15 Ottobre 2019 / / Charme and More

Dal web alcuni spunti da cui trarre ispirazione per essere sempre al passo con le nuove tendenze.

Consigli e suggerimenti per chi ama distinguersi con uno stile ricercato ed esclusivo.

Idee creative per arredare casa.

Ph via
Ph via

 Gli specchi appoggiati a terra, posizionati strategicamente accanto alla finestra, riflettono la luce, facendo sembrare lo spazio più ampio.

La cornice barocca dorata aggiunge un tocco di femminilità e abbellisce la parete.

Ph via
Ph via

L’Erba delle Pampa o Cortadeira con i suoi pennacchi vaporosi è diventata un trend per decorare gli angoli di casa.

Le soffici spighe di questa pianta originaria dell’Argentina sono elementi decorativi perfetti  per riempire i vasi e ben si adattano a tutti gli stili di arredo.

Ph via
Ph via
Ph via
Ph via

 Il tessuto Principe di Galles, pattern dagli antichi natali è sempre super trendy e per la stagione autunno inverno 2019-20 lo troviamo declinato su cappotti, blazer e pantaloni dal taglio sartoriale.

Il maculato è ormai un trend consolidato e torna ad essere protagonista della nuova stagione.

Un dettaglio di stile graffiante e selvaggio da indossare in total look o come dettaglio dell’outfit.

Ph via
Ph via
Ph via
Ph via

Vi è piaciuto questo post?

Condivididetelo sui vostri canali social usando uno dei tasti qui sotto e seguitemi  su Instagram , Facebook e Pinterest per rimanere sempre aggiornati.

𝐿𝑒𝓉’𝓈 𝓀𝑒𝑒𝓅 𝒾𝓃 𝓉𝑜𝓊𝒸𝒽!

*Questo post contiene link affiliati.
 

L’articolo Ispirazioni dal web: Trend, Stile, Home Décor. proviene da Charme and More.

11 Ottobre 2019 / / Charme and More

Una gallery fotografica e alcuni link interessanti da cui farsi ispirare durante il weekend.

Fashion + Living +Lifestyle + Home décor.

Spunti  e dettagli di stile per vivere l’autunno.

Ph via

Ph via
Ph via

Un’idea fai da te per creare decorazioni d’autunno facili da realizzare.

Una composizione semplice, ma d’effetto per abbellire il caminetto fatta con le bacche, le ultime rose del giardino e rami con foglie.

weekend-idee-aforismi

Ph via
Ph via

Autunno, tempo di cappotto, il capospalla irrinunciabile di stagione per completare ogni look.

Ph via
Ph via

I tagli sartoriali che si ispirano al guardaroba maschile  e i colori neutri che non conoscono il passare del tempo ( beige, sabbia, biscotto) sono il must-have trend da donna.

Ph via
Ph via

Make up d’autunno 2019 e ombretti nei toni caldi;  le cromie terrose e le sfumature calde del marrone, ruggine e bronzo declinate su ombretti e blush hanno trionfato sulle passerelle dell’autunno-inverno 2019-20.

Ph via
Ph via

 

Ph via
Ph via

Idee dalla natura; foglie secche, ghiande, castagne e bacche sono gli elementi naturali protagonisti delle decorazioni autunnali per la casa.

weekend-idee-decor-casa-etsy

Ispirata alla natura la collezione di piatti Terra di Julia Pilipchatina di Tiletiletesto realizzata a mano in argilla pitturata come il legno e laccata come la ceramica.

Bellissima la forma irregolare e la combinazione dell’oro puro 12 %, del bianco e dell’effetto legno. (€ 33,14+)

Ph via
Ph via

Alcuni link interessanti

* Cappotto cammello per l’autunno dallo stile essenziale ed elegante [Margaux Lonnberg Giacca Samsone Camel ]

* Accessori must-have: cappello invernale Fedora classico due toni [JustineHats]

* Minimal fashion: abito tunica dalla vestibilità oversize  in lana merino 100% [ATUKO]

Immagine in evidenza via

Vi è piaciuto questo post?

Condividetelo sui vostri canali social usando uno dei tasti qui sotto e seguitemi  su InstagramFacebook e Pinterest per rimanere sempre aggiornati.

*Questo post contiene link affiliati.
 

L’articolo Weekend: Idee & Suggerimenti proviene da Charme and More.

9 Ottobre 2019 / / Colori

palette colori pitture MaxMeyer

Il colore è emozione e in quanto tale non è un fattore oggettivo ma qualcosa di intimo e personale. MaxMeyer lancia ColorEmotion System, la nuova visione del colore basata proprio sulle sue caratteristiche emozionali e percettive.

Ognuno di noi vive il colore secondo i propri gusti, la propria sensibilità ed esperienza. Il colore è protagonista dei nostri ricordi e ci accompagna durante le varie fasi della vita. Di questo ha tenuto conto il Color Design Center MaxMeyer nello sviluppo del nuovo sistema colore: non solo una proposta per la decorazione degli interni bensì uno strumento per esprimere la propria personalità o interpretare quella del proprio cliente, progettare ambienti unici, creare uno stile e determinare atmosfere che influiscono sul comfort, sul benessere psico-fisico del quotidiano, sull’accoglienza e sulla vivibilità.

ColorEmotion System rende possibile tutto ciò grazie all’organizzazione del colore basata sulle caratteristiche emozionali e percettive, con l’obiettivo di rendere semplice e piacevole l’esperienza della scelta colore, operazione che risulta generalmente molto difficile. ColorEmotion System si articola sulla base di diverse tipologie di strumenti, ideati e creati da MaxMeyer per raggiungere le differenti tipologie di fruitori:

  • ColorEmotion Collection: una collezione di 1.428 tinte
  • ColorEmotion Mood: ispirazioni dedicate ai privati
  • ColorEmotion Palette: ispirazioni dedicate ai progettisti

ColorEmotion Collection

ColorEmotion Collection è la nuova collezione colore MaxMeyer. Una collezione che descrive l’unicità di ogni colore attraverso l’istantanea di una sensazione, composta da 1.428 nuovi colori, ciascuno dei quali è identificato in modo univoco da un codice, a cui si affianca un nome emozionale che rimanda alle caratteristiche proprie di ciascun colore e alle sensazioni che può trasmettere, completando così la suggestione ispirazionale che il colore può generare. I 1.428 colori sono stati accuratamente studiati e selezionati per offrire un’ampia gamma di possibilità cromatiche per gli interni, che rispecchiano le attuali tendenze, in sintonia con il mondo architettonico che stiamo vivendo e che andremo a vivere nei prossimi anni.

Per facilitare l’individuazione e la selezione, i colori sono suddivisi in tre aree: I Chiari, I Cromatici e I Neutri.

Nell’area denominata I Chiari si possono immediatamente individuare i colori chiarissimi e i bianchi cromatici, nell’area I Cromatici troviamo tutte le scale di colore – i più cromatici e saturi – a creare un effetto arcobaleno e infine nell’area I Neutri sono state inserite tutte le nuance neutre che rispecchiano le tendenze del periodo architettonico che stiamo vivendo.

ColorEmotion Mood

Questo strumento è stato pensato per rivolgersi all’utente finale, che deve effettuare la scelta del colore da utilizzare nella propria abitazione, ma può essere al contempo un valido supporto per la consulenza dell’applicatore. ColorEmotion Mood si divide in tre differenti sezioni:

  • Ispirazione: idee dell’ambiente che il cliente potrebbe creare sulla base di differenti aree cromatiche
  • Scelta colore: regole di base per una corretta applicazione del colore in base alle caratteristiche dell’ambiente e all’effetto finale desiderato
  • Invenzione e creatività: applicazione e utilizzi del colore per interni altamente personalizzati, con scelte creative fortemente connotate

ColorEmotion Palette

Cristina Boeri – docente del Politecnico di Milano – ha redatto una pubblicazione scientifica che dona autorevolezza a MaxMeyer nei confronti di architetti e progettisti. ColorEmotion Palette è uno strumento pensato appositamente per gli specialisti e offre suggestioni cromatiche. Le immagini selezionate e inserite all’interno di questa pubblicazione permettono al progettista di prendere spunti da riproporre nei suoi progetti. Non si tratta di soluzioni finali – come nel caso di ColorEmotion Mood – ma di suggestioni, trampolini di lancio verso possibili risultati progettuali.

moodboard rosa

moodboard celeste

moodboard cipria

moodboard verde

L’articolo ColorEmotion: la nuova proposta colore MaxMeyer che prende vita dalle emozioni proviene da Dettagli Home Decor.

4 Ottobre 2019 / / ArtigianaMente

La casa in autunno è un cesto di mele sul tavolo della cucina. E’ il profumo di una torta che esce dal forno, è una nuova ricetta di zucca a fette, irrorate di olio e timo, da infornare nei pomeriggi che rallentano. L’autunno in casa è coperte di lana la sera davanti alla televisione, è il fuoco acceso per riscaldare la schiena.

La casa in autunno ha i suoi fiori, soprattutto le dalie rosa, arancioni, rosse… esplosione di quel tubero sotterrato con cura in primavera, sviluppatosi in estate e finalmente pronto a fiorire a settembre.

La casa in autunno si riempie di frutta secca, benefica per il corpo e bella per la vista. Decorativa, amabile con formaggi e miele.

L’autunno in casa è una bella cucina. E’ il tempo che scorre in cucina tra marmellate che cuociono in grandi pentole, pietanze fatte in casa e verdure stipate in vasetti sott’olio.

Lonika Chande

L’autunno in casa è la poesia dell’estate appena passata, dei fiori lasciati a seccare sugli appendini alle pareti della cucina.

Val di Rosa

L’autunno è tessili sul sofà, sul letto e sulle poltrone. E’ il caldo della lana e i colori della stagione.

Lonika Chande

L’autunno in casa è piccole cose: foglie secche in vasi di fortuna, cromie di ocra e bordeaux, ricordo del giallo e rosso estivi che la stagione ormai ha spento.

Spero che il post ti sia d’ispirazione per la nuova stagione.

The post La casa in autunno appeared first on Artigianamente Blog – artigianato, stile & design.

3 Ottobre 2019 / / Charme and More

La nursery arredata con materiali naturali ( legno e rattan) e colori neutri e tenui, come il bianco, il grigio e il beige, ha un’atmosfera calda e serena ed è adatta sia ad una bimba che ad un bimbo.

Le sfumature delicate riempiono la stanza con note di tenerezza, hanno la capacità di espandere visivamente gli ambienti piccoli e di creare un clima di pace e serenità.

Un’atmosfera pacifica da ravvivare con sfumature di colore (rosa polveroso, giallo, blu), decorazioni dall’aspetto allegro, giochi morbidi e luci.

La nursery deve essere accogliente, ariosa e luminosa.

Quali sono i pezzi base per arredare la stanzetta di un neonato?

Gil elementi d’arredo essenziali  sono una culla/lettino, una cassettiera o un armadio, un fasciatoio e una poltrona (servirà per stare comode durante l’allattamento o per coccolare e tranquillizzare il bebè durante i risvegli notturni).

Ecco alcune immagini dove trovare spunti e dolci ispirazioni per arredare la nursery con stile.

Ph via
Ph via
Smallable
Smallable

nursery-nei-toni-neutri-etsy

 

Culla in rattan con materasso di CribsandCo perfetta per i primi mesi di vita del neonato.

Ph via
Ph via

Culla Emil in rattan naturale fatta a mano da Bermbach Handcraftedidee-per-la-nursery-001

1Cassettiera 3 cassetti Linea Quercia | 2. Cestino intrecciato Mela Naturale | 3. Tappeto Bereber Crema | 4. Arcobaleno da appendere in lana infeltrita Blush | 5. Campana di vento in stile nordico in lana infeltrita  | 6. Lampada stella Stone Grey realizzata artigianalmente 

nursery-toni-neutry-etsy

Nuvole in lino e stelle d’oro in pelle metallizzata, da appendere per decorare la stanzetta del nascituro. Sono realizzata a mano da BabyJivesCo

Vi è piaciuto questo post?

Condivididetelo sui vostri canali social usando uno dei tasti qui sotto e seguitemi  su Instagram , Facebook e Pinterest per rimanere sempre aggiornati.

𝐿𝑒𝓉’𝓈 𝓀𝑒𝑒𝓅 𝒾𝓃 𝓉𝑜𝓊𝒸𝒽! 

Immagine in evidenza via 

*Questo post contiene link affiliati.

 

 

L’articolo Nursery nei toni neutri e materiali naturali. proviene da Charme and More.

24 Settembre 2019 / / Colori

Black is beautiful. 5 buoni motivi per scegliere il nero, tradizionale e sempre attuale.

bagno

Un classico senza tempo, sobrio, elegante e appropriato in ogni contesto. È il nero, colore di tendenza non solo nella moda, ma anche nel bagno.

Lo conferma Kaldewei, con soluzioni coordinate anche per questo ambiente della casa: dai piatti doccia alle vasche e ai lavabi, il più rigoroso di tutti i colori dialoga in perfetta armonia con un design pulito ed essenziale.

Ed è perfetto per una stanza che, grazie ad una scelta di stile, può diventare la più personale di tutte, esprimendo la nostra natura più intima e mantenendo la sua eleganza nel tempo.

1) Il nero è sempre di moda.

Nelle soluzioni per il bagno di Kaldewei, la robustezza e la resistenza dell’acciaio smaltato si combinano al più coprente dei colori, dimostrando in modo indiscutibile come i classici siano fatti per stare insieme. Ad esempio, i piatti doccia a filo pavimento Nexsys nel colore nero opaco lava della Coordinated Colours Collection.

Image

2) Il nero regala sempre quel tocco deciso di carattere e di stile.

Il nero è un colore molto intenso e deciso: in abbinamento ad altri materiali e cromie, in particolare con il suo opposto, il bianco, questa caratteristica si evidenzia ulteriormente: è la magia dei contrasti. Come nei lavabi a conca Miena, disegnati da Anke Salomon per Kaldewei, nelle versioni bianco alpino e nero.

3) L’avreste mai detto? Negli interni, il nero fa bene all’umore.

Profondo, misterioso, ma anche elegante e raffinato, questo colore suscita sensazioni di calma, nitidezza, compiutezza ed ordine. Cupo e triste? Niente affatto: nella stanza da bagno il nero risulta invece magico ed intenso, soprattutto se personalizza oggetti di design dalle forme scultoree come quelle del lavabo a conca Miena di Kaldewei, in perfetta armonia con un piatto doccia o con una vasca da bagno dello stesso colore. E se amate il nero, sappiate che siete probabilmente un’anima ribelle e che aspira alla perfezione.

bagno

4) Il nero è un fuoriclasse nel gioco dei contrasti.

Il nero è perfetto se si desidera creare un emozionante gioco di contrasti. In particolare, la combinazione tra un nero saturo, un bianco luminoso ed un rosso acceso, trasforma la stanza da bagno in un ambiente dal carattere deciso. Gli estremi dello spettro cromatico, il bianco ed il nero, si completano proprio nell’incontro con il rosso fuoco, esaltato dall’effetto glam dei prodotti in acciaio smaltato nero di Kaldewei.

5) Il nero valorizza il tuo colore preferito.

Dal viola all’arancione, dal verde al giallo, ogni colore viene esaltato dal contrasto con il nero, sfondo perfetto per far risaltare qualsiasi tonalità. Con questa base, puntando sugli accessori colorati sarà possibile accendere il bagno di nuovi accenti cromatici ogni volta che si desidera, ottenendo un ambiente sempre nuovo, in linea con il gusto e le preferenze del momento.

bagno

www.kaldewei.it

23 Settembre 2019 / / Colori

Dipingere e rinnovare le pareti ti permette di donare un look fresco al tuo ambiente. Ma la scelta del colore giusto è sempre molto complicato. Qui di seguito vi parlo delle tendenze colori 2020 nell’interior design.

Di sicuro il colore è un grande alleato del progetto architettonico degli interni e dell’interior designer. Infatti, la domanda più frequente che ricevo qui e sui social riguarda spesso i colori delle pareti. Per tanti di voi questa è una scelta complicata e con tanti dubbi sul risultato finale. Un modo per semplificare questa scelta è di prendere ispirazioni dalle tendenze colori 2020.

Tendenze colori 2020

Secondo l’agenzia di tendenze WGSN il colore dell’anno 2020 sarà il Neo Mint. Insieme al neo mint ci sono altri quattro colori nelle previsioni WGSN per l’anno 2020, Purist Blue (azzurro chiaro), Cantalupo, Cassis (Viola) e Mellow Yellow (giallo mostarda)

Dipingere le pareti con i colori 2020

Neo mint è un colore gender free, rilassante e futuristico sulle pareti crea un’atmosfera rilassante, dando l’impressione di allargare visivamente gli spazi. Se hai intenzione di cambiare il look alle pareti consiglio di affidarti a imbianchini professionisti per avere un ottimo risultato in meno tempo e con i prodotti di qualità.

 

tendenze colori 2020tendenza colori 2020

Il colore azzurro chiaro per le pareti

Il purist blue oppure baby blue è un colore azzurro chiaro che è sinonimo di tranquillità, stabilità e ottimismo adatto per tutti ambienti. Ad esempio, puoi dipingere le pareti in cucina, in bagno, in soggiorno oppure utilizzarlo nei dettagli come un divano, tappeto e i cuscini. Se vuoi approfondire il colore blu nell’interior design leggi questo articolo.

tendenze colori 2020

Studio Sofatendenze colori 2020

Giallo mostarda

Il giallo mostarda è un colore creativo fresco e allegro. Il colore giallo è una tendenza che sembra un tuffo nel passato ed è adatto per dipingere le pareti di un ufficio, una cucina oppure un ingresso. Può sembrare un colore difficile, invece, è facile da abbinare con altri colori come il blu, i verdi, il grigio e il nero.

giallo mostarda ingresso.jpg

tendenze colori 2020

Il Cantalupo e Cassis

Tra i trend 2020 c’è il colore Cantalupo che è il sinonimo d’incoraggiamento e il motivazione. E’ un colore che ci ispira ad essere attivi aumentando il senso di competizione. Grazie alla sua atmosfera brillante e spiritosa viene associato spesso alla primavera. è un ottimo modo di portare la sensazione di calore e benessere all’interno dei nostri spazi tutto l’anno. Infine, c’è il colore Cassis che è simile a un viola lampone. una fusione tra millennial pink e viola, un colore molto femminile e romantico.

Autumn Vibes _ Cantaloupe Moodboard for a Colourful Summer HolidayAutumn Feelings _ Cassis Moodboard

Realizzare un progetto di imbiancatura è importante per cambiare o migliorare i propri spazi. Per questo motivo, è importante selezionare l’esperto migliore e avere le idee chiare su come funziona il preventivo di imbianchino. Prima di scegliere una professionista richiedi almeno tre preventivi per poter confrontare.


Se l’articolo ti è piaciuto, è stato utile e hai trovato le informazioni che stavi cercando, allora condividilo utilizzando uno dei tasti qui sotto. Puoi anche iscriverti con la tua e-mail al blog per non perderti i post e seguirmi su Instagram , facebook e Pinterest per rimanere sempre aggiornato.


Photocredit: Pinterest

L’articolo Tendenze colori 2020 per dipingere le pareti proviene da Design ur life blog.

21 Settembre 2019 / / Charme and More

Il primo giorno d’autunno quest’anno cade il 23 settembre.

Le giornate si accorciano, le temperature si abbassano, l’aria diventa via via sempre più frizzante ed è quasi tempo di avvolgersi in caldi maglioni.

Le foglie iniziano a cadere e a danzare nell’aria e presto sarà un tripudio di sfumature color rame e miele e di avvolgenti riflessi dorati e di luce ambrata.

magico-autunno-foliage

Magico autunno che fa venire voglia di raggomitolarsi su un divano tra le coperte calde in una casa che profuma di mele e cannella.

Ecco una carrellata di immagini per farvi entrare nel mood autunnale e immergervi nei colori accesi della natura.

Ph via
Ph via
Magia d'autunno
Photo by Daiga Ellaby on Unsplash

magico-autunno-quotes

Ph via
Ph via

maglione-neve-ruggine-autunno

Il maglione color ruggine di Tinsel con la scollatura rotonda è un passepartout per la stagione fredda, da indossare sia sui jeans che sui pantaloni da tailleur.

Ph via
Ph via

autunno-braciere-magia

Falò autunnale e spazi outdoor da vivere trasformano il giardino in un romantico paradiso.

Braciere di YesterHomeUK

Ph via
Ph via
Pantaloni in velluto caramello di APC
Pantaloni in velluto caramello di APC
Ph via
Ph via
CANNELLA e chiodi di garofano | Candela di cera di soia naturale 100% - mano versato + Vegan Friendly
CANNELLA e chiodi di garofano | Candela di cera di soia naturale 100% – mano versato + Vegan Friendly

La luce confortevole della candele profumate porta in casa un’atmosfera accogliente e romantica.

autunno-magico-frasi

Auguro a tutti di vivere al meglio questa stagione meravigliosa.

Vi è piaciuto questo post?

Condivididetelo sui vostri canali social usando uno dei tasti qui sotto e seguitemi  su Instagram , Facebook e Pinterest per rimanere sempre aggiornati.

𝐿𝑒𝓉’𝓈 𝓀𝑒𝑒𝓅 𝒾𝓃 𝓉𝑜𝓊𝒸𝒽! 

*Questo post contiene link affiliati.
 

L’articolo Magico autunno. proviene da Charme and More.

20 Settembre 2019 / / Colori

parete color Tranquil Dawn

Tranquil Dawn è il colore dell’anno di AkzoNobel per il 2020. Una sfumatura delicata e morbida a metà tra verde, blu e grigio.

“Tranquil Dawn cattura perfettamente l’umore del 2020 di ciò che ci rende umani”, spiega Heleen van Gent, capo del Global Aesthetic Center di AkzoNobel, che guida la ricerca annuale sulle tendenze. “Ricorda i colori del cielo mattutino e incapsula il nostro desiderio di fare tesoro delle nostre qualità più umane, di cui avremo bisogno nel nuovo decennio. È un modo eccitante e stimolante per noi di condividere la nostra passione per la pittura con il mondo. ”

colore di tendenza 2020
Lasciati ispirare dal Color of the Year 2020, Tranquil Dawn, e pensa a come può trasformare la tua casa

Tranquil Dawn è, probabilmente, il neutro perfetto che si presta a diversi accostamenti. Può essere facilmente abbinato ai colori naturali, alle tonalità pastello, ai toni scuri come il nero e persino ai colori più vivaci e luminosi. Inoltre, esattamente come il Living Coral, anche il Tranquil Dawn è adatto a qualsiasi ambiente della casa, donando allo spazio un’atmosfera di calma e serenità.

parete living color tranquil dawn

cucina di colore tranquil dawn

pareti camera nel colore tranquil dawn e grigio

angolo lettura con pareti color tranquil dawnparete a

bagno con pareti cemento e color tranquil dawn

pareti cameretta color tranquil dawn

Cosa ne pensate? Siete pronti a dipingere le pareti di casa con questo nuovo colore di tendenza?

L’articolo AkzoNobel ha annunciato il Color of the Year 2020: Tranquil Dawn proviene da Dettagli Home Decor.

18 Settembre 2019 / / Amerigo Milano

È sempre la stagione giusta per rinnovare le pareti di casa.

Con l’estate che ormai è un ricordo e l’autunno con i suoi meravigliosi colori alle porte è il momento adatto per rinfrescare le pareti, dando un tocco nuovo al nostro appartamento.

Non è necessario aprire un mutuo o mettere tutta la casa sottosopra: basta semplicemente rinnovare una parete (anche una per singolo locale) dando un tocco nuovo a tutta la casa, e al tempo stesso evitando quelle situazioni di delirio e di caos legate all’arrivo dell’imbianchino che con le sue latte di vernice, la scala e i teli di plastica sul pavimento è l’incubo di moglie, madri e casalinghe.

Imbiancare sì, ma quale colore scegliere? Ogni tonalità ha un suo significato, ma se volete essere di tendenza per questa stagione è importante scegliere colori decisi. Tra i più gettonati certamente le palette del blu, nelle sue varianti cromaticità che, a seconda delle sfumature, siaù adattano alla camera da letto, ma anche al bagno, con quel potere che il blu e l’azzurro hanno di rilassare e agevolare la distensione.


amerigo milano

Ma il blu può essere anche una scelta per il soggiorno, non certo con un total blu, ma optando solo per una parete, sempre scegliendo quella gradazione più adatta all’arredamento ma anche al gusto di chi vive quello spazio. Stesso discorso per il color ruggine, declinato poi nelle tonalità rame o gold che richiama le cromaticità autunnali. Ma perché non dipingere una parete di verde? Dal blu verde tendente al petrolio a quello estivo che richiama i colori dei prati, o a quello più tenue che tende all’oliva? Per gli amanti dell’etnico la scelta giusta potrebbe essere quella dei richiami alla terra con il tanto fashion color mattone che può arrivare fino a quel profondo rosso che non farà passare inosservato quell’angolo di casa. Fino a quelle tonalità orientali che rimandano alle cromie delle spezie indiane come il color senape o il color curry.


pink amerigo milano

Infine per le romantiche il 2019 propone il lilla e il rosa sempre che, la dolce metà, approvi di addormentarsi in una stanza con una parete di quel colore. De gustibus non est disputandum, dicevano gli antichi. Scelto il colore, bisogna poi affidarsi all’imbianchino a chi riesce a ridare un’anima a una parete ormai agèe.

A questo punto arrivano i dubbi: chi ingaggiare,come fare a farsi fare un preventivo da un imbianchino, che cosa richiedere all’interno di un preventivo per evitare di trovarsi poi brutte sorprese?

Ci viene in aiuto Homedeal, fornendoci non solo tariffari ma indicazioni circa gli interventi eseguiti dall’imbianchino e che non riguardano semplicemente la tinteggiatura di una parete. Perché, nella fattura, oltre al materiale (e su questo tema si apre anche la scelta fra un’ampia gamma di vernici con caratteristiche diverse) compaiono anche le voci di eventuali lavori extra (come per esempio levigatura), la disponibilità del professionista ad iniziare subito i lavori, e poi il prezzo finale se compreso oppure no di Iva. Meglio scegliere un preventivo basato sul numero di ore di lavoro, o optare per un prezzo fisso comprensivo dell’intera opera?

Dubbi, leciti, che su Homelead trovano una risposta, oltre a trovare i migliori professionisti della tua zona e ricevere preventivi gratuiti degli imbianchini che daranno nuova vita e nuovo colore alla tua casa.

Barbara Apicella