26 Novembre 2021 / / Dettagli Home Decor

Dormire bene è importante. Un qualcosa che si scopre ancora di più quando compaiono disturbi legati al sonno, capaci di condizionare la vita della persona in maniera considerevole. Per dormire bene non basta avere uno sano stile di vita con abitudini come quella di non esagerare con il pasto serale ma è cruciale la scelta del materasso.

Oggi sono diverse le proposte interessanti che si possono trovare non solo presso i negozi specializzati ma anche online. Ognuna con caratteristiche specifiche da valutare con attenzione, in relazione anche al prezzo. Il risparmio può essere ottenuto, tuttavia, non solo optando per un prodotto di design che coniuga costo e qualità, ma anche attraverso la cura del materasso. In questo articolo ti proponiamo alcuni consigli per far durare il materasso il più a lungo possibile. La tua salute ti ringrazierà perché il sonno sarà ancora migliore.

Scegli la rete giusta

Quando si sceglie il materasso è importante valutare anche che la rete che sia adatta a valorizzarne le caratteristiche. Fondamentali le dimensioni, che devono essere in linea con quelle del materasso e il materiale. Da preferire un sistema a doghe in legno tenendo presente che le diverse tipologie presentano caratteristiche diverse in termini di flessibilità e resistenza: fondamentale leggere attentamente e informarsi. In questo modo sarà possibile ottimizzare i vantaggi del materasso. È inoltre utile aggiungere un coprirete tra la rete e il materasso, un piccolo dettaglio capace di fare la differenza e rendere il sostegno ancora più efficace.

Topper: un sostegno in più

Il topper è un qualcosa di cui si sente sempre più parlare, dal momento che viene utilizzato oggi non solo nell’hotellerie di lusso ma anche nella vita quotidiana grazie al beneficio che permette di apportare di non poco conto. Si tratta di una sorta di materassino che presenta uno spessore che varia dai 3 ai 7 cm. Il migliore topper per materasso apporta un comfort impareggiabile al letto e permette un sonno davvero eccellente, ecco perché si sta diffondendo così tanto.

Il suo posizionamento è semplice ed è esattamente tra il materasso e il coprimaterasso.Il topper risulta, quindi, oltre che un accessorio capace di garantire un sonno migliore, anche una protezione in più per il materasso. Una soluzione a 360°.

Un po’ di aria ogni giorno

Il respiro è alla base della vita, non solo per l’essere umano ma anche per tutte le altre creature viventi, basti pensare alle piante. Certo, il materasso non fa parte di questa categoria ma funziona un po’ allo stesso modo, dal momento che è fatto con materiali che hanno una sorta di linfa vitale al loro interno e si trova a interagire con il corpo di chi lo abita per un arco di tempo considerevole.

Il materasso ha bisogno di prendere aria ogni giorno, bastano pochi minuti, in modo da poter “prendere fiato” dal contatto con chi lo ha utilizzato e dal sudore che ha inevitabilmente assorbito nonostante le protezioni. Se hai acquistato un prodotto sfoderabile d’estate è opportuno aprire la cerniera e realizzare così un’aerazione più profonda. La durata del materasso sarà sensibilmente maggiore.

La pulizia del materasso

Il materasso necessita di essere pulito ogni tanto, a patto di utilizzare prodotti compatibili con il materiale. Se il rivestimento è sfoderabile può essere lavato spesso: basterà avere una fodera di ricambio e il gioco è fatto. Da evitare, in caso di contatto diretto, i prodotti chimici. Mai spruzzare direttamente sul materasso qualsiasi elemento, dal momento che si può ottenere una situazione in cui c’è ristagno di umidità. Da preferire, invece, aspirapolvere e aspira-acari, i quali riescono ad andare in profondità senza danneggiare il rivestimento e l’interno.

Il materasso non va mai battuto, come si faceva una volta con quelli di lana. Meglio piuttosto la spazzola o il già citato aspirapolvere. Questa operazione è importante che sia fatta con regolarità nel caso ci sia un peloso in casa che ami salire sul letto, in modo da garantire non solo la durata del materasso ma anche la sua igienicità.

In caso di trasloco

Quando si ha un trasloco è importante prestare attenzione a non danneggiare le diverse componenti di arredo, discorso ancora più valido nel caso di un articolo importante come il materasso. La procedura da fare, tuttavia, è semplice: è sufficiente avvolgere il materasso in un primo strato di cotone (bastano delle lenzuola) e poi nella plastica. Nient’altro.

L’articolo Prolunga la vita del tuo materasso usando questi consigli! proviene da Dettagli Home Decor.

25 Novembre 2021 / / Dettagli Home Decor

letto rotondo Fluttua novità di Lago
letto rotondo Fluttua di Lago

I letti, si sa, sono degli elementi d’arredo che hanno una grandissima importanza nel design della casa, e la loro estetica dipende anche dai relativi accessori.

Questo settore è particolarmente ricco di novità, scopriamo dunque quali sono le più recenti.

I letti rotondi

In un passato tutt’altro che lontano, un letto rotondo sarebbe stato visto come un’autentica stravaganza, come un pezzo più unico che raro, ma oggi la situazione sta cambiando radicalmente.

Il livello di gradimento nei confronti di questi letti è tale che si stanno diffondendo sempre più, anche in abitazioni tutt’altro che lussuose.

Non c’è alcun dubbio sul fatto che un mobile come questo conferisca grande personalità alla camera da letto, tuttavia vanno soppesati anche i “contro”, su tutti il fatto che un mobile di questo tipo non può essere consigliabile a chi ha a disposizione una metratura limitata e ha quindi l’esigenza di ottimizzare gli spazi.

cuscino multiuso il nuovo accessorio per il letto
cusicno multiuso Tempur

I cuscini multiuso

Non si afferma nulla di nuovo nel dire che in commercio sono disponibili tantissimi cuscini, ma è recente la novità che alcune case produttrici hanno scelto di modificare questi prodotti, proponendone delle varianti “speciali”, anche sul piano funzionale.

È il caso dei cuscini multiuso, dei modelli che hanno in genere un assetto più compatto e che strutturalmente possono chiudersi ed aprirsi, affinché si possano utilizzare agevolmente in modi diversi da quelli più canonici.

Alcuni esempi? Questi cuscini si possono posizionare tra le gambe, dietro la schiena, al proprio fianco e in tanti altri modi ancora.

Un prodotto davvero perfetto per chi è solito utilizzare i cuscini in modo non convenzionale.

Le testiere

Il consumatore-medio non riesce a resistere al fascino della testiera, di conseguenza la grande maggioranza dei modelli disponibili in commercio ne è dotata e tutto lascia immaginare che questo trend andrà a consolidarsi.

Da questo punto di vista, le opzioni di scelta sono tantissime, tuttavia le testiere più gettonate sembrano essere quelle in tessuto: questo materiale sa essere molto piacevole, certamente, ma oltre a ciò va sottolineato che viene in genere preferito a pelle, ecopelle e similari per il fatto di poter essere lavato in maniera molto agevole, separandolo dalle imbottiture con un semplice gesto e riponendolo così in lavatrice come un capo d’abbigliamento.

lenzuola fantasia di Bassetti nuovi accessori letto
lenzuola fantasia Zucchi Bassetti

Le lenzuola “fantasia”

Chi l’ha detto che le lenzuola che propongono delle fantasie di colore siano una prerogativa esclusiva dei letti dei bambini?

Non è affatto così, anzi oggi le lenzuola “a fantasia”, anche in varianti particolarmente ricche di colori, sono sempre più valorizzate dai vari brand produttori.

Un esempio? I tanti bei modelli targati Bassetti, visionabili nell’e-commerce www.biancheria48.it.

I cuscini in memory foam

Il memory foam è ormai un materiale molto noto per quel che riguarda la produzione di materassi: esso, grazie alla sua speciale viscosità, è in grado di adattarsi alle forme del corpo sostenendolo in modo uniforme in ogni punto e recuperando la forma originaria non appena ci si alza (da qui il nome “memory”).

Le caratteristiche tecniche del memory foam, tuttavia, sono sempre più apprezzate anche per quel che riguarda i cuscini, anzi si può affermare che i cuscini “memory” sono ormai un vero must have, anche nel caso in cui il letto abbia un materasso classico.

novità accessori letto vassoio in bamboo
vassoio letto in bamboo di Sklum

I vassoi da letto

Siamo abituati a collegare i vassoi da letto agli alberghi ed ai loro servizi in camera, oppure alle abitazioni più lussuose in cui non manca assolutamente nulla, ma oggi questi particolari accessori si stanno diffondendo sempre di più anche nelle abitazioni più semplici.

Non tutti lo sanno, ma i vassoi da letto sanno essere utilissimi anche per utilizzare tablet e pc: moltissimi modelli, infatti, sono dotati di appositi piani inclinabili che rendono l’uso di questi dispositivi “tech” particolarmente agevole anche mentre si è comodamente sdraiati.

A questo riguardo, però, è utile aprire una parentesi: per avere un sonno di qualità, come qualsiasi medico potrebbe confermare, è senz’altro un buon consiglio quello di “staccare” completamente la tecnologia nel momento in cui si va a riposare.

L’articolo Letti ed accessori: scopriamo le più recenti novità proviene da Dettagli Home Decor.

25 Novembre 2021 / / Dettagli Home Decor

eleganza e serenità nel soggiorno di una casa moderna

Un progetto architettonico senza ostentazioni, caratterizzato dall’eleganza delle sue forme e dalla serenità dei suoi materiali.

Eleganza e serenità come punto di partenza. Nasce così il progetto Sant Just House a Barcellona firmato The Room Studio. Una casa contemporanea di 820 mq in cui tutti gli ambienti interni ed esterni della casa sono totalmente collegati. Un progetto di lusso dove il comfort è ricercato nella sua totalità, non solo esteticamente, ma anche grazie al solare, alla luce e alla climatizzazione. L’obiettivo è integrare la tecnologia per sentirla e godersela con tutti e cinque i sensi ma rimanendo totalmente integrati in ogni spazio.

eleganza e serenità nel soggiorno di una casa modernaeleganza e serenità negli ambienti di una casa modernaeleganza e serenità negli interni di una casa moderna

Ogni spazio è indipendente ma integrato nel linguaggio comune della casa. Per questo al piano terra si trova la zona giorno da vivere con la famiglia e gli amici; a differenza del piano superiore che è destinato alla zona notte e riposo. C’è anche il piano interrato, dove si trovano il parcheggio auto, i servizi generali e la palestra.

eleganza e serenità nella cucina di questa casa modernaeleganza e serenità nella cucina di questa casa modernaeleganza e serenità nello spazio outdoor di questa casa modernaeleganza e serenità nella sala da pranzo di questa casa moderna

Il giardino della casa si fonde perfettamente con il resto della casa. Si crea una sinergia tra esterno ed interno per la fruizione del portico, della piscina e delle aree verdi. Per questa casa moderna che coniuga eleganza e serenità sono stati utilizzati materiali nobili e sensoriali , alla ricerca di texture diverse per creare sensazioni specifiche in ogni spazio.

camera da letto di una casa moderna che trasmette eleganza e serenitàzona studio di una casa moderna che trasmette eleganza e serenitàbagno di una casa moderna che trasmette eleganza e serenitàcabina amadio di una casa moderna che trasmette eleganza e serenitàcameretta di una casa moderna che trasmette eleganza e serenitàcameretta di una casa moderna che trasmette eleganza e serenitàeleganza e serenità nei bagni dei bambini di questa casa moderna

L’articolo Una casa moderna che coniuga eleganza e serenità proviene da Dettagli Home Decor.

24 Novembre 2021 / / Dettagli Home Decor

lampada da tavolo Flos adatta alla zona living
lampada Taccia di Flos

L’illuminazione della zona living deve essere scelta con attenzione per assicurare in qualsiasi momento della giornata la luce adatta. La zona living è una delle stanze più importanti delle mura familiari; pertanto, garantire un’illuminazione che risulti adeguata e confortevole è essenziale per permettere alle persone che la abitano di disporre della luce necessaria per svolgere diverse attività. Infatti, in questo spazio si trascorre buona parte della giornata, si ricevono gli ospiti, si guarda la tv, e tanto altro. Scopriamo come scegliere la lampada adatta alla zona living.

Quantità di luce e stile adeguati all’ambiente

Un aspetto determinante da considerare nella scelta della lampada adatta alla zona living sono le proporzioni, che devono essere adeguate allo spazio da illuminare. Una errata distribuzione della luce o una sua carenza possono influire sulla visibilità e sull’emozione che viene percepita. Allo stesso tempo bisogna fare attenzione al lato estetico, importante per creare un effetto finale gradevole nell’ambiente. Tutti questi dettagli devono essere calcolati con cura nella fase di progettazione, in cui si considera lo spazio da illuminare e i punti di luce naturali.

La lampada giusta deve aggiungere valore all’ambiente e mettere in risalto gli arredi, di conseguenza la forma, le dimensioni e il colore non devono essere assolutamente sottovalutati.

Creare un equilibrio perfetto fra le luci della zona living è importante, perché è dal risultato che emerge anche la personalità di chi vi abita. Riuscire a creare armonia vuol dire far sentire a proprio agio tutti coloro che trascorreranno del tempo in quella zona della casa.

lampade Flos adatte per illuinare il living
foto progetto di interior by studio Arrhov Frick – lampade di Flos

Come scegliere la lampada adatta alla zona living

Dunque, è evidente che scegliere l’illuminazione giusta per la zona living equivale a scegliere un qualsiasi altro complemento d’arredo, come il divano o le poltrone. Una soluzione ottimale è prevedere almeno due o tre punti luce nella zona living, o anche più se l’ambiente è molto grande.

Fondamentale è il punto luce al centro della stanza, per avere una fonte centrale che si dirama nello spazio circostante. Per garantire il massimo comfort, si possono aggiungere altre lampade che consentono di dare vita a zone di illuminazione più fioca, rilassanti e soffuse.

Per il punto di luce centrale, la scelta giusta è un lampadario da soffitto, come quelli proposti su store Flos online, che permette di avere una buona visibilità in tutta la stanza. Al suo posto si può anche prevedere la collocazione di una plafoniera centrale. Per quanto riguarda la zona salotto, un’ottima idea sono le lampade da terra, indicate per infondere nello spazio un’atmosfera accogliente e intima.

Consigliate sono quelle dotate di dimmer, perché permettono di ottenere la luce desiderata in qualsiasi momento della giornata semplicemente regolandole in base all’effetto che si vuole ottenere.

Se nell’ambiente è prevista una zona lettura, bisogna predisporre una luce adeguata anche a questo angolo, possibilmente scegliendo una lampada da tavolo, sempre in linea con lo stile delle altre lampade scelte per la zona living.

L’articolo La lampada adatta alla tua zona living proviene da Dettagli Home Decor.

23 Novembre 2021 / / Dettagli Home Decor

fai da te di Natale

Ecco un facile tutorial per realizzare fai da te una decorazione sospesa a forma di Albero di Natale davvero originale

Per realizzare una decorazione sospesa a forma di albero di Natale, occorrono pinze, un semplice appendiabiti in acciaio, del muschio, un filo di ferro sottile, una provetta per fiori e una Stella di Natale recisa.

Tutorial

Realizzarla è semplice e veloce, per prima cosa, usando le pinze, piega la gruccia per creare una sagoma a forma di albero di Natale, lasciando intatto il gancio.

Successivamente avvolgi la sagoma dell’albero di Natale con il muschio. Usa il filo di ferro sottile per tenerlo in posizione.

Infine, usa nuovamente il filo di ferro per attaccare la provetta alla base del tronco dell’albero o alla cima.



Ora non ti resta che riempire la provetta con acqua ed inserirvi la Stella di Natale recisa. Fatto, la tua decorazione sospesa a forma di Albero di Natale è pronta per essere appesa

decorazione natale fai da te con stella di Natale

Importante: immediatamente dopo il taglio, immergere brevemente il gambo della Stella di Natale in acqua calda (circa 60 gradi) e poi immergerlo in acqua fredda per fermare il flusso della linfa. Questo manterrà le sue brattee fresche fino a due settimane.

immagini Stars for Europe

L’articolo Come realizzare una decorazione sospesa a forma di albero di Natale proviene da Dettagli Home Decor.

23 Novembre 2021 / / Dettagli Home Decor

robot aspirapolvere più avanzato e tecnologico

Roomba j7+ è il robot aspirapolvere più avanzato e tecnologico di iRobot, per una nuova ed emozionante esperienza d’uso. Scopri tutto ciò che può fare da solo!

Ormai tutti sappiamo che esistono robot aspirapolvere che puliscono da soli ma non tutti i modelli sono uguali. Infatti, il nuovo iRobot Roomba j7+ è in grado di garantire prestazioni di pulizia superiori in ogni situazione. Potenziato da iRobot Genius 3.0 e dotato della tecnologia di navigazione PrecisionVision, Roomba j7+ diventa a ogni utilizzo sempre più intelligente. Il robot impara a navigare perfettamente all’interno della tua abitazione, ricordando forma e dimensioni di ogni stanza e le posizioni dei vari mobili, per pulire proprio dove è più necessario. Può anche avviare la pulizia in automatico quando esci di casa e interromperla al tuo ritorno. Roomba j7+ si prende il tempo necessario per comprendere a fondo le tue preferenze di pulizia, apprendere le regole da te stabilite, chiedere e rispondere ai feedback e ricordare come comportarsi in futuro. Riconosce ed evita i cavi e anche i bisogni (solidi) dei tuoi animali domestici, dandoti la certezza che il lavoro sarà svolto al meglio.

Robot aspirapolvere Roomba j7+, supportato dalla potenza di iRobot Genius 

Vediamo nello specifico i plus del nuovo modello e tutto ciò che può fare da solo.

Identifica gli ostacoli ed evita i pericoli

Potenziato da iRobot Genius, Roomba j7+ non solo conosce sempre più a fondo la tua casa, ma si muove al suo interno sfruttando in ogni istante il sistema di navigazione PrecisionVision, grazie al quale riesce a identificare ed evitare i gli ostacoli più comuni.  Con la capacità di riconoscere pareti e mobili, è anche in grado di rallentare di fronte ad essi, per una pulizia delicata intorno agli oggetti e lungo i loro bordi. Combinando tutto questo con la tecnologia Imprint™ Smart Mapping, Roomba j7+ può apprendere la planimetria di una casa, dando ai clienti la possibilità di scegliere quali stanze pulire attraverso l’app iRobot Home o un assistente vocale. Supportata da continui aggiornamenti software, forniti da iRobot Genius, la PrecisionVision Navigation diventerà ancora più efficiente e precisa nel tempo, consentendo a Roomba j7+ di identificare un numero ancora maggiore di ostacoli e affrontare situazioni di pulizia sempre nuove.

robot aspirapolvere più avanzato e tecnologico
Ti tiene aggiornato, segue le tue istruzioni

La pulizia migliora man mano che usi Roomba j7+. Grazie all’intelligenza fornita da iRobot Genius, Roomba j7+ apprende in modo interattivo le tue preferenze e si attiva per mantenere la casa più pulita. Quando Roomba j7+ identifica un ostacolo, invierà una foto all’app iRobot Home in modo che tu possa comunicare al robot di evitarlo e pulire solo l’area circostante. Puoi anche fornire feedback nell’app iRobot Home su come Roomba j7+ dovrebbe gestire tali ostacoli in futuro. Questo ti aiuta a tenerti aggiornato e ti rende consapevole di qualsiasi disordine o pericolo, come i “pasticci” combinati dagli animali domestici. iRobot Genius garantisce inoltre che il robot completi con successo ogni intervento.

robot aspirapolvere più avanzato e tecnologico

Così intelligente da anticipare il disordine

Le tue esigenze di pulizia, attuali e future, saranno sempre soddisfatte. Con iRobot Genius, Roomba j7+ impara in che modo ti piace pulire e ti dà automaticamente suggerimenti personalizzati, anche tenendo conto dei momenti in cui la tua casa potrebbe aver bisogno di pulizie più frequenti, come la perdita di pelo degli animali domestici o le stagioni delle allergie. Poiché Roomba j7+ ricorda le stanze e gli orari in cui desideri pulire, può suggerire programmi di pulizia specifici, come in cucina dopo la colazione. Roomba j7+, inoltre, grazie ad iRobot Genius, ti chiederà anche se desideri pulire mentre sei via e smetterà di pulire quando torni, permettendoti di godere della tua casa pulita senza tu debba preoccuparti di nulla. Per un ulteriore livello di pulizia, la tecnologia Imprint® Link di iRobot indica al robot Braava jet® m6 di lavare il pavimento dopo che Roomba j7+ ha finito di aspirare.

robot aspirapolvere più avanzato e tecnologico
Progettato per prestazioni di livello superiore

Il robot aspirapolvere Roomba j7+ e il suo sistema di svuotamento automatico della polvere Clean Base® sono stati progettati per integrarsi alla perfezione nella casa. Il robot presenta un’accattivante finitura metallica e un design intuitivo basato su un solo pulsante. La base è stata ridisegnata da zero, per essere posizionata sotto i tavoli e occupare meno spazio possibile. Il suo look e il suo stile premium, nonché la linguetta in pelle, completano l’arredamento della tua casa mentre il vano interno permette di avere sempre a portata di mano un nuovo sacchetto. Con la Clean Base, puoi infatti dimenticare di passare l’aspirapolvere per mesi. Questa consente al robot aspirapolvere Roomba j7+ di trasferire la polvere, alla fine di ogni pulizia, in un sacchetto chiuso la cui capacità è sufficiente fino a 60 giorni – 2 volte più a lungo rispetto ai concorrenti. Con il sistema di smaltimento automatico dello sporco Clean Base non si generano inoltre fastidiose nuvole di polvere quando lo si svuota. Basta gettar via il sacchetto pieno e metterne uno nuovo.

iRobot Roomba j7+, il robot aspirapolvere più avanzato e tecnologico, è un’ottima idea regalo da fare questo Natale e un’occasione da non perdere durante il Black Friday!

L’articolo iRobot Roomba j7+: il robot aspirapolvere più avanzato e tecnologico proviene da Dettagli Home Decor.

21 Novembre 2021 / / Dettagli Home Decor

Zara Home ha presentato la sua collezione Natale 2021 Christmas at Home. Una collezione dall’eleganza senza tempo, con un sapore di tradizione.

Le tendenze natalizie di quest’anno prediligono l’uso di decorazioni naturali con tante ghirlande, festoni e diversi alberi di Natale, il tutto scandito da tonalità neutre e rilassanti.

Le nuove proposte per il Natale di Zara Home rispecchiano perfettamente le attuali tendenze. La palette cromatica gioca infatti sui toni del beige e marroni splendidamente accostati ai verdi dei rami di abete che decorano ogni ambiente della casa con estrema eleganza.

Materiali naturali come legno, vetro, porcellana, lana, velluto e carta caratterizzano l’intera collezione, dagli addobbi per l’albero agli oggetti decorativi, fino ai raffinati kit per confezionare i regali.

Per chi non ama decorare la propria casa all’insegna dei colori vivaci, la collezione Natale 2021 di Zara Home è assolutamente perfetta. Ma ora lasciatevi ispirare dalle immagini!


Zara Home Natale 2021


Zara Home Natale 2021


 

 

L’articolo La collezione Natale 2021 di Zara Home proviene da Dettagli Home Decor.

19 Novembre 2021 / / Dettagli Home Decor

Settembrini Dainelli Studio

Dainelli Studio progetta gli interior di un appartamento milanese di 80 mq in un mix armonico tra passato e presente

Un progetto in un edificio in stile vecchia Milano dove si vuole evidenziare il “taglio” con il passato senza nasconderlo ma anzi esaltandolo, tra pavimentazioni originali e arredi contemporanei.

L’elegante bilocale, dimora di un giornalista e autore televisivo, sorge a pochi passi dalla zona di Porta Venezia a Milano, sviluppandosi su una pianta rettangolare: ingresso, corridoio, cucina, living, ampia camera da letto e bagno.

Laddove non è stato possibile recuperare la pavimentazione originale, si è optato per l’utilizzo di materiali che creassero un mix armonico tra passato e presente. L’eliminazione di una parete, per dare maggiore ampiezza alla zona living, lascia come traccia una lastra in ottone brunito, che collega come un decoro la pavimentazione in parquet e le cementine originali.

Settembrini Dainelli StudioIngresso e zona living hanno come colore dominante il verde salvia, utilizzato sia per le pareti che per le boiserie contenitive cannettate. Nel salotto, spiccano il morbido divano Elissa e la poltroncina Lilas, disegnati da Dainelli Studio per Gallotti&Radice, affiancati dal coffee table Cookies in legno Tweed e dalla lampada Bonfire dello stesso brand. A completare lo spazio, lampade vintage, un dipinto di Leonardo Dainelli della collezione Faces e un’eclettica opera pop rinascimentale del proprietario.

Settembrini Dainelli Studio

Il corallo domina invece la cucina, dove Dainelli Studio ha voluto ricreare un’atmosfera che è una raffinata combinazione tra le cucine americane anni Cinquanta e un richiamo ai bistrot francesi, particolarmente evidente nell’elemento della panca in legno. Il pavimento è in resina, mentre la cucina è stata realizzata in MDF resinato e accosta il rosa a dettagli in ottone ed un effetto marmo con importanti venature grigio scuro e ambra. Ad impreziosire ulteriormente lo spazio, le rubinetterie firmate Artis (così come quelle del bagno) sono state scelte nella variante oro lucido.

Settembrini di Dainelli Studio

Il bagno, con la spaziosa doccia finestrata, utilizza le piastrelle in gres porcellanato di Atlas Concorde, tagliate e modificate su disegno di Dainelli Studio creando un decoro ad hoc per il progetto.

Dainelli Studio progetto Settembrini

La camera da letto si apre sull’ampia armadiatura su misura, pensata per essere sia contenitore che decoro grazie alle ante centrali in ottone e all’effetto sospeso che la rende quasi aerea. I sontuosi stucchi immacolati che incorniciano il soffitto vengono resi contemporanei grazie all’utilizzo del legno di frassino tinto nero per la testiera del letto e nella boiserie e dalla scelta degli arredi: la lampada Dioscuri di Artemide, il tavolino Clemo e lo scrittoio-vanity Selene, in Taba Frisè bianco e Tanganika nero, entrambi Gallotti&Radice.

Un intervento progettuale che in poco spazio riesce a trasmettere l’estetica raffinata e contemporanea di Dainelli Studio, restituendo al proprietario un appartamento in linea con il suo animo eclettico.

L’articolo A Milano un nuovo interior tra passato e presente proviene da Dettagli Home Decor.

18 Novembre 2021 / / Dettagli Home Decor

Montebarvilla di Jacopo Mascheroni
Montebarvilla, Svizzera – Jacopo Mascheroni

Gli eventi che abbiamo vissuto in questi ultimi due anni hanno cambiato il significato del vivere la casa e hanno portato a dover riconsiderare il concetto di abitazione, facendo emergere l’importanza di avere a disposizione spazi accoglienti, ben distribuiti e multifunzionali. Gli ambienti domestici hanno assunto nuovi significati e valori, adattandosi alle diverse esigenze del vivere quotidiano e riconquistando il ruolo di rifugi sicuri nei quali ritrovare la propria individualità.

Lo smart working ha visto la nascita di nuove esigenze tecnologiche e cambiamenti sociali che hanno influenzato il vivere degli spazi domestici.  Grazie allo smart working e ai nuovi strumenti messi a disposizione dalla tecnologia come webinar, call o conferenze online, le porte delle nostre abitazioni sono state ‘virtualmente’ aperte anche a persone estranee alla nostra vita, trasformando le abitazioni da luoghi privati dedicati al riposo e alla famiglia, a spazi pubblici.

In futuro, maggiore attenzione sarà posta anche alla progettazione di spazi modulari e flessibili, con sistemi di ripartizione adattabili alle differenti esigenze dei vari componenti della famiglia, all’utilizzo di materiali antibatterici, ecocompatibili e naturali e all’utilizzo della tecnologia domotica, funzionale alla riduzione degli sprechi energetici e in grado di unire al comfort anche un maggiore livello di sicurezza.

La necessità di maggiore benessere e praticità all’interno delle mura domestiche, ha fatto inoltre emergere l’importanza di avere non solo una casa accogliente, ma anche uno spazio nel quale poter vivere all’aria aperta, sia esso un patio, una veranda, un terrazzo o un giardino con piscina.

rivestimenti bagno in gres porcellanato effetto marmo
Pavimento e Rivestimento Marmoker Statuario Oro

Massima igienicità tra le mura domestiche

L’emergenza sanitaria ha visto la nascita di nuovi bisogni anche e soprattutto all’interno delle mura della propria abitazione: dalla necessità di un maggiore comfort e benessere, al bisogno di vivere in ambienti igienici e sani dove si respira aria pulita e dove le allergie sono ridotte.

Casalgrande Padana propone Bios Antibacterial®, l’esclusivo trattamento a base di argento in grado di eliminare al 99% i batteri presenti sulla superficie ceramica.

La capacità antibatterica è incorporata in modo permanente nelle lastre in gres ed è sempre attiva, sia con luce che al buio, senza necessità di raggi UV per l’attivazione.

Oltre al potere battericida, Bios Antibacterial® evita anche la formazione di muffe, lieviti e funghi, principali responsabili dei cattivi odori, rendendo gli ambienti più sani e gradevoli all’olfatto.

pavimento bianco in gres porcellanato
Pavimento Marte Thasso

Il gres porcellanato di Casalgrande Padana: un materiale 100% sostenibile

Garantite e certificate le lastre ceramiche di Casalgrande Padana rappresentano una delle componenti più attuali e versatili che la moderna progettazione sostenibile può offrire per realizzare soluzioni d’arredo che rispondano ai criteri della bioedilizia contemporanea.

Costituito esclusivamente da materie prime naturali, prive plastica e sostanze nocive, il gres porcellanato di Casalgrande Padana rappresenta un materiale completamente riciclabile, inerte, ignifugo, anallergico e inalterabile nel corso del tempo.

Le lastre in gres porcellanato di Casalgrande Padana sono ottenute attraverso un processo produttivo a ciclo chiuso dove sofisticate apparecchiature antinquinamento consentono il riciclo e il recupero completo di tutte le componenti con emissioni e dispersioni sostanzialmente nulle: 0% emissioni nocive, 100% riduzione dell’impatto idrico, 99,5% di rifiuti recuperati, 74% di energia autoprodotta e 100% di imballi eco compatibili.

Un processo di produzione all’avanguardia e che cerca di prevenire il più possibile l’inquinamento, nel rispetto e per la tutela del paesaggio e dell’equilibrio territoriale.

pavimenti in gres porcellanato effetto marmo e legno
Pavimento Onice Quarzo – Rivestimento: Onice Ghiaccio + Class Wood Dove Grey

Realizzare uno studio in casa: l’importanza dei rivestimenti

Creare in casa un ambiente studio ex novo o adeguare e rinnovare gli spazi per adattarli a questo uso, affinché si possa lavorare in modo pratico e funzionale, è oggi un tema chiave per architetti e interior designer. Per poter lavorare al meglio da remoto non è sufficiente disporre di un computer, serve una vera e propria postazione, un angolo riservato che diventi una realtà fisica dentro casa, dove concentrarsi e talvolta anche isolarsi da tutto il resto.

Fra le diverse proposte presenti sul mercato il gres porcellanato rappresenta un’ottima soluzione: pratico e resistente, si qualifica come materiale universale poiché adatto per rivestire sia pavimenti che pareti. Fra le tante collezioni di Casalgrande Padana, quelle che più si prestano a realizzare postazioni di lavoro domestiche sono il gres porcellanato effetto legno , le intramontabili combinazioni effetto marmo perfette per chi cerca l’eleganza e per chi ama le combinazioni “particolari” ci sono gli effetti pietra e le collezioni in gres porcellanato effetto metallo o effetto cemento. Soluzioni dinamiche, versatili ed estremamente contemporanee, ideali per rinnovare la zona studio di una grande casa ma anche per moderne e ampie soluzioni living all’interno delle quali predisporre e includere zone smart working e angoli lavoro.

gres porcellanato posa a incastro
Posa a incastro a secco

La posa a incastro per la domotica di casa

Il sistema di posa per pavimenti in gres porcellanato a incastro a secco Ars Ratio rappresenta una soluzione di posa veloce, tecnicamente completa ed esteticamente raffinata, capace di dialogare con il sistema di domotica per realizzare una casa intelligente che soddisfi le più articolate esigenze progettuali.

A differenza di un impianto tradizionale nel quale le varie funzioni della casa vengono attivate tramite interruttori o semplici regolatori che non interagiscono tra di loro, nella casa con tecnologia domotica è possibile avere una gestione coordinata di tutti i dispositivi tra di loro interconnessi.

Con la posa a incastro a secco è possibile realizzare una pavimentazione intelligente che, integrando sensori e moduli di comando sotto la superficie di posa, consente di regolare la luminosità e la climatizzazione per una casa ricca di innovazioni, funzionale alla riduzione dei consumi e degli sprechi energetici.

Cablaggi ed elettrificazioni vengono inoltre eseguiti in modo semplice ed elegante tramite canaline porta-cavi variabili e scatole elettriche installabili in modo flessibile sotto la lastra ceramica. Una sinergia in grado di aumentare il comfort della propria abitazione con un semplice gesto.

gres porcellanato cablaggi posa a incastro
Posa a incastro a secco – cablaggi ed elettrificazioni

I vantaggi della posa ad incastro con lastre in gres porcellanato

Grazie a un semplice sistema di ancoraggio a maschio e femmina è possibile creare una superficie stabile dalle infinite possibilità di configurazione, senza incollaggio e senza dispendiosi interventi di preparazione del sottofondo. Gli interventi di riparazione, ampliamento e riattrezzaggio vengono eseguiti in pochi gesti, senza polvere né sporco.

I singoli pannelli vengono appoggiati direttamente sul massetto cementizio o sulla pavimentazione preesistente. L’unione tra gli elementi è assicurata da un sistema perimetrale a incastro maschio/femmina che garantisce la stabilità ed evita movimenti orizzontali dovuti a carichi tangenziali sul modulo. Ciascun elemento così incastrato va a formare una nuova pavimentazione immediatamente calpestabile che rinnova l’aspetto dell’ambiente eliminando le tradizionali operazioni di posa e assicurando un cantiere particolarmente pulito.

Il sistema ad incastro Ars Ratio garantisce un elevata efficienza energetica, evita le infiltrazioni di liquidi nel sottofondo, è ignifugo e fonoassorbente.

pavimento esterno in gres porcellanato
Pavimento Nature Sabbia

Gres porcellanato per l’outdoor

La scelta del pavimento per l’esterno riveste un ruolo di primaria importanza poiché costituisce l’ispirazione stilistica di base dalla quale partire, affinché la pavimentazione di terrazzo, balcone, loggiato o camminamento esterno possa essere in armonia con lo stile dell’intera abitazione.

Per la zona outdoor Casalgrande Padana propone Extragres 2.0, un’ampia gamma di colori effetto pietra, legno e cemento delle collezioni Amazzonia, Chalon, Country Wood, Manhattan, Pietra Baugè, Pietre di Sardegna e Kerblock a cui si aggiungono le nuove collezioni Nature, Metropolis e Petra. Perfettamente squadrate e rettificate, con spessore 20 mm e con superficie antiscivolo, versatili, resistenti e funzionali, le lastre in gres porcellanato di Casalgrande Padana sono ideali per incontrare ogni esigenza progettuale.

Le lastre Extragres 2.0 possono essere posate a colla su massetto garantendo al pavimento una elevata resistenza ai carichi oppure direttamente su ghiaia, sabbia o fondo erboso, consentendo di ottenere un pavimento immediatamente calpestabile senza la necessità di un massetto e senza l’uso di malte e colle. Infine, grazie ai sui 20 mm di spessore, è possibile realizzare pavimenti sopraelevati attraverso l’utilizzo di supporti in polipropilene disponibili con alcune altezze fisse o regolabili. Facilmente rimovibili e ispezionabili, i pavimenti sopraelevati per esterno permettono, nell’intercapedine sottostante, il passaggio di impianti elettrici e idrici.

In conclusione, il gres porcellanato è una delle componenti più interessanti, attuali e idonee per rinnovare gli ambienti adeguandoli ai nuovi tempi e alle nuove esigenze.

L’articolo Il gres porcellanato per la casa del futuro proviene da Dettagli Home Decor.

17 Novembre 2021 / / Dettagli Home Decor

pacchetti regali di Natale

Un regalo di Natale contro ogni stereotipo: nei negozi Moroni Gomma di Milano e sull’e-shop una valanga di oggetti utili, funzionali e con un pizzico di ironia per regalarsi e regalare un sorriso, dedicarsi alle proprie passioni e tenersi attivi durante le vacanze!

Pronti per le idee?

Passione Yoga

regali per appassionati di yoga

Yoga Mat Tappetino yoga dal design contemporaneo, spesso, leggero e portatile, per un comfort superiore. Prezzo: 35,00 €. 30 Day challenge Mindfulness. 1 attività quotidiana per 30 giorni per vivere con consapevolezza il presente. Prezzo: 9,95 €.  Om Meditation Hand Burner. Bruciatore di oli essenziali per la meditazione, ispirato al mudra, lo yoga per le mani. Prezzo: 19,50 €. Izipizi Screen. Occhiali innovativi che filtrano il 40% della luce blu (LED) emessa dagli schermi, per il benessere anche degli occhi. Prezzo: 40,00 €. Shopping Bag Medium yoga. Dalla plastica riciclata nasce un accessorio utile e resistente: borse ecosostenibili capienti e facili da trasportare ovunque essendo ripiegabili. Prezzo: 12,00 €. Mrs. Nobody Astro. La nuova capsule collection dei celebri cactus in barattoli di latta decorati ci trasporta nell’universo mistico dell’astrologia! Prezzo: € 26,00

Regali per Food Lovers

regali divertenti per food lovers

Sandwich Socks / Pop Corn Socks/ Cupcake Strawberry socks / Lollipop socks. Un paio di calzini morbidi, divertenti e comodi in una confezione a forma del tuo cibo preferito. Prezzo: 12,95 €. Vassoio tondo Gin Tonic / Love. Perfetto per portare a tavola un tocco di stile e un’esplosione di colore. Prezzo: 27,00 e 29,00 €. Vassoio rettangolare.  Per servire un pizzico di allegria ed energia positiva. Prezzo: 22,00 €. Set fonduta cioccolato. Un set con pentola e forchette di legno per immergere dolci e frutta in una gustosa fonduta di cioccolato! Prezzo: 32,00 €.

Regali per chi ama una “vita spericolata”
regali per appassionati di bicicletta

Notabag Recycled.Tirando le spalline si trasforma da uno zaino facile da trasportare ad una borsa elegante ed eco-friendly per la spesa.  Prezzo: 28,00 €.
Izipizi Sun #D Outer Space.
Dal design originale e tendenza, la nuova limited edition Outer Space è un mix perfetto di qualità, stile, comfort e leggerezza. Prezzo: 40,00 €. Campanello magnetico per bici. Una pallina “sonora” che si fissa facilmente al manubrio della bici tramite un semplice supporto. Prezzo: 26,00 €. Lucetta per bici. Costituita da due piccole luci magnetiche, garantite per rimanere saldamente in posizione anche sulla strada più accidentata. Prezzo: 36,00 €.  Kit Ripara Bici. Una scatola da portare sempre con sé in bici per essere pronto a tutto. Prezzo: 20,00 €. Porta cellulare bicicletta. Porta telefono da bici regolabile, per pedalare in sicurezza, utilizzare il navigatore e controllare i messaggi in arrivo. Prezzo: 9,00 €.

L’articolo Regali di Natale per dedicarsi alle proprie passioni proviene da Dettagli Home Decor.