Decor






 
 
 

Speciale Natale: idee per decorare la casa, la tavola e l’albero

Pubblicato da blog ospite in Blogger Ospiti, Decor, Idee

Il conto alla rovescia è iniziato, manca esattamente un mese a Natale. Hai già pensato a come addobbare la casa?
Abbiamo selezionato per te alcune decorazioni natalizie che ti aiuteranno a rendere unica la casa, la tavola e l’albero.

Decorare la casa

Le città si accendono di luci, le vetrine e i negozi vengono abbobbati a puntino, i dolci natalizi iniziano a tentarci, l’atmosfera si fa gioiosa e l’attesa per il giorno di Natale inizia a farsi sentire. E la casa? È ora di pensare alle decorazioni natalizie! Addobbi di Natale sobri o esuberanti, oggetti spiritosi ed originali o articoli classici e tradizionali. Scegli tutto con cura, lasciati ispirare, aggiungi sempre un tocco personale. Se hai la fortuna di avere un balcone o un giardino non dimenticarti di decorare anche questi spazi.
Come decorare la casa durante le feste di Natale? Eccoti degli spunti: ghirlande rosse e argento, ghirlande di luci, pupazzetti di Babbo Natale, piccoli alberelli decorativi, lanterne portalumino, angioletti luminosi, candele profumate, carillon, sfere in vetro con fiocchi di neve artificiali, scatolette decorate, soprammobili a forma di angioletto, centrotavola a tema natalizio, decorazioni glitterate. Chi più ne ha più ne metta.
Nelle immagini qui sotto trovi: decorazioni glitterate attacca-stacca ad effetto tridimensionale, removibili e riutilizzabili; ghirlanda luminosa composta da rami di pino ecologico, sfere colorate e lampadine a led; statuina musicale di Babbo Natale che suona il sax e si muove avanti e indietro a ritmo di musica.

decorazioni-casa-natale

Decorare la tavola

Come decorare la tavola il giorno di Natale? Tira fuori il servizio di piatti che custodisci nella credenza per le grandi occasioni. Rispolvera il galateo e apparecchia in modo impeccabile: forchetta a sinistra con rebbi rivolti verso l’alto, coltelli a destra con lama rivolta verso l’interno seguiti da coltelli da pesce e infine dai cucchiai con la parte convessa posta sul tavolo. Non dimenticarti di aggiungere un tocco personale che dona carattere e stupisce i tuoi ospiti. Non esagerare, punta su piccoli oggetti e decorazioni originali.
Potresti scegliere un set di tappi per bottiglia in sughero con decorazione di renna in ceramica; una bottiglia in vetro con tappo in sughero decorata con scritti e soggetti natalizi e dotata di luce con interruttore di accensione e spegnimento; un set fermatovaglia con piccola statuina di Babbo Natale.

decorazioni-tavola-natale

Decorare l’albero

Come decorare l’albero di Natale? I tradizionalisti utilizzano palline colorate e ghirlande, qualcuno osa con angioletti, stelle, fiocchi di neve, fiocchetti, uncinetti, cuoricini addirittura calze della befana e renne stilizzate. Alcuni amano giocare con i colori, altri preferiscono scegliere solo due tinte. C’è chi utilizza un albero vero, chi lo cambia ogni anno, chi rispolvera quello inscatolato e nascosto in soffitta. C’è chi ama distinguersi e realizzare un albero di Natale originale con materiali strani, impensabili e anche di riciclo. E poi c’è chi quest’anno ha deciso di voler portare una ventata di novità e originalità nelle decorazioni dell’albero.
Per quest’ultimo gruppo abbiamo selezionato alcune idee particolari e originali: gufetti in legno appollaiati su un ramo, ghiande in porcellana con cordino, cucchiaini in metallo con applicazioni in merletto e bottoni. Ma è possibile scegliere anche decorazioni a forma di farfalla, rosa, stella, foglia, casetta e uccellino, decorazioni fatte con le pigne, il pizzo o il vetro e completare il tutto con fili luminosi e spray decorativi.

decorazioni-albero-natale

Cosa aspetti? Manca davvero poco a Natale; corri a decorare la tua casa.

Tutti questi prodotti sono in vendita su Euronova – Introvabili & Tessilcasa.

Su sconti.com trovi i migliori sconti Euronova e tutte le offerte attive, compresi coupon di benvenuto, codici sconto e promozionali.

Tags: ,

 
 

Idee d’arredo per baite e chalet di montagna

Pubblicato da blog ospite in Decor, Dettagli Home Decor

dettagli home decor


Baite e chalet di montagna sono abitazioni generalmente situate in luoghi incontaminati e completamente circondati dalla natura.

L’arredamento di baite e chalet di montagna deve rispecchiare il più possibile l’ambiente esterno e lo stile rustico è senza dubbio quello più indicato, in quanto in grado di rendere gli interni decisamente più caldi e accoglienti. 
Per ottenere un risultato eccellente la sceltadei materiali e dei colori è molto importantema, naturalmente, tutto troppo “rustico” potrebbe a lungo stancare, quindi nulla ci vieta di inserire qualche particolare elemento decorativo o d’arredo, dal sapore più nordico e dal design più contemporaneo.

Per ricreare la giusta atmosfera, ecco per voi alcune idee d’arredo per baite e chalet di montagna che potete facilmente acquistare da Maison du Monde.
dettagli home decor
mobile con cassetti Woodpecker L.150 € 399,90 – Maison du Monde
dettagli home decor
Poltrona Alaska €269,90 – Maison du Monde
dettagli home decor
Set 2 bauli in legno € 149,90 – Maison du Monde
dettagli home decor
Applique in ferro e legno € 69,99 – Maison du Monde
dettagli home decor
Panca in legno di mango e pelle di capra € 179,90 – Maison du Monde
dettagli home decor
Alce in legno d’appendere € 99,99 – Maison du Monde
dettagli home decor
Divano 3 posti Arizona similpelle scamosciata € 799,90 – Maison du Monde
dettagli home decor
Tavolino basso Long Island L100 € 129,90 – Maison du Monde
dettagli home decor
Cuscino Vancouver in simil pelliccia 45×45 € 13,99 – Maison du Monde
dettagli home decor
Piattaia in legno riciclato L120 €1299,00 – Maison du Monde
dettagli home decor
Tappeto avorio in pelle di pecora € 69,99 – Maison du Monde
dettagli home decor
Tavolo da pranzo L180 € 399,90 – Maison du Monde
dettagli home decor
Sgabello bianco in simil lana Alpaga € 49,99 – Maison du Monde
dettagli home decor
                 Tela orso 90×120 € 59,99 – Maison du Monde

Tags:

 
 

Calendario dell’Avvento fai da te con le stelle

Pubblicato da blog ospite in Decor, Dettagli Home Decor
dettagli home decor

Nessuna decorazione natalizia racconta così bene l’attesa del Natale come il Calendario dell’Avvento: 24 piccole sorprese che scandiscono i 24 giorni che precedono il 25 dicembre.

Fate spazio alla fantasia per creare una versione speciale di calendario, da condividere con amici, parenti e bambini celebrando ogni giorno un momento di gioia insieme.

Una magnifica vista! Decorato con le mini Stelle di Natale rosse, color crema o in altri colori, il calendario dell’avvento diventa subito un originale complemento d’arredo.

dettagli home decor

IDEA FACILE DA REALIZZARE: prendete una cornice per foto e rimuovete il pannello di vetro. Appendete dei sacchetti comprati o realizzati da voi su una corda o su dei ganci auto-adesivi. Riempite le buste numerate con delle piantine di Stelle di Natale in vaso in miniatura, dolcetti e sorpresine. Mettete del terriccio intorno alle radici delle piante, poi avvolgete del muschio e successivamente un foglio di plastica intorno al tutto. Innaffiate con poca acqua ogni due o tre giorni quando la terra della piantina è secca. E’ consigliabile bagnarle con una siringa o uno strumento simile per essere più precisi. Fate attenzione però: le piante di Stelle di Natale non amano troppa acqua.

dettagli home decor

Di tendenza la versione minimal. Per crearla servono: chiodi, parete o supporto in legno, targhette con numeri, Stelle di Natale mignon, sacchetti regalo, decorazioni varie.

dettagli home decor

IDEA FACILE DA REALIZZARE: posizionate i chiodi sulla parete (serviranno per appendere i numeri del calendario, le Stelle di Natale e le decorazioni che selezioneremo). Sistemate le Stelle di Natale all’interno di sacchetti regalo e gli steli recisi nelle provette con acqua. Divertitevi ad appendere il tutto su ciascun chiodo.  L’idea in più: scegliete di aggiungere delle cartoline natalizie per personalizzare ulteriormente il vostro nuovo calendario. Inoltre, il legno può essere sostituito da una base in sughero, ad esempio una grande bacheca, con un’ottima resa.

dettagli home decor
Parola d’ordine:  stupire!  Le Stelle di Natale mini possono trasformarsi in un grande calendario dell’avvento per decorare una parete vuota.
IDEA FACILE DA REALIZZARE: basterà collocarle in sacchetti-vaso da appendere e divertirsi a creare una composizione che si intoni con le pareti di casa. Ogni sacchetto dovrà essere decorato con un numero.




Tags:

 
 

Fuoriporta natalizio fai da te

Pubblicato da blog ospite in Decor, Dettagli Home Decor, Idee
dettagli home decor

Per un Natale green ecco come realizzare una ghirlanda utilizzando rami di biancospino con bacche di rosse, della semplice edera e qualche ramo di agrifoglio.

I tradizionali fuoriporta o ghirlande di Natale sono generalmente realizzate con rami di pino, ma per chi desidera creare qualcosa di diverso basta un pizzico di fantasia e dare uno sguardo a tutto ciò che la natura ci offre, come ad esempio i rami di biancospino.
Il Biancospino è un arbusto di grandi dimensioni con foglie verdi e fiori bianchi durante la primavera, mentre in inverno si arricchiscono di tante bacche rosse, perfette per il Natale.
Per realizzare un fuoriporta natalizio fai da te basta intrecciare alcuni lunghi rami di biancospino fissandoli tra di loro con del filo di ferro o dello spago.
A questo punto si può iniziare ad aggiungere l’edera e per completarla basterà inserire qualche ramo di agrifoglio e il gioco è fatto.
Naturalmente, creando la base della ghirlanda con i rami di biancospino non è possibile ottenere un cerchio perfetto, ma il risultato finale è comunque bello!

dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
immagini via FRECKLE E WULFF

Tags: ,

 
 

[DIY] Decorazione per Natale in stile nordico

Pubblicato da blog ospite in Case e Interni, Decor, Idee

D3463801

Natale si avvicina a passi da gigante. Ecco una semplice idea fai da te in stile nordico per creare una bella decorazione, elegante e chic.

Ingredienti:

  • candele bianche
  • porta candele cilindrici alti
  • piatto capiente o sottopiatto
  • sciarpa loop di colore neutro
  • palline e decorazioni natalizie in tono

Come fare:
1. Posizionare la sciarpa attorno ad un piatto in grado di contenere le candele.
2. Disporre sul piatto le candele (meglio se di altezze diverse) con porta candela a cilindro alto. Fate attenzione che la sciarpa sia lontana e ben protetta dalla fiamma.
2. Abbellire con qualche pallina o decorazione natalizia, che fuoriesce dalla sciarpa.

[fonte wunderweib.de]

Anna e Marco – CASE E INTERNI

Leggi anche:
8 idee per decorare l’albero di Natale

Tags: ,

 
 

The best accessory of Autumn – The rattan lampshade

Pubblicato da blog ospite in Creative & Ordinette, Decor
Ciao a tutti! C’è un accessorio bellissimo che può fare la differenza in ogni spazio e stanza e che può rappresentare un ottimo pezzo di decorazione per l’Autunno. E’ uno di quei pezzi che comunemente si pensa stiano bene solo in uno spazio esterno, dato il suo materiale naturale e il suo carattere vintage o rustico, ma vi assicuro che è semplicemente perfetto per ogni stanza, grazie alla luce soffusa e soft che diffonde. Alcuni amici hanno usato il paralume Boja in cucina e l’effetto che fa è meraviglioso oltre che chic. Signore e signori! Ecco a voi il paralume in rattan (ma può essere in bamboo o in qualsiasi altra fibra naturale), la mia ultima ossessione. Non so se sostituirò le lampade che ho attualmente, ma so che mi piace e vorrei condividerlo con voi. Ecco una mia selezione di interni dove questo tipo di paralume fa la sua bellissima figura, spargendo calore e un’aria del tutto rilassata all’ambiente. Alla prossima!

Tags: ,

 
 

Le stampe di Leah Bartholomew

Pubblicato da blog ospite in +deco, Decor, Design

Il sito di Leah Bartholomew è da vedere non solo per le sue vibranti stampe ma anche perché lo styling delle foto che presentano il suo lavoro è molto bello e cibo per la mente creativa. L’immagine qui sotto, ad esempio, presenta un’attraente camera da letto dove tutti gli elementi si combinano in armonia: i pezzi in legno funzionali ma di stile, la biancheria da letto in lino ben abbinata, i quadri dai colori intensi.

Agli Italiani piacciono i muri bianchi. Generalmente investono in lavori di ristrutturazione, materiali e finiture di qualità e per questo motivo scelgono poi soluzioni decorative prudenti, che non li stanchino nel giro di qualche mese. Quando poi si trasferiscono nelle loro case nuove di zecca, trovano lo spazio freddo e privo di personalità e spesso mi chiedono come aggiungere colore e carattere. Il miglior modo è quello di scegliere cose da attaccare al muro originali e accessori colorati. Tieni presente che colorato non significa necessariamente rosso accesso o giallo sole. Può anche significare una ben pensata composizione di tessuti naturali in colori presi dalla natura, una combinazione inusuale di toni (come in alcune delle foto prese dal sito di Leah Bartholomew) o piante e fiori.

 

Non mi stancherò mai di dire che tenere la casa decentemente ordinata e mettere in mostra solo oggetti carini è tassativo. Non importante se la vecchia zia si potrebbe offendere se non vedo l’angelo di porcellana orrido che vi ha regalato al matrimonio. Il tuo benessere estetico è molto più importante.

deco_leahbartholomew_its_bright_and_warm deco_leahbartholomew_sea_dasies deco_leahbartholomew_electric_blue_day deco_leahbartholomew_cool_breeze deco_leahbartholomew_autumn_is_here deco_leahbartholomew_i_think_of_youdeco_leahbartholomew_cunvejoi_plantsdeco_leahbartholomew_mural_kids

The post Le stampe di Leah Bartholomew appeared first on Plus Deco – Interior Design Blog.

Tags:

 
 

Bloomingville, la collezione per il Natale 2016

Pubblicato da blog ospite in Decor, Dettagli Home Decor
dettagli home decor

Tre temi per festeggiare il momento più bello dell’anno. Magical Holiday, Nordic Moods e Natural Joy. Il comun denominatore: le splendide illustrazioni della textile designer Sooji Kim che aggiungono freschezza all’intera collezione.

Un Natale nel segno della tradizione e della semplicità danese, quello che propone Bloomingville per il 2016, con una collezione in tre temi: Magical Holiday, Nordic Moods e Natural Joy, legati tra loro dagli esclusivi disegni fatti a mano di Sooji Kim, artista e textile designer che ha già lavorato ad altre collezioni del brand.

Magical Holiday mette in scena un Natale classico, con qualche accento di rosso per sottolineare l’atmosfera delle feste e un inaspettato verde menta per rendere tutto più vivace e scintillante. Tanti accessori e decorazioni per la casa– come i porta candela numerati in legno che diventano un originale calendario dell’Avvento – ma anche piatti e stoviglie per la tavola. Assolutamente da regalare all’amica che ama cucinare, il tagliere in legno con piccoli puntini bianchi che disegnano un alberello stilizzato.

dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor

Renne, alberi di Natale e piccoli fiocchi di neve sono i protagonisti di Nordic Moods; i simboli tradizionali delle festività nordiche diventano ricami a punto croce su tazze e bicchieri, candele e tovaglie. Un tema giocato sui toni del grigio, del bianco e del legno naturalema con un pizzico di oro a riscaldare questa atmosfera incantata.

dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor

Natural Joy è espressione dello stile classico di Bloomingville: un Natale essenziale e semplice, a prima vista un po’ imperfetto ma estremamente gioioso e naturale. Forme morbide, colori neutri e dettagli in legno sono gli elementi chiave di questo look che richiama, per certi aspetti, la collezione Autunno/Inverno della scorsa stagione.

dettagli home decor

Natural Joy è espressione dello stile classico di Bloomingville: un Natale essenziale e semplice, a prima vista un po’ imperfetto ma estremamente gioioso e naturale. Forme morbide, colori neutri e dettagli in legno sono gli elementi chiave di questo look che richiama, per certi aspetti, la collezione Autunno/Inverno della scorsa stagione.

dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor

La collezione di Bloomingville per queste feste di Natale è davvero intrigante e variegata; ogni tema offre tantissimi spunti per decorare la casa e nuove idee regalo per amici e parenti.
Ora non vi resta che sfogliare il catalogo e scegliere il vostro tema preferito di quest’anno!


Tags:

 
 

Come arredare con i quadri

Pubblicato da blog ospite in Decor, Mayday Casa Blog

Ho recentemente trattato come appendere i quadri e soprattutto ci siamo resi conto della loro importanza nel progetto di ristrutturazione a Torino in cui i quadri sono considerati  un elemento d’arredo vero e proprio.

I quadri sono elementi che possono dare personalità e carattere ad ogni stanza. Sono importanti elementi d’arredo in grado di offrire colore, stile e unicità alla casa. I quadri, che siano opere di prestigio o copie d’autore o ancora frutto della vostra creatività, hanno potenziale spazio in qualunque ambiente dell’abitazione. Alcuni sono più adatti alla cucina, altri alle camere da letto, altri ancora possono dare un tocco di classe alla stanza da bagno, e poi ci sono quelli che sembrano fatti apposta per decorare ingressi, scale e corridoi.

quadri-arte-minerva-auctionsL’opera d’arte può rappresentare il moodboard del progetto e la nostra palette colori, un modo diverso di arredare.

Vediamo com’è possibile arredare con i quadri in modi diversi secondo l’ambiente che si vuole impreziosire. Quadri e cornici sono l’ideale per decorare le pareti delle nostre stanze. É un modo semplice e personale di portare il colore all’interno della casa, assieme al sapore dell’arte e della cultura.

L’ingresso, qualunque sia la sua metratura, dispone spesso di una parete che non sappiamo come arricchire. Fissare dei quadri con cornice o senza alla parete può essere interessante. Si accoglie l’ospite in questo modo con allegria e si dà subito un’impressione positiva. Tra le tematiche più adatte all’entrata di casa troviamo quella del viaggio, della natura, ma anche i ritratti. Nel soggiorno ci può sbizzarrire di più, avendo a disposizione in genere pareti più ampie. Si può scegliere una tematica unica che arredi la stanza come quadri paesaggistici, ritratti di famiglia o opere moderne che giocano con i colori riprendendo il resto dell’arredamento. Il posizionamento può avvenire sia in modo geometrico e schematico che in modo apparentemente casuale. Se lo spazio lo consente è divertente anche giocare con cornici differenti: alcune antiche, altre minimaliste, altre ancora moderne e colorate. Appendendo i quadri in modo creativo il risultato può essere molto interessante.

Se tra i quadri a nostra disposizione per arredare la casa ci sono opere di particolare pregio allora la progettazione va fatta in modo completamente differente. Un’opera importante deve essere appesa da sola e illuminata in modo efficiente, magari con un faretto che ne esalta le caratteristiche. Per le stanze di passaggio come disimpegni e corridoi sono più adatti quadri a tema astratto o con ritratti di membri della famiglia. A seconda degli spazi a disposizione le pareti potranno essere più o meno ricche, con quadri posizionati alla stessa altezza o sfalsati per esempio. Infine per quanto riguarda la cucina a renderla più ricca possiamo selezionare quadri che ritraggano momenti conviviali, frutta e verdura, piatti raffinati o materie prime.

Ottime occasioni per acquistare quadri unici di differente valore sono le aste di arte organizzate dalla casa d’aste Minerva Auctions. Tutte le info su: www.minervaauctions.com/arte-moderna- contemporanea.

emilio-todini-quadropiero-dorazio

Tags:

 
 

Natale in stile nordico in bianco e blu

Pubblicato da blog ospite in Case e Interni, Decor

natale-stile-nordico-scandinavo-1

Natale sarà qui, prima che ce ne rendiamo conto. Prepariamoci alla sistemazione delle decorazioni, prendendo ispirazione dallo stile scandinavo, in particolare da questa casa, dove vive Louise Dorph-Petersen, nota giornalista danese con la sua famiglia.


Secondo Louise a Natale dobbiamo assecondare il bambino che c’è dentro ognuno di noi, perchè non c’è giusto o sbagliato, se vi fa sentire bene.
La casa gioca su due tonalità, il bianco ed il blu, declinato anche per le decorazioni natalizie, in tutte le sue sfumature. quindi per tutti gli amanti di questo colore lasciatevi ispirare da queste immagini.

natale-stile-nordico-scandinavo-2

natale-stile-nordico-scandinavo-3

natale-stile-nordico-scandinavo-4

natale-stile-nordico-scandinavo-5

natale-stile-nordico-scandinavo-6

natale-stile-nordico-scandinavo-7

[Fonte: Femina – Styling: Louise Dorph-Petersen, Foto: Fred Heiberg]

Anna e Marco – CASE E INTERNI

Tags:

 
 




Torna su