5 Febbraio 2014 / / Decor

Il luogo di lavoro è un ambiente in cui si passano molte ore della giornata. Arredamento e mobili ufficio giusti permettono di svolgere nel modo migliore il proprio lavoro, potendo godere allo stesso tempo di comodità e agi.
Un ufficio in casa, un call center, un ufficio dirigenziale e un grande luogo in cui ricevere clienti hanno necessità diverse e proprio per questo devono essere arredati in modo differente. In generale i must have sono sette: sedie e sgabelli, poltrone e divani, scrivanie e tavoli, librerie e scaffalature, armadiature e contenitori, mobili per reception e comunicazione, complementi.

Un ufficio ritagliato in un angolo della casa come punto di appoggio per le proprie mansioni e progetti deve necessariamente essere arredato con un tavolo e una sedia. Per avere a portata di mano fogli, documenti e tutto il necessario è ideale affiancare al piano di lavoro un contenitore e appendere alla parete una libreria. Una libreria sospesa infatti permette di massimizzare lo spazio dove le dimensioni della stanza non consentono di inserire grandi scaffalature con appoggio a terra.

arredamento-mobili-ufficio-big

L’ufficio di un manager, direttore o presidente ha un aspetto totalmente diverso.
Una poltrona ergonomica posizionata vicino ad una lunga scrivania angolare, completata da contenitori su ruote con cassetti. Alla parete grosse librerie e scaffalature, utilizzate sia per fascicoli e raccoglitori di documenti sia per vasi e piccoli suppellettili.

arredamento-mobili-ufficio-agile

Gli open space in cui lavorano decine di colleghi hanno un’organizzazione ancora differente. Scrivanie, sedie e sgabelli non possono mancare e l’ulteriore arredamento aiuta ad organizzare l’ambiente. Pannelli divisori, separè, mobili con ante o vani a giorno e armadiature di diverse altezze permettono di ottimizzare di spazi e rendere più piacevoli le ore trascorse insieme.

arredamento-mobili-ufficio-dotboxConsiderare le dimensioni dell’ambiente e il tipo di lavoro che si deve svolgere può aiutare a capire quali sono gli arredi indispensabili.
L’ufficio, oltre ad essere un biglietto da visita per i clienti, è un luogo in cui si trascorrono numerose ore; una giusta organizzazione degli spazi può migliorare l’atmosfera generale.

Non siete curiosi di sapere com’è l’ufficio di ArredaClick? Ve lo dico dopo questa gallery di foto

arredamento-mobili-ufficio-vertical-filearredamento-mobili-ufficio-universal-free-standingarredamento-mobili-ufficio-ufficio-triumph-plus
arredamento-mobili-ufficio-socratearredamento-mobili-ufficio-sidewaysarredamento-mobili-ufficio-sedia-ufficio-active
arredamento-mobili-ufficio-sedia-h05arredamento-mobili-ufficio-sedia-h04arredamento-mobili-ufficio-sedia-active
arredamento-mobili-ufficio-scrivania-prime-angolarearredamento-mobili-ufficio-scrivania-executivearredamento-mobili-ufficio-scrivania-deck
arredamento-mobili-ufficio-scrivania-agilearredamento-mobili-ufficio-scaffalatura-porterarredamento-mobili-ufficio-scaffalatura
arredamento-mobili-ufficio-professionalarredamento-mobili-ufficio-porterarredamento-mobili-ufficio-portaombrelli-pioggia
arredamento-mobili-ufficio-miladyarredamento-mobili-ufficio-libreria-socratearredamento-mobili-ufficio-libreria-air
arredamento-mobili-ufficio-generationarredamento-mobili-ufficio-futuarredamento-mobili-ufficio-executive
arredamento-mobili-ufficio-dotbox-arredamento-mobili-ufficio-dotboxarredamento-mobili-ufficio-dotbox.
arredamento-mobili-ufficio-divisorio-gekoarredamento-mobili-ufficio-deckarredamento-mobili-ufficio-cross
arredamento-mobili-ufficio-classic-storage-lowarredamento-mobili-ufficio-cestino-hi-techarredamento-mobili-ufficio-box
arredamento-mobili-ufficio-bancone-host-curvoarredamento-mobili-ufficio-bancone-host-curvo.arredamento-mobili-ufficio-appendiabiti-traliccio

Il nostro ufficio è un grande open space :-)

3 Febbraio 2014 / / Decor

Nonostante si faccia di tutto per utilizzare le nuove tecnologie che permettono di risparmiare tempo e spazio, i documenti, fogli, fatture hanno bisogno di essere archiviati e conservati. E’ per questo che sul luogo di lavoro non si può fare a meno di armadiature e contenitori ufficio. Che siano cassettiere, classificatori, casellari o grandi armadiature poco importa, quello che conta è che aiutino a conservare con ordine e precisione.
In base allo spazio a disposizione e alla quantità di fogli si dovrebbe scegliere il mobile contenitore più adatto

Spesso le scrivanie sono dotate di cassettiere che si incastrano perfettamente sotto al piano e permettono di avere a portata di mano tutto il necessario, è il caso di Universal Mobile. Non lasciamoci ingannare dal nome, questo mobile non è universale e standard ma è altamente personalizzabile a partire dalle finiture fino ad arrivare alla divisione interna. E’ realizzata in metallo laccato in diversi colori, può avere ruote con o senza freni che permettono lo spostamento quando necessario o ruote gommate per non rovinare il pavimento. L’organizzazione interna può essere in cassetti, classificatori, vani per la cancelleria con separatori verticali e orizzontali. La semplicità della struttura si unisce all’alta praticità d’utilizzo.

armadiature-contenitori-ufficio-universal-mobil

Se il lavoro richiede maggior spazio in cui conservare documenti vicino alla scrivania, Vertical File riesce a sfruttare al meglio la postazione lavorativa. I moduli verticali possono diventare un archivio, quelli orizzontali pratici vani a giorno per i piccoli oggetti di cancelleria e raccoglitori. In più Vertical File può dividere due scrivanie e offrire comodità ad entrambe le postazioni.

armadiature-contenitori-ufficio-vertical-file

In uffici dirigenziali o in ambienti in cui lo spazio a disposizione è maggiore, si può optare per un mobile contenitore basso e lungo appoggiato alla parete. Store Low può avere ante, cestoni o vani a giorno e può essere dotato di serratura per contenere in totale sicurezza alcuni documenti importanti. I fascicoli che devono essere accessibili a tutti possono essere posizionati a vista nei vani a giorno o nei ripiani nascosti dalle ante.

armadiature-contenitori-ufficio-store-low

I grandi uffici però richiedono anche grandi armadiature che sempre più spesso sono utilizzate anche come elementi divisori.
Classic Storage si può posizionare a parete o in centro stanza ed è disponibile in due versioni che differiscono per le dimensioni. Classic Storage High e Classic Storage Low hanno ante scorrevoli o battenti, offrono molti ripiani d’appoggio e permettono di soddisfare ogni esigenza di organizzazione. Si possono affiancare più armadiature o più mobili contenitori in base alle necessità e attrezzare così un’intera parete o separare in modo elegante e funzionali gli ambienti.

armadiature-contenitori-ufficio-storage-high

Per un pizzico di originalità e di colore anche sul luogo di lavoro, senza dimenticare funzionalità e praticità, è stato pensato Toolbox. Le maniglie delle ante, dei cassetti o dei cestoni sono numerate. Ad ogni vano corrisponde un numero e in questo modo sarà più facile e meno dispendioso ricordarsi l’organizzazione interna dei documenti. I 28 colori a scelta lo rendono un mobile perfetto per qualsiasi ambiente, in più l’originalità dei frontali renderà simpatico e divertente anche archiviare documenti.

armadiature-contenitori-ufficio-toolbox

Se ancora non avete trovato armadiature e mobili contenitori adatti al vostro ufficio ecco una gallery di foto.

amadiatura-cassettiera-ufficio-primo-highcontenitore-ufficio-tidyclassificatore-ufficio-classic-storage
armadiatura-ufficio-storage-higharmadiatura-ufficio-primo-highcassettiera-ufficio-start
contenitore-ufficio-store-mobili-contenitori-ufficio-dotboxmobile-contenitore-ufficio-store
contenitore-ufficio-storecassettiera-ufficio-ped.armadiatura-contenitori-ufficio-dotbox
armadiatura-contenitore-ufficio-toolboxcassettiera-ufficio-bordino-pedcontenitore-ufficio-ped
mobile-contenitore-ufficio-classic-storage-lowcontentiore-cassettiera-ufficio-deck-executivecontenitore-ufficio-vertical-file
contenitore-ufficio-universal-free-standingconteniotre-ufficio-primo-specialcontenitore-basso-ufficio-store
contenitore-ufficio-ante-storecassettiera-ufficioarmadiatura-ufficio-store
armadiatura-ufficio-store.armadaitura-ufficio-primo-high.armadiatura-contenitore-ufficio-primo-low

3 Febbraio 2014 / / Decor

Qualche settimana fa abbiamo dedicato tre articoli alla postazione workstation; i protagonisti sono stati sedie e sgabelli, scrivanie e porta pc, porte e divisori. Oggi voglio prendere spunto da questi articoli e fare un gioco… (è lunedì mattina e in qualche modo bisogna affrontare la settimana).
“Mostrami foto di scrivanie e tavoli ufficio e ti dirò chi sei”.

scrivanie-tavoli-ufficio-agile

Agile, classica scrivania dalle linee semplici e squadrate: ami l’essenzialità e la praticità. Il piano offre la superficie necessaria per documenti, computer, lampada da tavolo e altri piccoli oggetti. Gli optional ti aiutano ad avere tutto cotto controllo massimizzando lo spazio. Il passacavi consente il rapido e facile collegamento della apparecchiature alla rete elettrica, il tappetino in cuoio evita graffi e macchie al piano e il dattilo dona alla struttura una forma angolare ed è utilizzabile come ulteriore piano d’appoggio.

scrivanie-tavoli-ufficio-executive

Executive, scrivania dirigenziale di design: ti piace la modernità e l’eleganza, ami lo stile ricercato e raffinato. Le gambe sono tubolari in acciaio e da queste partono delle giunzioni a vista che sorreggono il sottile piano in vetro laccato. Solidità strutturale e leggerezza visiva si uniscono.

scrivanie-tavoli-ufficio-houston

Houston, scrivania dalla forma irregolare: sei originale e pratico, ti basta un computer per svolgere il tuo lavoro. La piccola cassettiera girevole sospesa ad una gamba è sufficiente per contenere qualche documento e altri piccoli oggetti.

scrivanie-tavoli-ufficio-start-sagomata

Start sagomata, scrivanie operative affiancate: ti piace stare in contatto con altre persone ma sei indipendente e ami i tuoi spazi. Un unico e lungo mobile scrivania diviso in isole operative personalizzabili. Scrivania angolare per avere ulteriori piani d’appoggio, pratica soprattutto con una sedia girevole.

scrivanie-tavoli-ufficio-layer

Layer, lungo tavolo da riunioni: hai la necessità di confrontarti con i colleghi per prendere decisioni o pianificare attività e ami la praticità. Tre solide gambe centrali sorreggono il sottile piano, dotato di fascia centrale predisposta per il passaggio del sistema di canalizzazione e sportellini con apertura push-pull.

Ancora non avete trovato la vostra scrivania? Vi lascio con una gallery di foto di scrivanie e tavoli ufficio così’ da potervi sbizzarrire anche voi nelle possibili interpretazioni.
“L’abito non fa il monaco” ma l’arredamento rispecchia sempre la personalità!

scrivanie-tavoli-ufficio-agile.scrivanie-tavoli-ufficio-agilescrivanie-tavoli-ufficio-agile-
scrivanie-tavoli-ufficio-buroscrivanie-tavoli-ufficio-deck.scrivanie-tavoli-ufficio-deck
scrivanie-tavoli-ufficio-deck-scrivanie-tavoli-ufficio-deck-con-serventescrivanie-tavoli-ufficio-deck-con-servente-
scrivanie-tavoli-ufficio-drivescrivanie-tavoli-ufficio-executive-.scrivanie-tavoli-ufficio-executive
scrivanie-tavoli-ufficio-executive-scrivanie-tavoli-ufficio-executive-con-serventescrivanie-tavoli-ufficio-floor-.
scrivanie-tavoli-ufficio-floorscrivanie-tavoli-ufficio-floor-scrivanie-tavoli-ufficio-layer
scrivanie-tavoli-ufficio-nevadascrivanie-tavoli-ufficio-organicscrivanie-tavoli-ufficio-prime
scrivanie-tavoli-ufficio-prime-scrivanie-tavoli-ufficio-prime-angolarescrivanie-tavoli-ufficio-start
scrivanie-tavoli-ufficio-start-scrivanie-tavoli-ufficio-vegascrivanie-tavoli-ufficio-.agile

21 Gennaio 2014 / / Decor

Concludiamo lo speciale dedicato alla postazione workstation parlando di porte e divisori.
Sedie e sgabelli, scrivanie e porta pc sono fondamentali per chi lavora in ufficio o per chi ha creato una postazione home office in casa, difficilmente si riesce a lavorare senza queste cose, ma qual è la soluzione per chi non vuole essere disturbato e vuole creare un angolo riservato in cui dedicarsi ai propri progetti?
Chiudersi a chiave in una stanza è la risposta più facile ma ne esiste una meno drastica: sistemi di porte scorrevoli e pannelli divisori a tutta altezza.

Season è un’esempio perfetto per descrivere il potenziale di questi complementi.
Nella versione porta scorrevole, Season è ideale per separare completamente due ambienti in modo elegante e funzionale. E’ realizzata in alluminio con ante completamente personalizzabili per dimensioni e finiture, occupa poco spazio grazie al sottile telaio, non sono necessari binari a terra per il fissaggio e lo scorrimento. La personalizzazione è massima poiché le ante sono disponibili in vetro, a specchio, in legno essenza o laccato, con o senza decori, inoltre si può scegliere il numero di traversini e la modalità di scorrimento rallentato in fase di chiusura. Eleganza, praticità e funzionalità si uniscono alla sicurezza.

porta-scorrevole-season

Nella versione pannello divisorio, Season mantiene alcune caratteristiche della porta scorrevole, ma si aggiunge la possibilità di attrezzare il pannello con mensole in vetro e pomoli appendiabiti. Oltre a separare due ambienti e a creare un angolo studio isolato, il pannello è versatile e utilizzabile anche per posare giacche e piccoli vasi di fiori.
Una delle finiture possibili è il vetro float temperato, così chiamato per il procedimento di fabbricazione del vetro che lo rende stabile, resistente e robusto.

pannello-divisorio-season

Una soluzione simile è rappresentata da Alix. La porta scorrevole Alix offre la possibilità di scelta tra 17 finiture di vetro/specchio mentre il telaio è disponibile in un’ampia gamma di essenze e laccati. Al posto di una maniglia standard rettangolare vi è la possibilità di inserire una maniglia ovale con serratura e chiave.

porta-scorrevole-alix

Il pannello divisorio Alix è altamente personalizzabile e adattabile all’ambiente in cui si vuole inserire per separare in modo poco invasivo, elegante e raffinato. E’ dotato di puntoni in acciaio fissi a terra e regolabili a soffitto ed è disponibile in diverse dimensioni, finiture e colori.

pannello-divisorio-alix

Sono riuscita a convincervi che porte e pannelli sono utili per avere riservatezza e concentrazione? Se non sono riuscita io di certo ci riusciranno queste foto…

pannello-divisorio-facelookpannello-divisorio-pacific-pluspannello-divisorio-pacific-plus-2
pannello-divisorio-royalpannello-divisorio-royal-1pannello-divisorio-telaio
pannello-divisorio-vanillaporta-scorrevole-elektaporta-scorrevole-elekta-1
porta-scorrevole-elekta-plusporta-scorrevole-essenceporta-scorrevole-essence-1
porta-scorrevole-essence-maxiporta-scorrevole-glissporta-scorrevole-gliss-1
porta-scorrevole-philoporta-scorrevole-royalporta-scorrevole-royal-1
porta-scorrevole-royal-2porta-scorrevole-royal-3porta-scorrevole-season

21 Gennaio 2014 / / Decor

Dopo sedie e sgabelli ufficio, questo secondo articolo sulle postazioni workstation è dedicato a scrivanie e porta pc.
Un piano di lavoro su cui posare fogli, documenti, computer ma anche più semplicemente penne, telefono e lampada è fondamentale per alcuni tipi di lavoro. Una scrivania permette di avere tutto il necessario a portata di mano ma si deve adattare all’ambiente in cui è inserita e al lavoro che si deve svolgere.
Riuscite ad immaginarvi una grande scrivania direzionale nell’angolo studio di casa vostra? La mia immaginazione non arriva fino a questo livello. La mia scrivania in ufficio non potrebbe mai sostituire quella che ho a casa e viceversa.

In un grande ed importante ufficio direzionale la scrivania adatta è Vega. Scrivania angolare disponibile in legno noce o rovere con la parte interna verniciata graphite, oppure interamente in acciaio inox. Le due gambe d’appoggio laterali sono leggermente inclinate verso l’interno, donano a Vega un aspetto moderno e contemporaneo e sottolineano le linee essenziali della struttura. La scrivania può essere completata da alcuni optional: dattilo, cassettiera e tappetino in cuoio. Il dattilo, una sorta di tavolino che si affianca al piano della scrivania, dona alla struttura la forma angolare ed è utilizzabile come ulteriore piano d’appoggio; al di sotto può essere posizionata una cassettiera a due cassetti su ruote con frontale in cuoio; sul piano può essere appoggiato il tappetino che protegge la superficie da eventuali graffi e macchie.

scrivanie-porta-pc-ufficio-vega scrivanie-porta-pc-ufficio-vega-1

Un’altra scrivania direzionale dalle linee irregolari e moderne è Nevada. E’ perfetta in un ufficio ricercato e sofisticato dato il piano in marmo opaco bianco di Carrara o Ebano. La struttura in cristalplant® opaco bianco è composta da due basamenti circolari e affusolati e si abbina perfettamente al piano irregolare. Nevada è dotata di una cassettiera girevole in legno laccato bianco opaco con due cassetti. Documenti e piccoli fascicoli trovano la loro collocazione nella cassettiera mentre computer, lampada, fogli e penne sul piano d’appoggio.

scrivanie-porta-pc-ufficio-nevada scrivanie-porta-pc-ufficio-nevada-1

Nell’angolo studio di una casa, in una stanza adibita a luogo di lavoro, nella postazione home office, le scrivanie ideali hanno caratteristiche diverse.
Per chi ama un complemento d’arredo originale e particolare la scrivania Zac è perfetta. Il piano in legno olmo o rovere è dotato di due pratici cassetti ed è sostenuto da un’originale struttura con due gambe verticali e due inclinate. A questa struttura sono fissate due vaschette in acciaio ideali per posare piccoli oggetti. Con il suo design elegante e raffinato, Zac può essere collocata in qualsiasi ambiente della casa, dalla camera da letto al soggiorno, nella stanza che più ispira il nostro lavoro.

scrivanie-porta-pc-zac

Una scrivania dalle linee semplici ed essenziali ma estremamente funzionale e pratica è Telma. Scrivania porta pc con colonna sospesa e piano in cristallo per posare il computer, porta tastiera estraibile, foro passacavi in posizione centrale sul piano che sostiene anche il monitor del pc, piccolo vano a giorno porta oggetti. La scrivania può essere dotata anche di un kit di quattro ruote per spostare facilmente la struttura all’occorrenza.

scrivanie-porta-pc-telma

Siete riusciti ad individuare il modello adatto al vostro lavoro? Vi lascio con una gallery di foto di scrivanie e porta pc…lasciatevi affascinare dalle immagini e scegliete quella che più vi si addice.

scrivania-porta-pc-socratescrivania-porta-pc-tamarascrivania-porta-pc-windsor
scrivania-porta-pc-windsor-1scrivania-porta-pc-woody-legnosov-scrivania-bridge-06
scrivania-porta-pc-almondscrivania-porta-pc-almond-1scrivania-porta-pc-anthea
scrivania-porta-pc-athosscrivania-porta-pc-bardinoscrivania-porta-pc-carter
scrivania-porta-pc-davinciscrivania-porta-pc-goosescrivania-porta-pc-grape
scrivania-porta-pc-hazelscrivania-porta-pc-houstonscrivania-porta-pc-hyperion
scrivania-porta-pc-islandscrivania-porta-pc-island-1scrivania-porta-pc-kirk
scrivania-porta-pc-masterscrivania-porta-pc-master-1scrivania-porta-pc-musa
scrivania-porta-pc-peachscrivania-porta-pc-poemascrivania-porta-pc-qwuerty

 

21 Gennaio 2014 / / Decor

Per molti, Staff ArredaClick compreso, l’ufficio e la postazione di lavoro sono una “seconda casa”. Poco importa se anche voi lavorate in un grande open space o se invece vi siete ritagliati un angolo di casa come punto d’appoggio per lavorare ai vostri progetti, quello che conta è il benessere mentre si lavora. E’ proprio per questo che abbiamo deciso di dedicare tre articoli alla postazione workstation.

Primo passo: scegliere sedie e sgabelli ufficio.
Capisco® di Håg è una sedia ergonomica che si adatta alle diverse posizioni di seduta e permette di mantenere una posizione corretta durante il suo utilizzo. I vantaggi sono numerosi: mantiene in verticale l’asse collo/schiena, riduce i disturbi cervicali, diminuisce il carico della struttura lombare, stimola la contrazione dei polpacci, consente la mobilità degli avambracci, permette una maggior espansione del torace, aiuta la circolazione sanguigna e tutto ciò favorisce la concentrazione. La seduta “a sella” permette di sedersi anche a cavalcioni, appoggiandosi allo schienale e lasciando libertà di movimento alle braccia. Capisco® può essere equipaggiata con braccioli e poggiatesta, è regolabile in altezza e in profondità ed è dotata di ruote per facilitare il movimento e per offrire un ulteriore comodità di utilizzo.
E’ una sedia dal design leggero, elegante e funzionale, ideale sia per uffici più classici e rigorosi sia per una postazione di lavoro privata a casa propria. Guardate queste immagini per credere… è perfetta sia in un’ampia sala riunioni manageriale sia vicino ad un tavolo con occorrente da sarta.

sedie-ufficio-capisco-varier-hag

sedie-ufficio-capisco-varier-hag-1

Ma ancora non è tutto, Capisco® è disponibile con seduta e schienale imbottiti e rivestiti in tessuto oppure in polipropilene colorato. La plastica è riciclata e riutilizzata secondo le corrette norme in vigore, tanto da rendere questo prodotto eco-compatibile.

hga-sedia-capisco-puls-09

E’ disponibile anche nella versione sgabello da ufficio, ancora una volta utilizzabile anche in casa nella propria postazione home office.

sgabelli-ufficio-capisco-varier-hag-1 sgabelli-ufficio-capisco-varier-hag

La comodità e la funzionalità della sedia non viene meno nella versione a sgabello. La seduta “a sella”, la struttura regolabile in altezza tramite meccanismo a gas, le ruote che facilitano il movimento basculante, il basamento dotato di poggiapiedi antiscivolo sono tutti dettagli che sottolineano l’estrema cura con cui Capisco® è realizzata.

Capisco® è sicuramente degna di nota ma non è l’unica sedia e sgabello per ufficio; eccovi una lunga gallery di foto.
Sedie e sgabelli operativi, direzionali, da riunione, d’attesa, fissi, girevoli, regolabili in altezza, con o senza braccioli… ce n’è davvero per tutti gli uffici e per tutti i lavori…

sedie-ufficio-nastersedie-ufficio-racesedie-ufficio-reaction

sedie-ufficio-sidewayssedie-ufficio-sideways-1sedie-ufficio-siria

sedie-ufficio-sohosedie-ufficio-temposedie-ufficio-tesis

sedie-ufficio-triumph-plussgabello-ufficio-elvissgabello-ufficio-reggy

sgabello-ufficio-reggy-1sedie-ufficio-activesedie-ufficio-adriana

sedie-ufficio-capisco-plussedie-ufficio-capisco-plus-1sedie-ufficio-capisco-plus-2

sedie-ufficio-capisco-plus-3sedie-ufficio-capisco-plus-5sedie-ufficio-congress

sedie-ufficio-conventiosedie-ufficio-darmasedie-ufficio-eliseo

sedie-ufficio-erika-plussedie-ufficio-exigesedie-ufficio-fox

sedie-ufficio-futusedie-ufficio-h03sedie-ufficio-h03-1

sedie-ufficio-h04sedie-ufficio-h05sedie-ufficio-istar

sedie-ufficio-lamposedie-ufficio-narutosedie-ufficio-capisco

Non perdetevi i prossimi articoli dedicati ad altri complementi per l’ufficio: scrivanie e porta pc, porte e pannelli divisori.

13 Novembre 2013 / / Coffee Break

Avete poco spazio e vi serve sia un home office che una camera da letto, per gli ospiti o per voi stessi?
Date un’occhiata ai sistemi trasformabili proposti da Clei, sicuramente un’ottima soluzione per affrontare problemi di spazio!

Nelle immagini, il sistema trasformabile comprende  letto verticale ad apertura abbattibile e divano con mensola libreria; con un semplice movimento il mobile si trasforma in un letto matrimoniale pronto all’uso, con rete innovativa a doghe e telaio in alluminio.
Non solo, a fianco, il mobile sulla dx, chiuso non lascia intravedere nulla, aperto si trasforma in un compatto e funzionale homeoffice.

Via Clei


_________________________

CAFElab | studio di architettura


30 Ottobre 2013 / / Coffee Break

Riuscire a ricavare uno spazio, anche piccolo da dedicare a Home Office, per studio, lavoro o divertimento è una tendenza molto sentita!

Ecco alcuni esempi di spazi ridotti ma funzionali, fra cui uno realizzato da noi CAFElab Studio di architettura, per uno dei nostri ultimi progetti, casa Appia Antica, una piccola postazione di lavoro che scompare dietro a dei pannelli realizzati con lo stesso legno della pavimentazione.

Una soluzione che privilegiamo [tweet this] in quanto, come sa bene chi lavora da casa, è fondamentale distinguere accuratamente gli spazi e i tempi dedicati al lavoro da quelli dedicati alla casa e alla famiglia;
in questa maniera riusciamo a nascondere alla vista documenti, carte e computer, in più lasciando in ordine il soggiorno.

Immagini: Pinterest


_________________________

CAFElab | studio di architettura


10 Ottobre 2013 / / Design

La nuova sede per lo studio di avvocati BarentsKrants è stata progettata dal gruppo Hofman Dujardin Architects. Si è trattato di reinventare un edificio costruito nel 1950 a L’Aia, nel sud dell’Olanda, per una superficie totale di 5200 metri quadrati.

Il progetto ha completamente sconvolto gli interni dell’edificio preesistente: un grande atrio aperto e pieno di luce costituisce l’area centrale. L’utilizzo dei materiali e degli oggetti d’arredo hanno permesso la definizione di tre luoghi diversi all’interno di questo spazio così vasto.

Da un lato è posta la libreria legale con scrivanie e scaffalature in legno. Dall’altro lato è stato creato uno spazio meno formale provvisto di un’area caffetteria, una panca e un televisore a schermo piatto. Un volume si innalza tra I due, contenente tre piani di open space con vista sul piano terra da ogni lato.

Ognuno di questi livelli presenta uno spazio dedicato ai meeting e un’area caffetteria per incontri più informali. Un parquet di legno di quercia chiaro, che illumina e trasmette calore, è stato utilizzato sia al piano terra sia nel volume dei piani con balconi.

Al piano terra, dietro questo blocco centrale, sono collocati due elementi che catturano lo sguardo: il banco ellittico della reception, che esprime assoluta calma e bellezza tramite la delicatezza dei toni, e la scala a chiocciola, una spirale di ferro scuro che si snoda fino all’ultimo piano come in un gesto drammatico verso l’alto.

Accanto all’elegante corpo scala, dei divani firmati Vitra creano delle zone d’attesa per i clienti dello studio. Nei pressi, sono state progettate altre stanze per i meeting dall’atmosfera a dir poco vibrante, con sedie dai colori sgargianti che contrastano con i toni naturali dei materiali circostanti.

Gli uffici per gli impiegati sono posti nella parte antistante e retrostante l’edificio. All’ultimo piano c’è un ristorante: semplici tavoli in legno accostati a sedie Eames e nicchie con schienali imbottiti consentono agli impiegati di rilassarsi.

4 Ottobre 2013 / / Blogger Ospiti

L’arredamento degli uffici è un’attività alla quale ci si deve per forza di cose dedicare quando si comincia un nuovo ambizioso progetto imprenditoriale. La scelta dei mobili e dei complementi d’arredo non è un aspetto di secondaria importanza e non deve essere visto come tale. Anche l’occhio, si sa, vuole la sua parte: quando si ospiteranno dei clienti essi, più o meno consciamente, daranno anche un giudizio estetico sul luogo in cui si svolgerà la chiacchierata di lavoro, nonché sull’aspetto complessivo della struttura aziendale.

Spesso si attribuisce scarsa importanza alla scelta degli scaffali e ci si concentra maggiormente nella selezione di tavoli, scrivanie, sedie e complementi d’arredo. Ciò avviene perché lo scaffale, inteso come elemento di archiviazione, di solito non viene posizionato all’interno di un ufficio, ma bensì di un magazzino.

Eppure, lo scaffale può avere una sua importanza nell’arredamento. Che sia in alluminio o in legno, se stilisticamente risulta essere in linea con gli altri mobili e oggetti facenti parte dell’ufficio, può essere un elemento in grado di donare al locale quel pizzico di personalità ed estrosità in più. Il classico scaffale in alluminio ha un suo fascino e, abbinato a scrivanie e mobili che abbiano richiami e colorazioni di questo tipo, dona all’ufficio un’immagine giovane, caratteristica e innovativa.

Gli scaffali, oltre all’indubbia utilità pratica, hanno dunque una certa rilevanza anche in termini di design e di arredo ufficio, ma bisogna prestare attenzione ad alcuni aspetti di tipo legale che li riguardano: se si ha intenzione di archiviare del materiale che contiene dati personali, essi non sono i contenitori ideali; per motivi di privacy è infatti necessario disporre il tutto in armadi che possano essere chiusi a chiave.

Immagini via Pinterest