26 Febbraio 2019 / / Dettagli Home Decor

L’eleganza del marmo non passa mai di moda: è stato utilizzato per secoli per impreziosire gli interni. Nonostante abbia subito un grande boom seguito da un calo del suo utilizzo, oggi le sue magnifiche qualità lo hanno riportato in auge diventando protagonista di molti progetti di interior design.

I motivi per scegliere un rivestimento in marmo per la propria abitazione sono diversi. La pietra, infatti, essendo naturale al cento per cento, rappresenta una soluzione giusta per ogni tipo di destinazione, sia per via degli aspetti funzionali che di quelli estetici.

Pavimenti e rivestimenti in marmo

Versatile, funzionale e resistente il marmo può essere utilizzato per pavimenti e rivestimenti in molti ambienti della casa, soprattutto in cucina e bagno. Il marmo, infatti, essendo un materiale naturale ed ecologico, risulta essere privo di agenti tossici che possono compromettere la salute. Questo materiale, inoltre, potrà, grazie alla lucentezza naturale, rendere luminoso e brillante un ambiente buio e allargare una stanza di piccole dimensioni se scelto nel colore bianco.

Le varie tipologie di marmo possono avere diverse colorazioni e sfumature che permettono di adattarsi al meglio alle singole esigenze personali. A seconda dello stile che si vuole dare alla propria casa, infatti, sarà possibile scegliere un rivestimento in marmo bianco, nero, rosso, grigio, rosa, verde, blu o giallo. Ogni blocco di pietra è unico nel suo genere per cui è facile che il rivestimento scelto non abbia eguali e diventi così esclusivo e altamente personalizzato.

Per la scelta del marmo occorre tenere presente la dimensione dell’ambiente, oltre, naturalmente, stile e colori di mobili e complementi d’arredo.

I rivestimenti in marmo si prestano per essere abbinati ad altri materiali per creare dei connubi particolari e innovativi.  Ad esempio accostando la resina o il legno al marmo all’interno di un bagno, si potrà creare un ambiente raffinato e elegante.

Un marmo nero è più indicato per ambienti ampi e moderni, soprattutto se accostato a materiali come il legno, l’acciaio e il cemento.

A seconda dell’arredamento scelto il marmo potrà essere declinato in uno stile più classico o più moderno e contemporaneo.

Marmi e pietre naturali di Senini Stone: una scelta di qualità

Senini Stone è un’azienda con sede a Montichiari (Brescia), leader nell’ambito di marmi, travertini e pietre naturali per la fornitura di pavimenti e rivestimenti per interni ed esterni. Fondata negli anni novanta dalla famiglia Senini, l’azienda vanta le più attuali e sofisticate tecnologie per la lavorazione della pietra che le permettono di esaltare i pregi e la naturale bellezza dei materiali.

Senini Stone offre una ricca gamma di prodotti pregiati e di design sia per il rivestimento e le pavimentazioni, che per lavorati personalizzati e complementi d’arredo.

Dal blocco estratto in marmette per pavimenti e rivestimenti vengono realizzati diversi materiali naturali, poi lavorati in differenti finiture: Burattato, Patinato, Martellinato e molte altre. Questa produzione è accompagnata dalla realizzazione di piatti doccia, lavabi, top e lavorati a richiesta.

Grazie a personale qualificato, Senini Stone segue gli ordini in ogni fase: dalla scelta e selezione del blocco direttamente in cava, alla realizzazione del prodotto, fornito con controllo e verifica dell’intero ciclo produttivo. La gestione dell’intero processo produttivo consente di ottenere la qualità dei prodotti Senini Stone apprezzata in tutto il mondo.

pavimento marmo botticino burattato opus romanum 20 di Senini Stone

pavimentazione esterna in marmo Botticino Palladiana spessore 1 cm Opus Incertum Burattato

Una delle più importanti caratteristiche tecniche dei materiali Senini Stone è che le marmette sono squadrate e rettificate monocalibro, l’elevata precisione delle caratteristiche dimensionali permette di realizzare sistemi di posa con giunti di dimensioni ridotte, garantendo risultati esteticamente sempre più apprezzabili e in linea con le tendenze più attuali.

Rivestimento bagno in modulmarmo sp. 1 cm in Biancone Spazzolato e righe realizzate con l’inserto di Listelli in Acciao Inox.

Senini Stone offre consulenza a 360°, risposte veloci, tempi di produzione brevi e puntualità al servizio del cliente. Imprese, progettisti e privati possono toccare con mano la qualità dei prodotti anche in azienda a Montichiari, dove oltre alla produzione e agli uffici si trovano anche un grande magazzino e lo showroom.

I prodotti Senini Stone sono 100% naturali, materiali vivi che “respirano”, portando benessere a chi li abita.

Per maggiori informazioni visita www.seninistone.com

L’articolo Il marmo per pavimenti e rivestimenti: una scelta di stile proviene da Dettagli Home Decor.

25 Febbraio 2019 / / Coffee Break

http://www.cafelab.it/progetti/casale_lamandriola.html

Fra le detrazioni fiscali per l’efficentemento energetico è stato confermato anche l‘Ecobonus Domotica e Building Automation che consente di portare in detrazione al 65% gli impianti di riscaldamento e climatizzazione estiva, di produzione di acqua calda, di controllo dell’impianto elettrico
per essere agevolabili gli impianti devono:

  • mostrare attraverso canali multimediali i consumi energetici, con una rendicontazione periodica;
  • mostrare le condizioni di funzionamento, ad esempio la temperatura;
  • consentire l’accensione e lo spegnimento da remoto;
  • permettere la programmazione da remoto.

La detrazione copre le spese di acquisto e installazione dei dispositivi e delle app, ma non l’acquisto dei telefoni o tablet per controllarli.

Nell’immagine, un casale storico restaurato dal nostro studio, dove l’impianto di illuminazione e tutte le funzionalità di apertura chiusura, condizionamento, irrigazione ecc sono integrate e programmate per reagire alla presenza dell’occupante, alle condizioni climatiche esterne, alla temeperatura, all’ora del giorno e al periodo dell’anno.

_________________________
CAFElab | studio di architettura

25 Febbraio 2019 / / Charme and More

Un lunedì e una nuova settimana da iniziare ispirandoci ad una gallery fotografica nei freschi toni del verde e nella luminosità del bianco.

Il Bianco non è una mera assenza di colore, è una cosa brillante e affermativa, è feroce come il rosso, è definitivo come il nero. Dio dipinge in molti colori; ma Egli non dipinge mai così magnificamente, mi verrebbe da dire quasi grandiosamente, come quando dipinge di bianco.
~ G.K. Chesterton

lunedi-fresh

Affrontiamo il lunedì con la giusta fiducia in noi stessi e con la forza innovatrice del verde (speranza, primavera, natura che rinasce).

credit: oma_koti_valkoinen Ph via
credit: oma_koti_valkoinen
Ph via
credit: Henrik Nero Ph via
credit: Henrik Nero
Ph via
Ph via
Ph via
dionee.com
dionee.com

Bianco ottico, intenso e squillante per il tailleur pantalone di Dion Lee Spring Summer 2019

Ph via
Ph via 

Felice settimana a tutti.

Vi è piaciuto questo post?

Condividetelo sui vostri canali social usando uno dei tasti qui sotto e seguitemi  su Instagram , Facebook e Pinterest per rimanere sempre aggiornati.

 

L’articolo Motivazione del lunedì; a fresh start. proviene da Charme and More.

24 Febbraio 2019 / / Dettagli Home Decor

Fervono i preparativi per la 58a edizione del Salone Internazionale del Mobile che si svolgerà dal  9 al 14 aprile presso la fiera Milano di Rho. Ecco cosa ci attende.

Una manifestazione che da sempre coniuga business e cultura, facendo la storia del design e dell’arredo di ieri, oggi e domani. E che si presenta al mondo con una ricca selezione di prodotti di altissima qualità suddivisi nelle tre tipologie stilistiche: Classico, che attinge ai valori di tradizione, artigianalità e maestria nell’arte di realizzare mobili e oggetti in stile classico; Design, prodotti espressione di funzionalità, innovazione e grande senso estetico; xLux, settore dedicato al lusso senza tempo riletto in chiave contemporanea. Un’offerta che coniuga qualità e tecnologia, frutto della creatività delle migliori imprese del settore, capaci di sviluppare la propria attività investendo ogni anno nell’innovazione di prodotti e soluzioni per l’abitare.
I numerosi espositori e le migliaia di prodotti esposti confermano il profondo valore del Salone Internazionale del Mobile quale palcoscenico internazionale della creatività e forum degli addetti ai lavori – in media, ogni anno, oltre 370.000 presenze da 188 Paesi.

Salone Internazionale del Complemento d’Arredo

Nato nel 1989, in risposta alla crescente richiesta di proposte per il decoro, il Salone Internazionale del Complemento d’Arredo, giunto alla sua 30a edizione, si è affermato quale manifestazione leader del settore in grado di presentare una scelta di oggettistica d’eccellenza, ogni anno sempre più varia e ricca, dedicata all’intero sistema di arredo della casa: elementi di decoro, complementi di arredo, tessili per la casa.


Con più di 200 espositori, novità, stile e tendenza sono le parole chiave di quest’area espositiva. Complementi che vivono di identità propria come singoli elementi, ma capaci di ridisegnare lo spazio. Proposte esclusive, dal design moderno a quello più classico, per rendere la casa accogliente e specchio della personalità di chi la abita.

Euroluce

Il Salone Internazionale dell’Illuminazione è la biennale che, dal 1976, presenta le soluzioni più innovative nel campo della luce per interni ed esterni. Euroluce si riconferma la fiera internazionale di riferimento del mondo della luce con più di 420 espositori, di cui la metà estera, tra i migliori brand del settore. Protagonisti ancora una volta l’innovazione e la cultura di progetto.


L’ampia offerta merceologica spazia dalle novità in fatto di apparecchi per l’illuminazione da esterni, da interni, industriali, per spettacoli ed eventi, per il settore ospedaliero, per usi speciali a quelle in fatto di sistemi di illuminazione e domotica, sorgenti luminose e software per le tecnologie della luce.

Euroluce non è solo il luogo di incontro e di business per eccellenza, ma anche la manifestazione all’avanguardia nel campo dell’eco-sostenibilità e del risparmio energetico declinati sia nel settore decorativo sia in quello illuminotecnico.

Workplace3.0

Workplace3.0 è una manifestazione innovativa dedicata al design e alla tecnologia per la progettazione dello spazio di lavoro, in grado di rispondere al cambiamento e alle esigenze del mercato. In mostra le proposte migliori per progetti di fornitura, aree di accoglienza e di lavoro delle migliori aziende espositrici che sviluppano soluzioni in linea con i nuovi modi di lavorare e le nuove esigenze progettuali per “abitare” gli spazi di lavoro.

L’edizione 2019 di Workplace3.0 debutterà con un nuovo percorso espositivo. Le 53 aziende espositrici segneranno una presenza liquida e ibrida in tutta l’area fieristica confermando, anche in questo modo, la propria vocazione di promotrici di sperimentazione progettuale. Questa nuova proposta espositiva riflette in modo autentico la trasformazione sociale dell’area di lavoro in spazio flessibile, permeabile e dinamico, aperto alla condivisione professionale e alla contaminazione con altre attività quotidiane.

S.Project

S.Project si propone come uno spazio trasversale dedicato ai prodotti di design e alle soluzioni decorative e tecniche del progetto d’interni. In totale sinergia con il Salone Internazionale del Mobile, Salone Internazionale del Complemento d’Arredo, Euroluce e Workplace3.0 , S.Project seleziona, raccoglie e valorizza le proposte delle aziende per offrire una prospettiva a 360 gradi sull’architettura d’interni e rispondere alle nuove esigenze del mercato.


Caratteristica di S.Project è la multisettorialità: uno spazio poliedrico con un’eterogeneità di proposte che vanno dall’arredo d’interni all’outdoor, dai prodotti per il wellness ai tessuti, dall’illuminazione alle soluzioni acustiche, dai rivestimenti alle finiture.

S.Project vuole essere una nuova piattaforma business to business in grado di rafforzare l’alleanza tra retail, progettisti e aziende, offrendo un’esperienza completa e l’ambiente più efficace per il networking.

 

L’articolo Il Salone Internazionale del Mobile 2019 proviene da Dettagli Home Decor.

23 Febbraio 2019 / / Charme and More

23 Febbraio 2019 / / Amerigo Milano

Divertire è la parola d’ordine!

Oggetti di uso quotidiano ripensati in chiave ironica, per colorare con allegria le nostre case.

jeans amerigo milano

E’ così che Roberto Spadea ha plasmato il Blue-Jeans dando vita a oggetti di design per la casa e la tavola. I materiali scelti sono la resina e il jeans due materiali che fanno parte del DNA dell’artista.

jeans amerigo milano

Oggetti materici, visionari, rigorosamente fatti a mano, ognuno diverso dall’altro, geneticamente più vicini all’arte che al design. Prende forma così DREAMING JEANS COLLECTION una collezione di vasi di design  nata dalla mente di Roberto Spadea con l’architetto Matteo Perego.

vaso di jeans aamerigo milano

Una famiglia di creature plastiche che diventano complementi d’arredo (vasi di design) oppure presenziano sulla tavola sotto forma di portafrutta, secchiello porta champagne ed altro ancora.

dreaming jeans vasi di design

I vasi sono oggetti antichissimi legati da sempre all'abitare e ai riti domestici. Nato come contenitore, il vaso - con le sue forme e le sue decorazioni - è presente in tutte le culture sin dai tempi lontani ed è rappresentativo di epoche e stili differenti. Come fosse un reperto, racconta storie, culture, tradizioni, e la sua manifattura è specchio di un'espressione artistica e di una sperimentazione sui materiali. Ciò vale anche oggi quando parliamo dei “vasi di design” di Roberto Spadea. I vasi Dreaming Jeans diventano espressione del tempo e del luogo ( la vita del blue jeans).

vaso di jeans amerigo milano

Tutti gli elementi della collezione sono pezzi unici, ognuno con un’identità precisa capace di arredare ogni spazio in modo giocoso e originale.

jeans amerigo milano

Dreaming Jeans Collection è distribuita e venduta da Amerigo Milano via Carlo Alberto 35 MONZA

23 Febbraio 2019 / / Case e Interni

Scandinavian Chic: lo spazio diviso con parete vetrata
La bellezza scandinava colpisce ancora, con questo splendido appartamento sui toni grigi, con parete divisoria in vetro. Ecco alcune regole base da seguire quando si sceglie questo design d’interni per la tua casa.

Non c’è dubbio che, in qualche modo, il design nordico sia entrato nelle case di tutto il mondo negli ultimi decenni. Lo scandinavo nell’interior design è uno stile  che implica l’utilizzo di colori chiari ed è caratterizzato da quattro componenti principali: semplicità, praticità, linee pulite ed eleganza sobria. La mescolanza di stili di diversi paesi scandinavi ha dato vita negli anni a spazi accoglienti e familiari, pieni di luminosità, mobili e decorazioni realizzati con materiali naturali. E come risultato, c’è un sentimento di assoluta unità d’insieme.

In questo appartamento svedese, il grigio perla delle pareti è uno sfondo su cui è possibile giocare in tutta sicurezza con gli accenti cromatici dai delicati toni pastello o quelli in nero profondo.

Pensi che il grigio sia noioso? L’utilizzo di toni neutri e soft non significa privare gli interni di energia e carattere. Al contrario, gli accenti “caldi” posizionati correttamente e le texture variegate danno a questo spazio personalità, pur nella sua semplicità. Per la combinazione con il grigio qui sono stati scelti colori come il bianco, il nero e oggetti dai riflessi ramati.

E a proposito di nero, una parete vetrata in ferro di tipo industriale separa la zona giorno dalla cucina. Questo consente alla luce di penetrare nei due ambienti, mentre al contempo crea zone abitative separate. Da tenere a mente se stai studiando un nuovo look per un piccolo appartamento: i piccoli spazi sembrano sempre più luminosi ed ampi con una parete di vetro che separa gli ambienti.

Le idee di decorazione e il semplice design funzionale degli interni rendono questa casa confortevole, luminosa e piacevole.

Stile scandinavo: le caratteristiche distintive dell’estetica del Nord

Vuoi trasformare gli interni del tuo appartamento in uno spazio elegante, funzionale, senza tempo e allo stesso tempo accogliente? Lo stile scandinavo è la scelta giusta. Ecco alcune regole base da seguire quando si sceglie questo approccio progettuale:

  • Parti da una palette di colori neutri e chiari (bianco, grigio, beige) e se vuoi puoi aggiungere accenti di colori pastello e/o neri.
  • Lascia entrare la luce del giorno: utilizza pareti vetrate per separare due ambienti oppure aggiungi specchi e superfici riflettenti.
  • Studia una corretta illuminazione artificiale per la sera: più punti luce, che possano creare atmosfera.
  • Prediligi un pavimento in parquet e alcuni mobili di legno naturale in tonalità molto chiare.
  • Crea l’intimità con l’aiuto di oggetti comodi, come morbidi cuscini, plaid e tappeti.
  • Investi in un arredamento “senza tempo”. I mobili dovrebbero essere semplici, avere linee pulite e non necessariamente contemporanei.
  • Fai attenzione ai dettagli: dai cuscini alle candele, dalle piante ai quadri appesi alle pareti, dalle lampade ai vasi.
Scandinavian Chic: lo spazio diviso con parete vetrata

Scandinavian Chic: lo spazio diviso con parete vetrata

Scandinavian Chic: lo spazio diviso con parete vetrata

Scandinavian Chic: lo spazio diviso con parete vetrata

Scandinavian Chic: lo spazio diviso con parete vetrata

Scandinavian Chic: lo spazio diviso con parete vetrata

Scandinavian Chic: lo spazio diviso con parete vetrata

Scandinavian Chic: lo spazio diviso con parete vetrata

Scandinavian Chic: lo spazio diviso con parete vetrata

Scandinavian Chic: lo spazio diviso con parete vetrata

Scandinavian Chic: lo spazio diviso con parete vetrata

Scandinavian Chic: lo spazio diviso con parete vetrata

Fonte: fastighetsbyran.com

Cerchi altre ispirazioni per appartamenti con pareti vetrate? Guarda gli altri esempi di “Pareti vetrate” scelti da noi di Case e Interni!

Anna e Marco – CASE E INTERNI

22 Febbraio 2019 / / Dettagli Home Decor

Quando si presenta la necessità di condividere la stanza da bagno è importante organizzare lo spazio con composizioni di arredo studiate per personalizzare e valorizzare l’ambiente, in modo da renderlo pratico e funzionale per due.

Per un ambiente dal design unico e ricercato, Arbi Arredobagno propone numerose alterative in grado di soddisfare gusti ed esigenze diverse.

Qui di seguito alcune proposte:

La composizione Absolute 03 di Arbi Arredobagno crea un senso di raffinatezza esclusiva, studiata in ogni minimo dettaglio e improntata a un’essenzialità rigorosa.

Le basi con frontali Iron sand e scocca laccata Metal Magnun con piano top in Laminam Fokos roccia sono abbinate al piano top (sp. 12,2 cm) in Laminam Emperador Extra lucido con doppio lavabo integrato Kuki. La specchiera Boheme FM L 160 cm in alluminio Nero completa l’arredo. Misura: L170 x P 50,5 cm

Perfetta per chi è alla ricerca di linee eleganti e raffinate, la composizione Code 08 di Arbi Arredobagno è costituita dal mobile in finitura laccato metal pinot con alzata e piano top in Laminam Noir Desir lucido con doppio lavabo integrato Plaza. Completa l’ambiente la specchiera Boheme con profilo in alluminio rodio. Misura: L 255,6 x  P 50,5 cm

Nella composizione Materia Vip 04 di Arbi Arredobagno il rigore della struttura in finitura laccata grigio Efeso velvet, tagliata a 45° e abbinata al frontale in rovere antico Masai, ricrea le atmosfere di case dal design ricercato e minimale. La doppia vasca integrata Kuki su piano top in Fenix grigio Efeso, il doppio cassettone e il capiente vano a giorno rendono la composizione funzionale, seppur compatta. Le specchiere Tao, con luce led perimetrale, definiscono le geometrie dello spazio sopra il mobile. Misura: L 140,6 x  P50,5 cm

Anima ricercata e impatto seducente descrivono al meglio la composizione Sky 182 di Arbi Arredobagno proposta nell’elegante finitura rovere Masai. Il mobile è composto da una base con zoccolo Bronzo, due basi portalavabo su cui sono posizionati i lavabi  Semisfera in tekno. I due elementi kubo folding a sinistra e la specchiera Bishop conferiscono stile e funzionalità̀ all’ambiente. Misura: L 263,5 x P 50,5 cm

Design esclusivo, ricerca stilistica e tecnologie all’avanguardia hanno da sempre guidato l’Azienda nella propria produzione, di altissimo livello ed espressione del Made in Italy più puro, frutto di un profondo know-how che si esprime come sintesi di esperienza artigianale e avanzata tecnologia produttiva.

www.arbiarredobagno.it

L’articolo Il bagno per due proviene da Dettagli Home Decor.

22 Febbraio 2019 / / Charme and More

Weekend Inspirations

Una raccolta di immagini dal sapore rustico  per trovare ispirazione durante il weekend.

Idee per creare una atmosfera accogliente in stile chalet  anche nelle nostre case e  look da copiare.

Fashion + Living +Lifestyle

Ph via
Ph via
Ph via
Ph via

L’emozione del legno e il calore del caminetto acceso.

Ph via
Ph via

Piccoli dettagli e raffinata morbidezza cruelty free (coperta in ecopelliccia di  CindyHeitkampDesigns) che ci invita a metterci a nostro agio con una coccola al cioccolato.

Dopo una lunga giornata all’aria aperta trascorsa sugli sci o passeggiando nei boschi innevati,  nulla è più piacevole di rifugiarsi in un letto confortevole, bevendo una cioccolata calda e indossando il nostro maglione preferito.

Ph via
Ph via

Casseruola di rame di Bottega Donnini

Ecco per voi una ricetta d’autore della Pasticceria De Luca a Milano, per fare la cioccolata calda a regola d’arte.

Ingredienti per una tazza
250 ml latte fresco, 65 g cacao amaro, 15 g amido di mais (o fecola), 25 g zucchero a velo, 2 baccelli di vaniglia (facoltativi).

Procedimento
Setacciate in ciotole differenti il cacao, l’amido di mais e lo zucchero a velo. Unite al cacao i baccelli di vaniglia e mescolate. Inserite tutto in un sacchetto per alimenti e amalgamate bene. Mettete tutta la polvere in un pentolino, versate a filo una parte del latte, mescolando bene con una frusta perché non si formino grumi. Una volta che il cacao si sarà ben sciolto nel latte, unite quello restante e accendete il fuoco. Continuate a mescolare per evitare i grumi e quando il composto avrà raggiunto la consistenza desiderata spegnete. Versate la cioccolata fumante nella tazza e gustatevela liscia o con l’aggiunta di panna montata.

Variante con il cioccolato fondente

Se preferite un sapore più deciso, potete sostituire 45 g di cacao con del cioccolato fondente fatto a scaglie. Scioglietelo in un terzo di latte caldo, mescolate bene con una frusta e quando sarà completamente fuso, aggiungete gli altri ingredienti e l’altro latte come spiegato sopra e terminate.

Tratta da La Cucina italiana 

Ph via
Ph via

weekend-caldo-maglione

In montagna con stile indossando un maglione a collo alto super femminile fatto a mano da ATUKO

Ph via
Ph via

Buon weekend a tutti.

Vi è piaciuto questo post?

Condividetelo sui vostri canali social usando uno dei tasti qui sotto e seguitemi  su Instagram , Facebook e Pinterest per rimanere sempre aggiornati.

FirmaFellinSMALL

*Questo post contiene link affiliati.

 

L’articolo Weekend: Idee & Suggerimenti in stile chalet proviene da Charme and More.

22 Febbraio 2019 / / Architettura

Un mood industriale, con cemento e resina per pareti e pavimenti, e tante opere d’arte ed oggetti di design caratterizzano il loft in affitto di questo designer tailandese, situato in centro città a Bangkok.

The designer’s loft in Bangkok

An industrial mood, with cement and resin for walls and floors, and many works of art and design objects characterize the loft of this Thai designer, located in the city center of Bangkok.

Le vacanze non sono ancora finite; prenota ora su Airbnb e risparmia 25€! 
Holidays are not over yet; book now on Airbnb and save 25€!

  

Via

_________________________
CAFElab | studio di architettura