4 Febbraio 2020 / / Colori

Finalmente
sono qui anche io a parlarvi del colore pantone 2020 il CLASSIC BLUE!

Una nuance di
blu pacifica, elegante e rilassante, semplice da introdurre nella nostra casa e
nel nostro abbigliamento.

  • Elegante energia
  • Per un look perfetto in ogni occasione
  • Cinelli
  • Piumini
Proposte di design
Stampe Desenio in classic blue
Classic Blue colore pantone 2020 perfetto per arredamento e moda grazie al suo aspetto, rassicurante e confortevole e ai suoi guizzi di eleganza ed energia
Confalone punta sul velluto

Se il colore
del 2019, il living coral, era una cromia bellissima ed audace, adatta agli
azzardi, che poteva mettere in crisi anche qualche architetto (ma non
diteglielo!), con il classic blue si va sul sicuro e ciò ci conforta
parecchio.

Sicuramente
il pantone 19-4052 Classic Blue interpreta un concetto di bellezza ed
eleganza senza tempo che, in maniera solida, e stoica (dite che esagero?!)
continua a resistere rassicurante, attraverso il susseguirsi delle mode.

Architettura di interni

Ritroviamo il classic blue in diversi interni, anche di qualche anno fa, come quelli realizzati a Taiwan da W&Li o a Kiev da Za-Za interior design e ancora a Milano da Nick Maltese, insieme a molti altri, tutti bellissimi e sempre attuali. Come possiamo vedere nella meravigliosa selezione di interni realizzata da Archilovers, il Classi blue è un colore che si sposa perfettamente con l’interior design, sia che si tratti di appartamenti che locali e ristoranti.

Affascinante, misterioso, avvolgete, elegante.

Clubhouse by ZO. a New York realizzata nel 2018 da Michaelis boyd su Archilovers

I MORI a Milano by Nick maltese su Archilovers

Llull apartament in Barcellona by YLAB Arquitectios realizzato nel 2019 su Archilovers

Rothschild & co Italia spa del 2019 a Milano by GBPA Architetcts su archilovers

Middkletown cafè a Melbourne. progetto del 2016 dello studio Tate su Archilovers

#68 appartamento a Leopoli in Ucraina realizzato nel 2018 da LIS design studio su archilovers

The club a Parigi è un progetto di Sara Lavoine su archilovers

Evening, locale a Kiev di Za-za interior design su Archilovers

Torsgatan21 a Stoccolma è un progetto addirittura del 2014 di Tengbom Architects, ma potrebbe essere stato anche progettato ieri! Su Archilovers

Residence C.A a Taiwan by W&Li design su Archilovers

Moon Club a Praga inaugurato nel 2019 di FormaFatal su archilovers

Design

Troviamo il
classic blue nei nuovi prodotti lanciati dalle aziende e dei quali ci siamo già
perdutamente innamorati, per la loro eleganza e semplicità di inserimento nelle
nostre case.

Parlo ad
esempio della carta da parati di Murals Wallpaper, che in occasione
dell’annuncio del colore Pantone 2020 ha prodotto in tempo record una speciale
carta ispirata al cielo al crepuscolo, progettata e rilasciata in 24 ore.

Oppure la
porta AND, disegnata dello studio tecnico interno di Albed, disponibile
a catalogo nella versione battente e scorrevole. Un modello realizzato in legno
e proposto in diverse essenze e laccature ral tra cui il nostro classic blue,
subito inserito a catalogo dall’azienda.

La Carta da Parati a Effetto Cielo con Pennellate di Vernice in Classic Blue di MralsWallpaper

La porta AND, disegnata dello studio tecnico interno di Albed, è disponibile a catalogo nella versione battente e scorrevole. Realizzata in legno è proposto in diverse essenze e laccature ral tra cui il Classic blue

Divertente la poltrona richiudibile in legno che Dialma Brown propone in numerose laccature tra cui il classic blue.

Tappeto “Posillipo” di Illulian

Mobili etnici in versione classic blue, li trovate da Confalone tra il suo vasto assortimento di arredi orientali

Come ogni anno Pantone propone il colore scelto per i suoi complementi d’arredo come la tazza che trovate QUI

David Beckam era già avanti nel 2014 dquando ha lanciato sul mercato il suo profumo Classic blue che trovate disponibile QUI

Moda

È il pantone color institute stesso a descrivere Classic blue come un colore intramontabile e affidabile che ci trasmette una sensazione di fiducia e piacere simile a quella che si sente tra le pareti di casa, per questo è certamente il colore ideale per l’arredamento, ma anche per la moda, capace di farci sentire sempre a posto e a nostro agio.

Leatrice Eiseman, Direttore esecutivo introduce così
Classic Blue:

“Viviamo in un tempo che richiede fiducia e fede.
Pantone 19-4052 Classic Blue esprime stabilità, è una tinta blu solida e
affidabile su cui possiamo sempre contare. Imbevuto di una profonda risonanza,
Classic Blue è come una base di ancoraggio. Un blu sconfinato che evoca il
vasto e infinito cielo di sera, che ci incoraggia a guardare oltre l’ovvio per
ampliare il nostro pensiero; sfidandoci a pensare più profondamente, ad
accrescere la nostra visione e ad aprire il canale della comunicazione!” 

Questa nuance di blu brillante, che si avvicina parecchio all’indaco e per questo emoziona così tanto da avere addirittura qualcosa di spirituale, risulta classica ma mai banale e scontata, grazie a quella punta elettrica che sprizza energia vitale.

Il suo compito è quello di comunicare relax, fiducia e speranza all’alba della nuova decade che sta cominciando, il classic blue si avvicina infatti molto al colore del cielo al crepuscolo, quando un giorno sta per finire ed un altro nuovo sta per incominciare.

Il suo stesso nome incarna il desiderio di tornare a
qualcosa di stabile, classico appunto, ma profondo e intenso come il blu.

Per quanto riguarda la moda, come l’arredamento, si tratta di un colore molto versatile adatto a tutti, a tutte le occasioni e a tutti gli ambienti.

Missoni
Ugo Boss

Capo di abbigliamento attualissimo perfetto per lo street style è il cappotto peluscioso chiamato in gergo teddy coat.  Questo di Max Mara in versione classic blue è ancora più fashion

Già un anno fa Valentino “a gennaio 2019” propose un abito classic blue per Gemma Chan ai Golden Globes

Per tutte le occasioni

Salvatore Ferragamo

Il colore elegante e rassicurante amato dalle done reali d’Inghilterra

Accessori Classic blue di Off White e Givenchy

Outfit sportivo con il portafoglio Madarina Duck che trovate QUI o le snackers New Balance o Puma disponibili anche in altri colori

CUCINA

In cucina il classic blue si abbina benissimo con elementi in acciaio e arredi in legno.

Il colore ideale per chi non vuole sbagliare ma vuole comunque osare; perfetto per una cucina a vista su un’elegante zona giorno, in versione sia opaca che laccata.

Anche se non è frequente vedere una cucina blu, guardando le immagini delle proposte delle varie aziende del settore, sembra proprio che il classic blue sia il colore ideale per una cucina, ed è questa una delle caratteristiche di questo colore…rendere tutto perfetto.

L’abbinamento bianco e Classic blue è sicuramente perfetto per una cucina

Il classic blue rende contemporanea e senza tempo anche una cucina dallo stile più classico, che in questo modo si inserisce perfettamente in un saloto moderno

Pannelli retro Cucina Monocromo anche in Classic blue by LI. ZE.A

Le soluzioni che adoro!

Programma Loft di Arrex: Rovere e Classic blue

Atelier Abimis la cucina in acciaio inox custom made versione classic blue

Marina 3.0 è la cucina componibile in laminato di Febal  disponibile anche nel colore Pantone 2020

Accessori legati al food sono anche le stoviglie come la bellissima borraccia Pantone che trovateQUI

Rubinetti da cucina di Atco flessibili e orientabili, modello da piano “Flamingo” e modello da parete

BAGNO

La scala dei blu e degli azzurri è perfetta e spesso utilizzata nell’ambiente bagno, non fosse altro che per la banale associazione all’acqua, ma siamo più abituati a vedere usati degli azzurrini che un colore deciso e affascinante come il classic blue.

Arbi Arredobagno, come altre aziende del settore, ha proposto diversi arredi e mobili contemporanei declinati in questa nuance, che rendono l’ambiente davvero speciale e contemporaneo.

Per chi ama invece lo stile più classico ed eclettico Devon & Devon ha pensato di riproporre la vasca Admiral regalando nuova vitalità al suo carattere bohémienne grazie al colore pantone 2020. 

Per celebrare il
colore dell’anno, inoltre, Devon&Devon tinge di blu anche Casablanca,
best-seller della sua Wallpaper Collection.

Rivestimento ceramico Cklassic blue style!

Classic blue da capo a piedi

Smalto classic blue per il bagno minimal english

Devon&Devon interpreta il colore Pantone dell’anno presentando un’inedita versione Classic Blue della sua vasca-icona Admiral e della carta da parati Casablanca.

Composizione Alma 11 di Arbi Arredobagno,costituita da piano top in Fenix Bluriva con lavabo integrato

Ancora Classic Blue per il Arbi arredobagno, questa volta con lavabo da appoggio

Mosaico + collezione nella collezione Cromieha anche una nuance molto simile al nostro Classic Blue

Asciugami classic blue per donare un attimo la nota di colore giusta al bagno. Li trovate QUI in svariati colori

Accessori per un bagno classic blue, disponibiliQUI anche in tanti altri colori

CAMERA DA LETTO

La camera da letto diventa sia maschile che
femminile, quasi neutra oserei dire, grazie a classic blue.

L’elemento fulcro potrebbe essere proprio il letto che numerose aziende propongono declinato in questa nuance così notturna, raffinata e sensuale.

Un letto da mille e una notte come Mid-Century Linda di Ottiu, che reinterpreta la lussuria dell’età dell’oro grazie alle forme avvolgenti e al rivestimento in velluto.

La “mascolinità” del blu, se così si può dire, in camera da letto viene
scaldata da elementi in oro, bronzo, rame e tessuti preziosi, raso, velluto,
seta.

  • letto Noctis
  • letto Noctis in Classic blue
  • Semplice ed elegante
  • Armadio Confalone
  • elegante l’abbinamento classic blue e oro antico per la camera da letto
  • trapunte di Cinelli Piume e Piumini

  • Portabito Gabrielle di Toscanini
  • Boiserie classic blue per la camera da latteo raffinata
  • The Linda Mid-Century Modern Bed featuring the Classic Blue by OTTIU

I nostri vecchi arredi spiccheranno meglio e acquisteranno tutto un altro aspetto su una parette dipinta in classic blue

ZONA GIORNO

La zona giorno è lo spazio ideale per dare libero sfogo alla vostra creatività con Classic blue, potete scegliere in questa meravigliosa ed elegantissima nuance i nuovi tessili del vostro salotto, divani e/o poltrone, magari in velluto, un tessuto perfetto per esprimere al massimo le potenzialità del colore Pantone dell’anno, soprattutto in un raffinato soggiorno.

Se non avete intenzione di cambiare il divano potrete comunque acquistare una graziosa poltroncina, cuscini, pouf o un tavolino di questo colore, che facilmente si abbina a tutti gli altri.

Vi saranno d’aiuto anche le palette cromatiche per gli abbinamenti che il
color institute ci propone per utilizzare al meglio classic blue.

Esistono poi meravigliosi mobili, madie e consolle, che oltre ad essere molto utile in una zona giorno come contenitore, magari per tovaglie, servizi di piatti o anche documenti o altro, completeranno a perfezione la vostra zona giorno con un tocco creativo davvero di gran gusto.

Un mobile in blu non è comune da vedersi eppure pare proprio questo sia il colore perfetto per ogni tipo di stile dal moderno all’etnico al rustico e quindi troverete certamente il mobile giusto per la vostra casa.

Potete anche decidere di dipingere di questo colore una parete della stanza per dare un vetro tocco scenografico o scegliere una carta da parati in queste tonalità.

Date libero sfogo alla fantasia e non perdete l’occasione di essere davvero
alla moda inerendo un tocco di classic blue nel vostro soggiorno.

Angolo total classic blue per un effetto molto scenografico

Sedia-poltroncina di vellutto, perfetta in classic blue, by Confalone

Madia classica (Team7), moderna (Lago) o etnica (Confalone)? Comunque sempre classic blue

Fresco e dallo stile nordico il salottino con elementi Classic blue

Anche lo stile rustico dei mobili Scandola si sposa benissimo con il color classi blue rendendoli più attuali e contemporanei

Il divano di velluto, ma dalle line moderne, esprime al massimo le potenzialità di Classic blue

Classico, ma intramontabile (e unico nella versione classic blue) il sofà in capitonnè di velluto di salotto Dialma Brown

Un colore intramontabile ( by Confalone)

Anche Cave home scegli il velluto per esprimere il Classic blue

Uno smalto classic blue esalta la parete attrezzata moderna

ABBINAMENTI E PALETTE
CROMATICHE.

Come ogni anno, Pantone, oltre a decretare il colore dell’anno propone anche cinque palette cromatiche che servono a suggerirci i giusti abbinamenti che di volta in volta generano armonie e suggestioni diverse tra loro.

Abbiamo coì la prima proposta che si chiama;

PONDER:

da “to ponder”, riflettere in italiano. Questa è la palette più neutra e rilassante, che combina tonalità fredde di blu e grigio a sfumature più calde e rassicuranti…perfetta per fermarci a meditare!

Ponder
  • i grigio-blu
SErio, rassicurante, elegante…sempre perfetto

SNORKEL:

Si tratta già di una palette più vivace che, vicino ai toni neutri del
bianco e nero, pone dei verdi molto brillanti quasi a voler ricreare un
paesaggio tropicale in una città metropolitana, che bello sarebbe poter andare
a fare un po’ di snorkeling in qualche mare blu e verde!

Snorkell
Gli abbinamenti freschi e vibranti della natura

DESERT TWILIGHT

Questa palette accosta classic blue a tinte brillanti
e metallizzate, quelle che lo valorizzano e lo rendono ancora più prezioso e a
tratti femminile. Troviamo anche i viola che ne amplificano la componente
misteriosa e spirituale.

  • Sospensioni Copper di Tom Dixon
  • Elegante e misterioso
  • Carta da Parati degli anni ’70 “Malsumi”

EXOTIC TASTES

La palette exotic tales ci rimanda alle atmosfere, ai
colori e ai sapori esotici e orientali, rabarbaro, mango, miele ma anche gin
fiz…ho già l’acquolina in bocca!

Colori caldi e naturali della terra e delle spezie,
abbinati a quelli più freddi del cielo, dai blu ai violacei

Exotic tastes

Nella moda uno degli abbinamenti più azzeccati

Perfetti anche gli accessori

I colori della terra…

…e delle spezie

UNTRADITIONAL

L’abbinamento di colori molto vivaci ed effettivamente
poco tradizionali, ma molto modaioli, nel senso di adatti alla moda, blu e oro
sono super fashion, come i glitterati che quest’anno vanno tantissimo; e ancora
grigio chiaro e bianco per smorzare questa palette scintillante.

Blu e magenta è certamente un ottimo abbianmento

Moschino ci mostra un modo classico ma brioso di interpretare la palette Untradicitional

Fantastiche le Nike Air Force 1 glitterate blu, rosso e argento in perfetto stile palette unconventional

Costume da bagno glitterato ed elegantissimo quello proposto da Mc2 Saint Barth

Credo di avervi detto proprio tutto in questa guida al
Classic blue 19-4052 colore pantone 2020
siete pronti per arredare la vostra casa e rinnovare il vostro guardaroba
seguendo le line delle tendenze attuali ma sempre rispettando il vostro gusto
personale e interpretando a vostro modo le indicazioni dei trend.

Io devo dire, per quanto mi riguarda, che ho
addirittura anteceduto la moda, visto che nel 2019 ho utilizzato molto il
classic blue, o suoi simili, per i miei interni…che dire, sono troppo avanti!

L’articolo Classic Blue colore Pantone 2020 proviene da Architettura e design a Roma.

29 Gennaio 2020 / / Colori

Vivacità e passione: il colore rosso un must nella cucina country chic.

Se l’energia vitale, passione e sicurezza di sé sono gli ingredienti che non possono mancare in cucina, allora il colore rosso è il must di vivacità ideale da poter utilizzare in tutti gli stili, caratteristico soprattutto nel country chic.

Stimolatore del sistema digerente, il rosso in cucina è piena allegria e audacia nello stesso momento, una competizione con sé stessi per affrontare tutte le difficoltà che la vita presenta. Non solo, il rosso è il colore del calore per eccellenza.

cucina lube in rosso velia laccata
Cucina Lube Laccata, modello Velia

Significato del colore rosso: istinto e potenza

Il rosso è da sempre rappresentato dal nucleo dell’elemento fuoco. Proprio per questo, il colore della passionalità è simbolo di istinto e potenza che caratterizza le forti personalità.
È possibile associare il colore rosso all’energia vitale, non a caso è il colore del primo chakra, il centro energetico dedicato alla sopravvivenza e forza di volontà.

Non solo, il rosso è sessualità, l’attività creativa umana per eccellenza, ma anche estroversione e positività, un vortice esuberante di energie che scaldano, desiderose di espandersi.

Gli individui che prediligono il colore rosso hanno un carattere vivace, sono istintivi e trasmettono una straordinaria voglia di vivere. Come per tutti i colori, un estremo utilizzo del rosso potrebbe intensificare le percezioni, trasformando le caratteristiche energetiche in aggressività e violenza.

Nello stesso tempo, peró, il rosso aiuta a vincere le battaglie. Utilizzarlo moderatamente anche in ambienti come la cucina può avere effetti positivi sull’umore, adottandolo come rimedio che anche a tavola risolve alcuni malesseri.

cucina rossa Home cucine modello contea
Cucina di Home cucine modello Contea

L’allegria del rosso in cucina nei diversi stili

Circondarsi di questo forte colore in tutte le sue sfumature, abbinandolo con altri colori che ne esaltino l’allegria ed il calore, è il mood ideale di positività che solo il rosso in cucina è in grado di trasmettere.

Il colore rosso nello stile shabby

Proprio per il forte impatto, il colore rosso nello stile shabby si utilizza perlopiù nella sua tonalità pastello. Nello shabby, si sa, predominano i colori chiari, freschi e sfumati, alleggerendo in questo senso la potenza e passionalità del rosso. Certo che, sia nello shabby che nel vintage, il rosso può anche essere utilizzato per contrastare la freschezza presente.

Infatti, proprio come il nero, anche il colore primario del rosso può rappresentare un dettaglio, quel tocco allegro e vivace, di passione e presenza. Dal copriletto, una poltrona o un mobile nella zona letto ai vari accessori da cucina.

Il rosso nello stile country: la cucina country in rosso

Per le persone che amano il rosso, la cucina perfetta è di stile country e country chic.

Nel country tradizionale, infatti, il rosso è uno dei colori fondamentali. Richiamando il colore dei papaveri e del focolare domestico, il colore della vivacità viene esaltato grazie al suo accostamento con i colori scuri come ad esempio il nero, nocciola, marrone ma anche il giallo ocra. In questo modo, è possibile riprodurre un arredamento rustico e caldo, lo sfondo ideale campagnolo che lo stile country vuole interpretare.

Non solo, se abbinato con altri colori più chiari come il rame, il cotto, il bianco e color crema, il rosso nella sua tonalità più accesa diventa il protagonista per eccellenza della cucina in stile country chic.

In questo modo, è possibile utilizzare il colore allegro del rosso per riprodurre uno stile country più moderno ed elegante. Leggi il post una cucina country chic in rosso.

Cucina Country con muratura color rosso
Cucina Country con muratura color rosso. Cucina con Marchio Arrex modello Sveva.

Tessili country chic in rosso

Runner country flowers rosso

Runner Country Flowers

Copriforno fiori country

Copriforno Country Flowers

Copriforno a Cuore rosso di Natale

Copriforno Cuore

L’influenza del colore rosso nella cucina

Se lo stare ai fornelli o a tavola fosse un momento di meditazione dedicato a risollevare il morale e digerire meglio, allora scegliere il colore rosso nell’arredamento in cucina è una decisione fondamentale.

L’energia, forza e passione di questo colore rendono l’ambiente accogliente e vivace, una vera dose di allegria che, se utilizzata adeguatamente, è in grado di riempire il cuore lasciando che ogni pasto possa venir preparato e gustato con il fuoco dell’amore.

 

Questo articolo Il colore rosso proviene da NellEssenziale.

28 Gennaio 2020 / / Colori

La scelta dei colori non deve essere trascurata, i colori hanno un significato e influenzano il nostro umore. La scelta giusta del colore nell’Interior design rende tutto armonioso. Come ho già parlato in questo articolo, il colore è un grande alleato del progetto architettonico degli interni.

Il colore verde nell’Interior design

Il verde è un colore fantastico nell’Interior design perché è come un colore neutro. Nella natura il verde è ovunque e si abbina a tutti i colori dell’arcobaleno. Questo colore ha l’effetto calmante, armonizzante e riequilibrante. Aiuta a concentrarsi nei lavori di precisione, di analisi e di logica. Ha un’influenza positiva sulla nostra memoria.

Come abbinare il verde in uno spazio d’interni? Se utilizzate uno schema di colori complementari, il verde con il rosso offre un contrasto meraviglioso.

colore nell'Interior design

Se il colore verde è dominante nell’ambiente si potrebbe utilizzare il rosso come il colore d’accento.

colore nell'Interior design

Un divano verde accentuato con cuscini rossi è una combinazione molto elegante.

Il colore verde si abbina molto bene con i colori vivaci ma può funzionare anche molto bene con i colori tenui e delicati come il rosa.

colore nell'Interior design

In che ambienti si può utilizzare il verde e dove evitarlo? Le proprietà rilassanti e calmanti del colore verde lo rendono ideale in bagno e camera da letto. Ad esempio il verde menta da una sensazione di pace ed è ideale per gli asili e gli ospedali.


colore nell'Interior design

Invece se dovete pensare di scegliere il palette di colori per arredare un centro estetico e un salone di bellezza, o anche un negozio di abbigliamento, evitate il verde sulle pareti.


Se l’articolo ti è piaciuto, è stato utile e hai trovato le informazioni che stavi cercando, allora condividilo utilizzando uno dei tasti qui sotto. Puoi anche iscriverti con la tua e-mail al blog per non perderti i post e seguirmi su Instagram e facebook per rimanere sempre aggiornato.


Photocredit: Pinterest

 

L’articolo Lezioni di colore nell’Interior design #02 proviene da Design ur life blog.

14 Gennaio 2020 / / Coffee Break

Per chi ancora non lo sapesse, Classic Blue è il Colore dell’Anno 2020 scelto da Pantone.
Classico (appunto!) ed elegante, ricorda il colore del cielo notturno; accostato a colori chiari, poco saturi riesce a dare profondità agli spazi, si accende se vicino ci sono colori saturi della palette della tonalità Corallo (vd Living Coral, il Colore dell’Anno del 2019!).

Five interiors in Classic Blue

For the uninitiated, Classic Blue is the Color of the Year 2020 chosen by Pantone.
Classic (indeed!) and elegant, it recalls the color of the night sky; juxtaposed with light colors, slightly saturated, it manages to give depth to the spaces, it lights up if there are saturated colors from the Coral shade palette (see Living Coral, the Color of the Year of 2019!).
_________________________
CAFElab | studio di architettura

13 Gennaio 2020 / / Colori

Con First Light, eletto colore dell’anno da Benjamin Moore, il rosa torna in scena nella decorazione d’interni e nel design. Si tratta di una nuance romantica e delicata, accompagnata da una palette fresca e armoniosa.

Rosa First Light Benjamin Moore

Tra i colori tendenza del 2020 torna in scena il rosa. Ossessione di un’intera generazione, con il Millenial Pink il rosa ha dominato in tutti i settori, dalla moda al design, dall’architettura al cinema, fino a un paio di anni fa. Dimenticato a favore di altri colori, in realtà è sempre stato presente, magari come comprimario, in sfumature tendenti all’arancione o al violetto.

  • Rosa First Light Benjamin Moore
  • Rosa First Light Benjamin Moore

Certo il fenomeno Millenial Pink non si ripeterà facilmente, anche perché First Light è un rosa che non ambisce alle luci della ribalta: è tenero e pallido come la cipria, e forse troppo femminile per rappresentare tutti i generi. Il team di Benjamin Moore stesso lo propone come il nuovo bianco, dunque alla stregua di un neutro, adatto a tutte le situazioni.

Rosa First Light Benjamin Moore

La tavolozza degli abbinamenti è fresca e armoniosa, dominata a prima vista dai toni del blu, altro grande protagonista dell’anno. A ben vedere, sembra riproporsi l’indimenticata accoppiata Rose Quartz e Serenity proposta da Pantone nel 2016: mancanza di idee o nostalgia di un passato più rassicurante? 

Leggi —> Classic blue colore dell’anno Pantone

Per sapere come integrare il rosa nell’arredamento, vi consiglio di leggere questo post: arredare con il rosa.

Mood board Rosa First Light Benjamin Moore

Ecco le mood board con arredi e complementi che ho selezionato per voi.

mood board rosa tendenze 2020

1.Ciel de lit cameretta by WigiwamaKSL LIVING / 2. Lampada PLUS Bianca e rosa Origami di Orikomi / 3. Lampadario PH5 design Louis Poulse by Nedgis / 4.Coperta per picnic rosa antico Tolly McRae /  5. Custodia iPhone Maisons du Monde / 6. Pêle mêle magnetico Maisons du Monde  / 7. Tappeto viscosa Westwingnow / 8. Poggiapiedi Kidman rosa di VGnewtrendShop Pamono/ 10. Dinera piatti by Ikea / 11. Poltrona in velluto Germania degli anni ’60 – Shop Pamono / 12. Comodino cameretta Collezione Cloud by Circu Magical Furniture / 13. Tavolino o sgabello Dot rosa chiaro di Reda Amalou – Shop Pamono / 14. Cuscino velluto Maisons du Monde / 15. Cassettiera cameretta Collezione Cloud By Circu Magical Furniture / 16. Cuccia gatto Ikea / 17 Chaise longue Margot By MADE.COM


Ti é piaciuto questo post? Allora non perderti i prossimi, iscriviti alla newsletter de La gatta sul tetto: niente paura, non ti inonderò di messaggi, riceverai solo una e-mail mensile che riassume i post del blog, e la Kitchen Trends Guide 2020 in regalo. Basta cliccare sul link qui sotto e inserire il tuo indirizzo e-mail:

11 Gennaio 2020 / / Colori

Eleganza, serietà, mistero ed estrema profondità.. il nero è il colore dell’assenza per eccellenza, un’assenza che, però, può esprimere il tutto. Ecco perché le persone che tendono a prediligere il colore nero nell’arredamento e nelle proprie scelte, si possono definire persone ribelli, sicure e determinate.

palette antica nero
Traitè des couleurs servant à la peinture à l’eau (“Trattato dei colori usati per la pittura all’acqua”) A. Boogert 1692

Il significato del colore dell’assenza:

Nella concezione occidentale, un utilizzo del nero come monocolore risalta uno stato d’animo particolare della persona che, a volte, coincide anche con il suo ‘lato oscuro’. Un esempio pratico potrebbe essere l’estrema eleganza in un abito nero o arredamento da notte che si traduce presto in seduzione.

In ogni caso, l’interesse per il colore nero può anche derivare dalla sua forte risultato che si ottiene sia in base alla paletta cromatica associata sia in base all’ambiente di riferimento.

Proprio per il suo impatto decisivo, il nero viene utilizzato spesso per contrastare altri colori, come i più tenui, riuscendo così ad esaltare un particolare in maniera raffinata.

Infatti, definito colore ausiliare dal test di Lüscher, il nero è abbinabile con qualsiasi altro colore, come il suo opposto bianco. Non solo, il nero si può definire onnipresente, uno di quei colori di cui i diversi stili, moderni e non, non possono farne a meno.

Il colore nero nell’arredamento: shabby, country e industrial style

Il nero nell’arredamento è ad oggi un must. Infatti, viene spesso utilizzato in molti stili come il moderno, l’industrial, lo shabby ed anche il country o ‘rustico’.

©Maisons du Monde France Classic chic
©Maisons du Monde France collezione Classic chic

Il colore nero nell’arredamento stile industrial

Nello stile industrial, in particolare, la tendenza è quella di riprodurre una fabbrica produttiva utilizzando elementi di arredo che rendano l’ambiente grezzo e vissuto. La linea di condotta del design rimane comunque professionale, legato al concetto di praticità.

Grazie a queste sue caratteristiche, i colori che dominano lo stile industriale sono proprio quelli scuri, con l’indispensabile utilizzo del nero, insieme al metallo, bronzo, grigio ma anche del cosiddetto ‘bianco sporco’ e nocciola.

Il Nero nello stile Shabby

Lo stile shabby tendenzialmente si propone come uno stile caratterizzato dal colore bianco in tutte le sue sfumature abbinate ai colori pastello. Negli ultimi tempi, la scelta di inserire mobili shabby di colore nero ha cominciato a riscuotere un gran successo.

il colore nero nell’arredamento shabby industrial e vintage
Esempio del colore nero nell’arredamento shabby. In foto un particolare della carta da parati di cui vi parlo nell’articolo sulla carta da parati in stile shabby.

Proprio nello stile shabby, infatti, il colore neutrale del nero offre il vantaggio di spezzare la monotonia del bianco, mettendolo in risalto. Ecco perché l’introduzione di mobili shabby bianchi con dettagli neri donano quell’eccentricità e mistero nello stile total white per eccellenza.

Elementi di arredo pitturati di nero, come le sedie, il tavolo ma anche i mobili colorati di nero, donano quel tocco di classe e serietà anche all’interno di un ambiente più shabby. Un esempio è la cucina IKEA modello HITTARP.

Baltimora scavolini nero e bianco
Cucina Scavolini modello Baltimora avorio e nero.

Il nero nello stile vintage

Un altro stile che utilizza molto il nero è anche il vintage che, sia nell’arredamento ma anche nella moda, cerca di creare un nuovo look legato all’ideale di “riciclo” o “risparmio”.
Nel vintage, cercando di “recuperare” materiali o articoli da arredo, l’utilizzo del nero assume più una funzione di copertura e protezione.

Proprio perché i particolari potrebbero essere danneggiati visto il concetto di base di “riutilizzo” dei materiali, scegliendoli di colore nero si lascia un velo di mistero sul loro reale stato, mantenendo forte il significato che lo stile vintage vuole trasmettere.

Il Nero nero nell’arredamento country

Anche lo stile country si sposa bene con il colore nero.

In generale, il forte impatto del colore nero negli ambienti, quando armonizzato con gli altri colori, riesce a creare dei piacevoli contrasti che evidenziano delle particolarità. In questo senso, l’utilizzo del colore dell’assenza giocherebbe un ruolo sofisticato ed audace. Se abbinato con i colori country pastello tipici del country francese o inglese, il colore nero potrebbe essere utilizzato sulle linee, in modo da realizzare disegni più profondi in uno sfondo tipicamente sfumato. Al contrario, invece, la nuova tendenza del country moderno  utilizza mobili con un design contemporaneo in aggiunta allo stile rustico. Il furniture moderno prediletto in questo contesto utilizza principalmente colori neutri come il bianco, il grigio o, appunto, il nero.

Tessili neri

Un esempio del colore nero utilizzato nei tessili d’arredo in stile country è il nostro coordinato Black Country, nel quale il nero è stato accostato all’avorio ed al rosa.

Runner e coprivorno nero black country con fiocco rosa
Coordinato country in nero.

Elettrodomestici neri

In commercio possiamo trovare una vasta gamma di elettrodomestici di colore nero, in particolare la linea Anni 50 della SMEG versatile ed adattabile ad ogni stile di cucina. Questa linea è disponibile in tutti i colori.

  • bollitore-smeg
  • tostapane smeg
  • impastatrice smeg
  • macchina del caffe smeg
  • frullatore smeg
  • spremiagrumi smeg
  • frigorifero nero smeg
L’influenza del colore nero nei diversi stili d’arredo

Utilizzare il colore nero è una scelta da prendere sul serio. Grazie al suo forte impatto, il nero riesce a comunicare moltissimo, dall’eleganza al mistero, dal classico al moderno, dal professionale al ribelle, il nero può anche esaltare e coprire nello stesso momento. Questo colore è un must in tutti gli stili, da considerare in base all’indole che si vuole trasmettere.

Referenze Bibliografiche

Questo articolo Il colore nero proviene da NellEssenziale.

7 Gennaio 2020 / / Colori

madia classic blue di Fantin
MADIA – Fantin modello Frame Sideboard

Abbiamo varcato la soglia di un nuovo decennio e sembra proprio che in questi momenti ci sia il bisogno di aggrapparsi a degli scogli primordiali che infondano la calma e la sicurezza necessaria per andare avanti.

Sembra proprio che questo sia indirettamente uno dei motivi che ha spinto il Pantone Color Institute a scegliere il Classic Blue come colore dell’anno 2020.

separè nel soggiorno
SEPARE’ – Mentemano modello Zefiro

Giusto, indirettamente, perché il Pantone Color of the Year che si celebra ormai da un ventennio influenza la moda, lo stile e il design. A sua volta viene influenzato dagli stessi canali, senza escludere i mezzi di comunicazione di massa, social media al primo posto, che la fanno da padrone, oppure economia e turismo, analizzando le tendenze in ogni angolo del mondo.

A livello commerciale il Pantone Color Institute collabora con marchi di livello mondiale mediante previsioni sulle tendenze del momento e svolge un ruolo determinante su cìò che detterà la moda da lì a poco.

piastrelle in classic blue
PIASTRELLE – Terratinta Sartoria Artigiana

Classic Blue

Il colore ha un gran potere psicologico ed emotivo, basti pensare alla scelta di un abito da indossare. Lo stessi risultato si riflette sulla persona che si circonda con una determinata sfumatura.

Il Classic Blue ( si può trovare come PANTONE codice 19-4052 ) risulta una tonalità molto semplice ma di grande eleganza. Infonde tranquillità e fiducia, sembra addirittura che aiuti la concentrazione. Le sue qualità rassicuranti conciliano il rilassamento e il senso di pace.

Il PANTONE Color Institute lo ha definito un «blu senza tempo, elegante nella sua semplicità». Leatrice Eiseman, direttrice esecutiva del PANTONE Color Institute conferma: «offre la promessa di proteggervi, facendo risaltare il nostro desiderio di avere fondamenta solide su cui appoggiarci e costruire».

tappeto rotondo in camera da letto
TAPPETO – GT Design modello In Touch Nuance

Classic Blue nella moda e nel design 2020

Il Classic Blue è stato scelto come colore dell’anno e molte sono le aziende che sulla scia delle tendenze hanno anticipato questa scelta.

Nel mondo della moda troviamo il Classic Blue  nelle collezioni di Alberta Ferretti, Balenciaga e l’immancabile Giorgio Armani durante le sfilate per la Primavera/Estate 2020.

Per la casa la scelta è meno influenzabile da una sfilata ma si lega molto di più alla personalità e alla sensazione di ognuno di noi. Inoltre la casa non è versatile con un semplice cambio d’abito.

divano outdoor in classic blue
DIVANO – Talenti modello Cliff collection

Il Classic Blue si adatta perfettamente alle pareti di una camera da letto, proprio per la tranquillità che infonde può conciliare il sonno. Potrebbe essere una parete caratterizzante del soggiorno e un effetto scatola per i corridoi. Anche le piastrelle sono perfette di questo colore, le propone Ceramiche Refin con Cres BluebayTerratinta con Sartoria Artigiana.

E poi si può lavorare sui dettagli: un set di sedie, una poltrona e dei cuscini ad esempio, con tessuti di tramature diverse, tono su tono o a contrasto. Il Classic Blue si presta agli effetti di morbidezza e avvolge delicatamente. Anche le sfumature donano un senso di leggerezza come sui tappeti, un esempio è quello firmato da  GT Design.

Il Classic Blue si adatta ad ogni materiale però, anche al legno, infatti persino Thonet propone la sua sedia più famosa ridipinta di questo colore e persino ai metalli. Gli accessori del bagno, rubinetti inclusi, rappresentano quel dettaglio accattivante fatto solo per chi vuole osare. In fondo l’acqua è blu, il collegamento è immediato.

rubinetto bagno acciaio e classic blue
RUBINETTO – Fri Italia modello BlueMoon

Articolo di Silvia Fabris

L’articolo Pantone 2020 Classic Blue proviene da Dettagli Home Decor.

5 Gennaio 2020 / / Colori

Il colore blu è uno dei colori più versatili che meglio si adatta all’arredamento di tutta la casa in molti stili. Questo colore ha un unico e oggettivo significato: pace e quiete, in qualsiasi stanza è utilizzato induce un rilassamento della muscolatura volontaria con conseguente effetto calmante.

SOMMARIO

  • Significato del colore blu
  • Ambienti in blu
  • Abbinamento del blu
  • Blu country
  • Blu Shabby
  • Classic Blue
Cucina Arrex azzurra modello Monica
ⓘ Cucina country azzurro polvere arricchita con penisola- Cucina Arrex azzurra modello Monica

Significato del colore blu

Il blu è un colore freddo che dal punto di vista fisiologico determina un rilassamento della muscolatura volontaria, ha quindi un effetto calmate sul sistema nervoso centrale  abbassando la pressione arteriosa, la frequenza cardiaca e respiratoria. Per questi suoi effetti calmanti il blu è indicato per invogliare alla meditazione ed alla riflessione.

Preferenza del blu: La preferenza del colore del blu esprime un bisogno di riposo, di pace emotiva, di quiete familiare. Chi sceglie questo colore desidera una comunicazione sincera e pacifica con il prossimo.

Toppino Home Design cucina di colore blu
La cucina realizzata da Toppino Home in blu è composta da un grande blocco cottura professionale Lacanche. Stessa tonalità è stata utilizzata per verniciare i mobili in legno massello sui quali sono state applicate maniglie Lacanche. Il top in Dekton Danae riveste il piano di lavoro e parte della parete risalendo sui tre davanzali delle finestre.

Ambienti in blu

Camera da letto in blu: Questo colore è perfetto per la camera da letto. I suoi effetti calmanti sul sistema nervoso lo rendono perfetto per indurre rilassamento e conciliare il sonno.

Cucina in blu: Questo colore è adatto anche all’arredamento della cucina, stimola infatti la tranquillità e la comunicazione tra i commensali. Nel post Il blu in cucina puoi approfondire l’argomento.

Soggiorno o sala da pranzo in blu: Elementi blu sono spesso utilizzati anche in soggiorno e nella sala da pranzo, dove un divano, una parete, una vetrina… o anche solo complementi tessili interrompono la monocromia di colori neutri. Vedi l’esempio nello stile shabby, dove una credenza è utilizzata per interrompere la monocromia del bianco.

Bagno in blu: Se vuoi rendere il tuo bagno un luogo per rilassare corpo e psiche non puoi che realizzarlo nei toni del blu, che siano per i sanitari, o per le piastrelle, o solo per i tessili .

Visita la bacheca Pinterest piena di ispirazioni in blu!

Abbinamento del blu

  • Grigio e Blu: Il blu associato al grigio rappresenta una fase di recupero emotivo in cui si desidera allontanare momentaneamente fonti di stress. Per le sue caratteristiche tranquillizzanti, calmanti e rassicuranti, l’associazione del blu e del grigio è perfetta in camera da letto.
  • Verde e Blu: una preferenza per il blu associata al verde denota la necessità  di controllo ed autocontrollo. Spesso chi associa questi due colori è eccessivamente pignolo e preciso.
  • Rosso e blu: La preferenza per l’associazione del blu e del rosso rappresenta il desiderio di cooperazione familiare e di lavorare in team. Questo è un abbinamento perfetto per la cucina per indurre al dialogo e la cooperazione tra commensali.
  • Giallo e Blu: la preferenza del blu, di pace e comprensione unita al giallo, colore delle aspirazioni, potrebbe esprimere una momentanea richiesta di attenzioni dall’esterno.
  • Viola e Blu: questa associazione denota una elevata sensibilità estetica, per un designer o per un artista è l’abbinamento ideale per il proprio studio.
  • Marrone e Blu: Il blu associato al marrone esprime il bisogno di staccare dalla quotidianità per immergersi nella natura.
  • Nero e Blu: è l’abbinamento perfetto di chi necessità di pace assoluta, ricerca di estrema tranquillità. Il nero in questo caso rafforza il significato del blu.
Cucina Arrex modello Monica
ⓘ Cucina Arrex modello Monica in azzurro

Il colore blu Country

Il Blu dona molta eleganza agli ambienti. In camera da letto e nel salotto è gia ampiamente utilizzato, in cucina nelle tonalità più scure ed intense lo è un po meno, soprattutto se lo stile è country.

Questo colore nello stile country. appartiene alle palette del cielo e del mare, ricorda infatti spazi silenziosi che inducono al raccoglimento interiore. Prima dei colori chimici, esistevano i colori naturali ottenuti dalle terre e dalle pietre, ed il blu nello stile country è proprio ottenuto da elementi naturali. La caratteristica principale di questo stile si sposa perfettamente con i principi del colore blu. Lo stile country infatti Per saperne di più leggi il post sui colori country.

cucina lube agnese
ⓘ Caratteristica cucina country chic con elementi moderni. Cucina Lube modello Agnese in azzurro.

Il colore blu shabby

Il blu è perfetto nello stile shabby, è utilizzato infatti per spezzare le monocromie del bianco. Scegliere un colore per interrompere il total white dello shabby è una alternativa da prendere in considerazione se ti piacciono i contrasti d’effetto. Se vengono scelti mobili neutri è facile, infatti, rinnovare gli ambienti cambiando dettagli e complementi tessili. Il blu dello stile shabby rispetto al country è un blu sbiadito, anticato, spesso rovinato e che lascia intravedere le vernici dei colori sottostanti

I colori contribuiscono a creare una sostanziale differenza tra stile shabby e stile country.

©Maisons du Monde colore blu
ⓘ Elemento azzurro in una sala da pranzo ©Maisons du Monde France – Credenza in stile shabby

Il blu, tuttavia, non è un colore adatto solo allo stile country o shabby. Questo colore infatti è versatile ed è perfetto per ogni stile grazie all’armonia che trasmette.

Classic Blue PANTONE 19-4052

Pantone ha stabilito che il 19-4052 Classic Blue è il colore del 2020.

il colore blu maison du monde
Ambiente ©Maisons du Monde France.

Questo colore è una tonalità di blu che rievoca il cielo all’imbrunire, che dona pace e speranza, e secondo Pantone questa tonalità rappresenta una “base stabile da cui partire mentre ci apprestiamo a varcare la soglia di una nuova era”.

classic blu maison du mond
©Maisons du Monde France.

Leatrice Eiseman, Executive Director del Pantone Color Institute afferma che: 

Viviamo in un’epoca che richiede fiducia e speranza. PANTONE 19-4052 Classic Blue, una stabile tonalità di blu sulla quale possiamo sempre fare affidamento, trasmette proprio questa sensazione di costanza e fiducia. Dotato di profonda risonanza, esso costituisce una solida base a cui ancorarsi. Blu sconfinato che rievoca il vasto e infinito cielo serale, ci incoraggia a guardare al di là dell’ovvio per pensare più in profondità e fuori dagli schemi, ampliare i nostri orizzonti e favorire il flusso della comunicazione

Leatrice Eiseman – Executive Director del Pantone Color Institute 

Maison du mond France il blu e ocra
©Maisons du Monde

Se ami il colore Blu quest’anno non hai più scuse, non puoi non rinnovare i tuoi interni con un colore alla moda e versatile adatto ad ogni stile.

Questo articolo Il colore blu proviene da NellEssenziale.

4 Gennaio 2020 / / ArtigianaMente

Per il primo post dell’anno {mi impressiona come il tempo scivola tra le dita} ho scelto un appartamento parigino, dove mi ha colpita il colore. Azzurro polvere che trionfa nella camera matrimoniale dei proprietari Clémence Dru e Antoine de Tavernost. Ogni stanza è bellissima, una miscela di essenzialità ed eleganza tipica dello stile parigino.

Come è nelle corde di Clémence, esperta di moda e co-fondatrice assieme al fratello di Côme Éditions, marchio di moda alternativa, che non lavora come di consueto sulle collezioni perché il marchio è indipendente e crea al di fuori del calendario della moda e delle stagioni. Offre serie limitate durante tutto l’anno. Mi piace molto l’idea di questo tempo dilatato, che abbandona la frenesia delle passerelle. Mi piace la moda che propone “abiti sono progettati per le ragazze che amano distinguersi ed esprimere la propria personalità con i pezzi unico e identitario. Uno dei nostri bestseller è la nostra giacca di raso rosso, su cui i nostri clienti possono avere tutto ciò che vogliono ricamare. Questi sono spesso messaggi unici che li definiscono e raccontano la loro storia.” come dice Clémence nell’intervista di The Socialite Familiy.

Per la casa si respira la medesima atmosfera conferita dagli oggetti di viaggi, ricordi di famiglia, tavoli, console e scrivanie trovati nei mercati delle pulci. A far la sua parte anche il colore morbidi, dal blu navy  all’azzurro polvere, dal bordeaux al rosa cipria.

L’azzurro polvere in camera

La stanza più bella {per me} è la camera padronale con la sua libreria su misura in azzurro polvere, che sa enfatizzare ogni interno con grande stile e freschezza andando incontro alle esigenze più disparate, di stile, spazio, forma e gusti.

Bella anche la testa del letto in blu petrolio che si abbina perfettamente alla libreria.

Versatilità e freschezza dell’azzurro polvere credo siano i suoi punti di forza perché lo rendono ideale per connotare ogni tipo di ambiente. In ogni caso, la palette ammette tonalità differenti tra cui vagliare la propria preferita e quella più adatta all’impiego che si intende farne: per la cameretta di mio figlio ho scelto lo stesso azzurro polvere che però vira leggermente al grigio.

Oltre a piacermi, questa colorazione ha un’innata luminosità, che giova a metrature anguste o non valorizzate garantendo loro maggiore ariosità e ampiezza visiva; non è da sottovalutare nemmeno il suo potere cromatico, vivido e rilassante, che lo pone sul podio dei colori preferibili per implementare la serenità tra le mura domestiche e la distensione.

Il resto della casa {che non posso omettere} è un insieme di luce e pennellate di rosa, polveroso come l’azzurro. Perché gli abbinamenti funzionino è sempre bene scegliere cromie della stessa intensità.

E poi oggetti ricercati, lussuosi o meno non ha importanza. Quello che conta è creare un ambiente personale, che rispecchi la nostra vita e le nostre passioni.

Le immagini sono The Socialite Family

The post Il color azzurro polvere in casa appeared first on Artigianamente Blog – artigianato, stile & design.

1 Gennaio 2020 / / Charme and More

Buon 2020 a tutti e bentrovati.

Inauguriamo il nuovo anno con un post in rosa che sarà uno dei colori dominanti del prossimo anno.

Declinato in tutte le sue sfumature dal pastello fino al rosa shocking è stato protagonista della Fashion Week milanese.

Collezione Primavera Estate 2020 di Max Mara Ph via
Collezione Primavera Estate 2020 di Max Mara
Ph via

Una nuance romantica e iper femminile il rosa cipria si afferma come colore di tendenza dell’interior décor per le pareti.

Delicata ed elegante trasmette un senso di serenità e tranquillità rendendo gli ambienti confortevoli e accoglienti.

Benjamin Moore Color of the Year 2020, First Light 2102-70
Benjamin Moore Color of the Year 2020, First Light 2102-70  Ph via
Ph via
Ph via 

idee-e-ispirazioni-in-rosa-per-il-2020-5

Stampa moderna d’arte minimalista dell’artista bulgara Boriana M , fa parte della mini serie “Soul’s Garden”.

Nina Ricci Primavera Estate 2020 Ph via
Nina Ricci Primavera Estate 2020
Ph via

Vi potete iscrivere al mio blog per non perdere i miei post inserendo il vostro indirizzo e-mail e seguirmi su Instagram , Facebook e Pinterest per rimanere sempre aggiornati.

Vi è piaciuto questo post? Condivididetelo sui vostri canali social usando uno dei tasti qui sotto.

𝐿𝑒𝓉’𝓈 𝓀𝑒𝑒𝓅 𝒾𝓃 𝓉𝑜𝓊𝒸𝒽! 

*Questo post contiene link affiliati.
Immagine in evidenza
 

L’articolo Idee e ispirazioni in rosa per il 2020. proviene da Charme and More.