9 Settembre 2020 / / Dettagli Home Decor

fiorire in metallo per la casa

Design Studio 28 progetta Wink la fioriera furba per l’indoor di Ronda Design

Piante e fiori donano un tocco in più all’ambiente, lo rendono fresco, più gradevole e accogliente e la scelta di appropriate fioriere di design esalta l’effetto scenografico dell’ambiente. Wink è la nuova attraente collezione di fioriere per l’indoor di Ronda Design, proposta in metallo verniciato – in undici diverse opzioni – e disponibile nelle versioni quadrata o arrotondata.

Le fioriere furbe che fanno la differenza

L’impostazione modulare di Wink permette di utilizzarla sia singolarmente che in composizione grazie anche alla sua facilità nella movimentazione. Lineare e dall’impatto estetico flessuoso, l’elegante Wink sta bene in ogni tipo di living e può essere scelta sia nella variante da terra con ruote a scomparsa sia rialzata su uno slanciato telaio caratterizzato da un profilo in metallo squadrato.

Le 11 diverse finiture del metallo disponibili sono in linea con tutto l’ampio catalogo arredo dell’azienda e offrono l’interessante opportunità di coordinarle con i diversi elementi e complementi d’arredo della casa di Ronda Design.

fioriere di design

Con Wink, continua il percorso di ricerca di Ronda Design che amplia costantemente il servizio e l’offerta di prodotti focalizzati su un design innovativo, sulla qualità dei materiali e sullo studio della massima libertà espressiva dei fruitori. La filiera produttiva è totalmente Made in Italy.

Per maggiori informazioni vai su www.rondadesign.it

L’articolo La fioriera furba per l’indoor si chiama Wink proviene da Dettagli Home Decor.

8 Settembre 2020 / / Dettagli Home Decor

credenza legno di rovere e nero

La nuova collezione di Dialma Brown si colora di tinte naturali adatte ad uno stile di vita che punta alla semplicità e al comfort.

Dialma Brown in questi mesi ha continuato a lavorare su diversi progetti tra cui sedie, credenze e stampe contraddistinte dall’utilizzo di materiali puri e cromie tenui per uno stile lineare e un nuovo concetto di abitare.

“Volevamo una collezione che prendesse ispirazione dagli elementi naturali e che attraverso loro raccontasse una storia ricca di significato, semplicità e passione dove i bisogni dell’uomo sono al centro di tutto”. Così Michele Marchi, amministratore unico di Dialma Brown, racconta l’ispirazione che ha dato vita ai nuovi prodotti firmati dall’azienda.

Materiali naturali sapientemente intrecciati rivestono sedie e poltroncine, perfette a casa così come in veranda o in terrazzo. Il legno di rovere diventa protagonista delle nuove credenze. Immagini preziose ed emozionanti caratterizzano invece gli elementi decorativi a parete per completare un ambiente in perfetto stile Dialma Brown.








L’azienda con il lancio di questa nuova collezione testimonia ancora una volta la sua volontà di guardare sempre avanti, anticipando le tendenze e diventando essa stessa un’icona di stile nel mondo interior nel quale riconoscersi e da cui trarre ispirazione.

Per maggiori informazioni vai su www.dialmabrown.it

L’articolo Dialma Brown: una nuova collezione tutta da scoprire proviene da Dettagli Home Decor.

7 Settembre 2020 / / Dettagli Home Decor

soggiorno Ikea catalogo 2021

Le migliori idee e soluzioni salvaspazio dal nuovo catalogo IKEA 2021 che ti permetteranno di sfruttare ogni centimetro con stile.

Ottimizza la tua zona giorno

In pochi metri quadrati ci può stare ben più di quanto immaginiamo. A fare la differenza non sono tanto i mobili che abbiamo, ma come li usiamo. Per esempio, un tavolo da pranzo che, all’occorrenza, può fungere da scrivania e che si toglie facilmente di torno quando serve spazio per giocare, oppure fissando qualche mensola in alto per ottimizzare gli spazi della casa e liberare parte del prezioso spazio a terra.

zona giorno IKEA catalogo 2021

Sfrutta ogni centimetro in cucina

Sfruttare ogni centimetro della parete non significa necessariamente aggiungere un altro pensile: per fare la differenza può bastare una mensola.

cucina piccola IKEA

Per ricavare più spazio contenitivo puoi anche utilizzare un pratico carrello da cucina attrezzandolo con tutto ciò che desideri avere sempre a portata di mano!

carrello cucina IKEA

In camera non c’è spazio per i comodini?

Quando in camera da letto non c’è proprio modo di inserire due comodini, puoi sfruttare la parete dietro al letto per inserire alcune mensole sulle quali collocare tutto ciò che desideri, non dimenticare di aggiungere due lampade da lettura con morsetto e il gioco è fatto!

mensole come testiera letto

Ruota il letto Malm di 180° e la testiera diventa un séparé!

Quando si vive in un monolocale la soluzione ottimale è scegliere un divano letto, ma se non vuoi rinunciare a un vero letto matrimoniale, il letto Malm con la sua testiera e i due pratici cassettoni è un valido alleato.

letto Malm IKEA

Trasforma la parete in un guardaroba

Non hai lo spazio necessario per inserire un vero armadio? Nessun problema, grazie al sistema componibile BOAXEL puoi trasformare una qualsiasi parete in un pratico guardaroba. Chiudi il guardaroba con le tende al posto delle ante: una soluzione salvaspazio e low cost!

guardaroba a parete componibile

Fai spazio al nuovo arrivato in famiglia!

Un attaccapanni con ganci ti permette di avere a portata di mano tutto ciò che occorre al tuo bambino, senza che siano necessari interventi impegnativi nell’arredamento della stanza.

camera da letto IKEA 2021

Due letti al posto di uno in cameretta

Se hai due letti che però occupano metà dello spazio a terra, la cameretta diventa grande il doppio. Basta scegliere un letto che si può infilare sotto l’altro quando non lo usi o una struttura a castello.

cameretta con letto estraibile

Sfrutta la meglio un piccolo ingresso

Scaffali, ganci, contenitori e bacheche creano nell’ingresso una solida difesa contro il disordine quotidiano, e il caldo tocco dei materiali naturali fa sentire il profumo di casa non appena varcata la soglia.

parete ingresso atterzzata

Dal lavoro al caffè, in un istante

Quando usi questo tavolo come scrivania, le mensole in alto ti permettono di tenere a portata di mano il necessario per le tue attività. Se invece hai bisogno di un’accogliente area per una pausa caffè o una partita a carte con gli amici, ti basta spostare il tavolo con le rotelle, svelare la panca nascosta e aggiungere qualche posto a sedere in più.

tavolo multiuso con ruote

La tua zona hobby

Spingi lateralmente la cassettiera con rotelle, abbassa il piano tavolo e tutto è pronto per le tue creazioni di origami. Una volta finito, riponi il materiale che hai usato sui ripiani: resterà nascosto dietro al piano tavolo rialzato e avrai di nuovo il tuo spazio, sgombro e ordinato.

composizione IVAR con tavolo a ribalta

Alla ricerca di uno spazio tutto per te?

In ogni casa ci sono spazi non usati: il sottoscala, una parete vuota o addirittura un ripostiglio. Trova quello giusto per te e trasformalo in un’area tutta tua dove lavorare, studiare o dedicarti ai tuoi hobby.

home office ricavato nell'armadio

 

L’articolo Idee e soluzioni salvaspazio dal nuovo catalogo IKEA 2021 proviene da Dettagli Home Decor.

10 Luglio 2020 / / Idee

Comodini sospesi moderni: una selezione di cinque pezzi per te che vivi in una casa piccola ma vuoi comunque design e funzionalità. A prezzi accessibili.


Ce li hai i comodini in camera?

Perché si può anche stare senza, te lo assicuro. Noi ad esempio in camera non li abbiamo e sfruttiamo il letto fatto con i pallet. Appoggiamo le nostre cose sui ripiani del pallet e abbiamo finito.

Però se hai la camera piccola e non spazio per i comodini tradizionali come si fa? Dove appoggi i libri, l’acqua e tutto quello che ti fa compagnia la sera a fianco del letto?

Ho selezionato 5 pezzi speciali per te che vivi in una casa piccola.

Eccoli.

Comodini sospesi moderni: il design originale di CaosCreo

Se mi leggi da qualche tempo, conosci già l’azienda tutta italiana CaosCreo con sede in provincia di Milano (San Giuliano Milanese).

Producono complementi d’arredo in metallo dal design semplice, originale, accessibile e adatto ad ogni ambiente. Pezzi anche ironici se vogliamo, capaci di sdrammatizzare il più complicato degli interni.

In particolare, ti voglio parlare di due loro prodotti: la lampada / comodino da parete She.en e il comodino / mensola Claude et Claudette.

She.en è una lampada sì, ma anche un comodino. La luce si proietta inferiormente verso la mensola e superiormente, filtrando attraverso un taglio, in un raggio luminoso a parete. Arriva con 3 filtri colorati in dotazione, che possono essere usati da soli o insieme per creare differenti atmosfere sensoriali.

Claude e Claudette sono due simpatiche mensole a forma stilizzata di nuvola, che ti porteranno subito “il cielo in una stanza”. Perfette per appoggiare i tuoi oggetti essenziali per la notte, sono anche estremamente raffinati da vedere.

Entrambi i modelli sono disponibili in versione destra e sinistra ed in più colori.

Comodini per chi ha casa piccola. Poco spazio ma tanta funzionalità

Vivi in una casa piccola? Questo non vuol dire arrendersi ad avere tutto per terra.

Bisogna solo armarsi di pazienza e cercare le giuste soluzioni, oppure leggere il mio blog e trovare quello che stavi cercando.

Il comodino di cui sto per parlarti è geniale. Oltre ad essere davvero piccolo (misura infatti 40 cm di profondità per 20 cm di altezza e larghezza) accorpa in sé anche la funzione di illuminazione. NIT Black Wall Lamp è progettato dal designer Goula Figuera e prodotto dall’azienda di illuminazione spagnola Faro Barcelona.

In pratica è un cerchio di metallo piegato, di cui una metà si fissa a parete e una metà funge da mensola e portalampada. Ecco qui risolto il problema per te che non avevi spazio a sufficienza per comodino e lampada da tavolo. Con questo comodino ti hanno risolto il problema.

Vuoi qualcosa di piccolo sì, ma che abbia più stile e classe?

Allora il comodino sospeso moderno Inga a specchio di My Furniture fa per te. Dotato di sistema di fissaggio a parete invisibile, è completamente specchiato e con i bordi smussati. La maniglia è nascosta sotto il cassetto, così da garantire un aspetto pulito al comodino.

Puoi decidere tu la configurazione di questo elemento: è liberamente aggregabile a parete, anche a due o tre moduli, in composizione verticale o orizzontale.

Potresti usarlo in camera, così come all’ingresso o in bagno: ovunque il bisogno di spazio contenitivo si faccia sentire.

comodini sospesi moderni a specchio
My Furniture Inga

Comodini sospesi moderni: le infinite composizioni di Woodendot

Chiudo la selezione di comodini con un pezzo speciale, dell’azienda Woodendot e con il loro comodino Alba.

Alba in spagnolo ha lo stesso significato che in italiano, la luce del giorno che comincia. È stato chiamato così perché i due pezzi frontali del prodotto simulano il sole e la luna che si riflette nell’acqua all’alba di un nuovo giorno.

Si tratta di un prodotto estremamente flessibile e versatile, che può essere utilizzato come comodino con contenitore a scomparsa ma anche come ripiano da parete con contenitore a scomparsa. Quindi non necessariamente da usare in camera, ma ovunque in casa tu senta il bisogno di posizionarlo.

Alba è composto da tre pezzi piatti di compensato e da una staffa metallica che viene fissata al muro. La disposizione di questi pezzi dà la possibilità di nascondere gli oggetti dietro i pezzi verticali, perché c’è una separazione tra di essi. Inoltre, c’è un foro nascosto nella base che permette di inserire i cavi per caricare smartphone, tablet…

La vera particolarità di questo comodino è la possibilità di poterlo configurare in 10.000 opzioni differenti grazie alla moltitudine di forme e finiture disponibili.

I pezzi inferiori sono disponibili in quattro forme diverse e quelli anteriori in due, ma tutti insieme alla base del tavolo sono disponibili in sei diverse finiture, tutte combinabili tra loro.

Quindi è praticamente impossibile avere lo stesso comodino di qualcun altro.

Comodini sospesi moderni in compensato e laccato in camera con parete bianca e letto in legno
WOODENDOT Albe

Visto quante possibilità ci sono anche per chi vive in una casa piccola?

Come ti dico sempre, vivere in poco spazio non deve diventare sinonimo di castigo e rinuncia. Certo, le ricerche dei pezzi giusti richiedono più tempo, perché devi capire cosa ci sta nel poco spazio che hai.

Devi trovare elementi che siano poco profondi oltre che poco larghi. Ma che ti permettano di avere comunque dello spazio contenitivo e che siano di buona qualità. Ecco: non rinunciare alla qualità in nome di qualche centinaio di euro in meno.

Ti assicuro che dopo pochi mesi te ne pentirai. La qualità ripaga sempre negli anni e nelle caratteristiche positive che ti aiuteranno a trasformare il tuo spazio in una vera casa.

Ora dimmi: quale dei cinque comodini sospesi potresti davvero comprare per casa tua? Ti aspetto nei commenti!

Pronto a diventare un esperto dell’interior design?

Rispettiamo la tua privacy.

L’articolo Comodini sospesi moderni. 5 pezzi di design per i piccoli spazi sembra essere il primo su Benvenuti sul mio blog dove l’interior design è reso facile.

20 Maggio 2020 / / Blog Arredamento

Stanca dei pali stendipanni vecchia scuola ereditati dalla nonna nel giardino della bella villetta anni ’60, la nostra lettrice Amalia ci ha scritto per chiederci un consiglio su una soluzione alternativa per stendere il bucato fuori casa.
Requisito essenziale: uno stendipanni salvaspazio ma abbastanza capiente da poter appendere al sole le lenzuola. Insomma, ci scrive, “vorrei avere uno stendino fisso ma alto e sottile, in questo modo elimino i pali e recupero spazio da dedicare al prato, o magari ad un orto”.

foto di Lois Moreno @loismoreno_

Come scegliere

Quando si parla di stendibiancheria da esterno, in particolare da giardino, noi abbiamo pochi dubbi. Su tutti vince lo stendibiancheria ad ombrello. Le ragioni sono semplici ma non scontate. Prima fra tutti: occupa poco spazio.

Come per tutti gli arredi e gli accessori outdoor bisogna optare per una soluzione resistente, costruita per durare nel tempo e per sopportare caldo, freddo, pioggia, neve o vento. Ci sono modelli di varie fasce di prezzo ma noi consigliamo sempre di investire in un prodotto di qualità (tra i vari marchi una sicurezza è sempre Brabantia, che offre vari modelli dall’ottimo rapporto qualità prezzo). Uno stendino progettato per stare sempre all’aria aperta deve essere costruito secondo precisi standard e trattato per non arrugginire o sciogliersi al solleone.

Quale modello

Ok, lo sappiamo. A livello estetico uno stendino fisso non è mai bello da vedere. Ma a differenza di altri modelli, lo stendipanni ad albero è richiudibile in pochi secondi, facendo sparire in un attimo i bracci su cui sono tesi i fili.


Una volta chiuso passa completamente inosservato, sembrerà infatti un normale ombrellone che puoi rivestire con una custodia.

Per la zona esterna puoi scegliere tra due modelli.

Il modello a ombrello fisso prevede il fissaggio a terra con picchetto o con ancoraggio tubolare per cemento. Per il massimo della comodità puoi scegliere uno stendipanni girevole, così non devi muoverti trasportando la pesante cesta del bucato qua e là. Se poi vuoi il non plus ultra scegli un modello regolabile in altezza, comodissimo per stendere al sole biancheria pesante, piumini o cuscini con il minimo sforzo (o per farti aiutare dai bambini a stendere!).

Se non hai il giardino ma ti piace l’idea di questo stendibiancheria salvaspazio, la tipologia a ombrello esiste anche da parete. Si aggancia al muro del balcone, del terrazzo o di una veranda, è richiudibile ed è praticamente a scomparsa. Un’ottima soluzione per avere meno problemi con il regolamento condominiale!

I 5 vantaggi definitivi dello stendibiancheria a ombrello

  1. minimo ingombro, massimo risultato: fino a 60 metri di filo per stendere, occupando solo 3 metri di diametro
  2. è lo stendibiancheria per lenzuola ideale: non serve piegarle, si asciugano più velocemente, si stira di meno
  3. green: più sole e vento = meno spreco di elettricità, meno sgualcimento
  4. i migliori modelli, come i Brabantia, sono garantiti e offrono componenti a prova di agenti atmosferici, comprese corde anti scivolo resistenti ai raggi UV
  5. …niente più dita intrappolate in strutture pieghevoli simili a strumenti di tortura!

27 Febbraio 2020 / / Design

Dal profondo know-how tecnico, funzionale ed estetico di Lema, nasce il nuovo sistema modulare LT40 di David Lopez Quincoces.  Mosaico armonioso di forme e dimensioni, materiali e finiture definito in un’assoluta versatilità compositiva, funzionale ed estetica.

Un sistema articolato altamente personalizzabile di contenitori ed elementi a parete progettati su quattro configurazioni possibili: a terra, madie, pensili, boiserie. Quest’ultime in laccato opaco e nella versione W_Line in legno, con grafica millerighe tridimensionale realizzata a mano.

Innovativo nel carattere, apparentemente semplice, ma complesso nella sua trasversalità è progettato per adattarsi ad ogni spazio, funzione e contesto abitativo. Frutto di un lungo studio concettuale e di un attento sviluppo industriale, supera il tradizionale confine del living e arreda ogni ambiente della casa.

Pensato in composizioni articolate, LT40 svela la forte personalità anche quando usato come singolo elemento: pareti attrezzate per la zona giorno perfette anche per creare raffinati angoli home office, contenitori sospesi per spazi di passaggio. Madie, credenze e contenitori a parete al servizio della zona dining e della cucina.

Per la zona notte, cassettoni, settimanali, contenitori perfetti anche per arricchire un raffinato e funzionale ambiente guardaroba. Ancora boiserie pensate per creare pareti attrezzate nel living che nella camera da letto si trasformano in sofisticate testate.

Le quattro famiglie compositive, liberamente mixate tra loro ne caratterizzano l’architettura insieme ad una serie di elementi aggiuntivi: contenitori bi_fronte; panche ed elementi predisposti per l’alloggiamento di apparecchiature multimediali; top in marmo e pietra; box contenitori in legno o vetro; sistema di lampade a LED integrato.

Altra peculiarità di LT40 sono i contenitori LT_FRAME: cornici in legno da appendere a parete, dal forte impatto grafico e cromatico, in due dimensioni e sei configurazioni predefiniti di elementi chiusi e vani a giorno arricchiti da una luce a LED che ne esalta il perimetro.

Alla profonda possibilità compositiva si riflette un ricco e variegato moodboard di materiali e finiture: legni, laccati, vetri, argille, marmi naturali e ricostruiti.

Armonico dialogo tra forma e materiali caratterizzato da una profonda cura del dettaglio: le composizioni sono completate da fianchi di finitura a tutta altezza e top in tutta larghezza nello spessore di 10 mm.

Un “vestito sartoriale” perfettamente a misura e finito con le facciate (spessore mm25) in tutte le finiture Lema. La struttura interna è in Greyvelvet, materiale innovativo ultra-matt, vellutato al tatto ad elevata resistenza.

Il nuovo sistema modulare LT40 è protetto da registrazione di Design Comunitario 

www.lemamobili.com

L’articolo Nuovo sistema modulare LT40 di Lema, versatile per estetica e funzione proviene da Dettagli Home Decor.

31 Gennaio 2020 / / Design

lavabi in ceramica colorati

Ceramica Cielo presenta Acque di Cielo, l’esclusiva palette di nuances lucide ispirate alla natura che, rinnovando ancora una volta il concetto di colore applicato alla ceramica, conferma il talento visionario e il ruolo di trend setter dell’Azienda nel settore dell’arredo bagno.

Una palette di cromie lucide dalle tonalità intense che si rifà alle molteplici sfumature dell’affascinante universo naturale a cui Cielo si è ispirato per creare una collezione che cattura l’occhio e la mente.

L’effetto glossy delle Acque di Cielo, magistralmente ottenuto da Ceramica Cielo, si affianca così alla matericità della texture opaca caratteristica delle Terre di Cielo, regalando un’esperienza sensoriale tattile e visiva unica e donando un aspetto luminoso e distintivo alla ceramica in grado di dare pienezza al concetto stesso di design.

lavabi colorati in ceraamica

Una palette di smalti lucidi, densi di emozioni e sensazioni costituita da sei varianti: Oltremare, Smeraldo, Alga, Corallo, Ninfea e Anemone. Risultato di veri e propri esperimenti alchemici che esplorano il rapporto tra colore e architettura, la collezione da vita a inaspettati giochi cromatici e rappresenta per architetti e progettisti un’ulteriore proposta volta a garantire massima personalizzazione e libertà compositiva. Acque di Cielo, come ogni altro progetto dell’Azienda, è la soluzione ideale per garantire alla sala da bagno un’identità distintiva, una creatività e progettualità “senza limiti” che permette di rispondere in modo customizzato alle esigenze più specifiche, valorizzando sempre l’estetica.

Ennesima testimonianza dell’attitudine a innovare e a dare forma a nuovi linguaggi espressivi, la collezione Acque di Cielo sancisce il ruolo di interlocutore di eccellenza ricoperto dall’Azienda nel settore per la sua capacità di offrire collezioni di design curate nei minimi dettagli e realizzate con la migliore ceramica handmade in Italy, capaci di soddisfare ogni richiesta di originalità e customizzazione.

www.ceramicacielo.it

L’articolo Le Acque di Cielo, una nuova storia di colore firmata Ceramica Cielo proviene da Dettagli Home Decor.

21 Dicembre 2019 / / Design

Quattro regali di design per un Natale doppiamente speciale.

“Se ci diamo la mano i miracoli si fanno e il giorno di Natale durerà tutto l’anno” scriveva Gianni Rodari nella filastrocca Lo zampognaro. E se non si può arrivare a tanto, cosa può esserci di meglio che trovare sotto l’albero un regalo così speciale da valere doppio?

Un corpo scaldante che è anche luce, un nuovo modello di cuffie, per ascoltare Mozart in piena libertà avvolti da un morbido piacere tattile, una lampada che da spenta si fa vaso e un tavolino che, all’occorrenza, diventa sgabello.

Eve di Tubes

Calore e luce, due elementi vitali ed essenziali per l’equilibrio del corpo e della mente, si uniscono e diventano punto di partenza per la realizzazione di un oggetto capace di regalare energia e serenità nell’uso quotidiano: è EVE,  la sfera “nomade” riscaldante e luminosa disegnata da Ludovica+ Roberto Palomba per Tubes , che ci segue ovunque, portando con sé calore, luce e benessere.


Non solo d’inverno. Grazie alla funzione luminosa, EVE supera ogni limite imposto dalla stagionalità, per poter essere piacevolmente utilizzato anche nelle serate dei mesi più caldi. Eve fa parte della collezione Plug&Play di Tubes, oggetti scaldanti che liberi dai vincoli dell’installazione, superano la staticità dell’architettura per aprirsi alla dimensione umana, per sua definizione in costante movimento ed evoluzione.

Cuffie Amiron Wireless copper di beyerdynamic

Qualità del suono eccezionale e design sofisticato. Caratterizzate da preziose finiture in rame e dettagli in morbida Alcantara le nuove cuffie Amiron Wireless copper di beyerdynamic sono il regalo perfetto per gli appassionati di musica e di design.  Grazie al morbido tocco di Alcantara®, utilizzato nei toni del grigio e del nero per archetto e cuscinetti, questo modello oltre a garantire la rinomata qualità del suono beyerdynamic, offre un vero piacere tattile.


Le Amiron Wireless copper uniscono la qualità sonora tipica delle cuffie cablate top di gamma, alla completa libertà di un modello wireless Bluetooth®.  Per ascoltare la propria musica preferita muovendosi nello spazio in piena libertà e nel massimo comfort.

Vaso e lampada da tavolo Madre di Foscarini

Si ispira alle forme generose e accoglienti delle dee madri, divinità che proteggevano la fertilità della terra, ma anche al vaso, originariamente inteso come contenitore di vita MADRE, la lampada da tavolo disegnata da Andrea Anastasio per Foscarini.

MADRE offre una luce intima e calda; il grande corpo luminoso accoglie nell’incavo superiore un vaso in vetro borosilicato satinato, dove è possibile alloggiare alcuni rami decorativi, per creare un insieme sobrio ed elegante, ottenendo un oggetto personalizzabile e sempre diverso.

Molto più che una lampada, è un oggetto iconico dal contenuto poetico e profondo che vive anche da spento. Ideale per zone relax, hall, zone living o camere da letto, per creare oasi d’illuminazione emozionale, dall’intensità modulabile grazie al dimmer.

Ueno il tavolino di Lapalma

Ha il nome di uno dei quartieri di Tokyo, famoso per il suo parco e la magnifica fioritura dei ciliegi. Con questo rimando alla storia della città e alla bellezza della natura, nasce UENO il tavolino impilabile disegnato da Takashi Shinozaki  per Lapalma, che all’occorrenza può diventare sgabello.

Ispirato al tipico panchetto in legno delle scuole giapponesi, UENO è l’unione perfetta di linea e superficie: il tubolare si piega e incontra il piano a L. Vuoto e pieno si incastrano con semplicità ortogonale e creano un volume dagli angoli sempre arrotondati, ammorbiditi dalla curva.


Una proposta giocosa e versatile, per arredare diversi ambienti della casa (dal soggiorno, alla camera da letto, alla cameretta) con uno stile sempre sobrio ed elegante.

L’articolo Per Natale i regali che valgono doppio proviene da Dettagli Home Decor.

29 Novembre 2019 / / Colori

E’ Natale e la casa si veste di rosso!

Dagli addobbi alle tavole, dagli oggetti agli stereotipi universali, i simboli del Natale sono tutti rigorosamente accomunati dalla nuance del rosso. Un colore, simbolo di regalità, che accompagna le feste ormai da millenni e veste ogni anno le case di tutto il mondo.

Le collezioni Bross offrono soluzioni ideali per declinare nell’area living lo spirito dell’Avvento: piccoli complementi, morbide e avvolgenti sedute lounge e poltroncine da accostare al tavolo uniscono il tema del rosso al calore del legno e diventano elementi decorativi e funzionali da inserire nella propria abitazione.

Qualche idea? Eccola

coffe table Ademar di Bross

Ademar La famiglia di coffee table disegnata da Giulio Iacchetti, con top dalla forma ellissoidale o circolare e gambe in legno laccato, comprende soluzioni in due differenti tonalità di rosso. La struttura, in legno, è proposta nella medesima finitura del piano o a contrasto.

poltroncina Yuumi di Bross

YuumiLa poltroncina di Micheal Schmidt è caratterizzata da una base in legno e da una struttura in legno curvato che funge da spalliera e braccioli e definisce il coronamento della scocca, aperta sulla parte posteriore. Yuumi è disponibile nella versione con cuscino sulla seduta o con scocca completamente rivestita.

pouf WAM di Bross

WAM Disegnato da Marco Zito, Il pouf WAM può essere impiegato come seduta o poggiapiedi, quando affiancato a un divano o a una poltrona. Ha una parte imbottita voluminosa, accolta da un profilo rivestito in tessuto sui lati corti e sostenuta da una struttura in tubolare metallico, nella finitura verniciato nero o bronzo spazzolato.

poltroncina NORA di Bross

Nora La collezione firmata da Michael Schmidt è composta da una poltroncina e da una poltrona lounge in cui la struttura, in legno massello, diventa segno identitario del suo design. Le gambe posteriori si estendono infatti sino a definire il profilo inferiore del bracciolo, con una duplice valenza decorativa e funzionale.

www.bross-italy.com

L’articolo Il design di Bross arreda la casa a Natale proviene da Dettagli Home Decor.

15 Novembre 2019 / / Design

Per una casa che punta alla sostenibilità senza rinunciare al design ecco quattro proposte d’arredo eco-friendly che privilegiano i materiali naturali: legno, sughero, paglia e corda.

DAM è design, artigianato e amore per il pianeta. Tra tradizione e modernità, il brand portoghese unisce materiali naturali e tecniche tradizionali con il disegno creativo e innovativo. Si fa ricorso alle emozioni, alla semplicità e alla qualità della vita, in armonia con la natura e la società. La cultura portoghese e le cose comuni sono la fonte di ispirazione per la creazione di complementi e accessori adatti a tutti: bambini, ragazzi e adulti.

Ogni elemento d’arredo DAM è prodotto nel nord del Portogallo, zona con il maggior potenziale nel settore del mobile. Qui, il monitoraggio della produzione prevede cura e precisione, e questo è chiaramente visibile in ogni elemento d’arredo realizzato. La selezione dei materiali avviene con la massima cura, privilegiando quelle che rappresentano al meglio la cultura locale, come il sughero, la paglia e la corda. Il legno utilizzato proviene da foreste sostenibili e tutti gli altri materiali sono soggetti a ridurre i processi di impatto ambientale durante il loro ciclo di vita.

Tavolini FLORA

FLORA è un set di tavolini che si riferisce alle piante che offriamo a quelli che amiamo, quindi c’è una somiglianza tra prendersi cura delle piante e prendersi cura degli oggetti.‎ Questi tavoli versatili combinano materiali naturali, con quattro dimensioni e otto diverse finiture colorate e lavorano separatamente o insieme.‎


Materiali utilizzati per i tavolini FLORA
Impiallacciatura di rovere (tavolo), 100% naturale; sughero scuro agglomerato (base).‎ Anche disponibile in impiallacciatura di noce (tavolo).‎

Poltroncina a dondolo GAGO

La poltroncina a dondolo GAGO con braccioli, onora la prima traversata aerea del Sud Atlantico realizzata da Sacadura Cabral e Gago Coutinho nel 1922.‎ Ispirata all’elmetto da aviatore, con braccioli curvi come le ali di un idrovolante, il rivestimento GAGO poggia su una scocca di legno tornito.‎ La base della seduta ricorda i galleggianti di un idrovolante.‎ Sullo schienale c’è l’iscrizione “1922, 8383 km”, in ricordo di una pietra miliare dell’aeronautica.‎

Materiali utilizzati per la poltroncina a dondolo GAGO: frassino, rovere o noce e tessuto di Gabriel.‎ dk (‘Step’ o ‘Luna 2’ e ‘Obika Leather +’).‎ Finitura: legno con vernice opaca incolore.‎

Pouf PIPO

PIPO si ispira alla tradizionale botte di legno utilizzata per il trasporto e lo stoccaggio del vino.‎ Questo sgabello è prodotto in sughero scuro agglomerato, quasi a richiamare la tonalità delle botti invecchiate; materiale che lo rende anche leggero e antiscivolo.‎ La corda enfatizza il look antico e può anche essere prodotta in altri colori, rendendola più divertente e adattabile all’ambiente e al gusto delle persone.‎


Il pouf PIPO è realizzato in sughero agglomerato al 100% naturale  e corda in cotone colorato

Orologio da parete MR SILVA

MR‎ SILVA è un orologio da parete dall’aspetto amichevole; è sospeso tramite una cinghia di paglia appesa a un piolo fissato al muro.‎ I baffi del personaggio corrispondono agli indicatori delle ore, conferendo una personalità decorativa e narrativa a un oggetto che di solito è semplicemente funzionale.‎


Mr Silva è realizzato in Frassino massello e paglia cucita a mano intrecciata. Disponibile anche in massello di noce.‎

Per maggiori informazioni e scoprire tutti i prodotti firmati DAM visita www.dam.pt

L’articolo Il design green diventa creativo con DAM proviene da Dettagli Home Decor.