BLOG ARREDAMENTO Posts

18 Gennaio 2020 / / Coffee Break

A Londra c’è in affitto questo affascinante appartamento, arredato nei lussureggianti toni di una giungla tropicale, con legni caldi e piante a profusione; l’effetto finale è davvero sofisticato ed intrigante.

A charming London apartment

In London there is this charming apartment for rent, furnished in the lush tones of a tropical jungle, with warm woods and profusion of plants; the final effect is truly sophisticated and intriguing.

 

Via

_________________________
CAFElab | studio di architettura

18 Gennaio 2020 / / Case e Interni

interni dai toni neutri

Il beige è il nuovo grigio? Sempre più spesso negli interni nordici vediamo che le pareti grigio antracite e i toni grigio perla stanno lasciando il posto a qualcosa di più caldo: una combinazione di colori ispirata alla natura con sfumature di bianco che si amalgamano a tonalità sabbiose (ma anche ai grigi chiari) inserendo poi toni cammello, senape o mattone.

Amiamo ancora i toni grigi, non fraintendeteci, ma le nuove tonalità neutre possono offrire nuove opzioni nella decorazione d’interni che non possiamo farci sfuggire.

Il beige non deve essere per forza noioso. Se pensiamo al beige, probabilmente ci vengono in mente immagini d’interni insipidi, decorati con vernice avorio o caffè latte. Oggi i beige sono stati rivisitati in chiave contemporanea, sia che vengano utilizzati per pavimenti in resina, su mobili dalle finiture opache, su semplici tessuti in lino, per non parlare dei caldi complementi in legno chiaro.

Una stanza grigio-beige può sembrare subito elegante, tranquilla e serena, come attesta questo appartamento svedese, che per motivi di budget non ha subito una grande ristrutturazione, ma un relooking parziale, grazie a nuovi arredi e una studiata palette di colori neutri.

In questa casa il beige è uno sfondo neutro per inserire pezzi vintage e accenti più colorati. Il legno color “biscotto” del pavimento, del top cucina, delle sedie (CH24 | Wishbone Chair o Y Chair, modello Hans J. Wegner progettato esclusivamente per Carl Hansen & Søn nel 1949) si sposa alla perfezione con la cucina color sabbia. L’arredamento lineare dai colori chiari, mostra una forte connotazione scandinava ed è impreziosito dalle trame dei tessuti e da alcuni oggetti e mobili vintage che aggiungono carattere all’insieme.

I consigli per copiare lo stile

Come per tutti gli interni dai toni neutri, per rendere interessanti gli ambienti beige, aggiungere profondità allo spazio, è indispensabile giocare con:

  • le trame (contrasti tra morbido e duro, liscio e ruvido per esempio)
  • le fantasie (anche se è solo un tono su tono)
  • le piante, che danno un po’ di freschezza ad un interno neutro
  • qualcosa di personale ed originale (arredi ed oggetti vintage, ad esempio)

Per cui se ami i toni neutri, ma temi siano troppo freddi per la tua casa (specialmente nelle stanze esposte a nord), i nuovi grigio-beige sono moderni e freschi, ma molto più caldi dei grigi, indipendentemente da dove vengono utilizzati. I delicati toni di grigio-beige insieme al bianco e al legno chiaro, trasformeranno qualsiasi interno in uno spazio leggero, arioso e accogliente. Beige is the new Grey!

Fonte: Alvhem

Anna e Marco – CASE E INTERNI

18 Gennaio 2020 / / Nell'Essenziale

Oggi parliamo di un angolo della casa decisamente amato, ovvero il caminetto. Che sia un caminetto in stile shabby o un caminetto country chic questa struttura è sicuramente una parte della casa davvero suggestiva che saprà valorizzare al meglio il tuo arredamento.

Caminetto in stile shabby e caminetto country chic toppino
Caminetto in stile country realizzato da Toppino Home Design. La struttura incorpora anche un forno a legna.

Il caminetto in stile Shabby: cosa lo differenzia da quello Country chic?

Ci sono alcune differenze tra lo stile Country e lo stile Shabby che nel caminetto sono evidenti. Vediamo in modo dettagliato le due tipologie gli aspetti che li distinguono:

Caminetto Country chic

Nello stile Country il caminetto è il cuore della casa ed oltre ad essere un’eccellente fonte di calore, rappresenta anche un luogo di ritrovo e un invito alla convivialità. Può essere collocato in diverse stanze, ma spesso lo si può trovare in cucina o in taverna, proprio per ricordare la sua antica funzione di luogo dove si cucina. Infine, tradizionalmente funziona a legna, ma lo si può anche trovare elettrico.

Caminetto country
Caminetto country nella taverna di una villa in Puglia.

Caminetto in stile Shabby

Il caminetto nello stile Shabby, perde un po’ della sua primaria funzione ma acquista un aspetto decorativo davvero romantico e suggestivo. Ḕ infatti perfetto per creare un angolo suggestivo all’interno di una stanza da letto o un salotto, dove leggere, scambiare quattro chiacchiere o ascoltare buona musica. Il vantaggio del caminetto in stile shabby è che spesso, proprio per la sua funzione decorativa, è finto, quindi non necessita di una canna fumaria per realizzarlo.

caminetto in polistirolo per creare il tuo Natale shabby
Finto caminetto shabby in polistirolo realizzato a scopo decorativo.

Differenze principali tra il camino in stile country ed il caminetto shabby

Le principali differenze tra stile shabby e stile country sono i colori, ma non solo, nel caso del caminetto ci sono sostanziali differenze strutturali e funzionali.

Struttura

Nello stile Country il caminetto è più massiccio, può avere varie forme (frontale, angolare…) e spesso presenta mensole, nicchie o un basamento. Nello stile Shabby invece ha una forma quasi sempre squadrata ed è meno voluminoso. La cornice spesso è decorata con un fregio.

Funzionalità

Il caminetto Country è quasi sempre funzionante e conserva il suo utilizzo primario di scaldare una stanza. Il caminetto Shabby invece può essere funzionante oppure no, infatti spesso ha un ruolo puramente estetico.

Materiali

Nello stile Country vengono solitamente utilizzati legno, pietra e mattoni a vista, sia nella cornice che sul basamento, i cui colori sono naturali. Il caminetto Shabby invece è più spesso in muratura dipinta, mentre i mattoni vengono impiegati per “chiuderlo” nel caso fosse stato anticamente un camino vero che ora è stato riadattato ad una funzione di abbellimento. Spesso inoltre viene usato il ferro battuto per le griglie poste a decorazione.

Colori

I colori country sono prevalentemente colori scuri come marrone, rosso e grigio tipici di legna, mattoni e pietra. Nello Shabby prevalgono il bianco che dona luminosità ed i colori pastello sbiancati. Non mancano poi tocchi di grigio tortora e beige.

Decorazioni

Sul basamento del caminetto Country non manca mai la legna. Sulla mensola sono posti inoltre piatti, pentole in rame, presine e altri oggetti che ricordano la cucina. Il caminetto in stile Shabby invece è decorato con fiori in bellissime tonalità pastello, lanterne e candele. Queste possono essere poste all’interno del caminetto stesso per simulare il fuoco. Non mancano infine grandi specchi e candelabri, che danno al tutto un tocco di eleganza.

Tabella riassuntiva

Ecco di seguito una tabella che riassume le principali differenze tra camino shabby e country.

Caminetto country caminetto shabby
Struttura Massiccio, con basamento e mensole . Meno voluminoso, lineare, squadrato
Funzionalità Quasi sempre funzionante Decorativo
Materiali Legno, pietra, mattoni Muratura verniciata, mattoni
Colori Marrone, rosso, grigio scuro Bianco, grigio tortora
Decorazioni Piatti, pentole, presine Candele, candelabri, fiori, specchi

E tu preferisci un caminetto in stile shabby o in stile country chic?

Questo articolo Caminetto in stile shabby e caminetto country chic proviene da NellEssenziale.

17 Gennaio 2020 / / Dettagli Home Decor

carta da parati tropicale effetto vintage

MuralsWallpaper lancia una nuova collezione di carte da parati creata utilizzando dettagliati dipinti vintage di Pierre-Joseph Redouté, considerati capolavori dell’arte botanica.

Collezione Vintage Botanicals 

Con i vari modelli che prendono il nome dallo stesso Redouté, la collezione Vintage Botanicals dà nuova vita alle sue piccole e intricate illustrazioni, reinventandole come scene panoramiche di motivi floreali e di vita vegetale simile a una giungla.

Le illustrazioni originali di Redouté (qui sopra alcuni esempi), tratte dal suo libro di oltre 200 anni “Les Liliacées“, sono qui riproposte e reinterpretate in una collezione di carte da parati sofisticate che celebrano l’intricata bellezza del mondo botanico.

Quest’anno, c’è un forte desiderio di esplorare le curiosità botaniche nell’interior design. La tendenza del “Nuovo Esotismo” identificata da WGSN si sta affermando sempre di più e la collezione di carte da parati Vintage Botanicals incarna gli elementi chiave di questo trend: combinazioni surreali, incisioni storiche e pareti panoramiche”, afferma la designer principale della collezione, Jess Howard.

In linea con la natura del trend, questa collezione si allinea anche con il desiderio di incorporare negli interni un design senza tempo e di qualità, con decorazioni e oggetti ben progettati che resistono alle fluttuazioni delle mode del décor.

Come si può apprezzare dalle immagini riportate qui sotto, questi design contribuiscono a diffondere un’aria di meraviglia, eleganza e utopia a una varietà di stanze in una casa moderna. Il bagno trarrà beneficio dal tema tropicale sognatore qui illustrato e il corridoio diventerà un percorso accogliente attraverso un lussureggiante giardino botanico.

La Carta da Parati Vintage con Piante Tropicali Rosa Polvere e Verde Petrolio e la Carta da Parati Vintage Pesca con Foglie Tropicali Verdi, in vendita in due colorazioni diverse, sono disponibili da oggi sul sito ufficiale di MuralsWallpaper. Realizzate solo su misura sono in vendita a partire da 37,20 € al metro quadro.

L’articolo L’arte botanica trasformata in meravigliose carte da parati proviene da Dettagli Home Decor.

17 Gennaio 2020 / / Creative & Ordinette

It has been ages since I shared an interior post. There have been ups and downs in my life, work going on, family tasks taking a lot of time and sooo many other things going on. But let’s come to our favorite topic. Minimalist decoration, wide spaces, light flodded, natural textures and natural furniture, warm colors. What more do you wish for? These are the perfect elements for a beautiful, low budget life. No exaggerations allowed, no overdecorating admitted, no high maintenance pieces. In a word, a real dream for whoever searching for a calm and easy way of life. Have a look at this French house in Nantes. I came across these pictures through a newly discovered French blog, Une hirondelle dans les tiroirs, a blog that shares beautiful interiors and clever Diy solutions. Have a great day and a wonderful Friday evening! 

17 Gennaio 2020 / / Paz Garden

Lo ammetto, in questo venerdì 17 piuttosto particolare per me e di cui vi risparmio i dettagli, avevo davvero bisogno di coccole e ispirazioni calde che mi rendessero più pacifica e rilassante la giornata qui in Studio.

E allora come non cogliere al volo la possibilità di mostrarvi il nuovo catalogo Primavera-Estate 2020 del meraviglioso marchio danese FERM LIVING?
La nuova collezione è un inno alla ricerca della calma interiore e all’umano bisogno di serenità, indispensabile sempre e certamente fondamentale da ritrovare al nostro ritorno, tra le mura di casa.
Per dirla con le parole che raccontano la Collezione:

“Your home is your sanctuary: a place where your everyday routine meets big, defining moments.”

Come non restare incantati poi da questa atmosfera tipica di quel “warm minimalism” che si respira in una tipica masseria qui da me, in Puglia?

I nuovi bellissimi arredi sono progettati per facilitare il rilassamento, invitando al riposo per riconnettersi con l’ambiente circostante a un livello nuovo e più profondo.
Le sfumature di colore sono terrose, le forme organiche incontrano linee di taglio scultoreo e forme solide e robuste si fondono invece con accessori morbidi e naturali.

FERM LIVING continua il suo viaggio progettuale basato sull’utilizzo di materiali sempre più naturali e sostenibili, riuscendo a colpirci dritti al cuore ancora una volta con un catalogo meraviglioso.
Le immagini soft e armoniose sono davvero per me oggi la coccola visiva più bella che avevo voglia di far arrivare anche a tutti voi!
Buon weekend Pazzerelli, che sia Slow e rilassato come piace a noi!

all the photos are property of FERM LIVING
17 Gennaio 2020 / / Coffee Break

A Londra c’è in affitto questo affascinante appartamento, arredato nei lussureggianti toni di una giungla tropicale, con legni caldi e piante a profusione; l’effetto finale è davvero sofisticato ed intrigante.

A charming London apartment

In London there is this charming apartment for rent, furnished in the lush tones of a tropical jungle, with warm woods and profusion of plants; the final effect is truly sophisticated and intriguing.

 

Via

_________________________
CAFElab | studio di architettura

17 Gennaio 2020 / / Amerigo Milano

Che vogliate dire “ti amo” o festeggiare un passo importante, una scatolina blu che racchiude un gioiello è sempre un dono che lascia senza fiato.

Un tenero gioiello è custode di un prezioso messaggio d’amore.

E’ un regalo perfetto anche per la ricorrenza più romantica dell’anno San Valentino.

san valentino monza

Un dono eterno per non dimenticare la magia del momento: per San Valentino SaraOro propone un indimenticabile creazione a forma di cuore.

Il simbolo universale dell’amore si trasforma in un anello di design che mescola tradizione e innovazione.

A volte non servono le parole, basta un gioiello che, a tutti gli effetti, rappresenta una dolce (e preziosa) dichiarazione d’amore.

Il cuore è il simbolo per eccellenza degli innamorati e l’orafa Sara lo trasforma in un anello unico.

anello a cuore

Un cuore scultura realizzato rigorosamente a mano nel suo laboratorio.

Per Sara un gioiello non deve semplicemente essere coordinato a un outfit o a uno stile, ma deve suscitare un’emozione: per questa ragione ogni articolo viene creato con una fattura artigianale unica e personalizzata.

Per una perfetta dichiarazione d’amore, proprio nel giorno degli innamorati, un gioiello a forma di cuore è quello che ci vuole.

Eterno, e unico come l’amore.

anello a cuore

Anello a Cuore 

Anello a forma di cuore in argento 925 o Bronzo rosso

(su richiesta è possibile realizzarlo anche in oro 9 o 18 kt )

Prezzo Anello a Cuore in argento o bronzo rosso euro 165,00 comprensivo di spese di spedizione ( Italia)

Spedizione in 48 ore

Per Acquisto Online scrivi a store@amerigomilano.com

oppure in negozio Amerigo Concept Store via Carlo Alberto 35 MONZA

anello a forma di cuore

ANELLO CUORE

Amerigo Concept Store

Via Carlo Alberto 35 MONZA

www.amerigomilano.com

16 Gennaio 2020 / / ChiccaCasa

Sissignore, un’altra casa svedese è qui sul blog! 
Come di consueto, ti invito a perderti tra toni neutri, tanta luce, mura candide e pochi e semplici arredi. Quello che di certo non dimenticherai di questo tour virtuale, è la stanza da letto, che infrange i canoni appena citati, facendo sfoggio di un intenso ed abbondante blu notte, combinato ad una sfarzosa tappezzeria dal motivo tutt’altro che minimal. 
Un azzardo vincente che caratterizza questo appartamento e rendendolo non una casa nordica qualsiasi, ma “la casa dalla camera blu notte”.


Le linee degli arredi sono le stesse linee essenziali tipiche dello stile scandinavo, nella stanza da letto. A renderla La stanza della casa è la tinta scura ed avvolgente. Tutte le pareti sono interamente dipinte di blu notte. Il tessuto delle tende ne riprende il colore come anche la testata del letto, la quale è stata pitturata dello stesso punto di blu e che quasi si fonde con la parete. 
Perfino i cavalletti su cui è poggiato il piano della scrivania contribuiscono al gioco monocromatico, ma i contrasti non mancano. Tra le due finestre c’è un maestoso ventaglio dorato, un’applique degna di nota, che richiama i dettagli gold della carta da parati presente sulla parete opposta. La tappezzeria è stata applicata sulle ante scorrevoli dell’armadio. Ha un che di regale, con quella texture metallica e con quei pavoni in bella mostra!


Il blu è un colore di tendenza per il duemilaventi. Se ti è piaciuto questo home tour, puoi iniziare a pensare di rinnovare una o più zone della tua casa con qualche tocco di blu, a te la scelta della tonalità: intensa, rilassante, moody o pastello?

📷 Pics via Entrance
http://chiccacasa.blogspot.com/feeds/posts/default?alt=rss
16 Gennaio 2020 / / Le Cose Semplici

In questo lungo e glaciale inverno fa spesso piacere accendere una buona candela per creare una atmosfera calda e rilassante.

Ce ne sono tantissime in commercio: ho provato a fare una piccola cernita delle mie preferite e voglio condividerla con voi.

Due sono le profumazioni principali: quelle con le spezie e quelle dalle note fresche di bosco.

Delicatamente profumata questa candela racchiude note di bastoncini di cannella, fette d’arancia e bacche rosse.L’ esterno è in cera dura mentre l’interno è in cera morbida quindi si brucia lasciando l’esterno intatto.

 The White Company

Una combinazione seducente tra arancia , chiodi di garofano,vetiver , cedro e legno di sandalo .

Parks London

Una candela preziosa,in cui gli accordi legnosi si sposano divinamente, tra cui il prezioso Bois de Oud o legno di Aloe.

Durance

Questa candela racchiude note terrose di pino, speziate di pepe nero, e balsamiche di corteccia. Un tocco di vaniglia e legno di cedro affumicato aggiungono calore e familiarità.

P.F. Candle Co.

Note speziate di chiodi di garofano abbinate alla dolcezza vivace della salvia .

Lou Candeloun

Una candela speciale che abbina l’olio essenziale di cedro e ginepro a note di fondo legnose e floreali. Una fragranza molto raffinata

old man and magpie
Tutte le foto sono tratte dai singoli siti linkati.