21 Febbraio 2020 / / Decor

cassettiera nera ikea

Sostenibilità, vicinanza alla natura ed una vita quotidiana equilibrata sono i tre principi fondamentali su cui si basa il design IKEA per questo 2020, in particolare nella nuova collezione primaverile.

Per la nuova collezione primavera 2020 IKEA trae ispirazione dalla natura, introducendo nuovi prodotti sostenibili come, ad esempio, le nuove tende realizzate in tessuto riciclato da bottiglie in PET e dotate di una nuova tecnologia in grado di purificare l’aria. La maggior parte dei nuovi complementi tessili, dai cuscini d’arredo ai copripiumini, hanno stampe che richiamano la natura. Materiali come il vetro e il cemento sono stati lavorati artigianalmente, come il paralume Tällbyn in stile Art Deco realizzato in vetro soffiato. Tra le novità anche il nuovo sgabello Lidkullen che prmette di lavorare seduto o in piedi. Il suo design ergonomico è progettato per migliorare la postura in ufficio.  Ampio assortimento anche di brocche, vasi, scatole e oggetti decorativi in ceramica caratterizzati da tonalità morbide che richiamano i colori dei fiori primaverili. Non mancano, poi, le novità dedicate ai bambini con una nuova collezione di tessili che trae ispirazione al mondo del circo e alle tipiche stampe svedesi, il tutto realizzato in 100% cotone sostenibile.

Per questa nuova stagione, Ikea ha dato maggior risalto alle tecniche di lavorazioni artigianali introducendo nuovi cesti, proposti in diverse dimensioni per adattarsi a qualsiasi utilizzo. I nuovi cestini, naturalmente, sono realizzati con materiali sostenibili come rattan, pioppo, iuta, bambù e fibre di banano. A completare il nuovo assortimento troviamo anche qualche mobile e complementi d’arredo, come la cassettiera che può fungere da scarpiera o il vassoio a doppia altezza, dotato di una pratica maniglia per trasportarlo dove si vuole, realizzato in  bambù e acciaio.

Le novità della collezione primavera 2020 di IKEA sono in vendita da questo mese di febbraio in tutti i punti vendita oppure online.

www.ikea.it

L’articolo La collezione primavera 2020 di IKEA tra sostenibilità e natura proviene da Dettagli Home Decor.

20 Febbraio 2020 / / Decor

Crescendo, i bambini diventano dei ragazzi e la loro cameretta cambia con loro. Adeguare arredi e decorazione può essere molto costoso: per questo oggi vi suggerisco 5 idee facili ed economiche per decorare la cameretta.

cameretta stikets

La cameretta dei bimbi cresce insieme a loro. Con il passare del tempo, infatti, le esigenze e le necessità dei piccoli cambiano, e la cameretta va adeguata alle diverse fasi della crescita.

Di recente vi ho già parlato del lettino adatto ad ogni età del bambino. Il fasciatoio per il neonato sarà sostituito da un box e successivamente dalla scrivania e così via. In media arredi e accessori della cameretta si sostituiscono ogni tre anni, ed ogni volta può essere l’occasione per cambiare la decorazione. Oggi vediamo x idee originali, pratiche e divertenti per decorare la cameretta.

Lampade per sognare a occhi aperti

La luce riveste una grande importanza nella cameretta. Che si tratti dell’illuminazione generale o del lumino notturno, è fondamentale che la luce sia morbida e calda. Il paralume deve essere decorativo, e dare un tocco di magia. I soggetti più adatti sono quelli a forma di stelle, di luna, di nuvola, gli animali, i palloncini.

Stickers murali e fantasia

Gli stickers murali sono uno dei migliori prodotti per decorare facilmente e con poca spesa qualsiasi ambiente. Trovo che per le camerette dei ragazzi siano straordinari, poiché hanno diversi vantaggi. Per esempio, quelli ideati e prodotti da Stikets si distinguono da tutti gli altri, in quanto sono fatti con un materiale tessile. Questo li rende staccabili e ricollocabili con facilità, senza che restino tracce sulle pareti o sulle superfici su cui vengono applicati. Sono così facili da usare che i bambini possono applicarli da soli, creando il proprio mondo fantastico sulle pareti.

  • cameretta

Tappeti & company per una cameretta confortevole

I tappeti sono importanti quanto le luci per rendere calda e accogliente la cameretta. Non bisogna dimenticare che i bambini, soprattutto i più piccoli, amano giocare per terra. I bebè cominciano a “gattonare” sul pavimento, i ragazzi usano i tappeti per delimitare spazi immaginari, per non parlare delle capanne fatte con tende e cuscini. Non lesinate dunque in tappeti e cuscini di dimensioni e forme diverse, e pensate a installare dei tendaggi su riloga o dei ciel de lit, perfetti costruire capanne, ma anche per giocare a nascondino.

  • cameretta
credit photo Viktoria

Carta da parati trompe l’œil

La carta da parati può essere un valido mezzo per decorare una parete a trompe l’œil, ricreando un mondo fantastico. Un bosco con uccellini e caprioli, un paesaggio sottomarino popolato di pesci e altre creature, uno scenario spaziale e così via.

  • cameretta
    credit Photo Almost Make Perfect Blog

Una libreria a misura di bimbo

In questa epoca dominata da telefoni e tablet, forse pensare ai libri per i ragazzi sembra un po’ obsoleto. Personalmente credo che i libri non cesseranno di esistere, e con essi le librerie. Circondare di libri i bambini, fin dalla più tenera età, non può che essere una cosa positiva per la loro crescita. Potete metterli in un cesto, impilarli sul comò, o disporli in un classico scaffale. Ma con una libreria a misura di bambino il risultato non sarà lo stesso. In queste librerie, simili a quelle che si vedono in certi negozi, i libri vengono praticamente appoggiati e la copertina è completamente visibile dall’esterno. Questo sistema stimola la curiosità del bambino, che è attirato dai motivi e dai colori stampati in copertina. Disponete queste speciali mensole il più in basso possibile, cosicché il bimbo potrà servirsi a piacimento.

Come vi ho già detto in altri post, la cameretta non va progettata a misura di adulto, ma mettendosi nei panni di un bambino!


Ti é piaciuto questo post? Allora non perderti i prossimi, iscriviti alla newsletter de La gatta sul tetto: niente paura, non ti inonderò di messaggi, riceverai solo una e-mail mensile che riassume i post del blog, e la Kitchen Trends Guide 2020 in regalo. Basta cliccare sul link qui sotto e inserire il tuo indirizzo e-mail:

19 Febbraio 2020 / / Decor

La camera da letto è un luogo intimo e accogliente da arredare secondo il proprio stile e gusto personale. La biancheria diventa un elemento fondamentale per trasformare questo spazio, giocando con i colori, le texture e i tessuti.

Cinelli Piume e Piumini propone un’ampia collezione di trapunte di tendenza, di qualità e certificate, che ogni anno si rinnovano e che sono studiate per soddisfare ogni esigenza.

TRAPUNTA MAREA
Tra i modelli di alta gamma proposti da Cinelli Piume e Piumini c’è la linea di trapunte Marea.
Marea è realizzata in prezioso raso di cotone con imbottitura 100% in piumino d’oca siberiana oppure 95% piumino doca ungherese. Le cuciture a croce sul tessuto, distanziate senza continuità, richiamano loriginalità delle lavorazioni artigianali e creano sul letto un sorprendente effetto capitonné. Il modello Marea è disponibile in una palette di più di 18 colori tinta unita, intensi e di classe, che mettono in risalto l’originale trapuntatura. E’ possibile avere la versione per letto matrimoniale (270×260), per piazza e mezzo (220×260) e per singolo (180×260).

Trapunta Marea by Cinelli Piume e Piumini
Trapunta Marea by Cinelli Piume e Piumini

TRAPUNTE TINTA UNITA
Tra le collezioni di successo dell’azienda troviamo le trapunte tinta unita, pensate per chi ama arredare la camera in modo minimale ed essenziale. La gamma di tonalità a disposizione, che conta più di 50 colori, consente di soddisfare qualsiasi esigenza. Ogni anno la linea si arricchisce di nuove tonalità di tendenza. L’interno in pregiato piumino d’oca garantisce un benessere assoluto e il giusto calore in ogni stagione. La trapunta infatti è disponibile in tre diversi opzioni di imbottitura: standard, medium e light. Rivestiti in 100% gabardina di cotone a tenuta piuma, i modelli in tinta unita di Cinelli Piume e Piumini sono disponibili nella versione matrimoniale (270×260), piazza e mezzo (220×260), singolo (180×260) e su misura.

Trapunta tinta unita by Cinelli Piume e Piumini
Trapunta tinta unita by Cinelli Piume e Piumini
17 Febbraio 2020 / / Charme and More

L’abbinamento del bianco e del nero nell’interior décor è un trend che non passa mai di moda e quest’anno torna alla ribalta per decorare gli interni.

La tendenza Yin e Yang, che vede l’accostamento dei due non colori, permette di arredare ogni ambiente della nostra casa con un effetto sorprendente in un gioco di contrasti in grado di conferire un gusto moderno e raffinato agli spazi.

Come introdurre in modo armonico arredi e complementi seguendo questa tendenza?

Un suggerimento è quello di scegliere una tipologia di  arredamento in bianco (divani, sedie, tavolini) da abbinare a complementi neri (cuscini, vasi, accessori).

Le variazioni che vedono l’unione di questi due colori sono tantissime per potersi sbizzarrire con mobili e complementi d’arredo.

Ecco alcune idee e suggerimenti per creare ambientazioni in stile moderno e intramontabile.

Ph via
Ph via
Ph via
Ph via
Red Edition credenza buffet laccata nera dall'estetica chic retrò.
Red Edition credenza buffet laccata nera dall’estetica chic retrò.
Ph via
Ph via
Combinazione di funzionalità e di stile per la sedia Metal Base Dining Chair
Combinazione di funzionalità e di stile per la sedia Metal Base Dining Chair Disponibile su Etsy
Ph via
Ph via
Ph via
Ph via
Ph via
Ph via
Ph via
Ph via

Ti è piaciuto questo post?

Condividilo sui tuoi canali social usando uno dei tasti qui sotto e seguimi  su Instagram, Facebook e Pinterest.

*Questo post contiene link affiliati.
Immagine in evidenza via 
 

L’articolo Arredi in bianco e nero. proviene da Charme and More.

17 Febbraio 2020 / / Decor

Negli ultimi anni ordinare e organizzare l’ingresso di casa è diventato sempre più difficile. Appartamenti compatti e senza ingresso hanno reso quasi superfluo lo spazio d’entrata. Così, dove prima c’erano veri e propri ambienti separati o corridoi su cui si aprivano le principali stanze, oggi entriamo direttamente in soggiorno. Se poi pensiamo a bilocali, monolocali o open space possiamo trovarci ad entrare direttamente in un ambiente che unisce cucina e sala.

Il dilemma è: come arredare un ingresso…se l’ingresso non c’è?

Una delle soluzioni più rapide in termini di realizzazione (e più economiche) sono gli appendiabiti a parete. Ed è proprio pensando a case piccole senza un vero e proprio spazio da attrezzare a guardaroba che abbiamo ideato i nostri ganci appendiabiti della nuova collezione 2020.

Salvaspazio, componibili a parete come vuoi, colorati, belli da vedere quando non ci sono cappotti e borse appesi.
È così che secondo noi devono essere degli attaccapanni a vista. Perché se l’ingresso di casa non è separato dal resto degli ambienti, devi fare di necessità virtù. Insomma, la filosofia è: non disperare, ma ricava il meglio dal poco spazio a disposizione.

Ve li presentiamo qui sotto, uno per uno.

Mensola, appendiabiti, porta cd, porta libri…portatutto!

Onda è una mensola sottilissima di metallo colorato che puoi usare davvero dove vuoi. All’ingresso si possono creare composizioni con la versione appendiabiti oppure senza ganci: da una parte giacche, cappotti e borse, dall’altra le chiavi, il portafogli, il telefono.
È piccola e poco profonda, si può avere con i pomelli attaccapanni o senza, con i fermalibri in legno o senza. La immaginiamo in cucina, per le spezie o le tazzine. In bagno, vicino allo specchio per i prodotti di bellezza, o sulla parete per l’accappatoio. In corridoio come svuotatasche. In cameretta per i libri. In soggiorno come porta cd…può bastare?

Scopri Onda

I colori sono il bianco, il nero, il grigio, l’azzurro. Pomelli in combinazioni a scelta in nero, bianco, azzurro, giallo, verde e rosa.

I gancetti attaccapanni singoli ispirati a Dumbo

Si chiamano, appunto, Dumbo. Sono ganci da parete in metallo su cui, seppur piccolissimi, puoi appendere 3 capi o borse. Infatti puoi usare la “proboscide” o le “orecchie” per agganciare quello che vuoi.

Scopri Dumbo

I colori a disposizione sono tra i più versatili: bianco, nero, grigio e un azzurro che ricorda l’amatissimo verde acqua di Tiffany.

4 in 1: Spider l’attaccapanni che sfrutta ogni angolo (letteralmente)

Arriva dappertutto, persino negli angoli. Con questo appendiabiti a 4 posti abbiamo voluto dare la possibilità di sfruttare anche gli angoli che solitamente sono sotto-utilizzati o semplicemente lasciati vuoti. Perché non usarli meglio?

Scopri Spider Angolare

Coloratissimo o monocromo, lo decidi tu. La struttura a X a parete è bianca o nera con pomelli in tinta oppure in uno o più colori a scelta tra: nero, bianco, azzurro, verde, giallo e rosa. In questo modo potrai creare l’abbinamento perfetto in base alla stanza della casa in cui vuoi inserire Spider.

Scopri Spider

Ti sono piaciuti gli appendini della nuova collezione? Aspetta di vedere i nuovi mobili da ingresso per un 2020 all’insegna della massima organizzazione!

Stay tuned perché ci sono grandi novità (personalizzabili, super componibili, praticamente su misura)…in arrivo!

Vuoi altre idee per arredare un muro all’ingresso? Scopri 11 (+1) soluzioni per gli appendiabiti da parete

 

Se invece hai già trovato la soluzione perfetta per te, clicca qui sotto per scoprire dove trovarla

Rivenditori Italia Maconi

15 Febbraio 2020 / / Decor

A due cassetti o a tre, con i piedi alti o con zoccolo, sospeso e a terra…isomma cè un comodino per tutti i gusti

un elemento quasi essenziale in camera da letto

ci appoggi gli occhiali, la sveglia, la bajour, il libro, la bottiglia dell’acqua…

insomma il suo piano d’apoggio è indispensabile

Io ad esempio ho un comodino molto alto..forse troppo ..

comunque..

ho un comodino stile classico , con un’anta e un cassetto…

chi mi segue su Instagram lo sa perchè recentemente ho postato le foto del relooking fatto da comodino in rosso stile etnico è diventato un comodino in stile shabby bianco..

ad ogni modo, esiste un comodino per tutti i gusti

I comodini sono piccoli elementi essenziali che possono seguire lo stile del letto o addirittura mettersi in contrapposizione con questo

sono elementi decorativi, contenitori,

i nostri spazi nascosti , quelli in cui a volte si ripongono cose di cui poi ci dimentichiamo

ma possono essere anche semplicemente dei tavolini,

quadrati, tondi, in ferro, in legno..

oppure possono essere delle mensole, o degli elementi di design…

quindi ..

se non sapete che tipo di comodino scegliere e state cercano una soluzione alternativa preparatevi a guardare la galleria di foto che ho preparato per voi:

Foto Credit Arredomania

per chi è amante della comodità e anche dell’estetica , il comodino Hashtag di Tomasella è il connubio perfetto

con due cassetti capienti è disponibile in due misure L59 e L43

è possibile personalizzarlo con i vari effetti materici e non solo , anche con i colori laccati e le finiture Graphic

Mod 33 Foto credit Arredomania

33 è un tavolino a dischi circolari, una simpatica alternativa al classico comodino , per dare colore e un pizzico di creatività e leggerezza alla camera da letto.

Per gli amanti dello stile nordico , minimal e dagli elementi naturali, l’alternativa è un bel tavolino in legno, magari con lampada incorporata

Foto Pinterest

Elementi a giorno sospesi, rettangolari, quadrati, di diversa dimensione e colore, contenitivi ma non chiusi

Foto credit Arredomania

UP&DOWN, per chi ha ancora lo spirito allegro e leggero di un bambino questa alternativa al comodino piace sicuramente…un’altalena?..si disponibile in colore Rovere nodato naturale e rovere bianco spazzolato

Kalista Foto credit Arredomania

Sempre del gruppo Tomasella, Kalista è un complemento d’arredo perfetto

in mettallo colorato , è un portaoggetti , un piano d’appoggio , un comodino, un elemento di design

Il petalo di un fiore? si..un colorato portaoggetti disponibile in due dimensioni L60 e L80 e in diversi colori

L’articolo Un comodino per tutti i gusti proviene da Laura Home Planner.

15 Febbraio 2020 / / Decor

Cuscino in stile provenzale della collezione “blu provenza” in tessuto tinto in filo.

Cuscino in stile provenzale Blu Provenza azzurro
Cuscino in stile provenzale Blu Provenza azzurro

Composizione del cuscino in stile provenzale  della collezione – Blu Provenza –

La collezione provenzale come la collezione Pois Shabby è realizzata in tessuto rustico tinto in filo con trama lavorata. Le tinture utilizzate per il filato del tessuto sono tinture organiche (indantrene) di elevata qualità e resistenza. In particolare l’Indantrene è un colorate resistente a molti agenti chimico-fisici come cloro, raggi uv, calore e frequenti lavaggi, i tessuti colorati con questa tintura hanno una elevata resistenza.

oppure
Tovaglia e cuscini shabby
Tovaglia e cuscini shabby della collezione “blu provenza”

La nostra linea provenzale è disponibile nei seguenti colori:

  1. Nocciola
  2. Lilla
  3. Grigio
  4. Azzurro
  5. Senape
  6. Rosso

I coordinati e gli articoli sono disponibili solo su ordinazione.

Tovaglia e cuscini neochic
Tovaglia e cuscini della collezione provenzale

Scegli i nostri cuscini se:

  • Desideri un design esclusivo e allo stesso tempo funzionale. I cuscini per sedie cucina, infatti, hanno un design esclusivo, la cerniera infatti è sostituita da un a tasca. Questa caratteristica offre al nostro prodotto una elevata resistenza, la cerniera infatti con il tempo, i lavaggi e l’uso tende a rompersi. Il nostro sistema, al contrario, non crea problemi con l’uso.
  • Desideri un prodotto che duri molto tempo, infatti i tessuti essendo di alta qualità dureranno molto, come i tessuti anche le cuciture  sono di elevata resistenza e garantite.
  • Vuoi un prodotto su misura e sicuro.
Cuscino per sedia shabby in azzurro
Cuscino per sedia in azzurro

Su misura

Ogni nostro articolo è realizzato esclusivamente su  misura, il che significa che ogni pezzo è tagliato e cucito in base alle misure della tua sedia. Quando effettui l’ordine non dimenticare di allegare le misure della seduta ed una foto della sedia.

Nella sezione cuscini e coprisedia trovi una vasta gamma sia di cuscini shabby che di cuscini country per sedie rustiche. Hai solo l’imbarazzo della scelta.

Varianti dei cuscini Provenza

Di seguito tutte le varianti per divano e per sedia:

cuscino provenzale azzurro senza balza
cuscino provenzale azzurro senza balza
cuscino da divano fiori azzurri
cuscino da divano fiori azzurri
cuscino provenzale da divano
cuscino provenzale da divano

Questo articolo Cuscino in stile provenzale Blu Provenza proviene da NellEssenziale.

14 Febbraio 2020 / / Case e Interni

Non riesci a decidere una combinazione di colori per la tua casa? Il colore è il modo più semplice ed efficace per rinnovare ogni stanza della casa. Fallo nel modo giusto. Se c’è dell’indecisione scegli una di queste palette di colori, sono combinazioni infallibili che non passeranno mai di moda.

La combinazione dei colori è una delle decisioni più importanti che dovrai prendere quando ristrutturi e arredi una casa. Dal colore della vernice sui muri ai tessuti, ai rivestimenti, fino ai mobili e complementi, il colore avrà un grande impatto sull’aspetto finale e sull’insieme della tua casa. [Image credit]

Seguire le tendenze del momento non sempre è la scelta migliore, perché puoi perdere di vista i tuoi gusti personali e ciò che è più adatto per la tua abitazione. Adattarsi alle tendenze attuali, se non è una scelta fatta con convinzione, potrebbe far apparire la tua casa più come un uno showroom o un catalogo che come una casa con carattere e personalità. Prima di gettarti sull’ultima tendenza, quindi, considera sempre se la tua casa apparirà datata fra qualche anno e se i colori sono in linea con i tuoi gusti personali.

Dai un’occhiata a questi 8 schemi di colori che funzioneranno sempre. Partiamo dai colori neutri fino a combinazioni di tonalità più accese.

Bianco e Nero

Questa coppia di colori è un classico senza tempo, che si adatta ad ogni epoca e stile, da quello classico a quello scandinavo. La combinazione funziona perché crea il massimo equilibrio: il nero diventa più scuro e il bianco viene evidenziato. I risultati cromatici sono puliti e nitidi. C’è mai stata una combinazione di colori più classica?

Il black & white è tanto pratico quanto elegante, consentendo la facile introduzione di altre tonalità di accento o nuove fantasie, secondo le mode del momento.
Image credit

Grigio su Grigio

Tradizionalmente il grigio ha la reputazione di essere piatto o triste, ma lo status dei grigi è stato innalzato di recente ed ora è sinonimo di raffinatezza.

Il monocromatico non è mai fuori moda e non è noioso, anzi. Lavorare con le tavolozze monocromatiche significa declinare un colore tono su tono. È un look molto sofisticato ed è pressoché infallibile. Stesso colore, ma tonalità leggermente diverse, ad esempio un grigio perla con un grigio antracite, avranno sempre un aspetto elegante e armonioso. Dalla morbidezza della nebbia alla resistenza dell’acciaio, il grigio ha una versatilità enorme, soprattutto quando si tratta di modernizzare immobili tradizionali.

I colori chiari faranno da sfondo, i grigi più scuri daranno profondità. Usando lo stesso colore, ma nelle sue sfumature più tenui e più profonde, puoi creare ambienti perfettamente in armonia e coordinati fra loro. Anche in questo caso aggiungere un colore d’accento è sempre possibile.
Image credit: Photo by Henrik Nero – project Alexander White

Total White

Come per il look monocromatico in grigio, anche il bianco declinato su tutti i rivestimenti e arredi della casa è un classico che ha visto un’incredibile popolarità nell’ultimo decennio. Le cucine bianche regnano sovrane, ad esempio.

Da notare che i bianchi non sono tutti uguali, ne esistono di caldi e di freddi, proprio come per ogni tonalità della ruota dei colori, quindi abbiamo diverse varianti da utilizzare.

Quando si sceglie un look totalmente monocromatico è importante ricordare di giocare con le diverse texture a nostra disposizione (tessuti, trame, venature del legno, tipi di pittura, finiture lucide ed opache ecc.), perché sono quelle che daranno profondità e carattere all’ambiente, che altrimenti risulterebbe asettico e anonimo.
Image credit

Mix di toni Neutri

Vuoi vincere facile? Un mix di toni neutri è sempre una scelta sicura. Se vuoi armonia e coerenza in tutta la casa, queste tonalità naturali e terrose fanno al caso tuo.

Ricorda che tutti i colori possono essere suddivisi in due gruppi: caldi o freddi. L’abbinamento dei colori neutri con “temperature” simili porta sempre a combinazioni armoniose. Ad esempio abbinare un mix di colori neutri caldi, come un bianco, un beige chiaro con un marrone cioccolata o una tonalità tortora, sarà sempre piacevole per gli occhi.
Image credit

Colori Pastello e Colori Neutri

Anche se abbiamo la convinzione che i colori pastello siano adatti solo alla primavera, queste sfumature soft, sono davvero fantastiche per far apparire la tua casa fresca, leggera e ariosa tutto l’anno. I toni pastello possono dare luminosità e carattere così come i colori più vivaci. Soprattutto se li abbini ai colori neutri, i pastelli possono essere sorprendentemente sofisticati!

Sia che i tuoi gusti abbiano una propensione per lo Shabby, il country chic o qualcosa di più pulito e minimalista come lo stile scandinavo, puoi utilizzare questa fresca combinazione di colori senza problemi.
Image credit

Giallo e Grigio

Il grigio e il giallo sono un’altra combinazione vincente, che resiste anche alla prova del tempo. Il giallo può aiutare a illuminare le stanze e farle sembrare più grandi, ma generalmente non è un colore da utilizzare in un’applicazione di grandi dimensioni. Meglio usarlo come un vivace colore accento in abbinamento ad un colore neutro come il grigio.

Le vendite di cucine, automobili e abiti grigi sono aumentate negli ultimi anni perché è un neutro che si adatta incredibilmente bene con ogni tonalità.

Dai brillanti gialli acidi e tonalità ardesia ai giallo pastello con grigi soft, questa accattivante combinazione di colori è giocosa, divertente e piena di carattere.
Image credit

Verde e Blu

Non sai scegliere tra verde e blu? Usali entrambi! L’abbinamento di queste nuance funziona sempre. Sono toni freddi nella ruota dei colori e stancano meno dei colori caldi (rosso, giallo, arancione) quindi sono una bella scommessa a lungo termine. Questa combinazione di colori prende spunto dalla natura per cui se funziona in natura, funziona anche a casa tua (William Morris insegna).

Se la scelta delle tonalità è fatta con criterio, questa coppia di colori può dare risultati sorprendenti. Pensa alle sfumature delle piume del pavone, ad esempio. Non sono colori complementari per cui non creano contrasto, ma uno schema armonioso pieno di carattere.
Image credit

Grigio e Blu

Quando si tratta di creare un ambiente tranquillo e sereno, basta prendere ispirazione dal mare: blu oceano e il grigio argento dei riflessi. Entrambe le tonalità sono fredde e non c’è molto contrasto tra loro, il che rende la coppia più armoniosa per chiunque.

I colori del mare e del cielo tendono ad essere una scommessa sicura perché sono così comuni in natura, che hanno meno probabilità di essere etichettati come toni “di moda” di un certo decennio.
Image credit: Tradition

Bianco e Blu

Una combinazione di colori tradizionale? Blu navy e bianco sono stati usati in tutte le epoche. Il blu profondo del mare e i ghiacci del Polo Nord ispirano senza dubbio questo schema di colori senza tempo.

E’ una classica combinazione di colori molto usata nell’abbigliamento, che si adatta perfettamente sia in una casa in un centro storico, così come in campagna. Gli accenti neutri come il beige di certe tonalità del legno, danno alla tavolozza del bianco e blu, un’immagine fresca e naturale.

Per puro caso il Classic Blue è anche di tendenza, essendo stato scelto da Pantone, come colore dell’anno 2020.
Image credit: Photo by Annika Von Holdt, via my scandinavian home 

Il modo migliore per assicurarsi che una combinazione di colori duri per i decenni a venire? Scegline una che ha già superato la prova del tempo. Attingendo da un look classico degli ultimi decenni, che è ancora bello oggi, puoi praticamente garantire che lo schema di colori durerà in futuro.

Anna e Marco – CASE E INTERNI

13 Febbraio 2020 / / Blogger Ospiti

Cercando lampade da soffitto per la casa mi sono imbattuta in quello che secondo me è il paradiso online dell’illuminazione: Lampade.it, un sito che vende quasi 18.000 lampade. (Sto immaginando la vostra espressione… dev’essere uguale a quella che ho fatto io quando ho letto quel numero!) Amo le lampade e sono convinta che l’illuminazione gioca un ruolo fondamentale nell’arredamento degli ambienti ma guardarle tutte sarebbe davvero impossibile. Senza pensarci troppo ho cliccato su quello che stavo cercando: plafoniere > plafoniera led soffitto. Quasi 2000 prodotti… di sicuro troverò la lampada da soffitto che fa al caso mio.

Ho riflettuto molto sulla lampada giusta da acquistare e ho deciso di condividere alcune riflessioni che potrebbero tornarvi utili se siete alla ricerca di una plafoniera per soffitto.

In questa mini-guida parleremo di:

Plafoniera led soffitto

Perché scegliere una plafoniera a soffitto

  1. è compatta e poco ingombrante: è attaccata al soffitto, non sottrae spazio a nessun altro arredo e per quanto possa essere grande le sue dimensioni non intralciano;
  2. fa una luce diffusa in tutta la stanza: illumina in modo omogeneo senza zone d’ombra;
  3. è facile da pulire: basta un panno e pochissimi minuti per spolverare la superficie.

Quali sono i vantaggi di una plafoniera led a soffitto

Ad oggi i led sono tra le sorgenti luminose più efficienti nel panorama dell’illuminazione moderna; basti pensare che consumano il 90% in meno di corrente rispetto alle tradizionali lampadine ad incandescenza e durano 50 volte più a lungo. Il risparmio energetico è assicurato; le lampadine a led appartengono alla classe energetica A, A+, A++.
La luce led si accende senza ritardo: schiacciando l’interruttore la luce si accende subito alla massima potenza, non ci sono tempi di riscaldamento e non si verificano fastidiosi episodi di sfarfallamento.
I led sono soluzioni ecologiche perché non contengono mercurio, un metallo pesante pericoloso se inalato

Plafoniera led rettangolare, quadrata, tonda o rotonda

La varietà di forme e modelli di plafoniere disponibili è davvero numerosa. Rettangolare, quadrata, tonda sono le forme più richieste ma non mancano lampade da soffitto dalle forme speciali, plafoniere led di design e quelle con più luci, fino ad arrivare ai pannelli led e alle plafoniere led piatte.
Non esiste la plafoniera perfetta, per quanto riguarda il paralume via libera a fantasia e gusti personali.

Caratteristiche extra di una plafoniera led a soffitto

Alcune plafoniere possono avere delle funzioni extra utili che le rendono molto pratiche da usare.

  1. plafoniera led dimmerabile dotata di un sistema che permette di regolare l’intensità della lampada tutte le volte che si vuole;
  2. plafoniera led con telecomando per regolare l’intensità e la tonalità della luce a distanza, senza toccare i comandi a parete;
  3. plafoniera con sensore di movimento che si accende automaticamente quando rileva un passaggio o un movimento;
  4. plafoniera con altoparlante che riproduce la musica selezionata sullo smartphone collegato.

Come scegliere le luci a led: watt e lumen

Watt è l’unità di misura della potenza e il suo valore indica la quantità di energia che una lampadina utilizza, senza far riferimento al flusso luminoso prodotto dalla lampadina stessa. Per questo motivo i watt non sono utili per la scelta di una lampadina a led.
Lumen è l’unità di misura del flusso luminoso, ovvero la quantità di luce visibile emessa da una lampadina. Più alto è il valore del lumen, maggiore è la luce prodotta dalla lampadina.

Watt e lumen lampadina

Lampade.it: il paradiso online dell’illuminazione

Lampade.it è lo shop online leader in Europa nella vendita di lampade con un’esperienza di oltre 20 anni in Germania e Italia. Il suo catalogo vanta circa 18000 tra lampade e faretti per tutte le stanze della casa e dell’ufficio, lampioni, fari e luci per l’esterno e il giardino.
Prodotti ma non solo… nel sito ci sono consigli d’arredamento, idee di stile e approfondimenti tecnici davvero molto utili per acquistare una lampada online e andare a colpo sicuro.
Io l’ho fatto, e voi? Sfogliate il catalogo e scegliete la vostra plafoniera da soffitto a led.

5 Febbraio 2020 / / Decor

Oggi ti presentiamo il nuovo coordinato country in rosso e avorio, realizzato su ordinazione con tessuti country di altissima qualità. Il coordinato è componibile con gli articoli che più preferisci.

Il rosso è uno dei colori country per eccellenza, nello stile country appartiene alla palette dei colori delle praterie riconducendo al colore dei papaveri e del focolare domestico. Esprime forza interiore, fiducia in se stessi e sicurezza di se. L’energia e la potenza di questa tonalità è ideale per la cucina. Scopri tutti i significati del colore rosso prima di sceglierlo per la tua casa.

coordinato rosso country
Coordinato composto da copriforno, coprifornelli, runner e copribimby.

Componi il tuo coordinato country in rosso:

Scegli il copriforno, coprifornelli e runner tra i modelli che preferisci. Seleziona il Modello di tovaglia e cuscini ed aggiungi tende, tendine, mantovane coordinate al tuo set per la cucina e realizza la cucina dei tuoi sogni!

Siamo qui appositamente per realizzare il coordinato su misura perfetto per te!

  • coordinato rosso
  • copribimby rosso country
  • presina country
  • set con presine e strofinaccio
  • coordinato country chic rosso country
Puoi comporre il tuo coordinato e puoi personalizzarlo scegliendo tra tantissimi articoli e modelli della nostra collezione country chic.

Composizione dei tessuti del Coordinato

I tessuti disponibili per realizzare il tuo coordinato country in rosso sono:

  • Quadretti in puro cotone rustico tinto in filo con indantrene.
  • Quadrati in puro cotone rustico tinto in filo con indantrene.
  • Righe in puro cotone rustico tinto in filo con indantrene.
  • Tinta unita rossa in puro cotone tinto in filo con indantrene.
  • Tinta unita Avorio In puro cotone con lavorazione Panama.
  • Misto lino per tendaggi in bianco o avorio.
  • Merletti in puro cotone.
  • fermatenda rosso a quadretti
  • Tendina quadretti rossi
  • mantovana country rosso

Puoi comporre il tuo coordinato scegliendo i prodotti dal nostro shop online country e shabby, oppure, se desideri personalizzazioni aggiuntive o prodotti non presenti nello shop puoi chiedere un preventivo personalizzato. Tu contatteremo per capire le tue necessità.

Rosa

Questo articolo Coordinato country in rosso componibile proviene da NellEssenziale.