9 Marzo 2020 / / Blogger Ospiti

Colore in architettura
Capita spesso di associare a un significato un colore specifico. Ne siamo circondati, il mondo è fatto di segni e i colori fanno parte di questo schema. Il semaforo ne usa tre, i parcheggi, i cartelli, tutto o gran parte di ciò che si possa definire antropizzato è un sistema di segni e significati.
Non abbiamo inventato nulla, è solo un riprendere ciò che ci circonda. La natura, le piante hanno sviluppato con colori metodi di riproduzione, di difesa, di mutamento. È un sistema complesso, ma anche smart che ha sempre fatto parte di noi.
La trasposizione del significato al simbolo è ciò che l’uomo, osservando l’ambiente, ha semplicemente preso in prestito. La mimesi, lo stacco, la sfumatura, sono tante declinazioni dello stesso metodo comunicativo. È innegabile che i riflessi si vedano anche nell’arte, nell’architettura e, dal ‘900 in particolare, queste tecniche sono diventate parte di studi approfonditi. Tanto per citarne alcuni: il periodo rosa e blu di Picasso, Mondrian e i colori prima, Itten e il Bahuaus, Aldo Rossi e i suoi padiglioni.
L’architettura usa tale strumento anche per definire la funzione. Tecniche di cromotorapia associano a spazi comuni colori caldi ma tenui, zone del riposo hanno bisogno di colori freddi per rallentare il battito e conciliare il sonno.
Sostenibile è anche lo spazio che si adegua al suo utilizzatore; ne favorisce il comfort, è smart ma ricercato, usa la luce per definirne i volumi. Questo è ciò che si ritrova in ambienti del Co-Housing pisano, fiore all’occhiello di uno studio giovane ma pieno di risorse: ATIproject. Il richiamo al colore è un tocco preciso, puntuale, non esteso. È la firma che lega gli ambienti. È ciò che contribuisce a rendere uno spazio ospitale e combatte lo stress di una vita frenetica. Il colore diventa condivisione, in un modello di edificio residenziale che ridefinisce il concetto di socialità.
In una società in cui lo sharing, il peer to peer prendono campo, questa è forse la chiave di lettura migliore.

Colore in architettura

6 Marzo 2020 / / Dettagli Home Decor

Mobili, tessuti, impianti e tecnologia sono alcune delle proposte per trasformare le case in caldi rifugi.

La casa è lo specchio, il ritratto di se stessi.  Tessili, legno, pietre naturali o ceramiche sono alcuni degli elementi che possono dare maggiore personalità e intimità agli spazi.

Un posto che è strettamente connesso con il nostro attaccamento emotivo al luogo in cui viviamo o in cui siamo nati. La casa è il luogo del sentimento, della sicurezza e dell’ appartenenza. Tuttavia, per creare una casa accogliente, l’interior design può giocare un ruolo importante. Pensate a un angolo preferito di una stanza dove vi piace rannicchiarvi a leggere un libro o a guardare una serie in TV. La creazione di un design accogliente per la casa può essere realizzata in diversi modi.

Ecco 5 suggerimenti facili su come rendere la vostra casa accogliente e calda

Caminetti e soffitti bassi per spazi più intimi 

I grandi architetti del diciannovesimo e del ventesimo secolo come Edwin Lutyens , Frank Lloyd Wright e Charles Rennie Mackintosh progettarono case per la borghesia del tempo aumentando le possibilità dei loro spazi con camini e soffitti bassi. Anche se la maggior parte di noi non vive in case così grandi, possiamo comunque ricreare lo stesso effetto all’interno del soggiorno utilizzando mobili e illuminazione per creare un arredamento accogliente. In questo tipo di decorazione, l’ideale è includere mobili leggeri e un’illuminazione bassa che valorizzano gli oggetti e, a loro volta, li integrano nello spazio.

Usare i mobili per creare spazi accoglienti

Poltrone, tavoli e divani possono essere un buon punto di partenza per creare idee per una casa accogliente. A seconda delle dimensioni, una stanza può essere considerata come una serie di spazi distinti. I mobili contribuiscono a definire queste zone, basta disporli in modo professionale; un tavolo da pranzo, le sedie, delle piante, il divano, una poltrona vicino al camino serviranno a creare spazi distinti. Un piccolo spazio abitativo dove le poltrone e il divano, posizionati attorno a un tavolino da caffè o a un tappeto, l’uno di fronte all’altro, riusciranno a trasmettere un senso di intimità. L’arredamento aiuta a definire zone separate.

Creazione di diverse zone con l’illuminazione

L’illuminazione è un altro modo semplice per creare un ambiente confortevole e godibile.. Se una stanza è divisa in zone, utilizzando sorgenti luminose puntiformi, l’effetto complessivo sarà più soft. Questi punti luce dovrebbero includere un’illuminazione specifica per il tavolo da pranzo, posizionandola direttamente sopra di esso. Anche un quadro o un’opera d’arte preferita può essere evidenziata grazie a dei punti luce studiati ad hoc, per creare un punto focale all’interno di uno spazio.

La casa con il legno come protagonista

Il legno è uno dei materiali più nobili e caldi che esistono. Utilizzato per i pavimenti, ci permette di avere sotto i piedi una sensazione di calore e accoglienza. Può essere utilizzato anche per i mobili o come rivestimento di pareti che danno calore. Inoltre, la sua composizione rimane intatta nel tempo e non passa di moda. Si dovrebbe fare attenzione che il legno provenga da foreste sostenibili, informazione che oggi è semplice da ottenere. I tessuti utilizzati per le tende e le tappezzerie aggiungono ulteriore comfort oltre ad assorbire il suono, contribuendo a creare un’atmosfera sonora più accogliente.

Tecnologia domestica efficiente

Anche la tecnologia gioca un ruolo sempre più importante nella creazione della casa Mindful. La Smart Home, che coordina i sensori di movimento a risparmio energetico per l’illuminazione, i sistemi di riscaldamento telecomandati e i termostati, è sia un modo per risparmiare energia che per aiutare l’ambiente, creando un modello abitativo sostenibile. I sistemi di scambio termico, l’energia solare e l’isolamento ad alte prestazioni sono oggi più convenienti che mai e hanno fatto una grande differenza nel design contemporaneo e accogliente della casa.

Pavimenti e rivestimenti presenti nelle immagini 2,3,4,5 e 6 sono di Porcelanosa Grupo

L’articolo Idee per creare una casa più accogliente proviene da Dettagli Home Decor.

6 Marzo 2020 / / Blogger Ospiti

È di nuovo un nuovo anno e questo significa un’ardesia nuova e pulita. I buoni propositi escono dal cappello e sempre più persone ne hanno per l’interno della casa. Può essere più accogliente, più suggestivo, più chic, più colorato o più sostenibile (che non è privo di importanza). In breve, è tempo di dare un’occhiata più da vicino ai tuoi interni e vedere come puoi creare una “casa” nel 2020. Ti diamo già il primo consiglio per questo nuovo anno: veneziane in legno!

Per ogni stile di casa

La cosa grandiosa delle veneziane in legno è che si adattano a qualsiasi stile di casa. Rurale, scandinavo, industriale o botanico? Una veneziana in legno è sempre una buona scelta. Con molte diverse opzioni di colori e finiture, come con il nastro per scale puoi personalizzare completamente la tua veneziana. Fantastico, perché nessuno vorrebbe avere le tende a rullo standard del vicino. Giusto?

Veneziane

Una scelta sostenibile

Il secondo vantaggio è che le veneziane in legno sono anche una scelta sostenibile. Stiamo installando in modo massiccio pannelli solari per generare energia per compensare il nostro consumo di energia. Ti piacerebbe allora ridurre i tuoi consumi con la decorazione delle finestre?! Non è necessario acquistare costosi pannelli solari per compensare la bolletta energetica.

La decorazione delle finestre è particolarmente importante in questi mesi invernali. Normalmente si perde circa il 20-30% di calore attraverso le finestre. Appendendo qualcosa davanti alle finestre, ti assicuri di mantenere il calore all’interno. La decorazione delle finestre è davvero la scelta giusta!

Poiché le veneziane in legno coprono gran parte della finestra, molto meno calore può scomparire attraverso le finestre. Ciò significa che non è necessario riscaldare tanto in inverno, perché il calore è già sospeso in casa. E in estate queste stecche orizzontali trattengono il calore, in modo da non dover usufruire del climatizzatore. Quindi situazione di assoluta vittoria!

Veneziane in legno

Belle veneziane in legno per tutte le tasche

Fino a qualche anno fa, la decorazione delle finestre era piuttosto costosa, quindi spesso acquistavamo le tende, le tende a rullo e le veneziane nei negozi di ferramenta. Dimensioni standard, semplici, dritte, banali e spesso anche nei colori base. Oggigiorno la decorazione delle finestre non è più così costosa e c’è una decorazione adatta per tutte le tasche. Questo vale anche per le veneziane in legno. E poiché puoi realizzare la decorazione della tua finestra su misura in molti negozi e negozi web, i tuoi nuovi avvolgibili (o tende, avvolgibili o tende a pacchetto) si adattano perfettamente alla cornice della finestra. Sono i piccoli dettagli nella tua casa che offrono un lusso extra.

Foto di origine: Tendedainterno.it

28 Febbraio 2020 / / Dettagli Home Decor

Avere una piscina nel proprio giardino è il sogno di ogni persona. Durante le afose giornate estive chiunque vorrebbe sdraiarsi al sole e farsi un bagno ristoratore senza dover attraversare la città per raggiungere gli stabilimenti balneari o le piscine attrezzate a tali attività ricreative.

Un tempo questa richiesta riceveva un difficile accoglimento, per la mancanza di designer progettisti e di ditte impiantiste specializzate, oltre che per i costi eccessivi del materiale e della stessa realizzazione (scavo, montaggio e installazione). Oggi invece è diventata una richiesta sempre più alla portata di tutti, soprattutto perché gli appaltatori si occuperanno di tutti gli aspetti della sua realizzazione, dal consigliare la forma più adatta alle dimensioni del proprio giardino, al dispiego della burocrazia annessa (permessi strutturali, protocolli locali da applicare, concessioni edilizie, ecc.).

Design e progettazione di una piscina domestica

Innanzitutto, al fine di attuare un progetto completo di una piscina domestica, è necessario conoscere a fondo le implicazioni ambientali e tecniche che potrebbero essere affrontate e che dovranno essere risolte.
Le piscine sono disponibili in diverse tipologie e dimensioni, con acqua calda o fredda, utilizzate per il bagno o il nuoto, per il relax o per scopi competitivi. Il tipo di costruzione più appropriato dovrebbe essere costruito in base alle condizioni e alle funzioni del sito. Pertanto, le scelte progettuali relative a forma, dimensione e profondità dipenderanno anche dall’uso della piscina.

Anche i materiali di installazione sono diversi, e tutti contestualizzabili in base all’uso che si intende fare della piscina. Esse possono essere in cemento armato, con cassaforte in polistirene espanso, in vetroresina o con una struttura prefabbricata in pannelli di parete in acciaio zincato.
Per la loro moltitudine di usi e scopi, concentriamoci pure sulla tipologia di sito progettato e realizzato in acciaio, come quelle realizzate da iBlue Piscine.

realizzazioni iBlue Piscine

Cos’è una piscina interrata in acciaio

L’acciaio è una lega metallica costituita principalmente da ferro e carbonio; è un materiale che può essere facilmente piegato e quindi utilizzato per creare una varietà di forme. Leggero ma resistente, l’acciaio è indispensabile nelle costruzioni progettate per durare a lungo. La piscina d’acciaio è l’esempio perfetto. Grazie alla sua estrema maneggevolezza, l’acciaio consente di concepire qualsiasi forma del sito. Inoltre, poiché è leggero, è facile da trasportare sul luogo di installazione, facilitando la realizzazione del progetto.

Può essere installato in modo rapido, affidabile ed economico e da grandi prove di resistenza e durevolezza. La prova sta nel fatto che la piscina olimpionica utilizzata negli ultimi giochi olimpici, svoltasi a Rio de Janeiro nel 2016, era dotata di pannelli modulari in acciaio. Le ragioni per scegliere l’acciaio sono praticamente le stesse per tutti: è affidabile, consente una costruzione rapida ed è estremamente durevole.

realizzazioni iBlue Piscine

Lavori di rinnovamento e manutenzione

La piscina in acciaio può essere rinnovata con l’aiuto di un professionista esperto, che eseguirà i lavori per diversi giorni in condizioni meteorologiche favorevoli. Poiché una piscina in acciaio dovrebbe durare per decenni, il rinnovamento di solito consiste nel cambiare il rivestimento (la superficie a tenuta stagna) e aggiungere nuove attrezzature – se usurate -, come gradini, riscaldamento, ecc.

realizzazioni iBlue piscine

L’articolo Progettazione di piscine interrate in acciaio, la scelta giusta per un sito domestico o agonistico proviene da Dettagli Home Decor.

26 Febbraio 2020 / / Blogger Ospiti

Le pile a stilo sono un oggetto molto comune perché si prestano ad una vasta gamma di utilizzi. In ambito domestico, ad esempio, si usano per i telecomandi (di tv, condizionatori e simili), i giocattoli a batterie, le casse bluetooth ed altri dispositivi che hanno bisogno di una fonte di alimentazione compatta. In commercio è possibile trovarne di vari tipi, diversi per caratteristiche e dimensioni, poiché non tutti i dispositivi utilizzano pile della stessa grandezza.

Come funziona una pila

I dispositivi che vengono comunemente indicati come “pila” sono in realtà batterie. In realtà andrebbero, per correttezza, definiti accumulatori; essi sfruttano il meccanismo dell’ossidoriduzione. In sintesi, una pila contiene due sostanze: una si ossida (cioè perde elettroni) e l’altra si riduce (ossia acquista elettroni). Questa reazione genera un flusso di elettroni che, a sua volta, crea una corrente elettrica continua; la pila si scarica quando queste due reazioni chimiche raggiungono uno stadio di equilibrio.

Pile a stilo

I vari tipi di pila

Come già accennato, esistono vari tipi di batteria in formato compatto (sono esclusi, quindi, gli accumulatori più ingombranti, come ad esempio quelle delle auto). Vediamo di seguito quali sono le più diffuse:

  • La pila zinco-carbone è un tipo di batteria priva di liquidi; essa è costituita da un piccolo tubo di zinco all’interno del quale si trova un’anima formata da una pasta di cloruro di ammonio e biossido di manganese (grafite); i due elementi fungono, rispettivamente, da anodo e catodo;
  • La pila alcalina nasce come evoluzione della batteria a secco zinco-carbone: le sostanze sono le stesse, ma la differenza sostanziale sta nel fatto che entrambe sono immerse in una soluzione alcalina;
  • La pila zinco-aria sono molto compatte, hanno la forma di un piccolo cilindro metallico e vengono utilizzate principalmente per apparecchi acustici e strumenti per la telemetria cardiaca;
  • La pila all’argento è una batteria che contiene polvere d’argento; generalmente molto piccola, viene utilizzata per calcolatrici, orologi e dispositivi di piccole dimensioni.

Come scegliere il tipo di pila migliore

Quando bisogna acquistare una pila, nella maggior parte dei casi si tratta di una stilo. Quelle che si trovano più comunemente in commercio hanno una forma cilindrica e una lunghezza costante, compresa tra i 2.5 ed i 5 cm. A variare, oltre alla lunghezza, è il diametro a seconda dell’alloggiamento del dispositivo all’interno del quale la pila deve essere collocata.

Il primo parametro da tenere in considerazione è il voltaggio; le pile si differenziano tra loro anche da questo punto di vista: pertanto è necessario acquistare solo quelle con un parametro compatibile.

In generale, tra i vari tipi di pile elencati in precedenza, quelle meno consigliabili sono le zinco-carbone. Il principale svantaggio di questo genere di dispositivo è lo scarso tempo di vita, poiché queste pile tendono a scaricarsi anche quando non sono in funzione. Le pile alcaline, invece, non presentano questo problema, tant’è che hanno progressivamente rimpiazzato e reso obsolete le zinco-carbone. Il rendimento migliore è offerto dalle pile al litio che, di contro, risultano particolarmente costose e altamente infiammabili. Gli altri tipi di pila – del tipo diverso da quelle a stilo, le cosiddette “pile a bottone” – non presentano specifici vantaggi poiché hanno una destinazione d’uso molto specifica.

Un’ulteriore informazione da tener presente quando si vuole acquistare una pila stilo è che quest’ultima fa parte delle batterie di serie A (da ‘A’ a ‘AAA’), alle quali si aggiungono quelle di tipo C, D e PP3. Siano esse monouso o ricaricabili, possono essere acquistati in vari esercizi commerciali oppure tramite store online specializzati, come quello di ziotester.it, dove è possibile controllare le specifiche del prodotto in maniera dettagliata per poter procedere serenamente all’acquisto.

24 Febbraio 2020 / / Dettagli Home Decor

biancheria letto turchese e giallo

Society Limonta propone per la nuova collezione primavera estate 2020 un concept che indaga sulle relazioni, le relazioni che partono dagli essere umani e affondano nella natura e nella materia.

Così il perno della nuova stagione si addentra sull’equilibrio sensoriale che esplode dall’intreccio di filati e di colori per dare tono alla nuova stagione alle porte.

I colori accesi come da copione tornano ad essere protagonisti per il risveglio della stagione: il verde aspro Citrus, il colore del mare cristallino Turquoise, i fiori carnosi Scarlet e i frutti arancio Coral. I toni neutri restano come sfondo ma non passano mai di moda. Ritroviamo tutto sia nella collezione giorno per la tavola, sia nella zona notte per la biancheria da letto e, naturalmente nella stanza da bagno.

Vediamole più nel dettaglio.

A tavola con Society Limonta

Partiamo dalla grande tavola per la quale Society Limonta propone due grafiche principali: Maind dai tratti pittorici e sfumati e Naos che reincarna un netto disegno geometrico; insieme sono opere d’arte contemporanea.

Per la colazione è la tovaglietta Maya a presentare per prima i colori protagonisti della stagione. Coral,  Turquoise e Citrus primeggiano sugli intrecci, sul reticolato di stoffa, accostati a varianti naturali, chiare e scure. Infine anche il tessuto si esprime e diventa protagonista con Maco, un elegante effetto mélange dall’unione di fili lino insieme al cotone.

Society Limonta, dedicato alla notte

Il letto Society Limonta si veste con tessuti leggeri ed impalpabili ma con un certo carattere. In prima linea troviamo la garza Gian, piacevolmente cangiante, a seguire il modello Raia in raso di lino. Si uniscono poi gli stampati, i loro nomi? River in effetto pittorico e poi i romantici Oia.

Alternativo ma accattivante è anche un mix  dei vari stili per personalizzare la camera da letto. Il tutto si completa con un fantastico plaid effetto double face, Milo, un modello inedito che unisce tre materiali diversi.

 

Un tocco di luminosità al bagno con Society Limonta

Il bagno riprende i due colori principali della collezione, Citrus e Turquoise, declinandoli sull’ampia proposta di materiali e texture, ma aggiunge una novità assoluta: Maco, un mix di cotone e lino lavorato con effetto a nido d’ape, è ottenuto dalla combinazione di un filato colorato mescolato al bianco, che diluisce l’intensità del colore creando un elegante effetto mélange.

I nuovi asciugamani e l’accappatoio, cromaticamente più delicati riverberano l’intensità del colore pieno, dando un tocco di luminosità alla collezione bagno.

www.societylimonta.com

Articolo di Silvia Fabris

L’articolo Nuova collezione PE 2020 per Society Limonta proviene da Dettagli Home Decor.

21 Febbraio 2020 / / Charme and More

L’eucalipto è una pianta sempreverde originaria dell’Australia, dall’aroma fresco, aromatico e gradevole, con foglie di colore verde intenso.

I suoi rami, che durano per intere settimane, si prestano per creare splendide decorazioni abbinandosi perfettamente a qualsiasi tipo di fiore e di arredamento.

Una pianta trendy, in grado di portare un tocco elegante di verde negli ambienti.

Ecco alcuni suggerimenti e idee di tendenza per decorare casa con l’eucalipto e note di freschezza.

Ph via
Ph via

Posizionato all’interno di vasi, brocche, vecchie damigiane e recipienti decorativi da a qualsiasi angolo sobrio della casa un tocco selvaggio e al tempo stesso elegante.

Ph via
Ph via
Bouquet Forest Biome Tradizionale e di tendenza. Il nostro Forest Biome, s'ispira al colore verde fronda e riflette la natura in tutta la sua purezza.
Bouquet Forest Biome
Tradizionale e di tendenza Forest Biome, s’ispira al colore verde fronda e riflette la natura in tutta la sua purezza.
Ph via
Ph via

Eucalipto e candelabri per una tavola semplice, ma chic.

Ph via
Ph via

Rametti di eucalipto per decorare i piatti. Gusto e attenzione ai dettagli per preparare una tavola con stile.

Ph via
Ph via

Decorazioni per le pareti ad ispirazione botanica; un profumato tocco nordico.

Ph via
Ph via
Ph via
Ph via

Effetto balsamico e profumo di pulito.

Per godere dell’effetto benefico dell’albero dell’eucalipto basta mettere nella doccia un mazzetto di  rametti e il vapore attiverà e rilascerà gli oli benefici contenuti nella pianta.

Quando inalato, il vapore di eucalipto aiuterà ad alleviare le infiammazioni nelle vie respiratorie e la congestione.

Ti è piaciuto questo post?

Condividilo sui tuoi canali social usando uno dei tasti qui sotto e seguimi  su Instagram, Facebook e Pinterest.

*Questo post contiene link affiliati.
 

L’articolo Rami di eucalipto per decorare la casa. proviene da Charme and More.

21 Febbraio 2020 / / Decor

cassettiera nera ikea

Sostenibilità, vicinanza alla natura ed una vita quotidiana equilibrata sono i tre principi fondamentali su cui si basa il design IKEA per questo 2020, in particolare nella nuova collezione primaverile.

Per la nuova collezione primavera 2020 IKEA trae ispirazione dalla natura, introducendo nuovi prodotti sostenibili come, ad esempio, le nuove tende realizzate in tessuto riciclato da bottiglie in PET e dotate di una nuova tecnologia in grado di purificare l’aria. La maggior parte dei nuovi complementi tessili, dai cuscini d’arredo ai copripiumini, hanno stampe che richiamano la natura. Materiali come il vetro e il cemento sono stati lavorati artigianalmente, come il paralume Tällbyn in stile Art Deco realizzato in vetro soffiato. Tra le novità anche il nuovo sgabello Lidkullen che prmette di lavorare seduto o in piedi. Il suo design ergonomico è progettato per migliorare la postura in ufficio.  Ampio assortimento anche di brocche, vasi, scatole e oggetti decorativi in ceramica caratterizzati da tonalità morbide che richiamano i colori dei fiori primaverili. Non mancano, poi, le novità dedicate ai bambini con una nuova collezione di tessili che trae ispirazione al mondo del circo e alle tipiche stampe svedesi, il tutto realizzato in 100% cotone sostenibile.

Per questa nuova stagione, Ikea ha dato maggior risalto alle tecniche di lavorazioni artigianali introducendo nuovi cesti, proposti in diverse dimensioni per adattarsi a qualsiasi utilizzo. I nuovi cestini, naturalmente, sono realizzati con materiali sostenibili come rattan, pioppo, iuta, bambù e fibre di banano. A completare il nuovo assortimento troviamo anche qualche mobile e complementi d’arredo, come la cassettiera che può fungere da scarpiera o il vassoio a doppia altezza, dotato di una pratica maniglia per trasportarlo dove si vuole, realizzato in  bambù e acciaio.

Le novità della collezione primavera 2020 di IKEA sono in vendita da questo mese di febbraio in tutti i punti vendita oppure online.

www.ikea.it

L’articolo La collezione primavera 2020 di IKEA tra sostenibilità e natura proviene da Dettagli Home Decor.

15 Febbraio 2020 / / Charme and More

Weekend Inspiration

Una gallery fotografica con immagini accattivanti e deliziose che vi ispireranno durante il  fine settimana.

Idee e look da copiare, oggetti dei desideri.

Fashion + Living +Lifestyle  

Ph via
Ph via

Quella dei colori strong, come il fucsia, è una delle tendenza moda donna per la primavera estate 2020.

Un colore vitaminico e shocking; un boost di energia da indossare declinato su blazer dalle spalle importanti,  tailleur pantalone, abiti lunghi, pantaloni e accessori.

Come abbinarlo? In total look o a tonalità neutre come bianco, nero e cipria.

Ph via
Ph via
Ph via
Ph via
Ph via
Ph via

Maxi bag in vernice, Marni

I colori neon sono il trend di primavera per aggiungere una sferzata di positività ai nostri outfit.

Ph via
Ph via

weekend-inspiration-scritta-al-neon

Idee d’arredo con scritte al neon di LitByLo che illuminano e conferiscono personalità agli ambienti.

Ph via
Escada Spring/Summer 2020 Resort Ph via
Ph via
Ph via

I tappeti arredano, scaldano e colorano gli ambienti domestici.

Ph via
Ph via

Pennellate di rosa glamour per una primavera pretty pink!

Buon weekend a tutti.

Ti è piaciuto questo post?

Condividilo sui tuoi canali social usando uno dei tasti qui sotto e seguimi  su Instagram, Facebook e Pinterest.

*Questo post contiene link affiliati.
 

L’articolo Le ispirazioni del weekend. proviene da Charme and More.

13 Febbraio 2020 / / Charme and More

Sfumature e intrecci di rosa per San Valentino.

Mancano ormai poche ore alla festa dell’amore.

L’amore passionale, l’amore romantico, l’amore puro, che oggi Charme and More celebra con una selezione di immagini dove i toni del rosa sono protagonisti.

Il colore associato all’amore altruistico vero, alla femminilità, al romanticismo, alla dolcezza; il rosa sarà anche una delle nuance  di tendenza della primavera estate 2020.

Ph via
Ph via

Ph via
Ph via

L’Amore è una primavera emotiva, e fa rifiorire ogni cuore…

~ H. Vanninibouquet-rosa-san-valentino-2020

Rose Shadow: un bouquet dalle tinte pastello e dai dettagli speciali, perfetto per strappare un sorriso a quella persona speciale che è sempre nel tuo cuore.

Ph via
Ph via

La poesia. La bellezza. Il romanticismo. L’amore. Queste sono le cose per cui continuiamo a vivere.

~ Dal film L’attimo fuggente

Ph via
Ph via

 

Alexandre Vauthier Sandali in raso rosa
Alexandre Vauthier
Sandali in raso rosa

 

Ph via
Ph via

L’amore che diamo fa di ogni giorno un giorno felice…

~ H. Vannini

Felice San Valentino a tutti gli innamorati e ricordiamoci di celebrare l’amore ogni giorno dell’anno.

Clicca qui se sei alla ricerca di frasi romantiche da dedicare per San Valentino.

*Questo post contiene link affiliati.
Immagine in evidenza via
 

L’articolo Sfumature di rosa per San Valentino. proviene da Charme and More.