ArredaClick






 
 
 

Una libreria componibile ed economica per tutta la casa

Pubblicato da blog ospite in ArredaClick, BlogArredamento Aziende, Idee

Progettare angoli della casa sfruttando un sistema componibile richiede tempo e pazienza ma assicura ottimi risultati e un arredamento praticamente su misura.

È il caso della libreria componibile ed economica Bagel, un sistema di montanti e ganci in metallo, ripiani in legno, cassetti in MDF laccato e contenitori in melaminico.

Quest’immagine rappresenta l’anima di Bagel ovvero tutto quello che è possibile realizzare componendo a piacere i singoli elementi.

mcn-libreria-bagel-290Sistema componibile ed economico Bagel, pensato per arredare ogni angolo della casa.

Gli occhi più esperti coglieranno l’ispirazione alla libreria String System del designer Nils Strinning ma anche chi non è del settore può intuire alcune caratteristiche. Realizzata all’insegna della semplicità e dell’essenzialità, questa libreria modulare ha uno stile minimalista ideale per chi desidera arredare una casa moderna puntando sulla praticità.

Non di meno importanza la resistenza: il tondino metallico la fa decisamente da padrone e, se ben montato, garantisce robustezza e sicurezza di tenuta di tutti gli elementi.

Caratteristica forse di più degna nota è la versatilità: Bagel è un sistema che ha tutte le carte in regola per diventare il protagonista di qualsiasi angolo della casa.

Infine, particolarità da non sottavalutare è l’aspetto trasformista: la struttura a montanti e i ripiani permettono di spostare ed aggiungere elementi in ogni momento, quando se ne ha la voglia o la necessità.

Guardate questa composizione da ingresso: gli elementi a terra sono formati da contenitori con ante a ribalta, cassetto e vani a vista. Un elemento sospeso ad uso libreria completa la parete d’entrata rendendo così l’ingresso più funzionale.

sistema-componibile-economico-ingresso-casa-bagelBagel può essere realizzata anche nella versione divisoria e bifacciale, utilizzata per separare due aree di uno stesso ambiente. In questo caso lo stile minimalista e la leggerezza del tondino sono fondamentali per rendere funzionale la stanza senza appesantirla e creando continuità visiva.

sistema-componibile-economico-soggiorno-casa-bagelBagel può essere utilizzata anche come piccola parete attrezzata in salotto, configurata a piacere secondo spazi ed esigenze; la composizione qui mostrata è tuttavia formata da montanti con ripiani e contenitori a ribalta. Interamente sospesa a parete, questa semplice e lineare configurazione avvantaggia le normali opere di pulizia del pavimento garantendo allo stesso tempo il contenimento di soprammobili od oggetti di uso quotidiano.

sistema-componibile-economico-salotto-casa-bagel

Per definizione, un sistema componibile è formato da tanti singoli elementi che configurati a piacere possono creare composizioni dall’aspetto sempre differente, di dimensioni quasi su misura. Arredare anche gli angoli più piccoli della casa e attrezzare porzioni di parete risulta così facile e pratico.

Bagel in versione mensola segue lo stesso principio di tutte le soluzioni proposte fino ad ora. Dotata di tre ripiani standard con la possibilità di aggiungere fino ad altri due, è disponibile in tre larghezze, per tutti gli spazi.

Questo piccolo scaffale è ideale in bagno per avere sempre a portata di mano tutti i prodotti di make-up e cura del corpo, è utile in lavanderia o in garage per detersivi e prodotti da lavoro ed è perfetto anche in corridoio data la ridotta profondità. Bagel Mensola è un’ottima soluzione anche sul balcone e in terrazzo come appoggio per piccole piante e vasetti di fiori.

mensole-componibili-economiche-bagel (1)mensole-componibili-economiche-bagel (3)mensole-componibili-economiche-bagel (2)

Come se tutto ciò non bastasse, Bagel è pensato anche come porta pc, proposto nel modello sospeso o in quello in appoggio a terra. Il ripiano inferiore può essere usato anche come scrittoio o piccola scrivania mentre i ripiani superiori possono contenere libri, cd e dvd, fotografie, oggetti vari.

porta-pc-componibile-economico-bagel (2)porta-pc-componibile-economico-bagel (1)porta-pc-componibile-economico-bagel (3)

Lo sviluppo modulare lascia libero sfogo a fantasia e necessità permettendo di realizzare soluzioni su misura per tutte le altezze e larghezze.

Con Bagel praticità e funzionalità sono a portata di mano, o ancor meglio, di click.

Tags: , ,

 
 

Un mobile bagno con porta lavatrice in meno di 2 metri

Pubblicato da blog ospite in ArredaClick, BlogArredamento Aziende, Design

Quante volte si parte da un disegno scarabocchiato su un foglio e si dice “ecco, lo vorrei proprio così”?
Se l’interlocutore è il parrucchiere, l’architetto che sta lavorando alla vostra nuova casa o lo stilista designato ad ideare il vostro vestito di nozze…potete certo aspettarvi una smorfia di orrore.
Il nostro team tecnico, invece, è pronto ad accogliere i vostri disegni a braccia aperte!

Prendiamo ad esempio questo mobile bagno con porta lavatrice ricevuto da Sara (avete già seguito le sue peripezie quando si è cimentata nell’arredo di alcune camere da letto di lusso a Milano).

Il disegno inviato dal clienteIl disegno inviato dal cliente

Il disegno non è arrivato solo, ma con una serie di screen shot scattati da smartphone e raffiguranti il modello di bagno e il materiale desiderati.
Proprio come piace a noi: tecnologia e tradizione si completano a vicenda!
Screen shot inviato dal cliente con il modello di bagno desiderato.Screen shot inviato dal cliente per indicarci il materiale con cui vorrebbe realizzare il bagno.

La richiesta che accompagna il materiale fotografico è:
Vorrei un mobile come nella foto, con porta lavatrice invertita. Larghezza di  mt 1.80 o 1.90 e base con lavabo integrato con buca da 60 a 80 cm. Specchio largo mt. 1.80 o 1.90

Sara ha quasi tutto quello che le serve, mancano solo le misure. L’efficientissimo cliente 2.0 invia le foto del suo bagno in costruzione e le misure precise dello spazio a disposizione. In questo caso, trattandosi di un mobile bagno con porta lavatrice, è importantissimo fornire le misure esatte dell’elettrodomestico. Misurando la profondità è quindi fondamentale tenere conto dell’ingombro del tubo di scarico posteriore, del cassetto del detersivo e dei pulsanti di comando.
La larghezza dello spazio a disposizione è di circa 2 metri.L'altezza dello scarico della lavatrice da terra è di 46 cm.

Il mobile bagno dello screen shot è una composizione formata dalla base porta lavatrice Aquna e dal mobile per lavabo con un cassetto della stessa collezione.
Il disegno del cliente indica però la necessità di avere due cassetti sotto il lavabo.
Acquisite tutte le informazioni indispensabili, Sara individua subito gli elementi necessari:

- 1 base porta lavatrice Aquna cm 70 p.51 h.92
- 1 mobile bagno sospeso Aquna cm 120 p.51 h.56
- top con lavabo integrato della larghezza di cm 190,5. Il top viene pensato per coprire interamente la parte superiore di mobile lavabo e mobile lavatrice (soluzione creata ad hoc per il cliente)

Il progetto definitivo realizzato per il cliente.Il progetto definitivo realizzato per il cliente.

Esempio di composizione con mobile portalavatrice Aquna e base lavabo sospesa con piano unico a vasca integrata.Esempio di composizione con mobile portalavatrice Aquna e base lavabo sospesa con piano unico a vasca integrata.

I materiali scelti sono:
- laccato opaco sabbia per i mobili
- Tecnoril bianco per il top con vasca integrata

Esempio di mobile bagno e mobile per lavatrice Aquna con top unico e lavabo integrato.Esempio di mobile bagno e mobile per lavatrice Aquna con top unico e lavabo integrato.

Il Tecnoril è un materiale igienico e atossico, costituito da minerali inerti e polimeri acrilici (circa 2/3 di idrossido di alluminio e 1/3 acrile). La sua superficie risulta priva di porosità, resistente, igienica e durevole. La manutenzione è semplicissima ed eventuali graffi possono essere rimossi con l’uso di detergenti leggermente abrasivi. E’ un materiale facilmente plasmabile e consente quindi una grande libertà in termini di forme, che risultano fluide e continue, prive di antiestetiche (e anti-igieniche!) giunture.

Un’altra missione compiuta per Sara e un altro cliente che ha potuto scegliere ed arredare in autonomia i propri spazi, grazie al sistema di personalizzazione di ArredaClick e ad un piccolo aiuto da parte dei nostri arredatori.
Se non sapete disegnare, se il righello e il metro vi danno l’orticaria…don’t worry, siamo sempre pronti ad aiutarvi! I nostri interior designers rispondono allo 0362.682.682 o via mail a servizioclienti@arredaclick.com

Tags: ,

 
 

Un configuratore prodotto sempre più chiaro

Pubblicato da blog ospite in ArredaClick, BlogArredamento Aziende, Design

Comprare arredamento online su ArredaClick.com è facile, veloce e sicuro.

Una volta scelto il prodotto è sufficiente compilare il configuratore presente in scheda, cliccare sul tasto verde “Visualizza il Prezzo” e completare l’ordine con i dati richiesti.

Se avete le idee chiare vi assicuro che il procedimento è veloce e lo è ancor di più da quando abbiamo introdotto una piccola novità nei configuratori di alcuni prodotti.

Passo indietro: cos’è il configuratore? È quel box che appare in ogni scheda prodotto sulla destra della pagina, al fianco delle immagini. Compilando il configuratore in tutte le sue parti è possibile scegliere tutte le caratteristiche del prodotto che si andrà ad acquistare.

Da sempre poniamo molta attenzione nella realizzazione dei configuratori che devono risultare di facile comprensione per tutti i Clienti e devono essere una linea guida per il nostro Staff che inoltra gli ordini alle ditte produttrici.

Con lo scopo di migliorare l’esperienza di acquisto online e per rassicurare i Clienti sull’effettivo ordine inoltrato abbiamo aggiunto immagini e schemi esemplificativi all’interno di alcuni configuratori. Cliccando su alcune opzioni compaiono delle piccole immagini che rappresentano la forma e il modello dell’articolo che si sta visualizzando.

Facciamo un esempio con una delle categorie di prodotti più complessa in vendita sul nostro portale, i mobili bagno, in particolare il bagno Aquna 170.

Questo articolo è realizzabile quasi su misura in molte e diverse varianti. Per permettere massima libertà di personalizzazione abbiamo creato un configuratore all’apparenza complesso ma in realtà estremamente accurato e lineare.

In questo caso specifico vi sono delle immagini che fanno capire a colpo d’occhio com’è fatto il mobile bagno nella versione sospesa o in quella a terra.

mobil-bagno-aquna-170.-1jpg

 

Le immagini aiutano anche nella scelta del lavabo e delle maniglie delle ante. Cliccando sulla freccetta nera si apre infatti una tendina con tutte le alternative possibili e cliccando poi su ciascuna delle varianti si visualizzano le immagini corrispondenti. È inoltre possibile ingrandire l’immagine è avere così una migliore visione.

mobil-bagno-aquna-170-configuratore

A seconda della tipologia di prodotto e della complessità della scheda abbiamo introdotto immagini esemplificative in punti diversi del configuratore, in abbinamento a particolari caratteristiche.

Nella scrivania Arrow, per esempio, gli schemi sono utili per capire il posizionamento dei contenitori. Spiegare questo a parole sarebbe risultato complesso e magari fuorviante.

scrivania-per-ufficio-arrow

Nel mobile da ingresso Cambridge F15 abbiamo utilizzato le immagini per mostrare il verso di composizione del prodotto e la disposizione delle dotazioni interne.

mobile-ingresso-cambridge-F15 Nella scheda della parete attrezzata Logic 530 le immagini sono esemplificative del verso di realizzazione e servono anche nell’identificazione della parte A e B del mobile.

db058df921_parete-attrezzata-logic-630

Consideriamo questo piccolo cambiamento una grossa miglioria per le nostre schede prodotto rese così più comprensibili, esplicite e di facile configurazione.

Il particolare occhio di riguardo per l’usabilità del nostro sito ci porterà sicuramente ad introdurre nuovi accorgimenti e tutti i vostri suggerimenti sono sempre ben accetti.

Tags:

 
 

8 marzo – Festa della Donna

Pubblicato da blog ospite in ArredaClick, BlogArredamento Aziende

Lo Staff ArredaClick augura a tutte/i una buona Festa della Donna!

buona festa delle donne

Tags:

 
 

Lampade per la cameretta dei bambini a forma di…

Pubblicato da blog ospite in ArredaClick, BlogArredamento Aziende, Decor

Quando ci si appresta ad arredare la cameretta dei bambini bisogna tener conto di soluzioni pratiche che soddisfino anche i desideri e la fantasia dei più piccoli. Bilanciare questi due elementi non è sempre così facile e se si chiede consiglio ai diretti interessati probabilmente ci si ritrova ad arredare la cameretta delle principesse o quella di un supereroe o cartone animato.
Se è vero che i dettagli fanno la differenza, si può facilmente andare incontro alle richieste dei più piccoli adottando semplici accorgimenti.
Non molto tempo fa vi ho suggerito alcune idee per un letto con cassetti estraibili e per le mensole delle pareti ed oggi è la volta delle lampade.
Colore e forme strane sono sempre il biglietto da visita vincente.

Lampada a forma di… gatto, lumaca, balena, elefanteLampade per la cameretta dei bambini a forma di animali Catlamp

Catlamp, Balenalamp, Elefantlamp, Lumolamp: quattro animali che spesso affascinano i più piccoli. Il loro look è divertente, giocoso e davvero simpatico, bilanciato da colori neutri come il grigio e il bianco che si abbinano perfettamente a tutto.
Realizzate in un particolare materiale plastico e dotate di una lampadina a risparmio energetico, garantiscono un uso sicuro e corretto.

Lampada a forma di…panda, topo, leone, gatto
Lampade per la cameretta dei bambini a forma di topo TrioLampade per la cameretta dei bambini a forma di panda TrioLampade per la cameretta dei bambini a forma di leone Trio
Lampade per la cameretta dei bambini a forma di gatto TrioLampade per la cameretta dei bambini a forma di panda Trio -2Lampade per la cameretta dei bambini a forma di panda Trio - versione applique

Se vostro figlio adora altri animali non scoraggiatevi, c’è la lampada Trio. I modelli disponibili sono quelli da tavolo e applique, la forma è triangolare o rettangolare, l’accensione avviene tramite filo di alimentazione o pratico interruttore.

Lampada a forma di…aereo, anatra, topo

Lampade per la cameretta dei bambini a forma di aereo

Lampade per la cameretta dei bambini a forma di papere

Lampade per la cameretta dei bambini a forma di topolino

Non è difficile intuire i nomi: Plano, Duck e Topoluce. Queste lampade a sospensione pendono dal soffitto e si fanno notare per le loro forme stravaganti e per i giochi di luce che riescono a riprodurre. Se fissate sopra il letto contribuiscono ad aumentare la fantasia dei più piccoli che di sicuro si inventeranno storie davvero divertenti.

Lampada a forma di… mela

Lampade per la cameretta dei bambini a forma di mela

Perfetta riproduzione della mela compresa di picciolo, con paralume in plastica resistente e supporto a soffitto in metallo.
In alternativa ai più classici rosso e verde che richiamano chiaramente a questo frutto, la lampada Mela è disponibile anche in cromolite, in oro e nella particolare finitura e-flash.

Io non ho dubbi, i vostri bambini si innamoreranno di certo di uno di questi modelli. Volete forse non accontentarli?

Tags: ,

 
 

Il progetto di Matteo: due cucine su misura nella terra dei canguri

Pubblicato da blog ospite in ArredaClick, BlogArredamento Aziende, Design, Idee

Quando diciamo che serviamo clienti e spediamo i nostri prodotti in tutto il mondo…non scherziamo.
Uno degli ultimi progetti ci ha portati (purtroppo solo virtualmente) in Australia in una bellissima villetta di famiglia immersa nel verde. La richiesta: divani e parete attrezzata per le zone giorno, hobby e relax, due camerette, arredo bagno e due cucine. L’arredo delle ambientazioni giorno è stato realizzato seguendo la moodboard indicata dal cliente: un mix di tendenza tra grigi, superfici laccate neutre e un tocco di giallo nelle nuance del senape.
Le cucine, in particolare una, sono state una sfida progettuale appassionante: la  prima cucina angolare era destinata a completare un’ala della casa dedicata ad ospitare la famiglia in visita: i requisiti imprescindibili erano quindi comodità d’uso e funzionalità.
La seconda, una piccola cucina senza pensili, era una soluzione particolare pensata per arredare uno “scullery“: una stanzetta adiacente alla cucina principale ed adibita a dispensa o locale di servizio.

Mission: possible! Affidata e portata a termine da Matteo del nostro team tecnico.

La “kitchenette”: una cucina angolare per la famiglia in visita
La richiesta specifica della cliente era quella di soddisfare le esigenze dei suoi genitori che, per diversi mesi all’anno, soggiornano in Australia. Era quindi necessario rifornire quest’area di un arredo pratico e funzionale, senza troppi orpelli ma completo di tutto ciò che serve in cucina.

Richiesta speciale: nessuna penisola perché i genitori non amano sedersi sugli sgabelli.
Ostacolo: una finestra davvero peculiare di cm 180 x 60, posizionata a soli 88 cm da terra.

Il mini appartamento destinato agli ospiti, con open space soggiorno con cucina angolare.

Il mini appartamento degli ospiti, con open space soggiorno con cucina “kitchenette” angolare.

Dopo una prima analisi della piantina, degli spazi a disposizione e della posizione degli scarichi, Matteo ha affrontato le varie fasi della progettazione della cucina angolare:

1. le basi cucina sotto la finestra bassa: innanzitutto è stato necessario trovare una soluzione per le basi da inserire al di sotto della finestra collocata a 88 cm dal pavimento.

Solitamente ciascun elemento cucina è composto da zoccolo h.12 cm + anta h.72 cm + top h.4/6 cm + alzatina h.1/3 cm.
Per ovviare al problema è stato sufficiente ridurre l’altezza dello zoccolo da 12 a 10 cm. Per il top è stato selezionato il modello h.4 e l’alzatina è stata realizzata in h.1,2 cm: abbiamo così raggiunto un’altezza totale di 87,2 cm perfettamente inseribile negli 88 cm a disposizione.

2. la distanza tra basi e pensili…quando c’è una finestra di mezzo: la presenza della finestra 180 x 60 cm ha influito anche sulla distanza tra le basi e i pensili della cucina.
In genere si consiglia di lasciare uno spazio che si aggira intorno ai 56/58 cm. In questo caso, verificata l’efficienza dell’aspirazione della cappa, Matteo ha consigliato ai clienti di montare i mobili pensili più in alto, ad una distanza di circa 82 cm dal top.

3. le sorprese non mancano mai, ma noi siamo sempre pronti: si sa, quando una casa è in costruzione o in ristrutturazione, qualche sorpresa c’è sempre.
La parete su cui si trova la “famosa” finestra avrebbe dovuto misurare 303 cm: terminata la costruzione è risultata di 300 cm…3 piccoli centimetri che in arredamento fanno la differenza.
Per rientrare nei 3 metri Matteo ha fatto ridurre la larghezza del montante angolare che unisce i due lati della cucina, da 8 x 8 cm a 8 x 4 cm. La riduzione è stata necessaria per permettere alla cliente di inserire tra cucina e parete il suo frigorifero free standing.

Per questa cucina componibile angolare è stata scelta la collezione Sistema 901 con ante dello spessore di 22 mm disponibili in legno, rovere, legno rigato, segato, nodato e in una vasta gamma di colori.

Progetto di cucina angolare Sistema 901 con cappa di design. A destra è visibile la finestra bassa 180 x 60 cm

Progetto di cucina angolare Sistema 901 con cappa di design. A destra è visibile la finestra bassa 180 x 60 cm collocata a 88 cm da terra.

La scullery: piccola cucina di servizio
Il progetto per la retrocucina è stato molto più semplice. L’esigenza della cliente era quella di arredare uno spazio di servizio collocato in una piccola stanza adiacente alla family room, già attrezzata con una grande cucina con isola. Scopo della scullery: potenziare gli spazi contenitivi, fungere da dispensa, stipare pentole, piatti, bicchieri, biancheria da tavola per l’uso quotidiano, attrezzi per il barbeque e tovaglie per l’esterno. Nei paesi anglosassoni, in case prive di lavanderia, questo locale può ospitare anche la lavatrice. Indispensabile: un lavello.

La piantina con la cucina di servizio adiacente alla grande family room con cucina a isola.

La piantina con la cucina di servizio adiacente alla grande family room con cucina a isola.

La "scullery" è una cucina di servizio pratica, con funzioni di contenimento.

La “scullery” è una cucina di servizio pratica, con funzioni di contenimento.

Per questa semplice composizione è stata selezionata Sirio, cucina moderna senza maniglie, disponibile laccata lucida, opaca o in nobilitato effetto legno.

Come per il resto della casa, anche per le cucine è stato scelto un abbinamento di colori neutri: rovere segato grigio e laccato bianco opaco per la cucina angolare, laccato bianco lucido per la cucina di servizio.

Vi lascio con una piantina del primo piano su cui potete vedere la disposizione degli ambienti, alcuni degli arredi scelti e la moodboard colori.

Cliccate sulla piantina per vederla in grande.

Piantina del piano terra con esempio di alcuni degli arredi scelti e moodboard colori.

Piantina del piano terra con esempio di alcuni degli arredi scelti e moodboard colori.

Tags: , ,

 
 

Homepage marzo, un piccolo anticipo di primavera

Pubblicato da blog ospite in ArredaClick, BlogArredamento Aziende, Idee

Per alcuni troppo in fretta, per altri “finalmente”, anche marzo è arrivato.
Questo mese non abbiamo avuto alcun dubbio sulla scelta del colore per la nostra homepage: verde, in omaggio alla primavera che arriverà.
Non vogliamo cantar vittoria troppo presto perché ancora il paesaggio e le temperature non sono così calde e rassicuranti ma i presupposti iniziano ad esserci. Ed allora perché non personalizzare la nostra homepage con tocchi di colore chiaramente ispirati alla natura?
Abbiamo optato per macchie di verde sparse qua e là con arredi completamente realizzati in questa nuance o con dettagli più discreti. Abbiamo scelto sfumature di verde abbinate all’immancabile bianco, al caldo legno o al freddo grigio o ancor più semplicemente relegate a decorazioni e piccoli soprammobili.

homepage marzo arredaclick

Cosa pensate? Abbiamo raggiunto il nostro obiettivo? :-)

Tags: ,

 
 

Poltrone letto singole per il salotto

Pubblicato da blog ospite in ArredaClick, BlogArredamento Aziende, Decor

Un mago estrarrebbe la sua bacchetta magica dalla tasca del suo impeccabile abito, la sventolerebbe al cielo e oplà…il gioco sarebbe fatto. Da poltrona a letto in un colpo solo.
Le poltrone letto ArredaClick non si trasformano con la sola forza del pensiero ma lo fanno comunque in modo pratico, agevole e comodo. La conversione richiede uno sforzo minimo e porta ad una funzionalità massima.
A seconda delle necessità, una poltrona letto può arredare il salotto in modo differente. Durante un momento di relax, di lettura di un libro o di visione di qualche programma televisivo, la poltrona è utilizzata come morbida ed accogliente seduta. Quando si desidera schiacciare un sonnellino o ci si vuole semplicemente riposare, la poltrona può essere utilizzata come letto d’emergenza. O ancora, in presenza di ospiti per la notte, la poltrona può diventare il comodo letto per dormire.

A seconda del modello, la poltrona da chiusa occupa uno spazio ridotto, perfetta vicino al divano o in angolo del salotto, magari accompagnata da un alto tavolino che permette di avere un pratico spazio d’appoggio. Quando si ha la necessità di trasformare la poltrona in letto bisogna considerare uno spazio utile frontale di dimensioni tuttavia abbastanza contenute. È infatti solo frontalmente che la poltrona si andrà a sviluppare.

Le proposte di ArredaClick permettono di scegliere un modello che soddisfa estetica e funzionalità allo stesso tempo. Consentono di avere un arredo che si abbini perfettamente ai colori e i materiali circostanti, contribuendo, per quanto possibile, a migliorare l’aspetto dell’ambiente.

Poltrona letto Benny

Poltrona letto Benny -3

Benny è una poltrona letto imbottita e rivestita in tessuto dall’aspetto morbido ed accogliente. Può essere utilizzata in versione poltrona, chaise longue o come piano letto singolo. È sufficiente ribaltare la seduta e reclinare lo schienale a piacere per aumentare lo spazio a disposizione. La poltrona è completata da un cuscino poggiareni che può essere utilizzato anche come cuscino per appoggiare la testa durante il sonno.

Poltrona letto Nuovo ArturoPoltrona letto Nuovo Arturo -4

Nuovo Arturo è una poltrona letto con braccioli che appoggiano a terra e sostengono la struttura quando utilizzata in versione letto. La trasformazione avviene ribaltando la seduta e abbassando lo schienale attraverso una leva laterale che permette di reclinarlo e regolarlo a piacere. La struttura è poi dotata di due ruote che facilitano la movimentazione, soprattutto nel caso in cui vi è la necessità di spostare la poltrona per poterla allungare e sfruttare come letto.

Poltrona letto Dorsey

La poltrona letto Dorsey invece ha un aspetto molto più compatto poichè è caratterizzata da braccioli avvolgenti che fasciano la zona alta. Il rivestimento è poi impreziosito da una trapuntatura sullo schienale e sulla seduta. I materiali e le imbottiture sfoderabili garantiscono morbidezza e comfort mentre la possibilità di trasformazione assicura utilità e praticità. Attraverso un meccanismo a ribalta si può aprire frontalmente la poltrona e trasformala in sempre utile letto di servizio.

Poltrona letto Magica -1Poltrona letto Magica -2Poltrona letto Magica -3
Poltrona letto MagicaPoltrona letto Surprise -1Poltrona letto Surprise
Poltrona letto Winnie -1Poltrona letto WinniePoltrona letto Benny
Poltrona letto ChickPoltrona letto DouglasPoltrona letto Gleen

Se le dimensioni della vostra casa vi offrono maggior spazio a disposizione potete scegliere un divano letto. Se invece desiderate soluzioni ancor più contenute guardate le proposte di pouf letto.

Tags: ,

 
 

“Lo voglio uguale”: idee arredamento sala da pranzo

Pubblicato da blog ospite in ArredaClick, BlogArredamento Aziende, Idee

Ci siamo imbattuti in questa immagine e subito ci è venuta l’idea di provare a riprodurre la stessa ambientazione utilizzando gli arredi in vendita sul nostro portale.

1

Idea da imitare: breve ricostruzione della scena per non perderci nessun dettaglio.
Siamo in una sala da pranzo di una grande casa; la porta a due ante battenti sullo sfondo e le decorazioni in gesso sul soffitto ci fanno pensare che in precedenza lo stile d’arredamento si ispirasse a quello classico. Quello attuale tuttavia è caratterizzato da colori pastelli accostati a tonalità neutre e fredde con il legno che sembra farla da padrone ma è abbinato ad un materiale in totale contrasto come il metallo cromato. Il parquet in legno chiaro e la presenza degli stessi colori nei due ambienti crea uniformità visiva.

Ora siamo pronti per le proposte firmate ArredaClick, occorrente:
1 lampada a sospensione modello Calimero
1 tavolo da pranzo allungabile modello Cartiglio
1 sedia in legno modello Seame
1 sedia in legno e tessuto modello Kama
1 appendiabiti da parete modello Bottone

Avvertimento: le foto suggeriscono ambientazioni totalmente differenti ma lasciate libera la vostra fantasia e provate ad immaginare gli arredi nelle stesse posizioni dell’immagine iniziale.

Un lampada in acciaio cromato dal design moderno. La forma a cupola nasconde la lampadina e permette di avere una luce direzionata che illumina alla perfezione il tavolo sottostante. Il filo assicura il fissaggio al soffitto e completa l’estetica.

Lampada sospensione Calimero

Un tavolo da pranzo allungabile con gambe a slitta dal design lineare. Oltre ad offrire il giusto sostegno al piano, le gambe donano leggerezza alla struttura ed esaltano l’aspetto complessivo. Osservando il tavolo da vicino si potranno vedere le caratteristiche venature del legno.

Tavolo da pranzo Cartiglio

Una sedia in legno senza braccioli formata da un’unica scocca e caratterizzata da linee pulite ed essenziali. La grande cura nella realizzazione e l’attenzione per i dettagli contribuiscono a definire un articolo che non passa certo inosservato.

Sedia in legno Seame

Una sedia rivestita in lana colorata con struttura in legno. Estetica e comfort si uniscono e definiscono un prodotto dal forte impatto visivo e dalla grande comodità durante l’utilizzo.

Sedia in tessuto e legno Kama

Un appendiabiti a parete rotondo ed essenziale. La forma ricorda un classico bottone per abiti dotato anche dei caratteristici buchi all’interno dei quali sono ricreati i fili. Da questo complemento traspare originalità, modernità e design.

Appendiabiti da parete Bottone

Consigli finali: osservate queste cinque proposte e personalizzatele secondo i materiali e i colori che preferite. Immaginate ora di inserire tutti questi arredi in un unico ambiente, nella stessa disposizione mostrata nell’immagine iniziale.
Il gioco è fatto. Siete riusciti a riprodurre (per ora solo nella vostra testa) la stessa ambientazione da copertina di giornale che all’inizio ci ha lasciato senza parole.

Cosa ne pensate? C’è qualcuno ancora convinto che alcune case possono esistere solo sui set fotografici?
Se vi siete persi la foto che ci ha ispirato qualche mese fa cliccate qui.

Tags: , , ,

 
 

Lampade da terra di design

Pubblicato da blog ospite in ArredaClick, BlogArredamento Aziende, Decor, Design

Sull’argomento “lampade da terra” vi ho già intrattenuto tempo fa ma l’arrivo di nuovi prodotti di design mi ha convinto a riparlarvene oggi. Se non avete letto il precedente articolo dedicato o se volete rinfrescarvi la memoria potete cliccare qui.
Vi mostro subito le new entry che hanno arricchito il nostro catalogo.

Lampada da terra Riga - design minimalista

Lampada da terra  Riga

Sembra una linea di luce verticale che illumina la stanza, in realtà è una lunga e sottile lampada a led fissata all’interno di un’alta barra di metallo. Più essenziale di così non si può. Lo spazio occupato è davvero minimo e il peso non eccessivo permette di spostarla all’occasione dove si desidera. È ideale in salotto vicino alla poltrona durante la lettura di un libro o nell’angolo della camera da letto per creare atmosfera con un suggestivo punto luce.

Lampada da terra Bolero - Design orientale
Lampada da terra  Bolero

Una struttura in tondino metallico sostiene un paralume in tessuto e insieme danno forma ad una lampada dalle grandi dimensioni ma dalla presenza scenica leggera e raffinata. L’aspetto di Bolero ricorda l’Oriente ed è ideale in abbinamento a toni delicati e a complementi più discreti. Chi ama osare può tuttavia enfatizzare l’originalità di questo prodotto affiancandolo ad arredi dal forte carattere, proprio come il letto cavallino proposto nell’immagine.

Lampada da terra Compass - Design elegante

Lampada da terra Compass

Un materiale tradizionale come il legno è utilizzato per creare la base d’appoggio di questa lampada. Un piacevole intreccio di listelli di legno noce sostiene un paralume tondo in vetro soffiato con cavo di alimentazione rosso a vista. Tutti i dettagli sono finemente studiati e contribuiscono a donare a Compass un aspetto raffinato, elegante e di gran classe. Una soggiorno o un salotto non possono che essere arricchiti da un modello simile.

Lampada da terra Edi - Design moderno
Lampada da terra  Edi

La rappresentante del design moderno ed originale è Edi la cui forma ricorda una grande lampadina. Il bulbo in appoggio a terra è dotato di variatore d’intensità e può essere acceso in alternanza o in simultaneità con il diffusore superiore.
Questa lampada da terra non è una new entry per ArredaClick ma non ho davvero resistito a non parlarvene. Credo sia davvero perfetta per quel tocco di novità, originalità e stravaganza in case dall’arredamento moderno o industriale.

Lampada da terra Slope - Design scandinavo

Lampada da terra con braccio  SlopeLampada da terra  SlopeLo stile scandinavo ultimamente spopola tra le riviste d’arredamento ed è tra gli argomenti più gettonati tra i consigli d’arredo. È per questo che ho scelto di presentarvi una lampada da terra che possa aiutare nell’arredare casa secondo lo stile nordico.
Slope è disponibile nel modello con o senza bracciolo e in entrambi i casi è dotata di un supporto in legno di faggio naturale e un paralume in laccato grigio seta.

Il catalogo lampade di ArredaClick comprende molti altri modelli, questo in realtà è stato solo un assaggio riguardo alle ultime tendenze. Se volete trovare il modello che più fa al caso vostro date un’occhiata a questa galleria di immagini.

Lampada da terra  CityLampada da terra  CactusLampada da terra  Basic
Lampada da terra  BalonLampada da terra  BabetteLampada da terra Compas
Lampada da terra XX LightLampada da terra  DenebLampada da terra  Diva
Lampada da terra  MeduaLampada da terra  ParabolaLampada da terra  Pixi
Lampada da terra  SevenLampada da terra  VeneziaLampada da terra  Cloe

Tags:

 
 




Torna su