Arredo ecologico? Arriva Papirho

Pubblicato da blog ospite in Design, Dettagli Home Decor

La linea di complementi d’arredo in carta dal design elegante, compatto e flessibile per dare agli spazi un tocco di originale leggerezza

L’arredamento moderno che non ti aspetti si fa conoscere: Papirho è la nuova linea di complementi d’arredo in carta, una proposta innovativa capace di dare valore aggiunto a tutti gli spazi di casa. Da un contenitore sottile, i prodotti Papirho prendono forma e possono essere collocati ovunque assecondando i gusti di tutti.

Papirho propone un’ampia gamma di complementi d’arredo dal design semplice, creativo e dall’estetica accattivante. Finiture e materiali naturali, colorazioni raffinate, linee armoniche, sono solo alcuni dei tratti distintivi che non passano inosservati. Il carattere e lo stile inconfondibili di Papirho sono ciò che serve per creare un’atmosfera unica e personale, dove i dettagli fanno la vera differenza.

Papirho presenta elementi d’arredo che coniugano design e praticità: facilmente trasportabili e posizionabili ovunque. Tavoli, sgabelli, lampade, panche e profumati diffusori di aroma rappresentano la gamma Papirho custoditi all’interno di un packaging compatto, maneggevole e funzionale.

Adattabilità non solo agli spazi ma ai gusti di tutti. L’ampia offerta di Papirho permette di personalizzare gli ambienti a seconda delle proprie esigenze e desideri, dando sfogo alla creatività: tanti elementi in variegate colorazioni. Si tratta di creazioni dinamiche e originali che, con carattere, portano originalità e alleggeriscono gli spazi con un tocco di tendenza unico.

Prodotti di qualità del materiale che non ti aspetti. Realizzati in carta grezza selezionata e sottoposta a una speciale lavorazione, risultano idrorepellenti in superficie1, in grado di resistere agli schizzi d’acqua e all’umidità. Ma non solo! L’elegante struttura alveolare a nido d’ape conferisce un tocco naturale ed eco-sostenibile, assicura un’elevata capacità portante e rende la linea Papirho estremamente versatile.

La gamma di prodotti offerta, ampia e adattabile a tutti gli stili, include:

PAPER STOOL, lo sgabello dalle dimensioni compatte ripiegabile all’infinito, PAPER STOOL è piccolo come un libro e trasportabile come una shopper. È dotato di cuscino in similpelle ton-sur-ton che aggiunge ulteriore comfort alla seduta. Sempre versatile e originale, PAPER STOOL è disponibile in diverse colorazioni: Naturale, Bianco, Nero, Rosso, Giallo, Verde, Azzurro e Arancione.

PAPER LAMP, l’oggetto déco dinamico che può assumere le forme più svariate. Comprende due diversi modelli per un design sempre diverso e che si inserisce in qualsiasi contesto creando l’ambientazione perfetta per qualsiasi occasione.

PAPER FUTON, un pouf, un tavolino e un elemento decorativo tutto insieme, idoneo ad un ambiente ispirato alla cultura giapponese e dalla veste green. È tra i complementi più versatili della gamma Papirho, leggero (solo 4 kg) e compatto per essere trasportato e spostato liberamente e per essere aperto ovunque si desideri.

PAPER TABLE, il tavolo ripiegabile in carta, elegante, moderno, originale e inaspettato, unico nel suo genere. È la soluzione ideale per ripensare gli ambienti della casa decorandoli in maniera sempre nuova e originale, in base ai gusti personali e alle occasioni di utilizzo.

PAPER BENCH, la panca flessibile e dinamica: dispiegabile e ripiegabile in diverse combinazioni e forme, ottimizza gli spazi, adattandosi perfettamente ad ogni contesto. I cuscini in similpelle ton-sur-ton conferiscono il tocco di design perfetto per qualsiasi stile di arredamento.

Da oggi, grazie a Papirho, comuni oggetti di arredamento si mostrano con una veste nuova e originale: la soluzione perfetta per animare i propri ambienti vestendoli con stile.

È possibile acquistare i prodotti nei negozi autorizzati in tutta Italia.

Per trovare il negozio più vicino, visita il sito www.papirho.it

L’articolo Arredo ecologico? Arriva Papirho proviene da Dettagli Home Decor.

Tags:

 
 

Valorizzare il salotto con gli accessori

Pubblicato da blog ospite in Decor, Idee, Non Ditelo all'Architetto

PRIMA le pareti sono troppo spoglie e il divano non è servito da accessori funzionali.DOPO vengono scelte delle decorazioni a parete dallo stile industrial vintage e un tavolino e una lampada da terra che servano il divano

Versione romantica in cui il divano viene arredato con diversi cuscini in varie fantasie

Controcampo industrial

Controcampo shabby

Una giovane coppia sta per sposarsi è ah chiesto il mio
aiuto per dare più carattere al salotto di casa, molto grazioso, quasi
perfetto…troppo perfetto.

Arredato in stile country chic tutto è coordinato alla perfezione in questo ambiente, che però risulta un po’ piatto e spoglio, dunque il mio compito è stato quello di caratterizzarlo e personalizzarlo, con tessili, cuscini e tappeti, quadri e decorazioni alle pareti, lampade e tavolini.

Le proposte sono state due, una che vede una contaminazione industrial a rompere la monotonia del country chic, che altrimenti potrebbe cadere nella leziosità, ed una più romantica ed in linea con l’arredamento e i gusti della committente…infatti sarà quest’ultima ad essere scelta, ma che non si dica che io non ci ho provato!

Per la versione industrial vintage mi sono fatta ispirare dalle antichi mappamondi e planisferi geografici, molto affascinanti e decorativi. Accanto al divano ho posizionato un tavolino da un lato e lampada da terra dall’altro, funzionali e che rendono l’area del divano più comoda e fruibile.

Per i tessili, i cuscini sul divano ed il tappeto, ho scelto tonalità neutre in linea con la scaletta cromatica, mentre, come da richiesta della cliente, è stata aggiunta una vetrinetta contenitiva a parete, della stessa linea di arredi già in suo possesso.

Sopra al termosifone, parete che la committente desiderava
arredare, ho scelto di mettere uno specchio per ampliare lo spazio non
vastissimo, con profili in metallo, in perfetto stile industriale.

Valorizzare il salotto industrial vintage
Proposta industrial vintage

Se vuoi dare un look industrial vintage al tuo salotto segui i nostri consigli. In alto a sinistra poster che riproduce una mappa antica 100×140, disponibile QUI, di seguito decorazione a parete che riproduce la pergamena di una mappa QUI e a destra antico mappamondo che trovate QUI. In basso a sinstra Tavolino in stile industriale in legno e metallo, comodo da mettere accanto al divano, disponibile QUI, di seguito lampada da terra con cappello in cotone “Cologne” di Maiosn du Monde come lo specchio nero in metallo “Orangerie”

Per i tessili scegli un mix variegato di cuscini nei toni neutri e bruciati e pizzico di oro, bronzo o rosa per impreziosire. In alto a sinistra cuscini con foglia disponibili QUI, di seguito federa realizzata a maglia con bottoni che potete trovare QUI e in alto a destra cuscino “Trona” di maison du Monde. In basso a sinistra cuscino con orso di maison du Monde, al centro cuscino rettangolare con triangoli bronzo/rosa, infine tappeto asimmetrico a tessitura piatta di Ikea

Nella seconda opzione ho scelto lampade in legno decapato con paralume, in tessuto in accordo assoluto con il resto dell’arredamento shabby, come nel caso precedente ho mantenuto tavolino e lampada da terra a servizio del divano. Due grandi stampe di Maison du Monde arredano la parete del divano, mentre una vetrinetta romantica è posta sopra al termosifone.

Cuscini dalle fantasie mix rallegrano il divano con tinte leggermente azzurrate, mentre il tappeto délavé riprende uno stile vagamente barocco/bohemien, per cercare di variare lo stile shabby, evitando che sia troppo presente e ridondante.

Valorizzare il salotto stile shabby
Proposta romantic shabby

Se vuoi dare un look shabby romantico al tuo salotto segui i nostri consigli. In alto a destra lampada da terra in stile shabby disponibile  QUI mentre la lampada da tavolo la trovate QUI. In alto a destra 2 tele in legno e lino 80×120 di Maison du Monde. In basso a destra mensola/scaffale romantica, al centro tavolino in legno azzurro decapato e infine tappeto “Villandry” tutto Maison du Monde 

Valorizzare il salotto
Proposta alternativa per la parete sopra al termosifone

Lo stile shabby è caratterizzato dai colori pastello, in questo caso si è scelto di arricchire la palette cromatica con un celeste chiaro che ritroviamo nella composizione dei cuscini. A sinistra cuscino con fantasia geometrica disponibile QUI al centro cuscini tinta unita celeste che trovate QUI e a destra cuscino fantasia chevron di Maison du Monde

Sulla parete della Tv ho deciso di realizzare una
composizione varia di diversi elementi decorativi per dare un po’ di movimento
e di modernità, quadretti di varie dimensioni, un orologio, una targa e un
portafotografie.

Valorizzare il salotto schema quadri
La parete sopra al mobile della televisione viene progettata al centimetro per realizzare una composizione armoniosa

Per una bella composizione a parete crea prima il progetto su carta per studiare bene forme e dimensioni. trai ispirazione dalla nostra galleria. In alto a sinistra cornice multipla che trovate QUI, di seguito quadretti shabby disponibili  QUI. In alto a destra stampa su tavola (potete trovare l’immagine che preferite e stamparla on line). In basso a sinistra cesta con manici “Jassa”  di Ikea, al centro orologio ovale de  http://www.lamaisonderose.it  
e infine targa in legno di maison du Monde

Successivamente abbiamo deciso di realizzare una soluzione
di mensole di legno scuro sopra al termosifone, anche perché mancava lo spazio
per dei libri, non richiesto dai committenti, ma sempre necessario all’interno
di un salotto, a mio parere.

Valorizzare il salotto con mensole libreria
La semplicità vince

Alla fine l’ambiente è risultato più completo ed armonico;
in questo caso la base era perfetta andava solo completata con i giusti
accessori…e così è stato!

L’articolo Valorizzare il salotto con gli accessori proviene da Architettura e design a Roma.

Tags: ,

 
 

Paris Maison & Object: tendenze e colpi di fulmine

Pubblicato da blog ospite in Decor, Design, HomeRefreshing

Parigi è sempre Parigi e Maison & Object è sempre Maison Object.

Tastare il polso delle nuove tendenze di  Design e Decòr in questa splendida cornice è sicuramente il modo migliore di iniziare l’anno lavorativo. Dopo aver fatto il pieno di tanta bellezza, si torna a casa cariche di entusiasmo e di idee ( e anche di brochure, cataloghi e foto…) e non si vede l’ora di iniziare i nuovi progetti.

Ci abbiamo messo qualche giorno a filtrare e riordinare tutto il materiale raccolto ma anche a dare un filone logico a quello che abbiamo visto, per raccontarvelo in maniera compiuta. Abbiamo selezionato una serie di colpi di fulmine che, un po’ sono delle vere e proprie tendenze che si rincorrevano attraverso i vari stand e un po’ sono singoli marchi che ci hanno ispirato per linee e qualità dei materiali.

 

LE TENDENZE

In generale la tendenza è verso forme morbide e rassicuranti,  il leit motiv che si poteva leggere tra i vari stand era fatto di linee curve, velluto, colore, dettagli metallici in oro o ottone,  richiami più o meno accennati all’Art Déco o agli anni ’60.

I colori di tendenza che hanno dominato il salone sono senza dubbio tre: terracotta abbinato all’azzurro e al rosa. La tavolozza completa di questi abbinamenti la trovate riassunta nella creazione di Patricia Urquiola per CC Tapis, nella seconda foto.

Gli stessi colori li abbiamo ritrovati nello stand  di SKLO e di Alki (foto 2 e 4), nei dettagli degli arredi di Objecto (foto 5) e nei mobili e complementi per bambini di Gambettes (foto 6). Per l’Outdoor, Pedrali propone, per la sedia Tribeca, le stesse tonalità (foto 7).

 

maison & object eno studio

 

SKLO vasi colorati

 

 

mobili in legno chiaro

 

objecto

 

mobili per bambini gambettes

 

pedrali sedie

 

Con grande piacere abbiamo potuto constatare una grande attenzione verso i materiali e le metodologie produttive. Sostenibilità  era una parola ricorrente e speriamo che questa non sia una tendenza ma una nuova filosofia di intendere il mondo dell’abitare e non solo.

Le Pet Lamp di Alvaro Catalan de Ocon ne sono un esempio. Sono state pensate nel 2011, per riutilizzate le bottiglie in PET che hanno la grande contraddizione di un brevissimo tempo di utilizzo contro un tempo lunghissimo di decomposizione. Il progetto prevede di far incontrare questo materiale di scarto con le tradizionali tecniche di impagliatura e con la produzione industriale di apparecchi illuminanti. Avviato in Colombia questo progetto è poi stato portato in Cile,Etiopia e Giappone dove, le differenti tecniche artigianali di intreccio hanno dato vita a creazioni che rispecchiano le antiche tradizioni locali, pur partendo da un materiale di scarto.

 

Alvaro Catalan de Ocon

 

Anche le creazioni di Ay Illuminate uniscono l’ispirazione dei designers con le tradizioni locali di artigiani Africani ed Asiatici.

 

illuminazione artigianale ay illuminate

 

Ay illuminate

 

Riguardando le foto una volta rientrate da Parigi ci siamo accorte che moltissime erano dedicate agli stand di illuminazione.

Tantissimi gli spunti di ispirazione. La luce è una grande protagonista in ogni progetto di arredo e le proposte dei brand presenti a M&O erano tutte assolutamente d’effetto. Ci sono piaciute molto le lampade in ceramica di Myriam Ait Amar, e le luci con richiami all’Oriente presentate da Forestier e da Market Set.

 

Myriam Ait Amar

 

 

forestier illuminazione

 

forestier illuminazione

 

illuminazione market set

 

Ancora oriente nello stand di Moheim che ha presentato una serie di prodotti di quel raffinato minimalismo tipico dei giapponesi.

 

complementi di arredo moheim made in japan

 

moheim

 

 

Un post a parte meriterebbero i mobili e gli accessori per l’infanzia: materiali naturali, colori  sofisticati, come da Muskhane e fantasie coordinate come da Lorena Canal dove i tappeti sono stati pensati e realizzati per poter essere lavati in lavatrice. Le nuove collezioni hanno fantasie dedicate agli english gardens, fiori di cotone e all’animale simbolo di quest’anno, dopo i tucani e i fenicotteri, ecco a voi… l’ aragosta!  Eccola nella versione di Lorena Canals, in quella tricottata a mano di Anne Claire Petit e nella stampa sulla sediolina di Rice.

 

Muskhane arredamento bambini

 

tappeti lorena canals

 

tappeti lorena canals

 

 

 

 

Questa è solo una piccola selezione di quello che abbiamo visto.Alcuni Brand che ci hanno colpito ci piacerebbe raccontarli singolarmente, con dei post dedicati. Alcuni li conoscevamo già ma altrii sono stati delle vere e proprie scoperte. Il bello delle fiere e delle manifestazioni del Design è proprio questo: poter scoprire nuovi prodotti e i loro progettisti, nuovi materiali e i loro utilizzi. Si torna a casa con gambe e schiena doloranti ma anche con tantissime idee.

A breve faremo un breve resoconto dei brand che ci hanno colpito di più, tra M&o Parigi e Homi Milano.

Enjoy Your Home!

 

Qui trovate i link diretti ai marchi fotografati.

Foto 1.Enostudio –  Foto 2. SKLO – Foto 3 CCTapis  –  Foto 4 Alki –   Foto 5. Objekto  –  Foto 6 Les Gambettes. – Foto 7. PedraliFoto 8. Pet Lamp

Foto 9 e 10. Ay Illuminate  –   Foto 11. Myriam Ait Amar Foto 12, 13 e 14. Forestier LightFoto 15. Sospensioni Market set

Foto 16 e 17 Moheim.  –  Foto 18. Muskhane –  Foto 19, 20e 21. Lorena Canals  –  Foto 22. Anne Claire Petit  –  Foto 23. Rice

L’articolo Paris Maison & Object: tendenze e colpi di fulmine proviene da Home Refreshing.

Tags: , , , ,

 
 

Calde suggestioni per la stagione AW2018 di Zara

Pubblicato da blog ospite in Coffee Break

Lana e flanella nei colori pastello scaldano gli interni di Zara Home per la collezione AW2018.

Warm suggestions for the Zara Home AW2018 season

Wool and flannel in pastel colors warm up the interior of Zara Home for the AW2018 collection.

Via

_________________________
CAFElab | studio di architettura

Tags: ,

 
 

I sexy arredi di Anna Karlin

Pubblicato da blog ospite in +deco, Design

Parliamone.

Questa bellissima, dolce giovane donna di nome Anna Karlin

……disegna gli affascinanti arredi qui sotto.

Non sono una persona invidiosa generalmente ma alcune persone sembrano essere dotate di tanta bellezza e tanto talento, alcune più di altre a dirla tutta.

La domanda, quindi, sorge spontanea essere belli aiuta a raggiungere il successo?

Credo che possa o aiutarti o alla lunga complicarti la vita alla lunga. Se riesci a non far conto solo sul tuo aspetto ma ad investire sulla tua personalità e abilità, essere di bell’aspetto aiuta. Se invece ti affidi solo sulla bellezza fisica, diventi fragile perchè ti serve molto altro per sopravvivere bene in questo mondo.

Ma parliamo di questa strepitosa collezione di mobili che porta la firma di Anna Karlin.

Gli sgabelli sono magnifici, eleganti ed interessanti.

I porta vasi sono praticamente gli unici portavasi che ho mai visto che mi piacciono,  pezzi d’arredo e non mere gabbie per vasi.

E’ ufficiale, mi sono innamorata!

The post I sexy arredi di Anna Karlin appeared first on Plus Deco – Interior Design Blog.

Tags:

 
 

La Classic Collection di H&M Home

Pubblicato da blog ospite in Design, Dettagli Home Decor
H&M presenta la nuova Classic Collection per la stagione autunno-inverno 2018-19.

H&M presenta la nuova Classic Collection per la stagione autunno-inverno 2018-19.

Una linea per la casa che si compone di biancheria e accessori tradizionali e raffinati, dai colori armoniosi e materiali di qualità.


Per la camera da letto non possono mancare delle candide lenzuola bianche, eleganti vasi in vetro e accessori dalle linee delicate. Per il bagno, invece, i morbidi asciugamani in cotone 100% biologico trasformeranno lo spazio in una vera e propria oasi di benessere.


H&M presenta la nuova Classic Collection per la stagione autunno-inverno 2018-19
H&M presenta la nuova Classic Collection per la stagione autunno-inverno 2018-19
H&M presenta la nuova Classic Collection per la stagione autunno-inverno 2018-19
H&M presenta la nuova Classic Collection per la stagione autunno-inverno 2018-19
H&M presenta la nuova Classic Collection per la stagione autunno-inverno 2018-19
H&M presenta la nuova Classic Collection per la stagione autunno-inverno 2018-19

Per acquistare i nuovi prodotti della Classic Collection clicca qui



Tags:

 
 

Catalogo Ikea 2019: 10 imperdibili complementi d’arredo per l’autunno

Pubblicato da blog ospite in Decor, Dettagli Home Decor
Il Catalogo IKEA 2019 è ricco di novità, con soluzioni adeguate a ogni situazione

Il catalogo IKEA 2019 è ricco di novità, con soluzioni adeguate a ogni situazione. Naturalmente soluzioni ingegnose, di stile e accessibili, pensate per arredare ogni angolo della casa.

Ecco per voi 10 imperdibili complementi d’arredo per l’autunno scelti dal nuovo catalogo IKEA 2019!



zerbino MEJLS
Lo zerbino MEJLS, dal basso impatto ambientale, è perfetto per accogliere i tuoi ospiti. I nuovi zerbini, in poliestere ricavato da bottiglie di plastica riciclate, permettono di utilizzare risorse che altrimenti verrebbero sprecate. Questi zerbini sono riciclabili e realizzati con una tecnica di stampa digitale che permette di colorare il materiale in modo più sostenibile. Lo zerbino MEJLS ha anche il dorso antiscivolo.


serie IVAR Ikea

Pensi di non avere spazio a sufficienza? Ricrediti. Con gli elementi della serie IVAR puoi comporre una soluzione chiusa adatta a tenere in ordine i tuoi tesori preziosi, come gli album fotografici o l’occorrente per il tuo hobby preferito. Questa soluzione offre anche una comoda superficie su cui esporre i piccoli oggetti speciali che contribuiscono fortemente a personalizzare l’ambiente.

lampada SJÖPENNA con paralume in carta

L’atmosfera è importante. Quando scegliamo i mobili, spesso diamo priorità a colore e forma, ma, per creare una stanza in cui stare veramente bene, texture e qualità della luce sono altrettanto importanti. In questo ambiente l’obiettivo è la morbidezza, con soffici plaid, cuscini vaporosi e velate tende che filtrano i raggi del sole. E con la luce calda e diffusa di una lampada SJÖPENNA con paralume in carta.


set di tavolini GRANBODA

Il set di tavolini GRANBODA in tonalità tenui e sfumate è funzionale e ha un aspetto elegante. I tavolini sono sempre a portata di mano per lavorare, fare uno spuntino o giocare. Li puoi usare dove preferisci, e quando devi fare spazio basterà impilarli in un angolo e non ingombreranno la stanza.

pouf DIHULT Ikea

Quando in casa servono delle sedute extra, i pouf sono una valida soluzione. I pouf DIHULT sono morbidi e allegri elementi che puoi posizionare dove vuoi; e quando non servono, basterà appenderli alla parete per liberare la superficie a terra.


tappeto AVSIKTLIG a pelo corto

Per rendere più accogliente il soggiorno non può assolutamente mancare un tappeto. AVSIKTLIG è un tappeto a pelo corto durevole, resistente alle macchie e di facile manutenzione poiché è in fibre sintetiche. Il pelo spesso attutisce i suoni e offre una superficie morbida su cui camminare.


sedia trasparente TOBIAS

Per il tavolo da pranzo in cucina o nel soggiorno, la sedia trasparente TOBIAS ha un design elegante e misurato, che sta bene ovunque!


carrello BROR

Il carrello BROR ha un piano d’appoggio in legno che dona stile a questo sistema di scaffali molto resistente. Il suo design industriale, caratterizzato da linee semplici, si adatta a qualsiasi ambiente. Realizzato in acciaio galvanizzato con rivestimento a polvere nero.


tende oscuranti MAJGULL

Un sano riposo oggi significa una vita più sana e felice domani. Con le tende oscuranti MAJGULL, la camera da letto sarà un luogo più intimo e sereno in cui riposare.


attaccapanni KUBBIS Ikea

Se in camera quasi tutto è riposto dietro ad ante e frontali, puoi permetterti una soluzione a giorno come l’attaccapanni KUBBISsenza cedere a compromessi in termini di ordine. Rimarrà in vista solo il necessario per domani, e il tuo risveglio sarà più dolce e piacevole. 

Tags: ,

 
 

Il camino contemporaneo si sposa con la borsa portalegna di design

Pubblicato da blog ospite in Amerigo Milano, Decor

Il camino contemporaneo? Questione di design

L’autunno è cominciato e l’inverno è alle porte. Si riapre la stagione fredda e per molti, la possibilità di riaccendere il camino. Camino, che negli anni è diventato un elemento di design potentissimo all’interno di una casa. Luogo in cui ci si ritrova, si parla, ci si rilassa e perché no, si sorseggia dell’ottimo vino in compagnia. 

camino contemporaneo

Camino a legna o stufa a legna?

Camino o stufa? Se state progettando di inserire questo elemento in casa, il dilemma è piuttosto frequente. Oltre all’utilità dello strumento, oggi si può scegliere tra un’infinità di prodotti di altissimo design, quindi, che sia camino a legna o stufa a legna, la scelta è sempre vincente. E l’ambiente di casa, il calore e l’aspetto renderanno la vita quotidiana ancora più “calda”.

Sam Noonan Photographer

Il portalegna, oggetto di design per un camino di design

Una volta scelto se camino a legna o stufa a legna, è giunto il momento di pensare a dove accatastare la legna necessaria per alimentare il fuoco. Il portalegna diventa un oggetto fondamentale e per questo motivo, abbiamo deciso di realizzare una borsa portalegna unica, in grado di mantenere alto il livello estetico della vostra zona camino e che sia utile proprio per accumulare la legna necessaria per accendere un caloroso fuoco casalingo.

Borsa portalegna

La prima borsa da casa personalizzabile

Si tratta di una delle nostre sfide più recenti, la borsa da casa. L’abbiamo creata apposta come contenitivo, ricercato e di design per la quotidianità. Una home bag che si può personalizzare e da borsa da casa portalegna, può diventare una borsa da casa con tavolino carica smartphone, oppure una borsa da casa portariviste. Le variabili sono davvero numerose, però in questo caso può essere un portalegna elegante, caldo e di design raffinato per il soggiorno.

Il calore del camino e il design della borsa portalegna

Questa è stata un’estate davvero lunga e con l’arrivo dell’autunno e dell’inverno, le mura di casa tornano protagoniste. E dato che si torna ad accendere il camino (o la stufa), perché non arricchire il tutto con una borsa in grado di donare sempre più calore e stile al nostro soggiorno?

Tags: ,

 
 

Helen Round

Pubblicato da blog ospite in Decor, Le Cose Semplici

 

Il bello di scrivere e coltivare un blog come il mio è quello di sentirsi sempre ” in dovere” di cercare nuove storie da raccontare.

Helen Round è stata una scoperta veramente deliziosa.

Una storia tutta inglese, di tessuti stampati a mano in Cornovaglia.

Helen è per l’appunto l’ideatrice e creatrice di queste collezioni meravigliose : nella loro semplicità racchiudono una eleganza e una bellezza unici.

I suoi disegni classici, ispirati alla flora e alla fauna della campagna  e della costa inglese, sono stampati a mano su biancheria di alta qualità con le tradizionali tecniche di stampa serigrafica.

Il tessuto per lo più utilizzato è il lino. Ogni pezzo e cucito dalle abili mani di artigiani, per creare un oggetto non solo bello ma durevole nel tempo.

Helen Round non è solo biancheria per la casa ma anche tazze, quaderni, borse e paralumi.

Trovo bellissimi i disegni stampati sopratutto quelli della collezione Garden, Rame Head e  Hedgerow.

E’ da tanto che non mi faccio un regalo: credo che presto attingerò da Helen per farmene uno.( Spediscono anche in Italia!! 🙂 )

 

 

 

Tags: ,

 
 

IKEA lancia SAMMANHANG, la collezione per i collezionisti

Pubblicato da blog ospite in ChiccaCasa
ChiccaCasa pic



Ad agosto arriva SAMMANHANG, una nuova collezione di IKEA!

Clicca qui sotto per scoprire come si pronuncia!



Questa volta, IKEA ha pensato ad una precisa categoria di persone: i collezionisti.

Chi ama conservare gli oggetti che rappresentano le proprie passioni, amerà anche l’idea di tenerli a vista e dedicare loro un piccolo spazio ordinato.

Il concetto chiave è la celebrazione dell’unicità.
IKEA intende rendere omaggio al modo in cui, ogni collezionista, interpreta a modo proprio la sua collezione.

Pertanto, SAMMANHANG non poteva essere figlia di un unico designer.
Sono ben sette i designer che hanno lavorato alla collezione, ognuno lasciando la propria firma stilistica.

Il risultato è una linea variegata, fatta di oggetti di materiali e forme differenti. Il filo conduttore è l’arte dell’esporre.

Qualsiasi cosa tu ami collezionare, ad Agosto troverai sicuramente il modo giusto per valorizzare e condividere con gli altri i tuoi piccoli tesori.

SAMMANHANG è la soluzione “bella” per sfoggiare pezzi unici e ricordi. Include da piccoli contenitori a dei mini scaffali, passando per dei veri e propri espositori.

Io la approvo! Anche se non colleziono nulla, guardando queste immagini, è come se qualcosa mi dicesse di iniziare a farlo.

Goditi la gallery!


E tu cosa collezioni?

pics via IKEA
http://chiccacasa.blogspot.com/feeds/posts/default?alt=rss
Tags: ,

 
 




Torna su