8 Aprile 2021 / / Charme and More

Lo stile siciliano, dopo il mondo della moda, conquista anche quello dell’interior décor.

Uno stile che grazie all’utilizzo di colori luminosi, di materiali naturali e delle ceramiche tradizionali,  evoca il fascino, i profumi e le atmosfere dell’isola del Mediterraneo.

Ph via

Ecco alcune ispirazioni  per riprodurre con personalità e gusto lo stile siciliano nelle nostre case.

Masseria D’Estia per Casantica
Photo Credit Benedetto Tarantino

Pietra, materiali naturali e le colorate maioliche sono sono i protagonisti principali della cucina.

Ph via Pinterest
“Villa sotto il Vulcano “Stromboli
Ph via Pinterest

 

Ph via Pinterest

 

Ph via Pinterest
Ph Villa Valguarnera
CreditSERENA ELLER

La produzione della ceramica in Sicilia ha tradizione secolare.

Le ceramica (vasellame, piatti, teste di Moro, pigne)  e le piastrelle di Caltagirone hanno storia millenaria e i loro  colori luminosi e caldi richiamano le atmosfere soleggiate dell’isola.

Coppe e pesci decorativi prodotto artigianalmente, con decori e dettagli fatti a mano nel pieno rispetto della tradizione delle ceramiche di Sicilia. Made in Italy Ceramiche Siciliane Ruggeri per Coin Casa

Ceramiche artistiche che raccontano tradizioni e leggende e ben si abbiano a tutti gli ambienti e arredi, dai più moderni e di design, ai più classici.

Ph living.corriere.it
via Pinterest

La cosiddetta ‘Testa di Moro’ è un’icona della tradizione ceramista siciliana. Un oggetto decorativo tipico dei buoni salotti siciliani capace di dare carattere a un balcone, o a un ambiente interno, simboleggiando il legame con la tradizione e l’amore per i manufatti artigianali.

Si tratta di  vasi ornamentali, che ritraggono un moro e una donna (la sua compagna) e non di rado hanno teste coronate adornate da fiori e frutti.

La loro origine risale ad una leggenda del 1100 di amore e gelosia.

Teste di Moro Arabesque Ceramiche Siciliane Ruggeri per Coin Casa prodotte artigianalmente, con decori e dettagli fatti a mano nel pieno rispetto della tradizione delle ceramiche di Sicilia. Made in Italy.

Le teste di Moro

Si narra che intorno all’anno 1000, in piena dominazione araba, nel quartiere Kalsa a Palermo, una giovane e bellissima ragazza passasse le sue giornate prendendosi cura dei fiori e delle piante del suo balcone. Un girno passò sotto il suo balcone un ragazzo, un moro, che vedendola ne rimase subito folgorato, innamorandosene perdutamente. La giovane, di fronte a cotanto sentimento non poté fare altro che rimanerne travolta a sua volta, dando il via a una bellissima storia d’amore.

Ciò che la giovane ignorava era che il suo amato moro possedesse già una moglie, che avesse dei figli al di là del mare, da cui doveva necessariamente tornare. Accecata dalla gelosia e dal dolore, a notte fonda, lo uccise nel sonno. Lo decapitò pere tenerlo sempre con sé e fece della sua testa un vaso dove all’interno pianto del basilico, la pianta dei re. Depose la testa sul suo balcone annaffiando ogni giorno con le sue lacrime l’odorosa pianta che crescendo destò la curiosità dei suoi vicini, che pervasi dal forte profumo del basilico e guardando con invidia la pianta che maturava in quel particolare vaso a forma di testa di moro si fecero realizzare vasi a forma di testa in ceramica.

Teste di moro Siciliane in Ceramica di Caltagirone realizzate a mano da Sicilia Bedda Capaci

Ti è piaciuto questo post?

Condividilo sui tuoi canali social usando uno dei tasti qui sotto e seguimi  su Instagram , Facebook e Pinterest.

*Questo post contiene link affiliati

Immagine in evidenza via

 

L’articolo Lo stile siciliano in casa. proviene da Charme and More.

22 Luglio 2019 / / Architettura

vasca da bagno sulla terrazza al mare

Sulla spiaggia di Garraf, antico villaggio di pescatori vicino a Barcellona, Soho House & Co ha trasformato un edificio degli anni’50 in un hotel club per soci combinando lo stile originale dell’epoca a dettagli dal sapore mediterraneo.

Dopo aver lasciato il segno a Barcellona nel 2016 con Soho House Barcelona, ​​il marchio britannico ha consolidato la sua presenza nella capitale catalana con l’apertura del Little Beach House Barcelona, ​​uno spazio che offre ai soci del rinomato club l’opportunità di godersi il lungomare fuori dalla città dove esclusività, design e discrezione vanno di pari passo. In linea con la filosofia di Soho House & Co di trasformare gli edifici in disuso in spazi unici, il Little Beach House occupa l’ex Hotel Quim. Costruito negli anni ’50, questo emblematico edificio è situato vicino alle capanne sulla spiaggia di Garraf, a soli 20 km da Barcellona.

Soho House ha mantenuto intatta l’estetica anni ’50 dell’edificio originale e, utilizzando un’ampia gamma di materiali locali come il rattan, il legno, la iuta, la ceramica e le piastrelle di ceramica, ha creato uno spazio in stile mediterraneo.

area relax arredata con materiali naturali

area relax con vista mare

Il design con influenze spagnole e catalane riflette la combinazione cromatica delle pittoresche capanne poste lungo la spiaggia di Garraf, caratterizzate dalla tipica facciata verde e bianca. L’hotel offre 17 camere di diverse dimensioni, un bar, un ristornte, lettini e una vasca da bagno sulla terrazza.

spazi comuni Hotel Little Beach House a Garraf

Piastrelle triangolari rosse e bianche decorano le stanze, completate da tappeti su misura, lampade prodotte da un ceramista di Barcellona, ​​arazzi disegnati dall’artista Maryanne Moodie e, dalla maggior parte delle camere, si gode di una bellissima vista mare. Il ristorante, sia all’interno che all’esterno, è caratterizzato da un pavimento verde e da un bancone in legno completo di sgabelli, entrambi repliche dell’edificio originale degli anni ’50, oltre a divani e poltrone vintage realizzate artigianalmente in loco. C’è anche una cucina a pianta aperta con un forno a legna e tavoli creati utilizzando i disegni originali dell’ex Hotel Quim. Al centro della stanza si trova un camino aperto circondato da comode poltrone e decorato con una vegetazione lussureggiante, mentre, una scala a chiocciola a destra conduce sul tetto con vista sul mare e sulle verdi colline di Garraf.

camera da letto in stile mediterraneo

decorazione boho nella parete dietro il letto

pavimento ceramica con decori a triangoli di colore bianco e verde

spiaggia di Garraf

 

L’articolo Little Beach House Barcelona: estetica anni ’50 e stile mediterraneo proviene da Dettagli Home Decor.


L’estate,
dopo essersi fatta attendere a lungo, è finalmente arrivata e quale elemento
più iconico per celebrarla della tradizionale cabina balneare a forma di
casetta?

  • Un vero e proprio cult del design la cabina dell’Elba di Aldo Rossi
  • Blue beach huts england di Olaf Protze su Posterlounge
  • Ristorante Anema e cozze a Marcianise

Le cabine in stile seaside del divertente hotel acquario a Rimini

stile seaside

Fascia adesiva decorativa, 3 fogli di 100 x 19 cm lavabili, stampati ad alta definizione, disponibili QUI, per creare decorazioni creative

Persino
Prada ha realizzato un allestimento a Tokyo utilizzando questo elemento per
rievocare l’atmosfera rilassata delle vacanze estive.

Una
sequenza di cabine da spiaggia di legno decorate a motivi di righe verticali
completate da poltroncine in vimini che contribuiscono a creare un’affascinante
atmosfera vintage anni ’50.

Un armadio, uno scaffale o una dispensa con questa forma potrebbero essere l’ideale per arredare la casa al mare in stile Seaside, con armadietti, complementi d’arredo e stampe, che si rifacciano, tra gli altri, al tradizionale elemento della cabina da spiaggia.

Installazione ispirata alle cabine da spiaggia stile anni ’50 per Prada in Giappone

stile seaside

Per chi vuole arredare in stile prettamente seaside la casa al mare, (ci sono tanti mobili e complementi d’arredo come questo armadietto in stile nautico che trovate QUI

O piccole decorazioni come il cuscino a destra disponibile QUI o le cassettine a sinistra che trovate QUI

E ancora un allegro quadro colorato come quello a sinistra che trovate QUI o gli stickers a destra disponibili su Etsy

  • Molto allegra e colorata la tenda per la vasca che trovate Su Ali express

Cabina mare e arredamento di design

 Non dobbiamo però limitarci al pensiero che un arredamento del genere sia adatto solo alla casa al mare, il modello della cabina è perfetto anche per realizzare l’armadio di una qualsiasi cameretta per ragazzi, magari recuperando un vecchio armadio e trasformandolo completamente, non solo in stile seaside, ma anche moderno, contemporaneo e con un tocco nordico che piace tanto a noi.

La classica forma del casotto da spiaggia, inoltre, può essere d’ispirazione per l’intero arredamento della casa e può diventare un’idea divertente e di design alla quale non seppe rinunciare nemmeno il grande architetto Aldo Rossi quando progettò la sua “cabina dell’Elba”.

Come dicevamo la sagoma della cabina da mare, simile ad una casetta, può avvicinarsi al gusto contemporaneo, nordico, se declinata nei giusti colori e con i giusti dettagli, proprio come accade per la credenza “Levante” di Valsecchi 1918, un arredo davvero particolare.

La sua forma ricorda quella delle piccole casette sulle spiagge e la sua funzionalità è davvero varia, può fungere da guardaroba all’ingresso della vostra casa, come piccola credenza in una cucina dallo stile contemporaneo ma un po’ retrò. Vediamo quindi come l’immagine iconica della cabina da mare possa essere reinterpretata in modo contemporaneo anche per la casa di città, magari con un piccolo pensiero e una bella suggestione rivolta all’estate e al mare.

  • Famoso armadio di Aldo Rossi “Cabina dell’Elba”
  • Un simpatico armadio cabina per la camera dei ragazzi, divertente e capiente. QUI il tutorial
  • Per la camera dei ragazzi…
  • Ma anche per i più piccini
  • Valsecchi 1918 propone la bellissima credenza Levante per la zona giorno
  • Semplici decorazioni da realizzare per la cameretta

Anche Maiosn du Monde propone degli armadi a forma di cabina da spiaggia in perfetto stile Seaside

L’armadio si trasforma

Cabina mare in giardino

Possiamo
poi utilizzare una vera e propria cabina mare, come quelle proposte da Recar, come
casetta degli attrezzi o ripostiglio in giardino, trattandosi di strutture nate
per stare all’aperto,  anche in questo caso
troviamo sul mercato pure aziende di design che hanno avuto la nostra stessa
idea e hanno realizzato una cabina da spiaggia, ma soprattutto casetta da
giardino, molto graziosa e moderna sulla falsa riga dei “casotti” di un  tempo, l’azienda si  Half House e la sua casetta colorata è davvero
adorabile, design architettonico brevettato, disponibile in 4 colori fashion e semplicissima
da mantenere .

  • Half House la cabina da esterni fashion!
  • Cabina mare modello Sirena di Recar, perfetta anche per il giardino
  • Un altro dei bellissimi colori in cui è disponibile la cabina Half House
  • Anche su Ebay trovate le casetta per il giardino in stile cabina mare

Carte da parati e tessuti

Tornando all’interno della casa e più precisamente nella cameretta dei più piccoli, un ambiente che come avrete capito amo arredare perché permette di spaziare con la fantasia e aiuta tutti a tornare un po’ bambini e non temere colori e fantasie, è proprio questa stanza quella che si presta ad essere decorata con carte da parati a tema o tessuti, per far durare l’estate tutto l’anno. Ancora una volta vi chiedo però di fare un piccolo sforzo in più e far volare alta la fantasia, è così che le casette da spiaggia potranno arrivare a decorare il vostro bagno e il vostro salotto per farvi sentire sempre in vacanza.

  • La carta da parati del bagno moderno con casette da spiaggia
  • Candy, cabine da spiaggia per questo grazioso tessuto
  • Carta da parati con motivi di cabine mare di mural wollpapers adatta alla camera dei ragazzi ma non solo
  • Stampa seppia by pixers.it per la carte da parati perfetta per chi vuole sentirsi in vacanza tutto l’anno
  • Anche in salotto una bella maxi stampa di Pixers potrà rendere originale e rilassante il vostro living anche di inverno
  • Maxi stampa fotografica sul sito di Pixers
  • Maritime beach house by Michael Miller fabric
  • Ancora una bellissima carta da parati stile Seaside di Mural Wallpapers

L’articolo Stile Seaside con le cabine da spiaggia proviene da Architettura e design a Roma.

21 Giugno 2019 / / Decor

Lo stile maiolica ci fa venire in mente le atmosfere marittime, il sole e il profumo dell’estate. All’interno di questa moodboard troverai accessori e arredi dai colori accesi e caldi che riprendono i disegni delle ceramiche artistiche tipiche del sud.

Lo stile maiolica è la scelta perfetta per un tocco di colori nel tuo spazio esterno, un vero must-have dell’estate. Lasciati ispirare e dai vita, sole e gioia, tipica delle terre del sud alla tua casa. Anche il relax è molto importante, sopratutto quando siamo all’aperto. Gustare piatti freschi ed estivi, con stile e praticità è possibile con la weekly moodboard di oggi. Puoi crearti un’atmosfera magica e unica che hai sempre desiderato e un tuo angolo felice per leggere un libro preferito oppure gustare un drink fresco.

Se replichi il look di questa moodboard, mandami la tua foto oppure usa il mio hashtag #happycornerathome su Instagram e pubblicherò sulle stories.

Poltrona sospesa antigua marrone con cuscino turchese/ /Lanterna corda La baia, blu/  /Set 6 sottopiatti Marea/ /Set 6 piatti fondi Sicily/ Disponibili solo fino il 25/06/2019

/Bottiglia lt.1decoro maioliche/ /Cuscino digitale 40×40, multicolore/  /Cuscino arredo Lisbona (Disponibili solo fino il 23/06/2019, Inoltre nel shop online Ventis, con il codice VENTISUMMER10 avete 10% di sconto + Free shipping sotto i 5Kg con una spesa minima di 149 Euro)

/Set di 2 sedie e tavolino da caffè in alluminio azzurro /

Poltrona sospesa antigua marrone con cuscino turchese//Bottiglia lt.1decoro maioliche//Set 6 piatti fondi Sicily//Lanterna corda La baia, blu//Set di 2 sedie e tavolino da caffè in alluminio azzurro Fiori//Cuscino digitale 40×40, multicolore//Set 6 sottopiatti Marea//Cuscino arredo Lisbona


Se l’articolo ti è piaciuto, è stato utile e hai trovato le informazioni che stavi cercando, allora condividilo utilizzando uno dei tasti qui sotto. Puoi anche iscriverti con la tua e-mail al blog per non perderti i post e seguirmi su Instagram e facebook per rimanere sempre aggiornato.


L’articolo Stile Maiolica, Weekly Moodboard #17 proviene da Design ur life blog.