12 Agosto 2019 / / Dettagli Home Decor

Il divano Bandage di Olga Bogdanova ed Elena Prokhorova

A’ Design Award & Competition è il più importante premio internazionale di design istituito per promuovere sia i migliori progetti di design, che le idee di design ma anche prodotti e servizi. 

Il concorso si rivolge a designer, architetti, artisti e aziende di tutto il mondo. L’obiettivo principale di A ‘Design Award & Competition è quello di mettere in evidenza, promuovere e pubblicizzare il design di qualità, funzionale ed efficiente, in modo da garantire un futuro migliore.

La giuria che valuta i progetti candidati è formata da un pool di professionisti del settore del design, aziende, tecnici, professori e membri della stampa provenienti da ogni parte del mondo. Partecipare ad una competizione di questo livello oltre ad essere un’interessante esperienza a livello personale è anche un’opportunità unica dal punto di vista professionale. Permette di far conoscere il proprio lavoro ad un vasto pubblico, inoltre viene offerto ad ogni progetto partecipante una valutazione preliminare. Si possono ricevere diversi feedback sul proprio lavoro, senza contare che se si tratta di un progetto meritevole e riceve un punteggio alto, può venire menzionato all’interno delle pubblicazioni realizzate dal concorso.

A’ Design Award ha già aperto le iscrizioni per la nuova edizione 2019-2020Il concorso comprende più di 100 categorie appartenenti al mondo del design, come Furniture Design, Interior Space Design, Architecture Design, Baby, kids’ and Childrens’ Design, Lighting Design, Urban Design, Home Appliances Design, Landscape Planning and Garden Design, solo per citarne alcune. Puoi conoscere l’elenco di tutte le catogorie previste qui e iscriverti in quella che rappresenta il tuo lavoro.

 

Di seguito la nostra selezione con i migliori 20 vincitori del premio A’Design Award

divano Bandage di Olga Bogdanova ed Elena Prokhorova

Il divano Bandage di Olga Bogdanova ed Elena Prokhorova è il vincitore nella categoria Design di mobili, oggetti decorativi e oggetti per la casa, 2018-2019.

Villa At House di Todd Saunders

Villa At House di Todd Saunders è il vincitore nella categoria Architettura, progettazione di edifici e strutture, 2018-2019.

Haiku Hood di Fabrizio Crisà

Haiku Hood di Fabrizio Crisà è vincitore nella categoria Design di elettrodomestici, 2018-2019.

divano multifunzione Spot di Vinicius Lopes e Gabriela Kuniyoshi

Il divano multifunzione Spot di Vinicius Lopes e Gabriela Kuniyoshi è il vincitore nella categoria Design di mobili, oggetti decorativi e oggetti per la casa, 2017-2018.

Seehof Hotel by Noa

Seehof: a Garden Architecture Hotel by Noa è il vincitore nella categoria Ospitalità, Ricreazione, Viaggi e turismo, 2017-2018.

Sistema modulare autoportante Lynko Nomadic

Sistema modulare autoportante Lynko Nomadic di Natalia Geci è vincitore nella categoria Design di mobili, oggetti decorativi e oggetti per la casa, 2016-2017.

Black Eagle Residential House di Perathoner Architects

Black Eagle Residential House di Perathoner Architects è vincitore nella categoria Architettura, progettazione di edifici e strutture, 2016-2017.

Silhouette Vase di Libero Rutilo

Collezione Silhouette Vase di Libero Rutilo è vincitore nella categoria Progettazione di forme e prodotti stampati in 3D, 2016-2017.

Dish Drawer ™ Lavastoviglie a cassetti di Caitlin Davis

Dish Drawer ™ Lavastoviglie a cassetti di Caitlin Davis è la vincitrice nella categoria Design di elettrodomestici, 2016-2017.

Hubertus Hotel

Hubertus Hotel di Elisabeth Mitterer, Lukas Rungger e Andreas Profanter è il vincitore nella categoria Ospitalità, Ricreazione, Viaggi e turismo, 2016-2017.

Sculture in miniatura in provette di vetro

Sculture in miniatura Micro Matter in provette di vetro di Rosa De Jong è la vincitrice nella categoria Arte, artigianato e design, 2015-2016.

tavolo da cucina Banco di La Agencia

Il tavolo da cucina Banco di La Agencia è vincitore nella categoria Design di mobili, oggetti decorativi e oggetti per la casa, 2015-2016.

Airland Hotel Shenzhen

Airland Hotel Shenzhen di Honglei Liu è vincitore nella categoria Interior Design e Exhibition Design, 2015-2016.

Sauna Freestanding Residential di Partisans

Grotto Sauna Freestanding Residential di Partisans è vincitore nella categoria Architettura, progettazione di edifici e strutture, 2014-2015.

Gamsei Cocktail Bar

Gamsei Cocktail Bar di Buero Wagner , di F. Wagner con a. Kreft è vincitore nella categoria Interior Design e Exhibition Design, 2013-2014.

sedia a dondolo Moon's Wings

La sedia a dondolo Moon’s Wings di Stefania Vola è la vincitrice nella categoria Design di mobili, oggetti decorativi e oggetti per la casa, 2012-2013.

Residential House di Studiomk27

Residential House di Studiomk27 è vincitore nella categoria Interior Design e Exhibition Design, 2012-2013.

Catino Bathroom Collection

Catino Bathroom Collection di Emanuele Pangrazi è il vincitore nella categoria Design di mobili da bagno e sanitari, 2012-2013.

divano Le Cube

Il divano Le Cube di Rob Van Puijenbroek è vincitore nella categoria Design di mobili, oggetti decorativi e oggetti per la casa, 2011-2012.

lampada da tavolo Didi

La lampada da tavolo Didi di Ronen Bavly è vincitrice nella categoria Design di prodotti per l’illuminazione e progetti di illuminazione, 2011-2012.

 

Partecipa anche tu alla nuova edizione di A’ Design Award, hai tempo fino al 30 settembre 2019 per presentare il tuo progetto. Al seguente link trovi tutte le informazioni: https://competition.adesignaward.com/call-for-entries.html

I vincitori del premio saranno comunicati il prossimo 15 aprile 2020. Per la registrazione al concorso clicca su questo link: https://competition.adesignaward.com/registration.php

L’articolo I migliori 20 vincitori del premio A ‘Design Award proviene da Dettagli Home Decor.

9 Agosto 2019 / / Dettagli Home Decor

divano lino bianco di Gervasoni

Consolidando il successo delle precedenti edizioni, GERVASONI ripropone l’ormai tradizionale “FOUR SEASONS’ PROMOTION”.

Da settembre a dicembre 2019, se acquisti un imbottito a scelta tra le diverse collezioni indoor GERVASONI, ricevi in aggiunta un secondo rivestimento in soffice lino bianco.

Con l’autunno la casa si rinnova nei colori e questa è un’occasione unica per “osare” un look diverso, lasciandosi ispirare dai tanti tessuti e dalle tante fantasie in catalogo nate della creatività di Paola Navone.

Gli imbottiti GERVASONI hanno una natura versatile e trasformista per poter essere perfetti in ogni ambiente.  Grazie alla totale e facilissima sfoderabilità che li caratterizza, il rivestimento può essere cambiato in un attimo. Con un semplice gesto.

Così, regalare al divano e alle poltrone un’immagine diversa – che sia fresca, colorata e pop oppure sobria e raffinata – può diventare un gesto naturale come un cambio d’abito.

living moderno con divano Ghost di Gervasoni

soggiorno dai colori autunnali

E – perché no – anche un’abitudine divertente, per assecondare i gusti oppure dare alla casa una luce e un’atmosfera nuova seguendo il cambio delle stagioni, scegliendo per esempio tessuti spessi e velluti in tonalità calde per l’autunno e cotoni freschi nei colori dell’aria e dell’acqua per la bella stagione.

letto imbottito con rivestimento in lino bianco

divano in lino bianco

Per poi tornare al classico rivestimento in lino bianco che la promozione offre in aggiunta.

Fino alla prossima voglia di colore.

Per maggior informazioni visita www.gervasoni1882.it

L’articolo Gervasoni lancia una nuova FOUR SEASONS’ PROMOTION proviene da Dettagli Home Decor.

8 Agosto 2019 / / Dettagli Home Decor

materasso per letto singolo

Il peggiore incubo dei più giovani? Il famigerato “back to school! Il rientro alla solita routine scolastica dopo tre mesi di vacanze, relax e divertimento è, infatti, sempre traumatico: i genitori spesso si ritrovano, così, a fare i conti con figli che faticano a ritrovare il ritmo giusto del sonno e che non più abituati ad alzarsi presto. Per affrontare al meglio il ritorno sui banchi di scuola, un riposo profondo e rigenerante è, dunque, di primaria importanza.

Dorelan presenta la linea FORyoung, progettata per bambini e ragazzi

Per garantire la migliore qualità del sonno dei più giovani, Dorelan, azienda 100% Made in Italy da oltre 50 anni punto di riferimento nel settore del Bedding, ha progettato la specifica linea di materassi FORyoung, espressamente rivolta agli under 14. Il progetto è frutto di un’intesa attività sul fronte della ricerca e sviluppo e della collaborazione con un’equipe di pediatri con cui Dorelan ha definito le linee guida sulle modalità realizzative dei materassi e dei materiali più idonei per accompagnare i più piccoli in tutte le fasi della crescita.

Specifico per i bambini dai 3 ai 14 anni anni, il materasso Flip della linea FORyoung che accompagna i junior nelle 4 fasi della crescita grazie alle 4 modalità di utilizzo: ogni fase corrisponde al momento in cui scatta il “flip”, ovvero quando è necessario girare il materasso, in base allo sviluppo del bambino: da 90 a 110 cm, da 111 a 130 cm, da 131 a 150 cm, da 151 a 170 cm. Proprio come avere 4 materassi in 1.

Il modo di dormire di un bambino determina le abitudini e la postura di quando sarà grande: per questo Flip fornisce un supporto differenziato con tecnologia Myform che assicura un adeguamento al cambiamento fisico e dell’altezza dei ragazzi, adattando tipologia e dinamiche di sostegno ad ogni step di crescita: una soluzione innovativa per prevenire eventuali posture scorrette che possono influenzare la struttura della colonna vertebrale.

materasso per ragazzi

Prezzo al pubblico: materasso 80×190 a partire da € 537,00 (IVA inclusa)

Per ciascuna delle 4 fasi di crescita del bambino, Flip prevede una divisione delle parti del corpo definita in relazione all’altezza e ogni parte del corpo è calcolata in base alla proporzione delle diverse zone anatomiche in modo da assicurare un supporto “ad hoc”. Il corpo viene quindi diviso in due aree: zona differenziata testa e spalle, che vede un sostegno più deciso per la testa in modo da mantenere una corretta posizione della colonna vertebrale; zona differenziata reni e bacino, con un sostegno più deciso a livello dei reni e mediamente accogliente nella zona del bacino, permettendo al corpo di rilassare il sistema muscolare del tronco.

L’interno del materasso è composto da una lastra a 3 strati: al centro Myform Extension, per garantire sostegno ed elasticità, e ai due lati Myform Air, per una costante traspirazione e freschezza. Il tessuto della fodera è in Viscosa e Poliestere con trattamento anallergico sono garanzia di igiene e sicurezza.

L’imbottitura in Bamboo e Poliestere assicura alla struttura freschezza e resistenza, mentre il Sistema di movimentazione con 4 maniglie laterali permette la massima praticità.

In abbinamento al materasso, il Guanciale Flip realizzato in Myform Air che garantisce il corretto allineamento tra testa e colonna vertebrale e favorisce il rilassamento dei muscoli del collo.

Fanno parte della linea FORyoung anche My Baby, in Myform Extension, e Cico in Fibersan, con un molleggio solido e resistente, per i lettini da 0 a 3 anni.

culla con materasso dorelan

Per maggiori informazioni vai su www.dorelan.it

L’articolo Per il back to school… basta un Flip! proviene da Dettagli Home Decor.

6 Agosto 2019 / / Dettagli Home Decor

Rosario House Porto depA architects

Nel quartiere più alla moda della città portoghese di Porto, Margarida Leitão  e  Luís Sobral, la coppia di architetti dello studio depA , hanno rinnovato una delle proprietà più antiche della zona per ricavare diversi appartamenti.

Situata nella parte superiore di  Rua do Rosário , da cui la casa prende il nome,  Casa do Rosário  è il tipico edificio di Porto caratterizzato da una facciata stretta che si sviluppa su tre piani con doppio affaccio.

La strada, un tempo posseduta da un commerciante locale e devoto della Madonna del Rosario, attirò molte famiglie della classe commerciale del XIX secolo di  Porto . La disposizione archetipica di queste case riflette il percorso verso la ricchezza delle famiglie:  mentre salivano di livello, i volumi aggiuntivi venivano accatastati per creare uno spazio più ampio adatto al loro status.

Gli architetti hanno affrontato il progetto di ristrutturazione cercando di mantenere intatti gli elementi originali dell’edificio.

La facciata è stata interamente restaurata e sono state recuperate le piastrelle gialle originale che hanno ispirato la combinazione di colori tenui degli interni. Entrando, una scalinata in legno circondata da pareti color crema conduce ai piani superiori.

I pavimenti di Casa do Rosario mixano delle bellissime piastrelle idrauliche gialle a motivi geometrici, con un parquet in legno di cedro che si abbina al gusto neutro dei mobili, molti dei quali sono stati progettati dagli architetti e assemblati in loco. Infine, le lamiere grecate sono state utilizzate per rivestire gli esterni dell’attico, caratteristica che aggiunge un tocco di contemporaneità all’edificio.

Rosario House Porto depA architects

Rosario House a Porto depA architects

Rosario House a Porto depA architects

Rosario House a Porto depA architects

Rosario House a Porto depA architects

Rosario House a Porto depA architects

Rosario House a Porto depA architects

Rosario House a Porto depA architects

Rosario House a Porto depA architects

Rosario House a Porto depA architects

Rosario House a Porto depA architects

Oggi  Casa do Rosário  ospita due appartamenti grandi e alcuni monolocali destinati ad affitti a breve termine per chi desidera trascorrere una vacanza nel quartiere più alla moda di Porto.

Progetto: depA architects

L’articolo Casa do Rosário proviene da Dettagli Home Decor.

5 Agosto 2019 / / Dettagli Home Decor

moodboard blue per pavimenti e rivestimenti

Terratinta Group si presenta al Cersaie con il progetto “Voices: the soul of ceramics”.

Un nuovo concept espositivo per il mondo delle superfici firmato Lucchesedesign e che vede coinvolti altri due brand del settore bagno, Fir Italia per la rubinetteria e Arbi per l’arredobagno.

A firmare il nuovo format di presentazione e di vendita di rivestimenti ceramici con il quale Terratinta Group si presenta all’appuntamento fieristico più atteso a livello nazionale per il mercato delle superfici ceramiche è Francesco Lucchese che come un direttore d’orchestra porta in scena “Voices: the soul of ceramics”, allestimento che unisce lastre di spessore sottile, elementi di arredobagno, termoarredo e piatti doccia all’interno di un progetto completo e flessibile per la personalizzazione degli spazi bagno.

Con Voices Terratinta Group propone una selezione di pavimenti e rivestimenti che trovano collocazione ideale in ambienti bagno ispirati a quattro generi della storia della musica, ognuno caratterizzato da accostamenti materici, cromatici e di finiture che puntano a esprimere quattro diversi modi di vivere il bagno oggi.

Dalla potenza dell’opera, all’esuberanza del rock, passando attraverso la profondità del blues e ai virtuosismi del jazz, il progetto Voices riflette attraverso il richiamo alla varietà dei generi musicali stili diversi in cui materia, colore e decori si incontrano in accostamenti armonici dalla forte identità e dove i rivestimenti ceramici diventano protagonisti di ambienti vivi ed espressivi.

moodboard pavimenti e rivestimenti ceramici

OPERA

Marmi, dettagli dorati e colori tenui esprimono lo splendore e la ricchezza della classicità in un dialogo continuo tra magnificenza e calore.

moddboard naturale pavimenti e rivestimenti ceramici

BLUES

Materiali e colori ispirati alla natura evocano il fascino esotico di terre lontane dando vita a rifugi intimi e sicuri capaci di restituire energia e vigore.

moodboard giallo pavimenti e rivestimenti ceramici

ROCK

Giallo come l’adrenalina che accompagna le sfide. Colori decisi, contrasti forti, linee audaci per ambienti in cui nessun limite è imposto e in cui l’espressione della creatività è incoraggiata.

moodboard rosso pavimenti e rivestimenti ceramici

JAZZ

Accostamenti delicati per ambienti distensivi e dal tocco femminile per coloro che nel bagno cercano e ritrovano la pace interiore e la ricarica dello spirito.

 

La sinergia voluta e creata da Terratinta Group con Studio Lucchese, Arbi Arredobagno e Fir Italia, aziende ognuna protagonista del saper fare italiano, diventa base armoniosa sulla quale prende forma e vita una sinfonia nuova.

L’articolo Il nuovo progetto di Terratinta al Cersaie 2019 proviene da Dettagli Home Decor.

2 Agosto 2019 / / Dettagli Home Decor

esposizione di piante verdi dentro un caffè di Hnoi

Nella città di Hanoi, in Vietnam, nota per essere una delle città più inquinate del mondo, Tayone Design Studio ha progettato una caffetteria piena di piante con lo scopo di creare una vera foresta tropicale nel cuore della città per ripulire l’aria dalle polveri sottili causate dallo smog.

La caffetteria, con i suoi 170 mq, è racchiusa da un sottile reticolato formato da assi di legno chiaro che permettono alla luce di filtrare all’interno. Il pavimento è in cemento grezzo mentre le pareti sono bianche. Tutti gli arredi sono rigorosamente in legno naturale e sostenibile. Un tetto di vetro a due falde spioventi, ispirato ai tetti delle classiche serre, porta abbondate luce naturale in tutto lo spazio.

piante verdi sospese e in vaso

esposizione di piante tropicali

tetto spiovente in vetro e legno

Oltre cento specie di piante da interno e da esterno popolano le pareti e i tavoli della caffetteria, come se fosse un giardino d’inverno. Ogni spazio libero è occupato da piante tropicali in terrari o in vaso, creando un’atmosfera fresca e rilassata. Alcune scaffalature modulari in legno collocate in diversi punti della caffetteria fungono da cornici per le piante rampicanti e offrono maggior spazio contenitivo per esporre le piante in vaso.

I clienti possono rilassarsi su divani o accomodarsi nei grandi tavoli comuni realizzati con legni di recupero.

grande tavolo in legno sostenibile

arredamento in legno sostenibile

parete in listelli di legno ecologico

interno caffetteria Tropical Forest di Hanoi

caffetteria Tropica Forest di Hanoi in Vietnam

 

L’articolo Una foresta tropicale all’interno di una caffetteria contro l’inquinamento proviene da Dettagli Home Decor.

1 Agosto 2019 / / Dettagli Home Decor

living dai materiali e colori naturali di Zara Home

Semplice ma elegante, una palette cromatica naturale e tanto legno, per la stagione autunno inverno Zara Home lancia una collezione senza tempo che ti aiuta a creare uno spazio raffinato, armonico e sereno.

Siamo nel pieno dell’estate ma è già tempo di pensare a come rinnovare la casa in autunno. Oggi vi presentiamo A Life of Simplicity, la nuova collezione autunno-inverno 2019 di Zara Home.

Tra colori neutri, eleganza e semplicità, la collezione è ricca di tessuti, oggetti decorativi, specchi, complementi e accessori per la tavola e la cucina che si distinguono per le loro linee pure e materiali naturali.

Di seguito alcuni scatti dell’editoriale di Zara Home realizzato per il lancio della sua nuova collezione autunno-inverno 2019 e da cui prendere idee e spunti per la tua casa.

Scopri di più su www.zarahome.com

L’articolo Zara Home. Nuova collezione autunno-inverno 2019 proviene da Dettagli Home Decor.

31 Luglio 2019 / / Dettagli Home Decor

seduta multicolor sospesa

Ami il colore e il design? Ecco una selezione di arredi, complementi e accessori per la casa e il giardino dal design moderno e dai colori pop!

L’estate è da sempre sinonimo di allegria e colore: dalla frutta che portiamo in tavola dalle tonalità vivaci alle sfumature di blu e turchese del mare, ma anche l’azzurro del cielo e il giallo brillante del sole. Tutto ciò influisce positivamente sul nostro umore e ci invoglia a sfoggiare dentro e fuori casa arredi e complementi di design negli stessi colori vivaci.

Se anche tu vuoi aggiungere una nota di colore alla tua casa, ecco una selezione con  15 idee d’arredo in & out per un’estate a colori!

arredi e complementi di design a colori

  1. Sedia per bambino Puppy Small – Magis Collection Me Too. € 62,00 A forma di cane la seduta è adatta per uso interno/esterno.
  2. Cuscino Bodil 40 x 40 cm decoro Tucano – & klevering. €49,95 completamente sfoderabile con chiusura zip e lavabile a 30°.
  3. Poltrona bassa Luxembourg – Fermob €454,00. Impilabile e con trattamento Alta Protezione Indice 13 per utilizzo esterno.
  4. Portaoggetti Componibili con 3 cassetti – H 58 cm – Kartell €115,00.  Creato nel  1968 e fabbricato in Italia, questo complemento è un’icona del design italiano.
  5. Poltrona bassa Tropicalia con braccioli di Moroso € 1704,00. La poltroncina Tropicalia è costituita da fili di plastica colorati abilmente intrecciati su una leggera struttura in acciaio.
  6. Lampada senza fili Neon Cactus Small – / H 26 cm di Sunnylife €32,00.
  7. Sgabello Tam Tam Pop di Stamp Edition €22,00. Una riedizione prodotta in Francia con la medesima forma del modello originale del 1968.
  8. Vassoio Fruits in melamina – 36 x 28 cm – di & klevering €35,00.
  9. Tavolino Cocotte –  L 55 x H 43,5 cm – con piano rimovibile di Fermob €107,99. Disponibile in diversi colori è adatto per uso interno o esterno.
  10. Sedia a sdraio pieghevole Bahama di Emu €112,00.  Prodotta in Italia, resiste all’umidità e agli UV.
  11. Porta bicchieri gonfiabile Cactus – 4 bicchieri – di Sunnylife € 15,99.
  12. Lamapada solare La Lampe Petite LED senza filo di Maiori €295,00.
  13. Set 2 Bicchieri Bodil in fibra di Bambù di & klevering €13,00.
  14. Sgabello impilabile Centro in plastica intrecciata di OK Design pour Sentou Edition € 131,39 anzichè € 219,00.
  15. Cuscino da esterno Color Mix – 44 x 30 cm – di Fermob €41,00

Tutti i prodotti li trovate in vendita nel noto e-commerce Made in Design

L’articolo Idee d’arredo In & Out per un’estate a colori proviene da Dettagli Home Decor.

30 Luglio 2019 / / Dettagli Home Decor

tappeto in pvc a bordo piscina

Panaraea, una delle collezioni più belle del brand Telkì Milano, si arricchisce di nuovi decori.

Il marchio di tovagliette, tappeti, sottopentola e sottobicchieri Telkì Milano prosegue il proprio immaginario viaggio in Italia sulle tracce di tradizioni preziose. Si amplia con nuovi decori una delle sue collezioni più belle, Panarea, ispirata alle atmosfere e nuance dell’isola vulcanica più piccola e più antica dell’arcipelago delle Eolie.

Il bianco della calce dei muri delle case, il turchese dei fondali, i profumi della macchia mediterranea e l’aria tersa, rivivono nei nuovi disegni realizzati dalla designer Patrizia Trupiano, perfetti per la casa delle vacanze o per vivacizzare con i suoi colori incantevoli l’atmosfera in città.

tappeto outdoor effetto cementine

tappeti colorati in pvc per esterni

tovagliette effetto cementine

Panarea di Telkì Milano

La collezione Panarea è disponibile in 6 diverse varianti nelle seguenti dimensioni: 60x80cm, 60x120cm, 60x160cm, 60x198cm, 60x240cm, 120x120cm, 120x198cm i tappeti, 120x31cm i runner, 44x33cm le tovagliette; 20x20cm i sottopentola) e 10x10cm i sottobicchieri.

Il marchio Telki Milano è in vendita e distribuito in Italia da  Moroni Gomma

www.moronigomma.it 

L’articolo Telkì Milano: un tuffo nel blu della collezione Panarea proviene da Dettagli Home Decor.

29 Luglio 2019 / / Architettura

cortile interno residenza di lusso

Nella città vecchia di Palma un edificio del XVI secolo è stato sapientemente restaurato e trasformato in nove residenze di lusso: quattro appartamenti e cinque attici in stile classico contemporaneo.

Pont i Vic è il nome del nuovo progetto residenziale firmato dallo studio Gras Arquitectos. La sfida più importante ha riguardato il restauro degli elementi storici presenti nell’edificio, come la facciata e il cortile interno, tipici dell’architettura medievale. Particolare attenzione è stata inoltre prestata agli elementi di forgiatura presenti nei pilastri e corrimano, oltre al restauro della pietra Marés, componente principale in gran parte dell’edificio combinato con altri elementi strutturali più moderni. I materiali scelti per la realizzazione di questo progetto sono nobili e di alta qualità: pietra, legno e ferro.

facciata restaurata di un edificio storico

Storia dell’edificio

Per oltre quattro secoli, Pont i Vic ha incarnato la raffinatezza e il patrimonio dei suoi dintorni. Costruito dalla famiglia Morei all’inizio del XVI secolo, il Signore di s’Estorell lo acquistò, mantenendo la proprietà fino al 1811 come Posada de s’Estorell. Nel corso della sua storia i proprietari hanno eseguito continue opere di restauro all’edificio.

Dal 16 ° secolo in poi, sono stati aggiunti svariati elementi tipici del periodo rinascimentale ed è stato un continuo rinnovamento fino alla sua vendita a metà del 20 ° secolo, dove divenne una casa molto amata ed elegante per le famiglie.

La nuova visione dell’edificio apre un nuovo capitolo moderno dove passato e presente si fondono in un perfetto connubio.

edificio del XVI secolo a Palma di Maiorca

Il residences Pont i Vic

Dopo l’accurato restauro, al piano terra si trova l’accesso all’edificio attraverso un cortile dallo stile medievale tipico di Maiorca, dove si possono trovare alcuni dettagli risalenti all’inizio del Rinascimento.  Ai piani superiori, il team di architetti ha realizzato 4 appartamenti da 1 o 2 camere da letto e 5 attici; tutti sono disposti intorno al cortile e dotati di ampie finestre che permettono di inondare gli interni con tanta luce naturale. Gli attici dispongono di terrazze private sul tetto, che offrono ampie vedute della città vecchia e viste sulla Cattedrale.

cortile in stile medievale edificio storico

terrazza con vista panoramica

Il progetto di interior design è stato curato da House by Sanz.

Appartamenti e attici sono caratterizzati da ampi spazi abitativi a pianta aperta, soffitti alti con travi a vista, boiserie in legno alle pareti e la più raffinata selezione di materiali per un perfetto stile classico contemporaneo.

cucina con finiture di lusso

soggiorno in stile classico contemporaneo

camera da letto dai toni naturali

bagno con dettagli in ferro nero

living e zona pranzo in stile classico contemporaneo

camera da letto elegante e luminosa

bagno con grande lavabo in pietra

Nonostante la posizione centralissima, i residenti di Pont i Vic possono godere della massima privacy.

Per maggiori informazioni su queste 9 residenze di lusso vi invitiamo a visitare il sito www.potivic.com

L’articolo Restauro di un edificio storico nel cuore di Palma proviene da Dettagli Home Decor.