebrian.

Desiderava uno spazio simile alla casa di Ron Weasley – della saga di Harry Potterin grado di mutare nel tempo per rispondere alle nuove esigenze di vita e lavorative. Il risultato è un appartamento studio progettato su misura per Clara, ricavato all’interno di un ex magazzino di 100 mq con tetto a due falde sorretto da due travi in acciaio, una facciata con due finestre e una porta.

Eravamo sicuri di tre cose: che lo spazio dovesse essere inteso come quello che è, un quadrato 10×10, che dovessimo usare una cucina che Clara aveva acquistato in saldo e che i pluviali fossero impossibili da spostare“, spiega l’architetto Pía Mendaro. “Abbiamo deciso di costruire un muro fittizio, utile a fare dell’angolo cottura il protagonista del progetto e a nascondere le stanze di servizio, soprattutto il bagno”, continua l’architetto.

A rendere unico lo spazio all’interno del loft è la collocazione del letto. “Abbiamo pensato di creare un letto con ruote, una cabina, una scatola con finestre … finché non abbiamo deciso di staccarci da terra“, continua l’architetto. Una struttura molto leggera, sospesa tra il pavimento e il tetto, ospita così un grande materasso, a cui si accede tramite una scala mobile che, nell’ottica di un progetto in continua evoluzione, può essere anche nascosta. La piattaforma, che può ospitare al massimo cinque persone, funge anche da collegamento con esterno: tre scalini consentono di raggiungere il balcone sul tetto.

Progetto: arch. Pía Mendaro www.piamendaro.com

Fotografía: Manuel Ocaña

L’articolo La casa studio con letto sospeso progettata da Pía Mendaro: Topo’s Shed proviene da Dettagli Home Decor.

Written by: