4 Novembre 2019 / / Architettura

Un appartamento a Parigi situato in rue Bonaparte nel 6° arrondissement.

Un’abitazione che rivela eleganza e splendore nella decorazione, negli arredi essenziali e negli accostamenti equilibrati fra moderno e antico.

Un ambiente ricco di fascino caratterizzato da pareti bianche, colori delicati, boiserie, decorazioni in gesso e pavimenti in legno.

La luce naturale che si irradia dalle grandi vetrate diventa protagonista degli spazi interni.

un-appartamento-a-parigi-eleganza-e-splendore-02

un-appartamento-a-parigi-eleganza-e-splendore-03

un-appartamento-a-parigi-eleganza-e-splendore-04

un-appartamento-a-parigi-eleganza-e-splendore-05

un-appartamento-a-parigi-eleganza-e-splendore-06

un-appartamento-a-parigi-eleganza-e-splendore-07

un-appartamento-a-parigi-eleganza-e-splendore-08

un-appartamento-a-parigi-eleganza-e-splendore-09

un-appartamento-a-parigi-eleganza-e-splendore-10

Ph Credit Progetti di A+B via design-outfit.it 

Vi è piaciuto questo post?

Condivididetelo sui vostri canali social usando uno dei tasti qui sotto e seguitemi  su Instagram , Facebook e Pinterest per rimanere sempre aggiornati.

𝐿𝑒𝓉’𝓈 𝓀𝑒𝑒𝓅 𝒾𝓃 𝓉𝑜𝓊𝒸𝒽!

 

L’articolo Un appartamento a Parigi; eleganza e splendore. proviene da Charme and More.

1 Novembre 2019 / / Decor

Il Fort Lauderdale Boat Show è in corso dal 29 ottobre al 3 novembre 2019 presso il Bahia Mar Yachting Center di Fort Lauderdale, in Florida. E’ la più grande fiera americana dedicata alle imbarcazioni da diporto.

COVET HOUSE sta ora esplorando nuovi mondi del design degli interni, creando, fornendo consulenza e ispirando nuove frontiere del design degli yacht, nel salone nautico internazionale di Fort Lauderdale.

Di seguito potete leggere la proposta di questa azienda per la fiera in lingua inglese

COVET HOUSE checks in Fort Lauderdale Boat Show, Starring in the World’s Largest in-water Boat Exhibition

Sailing into the field of the most high-end and wealthy lifestyle, exploring new frontiers of the interior design world: The super yachts. Just like the Portuguese sailed and ventured in the unknown waters of the New World in the early XV century, COVET HOUSE is now cruising into new depths and exploring new edges of interior design, by creating, advising and inspiring new frontiers of yacht design, in the Fort Lauderdale International Boat Show.

Fort Lauderdale International Boat Show

Already conquering the world of residential and commercial interior designs, the brand is now venturing in deeper waters and exploring new edges of the design, by creating, advising and inspire this small, yet opulent niche in the interior design market.

Exhibiting between October 30th and November 3rd
At Booth #689 in the Super Yacht Pavillon

Ostentatious, yachts are truly the epitome of luxury transportation and are reserved for the few crème de la crème, being one of the most expensive and opulent vehicles in the world.

Image 2.jpg

Fort Lauderdale Boat Show

The Fort Lauderdale International Boat Show, with its ever-expanding fleet of superyachts, sport fishing vessels, go-fast boats, submersibles, and everything in between, will soon be pulling into port. Besides a flotilla of over-the-top vessels this year’s show is guaranteed to make a splash with the commemoration of its 60th anniversary with unique activations, remarkable experiences and an additional location, the world’s largest in-water boat show just got bigger and Covet House is ready to celebrate together.

Image 3.jpg

Located in the “Yachting Capital of the World” and recognized as the pinnacle of all nautical exhibitions, this year’s show will feature over 1,500 boats and 1,200 exhibitors, with more than 110,000 visitors from around the world expected to attend. With three million square feet of exhibit space, FLIBS spans seven waterfront locations, including the Bahia Mar Yachting Center, Hall of Fame Marina, Las Olas Municipal Marina, Hilton Fort Lauderdale Marina, Pier Sixty, Six Marina, Pier Sixty, Six South, and the Greater Fort Lauderdale/Broward County Convention Center, all connected by an intricate network of water and ground transportation services.

Fort Lauderdale International Boat Show

Fort Lauderdale Boat Show: COVET HOUSE

Covet House will inspire and bring its visionary designs into the ostentatious world of the yachts

Fort Lauderdale International Boat ShowMood Board 2Mood Board 3

Image 5.jpg

Providing inspirations with more than 2000 products and 1300 inspirations, from casegoods to bathtubs and from a mid-century style to modern classic, Covet House will be showcasing a variety of luxurious pieces.

COVET HOUSE is always looking for innovative and new ways to inspire the world with its luxurious brands BOCA DO LOBO, DELIGHTFULL, BRABBU, KOKET, MAISON VALENTINA, CIRCU, LUXXU, ESSENTIAL HOME, RUG’SOCIETY, PULLCAST, and FOOGO, now cruising into the world of the yatch interior decorations, with the most inspirational design ideas.

VISIT COVET HOUSE at BOOTH #689 in the Super Yacht Pavillon


If you liked the article, it was useful and you found the information you were looking for, then share it using one of the tasty below. You can also subscribe with your e-mail to the blog to not miss the posts and follow me on Instagram , facebook and Pinterest to stay up to date.


GuestPost

L’articolo Fort Lauderdale Boat Show: COVET HOUSE proviene da Design ur life blog.

25 Ottobre 2019 / / Charme and More

Un delizioso chalet con una splendida vista lago situato nei pressi di Alingsås in Svezia.

Questo rifugio, chiamato “stuga” in svedese è perfetto per una vacanza rilassante o per una mini fuga durante il weekend.

L’estetica della struttura, costruita con materiali naturali, quali legno e pietra, è essenziale, nel tipico stile nordico.

All’interno tanta luce naturale, proveniente dalle grandi vetrate ed arredi puliti, sobri e lineari.

Uno stile che fonde estetica e funzionalità con il risultato di creare un ambiente accogliente e ospitale, capace di trasmettere calore e serenità.

chalet-con-vista-lago-in-svezia-2chalet-con-vista-lago-in-svezia-3chalet-con-vista-lago-in-svezia-4chalet-con-vista-lago-in-svezia-5chalet-con-vista-lago-in-svezia-6chalet-con-vista-lago-in-svezia-7

Photo Credits & fonte: Jotex | My Scandinavian Home

 

L’articolo Chalet con vista lago in Svezia. proviene da Charme and More.

22 Ottobre 2019 / / Charme and More

Madam Stoltz è un marchio di design danese creato nel 1995 da Pernille Stoltz.

Dietro questo brand si cela una storia che la creatrice ama raccontare.

Lontana dall’idea di lanciare una marca di arredamento e home décor, Pernille Stoltz cercava principalmente di finanziare un viaggio di tre anni in India attraverso la vendita di gioielli di manifattura indiana.

Al rientro dal sua viaggio, ispirata dai colori, dai tessuti e dalla cultura indiana, crea assieme al marito Peter,  il marchio Madam Stoltz,  con sede a Bornholm, una piccola isola nel Mar Baltico.

Pernille e il marito realizzano decorazioni, oggettistica  e design per interni e outdoor (mobili, lampade, candele, specchi).

Prodotti unici, realizzati a mano, ispirati all’India e al minimalismo scandinavo interpretato in chiave bohémien utilizzando tessuti ricchi di colori ed elementi etnici.

Un mix perfetto per rendere la casa accogliente e ricercata allo stesso tempo.

Ecco una selezione della gamma curata da Madam Stoltz disponibile su Smallable.

Materasso da pavimento
Materasso da pavimento

madam-stoltz-assortimento

1. Borsa in fibra di iuta | 2. Cuscino multicolore | 3. Set di quattro tazze in pietra arenaria.| 4. Sedia in bambù naturale

Tappeto in cotone e fibra di iuta Nero
Tappeto in cotone e fibra di iuta nero
Ciotola in corno
Ciotola in corno
Madam Stoltz
Copri cuscini in velluto

Immagine in evidenza copricuscino ricamato

Vi è piaciuto questo post?

Condivididetelo sui vostri canali social usando uno dei tasti qui sotto e seguitemi  su Instagram , Facebook e Pinterest per rimanere sempre aggiornati.

𝐿𝑒𝓉’𝓈 𝓀𝑒𝑒𝓅 𝒾𝓃 𝓉𝑜𝓊𝒸𝒽! 

 

L’articolo Madam Stoltz e lo stile Scandi Boho. proviene da Charme and More.

16 Ottobre 2019 / / Easy Relooking

READ IN ENGLISH

L’arredamento etnico è il trend contemporaneo di maggior rilievo e originalità degli ultimi anni. Perfetto per ogni tipologia abitativa in cui richiamare alla memoria le sfumature e i profumi di una cultura lontana, esso riesce a creare un mix sapientemente bilanciato fra luci, stoffe, decorazioni e intarsi.

Via Pinterest

Lo stile marocchino, in particolar modo, permette di prendere ispirazione da una terra misteriosa e affascinante, il cui punto di forza risiede nella cura per i dettagli e nella rivoluzione dei moderni concetti di interior-design. Per le anime più avventurose e in cerca degli stimoli giusti per la propria area-relax, le proposte di cui vogliamo parlare oggi sono la scelta giusta da cui partire.

Dalle zone living ai bagni, non c’è spazio della propria unità abitativa che non possa essere valorizzato attraverso l’uso di complementi d’arredo lontani dal mondo occidentale. Non manca, comunque, una commistione fra le due realtà stilistiche in grado di creare un immediato colpo d’occhio per la scelta dei colori e delle soluzioni più adatte al proprio gusto etnico.

Camera da letto in stile marocchino: modernità e comfort

Il Marocco richiama alla memoria panorami cangianti e dinamici, sapori speziati e forti profumi, il tutto condito con l’immancabile utilizzo del tessuto quale elemento d’arredo tipico e inconfondibile. La camera da letto è uno spazio in cui cercare la propria intimità e la propria zona di comfort.

Un letto etnico è solito presentarsi leggermente più alto del rispettivo modello occidentale abbellito da una simmetria di complementi d’arredo che ne richiamano le sfumature. I cuscini possono essere un’idea economica e interessante con cui completare l’arredo. Il tappeto, invece, è il vero protagonista, in quanto arricchisce la percezione generale con una soluzione decorativa, tipicamente marocchina.

Le fantasie da scegliere presentano motivi floreali o animali, in cui le linee sottili tendono a slanciare e sfinire l’impressione estetica che si crea nella stanza.

Interessante l’idea di creare un comodino servendosi di un pouf, a cui abbinare un tavolino snello e dalle linee minimal su cui poggiare l’abat jour ed eventualmente una o più piantine (adatte alla camera matrimoniale e quindi alla notte, mi raccomando!), per regalare un tocco green. Ceste, cassette di legno o oggettistica in vetro soffiato, inoltre, sono perfette per completare gli spazi vuoti, dando l’idea di un ambiente organizzato in cui stipare con ordine e gusto i propri averi.

Soggiorno in stile marocchino: atmosfere accoglienti davanti a una tazza di tè

Lo stile marocchino consente di ampliare visivamente lo spazio circostante grazie all’utilizzo di divani bassi – colorati e arricchiti anche in questo caso da cuscini in tinta – e dalla presenza di tavolini centrali su cui poggiare un oggetto etnico o un piatto decorato. L’atmosfera che si respira è quasi surreale: richiamando alla memoria le calde notti marocchine, l’ambiente assume una connotazione da “Le mille e una notte” in cui sorseggiare un buon tè a piedi nudi.

Il tappeto completa, infine, l’immagine di morbidezza e ordine che viene trasmessa dalle tende bianche e dai colori tenui usati per allargare lo spazio. Arricchire l’estetica generale con vasi, libri o scaffalature in cui organizzare i propri oggetti, inoltre, agevola la resta stilistica tipicamente etnica che si vuole ottenere. Anche in questo caso, è importante cercare omogeneità ed equilibrio fra le decorazioni dei complementi d’arredo: optare per un pattern geometrico permette di giocare con forme e prospettive simili, generando così un’atmosfera piacevole alla vista e ben bilanciata.

 

L’articolo Interni in stile marocchino proviene da easyrelooking.

11 Ottobre 2019 / / Dettagli Home Decor

Materiali naturali e toni neutri sono la scelta di MUDA Home Design per la decorazione del soggiorno e della camera da letto di questa abitazione.

Situato in una città così affollata, i progettisti desideravano creare un’atmosfera più tranquilla all’interno dell’appartamento e rendere i due ambienti più accoglienti e confortevoli.

Nel soggiorno, dove erano già presenti il divano e il mobile TV, è stato creato un raffinato mix di toni neutri combinati a tocchi di nero, grigio e oro. La scelta ha creato un piacevole gioco di contrasti e aggiunto fascino allo spazio.

Per dare continuità stilistica, la camera da letto è stata decorata accostando i toni neutri con alcune note di verde e corallo, rendendo la stanza più calda e naturale. Inoltre, per conferire una personalità unica alla camera, è stata aggiunta una testiera del letto in legno riciclato.

Grazie alla presenza di un bellissimo pavimento di legno, per entrambe le stanze sono stati inseriti complementi d’arredo e nuovi tessili naturali che regalano un’esperienza sensoriale autentica e dalla chiara ispirazione nordica.

Progetto e immagini di MUDA Home Design

L’articolo Ispirazione nordica per un appartamento a Lisbona proviene da Dettagli Home Decor.

1 Ottobre 2019 / / Interiors

cameretta in stile industriale
cameretta in stile industriale

Proposta 1 cameretta in stile industriale per due bambine arredata con mobili ikea e Maison du Monde

cameretta in stile industriale
cameretta in stile industriale
cameretta in stile industriale

Proposta 2 cameretta in stile industriale per due bambine arredata con arredi su misura

Una cameretta rock

E dopo tante principesse finalmente una coppia di sorelle rock, con la passione per le balene, per le cartine geografiche e per i viaggi.

Mi ha
contattato Anna per realizzare la nuova cameretta delle sue due bambine, ancora
piccola ma già con le idee precise e con un carattere da guerriere, niente
rosa, niente colori pastello, stile industrial e amore per la natura.

Queste erano
le caratteristiche decorative che avrebbe dovuto avere la nuova stanza che
doveva accoglierle, mentre a livello funzionale c’era bisogna di tanto, tanto
spazio per contenere.

Come di
solito faccio ho realizzato due proposte, una con arredi di produzione
industriale e una con arredi realizzati artigianalmente che è stata poi quella
prescelta.

PRIMA
PROPOSTA

Mobili di produzione industriale

La prima
proposta vedeva impiegati due blocchi a ponte della collezione Stuva di Ikea, che
prevedono letto soppalco e area studio al di sotto, il blocco comprende anche
scaffali e un armadio, che andrà integrato da altri due moduli per ogni
bambina, in questo modo ognuna delle sorelle avrà il suo spazio personale.

I colori
scelti si distinguono dai soliti e accanto al bianco ho proposto di abbinare
delle ante rosse e nere effetto lavagna, con la possibilità di disegnarci sopra
come una vera e propria lavagna.

La struttura
viene inoltre decorata con stickers cargo style, decorazioni che imitano le
scritte e i bolli postali poste sui grandi container in viaggio per mare.

Completa
l’arredamento una cassettiera di maison du monde che si rifà sempre allo stile
cargo e che piaceva molto alla committente, in legno e metallo, il metallo nero
riprende le finiture lavagna degli armadi mentre il legno riscalda e viene
richiamato dalla targa Factory di maison du monde.

cameretta in stile industriale

La sedia Tolix potete trovarla anche QUI, e QUI e QUI dei piccoli stickers che riproducono timbri postali e etichette “fragile” con cui decorare in stile cargo!

cameretta in stile industriale
cameretta in stile industriale

Per decorare
una delle due pareti ho scelto una meravigliosa carta da parati con megattere,
che immerge l’intero ambiente in un sogno; una volta entrati nella cameretta
sembrerà davvero di partire all’avventura per un viaggio fantastico.

In tutte e due
le proposte ho scelto sempre come sedie il modello Tolix versione rossa…cosa potrebbe
esserci di più industrial? Io le adoro!

Anche se
ormai potrebbero ritenersi inflazionate ritengo che si tratti di un vero
classico del design industriale che va sempre benissimo, anche per il
lampadario e le lampade da lettura e scrivania stile industriale minimal con la
serie Skurup di ikea.

cameretta in stile industriale
Carta da parati di Mr Perwall
cameretta in stile industriale

Il modello Tolix è un classico del design industriale, progetto dell’architetto e designer Jean Prouve. La riproduzione in rosso e altri colori potete trovarla disponibile anche QUI,

cameretta in stile industriale

La serie di lampade Skurup di Ikea è di marcato stile industriale e comprende sospensioni, lampade da tavolo e da terra.

SECONDA
PROPOSTA

Struttura realizzata artigianalmente su misura

Per la
seconda proposta ho realizzato un progetto su misura che prevede un blocco con uno
dei due letti posizionato sul soppalco e l’altro a pavimento.

Lo spazio
sotto al soppalco è occupato da un’ampia cabina armadio, vi sono poi due
scalette contenitore, di cui una funge anche da comodino per il letto al piano terra,
per accedere al soppalco.

Il soppalco
prevede un piccolo corridoio/ballatoio che permette di servirsi facilmente dell’ampia
parete attrezzata con libreria e pensili contenitori che arrivano fin sopra
alla porta e di rifare con semplicità il letto, comodità non indifferente.

Un unico
grande armadio alto fino al soffitto, con terminale a libreria aperta per non
bloccare la visuale appena entrati nella stanza, si occuperà di contenere tutto
il guardaroba delle bambine, anche la scrivania per le due sorelle è un unico
piano in legno davanti alla finestra, che può essere completato con mensole e
cassettiere a seconda delle esigenze.

Un progetto da completare con complemento d’arredo vezzosi come i cuscini a stelle o righe Chevron, sempre nella palette dei grigi, che trovate QUI e QUI e contenitori in perfetto stile cargo come i bauli disponibili QUI

Accessori per completare la zona studio in stile industrial come l’orologio di Maison du Monde che riprende il rosso delle sedie e il bellissimo scaffale vintage in Ferro

Oppure lo scaffale realizzato con assi di legno e tubi di ferro che trovate QUI abinato all’ orologio in metallo rosso e nero con la scritta loft disponibile QUI

Variante alla seconda proposta

La carta da
parati con la balena, che era molto piaciuta alla committenza, con il grande
armadio sulla parete a questo punto potrebbe essere un po’ sacrificata, quindi
ho suggerito la possibilità di decorare con la stessa immagine il fronte dell’armadio,
per mezzo di un disegno eseguito dalla decoratrice a regola d’arte mentre
ritroviamo carta a cartina geografica sulle pareti delle finestre più libere.

Per rompere
la monotonia del color legno alcune parti della struttura sono dipinte color
petrolio, con vernice all’acqua che lascia intravedere tutte le venature del
legno, perfetta in questo caso la scelta di un’essenza rustica e dall’aspetto
un po’ industriale come ad esempio il pino
Arauco, molto resistente ed economico. Le maniglie dell’armadio potrebbero
essere realizzate in metallo nero o dei semplici fori in cui infilare il dito
per l’apertura.

cameretta in stile industriale
cameretta in stile industriale
cameretta in stile industriale
Carta da parati di Muralwallpaper
cameretta in stile industriale
Maniglione in ferro nero

Il centro della stanza viene in ogni caso lasciato libero per permettere alle bambine di giocare e muoversi agevolmente magari con l’aggiunta di un soffice tappeto sul quare giocare e immaginare di salpare per fantastiche avventure.

Un tappeto è sempre un complemento d’arredo molto apprezzabile nella camera dei ragazzi, arreda, crea un’area comoda e morbida su cui giocare e rilassarsi e riscalda, permettendo di camminare a piedi scalsi piacevolmente, cosa che i più piccoli amano fare. In alto a sinistra tappeto rotonda con fantasia astratta nei toni del blu disponibileQUI in diversi diametri, di seguito tappeto gioco, color blu, raffigurante la campana, che trovate QUI e in basso tappeto rotondo grigio disponibile QUI anche in altri colori

L’articolo Cameretta in stile industriale proviene da Architettura e design a Roma.

13 Settembre 2019 / / Architettura

Oggi vi voglio mostrare gli interni di due progetti di appartamenti in stile asiatico il primo più tipicamente industriale dagli spazi fluidi ed il secondo in stile contemporaneo, suddiviso in maniera tradizionale.

In entrambi gli appartamenti la palette di colore dominante è legata alle diverse tonalità di verde.  Di primo acchito entrambi i progetti vi potrebbero sembrare molto lontani dagli stili delle case a cui siamo maggiormente abituati uno fra tutti quello nordico.

Vi dò ragione ma il gusto,  deve nutrisi di stili e spunti sempre nuovi e diversi, dobbiamo lasciarci suggestionare da linee, forme, materiali e immagini  come accade quando si approccia l’arte o la musica per poi affinare il nostro  gusto e immaginare nuovi scenari.

Via libera al verde…

asian 1asian 2asian3asian 4asian 5asian 6asian 7asian8asian 10asian 11asian 13asian 14asian 15asian 17asian 20asian 1

 

 

 

6 Settembre 2019 / / Design Ur Life

Maisons du monde anche quest’anno ha creato i mobili e i complementi d’arredo originali, per ogni ambiente della casa e per tutti gli stili e gusti.

Le 6 palette d’arredo proposte da Maisons du monde, per le tendenze Autunno-Inverno 2019, sono stati creati per soddisfare tutti i gusti. Che tu voglia rilassarti in uno chalet, bere un tè in Giappone, cenare in un elegante ristorante parigino, c’è tutto quello che ti serve. Qui di seguito una selezione delle mie palette preferite;

La palette Boston, il mondo è la tua città

Trovo questa proposta di Maisons du monde molto autunnale con tanti contrasti e accostamento tra il giallo e il bruno per creare un’atmosfera raffinata. Una proposta dallo stile moderno, urbano e chic. L’uso del legno in versione chiara o scura, sia nel mobilio che le decorazioni rende questa proposta molto chic. Poi il metallo opaco e il cuoio completano il trio di materie eleganti. Infine, ci sono anche il velluto, il vetro fumé e un tocco dorato. E’ perfetto per chi vuole creare un salotto super chic mescolando forme vintage e decorazione contemporanea oppure una cucina con il tavolo alto, sedie spaiate e stoviglie grafiche. Prova a dare un’occhiata qui per ricreare dentro casa uno stile urban-chic. Aggiungi una punta di senape nel tessile, tinta caffè negli accessori e del nero per valorizzare il tutto.


Maisons du monde
Maisons du monde

Collezione in the woods di Maisons du monde

Un’atmosfera rilassante come una capanna nel bosco con i materiali morbidi e caldi e tanto legno chiaro. Questa collezione si ispira all’artigianato del mondo con una gamma di sfumature naturali e usa il legno in abbondanza. Dallo studio alla sala da pranzo passando per la cucina, lo trovi ovunque. Puoi dare un’occhiata qui per i prodotti proposti per questa collezione.



Il benessere dalla A allo Zen

Azuki kézako significa fagiolo rosso in giapponese: il colore chiave di questa tendenza autunno-inverno da Maisons du monde. Materie naturali, minimalismo e motivi orientali, più zen di così non si può. Circondati da tale atmosfera ci si sente bene, ci si perde nella composizione di un bouquet di fiori secchi, nella preparazione accurata del letto o nella meditazione durante un bagno caldo. Uno stile perfetto per servire un tè verde e assaporarlo con calma, in uno spazio accogliente come una vera e propria cerimonia.



Maisons du monde

Cosa ne pensi delle tendenze Autunno-Inverno di Maisons du monde? Qual’è la tua palette preferita?

Ti piacerebbe vivere il tuo terrazzo  in autunno? Leggi anche questo articolo dove ti do qualche consiglio per renderlo accogliente e sfruttabile anche durante la stagione uggiosa.


Se l’articolo ti è piaciuto, è stato utile e hai trovato le informazioni che stavi cercando, allora condividilo utilizzando uno dei tasti qui sotto. Puoi anche iscriverti con la tua e-mail al blog per non perderti i post e seguirmi su Instagram e facebook per rimanere sempre aggiornato.


L’articolo Maisons du monde e le tendenze arredo Autunno-Inverno proviene da Design ur life blog.

4 Settembre 2019 / / Charme and More

Dal web alcuni spunti da cui trarre ispirazione per essere sempre al passo con le nuove tendenze.

Ispirazioni e spunti  home décor per arredare e decorare la casa.

Siete pronte per farvi ispirare dallo stile Japandi o Scandinese che si è affermato come trend dell’interior design e dallo stile minimale, essenziale e raffinato del  “Wabi-Sabi“?

Ph via
Ph via

Il Japandi è una tendenza di arredamento che fonde il minimalismo Giapponese con lo stile  Scandinavo e si contraddistingue per le linee essenziali e i materiali naturali  non trattati con tinture chimiche, come bambù, legno, rattan, canapa, carta e ceramica.

Molto più di un semplice stile di arredamento; è una filosofia di vita che va ad unire il principio giapponese del “Wabi-Sabi” , che consiste nel ricercare la bellezza nell’imperfezione, con  la semplicità dello stile Scandinavo.

ispirazionie-dal-web

La luce naturale, la semplicità, il minimalismo, l’amore per i materiali naturali sono i punti in comune della casa scandinava con quella giapponese.

Ph via
Ph via

Japandi è amore per il naturale e il fatto a mano.

ispirazioni-dal-web-vasi-japandi-wabi-sabi
Set di tre vasi in grès porcellanato fatti a mano da PhilosShop

Gli arredi sono semplici, funzionali e mai freddi.

I mobili sono abbinati a tessuti naturali e elementi decorativi tradizionali giapponesi (carta da parati floreale dipinta a mano,  ceramica fatta a mano e lampade di carta ruvida).

I colori da adottare sono tenui e caldi combinati a quelli neutri e scuri a differenza dello stile scandinavo quasi sempre dominato dal bianco e dai colori freddi.

Via libera alle tinte presenti in natura (verde smeraldo e menta , l’avorio il rosa pastello, il grigio e le sfumature di blu)-

Ph via
Ph via
Ph via
Ph via
Ph via
Ciotole in ceramica di MassaaStudio che uniscono il design contemporaneo con un tocco asiatico tradizionale.
Ph via
Ph via
Ph via
Ph via
Ph via
Ph via 

Vi è piaciuto questo post? Condivididetelo sui vostri canali social usando uno dei tasti qui sotto e seguitemi  su Instagram , Facebook e Pinterest per rimanere sempre aggiornati.

𝐿𝑒𝓉’𝓈 𝓀𝑒𝑒𝓅 𝒾𝓃 𝓉𝑜𝓊𝒸𝒽!

*Questo post contiene link affiliati.

 

 

L’articolo Ispirazioni dal web: Trend, Stile, Lifestyle, Home Décor proviene da Charme and More.