14 Gennaio 2020 / / Coffee Break

Per chi ancora non lo sapesse, Classic Blue è il Colore dell’Anno 2020 scelto da Pantone.
Classico (appunto!) ed elegante, ricorda il colore del cielo notturno; accostato a colori chiari, poco saturi riesce a dare profondità agli spazi, si accende se vicino ci sono colori saturi della palette della tonalità Corallo (vd Living Coral, il Colore dell’Anno del 2019!).

Five interiors in Classic Blue

For the uninitiated, Classic Blue is the Color of the Year 2020 chosen by Pantone.
Classic (indeed!) and elegant, it recalls the color of the night sky; juxtaposed with light colors, slightly saturated, it manages to give depth to the spaces, it lights up if there are saturated colors from the Coral shade palette (see Living Coral, the Color of the Year of 2019!).
_________________________
CAFElab | studio di architettura

7 Gennaio 2020 / / Colori

madia classic blue di Fantin
MADIA – Fantin modello Frame Sideboard

Abbiamo varcato la soglia di un nuovo decennio e sembra proprio che in questi momenti ci sia il bisogno di aggrapparsi a degli scogli primordiali che infondano la calma e la sicurezza necessaria per andare avanti.

Sembra proprio che questo sia indirettamente uno dei motivi che ha spinto il Pantone Color Institute a scegliere il Classic Blue come colore dell’anno 2020.

separè nel soggiorno
SEPARE’ – Mentemano modello Zefiro

Giusto, indirettamente, perché il Pantone Color of the Year che si celebra ormai da un ventennio influenza la moda, lo stile e il design. A sua volta viene influenzato dagli stessi canali, senza escludere i mezzi di comunicazione di massa, social media al primo posto, che la fanno da padrone, oppure economia e turismo, analizzando le tendenze in ogni angolo del mondo.

A livello commerciale il Pantone Color Institute collabora con marchi di livello mondiale mediante previsioni sulle tendenze del momento e svolge un ruolo determinante su cìò che detterà la moda da lì a poco.

piastrelle in classic blue
PIASTRELLE – Terratinta Sartoria Artigiana

Classic Blue

Il colore ha un gran potere psicologico ed emotivo, basti pensare alla scelta di un abito da indossare. Lo stessi risultato si riflette sulla persona che si circonda con una determinata sfumatura.

Il Classic Blue ( si può trovare come PANTONE codice 19-4052 ) risulta una tonalità molto semplice ma di grande eleganza. Infonde tranquillità e fiducia, sembra addirittura che aiuti la concentrazione. Le sue qualità rassicuranti conciliano il rilassamento e il senso di pace.

Il PANTONE Color Institute lo ha definito un «blu senza tempo, elegante nella sua semplicità». Leatrice Eiseman, direttrice esecutiva del PANTONE Color Institute conferma: «offre la promessa di proteggervi, facendo risaltare il nostro desiderio di avere fondamenta solide su cui appoggiarci e costruire».

tappeto rotondo in camera da letto
TAPPETO – GT Design modello In Touch Nuance

Classic Blue nella moda e nel design 2020

Il Classic Blue è stato scelto come colore dell’anno e molte sono le aziende che sulla scia delle tendenze hanno anticipato questa scelta.

Nel mondo della moda troviamo il Classic Blue  nelle collezioni di Alberta Ferretti, Balenciaga e l’immancabile Giorgio Armani durante le sfilate per la Primavera/Estate 2020.

Per la casa la scelta è meno influenzabile da una sfilata ma si lega molto di più alla personalità e alla sensazione di ognuno di noi. Inoltre la casa non è versatile con un semplice cambio d’abito.

divano outdoor in classic blue
DIVANO – Talenti modello Cliff collection

Il Classic Blue si adatta perfettamente alle pareti di una camera da letto, proprio per la tranquillità che infonde può conciliare il sonno. Potrebbe essere una parete caratterizzante del soggiorno e un effetto scatola per i corridoi. Anche le piastrelle sono perfette di questo colore, le propone Ceramiche Refin con Cres BluebayTerratinta con Sartoria Artigiana.

E poi si può lavorare sui dettagli: un set di sedie, una poltrona e dei cuscini ad esempio, con tessuti di tramature diverse, tono su tono o a contrasto. Il Classic Blue si presta agli effetti di morbidezza e avvolge delicatamente. Anche le sfumature donano un senso di leggerezza come sui tappeti, un esempio è quello firmato da  GT Design.

Il Classic Blue si adatta ad ogni materiale però, anche al legno, infatti persino Thonet propone la sua sedia più famosa ridipinta di questo colore e persino ai metalli. Gli accessori del bagno, rubinetti inclusi, rappresentano quel dettaglio accattivante fatto solo per chi vuole osare. In fondo l’acqua è blu, il collegamento è immediato.

rubinetto bagno acciaio e classic blue
RUBINETTO – Fri Italia modello BlueMoon

Articolo di Silvia Fabris

L’articolo Pantone 2020 Classic Blue proviene da Dettagli Home Decor.

9 Dicembre 2019 / / Colori

Si chiama Classic Blue ed è il colore che l’Istituto Pantone ha scelto per il 2020. Declinato in 5 palette di abbinamento con altri colori di tendenza, segna un ritorno al classico dopo i colori vivaci degli ultimi anni.

Classic Blue Pantone
credits Top Drawer

Non mi aspettavo che il blu tornasse ad essere la vedette, e a dire il vero colori come il verde e il rosa, che imperversano ormai da molti anni, continuano ad essere apprezzati dal pubblico. 

Personalmente, sono felice di questa scelta. Due anni fa ho riservato un posto importante al blu nella palette della mia casa, dipingendo tutto l’ingresso e la parete di fondo della cucina con questo colore. 

Ecco come Pantone introduce Classic Blue:

Viviamo in un tempo che richiede fiducia e fede. Pantone 19-4052 Classic Blue esprime stabilità, è una tinta blu solida e affidabile su cui possiamo sempre contare. Imbevuto di una profonda risonanza, Classic Blue è come una una base di ancoraggio. Un blu sconfinato che evoca il vasto e infinito cielo di sera, che ci incoraggia a guardare oltre l’ovvio per ampliare il nostro pensiero; sfidandoci a pensare più profondamente, ad accrescere la nostra visione e ad aprire il canale della comunicazione. 

Leatrice Eiseman

Direttore esecutivo dell’Istituto Pantone Color

Una descrizione bellissima per un colore intenso! Parole d’ordine per il 2020, dunque, fiducia, solidità, profondità, e comunicazione. Vediamo ora gli accostamenti e come integrare Classic Blue nell’arredo, anche solo con piccoli tocchi.

Come integrare Classic Blue nell’arredamento

Ci sono diversi modi per integrare Classic Blue nell’arredamento, naturalmente se questo colore è nelle vostre corde.

Classic Blue Pantone
Classic Blue Entrance Ambience
Covet House

Se avete intenzione di ristrutturare casa nei prossimi mesi, un’idea potrebbe essere quella di utilizzarlo sulle pareti. Trattandosi di un colore piuttosto scuro, va usato con attenzione: leggete questo post per farvi qualche idea in proposito.

Di seguito vi propongo una mood board con arredi e complementi che ho selezionato per voi:

Classic Blue Pantone
Vintage Indigo Throw – PETALS by  Lola & Mawu / Karlsson Mr Blue Steel Rim Wall Clock by The Design Gift Shop / Once Upon Our Time wallpaper by Mineheart / Nilson Lounge Armchair by Verzelloni / Ferm Living Plant Box by einrichten-design.de / Pluto Rug by Covet House / Set of 4 Fiskardo Coasters In Blue by Garden Trading / Grandma Blue Velvet Tassel Stool by Beaumonde / Cuscino Bizantina Kissen by H.O.C.K. / Haines Cut Out Dining Chair by Cult Furniture / Cuscino T-BIG CRYSTALSS by  TOM TAILOR / Cuscino T-RINGS by TOM TAILOR / Watson Carver Chair by MY Furniture / Outdoor Bean Bag Chair by The Design Hunter Pty Ltd / Small Pegboard by Block Design / Elona Sideboard by MADE.COM / Letto e panca Nordic BOX XL by TOM TAILOR / Julia Brendel Tribes Fabric Collection by  Julia Brendel Lee
Classic Blue Pantone
The Versailles Sacré Bleu Velvet Sofa by The French Bedroom Co
  • INCA armchair by Covet House
  • Heritage cabinet by Covet House
Classic Blue Pantone
Norsu Interiors Collection – Pastel Living room (May 15)
Quadri: Vee Speers, By Garmi, Hanna Konola, Divano: Voyager George sofa, Cuscini: ferm LIVING & Eadie Lifestyle & SIT-KA, Tavolini HUSET, Tappeto Halcyon Lake, Lampada Gubi Grashoppa.
Styled by Jacqui Moore e Julia Green si Greenhouse Interiors / photo by Lisa Cohen photography.
Classic Blue Pantone
MuralsWallpaper celebra il colore dell’anno con la Carta da parati a Effetto Cielo con Pennellate di Vernice in Classic Blue. Un effetto scenografico e materico per interni di carattere.

Gli accostamenti vincenti

Come tutti gli anni, Pantone propone una gamma di colori che si armonizzano perfettamente al colore principale, suddivisi in palette tematiche.

La prima palette è PONDER, una tavolozza di blu freddi, tra cui il Baby Blue che in questo post avevo indicato come colore di tendenza nel 2020, e Provence, magnifico. Poi ci sono il grigio Monument e le tonalità calde e rilassanti Stucco, Peach Quartz e Cornhusk, esaltano la profondità di Classic Blue. Una palette super classica, adatta anche allo stile scandinavo.

SNORKEL è una palette decisamente squillante. Accanto ai neutri e al bianco e nero, si impongono, quasi come antagonisti, Coralessence, Lime Punch e Jasmine Green. 

DESERT TWILIGHT evoca il cielo del vespro, quando lo sconfinato Classic Blue si stempera ad oriente nel nero di Night Sky, e a ponente si imbeve delle tinte luminose e scintillanti di Glitteratti, Silver-plated, Penny e Pixie. Stano accostamento con tinte metalliche e luccicanti, che forse verrà molto utilizzato nella moda.

EXOTIC TASTES ha il gusto anni ’70, con l’arancione, il verde scuro, il senape, e l’onnipresente proposta metallica glitterata. Onestamente non mi fa impazzire.

UNTRADITIONAL anche questa palette non mi entusiasma, con i colori glitterati che ancora non riesco a collocare visivamente accanto a questo blu così classico e sofisticato. Vedremo nei prossimi mesi quali saranno le tendenze per questi accostamenti inusuali.

7 Dicembre 2019 / / Charme and More

Un tuffo nel blu, o meglio nel Classic Blue (PANTONE 19-4052) decretato da Pantone come il colore del 2020.

Una sfumatura di blu intenso che rievoca il momento magico dell’ora blu che si verifica poco prima dell’alba e del tramonto.

ispiranzion-in-blu-il-cielo

Semplice e elegante è un colore rassicurante che infonde nell’animo umano un senso di pace e di tranquillità.

Una tonalità stabile che facilita la concentrazione, invita alla riflessione e favorisce l’innovazione e il cambiamento.

pantone-color-of-the-year-2020-classic-blue-lee-eiseman-quote-it
Ph via

Una nuance che sarà il punto di riferimento per lo stile per il prossimo anno e che influenzerà  lo sviluppo e la creazione dei prodotti in molteplici settori, quali moda, design, grafica, arredamento di interni.

Ecco una raccolta di immagini con idee & ispirazioni da indossare e da vivere.

Bracciale con nastro di Ursa Major Ph via
Bracciale con nastro di Ursa Major
Ph via
Photo by Julie Soefer Via Vogue Living
Photo by Julie Soefer
Via Vogue Living
Maglione da donna oversize in lana merino di Atuko
Maglione da donna oversize in lana merino di Atuko
Ph via
Ph via
Ph via
Ph via
tampa moderna d’arte minimalista dell’artista bulgara Boriana M
Stampa moderna d’arte minimalista dell’artista bulgara Boriana M

Immagine in evidenza

Stampa moderna d’arte minimalista dell’artista bulgara Boriana M – Maglione da donna oversize in lana merino di Atuko

Ti è piaciuto questo post?

Condividilo sui tuoi canali social usando uno dei tasti qui sotto e seguimi  su Instagram , Facebook e Pinterest.

𝐿𝑒𝓉’𝓈 𝓀𝑒𝑒𝓅 𝒾𝓃 𝓉𝑜𝓊𝒸𝒽! 

*Questo post contiene link affiliati.
 

L’articolo Ispirazioni in blu: Trend, Stile, Lifestyle, Home Décor proviene da Charme and More.

5 Dicembre 2019 / / Coffee Break

https://www.denydesigns.com/products/emanuela-carratoni-blue-thunderstorm-comforter

Dopo il brillante e vitaminico Living Coral che ha rivestito il 2019 di toni caldi e vibranti, quest’anno il cielo di Pantone si tinge di un tono di blu intenso e raffinato, una tonalità che Pantone definisce “intramontabile e duratura, elegante nella sua semplicità, evidenzia il nostro desiderio di una base affidabile e stabile su cui costruire mentre attraversiamo la soglia di una nuova era”

“In questi tempi difficili, mentre ci muoviamo verso un nuovo decennio, il Pantone Color Institute è tornato indietro nel tempo” ha dichiarato Laurie Pressman, vicepresidente dei fornitori globali di consulenza, analisi delle tendenze e analisi del colore.

Dopo Ultra Violet e Living Coral, “Pantone Classic Blue 19-4052  è un’ancora che offre stabilità” quasi un ritorno nostalgico al passato, quando le cose erano più semplici, ricorda il tono di un vasto e infinito cielo sereno al tramonto, ci incoraggia a guardare oltre l’ovvio,  per espandere il nostro pensiero, sfidandoci a pensare in profondità, ad ampliare le nostre prospettive

Come ogni anno c’è un grande entusiasmo e la comunità dei designer di tutto il mondo è già al lavoro con Classic Blue, sperimentando e indagandone le possibilità espressive

https://amzn.to/2qnlZIq

The color of the Pantone year is Classic Blue, a hopeful look to the sky

After the bright and vitaminic Living Coral that covered 2019 with warm and vibrant tones, this year Pantone’s sky is tinged with an intense and refined blue tone, a shade that Pantone defines as “timeless and lasting, elegant in its simplicity , highlights our desire for a reliable and stable base on which to build as we cross the threshold of a new era “

“In these challenging times, as we move into a new decade, the Pantone Color Institute has come back to the past” said Laurie Pressman, vice president of global consulting, trend analysis and color analysis suppliers.

After Ultra Violet and Living Coral, “Pantone Classic Blue 19-4052 is an anchor that offers stability” almost a nostalgic return to the past, when things were simpler, it recalls the tone of a vast and infinite serene sky at sunset, there encourages us to look beyond the obvious, to expand our thinking, challenging ourselves to think deeply, to broaden our perspectives

Like every year there is great enthusiasm and the community of designers from all over the world is already working with Classic Blue, experimenting and investigating their expressive possibilities.

_________________________
CAFElab | studio di architettura

5 Dicembre 2019 / / Colori

Infondendo calma, fiducia e un senso di connessione, questa tonalità di blu mette in evidenza il nostro desiderio di una base stabile e affidabile da cui partire mentre ci apprestiamo a varcare la soglia di una nuova era.

Come ogni anno, PANTONE ha annunciato il tanto atteso colore dell’anno 2020. Sfumatura di blu intramontabile e senza tempo, PANTONE 19-4052 Classic Blue è raffinato nella sua semplicità. Rievocando il cielo all’imbrunire, le qualità rassicuranti di questo colore stimolante mettono in evidenza il nostro desiderio di una base stabile da cui partire mentre ci apprestiamo a varcare la soglia di una nuova era.

Imprimendosi nella nostra mente come un colore rilassante, PANTONE 19-4052 Classic Blue offre rifugio e infonde nell’animo umano un senso di pace e tranquillità. Esso consente di rifocalizzare i nostri pensieri facilitando la concentrazione e fornendo un’eccellente chiarezza. Sfumatura di blu che invita alla riflessione, Classic Blue favorisce la resilienza.

Un blu sconfinato evocativo del vasto e infinito cielo serale, Pantone 19-4052 Classic Blue ci incoraggia a guardare oltre l’ovvio per espandere il nostro pensiero; sfidandoci a pensare più profondamente, aumentare la nostra prospettiva e aprire il flusso di comunicazione“, afferma Leatrice Eiseman, direttrice esecutiva del Pantone Color Institute. “Stiamo vivendo in un tempo che richiede fiducia e fede”, ha aggiunto. “È questo tipo di costanza e fiducia che viene espresso da Pantone 19-4052 Classic Blue, una tonalità blu solida e affidabile su cui possiamo sempre contare.”

Classic Blue nella decorazione di interni 

Trasmettendo un senso di protezione, PANTONE 19-4052 Classic Blue è una delle tonalità preferite per la casa.

Solida base da cui partire, infonde una creativa sicurezza agli interni, trasformando lo spazio tramite combinazioni cromatiche uniche ed espressivi effetti tonali. Facile da applicare in diversi materiali, texture e finiture, PANTONE 19-4052 Classic Blue è una sfumatura affidabile che porta a esplorare numerose direzioni, esprimendo tradizione ed eleganza, ma anche un’inattesa audacia.

Insomma, dopo un anno di Living Coral è tempo di passare al Classic Blue!

Cosa ne pensate? Vi piace questa tonalità? Torneremo presto a parlare del colore dell’anno 2020 con tante idee e spunti per caratterizzare gli interni.

L’articolo PANTONE 19-4052 Classic Blue è il colore dell’anno 2020 proviene da Dettagli Home Decor.

5 Dicembre 2019 / / BlogArredamento Aziende

Lo stavamo aspettando (e quasi avevamo perso le speranze).

Ma alla fine

….squillo di trombe…

anche quest’anno è stato annunciato il Colore Pantone del 2020: Classic Blue 19-4052

Spiega Pantone che questa tinta di blu

“instillando calma, fiducia e connessione, questa intramontabile tonalità evidenzia il nostro desiderio di affidabilità e stabilità, base su cui costruire qualcosa di positivo mentre attraversiamo la soglia di una nuova era”

Anche Leatrice Eiseman, executive director del Color Institute, parla di questo blu intenso:

“stiamo vivendo in un’epoca che ha bisogno di stabilità e fede. È questo desiderio di costanza e sicurezza che Pantone 19-4052 esprime: solidità, qualcosa di cui potersi fidare. Classic Blue è profondo, inalterabile, duraturo. Ci fa pensare al vasto ed infinito cielo notturno, incoraggiandoci a guardare oltre l’ovvietà ed espandere i nostri pensieri; ci sfida a vedere oltre la superficie delle cose ed espandere le nostre prospettive”

Pantone 2020 nell’arredamento: uso e abbinamenti

Ecco la nostra selezione per un interior design 2020 all’insegna del Pantone Classic Blue che, dobbiamo dirlo, ci ricorda un po’ il blu navy tanto amato nella moda, avvicinandosi però di più alla vellutata profondità dell’indaco.

Total look blu

Un letto in velluto per dormire tra le nuvole, in un notturno stellato. Pareti e arredo tutto blu, con dettagli in legno scuro e biancheria beige (per rimanere nello spettro della tonalità marrone del legno). Un ambiente accogliente, che ci fa dimenticare che il blu sia considerato un colore freddo. Sarà anche grazie al velluto che tutto scalda!

Camera da letto con pareti e letto blu in velluto

Blu e grigio o tortora

Un accostamento rilassante e sofisticato, per ambienti dedicati al relax.

Camera con pareti grigie e letto blu con testiera trapuntata

Credenza a tre ante rivestite in pelle blu

Salotto con divano in pelle grigio e poltrona e cuscinetti blu

Classic blue e bianco

Blu e bianco è un abbinamento intramontabile, particolarmente amato per chi ha la fortuna di vivere in riva al mare. Anche in ambienti urbani si può fare, basta scegliere un blu classico come quello di Pantone e inserirlo in giusta dose.

Cassettiera bianca sospesa su parete blu a disegni geometrici

Mobile bagno a 4 cassetti laccato blu

Cassettiere e comodini a parete laccati blu

Blu e legno

Il legno scalda qualsiasi ambiente e abbinato al blu ci fa subito pensare all’accogliente soggiorno di una baita di alta montagna.

Parete attrezzata con porta tv e pensili tutto laccato blu

Libreria a scala in legno con ripiani grigi

Blu e metallo

Modernissimo trend quello degli elementi in metallo negli arredi imbottiti: via libera a sedie e divani rivestiti in blu notte con piedi e gambe in metallo nero, cromato o satinato.

Sedia imbottita blu con gambe nere

Poltrona girevole in tessuto blu su base in metallo

Blu e nero

Per molto tempo bistrattato, l’abbinamento tra questi due colori si può fare. Basta vedere per credere.

Poltrona seduta bassa blu con struttura in metallo

Tavolo allungabile in vetro con gambe in legno e binari blu

Blu e beige

Per non sbagliare mai e per evitare l’effetto blu-bianco dello stile marinaro, basta scegliere il beige o il bianco sporco per accompagnare il Classic Blue.

Letto imbottito linee essenziali beige con biancheria blu

Divano design minimal in tessuto blu con piedi a slitta in metallo

Armadio a tre ante con maniglie sottili beige

Tono su tono: il blu e le sue sfumature

Solo per veri amanti di questo colore. Se non dosato sapientemente può risultare in un pasticcio, quindi attenzione a gestire le sfumature che volete usare, dove e in che quantità.

Divano 4 posti rivestito in tessuto blu con gambe sottili

Madia a due ante bianca e blu

Blu e rosso

Un grande classico che fa pensare un po’ alle divise nautiche di quando “si vestiva alla marinara”. Forte ma non fuori dalle righe se applicato con cura.

Letto tessile blu scuro con contenitore

Blu + altri colori primari

Rosso, giallo e blu. Ecco, senza esagerare per non incorrere nell’effetto asilo nido o ufficio anni ’80.

Tavolo di design in legno con gambe incrociate colorate

Blu e viola

Secondo il principio del cerchio cromatico di Chevreul, i colori che stanno bene insieme sono quelli vicini tra loro all’interno del disco. Ecco perché blue e viola – in piccole dose, secondo noi – possono funzionare bene per accessori o dettagli d’accento.

Vetrinetta a 4 ripiani con carta da parati blu e viola sullo sfondo

Blu e giallo

Per lo stesso principio del disco cromatico, i colori che si trovano in posizione opposta (complementari) stanno bene insieme. Il blu è opposto al giallo, anche in questo caso, attenzione a non esagerare.

Letto singolo imbottito blu con profili e cuscini gialli

Le 5 palette suggerite da Pantone

Il Color Institute ha creato 5 palette uniche, ispirate a vari mood. Ideali sia per casa e arredamento, che nella moda e nel design.

Mood #1 – Meditativo

La palette “Ponder” punta a tinte blu-azzurre fredde affiancate da colori rosacei dall’effetto calmante e accogliente.

Mood #2 – Tropicale

Quando si dice blu si dice oceano, mare, acqua, isole tropicali e acque cristalline…fuga dalla città. Ecco da dove nasce il mix “Snorkel”.

Mood #3 – Crepuscolare

Nome originale “Desert Twilight”: suggestioni sofisticate di un’alba nel deserto.

Mood #4 – Esotico

Questa intrigante palette è stata creata da Pantone pensando agli “Exotic Tastes”: sapori esotici, spezie, condimenti e frutti blu, ottimi per la salute e il sistema immunitario.

Mood #5 – Anticonvenzionale

“Untraditional” è il mix inaspettato per chi sa e vuole osare. Perfetto per combinazioni divertenti e irriverenti, ma andateci piano con i glitter.

Lo sai che…

Il colore del 2020 segna il ventesimo anniversario della tradizione del “Color of the Year” lanciata per la prima volta dall’Istituto Pantone nel 2000. Non sappiamo se sia un caso ma è sicuramente curioso vedere come nel ventennale di questo evento la scelta sia ricaduta nuovamente su una nuance del blu. Il colore dell’anno selezionato all’alba del nuovo millennio fu infatti il Cerulean Blue 15-4020. Un azzurro che, nelle parole della Eiseman doveva “portare calma, pace e tranquillità, come un vasto cielo primaverile o una vacanza in riva al mare”. A quanto pare la stessa ricerca di serenità caratterizza l’ingresso negli anni ’20 del 2000. Altri blu che sono entrati nella Hall of Fame di Pantone sono: Aqua Sky nel 2003, Blue Turquoise nel 2005, Blue Iris nel 2008, Turquoise nel 2010, Serenity nel 2016. L’anno scorso è stato invece il turno del Living Coral.

 

Vorresti trovare l’arredo blu perfetto per la tua casa? Non sai come abbinarlo con pavimenti e rivestimenti? Ricorda che anche se non lo vedi nelle foto, forse puoi averlo perché tutti i nostri mobili sono altamente personalizzabili in tantissimi colori e materiali! Nel dubbio, clicca qui sotto e raccontaci cosa stai cercando.

1 Settembre 2019 / / Charme and More

Settembre ci riserverà ancora piacevoli giornate con l’aria impregnata di estate, alternate ad intermezzi perturbati e aria fresca, che verranno a bussare alla porta.

L’autunno meteorologico è iniziato e le giornata seppur lentamente si accorciano e le vacanze estive per molti sono ormai un ricordo.

Charme and More oggi vi mostra alcuni spunti da copiare per aggiornare il guardaroba e vestire la casa giocando con i colori autunnali nelle sfumature del marrone Sugar Almond Pantone.

Le nuance di tendenza decretate dall’Istituto Pantone per la stagione sono sofisticate e audaci e emanano sicurezza e motivazione, come affermato da Leatrice Eiseman, Executive Director del Pantone Color Institute.

Informazioni sulla palette di colori della New York Fashion Week per la stagione autunno/inverno 2019/2020:

Tonalità viscerali unite a tinte base stagionali creano una palette versatile, riconducibile alla stagione invernale e che tuttavia presenta alcune variazioni inaspettate.

PANTONE 19-1557 Chili Pepper Chili Pepper, rosso piccante che aggiunge drammaticità ed eccitazione, stimolando i sensi.
PANTONE 19-1650 Biking Red Biking Red è un rosso profondo e avventuroso, forte e potente.
PANTONE 12-1110 Crème de Pêche Tonalità pesca chiara e avvolgente, Crème de Pêche trasmette un senso di delicatezza e quiete.
PANTONE 15-1530 Peach Pink Caldo e suadente, Peach Pink infonde una salutare luminosità.

PANTONE 19-1234 Rocky Road  Rocky Road è un marrone solido, terroso e radicato.
PANTONE 17-1926 Fruit Dove  Fruit Dove è un rosa estroverso e crea una presenza che non può essere ignorata.
PANTONE 18-1155 Sugar Almond  Sugar Almond è un mezzo tono appetitoso, una dolce sfumatura di marrone.
PANTONE 15-1150 Dark Cheddar Audace e ardito, Dark Cheddar è una fusione vivace di giallo e arancione.

PANTONE 19-4055 Galaxy Blue Tonalità blu profonda, Galaxy Blue evoca la galassia più estesa.
PANTONE 18-4217 Bluestone Bluestone è un colore di quieta risolutezza.
PANTONE 16-1358 Orange Tiger Orange Tiger trasmette un'energia indomita.
PANTONE 19-6050 Eden Eden è un verde foresta solenne che gioca sulla tradizione.

Informazioni via Pantone 

Informazioni sui colori classici per la stagione autunno/inverno 2019/2020:

Le tonalità principali della stagione sono abbastanza forti da essere usate da sole, ma funzionano altrettanto bene come base per contrasti di colore particolari.

PANTONE 12-0815 Vanilla Custard Vanilla Custard è una tonalità crema sobria e omogenea.
PANTONE 19-3815 Evening Blue Audace e classico, questo blu profondo simboleggia il cielo della sera.
PANTONE 16-0000 Paloma Paloma è un grigio modesto e al contempo elegante che resiste al tempo.
PANTONE 17-0530 Guacamole Verde raffinato e nutriente, Guacamole costituisce una base rivitalizzante.

Informazioni via Pantone 

Sugar Almond; una sfumatura di marrone terracotta, caldo e rassicurante che rimanda ai colori della terra.

Street Style Outfit Ph via
Street Style Outfit Ph via 
Ph via
Ph via
Sfilata GIADA Milano - Collezioni Autunno Inverno 2019-20 - Vogue
Sfilata GIADA Milano – Collezioni Autunno Inverno 2019-20 – Vogue

settembre-pantone-sugar-almond-arredoTerracotta, ruggine o caramello sono le sfumature di marrone sulle quali puntare per rinnovare l’arredamento o i complementi d’arredo di casa.

Nella foto runner in garza di cotone fatto a mano da MossHoundDesigns (€ 49,20+)

Ph via
Ph via
Ph via
Ph via

ispirazioni-di-settembre

Vi è piaciuto questo post?

Condividetelo sui vostri canali social usando uno dei tasti qui sotto e seguitemi  su Instagram , Facebook e Pinterest per rimanere sempre aggiornati.

*Questo post contiene link affiliati.
 

L’articolo Settembre 2019; ispirazioni autunnali da Pantone. proviene da Charme and More.

7 Marzo 2019 / / Colori

Come abbinare il living coral di Pantone eletto colore dell’anno 2019. Sei combinazioni vincenti per ogni stile e gusto, per accontentare tutti.


Lo si aspetta quasi come il Natale il momento in cui Pantone annuncerà quello che secondo loro sarà il colore che la farà da padrone nell’anno a venire. Anche se quasi sempre è si tratta di colori che alla maggior parte di noi non piacciono, vogliamo comunque sapere loro cosa ci diranno.

Ci prende quest’ansia da curiosità che poi (almeno per me) rimane sempre un po’ delusa. Non so mai esattamente cosa mi aspetto, ma sicuramente non i colori che decidono loro. Che poi sia chiaro, si tratta di decisioni prese sulla base di valutazioni scrupolose che tengono conto di più aspetti. Si va dalla moda, alla cucina, alla grafica. Quindi il lifestyle a 360°.

Il colore del 2019 è il Living Coral, un rosso schiarito con l’aggiunta di una punta di giallo che lo rende aranciato e vivace. Ma come declinarlo in casa e come usarlo in combinazione con altri colori?

Come abbinare il Living Coral: idee e combinazioni vincenti

 Dall'alto a sinistra: lampada in carta Wild Wood Paper Lampshade Pink Lemonade Ombre - Carta da Parati Wisteria Wallpaper Coral by Pearl Lowe - Poltrona e Pouf Audrey Coral - Stampa con cornice Pink Paradise - Cuscino tinta unita Spira Klotz - Cuscino fantasia Coral Varese - Cuscino fantasia Malini Aztec Diamond Fabric
| Dall’alto a sinistra: lampada in carta Wild Wood Paper Lampshade Pink Lemonade Ombre – Carta da Parati Wisteria Wallpaper Coral by Pearl Lowe – Poltrona e Pouf Audrey Coral – Stampa con cornice Pink Paradise – Cuscino tinta unita Spira Klotz – Cuscino fantasia Coral Varese – Cuscino fantasia Malini Aztec Diamond Fabric |

Ci sono tanti modi in cui poter portare in casa questo colore vivace e delicato, simbolo di ottimismo e positività. Ad esempio con dei cuscini in fantasia oppure con delle stampe. Ma anche delle splendide lampade in carta. Tutti dettagli che possono essere cambiati in base alla stagione e alle preferenze.

Ma quali sono i colori vincenti con cui abbinare questo colore? Vi propongo sei combinazioni adatte a tutti i gusti tra cui scegliere.

Abbinare il living coral: bianco, beige, grigio, azzurro, verde e oro

Immagini di soggiorni in cui viene abbinato il living coral ad altri colori come il bianco, il grigio, i beige, l'oro, il verde e l'azzurro
| Dall’alto a sinistra: Laskasas – Essential Home – Dekoria GmbH – DelightFULL – BrabbuDesign |

L’abbinamento sempre vincente è quello col bianco. Una combo leggera e luminosa, adatta alle zone giorno (dove la luce non è mai troppa) ma anche alla cucina o al bagno. Insieme al grigio l’eleganza è la parola chiave: il formalismo del grigio viene smorzato dal Living Coral che con la sua vivacità accende ogni ambiente.

Il beige e l’oro creano interni dal sapore un po’ retro, anni ’50. Linee geometriche e un tocco urban jungle per ambienti che possono anche essere in stile eclettico, se non sapete decidere verso quale stile virare.

Ed infine il verde smeraldo e l’azzurro: due colori che enfatizzano la natura calda e vivace di questo colore, essendo due perfetti colori freddi che fanno da contraltare in uno schema di colori complementari.

L’articolo Come abbinare il living coral: sei combinazioni vincenti sembra essere il primo su Benvenuti sul mio blog dove l’interior design è reso facile.

16 Febbraio 2019 / / Case e Interni

Pantone Living Coral - Consigli su come usare il colore dell'anno

Ogni anno Pantone, l’azienda che si occupa del colore, rivela la tonalità che si suppone vedremo ovunque per l’anno a venire. Per il 2019 hanno scelto Living Coral, una nuance vivace a metà tra il rosa e l’arancione. Oggi ti diciamo come puoi usare questo bellissimo colore nella tua casa.

Pantone conduce molte ricerche per stabilire il colore ogni anno, in modo da aiutare le aziende, i creativi e i professionisti a sfruttare la potenza, la psicologia e l’emozione del colore nella propria strategia di progettazione. Ciò che tengono in maggior conto gli esperti di Pantone sono il clima politico e sociale globale, le tendenze (in arte, design, moda, cinema…), la psicologia del colore e il proprio archivio storico sui colori.

Pantone Living Coral

Living Coral che prende ispirazione dalle barriere coralline, non è propriamente un arancione, non è un pesca, ma secondo il celebre Istituto Pantone, il colore ricorda un vibrante tramonto.

Si abbina perfettamente ai recenti colori degli anni passati: Ultra Violet del 2018, Greenery del 2017 e Rose Quartz del 2016, che usano tutti la natura come punto di partenza. “A causa di tutto ciò che accade oggi, abbiamo cercato un colore che comunicasse l’umanità, in risposta alla disumanizzazione dell’era digitale. Questo colore porta conforto e ci fa sentire bene” dicono gli esperti del Pantone Color Institute.

Il Living Coral è un colore luminoso, molto piacevole, che irradia positività, invita alla socializzazione e ad un certo ottimismo per il 2019. Inoltre, questo color corallo si abbina bene sia con toni caldi che freddi, il che significa che dovrebbe essere facile da inserire nel tuo arredamento attuale, senza dover fare un restyling completo. Sicuramente tutti buoni motivi per portare questa tonalità nella tua casa.

Ricorda che le tendenze non sono mai regole da seguire pedissequamente, ma semplicemente ci danno nuovi stimoli e strumenti con cui giocare nelle nostre case. Usa questa nuova nuance come ispirazione per provare qualcosa di nuovo o per rinnovare lo stile che hai già.

Tre consigli su come usare il colore Living Coral nella tua casa

Scegli un punto focale

Un buon modo per creare un rinnovamento con il colore è quello di acquistare un solo elemento d’arredo da far risaltare in un ambiente neutro, come ad esempio una poltrona, un grande quadro o un tappeto. Anche dei vecchi mobili (una credenza, una poltroncina o uno scrittoio…), se ridipinti in questa tonalità, possono essere posti al centro dell’attenzione.

Complementi e tessili colorati

Ecco un modo economico per introdurre il colore. Per cui, prendi in considerazione l’acquisto di una tovaglia oppure anche solo qualche tazza per la colazione, che ti aiuti ad aggiungere una macchia di colore. Per il soggiorno puoi puntare su qualche cuscino oppure un plaid, mentre in camera da letto un nuovo set di lenzuola (anche fantasia) potrà rendere la stanza più accogliente.

Dipingi una sola parete

Sperimenta con una parete colorata. Immagina la tua stanza in una palette di colori neutri abbinata ad un vivace muro Living Coral. Puoi farlo semplicemente usando una vernice, per dare un colore tinta unita pieno ed intenso oppure, per un aspetto più delicato, scegliere una carta da parati che utilizzi Living Coral al suo interno.

  
  

Abbinamenti con il colore Living Coral

Una combinazione di colori tono su tono è una delle più semplici con cui lavorare, quindi mescola Living Coral con terracotta e rosa cipria, ad esempio. In un ambiente prevalentemente bianco con mobili di legno chiaro non puoi sbagliare.

I toni neutri del legno e del bianco possono essere sicuramente i principali colori di sfondo per temperare il Living Coral, tuttavia fai attenzione all’essenza del legno: per bilanciare, sarebbe meglio evitare tutte le essenze dalle note aranciate o rosse.

Puoi abbinare Living Coral con colori neutri come bianco, grigio antracite, tortora e persino marrone. Tuttavia, per contrasti più evidenti, puoi raffreddare notevolmente il corallo con i verdi, i blu e i viola che sono i colori opposti nello spettro.

Fonte immagine d’apertura: Marcus Lawett per H&M home.   
   

Pantone Living Coral - Consigli su come usare il colore dell'anno

[Fonte: Ikea, divano  Nockeby]

Pantone Living Coral - Consigli su come usare il colore dell'anno

[Fonte: freshdesign]

Pantone Living Coral - Consigli su come usare il colore dell'anno

[fonte: Anthology Mag]

Pantone Living Coral - Consigli su come usare il colore dell'anno

[fonte La Redoute Interiors]

Pantone Living Coral - Consigli su come usare il colore dell'anno

[fonte qui]

Pantone Living Coral - Consigli su come usare il colore dell'anno

[fonte qui]

Pantone Living Coral - Consigli su come usare il colore dell'anno

[fonte qui]

Pantone Living Coral - Consigli su come usare il colore dell'anno

[fonte littlebigbell]

Pantone Living Coral - Consigli su come usare il colore dell'anno

[fonte qui]

Pantone Living Coral - Consigli su come usare il colore dell'anno

[fonte qui]

Anna e Marco – CASE E INTERNI