Interiors






 
 
 

Un giardino da favola

Pubblicato da blog ospite in Dettagli Home Decor, Interiors
Il giardino progettato per Cascina Costiera

Di proprietà della paesaggista Cristina Mazzucchelli, questo giardino appartiene a una vecchia cascina del Monferrato, da lei recuperata per trasformarla in agriturismo.

Circondato da un paesaggio dai profili morbidi ma dal terreno duro ed argilloso, la paesaggista ha progettato questo giardino da favola che completa in grande stile la bellissima Cascina Costiera.


Si tratta di un giardino a bassa manutenzione e senza impianto di irrigazione, caratterizzato da piante intrepide e tenaci appositamente selezionate per resistere alle alte temperature estive, e che donano all’ambiente un’atmosfera leggera e carezzevole, in perfetta armonia con il paesaggio circostante.


Il giardino progettato per Cascina Costiera
Il giardino progettato per Cascina Costiera
Il giardino progettato per Cascina Costiera
Il giardino progettato per Cascina Costiera
Il giardino progettato per Cascina Costiera
Il giardino progettato per Cascina Costiera
Il giardino progettato per Cascina Costiera
Il giardino progettato per Cascina Costiera
Il giardino progettato per Cascina Costiera
Il giardino progettato per Cascina Costiera
fotografie di Matteo Carassale


Tags:

 
 

Un fienile ristrutturato in stile shabby chic nel Kent

Pubblicato da blog ospite in Interiors, La Gatta Sul Tetto

Un fienile ristrutturato in stile shabby chic nel Kent

Buondì cari amici! Cosa ne dite di visitare un vecchio fienile ristrutturato in stile shabby chic nella campagna inglese?

In queste giornate torride di inizio agosto, la vista di questi spazi candidi mi ha trasmesso immediatamente una sensazione di freschezza. E’ infatti il bianco il colore principale di una tavolozza delicata, giocata sui toni pastello del rosa, dell’azzurro e del crema, pennellati con piccoli tocchi a comporre un quadro armonioso. E pensare che non si tratta di una casa da abitare: questo fienile fa parte di una selezione di location che un’agenzia specializzata affitta per ambientare shooting, video e perfino film o serie televisive.

Vecchi divani e poltrone in pelle con il rivestimento sdrucito, cuscini ricoperti con i sacchi della farina, armadi decapati e tanto bianco: gli elementi principali dello stile shabby chic sono tutti presenti, amalgamati con maestria e con grande attenzione per ogni minimo particolare.

Un fienile ristrutturato in stile shabby chic nel Kent

Un fienile ristrutturato in stile shabby chic nel Kent

Un fienile ristrutturato in stile shabby chic nel Kent

Un fienile ristrutturato in stile shabby chic nel Kent

Un fienile ristrutturato in stile shabby chic nel Kent

Un fienile ristrutturato in stile shabby chic nel Kent

Un fienile ristrutturato in stile shabby chic nel Kent

Un fienile ristrutturato in stile shabby chic nel Kent

Un fienile ristrutturato in stile shabby chic nel Kent

Veramente notevole! Questa affascinate location è un condensato di tutti i principi dello stile shabby chic più raffinato, quello che non passerà mai di moda.

Source: lightlocations.com

The post Un fienile ristrutturato in stile shabby chic nel Kent appeared first on La gatta sul tetto.

Tags:

 
 

Un loft dove gli opposti si incontrano

Pubblicato da blog ospite in Coffee Break, Interiors

Motiani Design ha curato la realizzazione di questo loft a New York. Materiali diversi, come pelle e legno grezzo, prettamente organici, si combinano con gli accenti soft del velluto per stemperare il cemento e l’acciaio di questo spazio urbano.

A loft where the opposites meet

Motiani Design has cared for the realization of this loft in New York. Various materials, such as raw organic leather and wood, combine with velvet soft accents to dampen concrete and steel in this urban space.

Via

_________________________
CAFElab | studio di architettura

Tags:

 
 

Un rifugio di famiglia nei boschi della California

Pubblicato da blog ospite in Dettagli Home Decor, Interiors
Forest House by Envelope A + D

Nove cabine di legno separate ma collegate tra loro danno vita a Forest House, una particolare abitazione che si fonde perfettamente nella foresta sfruttando al meglio lo scenario naturale.

Progettata dallo studio di architettura Envelope A + D, Forest House è costruita su palafitte per ridurre al minimo l’impatto sulla terra. Il gruppo di cabine si elevano verso le cime degli alberi creando un piacevolissimo effetto treehouse.

Una struttura indipendente ospita la cucina e il soggiorno, con una zona living all’aperto che collega i due ambienti. Le altre cabine ospitano una grande suite per gli ospiti, i bagni e altri spazi privati.

Nei mesi più caldi le grandi porte scorrevoli si aprono e gli ambienti interni diventano un tutt’uno con l’esterno, inoltre le pareti vetrate inondano le stanze con molta luce naturale e stabiliscono un contatto diretto con la natura. 

Forest House by Envelope A + D
Forest House by Envelope A + D
Forest House by Envelope A + D
Forest House by Envelope A + D
Forest House by Envelope A + D
Forest House by Envelope A + D
Forest House by Envelope A + D
Forest House by Envelope A + D
Forest House by Envelope A + D
Forest House by Envelope A + D
Forest House by Envelope A + D
Una passerella collega le nove strutture, mentre percorsi in legno accompagnano i visitatori in un viaggio suggestivo intorno alla Forest House
Da un lato, il bosco diventa il giardino della casa. Dall’altra, le camere diventano parte del paesaggio naturale. 

Fotografie © Richard Barnes

Tags:

 
 

Relax a Pantelleria

Pubblicato da blog ospite in Dettagli Home Decor, Interiors
La dimora estiva della designer Marina Sinibaldi Benatti

Un antico dammuso ristrutturato è diventato la casa estiva della designer e creativa milanese Marina Sinibaldi Benatti.

Situato nelle vicinanze di Scauri, sul lato ovest dell’isola, il dammuso gode di una fantastica vista sul mare.

L’edificio è caratterizzato da un’architettura tradizionale con ampi volumi e soffitti a volta, e per la sua ristrutturazione è stato eseguito un recupero conservativo volto alla valorizzazione dello spazio interno ed esterno.

Gli interni sono essenziali e si respira una piacevole atmosfera mediterranea. Dalla camera da letto padronale è possibile ammirare il bellissimo mare blu.

Esternamente, oltre alla grande piscina dalla forma rettangolare con affaccio sul mare, ci sono diverse zone destinate al relax e alla convivialità.


La dimora estiva della designer Marina Sinibaldi Benatti
La dimora estiva della designer Marina Sinibaldi Benatti
La dimora estiva della designer Marina Sinibaldi Benatti
La dimora estiva della designer Marina Sinibaldi Benatti
La dimora estiva della designer Marina Sinibaldi Benatti
La dimora estiva della designer Marina Sinibaldi Benatti
La dimora estiva della designer Marina Sinibaldi Benatti
La dimora estiva della designer Marina Sinibaldi Benatti
La dimora estiva della designer Marina Sinibaldi Benatti
La dimora estiva della designer Marina Sinibaldi Benatti




Tags:

 
 

Un b&b da una scuola degli anni ’20: abitare in vacanza

Pubblicato da blog ospite in ArtigianaMente, Interiors

Abitare in vacanza, non è banale. In questa prospettiva un luogo di ristoro non lo concepiamo più come mera appendice del viaggio ma si trasforma in parte stessa del viaggio. In particolare quando entriamo nel mondo dei bed and breakfast, in grado di esprimere la personalità di chi li gestisce. Sull’Altopiano dei Sette Comuni una scuola degli anni ’20 è stata trasformata in b&b: La Scuola Guesthouse, così si chiama, domina il piccolo villaggio di Lusiana, tra Marostica e Asiago. Un luogo per tornare bambini.

bed and breakfast

 

b&b

Valeria e il marito hanno creato un ambiente favoloso, un mondo a sè. All’indietro. Che insieme è un omaggio ai genitori insegnanti.

Le stanze del bed & brekfast

Le stanze del b&b sono dedicate alle materie scolastiche: la geografia, le scienze, e una dedicata anche alla maestra. Tutto arredato amorevolmente, con cura e tanta passione. Molti pezzi sono stati trovati in giro per l’Italia. Le immagini de La Scuola parlano un linguaggio che sembra provenire dal passato: un’esperienza unica nel mezzo del Veneto, circondati da disegni d’epoca e colori sbiaditi. Deliziosamente retrò.

Camera Geografia

bed and breakfast

Camera Storia e Lettere

Camera Scienze

Camera della maestra

Il bed & breakfast è una struttura privilegiata per andare oltre a ciò che vuoi visitare. In cui il rapporto umano ha un ruolo privilegiato, un’occasione per nutrirsi dell’ospitalità di sconosciuti che, per un momento, entrano a far parte della dimensione “viaggio” e della tua vita.

In un bed and breakfast del Conero, immerso tra colline di girasole e rocce a picco sul mare, mio marito e io abbiamo deciso di sposarci. Non solo la leggerezza della vacanza, ma vivere l’ospitalità amichevole di Diletta {così si chiama la proprietaria del b&B La Madonnina} che ha reso tutto più magico: l’accoglienza è un valore di noi uomini – a volte tanto miseri – fondamentale per la nostra vita.

LA SCUOLA GUESTHOUSE 
via Campana 20 – 36046 Lusiana (Vicenza), Italy
Tel. +39.0424.066244 Mob. +39.333.3792859
info@locandalascuola.com

The post Un b&b da una scuola degli anni ’20: abitare in vacanza appeared first on Artigianamente Blog – artigianato, stile & design.

Tags:

 
 

La casa nella roccia in Grecia

Pubblicato da blog ospite in Coffee Break, Interiors
Questa casa di pietra quasi si fonde con la collina rocciosa che caratterizza l’isola di Kea, in Grecia.
Distribuita in tre volumi, la casa è stata costruita su un terreno ripido, ergendosi dalla montagna in perfetto equilibrio con le abitazioni tradizionali circostanti e soprattutto con il contesto naturale.

The rock house in Kea, Greece

This stone house almost blends with the rocky hill that characterizes the island of Kea, Greece.
Distributed in three volumes, the house was built on steep terrain, rising from the mountain in perfect balance with the surrounding traditional houses and above all with the natural environment.

 

Via

_________________________
CAFElab | studio di architettura

Tags:

 
 

Una casa con vista in Grecia

Pubblicato da blog ospite in Coffee Break, Interiors
Questo residence si trova Syros, un’isola nell’Egeo, in Grecia; chiamato appunto Syros I è un progetto di Block722,  realizzato nel 2014.

A house with a view in Greece

This residence is located in Syros, an island in the Aegean, Greece; Called precisely Syros I is a Block722 project, created in 2014.

 

Via

_________________________
CAFElab | studio di architettura

Tags:

 
 

Interno contemporaneo nel cuore di Marrakech

Pubblicato da blog ospite in Dettagli Home Decor, Interiors
una casa dalla forte ispirazione scandinava

Una casa dalla forte ispirazione scandinava dove prevale il bianco assoluto delle pareti e dei pavimenti che mette in risalto arredi, comlementi e i tanti oggetti decor.

La zona giorno, suddivisa tra il living e la sala da pranzo, è un piacevole mix di stili diversi perfettamente combinati tra loro. Le bellissime sedie di cuoio e le lampade a sospensione anni ’50 provengono da un mercatino delle pulci.

In netto contrasto con il resto della casa, la cucina è stata interamente decorata con tonalità scure, scegliendo piastrelle nere e pareti grigie. Sulle mensole a vista, le ceramiche colorate tipiche del Marocco, ravvivano l’ambiente.

All’esterno completa la casa una bella terrazza in stile etnico chic.


una casa dalla forte ispirazione scandinava
una casa dalla forte ispirazione scandinava
una casa dalla forte ispirazione scandinava
una casa dalla forte ispirazione scandinava
una casa dalla forte ispirazione scandinava

immagini di Gaelle Boulicaut  Via Bo Bedre


Tags: ,

 
 

Una casa bungalow in Australia

Pubblicato da blog ospite in Coffee Break, Interiors
Ristrutturata nel 2016 dall’architetto Prineas, questa moderna casa unifamiliare si trova a Sydney, in Australia. Il progetto ha cercato di ricostruire l’aspetto di un bungalow californiano degli anni ’30, senza compromettere troppo il carattere originale della casa. I nuovi spazi aggiunti servono a massimizzare la connessione della casa con il suo giardino; l’aggiunta posteriore è collegata alla casa tramite un corridoio a vetri, creando due cortili interni che mandano una luce supplementare all’interno.

 

 

 

 

_________________________
CAFElab | studio di architettura

Tags:

 
 




Torna su