21 Marzo 2016 / / Idee

Manca solo una settimana al giorno di Pasqua, e per coloro che non sanno come allestire la tavola per il pranzo niente paura, basta dare un occhiata a queste immagini e trarre ispirazione. I servizi buoni e le tovaglie pregiate avranno pure il diritto di farsi un giro fuori da cassetti e pensili ogni tanto, no?

Via Marta Stewart

Via Frontgate
Via Hometalk
 

Via Decoholic
Via Stylizimo Blog

Via Pottery Barn
Via Godfather Style 

Via Pinterest

Via DigsDigs

Via Williams-Sonoma Taste

Se invece volete puntare solo sul centro tavola perché siete pigrissimi come la sottoscritta, eccovi alcune idee più un micro DIY per piegare i tovaglioli a forma di coniglio. 
Enjoy!
via MidwestLiving

Via MidwestLiving

(se avete candelabri non necessariamente in
vetro o bottiglie particolari in grado di sorreggere 
le uova vanno bene ugualmente)
Via Pinterest

Via Decoholic
18 Marzo 2016 / / Decor

La settimana prossima sarà Pasqua ed è il momento di cominciare a pensare a come potremmo apparecchiare la nostra tavola.
Ho immaginato dei table setting facili da ricreare e poco dispendiosi. 
Lo stile scelto si ispira allo stile scandinavo, ora di gran moda; mi piace molto, lo trovo pulito, fresco e giovanile. 
Se invece questo stile per voi è molto semplice, arricchitelo con decorazioni e colore!

Ho pensato a tre diversi modi per decorare la tavola che non includono, rigorosamente, anche un centrotavola. Questa scelta è utile se si ha poco spazio a disposizione nella parte centrale del tavolo dove spesso si appoggiano le pietanze.

Vediamole!
.1.
PORTAUOVO CON FIORI O CON UOVA DECORATE
Queste le spiegherò più nel dettaglio alla fine del post.

1

.2.
POSTO TAVOLA CON RAMO DI ULIVO

Per una tavola essenziale, semplice, ma di impatto. Mi piace il contrasto del verde col bianco e con i tessuti naturali.

2

.3.
MINI DECORAZIONI FLOREALI

Si possono usare mini coppette o bicchierini come supporto per piccoli bouquet floreali improvvisati.

3

Ritornando al punto 1:

.1. PORTAUOVO CON FIORI
Un semplice portauovo per realizzare piccole decorazioni floreali.
Qui date spazio alla vostra fantasia, ai colori che meglio si intonano alla vostra tovaglia (se bianca o ecrù siete liberi da vincoli!). Accostate un fiore più grande a fiori più piccoli, come ranuncoli e fiori di cera, oppure date una nota di colore con gli agapanthus. O ancora, scegliete i fiori primaverili che ora trovate nelle bancarelle e racchiudeteli in piccoli mazzetti e createne di tante varietà diverse (però, per favore, non col guscio lilla come quello della foto), oppure ancora, scegliete un bulbo fiorito.

4, 5, 6, 7

8, 9

Se invece si vogliono sostituire i fiori con uova decorate, qui sotto potete trovare qualche spunto.
PORTAUOVO CON UOVA DECORATE:

10

11, 12, 13, 14

Se desideraste anche un centrotavola, ci sono due idee a prova delle mani più inesperte: una delicata piantina con vaso rivestito di carta da pacchi bianca e tenuta da spago neutro. Oppure, ancora più semplice, delle piante da bulbo basse, come i crocus della foto, piantati dentro una vecchia scatola in latta. 
Se invece vuoi spingerti oltre, perché non raccogliere delle rose, o acquistare fiori bianchi per poi accostarli a frutta come fragole?

15, 16, 17

Un’ultima idea decorativa per la zona pranzo (non sul tavolo perché è troppo alta e impedirebbe di vedere chi si ha difronte) sono pochi e lunghi rami dentro un vaso e decorati con uova di carta o con uova svuotate e riempite di fiori, oppure dipinte!

18 

16 Marzo 2016 / / Decor

dettagli home decor

La Pasqua si sta avvicinando ed è il momento di pensare alle decorazioni per rendere speciale la casa e la tavola pasquale. 
Per uno stile raffinato ma al contempo semplice e pulito, colorate le tradizionali uova pasquali con tanto oro, bianco e nero, aggiungete qualche ramo di salice per un tocco primaverile, delle piume e il gioco è fatto! 
Se l’idea vi piace lasciatevi ispirare dalle decorazioni di Pasqua moderne e chic che abbiamo selezionato per voi.
dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
immagini via Pinterest

5 Marzo 2016 / / Case e Interni

C’è un’illustratrice francese che vive in California e che mi piace molto, si tratta di Chloe Fleury. La sua casa per altro, che è arredata con gusto, merita forse un prossimo approfondimento. Ma oggi voglio occuparmi di DIY e quindi volevo mostrarvi i suoi bellissimi decori murali, frutto della sua esperienza nel “Paper Art”.
Questi “trofei” innocui con le teste dei conigli, sono adorabili e molto adatti per decorare le camere dei bambini. E visto che si avvicina la Pasqua, sono anche un’idea di decorazione, diversa dal solito! Nel suo shop potete acquistare il kit, pronto da montare e poi appendere.

Le teste di animali da parete sembrano essere diventate di gran moda per le camere dei bambini. In questi ultimi anni ne ho viste tante sul web e nei negozi di tendenza, da quelle di stoffa a quelle di legno e altri materiali.
Se il fai da te è una delle vostre passioni, sappiate che su Pinterest si trovano cartamodelli simili, come questo modello (la fonte è sconosciuta in quanto proveniva da un blog che è stato chiuso). Io l’ho trovato tramite il blog francese La vie ordinaire d’une bretonne, che ha anche provato a realizzarlo e qui scoprite come.

Oppure c’è anche questa variante, che prevede la realizzazione di un ciondolo, ma si può sempre ingrandire. Trovate il tutorial qui.
Felice DIY! 🙂
Anna
4 Aprile 2015 / / Case e Interni

case e interni - decorare pasqua - cestini - centrini -idee originali

Ultimissima idea fai da te per Pasqua… by Martha Stewart. Très chic!

Buona Pasqua da Case e Interni!