25 Settembre 2019 / / Charme and More

La casa è il rifugio di ognuno di noi ed è per questo che è importante che rispecchi sempre i gusti e le esigenze di chi la abita. Col passare degli anni, infatti, non è raro sentire l’esigenza di fare qualche modifica in casa e farle cambiare radicalmente immagine. L’open space nella zona giorno in questo senso è un’ottima soluzione, che non a caso è sempre più apprezzata dai proprietari di casa in quanto rivoluziona completamente l’abitazione, dandole una nuova anima.

Se si considerano gli interventi necessari (soprattutto per quanto riguarda la demolizione dei muri), il principale freno per la realizzazione dell’open space risulta essere di solito il loro costo, ma bene sapere che è possibile anche ricorrere a un finanziamento per “ammortizzare” quest’ultimo; per avere un’idea più chiara a proposito può essere quindi utile approfondire quali sono i requisiti da soddisfare e capire su Facile.it quando invece non è possibile ottenere un prestito, così da valutare le probabilità che la propria richiesta venga accolta.

Vediamo quindi quali sono i motivi per cui l’open space dimostra di essere un’opzione perfetta per chi ha voglia di cambiare e quando invece sarebbe meglio mettere da parte questa possibilità.

open-space-casa-2

I vantaggi dell’open space

 Uno dei motivi che spinge molte persone a scegliere l’open space è la percezione di uno spazio più ampio, che fa sembrare grandi e rende comode anche le case di dimensioni più ridotte. La zona giorno che non è separata da pareti, poi, è decisamente più luminosa e pratica, cosa che implica anche un minore consumo di energia. Anche la possibilità di sfruttare un ambiente per diversi scopi è un grande vantaggio rispetto alle occasioni limitate che si hanno con degli ambienti separati in maniera tradizionale. Un altro elemento che va a vantaggio dell’open space è la maggiore comunicazione tra ambiente esterno e interno.

Ph via Unsplash Photo by Francesca Tosolini
Ph via Unsplash
Photo by Francesca Tosolini

Una famiglia con dei bambini dovrebbe prendere in considerazione questa possibilità anche perché l’open space consente di tenerli d’occhio mentre si svolgono altre attività, senza il bisogno di installare baby monitor, ad esempio. Nel momento in cui si vorrà cambiare ulteriormente l’immagine della casa, poi, basterà spostare i mobili o aggiungerne altri per raggiungere l’obiettivo desiderato.

open-space-casa-1

Quando è meglio lasciare gli ambienti separati

L’open space non una scelta consigliabile se ci sono molte persone in casa: soprattutto nel caso in cui gli inquilini non sono molto affiatati, infatti, potrebbero nascere delle tensioni legate alla mancanza di privacy e di isolamento acustico. Anche gli odori possono diventare un problema, soprattutto se gli inquilini in questione hanno ritmi e orari diversi, utilizzando la cucina in momenti diversi. In quest’ultimo caso, però, si potrebbe ricorrere a un buon sistema di aerazione in casa e sfruttare tutti i lati positivi dell’open space.

 

 

L’articolo Come rivoluzionare casa: l’open space nella zona giorno. proviene da Charme and More.

23 Settembre 2019 / / Charme and More

Quella dei panetti alla frutta secca è la ricetta di oggi inserita nella rubrica dedicata ai sapori tipici dell’Alto Adige ~ Südtirol.

Un modo per gustare i ricchi sapori dei prodotti contadini dell’Alto Adige ~ Südtirol.

Ingredienti per circa 6 panetti

2 cucchiai di zucchero
30 g di lievito
ca. 1 l di acqua (tiepida)
100 g di farina di frumento integrale
260 g di farina di farro
240 g di farina di frumento
400 g di farina di segale
20 g di sale
1  1/2 cucchiaio e medi semi di cumino
1 1/2 cucchiaio di semi di finocchio
3 cucchiai di trigonella
4 cucchiai di olio
80 g di mele o pere essiccate
40 g di noci

Preparazione

Sciogliere nell’acqua lo zucchero e il lievito. Mescolare con la frusta i vari tipi di farina e le spezie, poi versarvi il liquido ottenuto precedentemente e l’olio.
Mescolare bene finché l’impasto non presenta delle bolle. Aggiungere la frutta secca e le noci tritate.
Lasciar crescere l’impasto in un luogo caldo per 40 minuti, poi porzionarlo e arrotolare i panetti ottenuti in un po’ di farina e adagiarli su una teglia da forno lasciandoli crescere finché non presentano delle piccole crepe.
Cuocere in forno statico preriscaldato a 220° C per 30 minuti.
Dopo aver “bussato” sul fondo dei panetti per assicurarsi della cottura lasciar raffreddare su una griglia.
Ph via Gallo Rosso
Ph via Gallo Rosso
Ph via
Ph via
Ricetta di Bruni Mair del maso “Galettenhof” di Morter/Laces
 

L’articolo Panetti alla frutta secca. proviene da Charme and More.

21 Settembre 2019 / / Charme and More

Il primo giorno d’autunno quest’anno cade il 23 settembre.

Le giornate si accorciano, le temperature si abbassano, l’aria diventa via via sempre più frizzante ed è quasi tempo di avvolgersi in caldi maglioni.

Le foglie iniziano a cadere e a danzare nell’aria e presto sarà un tripudio di sfumature color rame e miele e di avvolgenti riflessi dorati e di luce ambrata.

magico-autunno-foliage

Magico autunno che fa venire voglia di raggomitolarsi su un divano tra le coperte calde in una casa che profuma di mele e cannella.

Ecco una carrellata di immagini per farvi entrare nel mood autunnale e immergervi nei colori accesi della natura.

Ph via
Ph via
Magia d'autunno
Photo by Daiga Ellaby on Unsplash

magico-autunno-quotes

Ph via
Ph via

maglione-neve-ruggine-autunno

Il maglione color ruggine di Tinsel con la scollatura rotonda è un passepartout per la stagione fredda, da indossare sia sui jeans che sui pantaloni da tailleur.

Ph via
Ph via

autunno-braciere-magia

Falò autunnale e spazi outdoor da vivere trasformano il giardino in un romantico paradiso.

Braciere di YesterHomeUK

Ph via
Ph via
Pantaloni in velluto caramello di APC
Pantaloni in velluto caramello di APC
Ph via
Ph via
CANNELLA e chiodi di garofano | Candela di cera di soia naturale 100% - mano versato + Vegan Friendly
CANNELLA e chiodi di garofano | Candela di cera di soia naturale 100% – mano versato + Vegan Friendly

La luce confortevole della candele profumate porta in casa un’atmosfera accogliente e romantica.

autunno-magico-frasi

Auguro a tutti di vivere al meglio questa stagione meravigliosa.

Vi è piaciuto questo post?

Condivididetelo sui vostri canali social usando uno dei tasti qui sotto e seguitemi  su Instagram , Facebook e Pinterest per rimanere sempre aggiornati.

𝐿𝑒𝓉’𝓈 𝓀𝑒𝑒𝓅 𝒾𝓃 𝓉𝑜𝓊𝒸𝒽! 

*Questo post contiene link affiliati.
 

L’articolo Magico autunno. proviene da Charme and More.

17 Settembre 2019 / / Charme and More

Il cocconing (dall’inglese coccon che significa bozzolo) è la tendenza a trascorrere il proprio tempo libero a casa, soprattutto durante la stagione fredda.

Casa dolce casa; l’effetto cocconing  trasforma la casa in un ambiente intimo e accogliente, una sorta di nido o di rifugio felice, dove rilassarsi e trascorrere momenti piacevoli godendo della propria privacy o assieme agli amici.

Luci calde e soffuse, morbide coperte e cuscini, profumo di candele e momenti rilassanti da condividere o per prendersi cura di sé , sono gli ingredienti dell’arte del cocconing.

Charme and More ha selezionato su Smallable gli accessori indispensabili per trasformare un angolo di  casa o la zona living in un’ oasi di benessere.

Ph via
Ph via

 Gli elementi naturali, i colori tenui (sfumature di marrone, beige, crema), fiori secchi  e la luce delle candele creano un’ atmosfera rilassante.

smallable-moodboard-cooconing-001

Un morbido tappeto in lana di Lorena Canals, morbidi cuscini, una tazza di tè fumante e un plaid in stile hygge sono gli elementi chiave per rendere la casa un luogo di cocconing felice e rilassante.

 Plaid waffle grigio di Hay Design in cotone

 Mug in gres Esrum di Broste Copenaghen perfetta per sorseggiare una tazza di tisana alle erbe Mama Pure di GreenMa, in un pomeriggio di pioggia.

candela-profumata-cocooning

– Candela di cera di soia e stoppino di cotone ecologico di Honest Skincare. Fragranza al fico autunnale e anice stellato.

coccooning-tappeto-cuscini

Cocconing è il tepore di un camino acceso, la lettura di un libro e un momento di serenità fra calde coperte in lana,  luci soffuse provenienti da lanterne e candele, soffici pouf e tappeti.

Cocconing è l’arte del star bene, del rallentare per assaporare i momenti semplici della quotidianità.

Vi è piaciuto questo post?

Condivididetelo sui vostri canali social usando uno dei tasti qui sotto e seguitemi  su Instagram , Facebook e Pinterest per rimanere sempre aggiornati.

𝐿𝑒𝓉’𝓈 𝓀𝑒𝑒𝓅 𝒾𝓃 𝓉𝑜𝓊𝒸𝒽! 

*Questo post contiene link affiliati.

 

L’articolo Cocooning; ispirazioni casa autunno-inverno. proviene da Charme and More.

14 Settembre 2019 / / Charme and More

13 Settembre 2019 / / Charme and More

Esistono mode e mode: certe tendenze sono destinate ad avere un successo fugace, mentre altre possono contare su un trionfo evergreen, che non va mai in soffitta. E fra queste troviamo le gonne a portafoglio, considerate come uno dei trend maggiormente in voga nel 2019. Per non parlare, poi, della varietà in termini di stile: oggi possiamo rendercene conto ammirando i numerosi modelli di gonna a portafoglio su YOOX, una delle principali vetrine digitali del momento.

Si parla ad esempio delle wrap skirt, con un taglio in stile “scolaretta”, ma anche di modelli più audaci, che scoprono le gambe senza mai dimenticare l’eleganza. E poi troviamo i tagli più sobri, che arrivano fino al ginocchio e oltre, spesso impreziositi dall’uso di materiali come la pelle. Il tutto, comunque, nel nome dello spacco che fa tendenza e che trasuda sensualità da ogni poro. Ecco perché oggi scopriremo i migliori consigli per indossare questo must have autunnale.

gonne-a-portagolio-mini

Lunga o corta? Questione di volumi

Gonne a portafoglio mini o longuette, il taglio non conta: sono entrambi modelli molto gettonati nella stagione autunnale. Le gonne mini sono particolarmente sensuali e sbarazzine, consigliate dunque a un pubblico più giovane, mentre la gonna lunga con spacco frontale è molto più elegante, pur mantenendo la sensualità tipica del genere. La scelta, oltre ad essere una questione di gusti, è anche legata ai volumi. Il modello lungo, difatti, crea un effetto visivo più efficace per via della sovrapposizione dei tessuti.

gonna-portafoglio

Come indossare le gonne a portafoglio

In base al modello scelto, è possibile costruire outfit molto diversi fra loro, ma sempre entusiasmanti. Il primo consiglio è di pescare a piene mani da un’altra grande tendenza del momento, ovvero lo stile street.gonna-a-portafoglio-street

In alternativa, esiste una variante più sobria e “abbottonata”, con una camicia bianca e un paio di calzature flat, ideali se abbinati a un modello midi. Anche i pullover a maniche lunghe si abbinano alla perfezione al modello in questione.

Infine, occorre ricordare il tono fashion dei tagli delle gonne asimmetriche e delle fantasie con stampe a righe verticali. In questi casi, un paio di sneakers sa come farsi valere, ma anche i tacchi sono ottimi da abbinare a una gonna a portafoglio per un look più formale e ricercato.

Altri consigli per indossarla

Naturalmente non mancano altri capi perfetti in abbinamento a una gonna di questo tipo: si parla ad esempio dei top, da sfruttare durante le giornate più calde, che sono ancora frequenti in questo periodo. Per l’autunno inoltrato, invece, una giacchetta corta si dimostra una scelta più che sensata e per l’inverno ecco l’opzione rappresentata dalla giacca in pelle, insieme agli stivali over-knee.

In conclusione, questo autunno non potremo proprio fare a meno delle gonne a portafoglio e avremo molte opzioni di stile per sfoggiarle.

 

L’articolo Gonna a portafoglio: il capo must have autunnale proviene da Charme and More.

12 Settembre 2019 / / Charme and More

Etsy Finds of the Week: tepore autunnale.

 

etsy-tepore-dautunno

L’autunno fa venire voglia di avvolgersi in un bel maglione caldo e di atmosfere dolci e coccolose in tema di arredo casa.

Colori caldi e intensi nelle tonalità del marrone, ispirati alla natura, saranno protagonisti del guardaroba della stagione fredda e faranno capolino su complementi d’arredo e accessori per la casa.

Da Etsy ecco di seguito la selezione della settimana; dettagli di stile  per rinnovare il look e idee d’arredo per dare personalità e atmosfera alla casa.

1.| Morbido maglione fatto a mano da BLUEBLUEUS da abbinare ad una camicia bianca e pantaloni grigi per un outfit casual.(€ 74,70)

2.|Calde pantofole in feltro di lana dell’Alto Adige, fatte a mano da VASlippers.  Perfette per essere indossate sia durante l’inverno che in estate in quanto la lana  aiuta il piede nella naturale regolazione della temperatura. (€ 67,00+)

3.| Coperta in lana, 100% naturale senza trattamenti chimici. Durante la sua produzione ScandiMama non ha utilizzato né coloranti chimici né ammorbidenti chimici. (€ 121,03+)

4.| Candela vegan-friendly in cera di soia naturale al 100%, nella profumazione cannella e chiodi di garofano, è realizzata a mano da OldManAndMagpie.

Le sue note olfattive scalderanno l’atmosfera in casa riportando alla mente ricordi di passeggiate autunnali nei boschi e serate invernali seduti accanto al fuoco. (€ 10,53+)

5.| Vaso Wabi-Sabi realizzato in ceramica raku. tecnica di cottura della ceramica giapponese, nata in sintonia con lo spirito zen, in grado di esaltare l’armonia delle piccole cose e la bellezza nella semplicità e naturalezza delle forme.  Realizzato da KateVoronina si adatta a qualsiasi stile dallo scandinavo all’ industrial. (€ 56,74)

6.| Cappello Fedora a tesa larga floppy in due tonalità di feltro con con nastro in grosgrain. Completerà i vostri look autunnali con eleganza. JustineHats  (€ 154,89 € 172,10+)

Vi è piaciuto questo post?

Condivididetelo sui vostri canali social usando uno dei tasti qui sotto e seguitemi  su Instagram , Facebook e Pinterest per rimanere sempre aggiornati.

𝐿𝑒𝓉’𝓈 𝓀𝑒𝑒𝓅 𝒾𝓃 𝓉𝑜𝓊𝒸𝒽! 

*Questo post contiene link affiliati.

 

L’articolo Etsy Finds of the Week: tepore autunnale proviene da Charme and More.

10 Settembre 2019 / / Charme and More

Per la rubrica “ Ricette dell ‘Alto Adige ~ Südtirol” ecco oggi le indicazioni per preparare la confettura di mirtilli rossi.

Facile e veloce da preparare, ricca di vitamine e fibre è una confettura dal sapore leggermente acidulo  perfetta da spalmare sul pane a colazione e ideale per la preparazione di dolci e dessert (Kaiserschmarrn, Torta di grano saraceno, Lienzer Torte).

schmarrn-e-mirtillo-rosso
Kaiserschmarrn
dessert-mele-mirtilli-rossi
Mele affogate con ripieno di mirtilli rossi di bosco

Consigliata anche in abbinamento alla selvaggina (cervo e capriolo) o con i formaggi (Castelmagno,  Parimgiano, Grana Padano).

confettura-di-mirtillo-rosso

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

2 kg mirtilli rossi

120 g zucchero

PREPARAZIONE

Dopo aver sciacquato i mirtilli e averli tamponati con la carta da cucina, metteteli in una casseruola e fateli  cuocere avendo cura di mescolare.

Dopo circa 10 minuti aggiungete lo zucchero sempre continuando a mescolare.

Quindi abbassate il fuoco e lasciate sobbollire per 30-40 minuti mescolando ogni tanto.

Versate la confettura  ancora calda, nei vasetti che avete sanificato, avendo cura di lasciare circa 1 centimetro di spazio dal bordo del barattolo.

Avvitate bene i tappi ma senza stringere eccessivamente e lasciate raffreddare.

Con il calore della confettura si creerà il sottovuoto, che permetterà di conservare il prodotto a lungo. Una volta che i barattoli si sono raffreddati, verificate se il sottovuoto è avvenuto correttamente: potete premere al centro del tappo e, se non sentirete il classico “click-clack”, il sottovuoto sarà avvenuto.

In caso contrario potete far bollire i barattoli in un tegame capiente per circa 30 minuti, con il tappo rivolto verso l’alto e coperti con acqua fino a metà barattolo.

Dopodiché dovrete farli asciugare e raffreddare, sempre capovolti.

Ricetta dell’ Hotel Ristorante Oberraindlhof a Val Senales via 

Vi è piaciuto questo post? Condivididetelo sui vostri canali social usando uno dei tasti qui sotto e seguitemi  su Instagram , Facebook e Pinterest per rimanere sempre aggiornati.

𝐿𝑒𝓉’𝓈 𝓀𝑒𝑒𝓅 𝒾𝓃 𝓉𝑜𝓊𝒸𝒽! 

 

L’articolo Confettura di mirtilli rossi. proviene da Charme and More.

9 Settembre 2019 / / Charme and More

Il lunedì è sempre un dramma?

Dopo un fine settimana di riposo e di divertimento, riprendere la routine è sempre dura.

Per affrontare la settimana col piede giusto è utile creare un’abitudine positiva da svolgere ogni lunedì.

Un’attività gratificante come una colazione lenta, una passeggiata, jogging, una telefonata ad una amica, un massaggio, un nuovo acquisto; qualsiasi abitudine a condizione che porti ottimismo nella  giornata più antipatica della settimana.

lunedi-motivazioni-positive
Poster motivazionale di NewMoonCreative
lunedi-colazione-lenta
Piatti in ceramica e ciotole realizzate a mano di MrBowlCeramics

Per iniziare la settimana al meglio una buona colazione è di sicuro il modo migliore per avere una spinta di ottimismo e energia.

lunedi-motivazioni-positive-tunica-lino
Tunica in lino oversize perfetta per tutte le stagioni. Elegante, sofisticata, green realizzata a mano da zakkStudio.

Shopping; un rituale positivo per rendere il lunedì piacevole.

Ph via
Ph via

 

motivazioni-del-lunedi-quotes
Poster motivazionale di SunsetsMatter 

Fatemi sapere che rituale positivo adotterete per iniziare la settimana con positivita.

Felice settimana a tutti.

Vi è piaciuto questo post?

Condivididetelo sui vostri canali social usando uno dei tasti qui sotto e seguitemi  su Instagram , Facebook e Pinterest per rimanere sempre aggiornati.

𝐿𝑒𝓉’𝓈 𝓀𝑒𝑒𝓅 𝒾𝓃 𝓉𝑜𝓊𝒸𝒽! 

*Questo post contiene link affiliati.

 

 

L’articolo Motivazione del lunedì; abitudini positive. proviene da Charme and More.

6 Settembre 2019 / / Charme and More

L’abbigliamento in pelle (anche nella sua versione vegan e in ecopelle) è uno dei trend più hot dell’autunno inverno 2019-20.

Trench over, caban, giacche, gonne, abiti, pantaloni e shorts sono le tendenze viste in passerella declinate nel classico nero, laminato oro e argento, nei colori della terra o nei colori accesi e vibranti.

Ciclamino, verde acido, celeste, lilla, rosso,  da indossare in total look o per singoli accessori per non passare inosservate.

Dal web alcuni spunti cool dalle tendenze street style, per rinnovare il look e dare una marcia in più al guardaroba della prossima stagione fredda.

Ph via
Ph via
Ph via
Ph via
Ph via
Ph via
Ph via
Ph via
Ph via
Ph via
Ph via
Ph via
Ph via
Ph via
Ph via
Ph via
Ph via Vogue
Ph via Vogue
 

L’articolo Abbigliamento in pelle; trend inverno 2019-20. proviene da Charme and More.