La libreria BILLY di IKEA compie i primi 40 anni

Pubblicato da blog ospite in Dettagli Home Decor

libreria Billy IKEA bianca

IKEA celebra i 40 anni di un’icona e invita a riscoprire il piacere della lettura

Compiere 40 anni e non dimostrarli: IKEA festeggia BILLY, la libreria più nota al mondo, che dal 1979 consente a tutti gli appassionati di lettura di costruire facilmente la propria biblioteca personale, arredando la casa con un tocco di minimalismo contemporaneo grazie al suo design leggero, lineare e funzionale.

Un compleanno importante, una storia di lungo corso che IKEA vuole celebrare con un intero weekend di festeggiamenti dal 26 al 27 gennaio 2019, partendo da una riflessione sullo stato attuale della lettura a livello nazionale. In Italia si legge sempre di meno: si stima infatti che il 57,6% degli italiani non legga nemmeno un libro all’anno. Un trend poco incoraggiante, che si contrappone al continuo aumento delle nuove pubblicazioni (ben 70.000 i nuovi libri pubblicati ne 2018). Ne consegue che per gli scrittori emergenti risulti difficile farsi conoscere al grande pubblico. Una realtà complessa che IKEA, da sempre innovatrice nel proporre soluzioni creative atte a promuovere il cambiamento, ha deciso di trasformare in un’opportunità grazie all’iniziativa BILLY 40 – Una storia fatta di nuove storie.

A partire dal 26 gennaio e per due intere giornate lo store IKEA di San Giuliano farà da cornice a un’iniziativa speciale dedicata agli scrittori emergenti: per l’occasione, grazie alla collaborazione con IBS.it, la più grande libreria italiana online, le BILLY presenti in negozio ospiteranno opere di autori non ancora conosciuti al grande pubblico, ricreando all’interno di IKEA un vero e proprio circolo di lettura animato da eventi, reading al pubblico, presentazioni con la presenza degli autori e attività volte a sensibilizzare i partecipanti sul tema della lettura, partendo proprio dalla ricorrenza che celebra i 40 anni di storia di un’intuizione eccezionale.

Per il suo 40° compleanno, BILLY sarà̀ disponibile dal mese di febbraio 2019 anche in giallo e potrà̀ essere completata con ripiani espositivi e reggilibri blu, rossi e verdi della serie BOTTNA, che le permetteranno di adattarsi perfettamente agli stili di vita di oggi, donando risalto agli oggetti a cui si è affezionati in una profusione di colore.

L’articolo La libreria BILLY di IKEA compie i primi 40 anni proviene da Dettagli Home Decor.


 
 

 
 

 
 
 

 

La libreria BILLY di IKEA compie i primi 40 anni

Pubblicato da blog ospite in Dettagli Home Decor

libreria Billy IKEA bianca

IKEA celebra i 40 anni di un’icona e invita a riscoprire il piacere della lettura

Compiere 40 anni e non dimostrarli: IKEA festeggia BILLY, la libreria più nota al mondo, che dal 1979 consente a tutti gli appassionati di lettura di costruire facilmente la propria biblioteca personale, arredando la casa con un tocco di minimalismo contemporaneo grazie al suo design leggero, lineare e funzionale.

Un compleanno importante, una storia di lungo corso che IKEA vuole celebrare con un intero weekend di festeggiamenti dal 26 al 27 gennaio 2019, partendo da una riflessione sullo stato attuale della lettura a livello nazionale. In Italia si legge sempre di meno: si stima infatti che il 57,6% degli italiani non legga nemmeno un libro all’anno. Un trend poco incoraggiante, che si contrappone al continuo aumento delle nuove pubblicazioni (ben 70.000 i nuovi libri pubblicati ne 2018). Ne consegue che per gli scrittori emergenti risulti difficile farsi conoscere al grande pubblico. Una realtà complessa che IKEA, da sempre innovatrice nel proporre soluzioni creative atte a promuovere il cambiamento, ha deciso di trasformare in un’opportunità grazie all’iniziativa BILLY 40 – Una storia fatta di nuove storie.

A partire dal 26 gennaio e per due intere giornate lo store IKEA di San Giuliano farà da cornice a un’iniziativa speciale dedicata agli scrittori emergenti: per l’occasione, grazie alla collaborazione con IBS.it, la più grande libreria italiana online, le BILLY presenti in negozio ospiteranno opere di autori non ancora conosciuti al grande pubblico, ricreando all’interno di IKEA un vero e proprio circolo di lettura animato da eventi, reading al pubblico, presentazioni con la presenza degli autori e attività volte a sensibilizzare i partecipanti sul tema della lettura, partendo proprio dalla ricorrenza che celebra i 40 anni di storia di un’intuizione eccezionale.

Per il suo 40° compleanno, BILLY sarà̀ disponibile dal mese di febbraio 2019 anche in giallo e potrà̀ essere completata con ripiani espositivi e reggilibri blu, rossi e verdi della serie BOTTNA, che le permetteranno di adattarsi perfettamente agli stili di vita di oggi, donando risalto agli oggetti a cui si è affezionati in una profusione di colore.

L’articolo La libreria BILLY di IKEA compie i primi 40 anni proviene da Dettagli Home Decor.


 
 

 
 

 
 
 

 

La libreria BILLY di IKEA compie i primi 40 anni

Pubblicato da blog ospite in Dettagli Home Decor

libreria Billy IKEA bianca

IKEA celebra i 40 anni di un’icona e invita a riscoprire il piacere della lettura

Compiere 40 anni e non dimostrarli: IKEA festeggia BILLY, la libreria più nota al mondo, che dal 1979 consente a tutti gli appassionati di lettura di costruire facilmente la propria biblioteca personale, arredando la casa con un tocco di minimalismo contemporaneo grazie al suo design leggero, lineare e funzionale.

Un compleanno importante, una storia di lungo corso che IKEA vuole celebrare con un intero weekend di festeggiamenti dal 26 al 27 gennaio 2019, partendo da una riflessione sullo stato attuale della lettura a livello nazionale. In Italia si legge sempre di meno: si stima infatti che il 57,6% degli italiani non legga nemmeno un libro all’anno. Un trend poco incoraggiante, che si contrappone al continuo aumento delle nuove pubblicazioni (ben 70.000 i nuovi libri pubblicati ne 2018). Ne consegue che per gli scrittori emergenti risulti difficile farsi conoscere al grande pubblico. Una realtà complessa che IKEA, da sempre innovatrice nel proporre soluzioni creative atte a promuovere il cambiamento, ha deciso di trasformare in un’opportunità grazie all’iniziativa BILLY 40 – Una storia fatta di nuove storie.

A partire dal 26 gennaio e per due intere giornate lo store IKEA di San Giuliano farà da cornice a un’iniziativa speciale dedicata agli scrittori emergenti: per l’occasione, grazie alla collaborazione con IBS.it, la più grande libreria italiana online, le BILLY presenti in negozio ospiteranno opere di autori non ancora conosciuti al grande pubblico, ricreando all’interno di IKEA un vero e proprio circolo di lettura animato da eventi, reading al pubblico, presentazioni con la presenza degli autori e attività volte a sensibilizzare i partecipanti sul tema della lettura, partendo proprio dalla ricorrenza che celebra i 40 anni di storia di un’intuizione eccezionale.

Per il suo 40° compleanno, BILLY sarà̀ disponibile dal mese di febbraio 2019 anche in giallo e potrà̀ essere completata con ripiani espositivi e reggilibri blu, rossi e verdi della serie BOTTNA, che le permetteranno di adattarsi perfettamente agli stili di vita di oggi, donando risalto agli oggetti a cui si è affezionati in una profusione di colore.

L’articolo La libreria BILLY di IKEA compie i primi 40 anni proviene da Dettagli Home Decor.


 
 

 
 

 
 
 

 

La libreria BILLY di IKEA compie i primi 40 anni

Pubblicato da blog ospite in Dettagli Home Decor

libreria Billy IKEA bianca

IKEA celebra i 40 anni di un’icona e invita a riscoprire il piacere della lettura

Compiere 40 anni e non dimostrarli: IKEA festeggia BILLY, la libreria più nota al mondo, che dal 1979 consente a tutti gli appassionati di lettura di costruire facilmente la propria biblioteca personale, arredando la casa con un tocco di minimalismo contemporaneo grazie al suo design leggero, lineare e funzionale.

Un compleanno importante, una storia di lungo corso che IKEA vuole celebrare con un intero weekend di festeggiamenti dal 26 al 27 gennaio 2019, partendo da una riflessione sullo stato attuale della lettura a livello nazionale. In Italia si legge sempre di meno: si stima infatti che il 57,6% degli italiani non legga nemmeno un libro all’anno. Un trend poco incoraggiante, che si contrappone al continuo aumento delle nuove pubblicazioni (ben 70.000 i nuovi libri pubblicati ne 2018). Ne consegue che per gli scrittori emergenti risulti difficile farsi conoscere al grande pubblico. Una realtà complessa che IKEA, da sempre innovatrice nel proporre soluzioni creative atte a promuovere il cambiamento, ha deciso di trasformare in un’opportunità grazie all’iniziativa BILLY 40 – Una storia fatta di nuove storie.

A partire dal 26 gennaio e per due intere giornate lo store IKEA di San Giuliano farà da cornice a un’iniziativa speciale dedicata agli scrittori emergenti: per l’occasione, grazie alla collaborazione con IBS.it, la più grande libreria italiana online, le BILLY presenti in negozio ospiteranno opere di autori non ancora conosciuti al grande pubblico, ricreando all’interno di IKEA un vero e proprio circolo di lettura animato da eventi, reading al pubblico, presentazioni con la presenza degli autori e attività volte a sensibilizzare i partecipanti sul tema della lettura, partendo proprio dalla ricorrenza che celebra i 40 anni di storia di un’intuizione eccezionale.

Per il suo 40° compleanno, BILLY sarà̀ disponibile dal mese di febbraio 2019 anche in giallo e potrà̀ essere completata con ripiani espositivi e reggilibri blu, rossi e verdi della serie BOTTNA, che le permetteranno di adattarsi perfettamente agli stili di vita di oggi, donando risalto agli oggetti a cui si è affezionati in una profusione di colore.

L’articolo La libreria BILLY di IKEA compie i primi 40 anni proviene da Dettagli Home Decor.


 
 

La libreria BILLY di IKEA compie i primi 40 anni

Pubblicato da blog ospite in Dettagli Home Decor

libreria Billy IKEA bianca

IKEA celebra i 40 anni di un’icona e invita a riscoprire il piacere della lettura

Compiere 40 anni e non dimostrarli: IKEA festeggia BILLY, la libreria più nota al mondo, che dal 1979 consente a tutti gli appassionati di lettura di costruire facilmente la propria biblioteca personale, arredando la casa con un tocco di minimalismo contemporaneo grazie al suo design leggero, lineare e funzionale.

Un compleanno importante, una storia di lungo corso che IKEA vuole celebrare con un intero weekend di festeggiamenti dal 26 al 27 gennaio 2019, partendo da una riflessione sullo stato attuale della lettura a livello nazionale. In Italia si legge sempre di meno: si stima infatti che il 57,6% degli italiani non legga nemmeno un libro all’anno. Un trend poco incoraggiante, che si contrappone al continuo aumento delle nuove pubblicazioni (ben 70.000 i nuovi libri pubblicati ne 2018). Ne consegue che per gli scrittori emergenti risulti difficile farsi conoscere al grande pubblico. Una realtà complessa che IKEA, da sempre innovatrice nel proporre soluzioni creative atte a promuovere il cambiamento, ha deciso di trasformare in un’opportunità grazie all’iniziativa BILLY 40 – Una storia fatta di nuove storie.

A partire dal 26 gennaio e per due intere giornate lo store IKEA di San Giuliano farà da cornice a un’iniziativa speciale dedicata agli scrittori emergenti: per l’occasione, grazie alla collaborazione con IBS.it, la più grande libreria italiana online, le BILLY presenti in negozio ospiteranno opere di autori non ancora conosciuti al grande pubblico, ricreando all’interno di IKEA un vero e proprio circolo di lettura animato da eventi, reading al pubblico, presentazioni con la presenza degli autori e attività volte a sensibilizzare i partecipanti sul tema della lettura, partendo proprio dalla ricorrenza che celebra i 40 anni di storia di un’intuizione eccezionale.

Per il suo 40° compleanno, BILLY sarà̀ disponibile dal mese di febbraio 2019 anche in giallo e potrà̀ essere completata con ripiani espositivi e reggilibri blu, rossi e verdi della serie BOTTNA, che le permetteranno di adattarsi perfettamente agli stili di vita di oggi, donando risalto agli oggetti a cui si è affezionati in una profusione di colore.

L’articolo La libreria BILLY di IKEA compie i primi 40 anni proviene da Dettagli Home Decor.


 
 

Living Coral; moda, trend, home décor.

Pubblicato da admin in Charme and More

Living Coral è il colore del 2019 eletto da Pantone, l’azienda statunitense che prevede le tendenze cromatiche mondiali e si occupa della loro catalogazione.

Una nuance rosso-rosa corallo vibrante, che infonde energia, ottimismo e celebra la creatività.

Ricca di sfumature di rosa, rosso, bianco e arancione, mette gioia e allegria.

Living Coral, delicato e femminile  detterà tendenza nei settori della moda, del design, dell’arredamento d’interni, del beauty (rossetti, smalti, ombretti).

Nel post di oggi un elegante connubio fra moda, tendenza, idee per la casa; lasciatevi ispirare.

living-coral-home

Living coral, gradazione energica e rilassante invade le case: dai tappeti, ai cuscini passando per sedute, vasi, lampade e pareti.

Ph via Pinterest
Ph via Pinterest
pantone-2019-living-coral
Brandon Maxwell Primavera/Estate 2019 ~ Elisabetta Franchi, Primavera/Estate 2019

Décolleté Christian Louboutin ~ Tracolla in pelle martellata color Living Coral firmata Chanel.
Décolleté Christian Louboutin ~ Tracolla in pelle martellata color Living Coral firmata Chanel.

Colore must-have dell’estate che vedremmo declinato su borse, accessori, vestiti e costumi da bagno.

La tonalità più trendy del 2019 da indossare in total look,  abbinata ad una fantasia a contrasto, a colori scuri o al turchese, al verde acqua e verde menta.

Siete pronte a tuffarvi in queste sfumature corallo piene di brio e vitalità?

Vi è piaciuto questo post?

Condividetelo sui vostri canali social usando uno dei tasti qui sotto e seguitemi  su Instagram , Facebook e Pinterest per rimanere sempre aggiornati.

FirmaFellinSMALL

 

L’articolo Living Coral; moda, trend, home décor. proviene da Charme and More.


 
 

Living Coral; moda, trend, home décor.

Pubblicato da admin in Charme and More

Living Coral è il colore del 2019 eletto da Pantone, l’azienda statunitense che prevede le tendenze cromatiche mondiali e si occupa della loro catalogazione.

Una nuance rosso-rosa corallo vibrante, che infonde energia, ottimismo e celebra la creatività.

Ricca di sfumature di rosa, rosso, bianco e arancione, mette gioia e allegria.

Living Coral, delicato e femminile  detterà tendenza nei settori della moda, del design, dell’arredamento d’interni, del beauty (rossetti, smalti, ombretti).

Nel post di oggi un elegante connubio fra moda, tendenza, idee per la casa; lasciatevi ispirare.

living-coral-home

Living coral, gradazione energica e rilassante invade le case: dai tappeti, ai cuscini passando per sedute, vasi, lampade e pareti.

Ph via Pinterest
Ph via Pinterest
pantone-2019-living-coral
Brandon Maxwell Primavera/Estate 2019 ~ Elisabetta Franchi, Primavera/Estate 2019

Décolleté Christian Louboutin ~ Tracolla in pelle martellata color Living Coral firmata Chanel.
Décolleté Christian Louboutin ~ Tracolla in pelle martellata color Living Coral firmata Chanel.

Colore must-have dell’estate che vedremmo declinato su borse, accessori, vestiti e costumi da bagno.

La tonalità più trendy del 2019 da indossare in total look,  abbinata ad una fantasia a contrasto, a colori scuri o al turchese, al verde acqua e verde menta.

Siete pronte a tuffarvi in queste sfumature corallo piene di brio e vitalità?

Vi è piaciuto questo post?

Condividetelo sui vostri canali social usando uno dei tasti qui sotto e seguitemi  su Instagram , Facebook e Pinterest per rimanere sempre aggiornati.

FirmaFellinSMALL

 

L’articolo Living Coral; moda, trend, home décor. proviene da Charme and More.


 
 

UN UFFICIO ELEGANTE, BELLO ED ECOLOGICO!

Pubblicato da blog ospite in Voglia Casa

Un ufficio contemporaneo, lineare
e all’avanguardia ma che sposa il materiale “classico” per eccellenza: il
legno.

In questa soluzione proposta dal brand Arcadia Ufficio vediamo il prodotto PITAGORA utilizzato nella finitura noce canaletto. La struttura della scrivania in alluminio prevede il passaggio intelligente dei cavi elettrici nelle gambe.

Il piano, in vetro in questa
realizzazione, viene proposto anche con impiallacciatura con essenza di legno
precomposto o rivestito in pelle dello stesso colore della seduta.

Le cassettiere, come le librerie,
sono interamente realizzate in legno impiallacciato con essenza di legno e i cassetti
interni in agglomerato ligneo rivestiti in PVC completi di guide metalliche
scorrevoli e di ruote piroettanti.

Nella progettazione proposta le peculiarità riguardano la scrivania integrata con mobile contenitore e il funzionale e particolare pannello sospeso.

L’idea è quella di rendere l’ufficio composito, funzionale ed elegante. Completo di tutto ciò che è utile in uno spazio di lavoro ma al contempo esteticamente e qualitativamente al top, garantiti da un’azienda leader nel suo settore che si distingue anche per la sua partecipazione al consorzio PANNELLO ECOLOGICO, dal momento che Pitagora viene realizzato con materiale ecologico riciclabile.


 
 

Fuga per due in Indonesia

Pubblicato da blog ospite in Coffee Break
Le ville offerte dalla catena eqUILIBRIA Seminyak in affitto alcune interessanti ville a basso impatto ambientale; realizzate su un piano, sono completate da piscina privata e vasca idromassaggio. Lo stile degli interni, coniuga l’architettura contemporanea minimale delle forme alle caratteristiche  materiche dell’architettura orientale, per un risultato piacevole e sofisticato.

Escape for two in Indonesia

The villas offered by the Seminyak eqUILIBRIA chain for rent some interesting eco-friendly villas; built on a floor, they are complemented by a private pool and Jacuzzi. The interior style combines the minimal contemporary architecture of the forms with the material characteristics of oriental architecture, for a pleasant and sophisticated result.

Via

_________________________
CAFElab | studio di architettura


 
 

Come decorare la casa in inverno

Pubblicato da blog ospite in Maison Rock Coucou

Le decorazioni natalizie rendono le case più accoglienti, creano angoli suggestivi e caldi e ora che non ci sono più, come possiamo sostituirle?
Secondo me, prima di dare una risposta a questa domanda e rimetterci subito a lavoro, ci dobbiamo rilassare almeno una settimana da quando abbiamo smontato l’albero e rimesso tutto a posto, sia perché questa fase  è stata noiosissima ma anche perché rilassa gli occhi rivedere la casa in ordine come prima.
A casa mia, ad esempio, l’albero era mezzo distrutto perché la mia gatta Paolina è salita sulla cima con la leggerezza di un elefante, la ghirlanda che avevo messo sul camino a giorni alterni era a terra, per non parlare delle decorazioni dell’albero:
le palle di vetro sono state dimezzate, mentre quelle più brutte sono rimaste sempre perfette, e le corna dei cervi sono sparite.
Insomma, ti racconto tutto questo per dirti che alla fine non vedevo l’ora di smontarlo e di riavere un po’ di ordine.
Però è anche vero che mi piaceva l’atmosfera accogliente che quelle decorazioni regalavano e inoltre riempivano anche dei vuoti in una casa che non è ancora del tutto arredata.
Così, mi sono fatta  questa domanda:
come posso sostituire le decorazioni natalizie e ottenere il loro stesso effetto caldo e accogliente?

La risposta sta nella scelta degli accessori. Perché, se ci pensi bene, le decorazioni natalizie non sono altro che accessori che rendono tutto più bello perché portano luce soffusa in casa, creano atmosfera  e riscaldano e completano gli ambienti che abbiamo.
Ed è su questo che ho puntato stilando la mia lista per decorare la casa dopo le feste natalizie.
A proposito, ti anticipo che ho puntato solo su idee stagionali, perché mi piace pensare di rinnovare la casa periodicamente e anche perché se seguiamo la natura senza ombra di dubbi facciamo le scelte più azzeccate, sobrie e utili.
1. INVESTI SU UNA PIANTA GRANDE

È come se comprassi un elemento di arredo, ma allo stesso tempo è un accessorio e regala calore e freschezza alla casa. Se vuoi approfondire su questo argomento trovi un post apposito scritto qua.
01
2. GIOCA CON LE LUCI

Illumina gli ambienti non solo con il lampadario ma anche con luci più soffuse che puoi ottenere usando delle lampade. Inoltra, usa le candele e inserisci delle lucette attorno alle ghirlande.
01
3. RISCALDA CON LE COPERTE

In questo periodo è bello accoccolarsi sotto le coperte calde, non solo a letto ma anche sui divani. È quindi utile e confortevole averle sempre a disposizione. Un’idea decorativa è quella di posizionare delle ceste naturali affianco al divano dove disporre le coperte piegate con cura. Io aggiungo sempre qualche ramo verde raccolto passeggiando in campagna. Mi piace l’abbinamento del legno e del verde con la lana della coperta.
01
4. DECORA CON I CUSCINI

Il tuo divano cambia aspetto a seconda dei cuscini che gli abbini.
In questa stagione punta su colori e tessuti caldi, su dettagli in tartan e velluto e su fantasie dai paesaggi invernali. Trovi un post dedicato proprio a questo e lo puoi leggere cliccando qua.
01 02
5. CREA DELLE COMPOSIZIONI DI FIORI

Scegli delle piante fiorite stagionali. In questo periodo ce ne sono diverse, come l’erica e i ciclamini, e ci sono anche tanti bulbi in fiore.
E poi posizionale su un vassoio o dentro delle ciotole e decorale con pigne, frutta secca, affiancale a candele dalle diverse altezze.
Dimenticavo, aggiungi qualche vaso di erbe aromatiche in cucina.
01
6. APPENDI GHIRLANDE

Appendile ovunque: sulle pareti, alla finestra, nel lampadario, nelle maniglie dei mobili.
Realizzale con i rami che trovi passeggiando in campagna oppure con biscotti di frolla.
01 02
7. APPENDI ALLE PARETI DELLE ILLUSTRAZIONI D’INVERNO

Se giri per Instagram e su Etsy troverai tantissime illustratrici che creano delle incantevoli illustrazioni dei paesaggi invernali, prendendo spesso spunto dalle foreste scandinave, sempre così dolci e romantiche.
Appendile sparse qua e là per casa: sul frigorifero, sopra il comodino, nei portaritratti sulla libreria…
01 02
8. CUCINA PROFUMATO

Inebria la casa di profumi dolci e accoglienti, come quelli di una torta, della vaniglia oppure del profumo della cannella.
01 02
Siamo pronte a ridare un po’ di brio a casa?


 
 
               

Torna su