3 Luglio 2020 / / Design Ur Life

Le belle case su Instagram sono davvero tante e attraverso questi home tour cerco di esplorare, trovare ispirazione e idee di design nelle case costruite da designer, architetti oppure semplice appassionati di Interior.

Con la rubrica “Case su Instagram” oggi facciamo Home Tour da Eva (su Instagram @penny.rogers.home). Ho chiesto a lei di raccontarci la storia della ricerca della sua casa:

Ero alla ricerca di casa da circa un anno e mezzo e una sera rientrando a casa dei miei, noto il disegno di una faccina sorridente sulla nostra cassetta delle lettere. Anni prima avevo avuto un esperienza di vita di un anno in Australia e quella faccina mi appariva spesso (nella tazzina del caffè o con la schiuma dei  piatti mentre li insaponavo) e ti sembrerà assurdo ma il giorno dopo mi capitava sempre qualcosa di bello. Quel giorno l’ho letta come un segno e difatti la mattina seguente ho aperto per caso l’annuncio di quella che sarebbe diventata casa mia.

Appena entrata ne ho percepito il potenziale (anche perché l’arredamento è il pavimento era davvero brutto) il prezzo era decisamente in linea con il mio budget e così ho fatto il passo.

Dopo diverse valutazioni con alcune imprese, mi sono avvalsa di architetti esperti che, con l’aiuto di alcuni render, hanno saputo esaltare tutte le potenzialità della casa al massimo, sfruttando gli spazi e rendendola spaziosa e pratica proprio come lo sognavo. L’abbattimento della parete della sala (che prima ospitava una cameretta angusta) e della cucina ha fatto si che si creasse un grande open space più arioso e con moltissime porte finestre che regalano luce alle  piante che ho in casa, dato che amo molto le piante e credo arredino bene qualsiasi stanza.

Home Tour

L’appartamento su due piani è di circa 160 mq all’ultimo piano di una palazzina di 7 unità dell’anno 84. Ristrutturata esternamente e con giardino condominiale. Il pavimento è un grès effetto legno rettificato color rovere Venice di Atlas Concorde, che imita anche le dimensioni delle doghe, lasciando sempre il dubbio a tutti che sia parquet, ma con la praticità di pulizia di un grès.

In zona giorno vicino al divano c’è una colonna portante che hanno integrato alla struttura con dei faretti, creando uno spazio sfruttabile. Una nicchia sopra il divano e un’apertura che regala luce all’ingresso in precedenza poco illuminato.

IMG_9810

La scala a chiocciola era già presente (in origine blu scuro con corrimano in mogano)  è stata rinnovata.

07e94526-7db4-4e89-bda8-8b9ede3c8310

L’accostamento del bianco e del legno ricorda lo stile nordico che ama tantissimo Eva.

FullSizeRender

Il colore d’accento in questa casa è rosa che aggiunge una nota romantica, elegante e raffinata. I colori principali della casa invece sono sui toni neutri in modo da poter giocare con la scelta dei complementi e abbinare qualsiasi colore.

Eva racconta la sua passione per l’arredamento e la sua casa:

Mi piace rinnovare gli ambienti e ho la passione per arredare con gusto ma senza spendere cifre folli. Perché mi hanno insegnato il valore dei soldi e la casa l’ho comprata da sola con impegno e sacrificio. Per il divano ho scelto un modello comodissimo di Poltrone sofà color grigio seta, mentre molti pezzi presenti in casa sono di Ikea, come il tavolo bianco allungabile e il mobile tv modello besta, progettato da me tra mille combinazioni disponibili.

IMG_7807
Anche le sedie rispecchiano lo stile nordico

La cucina bianca opaca è di Veneta cucine, gole e zoccoli sono bianchi, come il lavello in granitek e il forno. I pensili a giorno sono stati fatti su richiesta. Anche il piano snack, appoggiato su un muretto che hanno mantenuto per non spostare l’attacco del calorifero della cucina.

IMG_0233IMG_6572

Zona notte

In camera da letto è stato mantenuto il parquet dell’epoca. Un dettaglio molto interessante sono i componibili di Kartell, icona di design senza tempo.

Nel bagno invece c’è il rivestimento in grès effetto marmo di calacatta, con doccia 110×80 dai profili minimal del brand Megius e sanitari sospesi.

D8A27860-AF07-4DAF-8FC4-5D8DC7ACB5BC

IMG_0946

Salendo le scale a chiocciola si arriva a una mansarda alta 2.70 mt , grande come tutto il piano inferiore, con travi a vista. Ci sono anche un camino, un secondo bagno e una piccola cabina armadio, ma attualmente è un work in progress.

case su Instagram in diretta sul mio Instagram

Se volete vedere in diretta questa bella casa oggi venerdì 3 Luglio alle 11:30 sulla mia pagina Instagram , Home tour con Eva, vi aspetto in live.

Vuoi vedere la tua casa sul mio blog puoi contattarmi e inviarmi le foto. Oppure usa il mio hashtag su Instagram #happycornerathome e le case più belle verranno pubblicate qui.


Se l’articolo ti è piaciuto, è stato utile e hai trovato le informazioni che stavi cercando, allora condividilo utilizzando uno dei tasti qui sotto. Puoi anche iscriverti con la tua e-mail al blog per non perderti i post e seguirmi su Instagram , facebook e Pinterest per rimanere sempre aggiornato.


L’articolo Home Tour #10, Case su Instagram proviene da Design ur life blog.

2 Luglio 2020 / / Dettagli Home Decor

Lo studio ZDA │ Zupelli Design Architettura completa il progetto interior di un ex cascinale in provincia di Brescia.

Il file rouge tra colore, materia e luce definisce in modo decisivo e consapevole il design di “Casa Nidi”, attraverso una ristrutturazione conservativa che lascia spazio anche ad alcune innovazioni contemporanee.

La ridistribuzione degli spazi interni è stata affiancata ad un accurato studio illuminotecnico, che ha portato alla valorizzazione di alcune preesistenze di pregio: come il soffitto del living con volte a crociera e i portali in corrispondenza della cucina e degli spazi serventi.

A livello materico, la nuova scala interna, rivestita in rovere naturale, segnala il passaggio dalla zona giorno in pietra naturale alla zona notte, realizzata interamente in parquet.

Il ritmo generato dall’alternanza delle porte di accesso alle varie stanze con i led a raso muro posti in parete, ha reso possibile la trasformazione di un mero spazio di passaggio, come il corridoio al piano primo, in un ambiente scenografico e visivamente accattivante.

Il risultato è un cascinale al passo con i tempi, fondato sul legame tra storia, design e contemporaneità.











www.zupellidesignarchitettura.com

L’articolo Casa Nidi, un cascinale al passo con i tempi proviene da Dettagli Home Decor.

28 Giugno 2020 / / Coffee Break

Il fascino caldo del legno color miele ben si sposa in questi interni con l’aspetto rigoroso degli arredi di design dal gusto conteporaneo; il risultato è un ambiente affascinante, Dove gli stili sono mischiati con maestria, di ispirazione neorustica.

Contamination atmospheres

The warm charm of honey-colored wood goes well in these interiors with the rigorous appearance of contemporary design furnishings; the result is a fascinating environment, where styles are mixed with skill, of neo-rustic inspiration

Via

27 Giugno 2020 / / Coffee Break

Questo piccolo rifugio di soli 18 mq si trova tra i boschi delle coste dell’isola di Vancouver,  Ed è stato progettato dall’architetto Olson Kundig. All’esterno è stato realizzato in acciaio e vetro, all’interno in caldo legno di cedro recuperato.

27 Giugno 2020 / / Case e Interni

Sottotetto recuperato dai toni pastello

Progetto di ristrutturazione e interior design per la casa in città che sembra in campagna. Il sottotetto su due piani, in un mix di stili, offre alcuni spunti decorativi per una casa di vacanza.

Questa mansarda pur avendo l’atmosfera di una casa al mare o in campagna, è sorprendentemente cittadina: si trova infatti nel centro di Madrid ed è destinata all’affitto breve. Dalle foto è difficile immaginare di trovarsi nel cuore della capitale spagnola!

L’abitazione si trova in un edificio di fine ‘800 che è stato completamente ristrutturato recuperando anche il sottotetto. La progettista Paula Duarte si è occupata della distribuzione degli spazi di questo appartamento all’ultimo piano, su due livelli. In una metratura contenuta, è stato possibile ricavare un soggiorno con cucina, due camere e spazi di servizio. C’è persino uno studio vicino al soggiorno e una piccola, ma deliziosa terrazza.

La casa ha dimensioni contenute, ma è funzionale e rilassante per soggiorni di brevi periodi. Le pareti sono bianche, tranne alcune riportate a mattoni, il pavimento è in legno di rovere, mentre le travi a vista sono state dipinte di bianco per schiarire gli ambienti.

L’arredamento è un mix di stili, che non segue troppo le tendenze, per avere un accogliente spazio senza tempo. In uno spazio così, è più facile in futuro fare un piccolo rinnovamento, cambiando accessori e dettagli, che al momento sono stati scelti nei colori pastello.

Nel soggiorno il divano grigio è un po’ nordico, le sedie di vimini ricordano lo stile Boho chic, il tavolino e l’angolo studio è Industrial chic e la cucina è d’ispirazione Country.

Che tu ci creda o no, questo sottotetto a Madrid ha il suo account Instagram: Le Mambo (@le_mambo su instagram). In questo modo i proprietari promuovono l’appartamento sui social network per affittare la casa per brevi periodi.

In fondo al post trovi i suggerimenti scelti da noi di Case e Interni per copiare lo stile.

Sottotetto recuperato dai toni pastello

Sottotetto recuperato dai toni pastello

Sottotetto recuperato dai toni pastello

Sottotetto recuperato dai toni pastello

Sottotetto recuperato dai toni pastello

Sottotetto recuperato dai toni pastello

Sottotetto recuperato dai toni pastello

Sottotetto recuperato dai toni pastello

Fonte El Meuble

COPIA LO STILE

Copia lo stile del Sottotetto dai toni pastello

Nella moodboard trovi gli oggetti che per stile, forme colori, riprendono quelli della cucina. Alcuni sono proprio quelli in foto.

1. Piano cucina Karlby rovere di Ikea da € 79 – 2. Anta cucina Saevedal di Ikea da € 36 – 3. Maniglie Eneryda di Ikea € 6/2 pezzi – 4. Divano letto Holmsund grigio fumo di Ikea €449 – 5. Tappeto juta di H&M 140×200 cm € 69,99 – 6. Lampada da soffitto in rattan di Zara Home 59,99 € – 7. Cassettone Avignon blu L 94 cm di Maisons du Monde € 499 – 8. Lampada a sospensione Ranarp nero 38 cm di Ikea € 30 – 9. Federa per cuscino di La Redoute 10,49 € – 10. Specchio Songe 91×130 cm di Ikea € 79,95 – 11. Tavolo basso Mistral di Maisons du Monde € 189 – 12. Poltrona Rattan bianco Finntorp di Ikea € 70 – 13. Sedia in rattan Pitaya di Maisons du Monde € 149 – 14. Lampada da tavolo di Maisons du Monde € 59,99 – 15. Tavolino Nador diam. 35 cm di Maisons du Monde € 19.99 – 16. Copricuscini 3 pezzi di H&M € 19,99 – 17. Armadio Avignon di Maisons du Monde € 799 – 18. Tovaglia di La Redoute € 48.99 – 19. Bacheca in metallo di Maisons du Monde €14,99.
______________________________________
Anna e Marco DMstudioCASE E INTERNI

26 Giugno 2020 / / Design Ur Life

Le belle case su Instagram sono davvero tante e attraverso questi home tour cerco di esplorare, trovare ispirazione e idee di design nelle case costruite da designer, architetti oppure semplice appassionati di Interior.

Con la rubrica “Case su Instagram” oggi facciamo Home Tour da Martina (su Instagram @hedonism.bohome). Insieme a suo marito hanno acquistato la casa circa un anno fa. Non hanno fatto i lavori di ristrutturazione perché è una casa di nuova costruzione, ma Martina ha cercato di stravolgere ogni angolo e personalizzare al meglio. Una casa arredata in stile Boho Chic, Lo stile Boho Chic è un mix di stili diversi come etnico, hippy, far west, orientale, nordico e cosi via.

Home Tour

Ho chiesto a Martina di raccontarmi di lei e la sua casa

Insegno lettere alle scuole medie e ho una passione viscerale per tutte le forme d’arte e per l’arredamento, un amore che riesco ad esprimere e palesare attraverso la mia pagina instagram. Il mio stile d’arredamento è prevalentemente Boho e il colore predominante è il bianco. Perchè ho scelto questo stile? Beh è la conseguenza di un viaggio nelle terre dei Navajo, in California, volevo riportare a casa quell’esperienza per renderla tangibile ed eterna, quindi gli acchiappasogni, le teste di bufalo, i macramè, i toni neutri e caldi che ricordano il deserto, i cactus, le piume.

Home Tour da Martina inizia dalla cucina

La cucina prima era di colore noce, ma Martina ha pensato bene di rivoluzionarla donandola più freschezza. Quindi ha fatto tinteggiare tutto in bianco e ha aggiunto un’isola.

Home Tour

La cucina è separata dal salone con una porta scorrevole stile inglese, una porta fatta su misura e disegnata da lei stessa.

image-18-06-20-08-39-2

Living

La zona living è arredata da un divano acquistato da Conforama, una credenza di Maisons du Monde e il tappeto di H&M Home.

Home Tour

Home Tour

In questa casa si vedono decorazioni con coperte e cuscini rigorosamente Westwing oppure H&M home e le stampe di Poster store.

Home Tour

la libreria sotto le scale è stata disegnata da Martina e realizzata su misura dal falegname di fiducia.

Zona notte

In camera degli ospiti un comodissimo divano letto di Ikea modello Hemnes. Questo divano è molto funzionale perché si trasforma in un letto matrimoniale e si possono riporre le lenzuola, coperte e cuscini negli sportelli sottostanti. Un tappeto geometrico dallo stile berbero lavabile in lavatrice di Lorena Canals che dona un look esotico alla stanza.

Home Tour

Home Tour

In camera matrimoniale, sono stati scelti colori molto caldi come il mattone in contrasto con il bianco.

Outdoor

La veranda e il giardino sono angoli felici di Martina e rispecchiano totalmente lo stile della casa, come l’amaca Westwing appesa all’albero di fico che solo a guardarla trasmette relax estremo.

Garden design

outdoor designHome Tour #09

Tutti gli angoli di questa casa rispecchiano perfettamente la filosofia del mio hashtag  che ho creato diversi mesi fa su Instagram #happycornerathome

case su Instagram in diretta sul mio Instagram

Se volete vedere in diretta questa bella casa oggi venerdì 26 Giugno alle 18:00 facciamo una diretta Instagram e l’Home tour con Martina, vi aspetto in live.

Vuoi vedere la tua casa sul mio blog puoi contattarmi e inviarmi le foto.


Se l’articolo ti è piaciuto, è stato utile e hai trovato le informazioni che stavi cercando, allora condividilo utilizzando uno dei tasti qui sotto. Puoi anche iscriverti con la tua e-mail al blog per non perderti i post e seguirmi su Instagram , facebook e Pinterest per rimanere sempre aggiornato.


L’articolo Home Tour #09, Case su Instagram proviene da Design ur life blog.

25 Giugno 2020 / / Dettagli Home Decor

L’attore Jason Statham e consorte avevano chiesto 20 milioni di dollari per la casa sulla spiaggia situata nell’enclave della colonia di Malibu. La casa, completamente rinnovata, è stata venduta per 18,5 milioni di dollari, come riportato dal Los Angeles Time.

Situata sulla spiaggia di Malibu, l’abitazione si sviluppa su due piani e si distingue dalle case vicine per il rivestimento nero che riveste l’esterno dell’edificio.  All’interno i quasi 370 metri quadrati di superficie rinnovati da Jason Statham, che adora lo stile contemporaneo e il design scandinavo, contrastano con la facciata: tonalità chiare e naturali, pavimenti in rovere bianco e ampie vetrate che lasciano entrare tanta luce naturale e consentono di godere della meravigliosa vista sull’oceano.

L’ampio soggiorno con sala da pranzo si affaccia sulla spiaggia, i cui panorami si intrufolano all’interno. La zona giorno, ampia e aperta, è suddivisa in diverse zone. Qui una parete di mattoni rossi incorpora un camino fiancheggiato da mensole piene di legna da ardere.

Dietro questo soggiorno, si trova la sala da pranzo e, sullo sfondo, un interno rilassante con la zona divani con vista sulla spiaggia di Malibu.

La sala da pranzo ha uno stile sobrio, con tonalità chiare che contrastano con il calore del legno del tavolo, delle sedie e degli scaffali. Una certa atmosfera nordica, retrò e persino etnica, è data dalle figure decorative sugli scaffali.

In un altro angolo della zona giorno si trova lo spazio dedicato all’ascolto della musica, con un potente sistema audio.

Il relax al coperto è un posto davvero speciale in casa. Il luogo ideale per una chiacchierata rilassata di fronte al mare. In questo ambiente troviamo due divani bianchi disposti a L e due poltrone che chiudono la zona conversazione.

La cucina della casa è una vera meraviglia. Piani di lavoro in acciaio pregiato e mobili in wengè, elettrodomestici Gaggenau, due zone d’acqua e un’isola spaziosa al centro della stanza.

La cucina si apre su uno dei patii della casa, in modo da poter pranzare o cenare all’aperto. Il clima di Malibu permette di godere degli spazi all’aperto tutto l’anno.

La camera da letto ha un’estetica semplice, basata su una tavolozza di toni neutri molto rilassanti.

Anche il bagno, nei toni del bianco e grigio, rispecchia lo stile nordico della casa.

Un’altra delle terrazze della casa, con accesso diretto alla spiaggia, è caratterizzata da un pavimento a doghe in legno, divani e poltrone con rivestimento grigio antracite.

L’articolo La bellissima casa sulla spiaggia che Jason Statham ha venduto a Malibu proviene da Dettagli Home Decor.

10 Marzo 2020 / / Design

Mi Casita Preschool and Cultural Center di Brooklyn

Barker Associates Architecture Office e 4 | Mativ Design Studio sono gli autori del progetto Mi Casita Preschool and Cultural Center, la nuova scuola materna bilingue e centro culturale di Brooklyn.

Il progetto ha previsto la creazione di tre aule all’interno di un ampio spazio aperto con soffitti alti più di 4 metri. Il piano inferiore dell’edificio ospita gli artisti in residenza di Mi Casita, le aree di co-working per le madri che lavorano e alcune sale per l’allattamento.

Lo spazio dedicato ai bambini ruota attorno al grande lavabo in acciaio a forma di L che funge anche da punto di ritrovo per giocare con l’acqua. Per garantire la massima flessibilità spaziale, le tre aule sono divise tra loro solo dai mobili.

L’attenzione della scuola sull’essere una “casa lontano da casa” e favorire l’apprendimento dalle diverse culture che coesistono a Brooklyn, ha portato i progettisti a incorporare nei diversi ambienti elementi grafici che richiamano la casa e la città.

Colori e materiali scelti regalano un’atmosfera giocosa e allo stesso tempo raffinata e ospitale. Le aperture a forma di casa create nelle pareti forniscono angoli lettura a misura di bambino e divertenti passaggi tra i diversi ambienti, mentre i toni di blu del rivestimento a mosaico scelto per il bagno, con il suo lavandino in acciaio, richiamano lo skyline della città.  Il colore è presente in tutto lo spazio: dal turchese del soffitto all’arancione scelto per caratterizzare le aperture nelle pareti, ma anche in alcuni complementi d’arredo di design.

Fotografie: Lesley Unruh

Progetto BAAO Architects

L’articolo Una nuova scuola materna bilingue concepita come una “casa lontano da casa” proviene da Dettagli Home Decor.