22 Luglio 2019 / / Architettura

vasca da bagno sulla terrazza al mare

Sulla spiaggia di Garraf, antico villaggio di pescatori vicino a Barcellona, Soho House & Co ha trasformato un edificio degli anni’50 in un hotel club per soci combinando lo stile originale dell’epoca a dettagli dal sapore mediterraneo.

Dopo aver lasciato il segno a Barcellona nel 2016 con Soho House Barcelona, ​​il marchio britannico ha consolidato la sua presenza nella capitale catalana con l’apertura del Little Beach House Barcelona, ​​uno spazio che offre ai soci del rinomato club l’opportunità di godersi il lungomare fuori dalla città dove esclusività, design e discrezione vanno di pari passo. In linea con la filosofia di Soho House & Co di trasformare gli edifici in disuso in spazi unici, il Little Beach House occupa l’ex Hotel Quim. Costruito negli anni ’50, questo emblematico edificio è situato vicino alle capanne sulla spiaggia di Garraf, a soli 20 km da Barcellona.

Soho House ha mantenuto intatta l’estetica anni ’50 dell’edificio originale e, utilizzando un’ampia gamma di materiali locali come il rattan, il legno, la iuta, la ceramica e le piastrelle di ceramica, ha creato uno spazio in stile mediterraneo.

area relax arredata con materiali naturali

area relax con vista mare

Il design con influenze spagnole e catalane riflette la combinazione cromatica delle pittoresche capanne poste lungo la spiaggia di Garraf, caratterizzate dalla tipica facciata verde e bianca. L’hotel offre 17 camere di diverse dimensioni, un bar, un ristornte, lettini e una vasca da bagno sulla terrazza.

spazi comuni Hotel Little Beach House a Garraf

Piastrelle triangolari rosse e bianche decorano le stanze, completate da tappeti su misura, lampade prodotte da un ceramista di Barcellona, ​​arazzi disegnati dall’artista Maryanne Moodie e, dalla maggior parte delle camere, si gode di una bellissima vista mare. Il ristorante, sia all’interno che all’esterno, è caratterizzato da un pavimento verde e da un bancone in legno completo di sgabelli, entrambi repliche dell’edificio originale degli anni ’50, oltre a divani e poltrone vintage realizzate artigianalmente in loco. C’è anche una cucina a pianta aperta con un forno a legna e tavoli creati utilizzando i disegni originali dell’ex Hotel Quim. Al centro della stanza si trova un camino aperto circondato da comode poltrone e decorato con una vegetazione lussureggiante, mentre, una scala a chiocciola a destra conduce sul tetto con vista sul mare e sulle verdi colline di Garraf.

camera da letto in stile mediterraneo

decorazione boho nella parete dietro il letto

pavimento ceramica con decori a triangoli di colore bianco e verde

spiaggia di Garraf

 

L’articolo Little Beach House Barcelona: estetica anni ’50 e stile mediterraneo proviene da Dettagli Home Decor.

4 Luglio 2019 / / Architettura

In un piccolo villaggio spagnolo, una dimora splendida con un incantevole giardino…

Una casa eccezionale, nella scelta di arredi, colori e finiture nati dall’esperienza lavorativa come interior designer dei padroni di casa.

Photo: Felipe Scheffel


L’estate,
dopo essersi fatta attendere a lungo, è finalmente arrivata e quale elemento
più iconico per celebrarla della tradizionale cabina balneare a forma di
casetta?

  • Un vero e proprio cult del design la cabina dell’Elba di Aldo Rossi
  • Blue beach huts england di Olaf Protze su Posterlounge
  • Ristorante Anema e cozze a Marcianise

Le cabine in stile seaside del divertente hotel acquario a Rimini

stile seaside

Fascia adesiva decorativa, 3 fogli di 100 x 19 cm lavabili, stampati ad alta definizione, disponibili QUI, per creare decorazioni creative

Persino
Prada ha realizzato un allestimento a Tokyo utilizzando questo elemento per
rievocare l’atmosfera rilassata delle vacanze estive.

Una
sequenza di cabine da spiaggia di legno decorate a motivi di righe verticali
completate da poltroncine in vimini che contribuiscono a creare un’affascinante
atmosfera vintage anni ’50.

Un armadio, uno scaffale o una dispensa con questa forma potrebbero essere l’ideale per arredare la casa al mare in stile Seaside, con armadietti, complementi d’arredo e stampe, che si rifacciano, tra gli altri, al tradizionale elemento della cabina da spiaggia.

Installazione ispirata alle cabine da spiaggia stile anni ’50 per Prada in Giappone

stile seaside

Per chi vuole arredare in stile prettamente seaside la casa al mare, (ci sono tanti mobili e complementi d’arredo come questo armadietto in stile nautico che trovate QUI

O piccole decorazioni come il cuscino a destra disponibile QUI o le cassettine a sinistra che trovate QUI

E ancora un allegro quadro colorato come quello a sinistra che trovate QUI o gli stickers a destra disponibili su Etsy

  • Molto allegra e colorata la tenda per la vasca che trovate Su Ali express

Cabina mare e arredamento di design

 Non dobbiamo però limitarci al pensiero che un arredamento del genere sia adatto solo alla casa al mare, il modello della cabina è perfetto anche per realizzare l’armadio di una qualsiasi cameretta per ragazzi, magari recuperando un vecchio armadio e trasformandolo completamente, non solo in stile seaside, ma anche moderno, contemporaneo e con un tocco nordico che piace tanto a noi.

La classica forma del casotto da spiaggia, inoltre, può essere d’ispirazione per l’intero arredamento della casa e può diventare un’idea divertente e di design alla quale non seppe rinunciare nemmeno il grande architetto Aldo Rossi quando progettò la sua “cabina dell’Elba”.

Come dicevamo la sagoma della cabina da mare, simile ad una casetta, può avvicinarsi al gusto contemporaneo, nordico, se declinata nei giusti colori e con i giusti dettagli, proprio come accade per la credenza “Levante” di Valsecchi 1918, un arredo davvero particolare.

La sua forma ricorda quella delle piccole casette sulle spiagge e la sua funzionalità è davvero varia, può fungere da guardaroba all’ingresso della vostra casa, come piccola credenza in una cucina dallo stile contemporaneo ma un po’ retrò. Vediamo quindi come l’immagine iconica della cabina da mare possa essere reinterpretata in modo contemporaneo anche per la casa di città, magari con un piccolo pensiero e una bella suggestione rivolta all’estate e al mare.

  • Famoso armadio di Aldo Rossi “Cabina dell’Elba”
  • Un simpatico armadio cabina per la camera dei ragazzi, divertente e capiente. QUI il tutorial
  • Per la camera dei ragazzi…
  • Ma anche per i più piccini
  • Valsecchi 1918 propone la bellissima credenza Levante per la zona giorno
  • Semplici decorazioni da realizzare per la cameretta

Anche Maiosn du Monde propone degli armadi a forma di cabina da spiaggia in perfetto stile Seaside

L’armadio si trasforma

Cabina mare in giardino

Possiamo
poi utilizzare una vera e propria cabina mare, come quelle proposte da Recar, come
casetta degli attrezzi o ripostiglio in giardino, trattandosi di strutture nate
per stare all’aperto,  anche in questo caso
troviamo sul mercato pure aziende di design che hanno avuto la nostra stessa
idea e hanno realizzato una cabina da spiaggia, ma soprattutto casetta da
giardino, molto graziosa e moderna sulla falsa riga dei “casotti” di un  tempo, l’azienda si  Half House e la sua casetta colorata è davvero
adorabile, design architettonico brevettato, disponibile in 4 colori fashion e semplicissima
da mantenere .

  • Half House la cabina da esterni fashion!
  • Cabina mare modello Sirena di Recar, perfetta anche per il giardino
  • Un altro dei bellissimi colori in cui è disponibile la cabina Half House
  • Anche su Ebay trovate le casetta per il giardino in stile cabina mare

Carte da parati e tessuti

Tornando all’interno della casa e più precisamente nella cameretta dei più piccoli, un ambiente che come avrete capito amo arredare perché permette di spaziare con la fantasia e aiuta tutti a tornare un po’ bambini e non temere colori e fantasie, è proprio questa stanza quella che si presta ad essere decorata con carte da parati a tema o tessuti, per far durare l’estate tutto l’anno. Ancora una volta vi chiedo però di fare un piccolo sforzo in più e far volare alta la fantasia, è così che le casette da spiaggia potranno arrivare a decorare il vostro bagno e il vostro salotto per farvi sentire sempre in vacanza.

  • La carta da parati del bagno moderno con casette da spiaggia
  • Candy, cabine da spiaggia per questo grazioso tessuto
  • Carta da parati con motivi di cabine mare di mural wollpapers adatta alla camera dei ragazzi ma non solo
  • Stampa seppia by pixers.it per la carte da parati perfetta per chi vuole sentirsi in vacanza tutto l’anno
  • Anche in salotto una bella maxi stampa di Pixers potrà rendere originale e rilassante il vostro living anche di inverno
  • Maxi stampa fotografica sul sito di Pixers
  • Maritime beach house by Michael Miller fabric
  • Ancora una bellissima carta da parati stile Seaside di Mural Wallpapers

L’articolo Stile Seaside con le cabine da spiaggia proviene da Architettura e design a Roma.

21 Giugno 2019 / / Decor

Lo stile maiolica ci fa venire in mente le atmosfere marittime, il sole e il profumo dell’estate. All’interno di questa moodboard troverai accessori e arredi dai colori accesi e caldi che riprendono i disegni delle ceramiche artistiche tipiche del sud.

Lo stile maiolica è la scelta perfetta per un tocco di colori nel tuo spazio esterno, un vero must-have dell’estate. Lasciati ispirare e dai vita, sole e gioia, tipica delle terre del sud alla tua casa. Anche il relax è molto importante, sopratutto quando siamo all’aperto. Gustare piatti freschi ed estivi, con stile e praticità è possibile con la weekly moodboard di oggi. Puoi crearti un’atmosfera magica e unica che hai sempre desiderato e un tuo angolo felice per leggere un libro preferito oppure gustare un drink fresco.

Se replichi il look di questa moodboard, mandami la tua foto oppure usa il mio hashtag #happycornerathome su Instagram e pubblicherò sulle stories.

Poltrona sospesa antigua marrone con cuscino turchese/ /Lanterna corda La baia, blu/  /Set 6 sottopiatti Marea/ /Set 6 piatti fondi Sicily/ Disponibili solo fino il 25/06/2019

/Bottiglia lt.1decoro maioliche/ /Cuscino digitale 40×40, multicolore/  /Cuscino arredo Lisbona (Disponibili solo fino il 23/06/2019, Inoltre nel shop online Ventis, con il codice VENTISUMMER10 avete 10% di sconto + Free shipping sotto i 5Kg con una spesa minima di 149 Euro)

/Set di 2 sedie e tavolino da caffè in alluminio azzurro /

Poltrona sospesa antigua marrone con cuscino turchese//Bottiglia lt.1decoro maioliche//Set 6 piatti fondi Sicily//Lanterna corda La baia, blu//Set di 2 sedie e tavolino da caffè in alluminio azzurro Fiori//Cuscino digitale 40×40, multicolore//Set 6 sottopiatti Marea//Cuscino arredo Lisbona


Se l’articolo ti è piaciuto, è stato utile e hai trovato le informazioni che stavi cercando, allora condividilo utilizzando uno dei tasti qui sotto. Puoi anche iscriverti con la tua e-mail al blog per non perderti i post e seguirmi su Instagram e facebook per rimanere sempre aggiornato.


L’articolo Stile Maiolica, Weekly Moodboard #17 proviene da Design ur life blog.

16 Luglio 2018 / / GiCiArch

Se dovete arredare una casa al mare, lo stile mediterraneo è quello più adatto, ma esattamente di cosa si tratta? Possiamo definirlo uno stile classico, ma con dettagli che ricordano i colori del mare e che rendono l’ambiente luminoso ed accogliente. E’ definito Mediterraneo perchè richiama le ville ed i casali tipici delle zone mediterranee.

stile mediterraneo8

Foto: Pinterest.com

Lo stile mediterraneo è il risultato della somma di più tendenze. Richiama quello delle popolazioni del Mediterraneo, si ritrovano elementi riconducibili allo stile italiano, spagnolo, greco ma anche elementi che ricordano l‘Africa Settentrionale ed il Marocco.

stile mediterraneo3

Per poter ricreare un ambiente in perfetto stile mediterraneo sono importanti i materiali, in particolare la pietra ed il legno.

Inoltre uno dei punti principali dello stile mediterraneo è la semplicità, niente fronzoli, arredare senza appesantire.

stile mediterraneo1

foto da: Pinetadesign.it

Gli ambienti devono esser caratterizzati da arredi semplici, pochi e ben equilibrati, non devono esser troppo carichi, grande importanza hanno materiali e colori.  I materiali che caratterizzano lo stile mediterraneo sono il ferro, il legno e la pietra, magari in tonalità chiare e calde, i colori sono quelli tipici delle località di mare, e comprendono tutte le sfumature tra l’azzurro ed il blu. Inoltre grande importanza per i colori chiari, il bianco, il crema, l’avorio ed il tortora.  Sono colori che ricreano tranquillità e rendono gli ambienti caldi ed accoglienti.

stile mediterraneo5

Nella definizione di questo stile sono molto importanti i tessuti. Sono perfette le fibre naturali lino e cotone, rendere gli ambienti freschi ed eleganti, naturalmente nelle varie tonalità di azzurro e blu oppure in bianco, beige, e sabbia. Le pareti devono essere bianche, rivestite per alcune parti in pietra o con le maioliche tipiche della Sicilia, Grecia o del Marocco.

bagno maioliche Carta da Parati

Questa immagine è un render di un mio progetto di interni, un bagno in stile mediterraneo. Ho inserito a parete un rivestimento in carta da parati che ricorda l’effetto delle maioliche. Accostato all’effetto legno rende l’ambiente caldo ed accogliente.

stile mediterraneo6

Foto: pianetadesign.it

stile mediterraneo7

Foto: westwing.it

stile mediterraneo9

Foto: Pinterest.com

Per completare l’arredo in stile mediterraneo sono perfetti i vasi in terracotta, tavoli e complementi in rame, decorazioni in stile marino come gli specchi decorati con le conchiglie.

Se pensate di utilizzare questo stile per arredare la vostra casa su Pinterest ho creato una bacheca interamente dedicata a questo stile, molto utile per avere qualche idea!

 

Fonti:

https://www.pianetadesign.it

https://www.westwing.it

https://it.pinterest.com

https://www.cartadaparatiartistica.com/

 

 

6 Giugno 2018 / / Dettagli Home Decor

arredo casa al mare stile mediterraneo

Per chi deve arredare una casa al mare, la scelta di un arredo declinato nello stile mediterraneo è certamente il più indicato. Semplice ma raffinato, questo è il bello dello stile mediterraneo.


Lo stile mediterraneo si adatta a qualsiasi casa al mare, trsformandola nel rifugio perfetto dove trascorrere le vacanze ma anche solo qualche breve week end, assaporando una piacevole atmosfera accogliente e rilassante.


Dall’arredo alla decorazione, vediamo quali sono le scelte più indicate per ricreare lo stile mediterraneo nella nostra casa vacanze.


Una casa al mare in stile mediterraneo mette in scena una palette cromatica ispirata alla natura dove prevale tanto bianco accostato a tonalità naturali che richiamano la sabbia, oltre a diverse sfumature di blu, azzurro e verde acqua che evocano i colori del mare.

Per valorizzare al meglio questo stile è importante scegliere con cura anche i materiali: legno, pietra e ceramica sono perfetti per pavimenti e rivestimenti.


L’arredo casa al mare in questo stile predilige mobili e complementi in legno, anche grezzo e magari di recupero, abbinati a elementi in fibre naturali come rattan, vimini, midollino e bamboo. Questi materiali sono anche i più indicati per arredare gli spazi outdoor.

Anche i tessili giocano un ruolo importante nello stile mediterraneo. Per esaltare questo stile scegliete tessuti freschi e naturali, come lino e cotone, con tende leggere che lasciano filtrare la luce naturale, morbidi cuscini d’arredo nei toni del bianco, naturali o in diverse gradazioni di blu.  Per il soggiorno e la camera da letto non può mancare un bel tappeto in corda naturale.


Per completare la casa al mare in stile mediterraneo non possono poi mancare anche piccoli oggetti decor in grado di conferire all’ambiente un tocco raffinato.


Ecco qualche immagine da cui prendere idee e spunti per ricreare lo stile mediterraneo nella vostra casa al mare

cucina stile mediterraneo
cucina stile mediterraneo
soggiorno stile mediterraneo
outdoor stile mediterraneo
camera da letto stile mediterraneo
bagno stile mediterraneo
soggiorno stile mediterraneo
arredo casa al mare stile mediterraneo
soggiorno stile mediterraneo


27 Gennaio 2018 / / Case e Interni

arredamento-mescolare-stili-industriale-scandinavo-mediterraneo-1

Oggi entriamo virtualmente in questo luminoso appartamento a Madrid. Dopo la ristrutturazione ben ponderata, questa casa presenta un arredamento accogliente e una distribuzione ottimale. Ritroviamo un mix di stili tra i quali spiccano quello industriale e quello nordico scandinavo, ma arricchiti dai caldi colori del Mediterraneo.
Meno suddivisioni, più legno e vetro, sono gli elementi fondamentali che caratterizzano la ristrutturazione. In termini di organizzazione spaziale, troviamo la creazione di una grande zona living separata dalla cucina grazie alla parete di vetro. La sua trasparenza consente una connessione visiva tra i due ambienti, tale da percepirli come un unico spazio. Questo open space, in cui si mettono in risalto i pilastri richiama proprio lo stile tipico dei loft.

Riguardo i rivestimenti, il progettista ha optato per l’uniformità in tutte le stanze: pareti bianche o chiare e pavimenti in legno di rovere, un classico moderno che si sposa con ogni stile.

L’arredamento è un piacevole mix, composto da pezzi in stile industriale, scandinavo, vintage che rendono l’insieme accogliente e rilassante. I tessuti e i tappeti, con colori e trame aggiungono vivacità e piacevoli contrasti dal gusto mediterraneo, rendendo tutti gli ambienti più caldi e confortevoli.

arredamento-mescolare-stili-industriale-scandinavo-mediterraneo-2
arredamento-mescolare-stili-industriale-scandinavo-mediterraneo-3
arredamento-mescolare-stili-industriale-scandinavo-mediterraneo-4
arredamento-mescolare-stili-industriale-scandinavo-mediterraneo-5
arredamento-mescolare-stili-industriale-scandinavo-mediterraneo-6
arredamento-mescolare-stili-industriale-scandinavo-mediterraneo-7
arredamento-mescolare-stili-industriale-scandinavo-mediterraneo-8
arredamento-mescolare-stili-industriale-scandinavo-mediterraneo-9
arredamento-mescolare-stili-industriale-scandinavo-mediterraneo-10
arredamento-mescolare-stili-industriale-scandinavo-mediterraneo-11
Imprimir

Dove: Madrid, Spagna
Fonte: micasarevista.com
Progetto: Alejandra Pombo

Anna e Marco – CASE E INTERNI

6 Giugno 2017 / / Dettagli Home Decor

Interni in stile mediterraneo

Materiali naturali e una palette cromatica neutra sono la base di partenza del progetto di restyling per questa villa del 1927 caratterizzata da uno stile architettonico tipicamente spagnolo.

La progettista Gordana Golubovic ha reso gli interni più moderni, optando per uno stile mediterraneo fresco e minimalista
Ogni ambiente è caratterizzato da pareti in gesso, pavimenti in cemento lucido che si alternano al parquet in legno di rovere, travi in legno dipinte di bianco che donano un senso di profondità e leggerezza.

L’estetica naturale prosegue anche negli arredi con mobili e complementi dal design nordico che si mescolano a una collezione di opere d’arte e ai tanti oggetti acquistati durante i viaggi dei proprietari, oltre a cesti intrecciati e pezzi d’antiquariato. 
Dalle finestre presenti in ogni stanza, si può facilmente ammirare il bellissimo giardino esterno ricco di piante di banano, edera e cactus.


Interni in stile mediterraneo
Interno in stile mediterraneo
Interni in stile mediterraneo
Interni in stile mediterraneo
Interni in stile mediterraneo
Interni in stile mediterraneo
Interni in stile mediterraneo
Interni in stile mediterraneo
Interni in stile mediterraneo
Interni in stile mediterraneo
Interni in stile mediterraneo

PROGETTAZIONE Gordana Golubovic 

FOTOGRAFO Lauren Moore

22 Giugno 2016 / / Dettagli Home Decor

dettagli home decor

La casa, situata sull’isola di Maiorca, è stata completamente rinnovata dallo studio di architettura Munarqche ha puntato sulla valorizzazione dei tratti architettonici e dei materiali naturali come il legno, la pietra e il cemento, scanditi dal bianco assoluto della finitura a calce che illumina gli interni.
Una ristrutturazione eseguita mantenendo intatti gli elementi più tradizionali dell’edificio.  
Gli interni dell’abitazione sono estremamente essenziali, arredati con mobili e complementi dal sapore contemporaneo che si combinano a elementi dal sapore più rustico.
Esternamente, per richiamare lo stile mediterraneo,  la facciata dell’edificio rivolta a sud è stata pitturata rigorosamente di bianco e senza alcun decoro, mentre  la parte a sud è stata mantenuta in pietra.
dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor

4 Agosto 2015 / / Dettagli Home Decor

Casa la Mola

Materiali e colori naturali sono i protagonisti di questa stanza all’aperto da cui si gode di una splendida vista sull’isola di Ibiza.

Grazie alla posizione privilegiata su una scogliera e alle sue dimensioni generose, il portico di Casa la Mola, a Formentera, è senza dubbio lo spazio più vissuto della casa.
Un ampio living con al centro la zona destinata al pranzo, arredata con un grande tavolo in legno di quercia che può ospitare fino a 30 persone.
L’arredo e le decorazioni scelte rispecchiano perfettamente la tradizione locale dell’isola: tanto bianco e sabbia, fibre naturali e legno. I cuscini d’arredo naturali sono stati realizzati attraverso il riciclo di vecchi sacchi di farina, mentre per i cuscini blu sono state utilizzate delle vecchie camicie da uomo. 
Lo spazio è ricco di dettagli artigianali come i diversi cesti in rattan, le persiane in legno inserite per riparare dal sole nelle ore più calde della giornata, la tettoia.

Casa la Mola
Casa la Mola
Casa la Mola
Casa la Mola
Casa la Mola
Casa la Mola
immagini via El Mueble