TÄNKVÄRD di IKEA, una collezione sostenibile e piacevole al tatto

Pubblicato da blog ospite in Decor, Dettagli Home Decor

Materiali e fibre naturali caratterizzano TÄNKVÄRD di IKEA, una collezione che invita a vivere in modo semplice, una brezza leggera che rinnova il bagno e la camera da letto.

Questa nuova collezione in edizione limitata,  disponibile da questo mese di aprile nei punti vendita IKEA, è composta da mobili, tessili e accessori per la casa. Tutti i mobili, realizzati in rattan, sono leggeri e facili da spostare e quindi adattabili a esigenze e ambienti diversi, indipendentemente dalla situazione. I tessili in lino e cotone ricavato da fonti più sostenibili, tra cui asciugamani, biancheria da letto, plaid, cuscini, un tappeto e un kimono, mettono in primo piano le texture e le emozioni. Altri prodotti, come cestini e borse, sono realizzati intrecciando la iuta o le piante erbacee.

“Questa collezione è un invito a prendersi cura di sé, a seguire ciò che ci fa stare bene e ci dona calma e serenità. È una risposta alle esigenze fondamentali delle persone.” – Akanksha Deo, designer di IKEA

Un angolo dove riposarsi, dove togliersi le scarpe e mettersi comodi. Un angolo di pace e armonia. Flessibile e resistente, il rattan dona a questa panca una sensazione di leggerezza e una texture liscia e piacevole al tatto. Il rattan è uno dei materiali più sostenibili che esistano in natura.

Il rattan è un materiale durevole e leggero. Ogni mobile della collezione TÄNKVÄRD è pensato per essere spostato facilmente da una stanza all’altra, in base alle diverse esigenze, quando e dove vuoi.

Appoggialo dove vuoi. Usalo per appendere gli asciugamani, i plaid o i tuoi vestiti. Versatile e funzionale, questo stand appendiabiti in rattan dona un tocco di stile all’ambiente.

Un tappeto a tessitura piatta perfetto per completare con naturalezza ogni ambiente della casa.

Puro lino e morbido cotone: sono i tessuti che desideriamo avere a contatto con la pelle quando dormiamo, al risveglio e nella vita quotidiana. Caratterizzati da delicate sfumature indaco unite al bianco e ispirati ai colori del cielo e del mare, i tessili della collezione TÄNKVÄRD parlano direttamente ai tuoi sensi.

Tecnicamente è un paravento, ma questo prodotto si può usare in molti modi, per esempio come ‘guardaroba a giorno’. Il modo in cui ti permette di appendere gli abiti, in modo semplice e informale, è in linea con lo spirito della collezione TÄNKVÄRD.

La forma di questi cestini è perfetta per rispondere alle esigenze della vita quotidiana. Puoi usare il più piccolo per organizzare gli oggetti che desideri tenere a portata di mano, come caricabatteria, chiavi o spazzole. Il più grande è perfetto per le lenzuola, per fare la spesa e persino come cestino da picnic per la spiaggia.

TÄNKVÄRD esalta le sensazioni tattili. TÄNKVÄRD è sinonimo di MATERIALI-SMO.

L’articolo TÄNKVÄRD di IKEA, una collezione sostenibile e piacevole al tatto proviene da Dettagli Home Decor.

Tags: ,

 
 

4 modi per vestire il tuo letto con stile

Pubblicato da blog ospite in Case e Interni, Idee

Qual è il modo migliore per vestire il tuo letto con stile? Le zone notte sono spazi per il riposo e il relax e dovrebbero presentarsi accoglienti e confortevoli quando torniamo a casa la sera. Tuttavia la mattina siamo sempre di fretta: rifare i nostri letti alla perfezione non è la priorità. Ma riuscire a destreggiarci meglio tra coperte, cuscini e altri complementi da letto, renderebbe sicuramente le nostre vite più facili e le nostre camere più accoglienti.

Creare una camera da letto confortevole richiede meno fatica di quello che si possa immaginare. L’obiettivo, infatti, non è più quello di vestire il letto raggiungendo la perfezione, ma di ottenere un’eleganza “casual”, come nelle attuali tendenze dell’arredamento nordico e non solo. Impariamo ad usare la biancheria da letto e gli altri elementi per avere un look d’effetto, ma senza particolare sforzo.

Ecco alcuni consigli generali su come dare al tuo letto un aspetto più cool, o come si dice adesso, “instagrammabile”, facendo in modo che la praticità, si accompagni sempre allo stile.

Piumoni al posto delle coperte e trapunte

1. Piumoni al posto delle coperte e trapunte

Se sei alla ricerca di un modo facile e veloce per rifare il letto al mattino, un piumone con copripiumone è quello che fa per te.

Come i piumoni di Dreamin’101, alla cui base c’è una realtà storica italiana nella lavorazione di piume e piumini, la Minardi Piume. Grazie all’esperienza centenaria nel settore delle imbottiture ha creato la propria linea di piumoni, venduti direttamente online sul proprio sito. In questo modo si possono abbattere i costi ed avere prezzi più competitivi, per prodotti di alta gamma. Ogni piumone, infatti, ha la cucitura a quadro fisso ovvero ogni quadro del piumone è cucito e sigillato interamente a mano. Inoltre la particolare cura e tecnologia usata permette di avere piumoni molto più leggeri e confortevoli di quelli comunemente in vendita sul mercato.

Ma parliamo di praticità. Invece di dover sistemare con precisione prima le lenzuola, poi le coperte e infine il copriletto (o la trapunta), badando bene ad evitare le pieghe, al piumone inserito nel suo sacco, basta solo un gesto. Si tira su fino ai cuscini ed ecco che il letto sarà sistemato in pochi istanti. La totale assenza delle lenzuola e la leggerezza del piumone, fanno sì che tu possa rifare il letto senza sprecare minuti preziosi del tuo tempo.

Un copripiumone si rimuove facilmente e si lava come le normali lenzuola. Per non parlare del fatto che, il piumone in vera piuma, è adatto a chi soffre di allergie agli acari della polvere. La trama fitta del cotone e l’imbottitura in piumino creano una barriera, che non permette l’entrata degli acari, mantenendo però la traspirabilità.

Ognuno di noi dovrebbe poter sistemare la propria camera ogni giorno in modo pratico. Un buon piumone è l’unico lusso che ci si deve concedere in camera da letto.

Cuscini per vestire il tuo letto con stile

2. Cuscini

I cuscini sono sempre un elemento essenziale per un letto comodo. La domanda più comune per quanto riguarda lo styling di un letto è se i cuscini standard devono essere messi sopra il piumone o nascosti sotto. Non c’è dubbio che sistemare i cuscini fuori dal piumone, un po’ inclinati ed appoggiati alla testata del letto, sia la soluzione migliore. Non richiede nemmeno troppo sforzo o perdita di tempo la mattina.

Se amiamo leggere o guardare la tv a letto, un’altra coppia di guanciali rendono il letto ancora più armonioso, oltre che pratico. Infine, aggiungere 1 o 2 cuscini più piccoli, può aiutare a dare una nota decorativa e di carattere.

E quando di notte tutti quei cuscini non servono più? Predisponi una bella cesta capiente, dove poter riporre i cuscini in esubero.

Plaid per vestire il tuo letto con stile

3. Plaid

I plaid e le coperte leggere, con le loro belle texture, sono un ottimo strumento per vestire il tuo letto, in modo sofisticato e trendy. Cosa non da poco, sono anche comodi, se vuoi fare un riposino durante il fine settimana.    

Non ti preoccupare, in linea con le nuove tendenze attuali, non dovrai più piegare il plaid con cura lungo il fondo del letto! Impara dagli interni scandinavi, dove coperte leggere e plaid vengono disposti in modo più informale e apparentemente casuale sul fondo del letto, con un gesto semplice e veloce.    
   

cegliere uno schema cromatico coerente e ben definito

4. La giusta combinazioni di colori

Pensi che la tua camera non sia sufficientemente accogliente? Forse non hai pensato a scegliere uno schema cromatico coerente e ben definito. Arredare la camera da letto puntando sui tessuti di lenzuola, copripiumoni e altri piccoli complementi d’arredo, significa inevitabilmente decidere quale combinazione di colori adottare.

Non dimenticare che scegliere i giusti colori in camera da letto è più importante che in qualsiasi altra stanza della casa. Con tinte vivaci ed eccessivamente stimolanti come il rosso e l’arancione corri il rischio di notti agitate. Mentre, colori chiari e pastello, possono aiutare a rilassarti alla fine di una giornata impegnativa. Quando l’insieme risulta armonico anche il relax ne gioverà.

Idee e spunti per rendere la zona notte un ambiente confortevole e rilassante sfruttando meglio piumoni, copripiumoni, cuscini e altri complementi. Leggi come vestire il tuo letto con stile!

Anna e Marco – CASE E INTERNI

Tags:

 
 

Piumoni letto: il giusto peso per ogni stagione

Pubblicato da blog ospite in Dettagli Home Decor

Umidità del 50%, temperatura intorno ai 18°: questo, secondo gli esperti, il clima ideale per la camera da letto, per un sonno sereno e ristoratore. Più soggettivo, invece, il calore sotto le coperte, da regolare variando il peso della biancheria, in base alla stagione e alle preferenze personali.

Soffici, avvolgenti e facili da riassettare, i pumoni oggi superano di gran lunga le tradizionali coperte, trapunte e plaid. Ma in commercio ce ne sono così tanti che non è sempre facile scegliere. A fare la differenza è principalmente l’imbottitura. La migliore è quella naturale,  in piuma e piumino d’oca; inoltre, quanto più alta è la percentuale di quest’ultimo, migliore è il prodotto.  Meno pregiata la variante in piume d’anatra, in ogni caso preferibile a quella sintetica, che solitamente trattiene l’umidità.  Dell’imbottitura non conta solo la tipologia, ma anche la quantità, che de termina il gradiente termico, ovvero quanto caldo tiene il piumino: si va dai più pesanti, pensati per la montagna e per i più freddolosi, a quelli extra-light da sfruttare anche nella bella stagione, ma si trovano anche modelli studiati per tutte le stagioni. Il piumino 4 stagioni è composto da due piumini che possono essere uniti insieme e formare un piumino adatto alle stagioni più rigide. I due possono anche essere utilizzati separatamente: in primavera sarà funzionale la parte più leggera, mentre in autunno quella media. In inverno parte leggera e media formeranno un unico, caldo piumino.

In termini di comfort la soluzione ottimale è quella di utilizzare un piumino invernale per i mesi più freddi e un piumino mezza stagione per la primavera e l’autunno, anziché optare per un piumone 4 stagioni. Il motivo principale è la leggerezza, infatti infilarsi sotto a un piumino 4 stagioni significa avere su di sé ben due piumoni e quindi 4 strati di tessuto; è chiaro che in questo modo dovremo abituare il nostro corpo a un peso non indifferente.

I piumoni dreamin’101: la linea di Minardi Piume

Minardi Piume, con la sua linea dreamin’101, invita tutti a dormire nel massimo comfort avvolti da un morbido e caldo abbraccio.  Ricoperto in cotone satin, il piumone dreamin’101 si distingue per la portata tecnica e per il pregio della sua imbottitura di puro piumino d’oca bianca vergine classe I che lo rende isolante, traspirante e termo-regolante, assicurando il massimo benessere. Inoltre, grazie agli elevatissimi standard igienici del piumino impiegato e allo speciale tessuto a trama fitta, il piumone è anallergico e resistente all’usura del tempo.

La linea di piumoni mezza stagione dreamin’101 è composta da tre proposte pensate per soddisfare le esigenze di tutti, sia in termini di qualità che di budget.

 

Piumone Essential

L’imbottitura in morbido piumino bianco naturale, e la realizzazione in cotone, sommati alle ottime qualità in termini di potere di riempimento e termoregolazione rendono questo prodotto imbattibile rispetto alla media del mercato. Disponibile in versione estiva e invernale.

Piumone Classic

Realizzato completamente in cotone satin, si distingue per il pregio della sua imbottitura di piumino d’oca bianca 90% EN Classe I. Il suo elevato Fill Power ne assicura elevate capacità isolanti, traspiranti e termoregolanti. Disponibile nella variante estiva e invernale.

Piumone Luxury

Imbottito con la miglior selezione di piumino di pura oca bianca vergine e avvolto nella trama di finissimo cotone batista, regala morbidezza e avvolgimento. E’ proprio l’equilibrio di queste pregiate materie prime a creare il piumone più raffinato al mondo. Per dormire come non avete mai fatto prima. Disponibile sia nella versione invernale che in quella estiva.

I piumoni di dreamin’101 sono lavabili in lavatrice a 30°, con asciugatura in asciugatrice a ciclo delicati.

Minardi Piume: qualità, responsabilità ed etica

Minardi Piume non è solo sinonimo di qualità ma anche di responsabilità ed etica. La piuma d’oca utilizzata, infatti, non è assolutamente prelevata da animali vivi, bensì si tratta di un sottoprodotto dell’industria alimentare.

Ad oggi Minardi Piume può fornire le seguenti certificazioni:

RDS (responsible down standard)
GRS (global recycled standard) & RCS (recycled claim standard)
EDFA TRACEABILITY
OEKOTEX

I prodotti Dreamin’101 sono progettati e lavorati interamente presso la sede di Lugo in provincia di Ravenna e, una volta confezionati, raggiungono direttamente casa nostra. Questo sistema di distribuzione immediata tra azienda e consumatore permette di firmare un catalogo di prodotti di altissimo livello, ma con dei prezzi competitivi se proporzionati alla pregiatezza dei materiali ed alle tecniche di lavorazione.

Per maggiori informazioni visita il sito e l’e-shop su www.dreamin101.com

L’articolo Piumoni letto: il giusto peso per ogni stagione proviene da Dettagli Home Decor.

Tags:

 
 

Scegliere la biancheria da letto giusta per la primavera

Pubblicato da blog ospite in Decor, La Gatta Sul Tetto

Il cambio di stagione è alle porte, anche per la biancheria da letto. Qualche consiglio su come scegliere quella giusta per dormire bene in primavera.

Scegliere la biancheria da letto giusta per la primavera

E’ arrivata la primavera: finalmente le giornate sono più lunghe e si ricomincia con la vita all’aria aperta. Tuttavia, alcuni fattori della bella stagione possono influenzare la qualità del nostro sonno.

Le notti primaverili sono soggette a sbalzi di temperatura, cosicché non sappiamo come coprirci. Se usiamo ancora il piumone invernale, rischiamo fastidiose sudate, mentre con la trapunta leggera può capitare di soffrire il freddo.

Sul fronte delle allergie, l’aumento della temperatura rende gli acari della polvere, responsabili di molte allergie respiratorie, molto prolifici. Se si aggiungono i pollini e gli altri allergeni, che in primavera raggiungono il picco di diffusione, per i soggetti predisposti la camera da letto può diventare davvero inospitale.

Una soluzione, è quella di scegliere la biancheria da letto adatta e di qualità.

Un letto confortevole  anche nelle mezze stagioni 

Per coprirci durante le notti primaverili, di solito si usa una trapunta o una coperta leggera. Negli ultimi anni si è affermata la tendenza del piumone 4 stagioni, per chi non vuole rinunciare alla praticità e al confort tutto l’anno. Tuttavia, perché questa soluzione sia davvero efficace, l’imbottitura deve essere in vera piuma d’oca. I motivi sono presto elencati:

  • ha una funzione termoregolatrice naturale
  • è leggera
  • ha una funzione termoisolante
  • è traspirante 
  • è efficace contro le allergie. E’ ormai accertato, infatti, che gli acari della polvere non sono attratti dalla piuma d’oca, come spiegato in questo articolo.

Il sistema 4 stagioni si compone di due piumini, uno sottile per l’estate e uno medio per le mezze stagioni, da unire tra loro per i mesi più freddi. 

Quello che non mi piace di questo sistema è che in inverno ci si ritrova con due piumoni sovrapposti, che risultano pesanti e poco avvolgenti. Meglio un bel piumone invernale super caldo e un piumone più leggero per le mezze stagioni.

I piumoni Dreamin’101

Per chi ama il Made in Italy, fatto di materiali di qualità, sapienza artigianale e design di alto livello,  i piumoni Dreamin’101 sono la scelta giusta. 

Scegliere la biancheria da letto giusta per la primavera

La qualità del prodotto è garantita dall’utilizzo di materie prime esclusive e dalla lavorazione accurata in tutte le fasi, dall’imbottitura alla cucitura. I piumoni in vera piuma d’oca proposti sul sito sono tre: Essential, Classic e Luxury , tutti disponibili nelle versioni invernale e mezza stagione, e tutti ricoperti con un tessuto di cotone pregiato a trama fitta, che assicura la circolazione dell’aria all’interno ma rappresenta una barriera insormontabile per gli acari.

l’esclusivo e pratico sistema slippin’simple, che fissa piumone e copripiumone

I piumoni Dreamin’101, nella versione mezza stagione, sono ideali per un sonno confortevole nelle notti di primavera.

Per chi invece non vuole rinunciare alla trapunta, Dreamin’101 ha in catalogo il trapuntino di vero piumino, confezionato con eleganti cuciture orizzontali e in freschi colori pastello.

Per completare il cambio di stagione, nel sito e nell’e-shop di Dreamin’101 potete trovare tutta una gamma di biancheria da letto nei colori e nei tessuti di tendenza, elegante e curata nei dettagli, e una linea di cuscini imbottiti in piuma d’oca, ideali per un sonno confortevole al riparo dalle allergie.

Scegliere la biancheria da letto giusta per la primavera

Pensate che, per migliorare ancora di più il confort, gli esperti di Dreamin’101 hanno realizzato un cuscino diverso per ogni tipo di postura: Soft, perfetto per chi dorme di fianco o supino, Cloud, per chi ama abbracciare il cuscino e Royal, adatto a tutte le posizioni, grazie alla doppia imbottitura.

Esperienza, etica e convenienza

Dietro Dreamin’101 c’è un’azienda con oltre cent’anni di esperienza nella produzione e nella lavorazione della piuma d’oca, la Minardi Piume. L’azienda può vantare numerose certificazioni ed è membro di EDFA (European Down and Feather Association), che tutela gli interessi dei consumatori, ma anche degli animali. Questo assicura che nessuna piuma è prelevata da animali vivi e che la materia prima è un sottoprodotto dell’industria alimentare.

Da non sottovalutare, infine, la politica sui prezzi portata avanti dall’azienda, che mira a rendere accessibili i propri prodotti grazie alla produzione interna e alla  distribuzione diretta attraverso lo shop on line.

Se vi ho incuriositi, ecco il link al sito e allo shop di Dreamin’101.


Tutti i post sulla camera da letto, con consigli di arredo, DIY, idee di stile.


Ti é piaciuto questo post? Allora non perderti i prossimi, iscriviti alla newsletter de La gatta sul tetto: niente paura, non ti inonderò di messaggi, riceverai solo una e-mail mensile che riassume i post del blog, e la guida Interior Trends 2109 in regalo. Basta cliccare sul link qui sotto e inserire il tuo indirizzo e-mail:

Tags:

 
 

Come scegliere la biancheria per la camera da letto

Pubblicato da Eleonora Caseri in Blog Arredamento

La camera da letto è uno degli spazi più importanti di ogni casa. È il luogo in cui ci rifugiamo dopo una giornata stancante, in cui troviamo il relax che cerchiamo e in cui il nostro corpo trova serenità. Per tutti questi motivi è indispensabile saper arredare questa stanza pensando a ogni più piccolo dettaglio perché fanno la differenza.
Quando si pensa all’arredamento della camera da letto viene subito in mente la biancheria, l’elemento che sa parlare più di ogni altro della personalità e del carattere di chi la abita. Del resto tutti conoscono il potere della biancheria per la casa, il suo saper parlare in modo naturale e armonioso di tutto ciò che quelle mura racchiudono.
Forse per la loro importanza non è così facile scegliere questi elementi, anche se solitamente si pensa il contrario. Detto questo, ci sono delle regole d’oro di facile applicazione che permettono di rispettare lo stile e l’arredamento del resto della casa.
È importante pensare che il letto, proprio come noi, ha bisogno del giusto abbigliamento che sia comodo, pulito e in armonia con il nostro stile. Stessa cosa vale per il letto che dovrà rappresentare uno degli elementi più preziosi della nostra casa.

Quale biancheria per la camera da letto

Quando si parla di biancheria per la casa si parla anche di quella per la camera da letto che comprende diversi elementi. Tutti richiedono la stessa attenzione nella scelta perché anche soltanto un elemento sbagliato rischia di non trasmettere la giusta personalità della stanza.
L’elemento più prezioso è quello delle lenzuola. Il loro tessuto si divide in: cotone, lino e seta. Il cotone è quello tra i più utilizzati non solo perché è più economico degli altri, ma anche perché è piacevole al tatto e facilmente lavabile. Non irritando la pelle è uno di quelli più consigliati per chi soffre di allergie di vario genere.
Il lino viene scelto solitamente da chi ama particolarmente l’arredamento della camera, da chi cura i dettagli. Consigliato per chi soffre il caldo perché è altamente traspirante e leggero.
La seta è considerata la regina dei tessuti non solo per la sua piacevolezza al tatto e per la sua eleganza, ma anche perché è uno dei tessuti completamente naturali. L’unica pecca è che non è sicuramente tra i tessuti più economici, ma è cosa nota.

Altri dettagli utili

Oltre alle lenzuola è necessario sapere che ci sono altri elementi ugualmente preziosi, uno di questi è sicuramente il piumino. Importante scegliere quello più confortevole per noi che sia morbido e caldo, insomma assolutamente adatto alle nostre esigenze. Tra quelli più acquistati sul mercato e apprezzati dai clienti ci sono i piumini d’oca perché rispondono a un ottimo rapporto qualità-prezzo oltre a essere estremamente comodi. Un consiglio prima dell’acquisto è quello di fare sempre molta attenzione all’etichetta che per essere il massimo della gamma dovrebbe riportare la dicitura: 100% piumino oca o comunque 90% piumino e 10% piumetta. In questo modo saremo certi della sua qualità.

Tags:

 
 

Feel at home: la nuova collezione Zara Home

Pubblicato da blog ospite in Decor, Le Cose Semplici

Sta per arrivare la primavera e con essa una vagonata di novità e nuove collezioni.

zara6ss2019

zara8ss2019

zara7ss2019

Da sempre c’è molta  curiosità per le collezioni di Ikea e Zara Home : oggi vi racconto Feel at Home , la collezione primavera-estate 2019 di Zara Home.

zara1ss2019

zara5ss2019

Una collezione sobria che si declina in 4 varianti: Felle at home ha come scopo quello di “sentirsi a casa”, in una routine quotidiana rilassante e calda.

zara3ss2019

Toni neutrali, materiali pregiati e semplici , come il legno.

zara4ss2019

06

10

Una primavera semplice, raffinata e sobria, senza sfarzi se non qualche nota bronzata.

zara10ss2019

zara9ss2019

zara12ss2019

zara11ss2019

Le declinazioni della collezione  si chiamano:

Timeless, per ricreare una atmosfera moderna, minimalista e senza tempo. La palette utilizzata è il grigio-nero in tutte le sue varianti.

0709

0305

Mediterranean è caratterizzata da una tavolozza di colori che variano da terracotta all’aranciato, per sottolineare l’ arrivo della bella stagione, dei lunghi weekend  al mare o in montagna. Materiali predominanti: rafia e legno.

terra3

terra2

terra1

terra4

Natural racchiude una atmosfera molto ricercata, con spazi puliti e tanta luce. Tonalità chiare, materiali naturali, tessuti pregiati.

nat6

nat5

nat4

nat2

nat1

Botanical è energia pura, è estate. Attraverso le tonalità del lilla, con stampe floreali , questa piccola collezione accende subito la voglia di vivere all’aria aperta.

bo1

bo2

bo3bo5

bo4

bo6

Tags: , ,

 
 

Lovely Linen Collezione Primavera Estate 2019

Pubblicato da admin in Charme and More, Decor

Lovely Linen è il brand svedese che dal 1992 produce biancheria per la casa in lino, in armonia con la natura e nel rispetto dell’ambiente.

Lively and imperfect, così i produttori svedesi amano definire il lino, una fibra naturale, antica e nobile, ecosostenibile e carezzevole al tatto.

Un tessuto fresco e assorbente perfetto durante il periodo estivo, ma adatto anche per l’inverno grazie alle sue qualità isolanti.

La biancheria per la casa firmata Lovely Linen spazia da  lenzuola, federe, asciugamani a grembiuli, tovaglie e tovagliette che ben si adattano a tutti gli stili di arredamento di casa creando un look contemporaneo e personale.

Andiamo assieme alla scoperta della collezione primavera estate 2019.

lovely-linen-1

Back to nature and back to roots

Lino prodotto in europa, ecosostenibile e ecofriendly.

Lovely Linen 2

Lovely Linen 3

Lovely Linen 4

Lovely Linen 16

Lovely Linen 5

Lovely Linen 6

Lovely Linen 8

Lovely Linen 7

Lovely Linen 9

Lovely Linen 10

Lovely Linen 11

Le lenzuola in lino, sono traspiranti e ideali per tutte le stagioni per un confortevole riposo.

Lovely Linen 11

Lovely Linen 13

Lovely Linen 14

Lovely Linen 13

Le tovaglie in lino sono perfette per ogni occasione e non possono mancare per completare le mise en place dei pranzi o delle cene estive all’aperto.

Lovely Linen 15

Ph via 

FirmaFellinSMALL

 

L’articolo Lovely Linen Collezione Primavera Estate 2019 proviene da Charme and More.

Tags:

 
 

3 stili per rinfrescare il look della camera da letto partendo dal copriletto

Pubblicato da blog ospite in ChiccaCasa, Decor

Hai voglia di portare una ventata di freschezza in camera da letto?

A me succede ogni volta che cambia stagione!
Quando senti il bisogno di rinnovare qualcosa in casa, vuol dire che qualcosa sta cambiando anche nella tua vita (è un po’ come quando cambiamo taglio o colore di capelli, insomma). Quindi dobbiamo ascoltare il nostro istinto e spaziare con la fantasia.
Non è necessario stravolgere tutto e spendere migliaia di euro.

Cambiare look alla stanza da letto è davvero facile, se consideriamo che il suo punto focale è proprio il letto. 
Non è necessario modificare l’intero arredo dunque, basta sfruttare la versatilità del letto, che può assumere un diverso mood a seconda di come ci divertiamo a vestirlo.

Scegli un copriletto che rispecchi l’atmosfera che vuoi creare nel tuo “nuovo” nido.
Esotica e frizzante? Femminile e dal sapore retrò? O forse contemporanea con un tocco rigenerante di natural?

Parti dal copriletto per scegliere accessori e tessili che completeranno il restyling della tua stanza!
Con accessori diversi come una seduta, un tappeto, una lampada e qualche decorazione, quella non sembrerà più la tua stanza!

Ho selezionato tre copriletto totalmente diversi l’uno dall’altro per creare tre esercizi di stile da cui puoi prendere ispirazione per il restyling della tua stanza da letto.

Ready?

FANTASIA FIORI E MANDALA

Una fantasia colorata con fiori e mandala è il perfetto punto di partenza per sviluppare un mood in grado di apportare allegria e brio al tuo ambiente.


A tal proposito, cosa c’è di più azzeccato di un copripiumino Desigual Casa contraddistinto da colori accesi e motivi etnici?

Per creare uno stile hippie – bohemien servono accessori esotici!
Le sedute basse sono un must have se questo è lo stile che fa per te! Puoi inserire pouf e cuscini da terra e creare così il tuo angolo lettura/relax. Non dimenticare di aggiungere un tocco green con piante e accessori botanici come vasi sospesi e cactus di ceramica. Uno sgabello in legno grezzo, con la seduta impagliata (meglio se artigianale) può diventare un  originale comodino. Completa il mood vestendo le pareti: un wall hanging ed uno specchio a raggiera sono perfetti per questo look!



RASO RAMAGE

Raffinata e chic, una trapunta in raso con motivi ramage è uno dei must della tradizione italiana.
Se poi, lo sfondo è in una delicata nuance di rosa puoi approfittarne per creare un mood superfemminile in tutta la stanza.

Usa come temi guida il classico e la femminilità.
Costella la stanza con complementi in garbate sfumature di rosa come il malva, il blush ed il rosa desaturato.
Sì a motivi crochet (che ne pensi di un tappeto che ricordi un centrino della nonna?) ed a frange, entrambi assolutamente di tendenza nonostante siano figli di tecniche antiche.
Inserisci un mobile d’altri tempi: un comodino stile impero con il piano in marmo diventerà un elemento di spicco nella tua stanza, soprattutto se posto in contrasto con arredi minimal e contemporanei.
Prediligi superfici riflettenti imbrunite per completare il mood: uno specchio anticato, un dettaglio d’ottone, una lampada contornata in vetro fumè.

MODERN CHIC

Vuoi trasformare la tua stanza da letto in un rifugio accogliente in cui rigenerarti ed evadere dalla quotidianità?
Per creare la tua oasi urbana. opta per un trapunta moderna in tinte neutre, carica di ispirazioni natural.
Alterna toni urbani come i grigi ed il nero a tinte naturali come il beige e l’ecrù.
Fai lo stesso con i materiali e con le forme: mescola metallo e stutture geometriche con fibre naturali e profili morbidi.
Non possono mancare: una comoda poltrona e/o un pouf tricot sulla quale scorrere le pagine social o sfogliare una rivista, la mappa incorniciata della città del tuo cuore, delle piante (senza piante che oasi sarebbe?) ed un morbido tappeto con frange.

Trovi tante altre proposte per vestire il tuo letto sullo store online Di Stefano biancheria per la casa.

Qual’è il tuo stile preferito? 

Moodboard 1, Hippie Bohemien: 

Moodboard 2, Classic Feminine: 

Moodboard 3, Urban Oasi: 
http://chiccacasa.blogspot.com/feeds/posts/default?alt=rss
Tags:

 
 

Winter Diary by Society Limonta

Pubblicato da blog ospite in Decor, Dettagli Home Decor
tessili collezione autunno inverno 18/19 di Society Limonta

Una collezione intima e avvolgente e un’atmosfera raccolta che invita alla riflessione, all’abbandono, al puro piacere del prendersi il tempo per sé.


La collezione ‘Winter Diary’ fa vivere i valori di Society Limonta attraverso un racconto che da sempre è una storia scritta a mano, una storia molto personale.

Scrivere il proprio diario d’inverno significa fare propria ogni collezione, scegliendo le cromie e lo stile che più ci identifica.

L’autunno/inverno 18/19 di Society Limonta vive in interni sofisticati, abitati da un tessile morbido e accogliente. Quando la luce è più tenue, la casa vive di tonalità pacate, quando fuori fa freddo l’ambiente si scalda con lane soffici.


tessili collezione autunno inverno 18/19 di Society Limonta
Tre i colori, profondi ed essenziali: un deciso viola plum, un intenso blu nettuno, e il colore dell’argilla cruda, un nuovo naturale di carattere.

Entrare nella casa di Society Limonta è come inoltrarsi fra le pagine di un libro che qui diventano materia tessile da sfogliare.


tessili collezione autunno inverno 18/19 di Society Limonta
tessili collezione autunno inverno 18/19 di Society Limonta
tessili collezione autunno inverno 18/19 di Society Limonta
tessili collezione autunno inverno 18/19 di Society Limonta
tessili collezione autunno inverno 18/19 di Society Limonta
tessili collezione autunno inverno 18/19 di Society Limonta
tessili collezione autunno inverno 18/19 di Society Limonta
tessili collezione autunno inverno 18/19 di Society Limonta

Society Limonta sarà presente, con la sua nuova collezione Winter Diary, al London Design Festival dal 15 al 23 settembre 2018.



Tags:

 
 

4 motivi per usare l’interno in piumino anche nel periodo estivo

Pubblicato da blog ospite in Design tra le Righe, Idee

Afa, caldo e difficoltà a dormire: l’estate a volte porta con sé inconvenienti più o meno grandi, che possono avere conseguenze importanti su un corretto riposo e un sonno sereno.

Se in primavera siamo soliti mettere da parte il piumino e dormire soltanto con il lenzuolo, alla ricerca di un po’ di fresco, Cinelli Piume e Piumini ha 4 motivi per scegliere il giusto interno piumino anche in estate, per sfatare l’idea che la piuma sia solamente fonte di calore.

Il trucco sta nello scegliere il giusto interno in piumino per la stagione, controllando il gradiente termico: ad ogni stagione, il suo piumino! Non solo, conoscere al meglio le speciali proprietà della piuma e i motivi per cui è preziosa anche in estate può aiutare a comprendere i vantaggi che derivano da una scelta ponderata e consapevole, che premia le materie prime e le lavorazioni di qualità garantite da Cinelli Piume e Piumini.

MOTIVO N.1: LA PIUMA REGOLA LA TEMPERATURA CORPOREA
Durante l’estate gli sbalzi termici sono frequenti: tra giornate calde e serate a volte fresche, non è facile scegliere con quali prodotti riposare. La piuma ha la capacità di regolare la temperatura corporea, mantenendola più stabile e garantendo una corretta traspirazione.

MOTIVO N.2: LA PIUMA CONTROLLA L’UMIDITÀ
Oltre a mantenere la temperatura corporea, la piuma è anche in grado di controllare l’umidità e mantenerla sotto controllo durante tutta la notte. Dimenticate le spiacevoli sensazioni che vi assalgono quando il caldo si fa esagerato: grazie alla piuma, l’umidità viene assorbita e poi rilasciata molto gradualmente, per una sensazione di freschezza che dura tutta la notte.

MOTIVO N.3: LA PIUMA È AMICA DI CHI SOFFRE DI ALLERGIE
Estate non significa solo mare, sole e relax: per chi soffre di allergie può essere un periodo stressante e pieno di difficoltà. Tutti i prodotti Cinelli Piume e Piumini hanno la certificazione Nomite, garanzia di qualità per i consumatori allergici alle polveri domestiche: la fitta trama dei tessuti utilizzati e il rigoroso trattamento di lavaggio e sterilizzazione a cui è sottoposta la piuma rendono i prodotti Cinelli Piume e Piumini sanificati e nemici degli acari.

MOTIVO N.4: LA PIUMA CREA UN MICROCLIMA FAVOREVOLE AL SONNO
La piuma ha una spiccata capacità isolante, che permette agli interni in piumino di Cinelli Piume e Piumini di creare un microclima fresco, che permetta di riposare al meglio nonostante il caldo all’esterno.

Insomma, i motivi per scegliere un prodotto in piuma in estate sono tanti e validi: un interno in piumino firmato Cinelli Piume e Piumini riserva sorprese anche nelle stagioni più inaspettate!

Tags:

 
 




Torna su