17 Settembre 2019 / / Idee

Luogo di aggregazione di ogni casa è la zona pranzo dove si può cenare in famiglia o con gli amici.

Oggi desidero proporvi alcune interessanti soluzioni per questo spazio che gli inglesi chiamano living room se si tratta di una zona aperta sul salotto o dining room se è una vera e propria sala da pranzo separata.

Come sempre vi suggerisco di scegliere lo stile che più si adatta alla vostra casa e al vostro budget ponendo attenzione agli abbinamenti di colore, all’accostamento tra tessuti e materiali e agli oggetti di design che rendono unico ciascun ambiente.

Pensate ad un vaso particolare, un lampadario, una scultura vegetale, un centrotavola o qualsiasi elemento di decoro che possa rendere unico il vostro ambiente.

Eccovi numerosi esempi di zone pranzo più o meno raccolte e di diverso stile

d 3d 1d 4d 2d 29d 20d 11d 13d 12d 9d 5d 7d 8d 9d 10d 22d 21d 27d 28d 18d 17d 16d 23d 0

 

 

 

13 Settembre 2019 / / Architettura

Oggi vi voglio mostrare gli interni di due progetti di appartamenti in stile asiatico il primo più tipicamente industriale dagli spazi fluidi ed il secondo in stile contemporaneo, suddiviso in maniera tradizionale.

In entrambi gli appartamenti la palette di colore dominante è legata alle diverse tonalità di verde.  Di primo acchito entrambi i progetti vi potrebbero sembrare molto lontani dagli stili delle case a cui siamo maggiormente abituati uno fra tutti quello nordico.

Vi dò ragione ma il gusto,  deve nutrisi di stili e spunti sempre nuovi e diversi, dobbiamo lasciarci suggestionare da linee, forme, materiali e immagini  come accade quando si approccia l’arte o la musica per poi affinare il nostro  gusto e immaginare nuovi scenari.

Via libera al verde…

asian 1asian 2asian3asian 4asian 5asian 6asian 7asian8asian 10asian 11asian 13asian 14asian 15asian 17asian 20asian 1

 

 

 

9 Settembre 2019 / / Architettura

zona giorno con libreria anni 70 completamente rinnovata

A Torino, Studio Doppio firma il progetto di ristrutturazione di un appartamento di 120 mq, la cui distribuzione ruota intorno a una parete divisoria in grado di assumere diverse configurazioni a seconda dei bisogni.

Posizionata tra il soggiorno e lo studio, la parete divisoria, definita dai progettisti “macchina dello scrittore”, è una parete scorrevole con funzione di scrivania, contenitore, specchiera e lampadario. Il cliente, uno scrittore, ha subito apprezzato l’idea dei progettisti di realizzare una “macchina” mobile in grado di assumere diverse configurazioni a seconda dei bisogni: quando le ante sono aperte dalla postazione di lavoro si può godere della vista d’insieme del living, al contrario se le ante sono chiuse permettono di separare lo studio dal resto della zona giorno.

zona giorno open space appartamento ritrutturato

soggiorno con libreria che funge da parete divisoria

parete divisoria multifunzioni

La parete divisoria è composta da una struttura di ferro tamponata con pannelli in laminato e vetro bronzato; al centro ed ai lati le pareti scorrono, mentre perpendicolari alle pareti nell’intersezione con il soffitto hanno origine scatolati metallici che terminano contenendo delle luci in metacrilato sferiche che illuminano il tavolo del soggiorno. Sul retro la stessa struttura metallica diventa il supporto del piano della scrivania realizzato riutilizzando una vecchia porta la cui storia è un piccolo racconto letterario.

parete divisoria in ferro con pannelli colorati

parete divisoria in ferro e pannelli in laminato

Se al centro dell’appartamento la macchina è una presenza importante, diversamente la libreria che corre lungo la parete principale del soggiorno è volutamente minimal, ovvero sottili lame di metallo bianco che spariscono quando vengono riempite con i libri. La parete frontale del soggiorno è il risultato di un restyling di una anonima parete attrezzata degli anni 70, smontata, ridipinta e riassemblata.

zona giorno appartamento ristrutturato

pranzo e living insieme

Di fronte al soggiorno e a destra dell’entrata, dietro una porta scorrevole in ferro e vetro si trova la cucina. Diversamente dal soggiorno il pavimento è in cemento così come i piani di lavoro. Tutte le parti che la compongono, dalle ante alle mensole compreso il tavolo sono stati disegnati su misura.

porta scorrevole in ferro e vetro per la cucina

cucina con arredi su misura

Altri arredi e complementi sono stati realizzati su misura, come il tavolo e il tavolino del soggiorno, i mobiletti sotto le librerie, i piani, i mobili e gli specchi dei bagni.

www.studiodoppio.it

L’articolo Ristrutturazione appartamento per uno scrittore proviene da Dettagli Home Decor.

3 Settembre 2019 / / Architettura

Nella cartella delle bozze è rimasto, mai pubblicato, il post con il quale avrei voluto salutarvi e augurarvi buone vacanze.
Invece le giornate si sono dilatate, il mare ha riempito di azzurro ogni nostro spazio di tempo sospeso tra il lavoro e i desideri dei bambini e quindi all’ improvviso, mi accorgo che Settembre è arrivato.
Già frizzante e ricco di possibilità, per molti denso di nuovi inizi, con tanta voglia di mettere a frutto il relax maturato e lasciato negli ultimi mesi, questa volta volutamente, vuoto e silenzioso anche dal rumore troppo forte degli spazi social.

Il rientro sul blog volevo fosse, proprio per questo, una coccola rilassante per me e anche per voi, e allora ho scelto un Home tour in un appartamento svedese, ricco di dettagli accoglienti e piante a ricreare la cornice perfetta dove assaporare momenti di puro Slow living.
Un post per sognare quanto basta a rendere più dolce il rientro di tutti.
Tra routine che ritornano o cambiano e la voglia di ricominciare ok ma che sia per favore lentamente… questo appartamento credo che abbia tutte le caratteristiche vincenti per farci venir voglia di “tornare a casa”, voi che ne dite?

All the photos are shooted by ANDERS BERGSTEDT for ENTRANCE

3 Settembre 2019 / / Architettura

Questo appartamento scandinavo, con un esclusivo design industriale ispirato ai loft, è ben nascosto in un vecchio edificio risalente agli inizi del XX secolo. Ampi spazi aperti per la zona giorno e due camere da letto con bagno sono arredati in stile contemporaneo, con colori neutri come bianco e grigio e materiali senza tempo come il legno. La luce fa emergere a tratti i vecchi muri di mattoni dell’ingresso, in un binomio vecchio-nuovo davvero piacevole.

A loft-style hidden apartment

This Scandinavian apartment, with an exclusive industrial design inspired by lofts, is well hidden in an old building dating back to the early 20th century. Large open spaces for the living area and two bedrooms with bathrooms are furnished in a contemporary style, with neutral colors like white and gray and timeless materials like wood. The light makes the old brick walls of the entrance emerge at times, in a really nice old-new combination.

Viahttps://www.planete-deco.fr/2019/09/02/decouvrez-cet-appartement-au-design-industriel-unique-qui-cache-bien-son-jeu/

_________________________
CAFElab | studio di architettura

2 Settembre 2019 / / Design Ur Life

Attico contemporaneo in California by Benning Design Construction

Con una bellissima vista sulla città di Sacramento, l’attico contemporaneo disegnato da Benning Design Construction e BRABBU ha creato un’installazione nella sala principale della casa. La società di costruzioni è stata fondata da padre e figlio che provenivano da due firme di successo dell’interior design e della costruzione di Sacramento.

Attico contemporaneo

Questo attico è stato creato con una confortevole estetica contemporanea. “Urbano con un tocco glamour” era il mantra – ed è stata un’enorme sfida per i designer. La priorità per questo interior design era permettere alla vista di rimanere libera e capace di parlare da sola. Al fine di essere ancora in grado di fornire elementi accattivanti di design, i prodotti sono stati intenzionalmente tenuti bassi a terra o alti al soffitto.

Interni dell’attico contemporaneo

Entrando nell’attico, l’attenzione viene attirata da un’audace scultura in bronzo vicino alla finestra, portando lo sguardo verso e oltre la vetrata. L’ingresso presenta una consolle in bronzo in acciaio inox e legno, su uno sfondo di pietra preziosa. Alle pareti e ai soffitti è stata applicata una finta finitura di tessuto metallico, una texture erbosa, conferendo un aspetto glamour e drammatico. In questo attico è incredibile il modo in cui il prodotto si armonizza alla stanza e le conferisce il tocco contemporaneo che i designer stavano cercando. La casa è completamente circondata da vetrate e, per evitare problemi di riflesso, ogni illuminazione è dimmerabile e delicata.

benning-sawyer-18-11-12

Per contrastare l’aspetto lineare della stanza di soggiorno, è stata applicata una grande sezione a forma irregolare. La sezione fornisce posti a sedere flessibili, con la possibilità di vedute all’interno e all’esterno, di conversare o di leggere. Vengono affiancate a due iconici sdrai di Mario Bellini che donano un aspetto elegante alla stanza. La grande sala presenta anche un tappeto di lana rotondo, che serve anche a delimitare un’area separata all’interno della più ampia portata dello spazio.

benning-sawyer-18-11-04

Spostandosi nella sala da pranzo, singoli pendenti adornano il tavolo da pranzo inciso.

Il top personalizzato del tavolo da pranzo è diventato un vero pezzo d’arte. Esso mette in mostra un pannello in ottone tagliato a laser con la mappa di Sacramento, la città natale del cliente, rivolgendosi alla sua passione per le mappe e aggiungendo un altro strato di dimensione e interesse.

Attico contemporaneo

I designer volevano dare alla casa un tocco speciale, con i gusti, le preferenze e i ricordi dei clienti. Per questo motivo, nella camera da letto principale è stato appeso un pezzo d’arte sopra al letto, che fonde una storia fatta di poesie, fotografie e testi di canzoni in una rappresentazione visuale di una storia d’amore classica. Adiacente a questo pezzo d’arte, c’è una stampa full-size delle fotografie personali del cliente, retroilluminato e con cornici personalizzate per aggiungere personalità a una stanza ricca di arte. Una collezione di pezzi eccezionali, che renderebbe fiero qualunque collezionista d’arte, completa questo attico.



Tenendo in considerazione le preferenze dei client, la Benning Design Constructions ha creato una casa perfetta per un weekend con viste mozzafiato della città e spazi rilassanti.








Se l’articolo ti è piaciuto, è stato utile e hai trovato le informazioni che stavi cercando, allora condividilo utilizzando uno dei tasti qui sotto. Puoi anche iscriverti con la tua e-mail al blog per non perderti i post e seguirmi su Instagram e facebook per rimanere sempre aggiornato.


Guest post di BRABBU

L’articolo Attico contemporaneo in California: Home tour proviene da Design ur life blog.

1 Settembre 2019 / / Coffee Break

La casa che vi raccontiamo oggi si trova in Svezia ( ed è in vendita QUI); le linee semplici degli esterni non devono trarre in inganno.
Gli interni, lineari e luminosi, sono moderni e confortevoli, con ampi spazi e arredi realizzati su misura. 

A house with simple lines in Sweden

The house we are telling you about today is in Sweden (and is for sale HERE); the simple lines of the exterior should not be misleading.
The interiors, linear and bright, are modern and comfortable, with large spaces and custom-made furniture.

Via

_________________________
CAFElab | studio di architettura

1 Settembre 2019 / / Case e Interni

arredare in modo armonioso (ma con personalità!) tutta la casa

Chi non vorrebbe una casa accogliente, un arredamento unico e armonioso, insomma la casa dei sogni? Non c’è niente di più stimolante che arredare la propria casa, ma non neghiamo che può essere molto difficile!

Quando si ha a che fare con l’arredamento di un’intera casa, come si possono combinare tutti i diversi arredi ed elementi in modo armonioso?

Le case che abbinano in modo perfetto più stili, sono anche quelle più belle, interessanti e ricche di personalità. Ma come è possibile combinare stili differenti senza correre il rischio di creare una casa che manca di coesione e sembra un’accozzaglia di cose casuali? Oppure, viceversa, come si può evitare di creare ambienti con arredi perfettamente “abbinati”, ma che mancano di carattere?

Anche se rimaniamo convinti che l’ideale sia rivolgersi ad un professionista, è comunque possibile creare atmosfere armoniose tenendo conto di alcuni semplici, ma essenziali consigli!

Come arredare in modo armonioso (ma con personalità!) tutta la casa
CREA UNA COMBINAZIONE DI COLORI

La scelta dei colori è uno dei modi più semplici per assicurare armonia in uno spazio. Ragionare sul colore nell’arredamento di una casa, ha un impatto enorme su come si percepisce un ambiente.

Il nostro consiglio è quello di pensare ai colori che utilizzerai in tutta la casa, piuttosto che scegliere una combinazione stanza per stanza. Puoi sicuramente giocare con accenti di colore diverse nelle stanze, ma è utile scegliere una combinazione di colori di base da cui partire, che sarà il motivo conduttore di tutta la casa.

I colori vanno scelti e dosati in base alla tipologia degli spazi: dimensioni, proporzioni, luminosità naturale.

In caso di dubbio, opta per toni neutri e sobri. Le pareti bianche non sono tristi, al contrario, allargano lo spazio e diventano una tela su cui intervenire con mobili, oggetti e complementi. Il grigio così trendy, può rendere un pezzo vecchio molto contemporaneo e rinnovare completamente uno spazio. Senza contare le molte sfumature proposte. A questa tavolozza neutra puoi aggiungere gli accenti di colore, che creano interesse.

palette colori
CREA UNA BACHECA DELLE ISPIRAZIONI

C’è un trucco che usano i professionisti: creare una moodboard. E’ una bacheca dove si appuntano tutte le ispirazioni legate al progetto da realizzare: ritagli di riviste, schizzi, tessuti, combinazioni di colori e qualsiasi altra cosa permetta di definire l’insieme.

Vale veramente la pena creare una bacheca delle ispirazioni quando ti approcci alla progettazione di uno spazio interno, sia che tu abbia le idee chiare o no. Ne puoi creare anche una virtuale con Pinterest, anche se una bacheca fisica è più facile da modificare. E’ un modo davvero utile per visualizzare tutte le idee, evitando che l’entusiasmo e la sovraesposizione agli stimoli (è facile innamorarsi di tanti stili di arredamento diversi) ti portino ad un insieme poco armonioso.

Noi cominciamo sempre con una moodboard in cui inseriamo i primi schizzi degli ambienti, i colori base, gli stili e i mobili che pensiamo adatti al progetto. Da qui partiamo per affinare lo stile secondo le richieste del cliente, aggiungendo o cambiando foto ed elementi a seconda di come si combinano meglio insieme.

moodboard
MESCOLA E ABBINA I TUOI MOBILI

Se leggi il nostro blog, saprai ormai che il trend prevalente nell’interior design di questi anni è quello che si concentra su un mix di stili e arredi ben equilibrati, piuttosto che puntare su un solo linguaggio. Questo per evitare che la tua casa risulti un po’ anonima, come l’esposizione di uno showroom.

Sappiamo che il concetto di “mix and match” può essere difficile da attuare, senza i giusti accorgimenti. Ma noi ti invitiamo a sperimentare, selezionando ad esempio un paio di stili differenti. Scegliere alcuni stili che si combinano bene insieme (ad esempio scandinavo e shabby chic o industriale e vintage anni ’50) e usarli in tutta la casa è un ottimo modo per aggiungere personalità, ma avere comunque un aspetto armonioso.

arredare in modo armonioso (ma con personalità!) tutta la casa

[fonte]

NON INGOMBRARE LO SPAZIO

Solo perché hai appena comprato una casa nuova, non significa che devi comprare tutti i mobili che trovi in giro e che reputi belli. Guarda con attenzione le dimensioni delle stanze e pensa alle tue esigenze.

Rimani sull’essenziale e con il tempo e l’esperienza, aggiungerai nuovi elementi che si adattano al tuo stile personale. Ricorda che “meno è meglio”!

arredare in modo armonioso (ma con personalità!) tutta la casa

[fonte]

DECIDI UN TEMA PER I TESSUTI

Gli elementi tessili, come i tappeti, i tessuti degli arredi imbottiti, le tende e i cuscini aggiungono personalità e permettono un relooking della casa, senza fare nulla di permanente. Ma anche qui è utile prendere in considerazione un tema generale in tutte le stanze.

I tessuti neutri funzionano sempre, ma se stai cercando di aggiungere note di colore o fantasie, si può giocare con stili che si combinano bene assieme o colori e fantasie complementari. Per aggiungere uniformità, senza diventare noioso, un ambiente deve trovare la giusta armonia nei tessuti, sia che si tratti di nuance, fantasie o trame.

arredare in modo armonioso (ma con personalità!) tutta la casa

[fonte]

SPERIMENTA CON I COMPLEMENTI D’ARREDO

Ecco il settore dove si può sperimentare per dare personalità: i complementi d’arredo destinati alla decorazione della casa. Quadri, vasi, candele, cornici, cesti… tutti questi oggetti si legheranno grazie alla combinazione di colori prescelta, ma puoi anche osare un po’ di più, in modo che ci sia in ogni stanza un elemento “imprevisto” che attiri l’attenzione.

Non c’è bisogno di aggiungere elementi decorativi ovunque, il minimalismo è sempre la scelta migliore, quando non si hanno davvero le idee chiare.

arredare in modo armonioso (ma con personalità!) tutta la casa

[fonte]

NON DIMENTICARE IL LATO GREEN

Infine, cosa si può usare per legare tutti gli ambienti? Le piante certamente, che portano un po’ di natura e freschezza in tutta la casa. Le piante sono un’ispirazione senza tempo, perfetta per l’interior design. Bastano poche piante d’appartamento o un mazzo di fiori freschi sul tavolo per rendere più accogliente una stanza.

Per chi non ha il pollice verde, piante grasse, succulente e cactus sono diventati i beniamini dell’interior design. Non ci sono più scuse. E’ sempre possibile decorare un angolo con fiori o piante stagionali. Un bel modo per avere sempre un nuovo “arredamento”, senza dover spendere molto.

arredare in modo armonioso (ma con personalità!) tutta la casa

[fonte]

[fonte immagine di apertura]

Se l’articolo ti è piaciuto condividilo su Facebook o Pinterest!

    
    
Anna e Marco – CASE E INTERNI

27 Agosto 2019 / / Architettura

Attico con vista a Sacramento

Attico contemporaneo nel centro di Sacramento, in California, by Benning Design Constructions.

Con una meravigliosa vista sulla città di Sacramento, l’attico è disegnato da Benning Design Construction, e BRABBU ha creato un’installazione nella sala principale della casa. La società di costruzioni è stata fondata da padre e figlio che provenivano da due firme di successo dell’interior design e della costruzione di Sacramento.

Questo attico è stato creato con una confortevole estetica contemporanea. “Urbano con un tocco glamour” era il mantra – ed è stata un’enorme sfida per i designer. La priorità per questo interior design era permettere alla vista di rimanere libera e capace di parlare da sola. Al fine di essere ancora in grado di fornire elementi accattivanti di design, i prodotti sono stati intenzionalmente tenuti bassi a terra o alti al soffitto.

Entrando nell’attico, l’attenzione viene attirata da un’audace scultura in bronzo vicino alla finestra, portando lo sguardo verso e oltre la vetrata. L’ingresso presenta una consolle in bronzo in acciaio inox e legno, su uno sfondo di pietra preziosa. Alle pareti e ai soffitti è stata applicata una finta finitura di tessuto metallico, una texture erbosa, conferendo un aspetto glamour e drammatico.

scultura in bronzo dal design contemporaneo

soggiorno moderno attico a Sacramento

Attico a Sacramento con HORUS suspension light di BRABBU

La casa è completamente circondata da vetrate e, per evitare problemi di riflesso, ogni illuminazione è dimmerabile e delicata. HORUS Suspension Light di BRABBU incornicia l’incredibile stanza con un richiamo alla sensibilità europea. La forma di questo prodotto ha l’altezza perfetta dato che abbraccia il soffitto, dando vita a elementi glamour senza però intralciare la vista.

lampada a sospensione moderna

particolare lampada a sospensione Horus di BRABBU

HORUS Suspension Light promette di essere un punto di riferimento per ogni tipo di interior design moderno. In questo attico è incredibile il modo in cui il prodotto si armonizza alla stanza e le conferisce il tocco contemporaneo che i designer stavano cercando.

Realizzato con una struttura in ottone laccato nero opaco e sfumature in vetro crepitante, questo lampadario dà vita alla grande rivelazione di questo audace soggiorno.

cucina a isola aperta al living

Per contrastare l’aspetto lineare della stanza, è stata applicata una grande sezione a forma irregolare. La sezione fornisce posti a sedere flessibili, con la possibilità di vedute all’interno e all’esterno, di conversare o di leggere.

Vengono affiancate a due iconici sdrai di Mario Bellini che donano un aspetto elegante alla stanza. La grande sala presenta anche un tappetto di lana rotondo, che serve anche a delimitare un’area separata all’interno della più ampia portata dello spazio.

sala da pranzo attico

elegante sala da pranzo

Spostandosi nella sala da pranzo, singoli pendenti adornano il tavolo da pranzo inciso.

Il top personalizzato del tavolo da pranzo è diventato un vero pezzo d’arte. Esso mette in mostra un pannello in ottone tagliato a laser con la mappa di Sacramento, la città natale del cliente, rivolgendosi alla sua passione per le mappe e aggiungendo un altro strato di dimensione e interesse.

corridoio attico contemporaneo

angolo lettura attico contemporaneo

I designer volevano dare alla casa un tocco speciale, con i gusti, le preferenze e i ricordi dei clienti. Per questo motivo, nella camera da letto principale è stato appeso un pezzo d’arte sopra al letto, che fonde una storia fatta di poesie, fotografie e testi di canzoni in una rappresentazione visuale di una storia d’amore classica.

camera da letto principale attico a Sacramento

Adiacente a questo pezzo d’arte, c’è una stampa full-size delle fotografie personali del cliente, retroilluminato e con cornici personalizzate per aggiungere personalità a una stanza ricca di arte. Una collezione di pezzi eccezionali, che renderebbe fiero qualunque collezionista d’arte, completa questo attico.

stanza dedicata al guardaroba

camera da letto per gli ospiti

bagno contemporaneo attico a Sacramento

Tenendo in considerazione le preferenze dei clienti, la Benning Design Constructions ha creato una casa perfetta per un weekend con viste mozzafiato della città e spazi rilassanti.

BRABBU: un brand di design

BRABBU è un brand di design che riflette un intenso modo di vivere, portando  ferocia, forza e potere in uno stile  di  vita contemporaneo. Con un variegato range di mobili, tappezzeria, illuminazioni e tappeti, e attraverso un design sensoriale, noi ci immergiamo in un’esperienza unica per ogni pezzo che disegniamo  e  produciamo.  Con BRABBU  avrai più di un semplice pezzo di design: potrai ottenere una varietà di spazi ricchi di ricordi e sensazioni uniche in perfetta armonia con i tuoi spazi e con la tua personalità. Questo è il motivo per è la prima scelta per i più notevoli progetti residenziali e di ospitalità in tutto il  mondo.  BRABBU  è presente  nei  più rinomati  eventi  di design  al mondo con nuovi prodotti di design versatili per ambienti eclettici che anticipano i trend futuri.

Per maggiori informazioni www.brabbu.com

L’articolo Urbano con tocco glamour proviene da Dettagli Home Decor.

27 Agosto 2019 / / Architettura

Quest’appartamento di soli 46 mq è stato realizzato dallo studio di architettura Egue y Seta nell’ambito di una riqualificazione urbana di un’ex area industriale a Poblenou, in Spagna.
Gli ambienti sono separati fra loro da schermi di legno di rovere, che isola ma permette il passaggio della luce. Gli arredi sono stati disegnati su misura dagli architetti per ottimizzarne gli spazi contenitivi. Le pavimentazioni sono state realizzate in microcemento, a richiamare il calcestruzzo a vista delle pareti, con un chiaro riferimento all’origine industriale dell’appartamento. Anche la cucina in acciaio vuole richiamare la vecchia destinazione industriale.

An apartment of 46 square meters in an old factory

This apartment of just 46 square meters was built by the Egue y Seta architecture studio as part of an urban redevelopment of a former industrial area in Poblenou, Spain.
The rooms are separated from each other by oak wooden screens, which insulates but allows the passage of light. The furnishings were custom designed by the architects to optimize the storage space. The floors were made in microcement, to recall the exposed concrete of the walls, with a clear reference to the industrial origin of the apartment. Even the steel kitchen wants to recall the old industrial destination.

 

Via

_________________________
CAFElab | studio di architettura