Una casa in grigio

Pubblicato da blog ospite in Coffee Break, Interiors

Quest’appartamento svedese è la dimostrazione che, con un buon progetto di base, che sappia intervenire con competenza sugli spazi, anche una casa di soli 65 mq può diventare non solo gradevole ma estremamente funzionale. In questo caso, il grigio in varie tonalità è stato utilizzato per rendere omogenei i vari ambienti; parquet chiaro, pareti divisorie interne in vetro e ferro e soffitti bianchi per captare dall’esterno quanta più luce possibile (siamo in Svezia).

A house in gray


This Swedish apartment is a demonstration that with a good basic project, that knows how to deal with space, even a 65 sqm house can become not only pleasant but extremely functional. In this case, the color gray – in various shades – has been used to make the various rooms homogeneous; light parquet, internal partitions in glass and iron and white ceilings to collect from the outside as much light as possible (we are in Sweden).

Via

_________________________
CAFElab | studio di architettura

Tags:

 
 

Un mini loft a Nantes

Pubblicato da blog ospite in Coffee Break, Interiors

Anche con piccoli spazi è possibile realizzare case deliziose; è questo il caso di un mini loft situato a Nantes, in Francia, dove interventi mirati e mobili su misura hanno trovato un posto per ogni cosa (e funzione!).
Realizzato per essere affittato su Airbnb, nasce dal recupero di una piccolissima mansarda in un palazzo storico nel centro della città.

A mini loft in Nantes

Even with small spaces is possible to create delightful houses; this is the case of a mini loft located in Nantes, in France, where targeted interventions and custom furniture have found a place for everything (and every function!).
Made for rent on Airbnb, it was born from the recovery of a small attic in a historic building in the city center.

Via

_________________________
CAFElab | studio di architettura

Tags:

 
 

Una ristrutturazione per ampliare gli spazi a Barcellona

Pubblicato da blog ospite in Coffee Break, Interiors
Grazie alle scelte progettuali dello studio di architettura Egue y Seta, e soprattutto al nuovo layout funzionale, gli spazi di questa abitazione dopo la ristrutturazione si sono moltiplicati.
La casa è caratterizzata da uno stile industriale dovuto soprattutto dalla struttura in calcestruzzo riportata a vista; un tocco contemporaneo lo regalano le pavimentazioni a tema geometrico che richiamano i decori delle cementine e gli arredi in legno e laminato, moderni e di design.

A renovation to expand the spaces in Barcelona

Thanks to the design choices of the Egue y Seta architecture studio, and above all, to the new functional layout, the spaces of this house after the renovation are multiplied.
The house is characterized by an industrial style, due mainly to the exposed concrete structure; a contemporary twist given by the geometric flooring, that recalls the decor of the concrete tiles and the furnishings in wood and laminate.
_________________________
CAFElab | studio di architettura

Tags:

 
 

Affascinante casa vacanze in Istria

Pubblicato da blog ospite in Dettagli Home Decor, Interiors
Design House B1 by Boris Ruzic

Progettata dall’architetto Boris Ruzic questa affascinante casa vacanze si trova a Radetići, un piccolo villaggio dell’Istria centrale, ed è il frutto della ristrutturazione di una tradiziona casa in pietra istriana.

La particolarità di questa casa, che si sviluppa su due piani con una superficie abitabile di 110 mq, è il bellissimo cortile esterno ricco di privacy, arredato con gusto e dotato di ogni comfor, tra cui una piccola piscina.

Al piano terra, direttamente dal cortile, si accede alla cucina completamente attrezzata con sala da pranzo, soggiorno con camino e un bagno. Al primo piano, invece, sono state create due camere da letto matrimoniali e un bagno disposto lungo il corridoio.

Gli ambienti risultano spaziosi e sono stati decorati con texture naturali che si combinano perfettamente ai tanti elementi dal design moderno che nell’insieme creano un’atmosfera unica.

Design House B1 by Boris Ruzic
Design House B1 by Boris Ruzic
Design House B1 by Boris Ruzic
Design House B1 by Boris Ruzic
Design House B1 by Boris Ruzic
Design House B1 by Boris Ruzic
Design House B1 by Boris Ruzic
Design House B1 by Boris Ruzic
Design House B1 by Boris Ruzic
Design House B1 by Boris Ruzic
Design House B1 by Boris Ruzic

Se anche a voi piace questa casa la trovate in affitto nel sito HomeAway


Tags:

 
 

Home tour estate 2017 | case delle vacanze | A Venezia la casa è uno specchio, mix di riflessi della laguna e stucco veneziano, con una palette colori dal bianco al blu

Pubblicato da blog ospite in Home Lacò, Interiors

Questa estate, ho avuto la fortuna di visitare alcune meravigliose case delle vacanze a Caorle, in Provincia di Venezia, un paesino che se non lo conoscete merita sicuramente un giro per bellezze storiche e tramonti sul mare mozzafiato.

In questo viaggio fra bellissime case delle vacanze veneziane, ho visto abitazioni dallo stile molto diverso ma con un denominatore comune, l’amore delle proprietarie per la loro casa.

Come ho sempre sostenuto una bella casa non è solo opera dell’architetto ( e lo dico pur essendo un architetto 🙂 ).

Una bella casa cresce negli anni, nasce dalla capacità del proprietario di trovare il proprio stile personale, (anche se spesso l’arredatore e architetto danno una mano a mettere in ordine le idee), sono l’amore e la passione che il proprietario ha per la propria casa e per gli oggetti che sceglie a trasformare una casa in una bella casa.

Bene, cominciamo il nostro viaggio con la casa WHITE AND BLUE.

La proprietaria è una signora molto ospitale, un’ottima padrona di casa che mi ha raccontato come nel tempo sia riuscita a creare una perfetta armonia grazie alla scelta ben definita di una palette colori che va dal bianco al blu, nel complesso l’atmosfera è leggera e sembra di restare sospesi fra aria e mare.

Dicono che il blu sia il colore di chi mantiene un animo puro e ingenuo come quello dei bambini… pensateci se è anche il vostro colore preferito… ma ricordate che mantenere il giusto equilibrio fra i colori è una questione di stile e dettagli.

In  questa casa vacanze le cornici, i vasi, la tapezzeria, gli oggetti che la proprietaria colleziona, i cuscini, e persino i fiocchi che nascondo i chiodi a cui sono appesi i quadri sono senza dubbio legati a quello che è il suo colore preferito. La palette colori è seguita rigorosamente tra tutte le sfumature del blu e del bianco.

Al terrazzo si accede immediatamente dalla sala. Entrando in casa, ci si immerge nel bianco open space. La grande apertura vetrata ci porta visivamente subito all’esterno, regalando una splendida vista sul terrazzo che è anche il piccolo molo al quale sono ancorate le barche.

Il colore verde dell’acqua del canale è dato dalla fitta vegetazionedella della laguna di Caorle in provincia di Venezia.

Un dettaglio molto creativo è sicuramente il fiocco blu che nasconde i chiodi e che decora le pareti, lasciando trasparire una vena romantica.

La palette colori è rigorosa perchè il bianco ed il blu sono declinati in tutta la casa, le uniche note verdi sono quelle della natura rigogliosa che si sviluppa attorno all’abitazione.In una casa veneziana non poteva mancare un vaso della vetreria di Murano, questo modello si chiama “fazzoletto” ed è uno dei miei preferiti, il colore non poteva che essere azzurro.

http://venini.com/it/art-glass/fazzoletti-opalino/ 

La finitura delle pareti e del soffitto è la stessa. Si tratta del famoso “marmorino veneziano” o “stucco alla veneziana”. Questa tecnica antica si è sviluppata molto a Venezia. E’ una lavorazione laboriosa ma il risultato dona uno stile è decisamente raffinato ed elegante. La caratteristica estetica principale di questa tecnica è quella di dare grande luminosità agli ambienti e alle superfici, rendendole riflettenti alla luce. Il soffitto infatti, come si vede nella foto è meraviglioso.

Un altro dettaglio che ho amato subito è il blocco di pietra di botticino bocciardato, usato come gradino per accedere al terrazzo.

Ringrazio la gentile proprietaria, una persona cordiale e generosa di racconti ed aneddoti.

L’articolo Home tour estate 2017 | case delle vacanze | A Venezia la casa è uno specchio, mix di riflessi della laguna e stucco veneziano, con una palette colori dal bianco al blu proviene da .

Tags:

 
 

Una villa a Budapest dai colori pop

Pubblicato da blog ospite in Coffee Break, Interiors

Costruita alla fine del XIX secolo, questa villa di Budapest in stile Haussmann è stata ristrutturata dallo studio ungherese POSITION Collective. Sono state mantenute le caratteristiche tipiche di questo stile, come i pavimenti in legno a spina di pesce, i decori in gesso geometrici sui soffitti ed in più sono stati aggiunti un’illuminazione eccentrica, mobili dai colori pop, vagamente anni ’60 e interessanti opere d’arte e fotografie.
Il layout originale era costituito da più stanze separate, come è tipico di questo genere di case; POSIZIONE Collective lo ha riconfigurato in uno spazio aperto, dove da una zona funzionale si passa in maniera fluida nella successiva.


A villa in Budapest with pop colors


Built at the end of the 19th century, this Haussmann style villa in Budapest has been restructured by the Hungarian POSITION Collective. The typical features of this style have been preserved, such as fish-on-wooden flooring, geometric plaster decorations on the ceilings, and in addition, eccentric lighting, pop-ups, vaguely 60s and interesting works art and photographs.

The original layout was made up of several separate rooms, as is typical of this kind of houses; POSITION Collective has reconfigured it in an open space, where from a functional area fluently flows into the next.

Via

_________________________
CAFElab | studio di architettura

Tags:

 
 

[Piccoli spazi] Attico colorato in Spagna

Pubblicato da blog ospite in Case e Interni, Interiors

piccolo-attico-colorato-accogliente (2)

Oggi entriamo virtualmente in un attico che gode della luce e della vista sui tetti di Madrid.

Situato nel cuore storico della città, questo bilocale, ha come punto di forza un elemento invidiabile in qualsiasi appartamento metropolitano: la terrazza.

Nella bella stagione, infatti, il salotto estivo diventa più accogliente e dona sollievo nelle serate più calde.

In origine l’appartamento, era una vecchia mansarda piuttosto buia e cupa. Gli interni sono stati completamente ristrutturati proprio per sfruttare appieno questo ampio spazio esterno.

La zona giorno, con cucina aperta sul living, è molto luminosa ed ha il prolungamento dell’angolo conversazione/relax direttamente sul terrazzo. Questo spazio esterno, piacevolmente arredato aumenta lo spazio effettivo dell’appartamento, che, come abbiamo detto non è molto grande. E questo ci ricorda l’importanza di avere uno sfogo verso l’esterno soprattutto quando parliamo di mini appartamenti.

Nella ristrutturazione sono stati messi in pratica alcuni semplici trucchi che valgono come regola generale per i piccoli appartamenti:

– Il pavimento effetto cemento, continua in tutta la casa, in modo da unificare e moltiplicare visivamente lo spazio.

– L’uso del colore sulle pareti è una delle strategie più adottate per i piccoli ambienti: Il filo conduttore è il bianco, ma sia il soggiorno, che la camera hanno una parete dipinta di blu (di toni differenti), per evidenziare quella zona e dare forza e carattere al tutto. Allo stesso modo, anche la parete della doccia è stata rivestita con piastrelle in contrasto.

L’arredamento è, come ormai di tendenza negli ultimi anni, un piacevole mix di stili, composto da mobili contemporanei, vintage o in stile industriale, che rendono l’insieme accogliente e rilassante.

L’effetto decor è qui rafforzato dai tessuti dei complementi, che con colori, fantasie e trame aggiungono ritmo, allegria e contrasti.

E se avete intenzione di soggiornare a Madrid, sappiate che il proprietario affitta l’appartamento per brevi soggiorni, non male eh?! 😉

piccolo-attico-colorato-accogliente (3)

piccolo-attico-colorato-accogliente (4)

piccolo-attico-colorato-accogliente (5)

piccolo-attico-colorato-accogliente (6)

piccolo-attico-colorato-accogliente (7)

piccolo-attico-colorato-accogliente (8)

piccolo-attico-colorato-accogliente (9)

piccolo-attico-colorato-accogliente (10)

piccolo-attico-colorato-accogliente (11)

Dove: Madrid, Spagna

Fonte: casadiez.micasarevista.com

Foto: Míriam Yeleq

Progetto: Santiago Arranz Serrano e Miguel de la Rocha Vázquez

Anna e Marco – CASE E INTERNI

Tags:

 
 

Una casa affascinante in Istria

Pubblicato da blog ospite in Coffee Break, Interiors

Questa vecchia casa in pietra, tipica della tradizione architettonica dell’Istria, è stata recuperata con uno stile attuale e moderno. All’interno il colore grigio è stato utilizzato per pavimentazioni, pareti e strutture in legno; il legno chiaro degli arredi provvede a scaldare gli ambienti, inserendosi con grazia in un insieme quasi monocromatico. 

A charming house in Istria

This old stone house, typical of the architectural tradition of Istria, has been restored with a modern and contemporary style. Inside the gray color was used for flooring, walls and wooden structures; The light wood of the furnishings warms the environments, gracefully entering into an almost monochromatic set.

Via

_________________________
CAFElab | studio di architettura

Tags: ,

 
 

La casa bianca dell’architetto

Pubblicato da blog ospite in Coffee Break, Interiors
Olion‘ è una casa bianca, situata sull’isola di Thassos, in Grecia; progettata dagli architetti Giorgos Tyrothoulakis e Evdokia Voudouri, di Novalis Terra, è circondato dagli ulivi. La casa si sviluppa su due livelli e le sue linee semplici e minimali offrono un notevole contrasto con l’ambiente circostante.
Anche all’interno il bianco è ovunque, riscaldato a tratti da accenti in legno naturale e marmo chiaro.

 

 

 

 

 

 

Via

_________________________
CAFElab | studio di architettura

Tags:

 
 

80 mq di stile ed eleganza

Pubblicato da blog ospite in Interiors, Tea Stylist



Visitare le pagine web di una agenzia immobiliare scandinava è sempre interessante perchè si scoprono appartamenti in vendita di una bellezza esclusiva. Immobili ben presentati con foto molto curate e descrizioni dettagliate.
Tutto ciò fa anche riflettere e la domanda è spontanea: perchè la moltitudine degli annunci immobiliari italiani e, quindi, le agenzie del belpaese non seguono un percorso di questo tipo?
Va bè, bando alla polemica 😉 e ammiriamo questo appartamento a Goteborg in stile, appunto, nordico ma contaminato da influenze classiche e, direi, industrial. 
80 mq ben organizzati con una zona giorno aperta, una zona notte composta da due camere e, in generale, una qualità forte dello spazio con finiture e arredi che esaltano lo stile. 
Il parquet in rovere naturale e il bianco sottolineano l’identità dell’open space, uno spazio libero dove ambiti funzionali diversi si inseriscono nell’ambiente giorno con equilibrio e armonia. Il colore è utilizzato in modo strategico, il grigio della parete con finestre che inquadrano il paesaggio esterno, la panca e le lampade, il blocco cucina. Finiture e colori si richiamano a distanza e giocano a definire un’atmosfera calma e da vivere.
Ecco alcune foto dell’appartamento che possono sicuramente ispirare chi ha voglia di rinnovare i propri spazi con stile ed eleganza. 
Emozionatevi immaginando di camminare, attraverso le foto, in questi spazi e provate, magari, a trasferire il concetto di atmosfera descritto nella realtà della vostra casa immaginandola rinnovata. 
Chiara 😉

   Via delle foto: Erik Olsson

Tags:

 
 




Torna su