13 Aprile 2011 / / Blogger Ospiti

La camera da letto è la dimora dell’intimità di una coppia, un’intimità che può ovviamente essere messa in risalto anche dallo stile di arredamento scelto. I mobili della camera da letto, la struttura stessa del letto, i colori della biancheria e delle tende devono essere scelti in base ai gusti che accomunano entrambi in modo da creare un luogo in cui sentirsi completamente rilassati.

Secondo molti blog di arredamento un pizzico di vena romantica è la scelta ideale per riuscire a creare un ambiente idoneo al rilassamento della coppia. Ma come riuscire a creare un po’ di romanticismo all’intero della propria camera da letto? Con le migliori fotografie della propria storia d’amore ovviamente a partire dalle immagini scattate durante il periodo del fidanzamento sino ad arrivare alle fotografie più belle del matrimonio e a quelle scattate ai figli e a tutta la famiglia al completo. Inserire le immagini in una camera da letto non è però semplice come potrebbe sembrare a prima vista.

Le classiche cornici sono diventate infatti ormai obsolete. La scelta migliore è allora quella di creare dei quadri con le foto. Si tratta di un’operazione davvero molto semplice che necessita soltanto di un computer e di una connessione ad internet. Caricate le vostre immagini e scegliete la dimensione della tela canvas, la tela cioè utilizzata dai pittori per i loro dipinti, e il gioco è fatto.

Le fotografie su tela canvas sono stampe d’arredo meravigliose per la camera da letto capaci davvero di offrire all’ambiente calore, emozioni, ricordi e quel pizzico di romanticismo ideale per le coppie che vogliono mantenere inalterata tutta la dolcezza e la bellezza della propria intimità.

24 Gennaio 2011 / / Blogger Ospiti


Warning: call_user_func_array() expects parameter 1 to be a valid callback, function 'ct_tracks_filter_read_more_link' not found or invalid function name in /web/htdocs/www.blogarredamento.com/home/wp-includes/class-wp-hook.php on line 288

tele-canvas-personalizzatAvete deciso di rinnovare il vostro soggiorno. Avete comprato un divano nuovo, una nuova televisione e nuove mensole per la parete attrezzata. Adesso la stanza riesce a rispecchiare molto più di prima la vostra personalità, la sentite accogliente e familiare, eppure sentite anche che manca ancora qualcosa. Ma cosa? Il problema è che avete pensato soltanto ai mobili senza soffermarvi sui complementi di arredo. Affinché un ambiente possa davvero rispecchiare la vostra personalità è necessario pensare anche ai soprammobili, ai cuscini, ai tappeti e soprattutto agli accessori per le pareti.

Dovete scegliere innanzitutto che quadri mettere in soggiorno se volete veramente arrivare a creare un ambiente accogliente. La scelta migliore è senza dubbio quella delle fotografie. L’arredamento moderno però non ama molto le classiche cornici perchè non riescono ad offrire all’ambiente l’essenzialità e la sobrietà che questo stile di arredamento invece pretende. La scelta migliore è allora quella delle stampe su tela canvas. La tela solitamente utilizzata dai pittori è infatti montata su un telaio in legno che può essere appeso direttamente alla parete del soggiorno senza l’utilizzo di una cornice.

9 Dicembre 2010 / / Blogger Ospiti

tela-orologio-nataliziaLe feste natalizie sono ormai alle porte e dovete iniziare a pensare a come addobbare la vostra casa. Perchè non farvi allora aiutare dai vostri figli?

Addobbare casa insieme ai bambini vi permetterà di passare un po’ più di tempo in loro compagnia e li farà sentire ancora più partecipi di questa festa così importante per tutta la famiglia. Partite innanzitutto dall’albero di Natale. Come addobbi per l’albero di Natale potreste creare insieme ai vostri bambini stelle, palle e piccoli cappellini da Babbo Natale con il cartoncino colorato. Si tratta di addobbi semplici che renderanno il vostro albero allegro e divertente. In alternativa potreste scegliere di realizzare dei biscotti fatti in casa ricordandovi di creare su ogni biscotto un piccolo foro prima di metterli in forno da cui far passare un nastrino colorato.

Potreste anche decidere di realizzare dei regali a fatti a mano per tutti i parenti e gli amici. I regali fatti a mano sono un modo davvero unico di esprimere i nostri sentimenti ma spesso deludono le nostre aspettative. Pensavamo di poter creare oggetti davvero belli e invece il risultato non è mai soddisfacente. Anche i bambini si rendono spesso conto che le loro creazioni non sono adatte per un regalo di natale.

E allora che fare? La cosa migliore è scegliere un regalo fatto a mano ma che possa essere realizzato con l’aiuto delle ultime tecnologie.

È possibile ad esempio optare per un calendario con foto da appendere alla parete per accompagnare amici e parenti per un anno interno con i ricordi più felici e le immagini più significative della loro vita. Oppure è possibile scegliere accessori per la casa come pouf, taglieri o tazze per la colazione sempre personalizzati con le fotografie più belle. In pochi semplici click potrete realizzare insieme ai vostri figli questi regali fotografici davvero meravigliosi e potrete finalmente sentire che le vostre creazioni sono all’altezza della situazione.

15 Novembre 2010 / / Blogger Ospiti

Le lampade Slamp sono entrate ufficialmente nella casa del Grande Fratello 11, il reality show più seguito dalla televisione italiana che ha acceso i riflettori il 18 Ottobre in prima serata su Canale 5 con la storica presentatrice Alessia Marcuzzi.
A illuminare l’entrata dei concorrenti e la loro permanenza nella Casa, prorogata quest’anno a 6 mesi, ben 63 lampade marcate SLAMP: Ginetta, di Nigel Coates, è stata scelta per la nuovissima riproduzione di un Caveau, Harris e Cactus per la cucina, l’imponente Ceremony nella zona living, Girafiore e Marie Fleur per le pareti naturalistiche della stanza relax. E per scovare gli altri prodotti, tra cui padroneggiano i best seller assoluti Fiorella, Mille Bolle, Veli, Goccia e Bach basterà spiare in tutte le stanze della Casa, completamente arredata dalla storica scenografa Trixie Zitkowsky.
Ogni anno la casa del Grande Fratello stupisce il suo pubblico con uno stile d’arredamento sempre più al passo con i tempi: cucina, suite, zona living e relax si arricchiscono di modernità, creatività e tecnologia. Per questa edizione nulla è lasciato al caso e la presenza di SLAMP è ciò che renderà la dimora più accattivante, misteriosa e sexy. La disposizione delle lampade, seguita attentamente dai creativi SLAMP grazie alla sinergia instauratasi con gli arredatori GF, è pensata per dar vita a location calde e accoglienti, ma soprattutto per sfatare lo stereotipo di un design inaccessibile e destinato a pochi. L’illuminazione SLAMP, che emergerà per le caratteristiche uniche e incomparabili, sarà il nuovo must per coloro che vorranno donare alla propria casa la stessa atmosfera magica e suggestiva vissuta dagli inquilini del reality.
Le lampade Slamp sono entrate ufficialmente nella casa del Grande Fratello 11, il reality show più seguito dalla televisione italiana che ha acceso i riflettori il 18 Ottobre in prima serata su Canale 5 con la storica presentatrice Alessia Marcuzzi.
A illuminare l’entrata dei concorrenti e la loro permanenza nella Casa, prorogata quest’anno a 6 mesi, ben 63 lampade marcate SLAMP: Ginetta, di Nigel Coates, è stata scelta per la nuovissima riproduzione di un Caveau, Harris e Cactus per la cucina, l’imponente Ceremony nella zona living, Girafiore e Marie Fleur per le pareti naturalistiche della stanza relax. E per scovare gli altri prodotti, tra cui padroneggiano i best seller assoluti Fiorella, Mille Bolle, Veli, Goccia e Bach basterà spiare in tutte le stanze della Casa, completamente arredata dalla storica scenografa Trixie Zitkowsky.
Ogni anno la casa del Grande Fratello stupisce il suo pubblico con uno stile d’arredamento sempre più al passo con i tempi: cucina, suite, zona living e relax si arricchiscono di modernità, creatività e tecnologia. Per questa edizione nulla è lasciato al caso e la presenza di SLAMP è ciò che renderà la dimora più accattivante, misteriosa e sexy. La disposizione delle lampade, seguita attentamente dai creativi SLAMP grazie alla sinergia instauratasi con gli arredatori GF, è pensata per dar vita a location calde e accoglienti, ma soprattutto per sfatare lo stereotipo di un design inaccessibile e destinato a pochi.
L’illuminazione SLAMP, che emergerà per le caratteristiche uniche e incomparabili, sarà il nuovo must per coloro che vorranno donare alla propria casa la stessa atmosfera magica e suggestiva vissuta dagli inquilini del reality.
4 Novembre 2010 / / Blogger Ospiti

Il grande design diventa low cost. Dal 3 novembre Pallucco, uno dei marchi più influenti e creativi del panorama internazionale, inaugura all’interno della propria sede di Paese (TV) un nuovo spazio dedicato a chi ricerca l’originalità di complementi d’arredo dai forti contenuti estetici, senza rinunciare alla convenienza. Nel nuovo showroom Pallucco si potranno trovare mobili e lampade provenienti da fiere, mostre o servizi fotografici, fuori produzione e prototipi proposti a condizioni estremamente vantaggiose.

Dopo il successo del temporary store, aperto solo in occasione di svendite speciali in particolari momenti dell’anno, Pallucco lancia il suo primo showroom permanente, dove si potranno incontrare ottime occasioni per arredare la casa con straordinari complementi firmati dai più importanti designer internazionali come Jean Nouvel, Hannes Wettstein, Enrico Franzolini, Kazuhiro Yamanaka, Susanne Philippson, Matali Crasset, Denis Santachiara. Questo nuovo spazio sarà al tempo stesso il luogo dell’incontro con il design, dove ammirare dal vivo le originali creazioni di Pallucco, e il luogo degli affari, dove ottenere sconti reali.
La produzione di Pallucco è un mix di oggetti contemporanei, storici e senza tempo che trova la sua icona nella lampada Fortuny, disegnata a Venezia nel 1907 da Mariano Fortuny y Madrazo e sempre sorprendentemente attuale grazie alla capacità di rinnovarsi nel segno dell’eleganza, mai ostentata, e di grande effetto. Gli oggetti Pallucco sono protagonisti dello spazio che si allontanano dallo stile dominante per sperimentare nuove soluzioni, tanto nel settore del mobile quanto della luce. All’ultimo salone del mobile l’azienda ha confermato ancora una volta la sua genialità presentando con successo Tabard di Denis Santachiara, un attaccapanni unico nel suo genere perché nascosto da un elegante mantello protettivo, Foglie di Matali Crasset, una famiglia di lampade ispirate alle forme della natura che si ripetono secondo uno schema frattale, e Buky dello studio Lagranja, una lampada aquilone definita solamente da cavi soft touch in tensione.
Questi e altri oggetti si potranno trovare nello showroom, uno spazio in continua evoluzione che ogni volta regalerà il fascino della scoperta, arricchendosi di nuovi arrivi, prototipi e pezzi storici. A rimetterci non è la qualità: non si tratta di prodotti difettosi, ma provenienti da fiere, set fotografici o da esposizioni nei negozi dove hanno lasciato posto ad altri mobili dell’ultima produzione. Nello showroom continua anche la collaborazione con Horm, altra azienda simbolo del design italiano, che presenta una selezione dei suoi mobili, insieme alle convenienti proposte Pallucco.

Lo showroom Pallucco è aperto al pubblico:
Lunedì, mercoledì e venerdì dalle 14.00 alle 18.30.
Il primo e il terzo sabato del mese dalle 10.00 alle 17.00.
Per eventuali altre disponibilità è possibile chiamare il numero 0422/438768.

29 Ottobre 2010 / / Blogger Ospiti

Le ragazze di oggi sono sempre più sveglie e vivaci. Conoscono benissimo la moda ed hanno un gusto straordinario sia in fatto di vestiti che di arredamento, un gusto che noi alla loro età non avremmo mai avuto modo di possedere. Le loro camerette sono ben arredate e arricchite di complementi di arredo di vario genere. Tutti questi accessori vengono scelti nella maggior parte dei casi proprio da loro e proprio per questo diventa difficile sceglierne uno da regalarle. Se vogliamo davvero pensare a qualcosa che le possa stupire dobbiamo cercare di entrare nella loro mente e nei loro gusti. Senza dubbio la parola d’ordine è la modernità. Tutto ciò che entra nella cameretta di una ragazza di oggi deve essere moderno e assolutamente originale.

Stampa su tela pop art
Stampa su tela pop art

Per riuscire a creare un complemento di arredo capace di seguire questi dettami vi bastano in realtà pochi semplici click e il gioco è fatto. Direttamente on line potete infatti creare stampe d’arredo, calendari e altre tipologie di complementi per arricchire le loro camere in modo semplice ma davvero unico. Prendiamo ad esempio i calendari.

Pensate a quanto potrebbero essere felici le vostre figlie se potessero avere alla loro parete un calendario personalizzato con foto appeso direttamente alla loro parete. Si sentiranno senza dubbio delle star o delle modelle e ve ne saranno eternamente grate. Scegliete allora le loro fotografie migliori e scegliete un tema grafico capace di accompagnarle in modo moderno e vedrete che riuscirete a stupirle. Se pensate che il calendario non sia adatto a loro potete sempre scegliere di far stampare una loro fotografia in grande formato direttamente sulla tela utilizzata dai pittori. Si tratta di un complemento di arredo assolutamente moderno capace di ricalcare l’essenzialità che questo stile di arredamento pretende.

Per rendere più allegra questa stampa e più adatta ad una ragazzina sceglietela nella versione pop art. Le loro immagini diventeranno così opere d’arte contemporanee a tutti gli effetti.

7 Ottobre 2010 / / Blogger Ospiti


Warning: call_user_func_array() expects parameter 1 to be a valid callback, function 'ct_tracks_filter_read_more_link' not found or invalid function name in /web/htdocs/www.blogarredamento.com/home/wp-includes/class-wp-hook.php on line 288

adesivi-murali-removibili-con-stampaLe pareti della propria casa non devono assolutamente essere lasciate vuote se non si vuole rischiare di creare ambienti dall’atmosfera triste. Le pareti devono essere vive e devono raccontare qualcosa della persona che proprio tra quelle pareti passa la maggior parte del suo tempo.

Cosa ci può essere allora di meglio se non arredare quelle pareti con le immagini più belle della propria vita?

Le fotografie possono essere stampate con estrema facilità su supporti di vario genere fino a creare dei complementi d’arredo davvero unici e originali e capaci di raccontare un pezzo della propria vita.

Scegliete di creare per il prossimo anno un calendario personalizzato con foto magari scegliendo le dodici immagini più significative dell’anno appaena passato.

Lo scorrere del tempo sarà così scandito dai vostri ricordi più belli e le vostre pareti saranno sempre piene di emozioni.

In alternativa potete scegliere la stampa delle foto su tela per trasformare i vostri ricordi in opere d’arte da mettere in mostra. Grazie alla loro essenzialità e alla loro eleganza questi pannelli realizzati su vera tela pittorica sono la scelta ideale per le abitazioni arredate in stile moderno ma si abbinano alla perfezione in realtà a qualsiasi stile.

21 Settembre 2010 / / Blogger Ospiti


Warning: call_user_func_array() expects parameter 1 to be a valid callback, function 'ct_tracks_filter_read_more_link' not found or invalid function name in /web/htdocs/www.blogarredamento.com/home/wp-includes/class-wp-hook.php on line 288

Tela-canvas--a-pannelli-personalizzatiSi sta avvicinando l’autunno, il tempo rinfresca e le piogge autunnali stanno diventando man mano più fredde. E anche il sole non scalda più come sono qualche settimana fa. Sta per cominciare la stagione dei cappotti e delle giacche a vento. Di per sé, per alcuni, l’arrivo della brutta stagione è una bella notizia. Per molti, è una parte del ciclo delle stagioni che verrebbe saltata volentieri.

Io salverei solo qualche giorno di tutta la parte più fredda dell’anno: egoisticamente parlando, perché rinunciare ai regali di Natale e capodanno?

Comunque, per dirla alla maniera degli uomini di ventura: non esiste buono o cattivo tempo ma solo buono o cattivo equipaggiamento. Ma, l’equipaggiamento da qualche parte va riposto. Nel mio ufficio abbiamo risolto il problema in maniera elegante e semplice: appendiabiti personalizzati.

13 Settembre 2010 / / Blogger Ospiti

tele-esagonali-con-stampaPrima ancora che nascano i nostri figli la loro cameretta è già lì pronta ad accoglierli.

Passiamo davvero molto tempo a creare una camera che possa davvero considerarsi perfetta per loro e che sia bella e funzionale allo stesso tempo.

Arrediamo quella stanza ovviamente secondo i nostri gusti personali e spesso proprio per questo scegliamo uno stile simile al resto del’arredamento dell’abitazione, ma è anche vero che abbiamo sempre un occhio di riguardo non solo per i gusti dei bambini più piccoli ma anche ovviamente per la loro sicurezza.

Ed è proprio pensando a bellezza e sicurezza che dovremmo scegliere i complementi di arredo per queste camerette.

Gli oggetti personalizzati con le fotografie più belle della vita del bambino sono senza dubbio oggetti perfetti per arredare con gusto queste stanze ma non tutti possono considerarsi adatti per loro. Proprio per questo motivo si scelgono solitamente stampe d’arredo da appendere alle pareti capaci di arredare l’ambiente ma di non essere a portata di mano per i bambini.

Esiste però un modo per arredare la cameretta, renderla originale e allo stesso tempo riuscire ad essere sicuri che quell’oggetto sia adatto anche ai bambini più piccoli.

fotocubonatalizio personalizzato1

I foto cubi sono pouf realizzati in tessuti come la pelle o il tessuto scamosciato sui quali è possibile stampare direttamente le fotografie del vostro bambino.

Il foto cubo è un oggetto davvero curato nei dettagli che può essere lavato senza difficoltà. La sua morbidezza e la brillantezza dei colori lo rendono davvero un complemento speciale per le camerette di ogni bambino.

8 Settembre 2010 / / Blogger Ospiti

stampa-popart-arredamentoNon volendo, o non potendo, cambiare tutto l’arredamento ogni 6 mesi ho scoperto alcuni semplici “trucchi” che permettono di rinnovare, ma senza spendere troppo.

Nel mio tempo libero mi diletto di fotografia: e allora, ho pensato, perché non usare le mie foto più belle per arredare casa? Degli adesivi murali removibili sono una soluzione semplice, efficace ed
economica. Quello che apprezzo degli adesivi removibili è la possibilità di attaccarli a qualunque tipo di superficie, semplicemente. Inoltre rimuoverli e riposizionarli risulta semplice. E, sopratutto, non rimane quella colla fastidiosa attaccata alla parete!

E se ci sono bambini per la casa non c”è nemmeno il rischio che li rovinino: solitamente questi adesivi murali sono lavabili e resistenti all’acqua.
Una bella idea è di personalizzarli con le foto dei propri cari oppure di usarle in occasione di feste e party: l’effetto è formidabile.

Il poster adesivo si sembra molto, troppo adolescenziale? Secondo me non è assolutamente così, ma, per accontentare tutti i gusti esiste la possibilità si farsi fare una stampa su tela con le proprie foto. La possibilià esiste ed è anche molto interessante. Sia perché può dare sicuramente un tocco di eleganza alla propria casa sia perché non è da tutti avere un “quadro personalizzato“.

E, già che ci siamo perché non buttarsi sulla pop art? Fa un certo effetto ritrovarsi protagonisti di un’opera d’arte contemporanea, no?