La Stanza Vuota






 
 
 

Sukhi: un nuovo punto di riferimento per l’acquisto di tappeti etnici artigianali

Pubblicato da blog ospite in Decor, La Stanza Vuota

Sono felice di presentarvi un nuovo portale dove acquistare tappeti artigianali provenienti da India, Nepal, Turchia e Marocco. Si tratta di Sukhi, una giovane impresa sociale che si sta affermando in fretta. Tutti i tappeti sono fatti a mano con passione, impiegando materie prime di qualità e passano attraverso lunghe lavorazioni, attente e scrupolose. Ogni tappeto viene poi sottoposto a severi controlli prima della spedizione. Oltre a questo i tappeti Sukhi sono estremamente belli e di tendenza!

Sukhi collabora con diversi paesi, la collezione include i tappeti di lana e feltro dall’India, i tappeti Beni Ourain dal Marocco, i tappeti di palline di feltro dal Nepal e i tappeti patchwork dalla Turchia. Per iniziare, vi condurrò in un viaggio tra le montagne dell’Atlas dove le artigiane producono i tappeti Beni Ourain per poi spostarci alle creazioni uniche provenienti dalla Turchia.

SUKHI DALLA PARTE DELLE DONNE

Per comprendere lo spirito che guida Sukhi partiamo proprio dal nome. Sukhi è un nome di persona femminile Nepalese, il significato è “felice”. Un nome che è quindi un augurio, per i clienti e per gli artigiani produttori. L’idea di Sukhi non si limita al commercio ma ha evidenti effetti sociali. Le artigiane possono infatti lavorare senza spostarsi da casa e hanno una paga più alta dei loro conterranei, così potranno garantire un futuro migliore ai propri figli, permettendogli di studiare.

I PREGIATI TAPPETI BENI OURAIN DEL MAROCCO

I tappeti berberi Beni Ourain sono i più desiderati dagli appassionati di home decor. Ma da dove provengono? Sono tappeti ricavati dalla lavorazione della lana di pecora, che permette di ottenere delle fibre morbidissime. Nessun colorante è aggiunto, solo i colori naturali della lana delle pecore. La parte più scura con cui sono realizzati i disegni è presa dalla testa. Sono tappeti di lunghissima durata tanto che si possono tramandare per generazioni.

Beni Ourain

Tappeto Patchwork, Turchia

Le grafiche berbere con motivi geometrici e i colori neutri, fanno dei Beni Ourain dei tappeti di facile collocazione. Sono il complemento ideale per case dal sapore minimalista o di ispirazione nordica, molto di tendenza, ma con la loro semplicità stanno bene davvero ovunque, anche in ambienti in stile classico. La manutenzione e la pulizia sono di semplice esecuzione, è sufficiente l’uso di un’aspirapolvere, l’importante è essere costanti e pazienti per non danneggiare il tappeto.

BENI-OURAIN-fiore-tappeto-di-lana-naturale

Tappeto Beni Ourain, Marocco

A TUTTO COLORE CON I TAPPETI PATCHWORK DELLA TURCHIA

Se sei invece alla ricerca di qualcosa di più vivace e colorato, allora non potrai resistere ai tappeti patchwork. Su Sukhi puoi trovarne di diversi tipi, tutti prodotti in Turchia. Sono 4 collezioni, diversificate per tessuto e colore, ottenute cucendo insieme pezzi di diversi tappeti.

Tappeto Patchwork, Turchia - Sukhi

Tappeto Patchwork, Turchia

  • I tappeti sovratinti sono tinti due volte a mano, disponibili in 14 vivaci colorazioni. Ognuno è un pezzo unico che mostra incredibile creatività.
  • I kilim hanno un aspetto rustico, realizzati in parte in cotone, in parte in pelo di capra e proposti in 5 diversi colori
  • Caratterizzati da un motivo a strisce, i tappeti caput si realizzano a partire da kilim a tinta unita. Per questa tipologia ci sono 7 diversi colori
  • Ci sono poi quelli in fibra di canapa naturale al 100%, ecologici e robusti. Tre i colori: viola, panna e verde.

undyed-caput-patchwork-in-cotone-sukhi-pelo-di-capra

Tappeto Patchwork Caput, Turchia

I tappeti patchwork portano un pizzico di vivacità in qualsiasi ambiente. Il look vintage dei sovratinti ma anche dei kilim e dei caput si presta bene alla creazione di uno stile bohémienne, mentre quelli in canapa sono ideali per chi è attento alle scelte ecologiche.

media-rosso-tappeto-orientale

Tappeto Patchwork, Turchia

Cosa aspetti? Corri su Sukhi.it a vedere con i tuoi occhi di cosa ti sto parlando. Ma torna a trovarmi, sul blog presto un nuovo post dedicato ai tappeti provenienti da India e Nepal, con tante bellissime immagini!

 

– In collaborazione con Sukhi –

Tags:

 
 

Mix di stili: nordico, vintage, etnico

Pubblicato da blog ospite in Interiors, La Stanza Vuota

Viaggio all’interno di un appartamento scandinavo accogliente e luminoso, che mescola in modo impeccabile il vintage all’etnico, con tante verde in ogni angolo della casa. Tante le idee da copiare!

02

Un divano 3 posti, un tavolino di design nordico e un pouf in pelle sono gli elementi base di questo living. La parete dietro al divano è decorata attraverso una semplice mensola portaquadri, bianca come la parete, dove le maschere etniche si alternano a stampe con vari soggetti.

01

Il divano è l’inconfondibile modello Söderhamn di Ikea, il colore però non è tra quelli proposti dalla catena svedese, si tratta infatti di un rivestimento che si può acquistare su diversi negozi online come bemz.com. Il tavolino è il modello Airy di Muuto.

Una tonalità intensa di verde bottiglia caratterizza la parete di fianco al divano e mette in risalto il mobile vintage. Azzeccatissimo l’effetto ton sur ton della pianta.

04

05

06

Le tonalità di grigio e bianco rendono la camera da letto già molto luminosa, un ambiente accogliente e arioso. Anche qui non manca qualche dettaglio in stile etnico e delle piante sospese che danno un’aria bohémienne alla stanza.

07108091

Nessun comodino ma una comoda panca, perfetta per tenere qualche libro da leggere alla sera, una lampada e qualche candela per creare una bella atmosfera.

La lanterna è l’iconica Light House di Normann Copenhagen. Bellissima!

Fonte immagini: designattractor.com

SalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalva

Archiviato in:INSPIRATIONS

Tags:

 
 

Estate artistica

Pubblicato da blog ospite in Idee, La Stanza Vuota

Al lavoro sul moodboard per Carta da parati artistica

GiCiArch

Oltre al mio lavoro di architetto, da qualche tempo mi occupo di carte da parati, sono la co-fondatrice di Carta da Parati Artistica, brand di carte da parati di design. Con l’arrivo dell’estate abbiamo pensato di creare una linea di carte da parati che rappresentino al meglio la stagione che ormai è alle porte e per farlo abbiamo coinvolto alcune blogger attive nel settore design e arredamento.

E’ nato così il progetto “Estate Artistica”.

copertina

Entro il 09/06/2017 le blogger che hanno aderito all’iniziativa dovranno inviare delle idee sotto forma di moodboard scegliendo come base uno dei colori selezionati da Pantone per le stagioni privamera/estate.

Eccoli!!!

Schermata 2017-06-07 a 15.58.01Come funzionail progetto “Estate Artistica”?

Il primo passo è scegliere uno dei colori e sviluppare un’idea legata ad esso, che si può tradurre in un semplice collage di elementi, suggestioni ed immagini che vengono rappresentate su una moodboard. Essa…

View original post 252 altre parole

Archiviato in:INSPIRATIONS

Tags: ,

 
 

Colori pastello per una casa allegra e primaverile

Pubblicato da blog ospite in Interiors, La Stanza Vuota
CARTA DA PARATI FLOREALE

Un’esplosione di colori e foglie, animati da uccelli che prendono il volo, accostati a kimono giapponesi, il tutto su uno sfondo azzurro cielo. Disegnata dallo stilista Antonio Marras  Jap di Wall&Decò, è perfetta per dare allegria con tanti colori e una composizione molto piacevole.

Immagine: Casafacile

APPENDIABITI USATI IN MODO ORIGINALE

Ormai divenuti iconici, i DOTS del brand danese Muuto, stanno bene in qualsiasi spazio. Si prestano a varie composizioni, giocando sulle diverse dimensioni (small, medium, large) e su diverse tonalità. Ti puoi divertire a creare soluzioni originali per arredare e decorare una parete!

Immagine: Nordicdays

Immagine: Côtè Maison

 

VASI IN CERAMICA

La bellezza, la freschezza e il profumo che trasmettono i fiori in primavera è unica. Anche per questo Maggio è il mio mese preferito. Ma anche il vaso vuole la sua parte. Questi vasi in ceramica opaca del marchio francese Madura, si prestano bene a combinazioni dove si accostano diversi modelli e colori.

 

immagine: Marie Claire Maison

RESTYLING DI UN MOBILE

La primavera porta anche la voglia di rinnovare casa con una nuova tinteggiatura. Perché non dare un nuovo colore ad un mobile? Qui vediamo una versione del mobile IVAR di IKEA in un delicato celeste.

Imagine: Dettagli home decor

LAMPADE COLORATE

Per dare un tocco di colore possiamo intervenire su qualsiasi elemento. I fili colorati delle lampadine sono molto efficaci, soprattutto se in gruppo. Le hai riconosciute? Sono le E27 di Muuto.

 

Immagine: Femkeido

 

Archiviato in:INSPIRATIONS, INTERIOR TIPS Tagged: arredamento, Casa, color, colori pastello, home decor, interior design

Tags:

 
 

Colori di tendenza: terracotta

Pubblicato da blog ospite in Idee, La Stanza Vuota

Uno dei colori che più mi piacciono in questo periodo è il terracotta, saturo ed intenso, simile al ruggine. Accostare questa tonalità, naturale e calda ad altri colori è semplice, e produce effetti sempre diversi. Le finiture opache lo esaltano al massimo.

Palette ispirata alle sfumature della terra

Liljen Crantz Design

In dialogo con finiture gold

Coco Lapine Design

Come colore d’accento

skonahem.com

Con il rosa

 

When Sara smiles

Mad about the house

HOUSE&HOME

 

 

 

Archiviato in:INSPIRATIONS

Tags:

 
 

Ispirazioni in stile rustico contemporaneo

Pubblicato da blog ospite in Architettura, Design, La Stanza Vuota

Il ritorno ad un gusto rustico attraverso l’utilizzo di materiali grezzi nella loro essenza materica è una delle tendenze per gli interni. Queste 3 splendide ville umbre sono accomunate da uno stile rustico contemporaneo,  reso tale attraverso tocchi di colore e pezzi di design.

  1. Tradizione rivisitata

Il calore del soffitto con travi a vista e il pavimento in pietra sono un ricordo del passato che rende accogliente questa villa. Le pareti bianche danno luminosità, mentre la scelta di un colore forte come il rosso, presenza fissa negli accessori di ogni ambiente, rappresenta una scelta vincente per dare uniformità. Una tonalità difficile, ma qui usata a piccole dosi e abbinata a tonalità neutre come il grigio o al suo colore complementare, il verde.

Casa in stile rustico contemporaneo
Casa in stile rustico contemporaneo
Casa in stile rustico contemporaneo
Salotto con stufa
Casa in stile rustico contemporaneo

via homeadore

 

2. Un casolare in pietra ravvivato da colori brillanti

Il carattere delle pareti in pietra è innegabile all’interno di questo casolare completamente ristrutturato. Elementi come il camino e la cucina sono stati interpretati in forme attuali in favore della praticità. Arredi moderni e colorati sono una nota vivace e piacevole e non mancano elementi di recupero come i tavolini del salotto ricavati da due vecchie ante in legno o i divanetti esterni realizzati con dei pallet. Ogni dettaglio è curato con massima attenzione per una risultato giovane e fresco.

Tavolini di recupero
Cucina realizzata in muratura
Grande tavolo da pranzo in legno
Camino moderno
Salotto con arco in pietra
Accanto a alla piscina pergola in legno e divani realizzati con pallet

via  home info

3. Dettagli etnici

Di questa coloratissima villa stupisce la perfezione con cui ogni ambiente è stato reinterpretato e valorizzato. Richiami etnici come le stampe dei cuscini, i tappeti e l’utilizzo di ceste in paglia e cappelli come elementi decor sono  in perfetta armonia con l’involucro rustico.

Giardino
Cucina con lampade koushi
Camera da letto bianca e blu
Camera da letto con lampade sospese
Divanetto in muratura
Testiera letto ocra
Esterno con piccola piscina e arredi colorati
Stampe etniche cuscini
Cucina in muratura con mensole
Casa con dettagli etnici
Riutilizzo di una vecchia porta
Casa con dettagli etnici
Casa con dettagli etnici
Casa con dettagli etnici

via Adela Parvu

 

Archiviato in:INSPIRATIONS

Tags:

 
 

Sticker per la casa: sono facili da applicare?

Pubblicato da blog ospite in Decor, La Stanza Vuota

Gli stickers sono un modo semplice per decorare la casa: puoi applicarli su una parete, su una porta, su uno specchio, su delle apparecchiature, ma ci sono adesivi anche per ambienti come la cucina o il  bagno tra le quali le piastrelle adesive. Tenstickers offre disegni di ogni genere, che piacciono ai bambini, ma soddisfano anche il gusto dei grandi.

tenstickers

Ho scelto un elemento simbolico: il fiore della vita. Una figura antichissima piena di significati. La perfezione di questi cerchi che generano dei petali mette armonia e il colore bianco emerge delicatamente sulla parete color tortora.

Entrando nel sito di Tenstickers mi si è aperto un mondo. Una quantità incredibile di immagini da poter personalizzare nei colori e nei formati. Tutto comodamente da casa. L’azienda stampa gli adesivi e in poco tempo li spedisce ovunque ti trovi.

00

Una volta ricevuto il plico mi sono occupata di applicarlo alla parete e devo dire che è stato sorprendentemente molto più semplice di quanto non immaginassi. Mi preoccupava la difficoltà del procedimento o che si potesse deformare il disegno, invece è stato semplicissimo. In sole 5 mosse l’adesivo è perfettamente attaccato!

  1. Il disegno è incollato tra due fogli. Il primo passaggio è ripassare bene il disegno con una tessera in plastica o una spatola per farlo aderire bene al supporto. Poi si può passare a separare il disegno sollevando un lembo del foglio rivestito in silicone (l’altro è semitrasparente).

03

2. A questo punto si può applicare il disegno sul supporto scelto, togliendo poco alla volta la carta siliconata ma mantenendo sempre l’altro foglio. Sempre aiutandosi con la spatola procedendo dal centro verso l’esterno.

04

  1. A questo punto il nostro disegno è stato applicato. Ripassare accuratamente con la spatola tutto il disegno in particolare nei punti più complessi.

05-1

  1. Ultima fase è la rimozione della pellicola protettiva. Per evitare di staccare il disegno tenere il foglio raso rispetto alla parete (a 180°), con attenzione e delicatezza.

0607

  1. Ecco fatto! L’adesivo è perfettamente aderente alla parete, sembra quasi disegnato sopra!

08

Insomma consiglio vivamente Tenstickers per la qualità dei prodotti e la facilità di applicazione. Fai un giro sul sito, sicuramente troverai quello che ti piace di più tra le migliaia a disposizione!

E tu cosa ne pensi degli stickers?

Archiviato in:a casa mia, LA STANZA VUOTA CONSIGLIA Tagged: adesivi, Casa, decorazioni, home decor

Tags: , ,

 
 

Il calore delle lampade vintage in un design minimalista

Pubblicato da blog ospite in Decor, La Stanza Vuota
ledvance07
Da poco nella mia piccola casa milanese è arrivata una nuova lampada. È la Vintage Edition 1906 di Ledvance, da poco lanciata sul mercato. La luce che emette è fantastica: calda e morbida, proprio come piace a me. Nel salotto ci sta molto bene, l’ho messa in un angolo dove prima c’era la tv che adesso è stata spostata (sono in perenne fase di cambiamenti). L’avrei vista molto bene anche di fianco al letto come lampada da notte, chissà che non decida di aggiungerne una! (oltretutto il prezzo è davvero conveniente)
 ledvance01

Alla sera mi piace avere una luce di questo tipo, mi fa rilassare e mi fa sentire davvero bene. Infatti non vedo l’ora che finisca la giornata per godermi l’atmosfera di calma permeata da questa luminosità calda gustandomi una tisana.

ledvance-vintage-edition-1906-2

In realtà questa lampada è così bella che starebbe bene ovunque, la immagino in ristoranti o bar sofisticati, ma anche in negozi o hotel.
 ledvance04
Il merito è tutto della lampadina, ispirata ad atmosfere vintage ma modernissima. Già a vederla spenta è bellissima, la lampadina è dorata con una finitura leggermente riflettente. A questa lampadina ho abbinato il suo compagno ideale: Pendulum, in alluminio e con filo in tessuto intrecciato. La mia scelta è ricaduta sul nero opaco, ma c’è anche la versione dorata mentre per la lampadina ci sono diversi formati e anche in finitura trasparente. Il look è vintage, ispirato al design del ‘900 ma anche minimalista, per un risultato di grande tendenza.

Ha anche uno speciale tirante che aiuta a posizionarla dove si vuole, in alternativa può essere fissata al soffitto e lasciarla scendere come ho fatto io.

Cosa ne pensate del mio nuovo angolino preferito? Fatemi sapere se vi piace questa nuova lampada, ci tengo!

ledvance03

 

Qualcosa un più sulla Vintage Edition 1906 di Ledvance

Si tratta di  lampade e apparecchi di illuminazione a sospensione con un look vintage.
Le lampade della linea Vintage Edition 1906 sono disponibili in quattro diverse forme e in due differenti tecnologie. Le lampade LED coniugano eleganza ed efficienza: oltre al tono ambrato che assicura la luce calda e d’atmosfera, si distinguono per la loro eccellente efficienza energetica. Le lampade alogene combinano un design intramontabile ad una resa di colore impeccabile grazie alla brillantezza tipica di questa tecnologia.
 676385_666288_crop_2520x1400
L’apparecchio di illuminazione PenduLum, compagno ideale delle lampade, rende omaggio al design industriale dei primi del ‘900. Disponibile in versione oro o nera, si distingue non solo per il classico design minimalista in alluminio con cavo rivestito in tessuto, ma anche per la sua straordinaria funzionalità. L’apparecchio a sospensione, costituito da un porta lampada di alluminio ed un cavo in tessuto nero, può infatti essere combinato e posizionato in modo molto flessibile nella stanza grazie ad un sistema a tirante intelligente, consentendo un’emissione luminosa precisa laddove desiderato. a seconda dell’effetto desiderato e della luminosità preferita.
animazione3
Per maggiori informazioni visita il sito di Ledvance, divisione di Osram. Presto ci saranno nuovi prodotti.

Archiviato in:a casa mia, LA STANZA VUOTA CONSIGLIA Tagged: Casa, home decor, illuminazione, interior design, LAMPADE, lampadine, STYLING, tendenze 2017, trend

Tags:

 
 

Liberati della TV e goditi il salotto

Pubblicato da blog ospite in Idee, La Stanza Vuota

Tendenza del momento è quella di avere salotti liberi dalla tecnologia, per riscoprire la voglia di trascorrere del tempo di qualità. La TV, elemento intorno a cui sono costruiti i salotti di tutto il mondo, diventa un elemento non indispensabile. In fondo poi, per quanto possano essere modelli all’avanguardia, sono sempre apparecchiature elettroniche. Ci sono una serie di esempi di come si può occultare la Tv in salotto, eccone alcuni, creativi ma realizzabili.

 

Mimetizzazione

Estremamente minimalista questa soluzione dove la tinteggiatura nera della parete “nasconde” lo schermo. In realtà per ottenere questo effetto di perfetta complanarità non basta tinteggiare, ma occorre creare una nicchia nella parete dove nascondere il braccio per orientare la TV.

Home Dsgn
Home Dsgn

 

Come un quadro

Altro modo per occultare la tv è quello di fissarla a parete confondendola tra quadri di diverse dimensioni, perderà così il suo ruolo centrale e passerà inosservata.

Pannelli scorrevoli su misura

La TV, celata dietro un pannello scorrevole può apparire o scomparire a seconda dei momenti. Il pannello che scorre su binari, inoltre, può essere un modo per caratterizzare e personalizzare una parete attrezzata con un dettaglio originale.

Nascosta dalla libreria

Altra variante questa con la libreria che si apre per mostrare la tv con un effetto quasi impercettibile. Perfetto per guadagnare spazio contando su una soluzione sofisticata ed elegante.

Clicca per vedere lo slideshow.

 

Arte e bricolage

Gli americani, tutti bravi nel fai da te, costruiscono facilmente soluzioni per nascondere la tv, anche un po’ marchingegnose, ma funzionanti. Qui vediamo un progetto dove è stata utilizzata una tela, agganciata ad un binario. Nel link in didasc

Take Our Poll
Archiviato in:INTERIOR TIPS

Tags: ,

 
 

Un giro a Maison&Objet

Pubblicato da blog ospite in Design, Interiors, La Stanza Vuota

No, non sono stata a Parigi in occasione di questa edizione di Maison&Objet, ma ho avuto un inviato speciale che ha scattato qualche foto per me. Mi limito a condividere queste immagini, ci sono un sacco di cose interessanti!

 

Objet de curiosité

immagine-24

Vista alegre

immagine-9immagine-8immagine-7

immagine-10

Glas ITALIA

immagine-11

Missoni

immagine-5

Cinna / Ligne Roset

immagine-3

immagine-4

De Castelli

immagine-14
immagine-17

Gervasoni

immagine-18

L’Objet

immagine-22

Arcade

immagine-30

Art et floritude

immagine-33

Villa Home Collection

immagine-36

Rina Menardi

immagine-42

Brokis

immagine-44

Gebruder Thonet Vienna

immagine-45

Bosa Ceramiche

immagine-46

immagine-49

Vanessa Mitrani

immagine-52

Bunaco

immagine-53

Kyoto contemporary

immagine-54

Eo Elements

immagine-55immagine-56

Saint Luc

immagine-59

Forestier

immagine-61

Portego

immagine-62immagine-63

Menu

immagine-75

Harto

immagine-77

Seletti

immagine-79

Flam et Luce

immagine-85

immagine-89immagine-88

Pottery Pots

immagine-90immagine-91

 

Archiviato in:INSPIRATIONS

Tags: ,

 
 




Torna su