Voglia Casa






 
 
 

Villa Marilena.Esclusivi pavimenti e rivestimenti “made in Margraf”.

Pubblicato da blog ospite in Voglia Casa

In provincia di Trapani sorge Villa Marilena, un interessante progetto di nuova costruzione a pochi passi dal mare, dell’Architetto Fabio Costa, nella quale i marmi Margraf sono protagonisti degli interni e degli spazi esterni.

Una splendida villa privata dove gli ambienti si susseguono in un
crescendo di stile e bellezza, nella quale i dettagli e le particolari
soluzioni sartoriali e “su misura” scandiscono i vari ambienti in un tutt’uno
uniforme.

Così all’ingresso si viene accolti dalla straordinaria bellezza del Giallo
Ducale
spazzolato –  un marmo dai toni caldi, dal crema
al nocciola, con rare venature color avorio – capace di far risaltare, come una
vera e propria opera d’arte,  la parete
in Emperador Dark della scala, che
riveste anche le pedate e le alzate della seconda rampa,  mentre la prima rampa bianca, è rivestita da
un materiale tecnico, il Bianco Thassos
composite stone, entrambi lavorati
a 45° per dare un particolare effetto di continuità visiva.

Il Bianco Thassos composite stone viene ripreso nel top della
cucina, dal design moderno e minimalista, per far risaltare ancora una volta gli
elementi naturali in marmo.

Al primo piano, anche i bagni sono impreziositi dai
marmi Margraf, sapientemente posati a macchia aperta: nel bagno padronale è
protagonista Il Port Laurent, che
con il suo colore nero e con le sue venature color oro si abbina perfettamente
al Giallo Ducale, e rende l’ambiente
particolarmente elegante e raffinato; nel bagno degli ospiti, il Picasso Gold, dallo sfondo color giallo
intenso, caratterizzato dalla presenza di radici fossili, molto marcate di
color marrone scuro, rende l’ambiente particolarmente luminoso.

Non potevano mancare infine gli spazi esterni, dove
per dare continuità visiva il Giallo
Ducale
grezzo, lavorato a filo sega e posato a correre, riveste e valorizza
l’intera pavimentazione.


 
 

Villa Marilena.Esclusivi pavimenti e rivestimenti “made in Margraf”.

Pubblicato da blog ospite in Voglia Casa

In provincia di Trapani sorge Villa Marilena, un interessante progetto di nuova costruzione a pochi passi dal mare, dell’Architetto Fabio Costa, nella quale i marmi Margraf sono protagonisti degli interni e degli spazi esterni.

Una splendida villa privata dove gli ambienti si susseguono in un
crescendo di stile e bellezza, nella quale i dettagli e le particolari
soluzioni sartoriali e “su misura” scandiscono i vari ambienti in un tutt’uno
uniforme.

Così all’ingresso si viene accolti dalla straordinaria bellezza del Giallo
Ducale
spazzolato –  un marmo dai toni caldi, dal crema
al nocciola, con rare venature color avorio – capace di far risaltare, come una
vera e propria opera d’arte,  la parete
in Emperador Dark della scala, che
riveste anche le pedate e le alzate della seconda rampa,  mentre la prima rampa bianca, è rivestita da
un materiale tecnico, il Bianco Thassos
composite stone, entrambi lavorati
a 45° per dare un particolare effetto di continuità visiva.

Il Bianco Thassos composite stone viene ripreso nel top della
cucina, dal design moderno e minimalista, per far risaltare ancora una volta gli
elementi naturali in marmo.

Al primo piano, anche i bagni sono impreziositi dai
marmi Margraf, sapientemente posati a macchia aperta: nel bagno padronale è
protagonista Il Port Laurent, che
con il suo colore nero e con le sue venature color oro si abbina perfettamente
al Giallo Ducale, e rende l’ambiente
particolarmente elegante e raffinato; nel bagno degli ospiti, il Picasso Gold, dallo sfondo color giallo
intenso, caratterizzato dalla presenza di radici fossili, molto marcate di
color marrone scuro, rende l’ambiente particolarmente luminoso.

Non potevano mancare infine gli spazi esterni, dove
per dare continuità visiva il Giallo
Ducale
grezzo, lavorato a filo sega e posato a correre, riveste e valorizza
l’intera pavimentazione.


 
 

Villa Marilena.Esclusivi pavimenti e rivestimenti “made in Margraf”.

Pubblicato da blog ospite in Voglia Casa

In provincia di Trapani sorge Villa Marilena, un interessante progetto di nuova costruzione a pochi passi dal mare, dell’Architetto Fabio Costa, nella quale i marmi Margraf sono protagonisti degli interni e degli spazi esterni.

Una splendida villa privata dove gli ambienti si susseguono in un
crescendo di stile e bellezza, nella quale i dettagli e le particolari
soluzioni sartoriali e “su misura” scandiscono i vari ambienti in un tutt’uno
uniforme.

Così all’ingresso si viene accolti dalla straordinaria bellezza del Giallo
Ducale
spazzolato –  un marmo dai toni caldi, dal crema
al nocciola, con rare venature color avorio – capace di far risaltare, come una
vera e propria opera d’arte,  la parete
in Emperador Dark della scala, che
riveste anche le pedate e le alzate della seconda rampa,  mentre la prima rampa bianca, è rivestita da
un materiale tecnico, il Bianco Thassos
composite stone, entrambi lavorati
a 45° per dare un particolare effetto di continuità visiva.

Il Bianco Thassos composite stone viene ripreso nel top della
cucina, dal design moderno e minimalista, per far risaltare ancora una volta gli
elementi naturali in marmo.

Al primo piano, anche i bagni sono impreziositi dai
marmi Margraf, sapientemente posati a macchia aperta: nel bagno padronale è
protagonista Il Port Laurent, che
con il suo colore nero e con le sue venature color oro si abbina perfettamente
al Giallo Ducale, e rende l’ambiente
particolarmente elegante e raffinato; nel bagno degli ospiti, il Picasso Gold, dallo sfondo color giallo
intenso, caratterizzato dalla presenza di radici fossili, molto marcate di
color marrone scuro, rende l’ambiente particolarmente luminoso.

Non potevano mancare infine gli spazi esterni, dove
per dare continuità visiva il Giallo
Ducale
grezzo, lavorato a filo sega e posato a correre, riveste e valorizza
l’intera pavimentazione.


 
 

ARREDAMENTO PER LA SALUTE!

Pubblicato da blog ospite in Design, Voglia Casa

Quanto tempo passiamo seduti in
ufficio o a casa e la nostra postura non è così corretta e ci lamentiamo di
malesseri generati da questa impropria posizione?

La salute in generale risente di tutto ciò e mantenere un portamento eretto per almeno 10/15 minuti ogni ora è un gesto che migliora la circolazione, favorendo una sana forma fisica e mentale.

Una scrivania con regolazione per ottenere un tavolo dinamico che permetta in modo rapido un’ampia escursione del piano di lavoro, è la soluzione ideale proposta da Arcadia.

Il modello innovativo Panta Rhei Elevabile utilizza una tecnologia elettromeccanica costituita da un pannello di comando che attiva un motore lineare e permette il sollevamento del piano fino a 1283 mm.

L’Elevabile Elettrico è composto da una colonna di sollevamento in acciaio con azionamento a motore. Il profilo interno, intermedio ed esterno può essere plastificato o cromato. La colonna guida presenta un elegante aspetto quadrato, adattandosi facilmente a qualsiasi tipo di design dell’ambiente in cui è inserito permettendo di soddisfare tutte le esigenze.

Ergonomia, flessibilità e versatilità sono le caratteristiche fondamentali di postazioni di lavoro che si adattano alle esigenze dell’utente favorendo l’attività fisica.

Tags:

 
 

DUTY: l’eleganza del legno e l’efficienza dell’alluminio.

Pubblicato da blog ospite in Architettura, Voglia Casa

La bellezza del legno e la forza dell’alluminio si fondono in questo nuovo e particolarmente prestante prodotto, presentato dal brand abruzzese del Penta Gruppo.

La finestra DUTY raccoglie in sé tutte le caratteristiche tipiche, eleganti e funzionali, di un serramento realizzato con duplice materiale; poiché coniuga i pregi di due differenti sistemi costruttivi, unendone vantaggi e qualità.

Internamente il Pino Lamellare (con spessori di anta in due
versioni) fa da padrone. La verniciatura all’acqua viene eseguita in 3 fasi e
vi è la possibilità di scegliere uno stile moderno o barocco su richiesta.

Inoltre, grazie al suo valore estetico naturale, all’elevato isolamento termico e acustico e alla malleabilità, il legno piace sempre in modo particolare.

Esternamente il rivestimento è appunto in alluminio con
effetto legno, bianco o RAL, pertanto versatile e adattabile ad ogni tipo di
esigenza del cliente.

Alle caratteristiche del serramento, si aggiungono la leggerezza, la robustezza e la maggiore sicurezza anti-effrazione di questo materiale.

Importante il vantaggio della manutenzione contenuta dell’alluminio che protegge il legno dall’azione aggressiva del tempo, degli agenti atmosferici e dell’inquinamento.

Inoltre, le loro durabilità e riciclabilità li rendono due materiali sostenibili ed ecocompatibili, temi molto importanti e sostenuti dall’azienda produttrice Alba.

Tags:

 
 

JESTER RED

Pubblicato da blog ospite in Colori, Voglia Casa

Se siete amanti dei colori forti, briosi ma eleganti al
tempo stesso non potete non avere notato una delle tonalità scelta da Pantone
per la stagione S/S 2019.

JESTER RED: energico, estroverso e ricco di carattere.

Un tono grintoso che si fa notare in ogni ambiente, tessuto e accessorio in cui viene utilizzato. I suoi creatori lo definiscono “urban” perché ben si addice ad ambienti metropolitani, cittadini e pubblici.

Un bell’esempio riguarda una proposta di un brand per la realizzazione di uffici, che ha inserito questa colorazione nei pannelli divisori e nelle porte interne del suo workspace.

Strutture delle serie Wall System 1 e Wall System 3 ma nella versione OPEN che ne riprende tutti i punti di per gli ambienti aperti. Ottimi per creare zone reception; box office; box office attrezzati.

La qualità e la versatilità delle finiture sono eccellenti, proprio come tutti gli altri prodotti proposti da da Arcadia Ufficio.

La peculiarità di questo sistema sono le partenze dei moduli, realizzate in alluminio, che permettono di raccordare tutte le pareti divisorie dalla Wall System alla Kristal ottenendo la migliore estetica. Grazie agli studi dell’Azienda, è possibile unire le varie serie, ottenendo una continuità nello stile del progetto.

Tutti gli articoli (schiene, ante, moduli vetrati, zoccoli
ecc.) sono indipendenti tra di loro sia verticalmente che orizzontalmente,
rappresentando un grande vantaggio in fase di modifica o di sostituzione di un
modulo o di un articolo singolo.

Uno URBAN STYLE, arricchito da un colore di tendenza, per un luogo di lavoro bello e originale!

Tags:

 
 

Quando tecnologia e tradizione si incontrano…

Pubblicato da blog ospite in Architettura, Voglia Casa

Abbiamo già presentato delle realizzazioni di contesti storici dove il moderno entra nel progetto creando un connubio perfetto, bello e funzionale.

Anche questa volta ALBA DOORS non delude le aspettative in questo edificio nel cuore dell’Abruzzo. Consorzio Angioino a L’Aquila.

Un palazzo con caratteristiche architettoniche particolari, specialmente per quanto concerne le cornici a rilievo delle aperture che trova serramenti e sistemi oscuranti d’avanguardia nella versione EASY, dove le prestazioni di una finestra sono legate al materiale dell’infisso e alla complessità dei suoi accessori, ovvero vetro e guarnizioni.

Questi elementi, se di qualità e
correttamente montati, rendono le prestazioni di isolamento acustico e termico
di livello eccelso.

ll legno utilizzato è esclusivamente Made in Italy e di provenienza eco-sostenibile certificata, garantendo un valore estetico naturale, isolamento termico ed acustico, malleabilità e versatilità.

La componente trasparente è un
elemento fondamentale per ottenere infissi performanti e il brand abruzzese
utilizza solamente vetro del colosso francese Saint Gobain, con la funzione
comfort inverno-estate per mantenere un’atmosfera piacevole tutto l’anno.

Affidarsi ai grandi professionisti del settore con esperienza pluridecennale può soltanto garantire progettazioni innovative, originali ed esteticamente eccellenti!

Tags:

 
 

HOME ECLECTIC STYLE!

Pubblicato da blog ospite in Stili, Voglia Casa

Una tipica casa londinese a schiera di epoca edoardiana situata nella zona nel sud-ovest della città.

Il piano terra comprende soggiorno, cucina e sala da pranzo, camera familiare e una toilette. Al primo piano si trova la camera da letto dei bambini, camera per gli ospiti, bagno con doccia e studio. La camera da letto principale è al piano secondario.

Le piastrelle del pavimento sono originali e rendono ancora più spazioso questo inusuale ingresso che normalmente si ridurrebbe ad un piccolo corridoio, tipico dello stile di queste abitazioni.

La peculiarità del progetto vede l’unione di differenti materiali, come il cemento levigato, il marmo grigio e il legno riciclato. Spazi liberi, arricchiti da arredo essenziale e pochissimi “fronzoli”. Pezzi vintage sono dislocati in tutta casa che risulta essere calda, accogliente ed elegante, come lo si vede nella zona living.

Lontano dall’intenso centro familiare, un soggiorno con salotto nella parte anteriore offre un rifugio accogliente e invitante con una bella stufa a legna.

Il muro dei mobili da cucina è realizzato con pezzi Ikea da pavimento e soffitto, una soluzione intelligente per evitare l’accumulo di polvere sulla parte superiore degli armadi. Materiali vintage e pezzi riciclati danno cuore e carattere allo spazio. Le assi del pavimento sono state ricavate da travi recuperate, mentre il tavolo è stato costruito con una lastra di marmo riciclata e montata su gambe forgiate da un fabbro.

Carta da parati è stata utilizzata sulla parete e sul lato del letto a castello dei bambini per continuare il tema. La camera non è stata divisa per ottenere due stanze singole e ciò ha dato modo di poter ampliare lo spazio per il gioco.

Questa camera da letto a soppalco aveva un soffitto molto basso e finestre minuscole. È stato necessario un enorme rinnovamento per aprire lo spazio e creare l’ariosa camera da letto principale odierna.
Piastrelle bianche e malta nera creano un aspetto fresco e moderno in questo bagno padronale con vasca vintage con piedini!

  • HOME
  • HOME

Photo by  Paul Massey

Tags:

 
 

Pannelli d’autore per la tua porta blindata!

Pubblicato da blog ospite in Architettura, Decor, Voglia Casa

Il nuovo concetto di protezione NEKO nasce dall’esigenza di offrire un sistema di sicurezza che abbia la stessa efficacia di una vera porta blindata unita all’eleganza e allo stile di una porta d’interni.

Questa particolare porta permette un elevato numero di personalizzazioni per esaudire i gusti di ciascun cliente. Oltre alla possibilità di scegliere lo spessore del pannello, questo può essere riprodotto con i disegni e le finiture delle porte da interno o realizzato scegliendo uno dei cinque PANNELLI IN ARTE da 9 mm: Armonia, Guardiano della torre, Momenti musicali, Red music e Totò Charlot.

  • ARMONIE
  • GUARDIANO DELLA TORRE
  • MOMENTI MUSICALI
  • RED MUSIC

La Novità nel settore delle porte blindate è che il brand Alba Doors permette di stampare le proprie fotografie sulle porte NEKO.  Arte e creatività si fondono per dare vita a momenti personali che sono racchiusi nelle immagini scelte e che diventano combinazioni inedite ed esclusive che l’Azienda realizza solo per raggiungere la massima soddisfazione del cliente.

www.albadoors.it

Tags:

 
 

HOMELOOK.IT

Pubblicato da blog ospite in News, Voglia Casa

” Quando la passione per la casa incontra i migliori professionisti del settore…ispirazioni, consigli, realizzazioni e prodotti. Trovare l’idea vincente per il proprio progetto d’interni”.

Una piattaforma online moderna creata tre anni fa dalla passione dei suoi fondatori, in Polonia, e che in breve tempo è diventata un punto di Riferimento che conta 2500 specialisti polacchi e mensilmente visualizzazioni che superano i 6 milioni di utenti.

La loro storia è semplice quanto
i valori e il duro lavoro che dagli albori sino ad oggi hanno guidato
l’evoluzione progettuale.

L’innovazione, che ha portato al successo e ci è davvero piaciuta, riguarda l’interfacciarsi di tre elementi fondamentali: un sito qualitativamente elevato e ricercato in immagini e contenuti, seri professionisti iscritti con la capacità di presentare al meglio i propri lavori e prodotti e infine utenti interessati di avvalersi di servizi puntuali, grazie all’ originale ricerca suddivisa addirittura in provincie.

Se da un lato la tecnologia e le indagini sul web sono i primi approcci che tutti scegliamo, è anche vero che interfacciarsi con esperti e farsi consigliare per ottenere il miglior risultato possibile, specialmente per il luogo più intimo per antonomasia, che è la CASA, è il punto di forza di questo portale.

Esclusivo per il mercato italiano, nasce HOMELOOK.IT, un motore di ricerca è semplice, intuitivo ed elegante.

Il suo successo è immediato e ben oltre le aspettative. Riceve ad oggi 600.000 sessioni mensili in continua crescita con pagine social in espansione che contano oltre 280.000 followers.

Un professionista non può non aderire al suo programma gratuito che prevede la registrazione e la creazione di un profilo personale, garantendo una continua promozione dei lavori caricati, aumentando la possibilità di essere visualizzati e pertanto contattati da nuovi clienti.

La continua ricerca della perfezione permette a HOMELOOK.IT di offrire agli utenti le migliori immagini di sempre e creare una sezione dedicata alle ispirazioni completata ogni volta da contesti differenti, dovuti ad ambientazioni uniche e particolari, che fanno scaturire nell’ insieme nuove sensazioni ed emozioni che diventano una fonte di suggerimenti da cui trarre spunto per i propri sogni di home decor.


 
 




Torna su