Novità per i piccini di casa che crescono: STAR by NOUKIE’S

Pubblicato da blog ospite in Decor, Voglia Casa

È arrivata Star la nuova proposta di Noukie’s per lui e per lei. Una novità in casa pensata per i più piccini che diventeranno presto grandi.

Chi, come me, segue da tempo questo brand per bambini, amerà questa soluzione laccata bianca con finiture opache, linee arrotondate e moderne, chiusure dei cassetti accompagnate per una maggiore sicurezza dei bambini.

Una cameretta semplice nelle linee ma al contempo elegante e chic che amplia la gamma e si affianca alle già conosciute Aspen, Mont Blanc, Maisonette e Swarovski.

La caratteristica che la contraddistingue è il sistema di sicurezza “Push/Pull” e “Push to open” applicati a cassetti e ante per garantire una maggiore protezione per i bambini, così come gli angoli arrotondati e le sbarre laterali al lettino.

Come tutte le camerette Noukie’s, è disegnata e realizzata in Belgio con materiali di prima qualità per garantire la sicurezza e il comfort del bebè. Si compone di: due lettini, nelle classiche misure 60×120 cm e 70×140 cm, trasformabile in lettino junior per quando il bambino cresce; un armadio disponibile a due e a tre ante; una cassettiera-comò attrezzabile con il ripiano per il fasciatoio.

Star è una cameretta unisex, pensata quindi sia per lui che per lei, personalizzabile con gli amici delle diverse collezioni di Noukie’s oppure con lo stile chic e senza tempo di Sublime, la nuova collezione dai toni neutri impreziositi con dettagli in lurex, di cui vi ho già parlato quì, dedicata alle mamme che amano l’eleganza e la raffinatezza, che si contraddistingue per l’assenza di personaggi e per la possibilità di abbinarla ai pezzi basici delle proposte Mix&Match.

www.noukies.com.

Salva

Salva

Salva

Tags:

 
 

Design per bambini: mobili o giochi?

Pubblicato da blog ospite in ArredaClick, BlogArredamento Aziende, Design

Il design non ha età.
Ci ho pensato a lungo e sono convinta che questo sia l’incipit perfetto per un articolo che parla di arredamento di design per bambini. Cinque parole che rompono le convenzioni del design tradizionale e proiettano in un mondo a misura di bambino.
Ma facciamo un passo indietro, tutti ne parlano e tutti lo decantano ma cos’è il “design”? Il dizionario online Treccani docet: “Quando diciamo che un pezzo d’arredo o un elettrodomestico sono oggetti di design significa che vi abbiamo riconosciuto alcune caratteristiche: che non sono eseguiti a mano ma industrialmente, che sono funzionali, cioè adatti alla finalità per cui sono stati concepiti, e che hanno una forma originale, tavolta fantasiosa, tavolta semplice e priva di decorazioni superflue.”

I mobili di design per bambini non sono riproduzioni rimpicciolite di arredi per adulti e non sono riduzioni in scala di mobili già presenti sul mercato. Sono piuttosto prodotti a misura di bambino realizzati da designer e pedagogisti che si sono calati nel mondo dei più piccoli e si sono sforzati di vedere le cose con i loro occhi. Gli arredi di design per bambini entrano quindi in un mondo fatto di semplicità, colore, genuinità e praticità, un mondo lontano dai gusti, dai bisogni e dalle sensazioni degli adulti.
I mobili per bambini sono colorati, hanno forme strane, ispirano la creatività, sviluppano la fantasia, fanno divertire, coinvolgono in diverse attività, affiancano il bambino nella crescita e nella scoperta del mondo che lo circonda. Quando un bambino utilizza un prodotto realizzato appositamente per lui cresce divertendosi e sviluppando allo stesso tempo capacità creative, manuali e intellettive.

 

Nell’immagine qui sopra:
– Seggiolina Pop, una sedia bassa colorata per bambini, stabile, leggerissima (pesa solo 1,2 kg) e facile da spostare da chiunque. Estremamente resistente, è ideale anche in luoghi pubblici come asili, scuole materne e parchi giochi.
– Trioli, una sedia poltroncina multifunzione per bambini che può essere utilizzata come sedia con seduta alta cm 37 o bassa cm 27 o come dondolo “da cavalcare”. È sufficiente girarla, ribaltarla, capovolgerla per cambiare il suo utilizzo e permettere ai bambini di stare seduti in modo composto o di divertirsi.
– Puppy, un pouf a forma di cane stilizzato color arancione, bianco, verde o ad effetto “dalmata” bianco con macchie nere. È disponibile in quatto dimensioni che si adattano a tutte le età. È realizzato in materie plastiche resistenti anche all’esterno e in giardino. I bambini possono giocare con Puppy, cavalcarlo, sedersi sopra, trascinarlo o anche scavalcarlo e girarci attorno.
– Eur, una libreria componibile per la cameretta e la stanza dei giochi composta da pezzi di diversa forma e colore. È ideale per riporre in modo ordinato libri e giocattoli di ogni forma e grandezza.

 

Nella galleria di immagini qui sotto trovi una speciale selezione di arredi e giochi di design per bambini.

Letto per bambini singolo o a castello. Bunky è componibile ed è costituito da elementi indipendenti facili da assemblare, come un gioco di costruzioni. Colorato nelle tinte dell’arancione e del blu, è perfetto per la cameretta di uno o due bimbi.

Appendiabiti colorato per cameretta. Paradise Tree ricorda un albero magico, alto cm 189, con rami / ganci dalla forma originale ed insolita. I bambini possono trasformarsi in “piccoli designer” e stravolgere il look dell’appendiabiti tutte le volte che vogliono, semplicemente cambiando la disposizione dei tre elementi centrali.

Libreria componibile per bambini. Ladrillos può essere personalizzata per forma, dimensioni, colori e… “mostriciattoli”. Puoi scegliere insieme al tuo bambino la composizione preferita, ricordati che per ogni piano sono sempre necessari due elementi di sostegno e che per maggior sicurezza è richiesto l’ancoraggio a muro della struttura.

Sedia in plastica resistente a forma di animale. Libero sfogo alla fantasia del bambino, Julian ricorda un gatto o un lupacchiotto. Le quattro gambe sono le quattro zampe, il musino è un divertente schienale. Julian è disponibile in quattro colori vivaci.

Libreria per cameretta a forma di grattacielo. Downtown è alta 183 cm, ha 5 vani contenitore sovrapposti di diversa capienza, è ideale per riporre libri da colorare, giocattoli e giornalini. Ironica e fantasiosa, questa libreria vuole portare “una “grande metropoli” all’interno del “piccolo mondo dei bambini”.

Sedia con tavolino per disegnare. Le Chien Savant ha le sembianze di un cagnolino ma è una comoda seduta con tavolino per i bambini che amano disegnare, sfogliare giornalini o giocare comodamente seduti. È disponibile in quattro colori: verde, arancio, giallo, rosa.

Sedia bassa, colorata, resistente, impilabile. Alma è leggera e pratica da spostare, caratterizzata da uno schienale con decori floreali intrecciati. Può diventare la compagna di giochi di tutti i giorni, in casa, sul terrazzo o in giardino.

Giocattolo per bimbi e bambini. Happy Bird è un arredo multifunzione a forma di uccello con testa, corpo e zampette. Due dimensioni, tre colori, infinite possibilità di utilizzo: Happy Bird è un oggetto ludico e divertente, un complemento d’arredo per cameretta e stanza dei giochi, una sedia originale.

Chaise longue per bambini. Flying Carpet ricorda il tappeto volante di Aladin e come lui si muove e sembra fluttuare. La piattaforma garantisce un movimento oscillatorio circolare che porta in un mondo incantato, fatto di sogno e magia.

Nascondiglio per bambini in casa. Nido è una piccola casetta gioco per bambini realizzata in polietilene. La sua forma ricorda un divertente pesce con la bocca aperta decorato all’interno con fantasiosi graffitti e completato da un pavimento verde che ricorda il prato.

 

Questi mobili di design appartengono alla collezione “Me Too” di Magis, una serie di arredi e complementi a misura di bambino che l’azienda stessa ama descrivere come “…un mondo colorato, sorprendente, felice…”.

>>> Tutti i prodotti mostrati in questo articolo sono in vendita online su arredaclick.com <<<

 

Hai trovato il mobile di design perfetto per il tuo bambino? Hai dubbi o richieste particolari? Vuoi conoscere i prezzi?
Clicca qui sotto e chiedi aiuto ai nostri Arredatori. La consulenza è gratuita.

Tags: , ,

 
 

Progetto per una cameretta creativa con soluzioni di design e low cost

Pubblicato da blog ospite in Design, Non Ditelo all'Architetto

cameretta creativa

Mood board

cameretta creativa

Un angolo magico per ascoltare le favole. Questa zanzariera/baldacchino la trovate QUI
disponibile in due colori

Ci è stata richiesta la consulenza per la progettazione della cameretta di due bimbe che desideravano un bellissimo castello delle favole come ambientazione per la loro stanza. Inizialmente la richiesta della mamma è stata quella di una cameretta con composizione a elle comprendente due letti, una scrivania e l’armadio, ma successivamente, durante la progettazione, ci siamo rese conto che lo spazio non ci permetteva la realizzazione di una composizione simile, che richiede più metri quadri rispetto ad una composizione lineare.

Alla fine, di comune accordo, si è optato per un progetto lineare con scaletta contenitore perpendicolare alla struttura dei letti a castello ed armadio, che è risultato comunque dinamico e adatta alle richieste.cameretta creativa

Vari esempi di proposte

cameretta creativa

Altri stickers che potrebbero contribuire a decorare la nostra cameretta creativa in questo caso…stile principessa nella giungla! Lo stickers con l’albero e le scimmiette lo trovate QUI

Vista frontale con i due scudi sull’armadio decorati con le iniziali delle bambine

L’armadio è stato pensato comprensivo di un piano scorrevole a scomparsa, che all’occasione può essere utilizzato come tavolo da lavoro; due scudi decorati a mano con le iniziali delle bimbe e il terminale merlato integrano perfettamente l’armadio nel mood principesco della cameretta.

Il letto ha una torre forata con delle finestrelle (che saranno dei divertenti affacci per i giochi delle bambine) e i classici merli cavallereschi che si ripetono.

Il letto superiore è completato da un romantico baldacchino con velo-zanzariera, la scala è stata pensata con i gradini contenitore perché, come si sa, soprattutto nella cameretta dei piccoli, lo spazio non basta mai!

Tutta la composizione è pensata in legno naturale con dettagli colorati a contrasto.

Per quanto riguarda il resto dei complementi e delle decorazioni abbiamo suggerito di applicare sulla parete della scaletta un bellissimo stickers, raffigurante un albero, che contribuisse a ricreare “l’esterno” del castello.

Il piano della scrivania scorre a scomparsa all’interno dell’armadio.

Un bellissimo stickers di un albero in fiore può essere applicato sulla parete della cameretta a fianco alla scala. Questo lo trovate QUI in rosa e azzurro

Bellissima la zanzariera baldacchino con i fiori. la trovate QUI a 10.00€

cameretta creativa

…oppure candida con balza decorata da lustrini, che trovate QUI

cameretta creativa

…ed infine anche azzurra…perchè no?

 Una parte della cameretta, essendo le bambine ancora molto piccole, è stato dedicato ad un angolo relax per la lettura delle favole, con poltroncina e lampade a parete a forma di nuvoletta, sempre nel concetto di “spazio esterno al castello”. A terra un morbido tappeto dove le piccole potranno giocare ed ascoltare i racconti della mamma.

Il lampadario è una composizione dinamica di elementi di carta “Regolit” di Ikea e anche per la libreria è stata suggerita una soluzione creativa low cost, realizzata con tre moduli “kallax” di Ikea, due dritti e uno di traverso, dipinto con vernice lavagna per accogliere i disegni delle bambine.

cameretta creativa Vi sta frontale dell’angolo delle favole con la libreria/lavagna la poltroncina, le lampade nuvole e il tappeto soffice.cameretta creativa

Vista dell’angolo lettura

Adorabile la poltroncina Rosa “iceberg” dallelinee vintage di Maison Du Monde disponibile anche in altri colori

cameretta creativa

Il tappeto in peliccia sintetica lo trovate QUI, disponibile in due colori

cameretta creativa

Semplice da realizzare ma molto creativa queta libreria. Bastano tre kallax e della vernice lavagna

cameretta creativa

Deliziose le lampade da parete a forma di nuvola e stella che trovate QUI
cameretta creativa

Plafoniere a forma di nuvola per parete e soffito con retroilluminazione disponibili QUI

cameretta creativa 

Soffici tappeti in pelo sintetico made in France a forma di nuvola o stella

cameretta creativa

Un bel tappeto che imita un prato, per arredare l’esterno del nostro castello, lo trovate QUI

Con una progettazione attenta e creativa e delle soluzioni economiche, ma non banali, siamo riuscite ad andare incontro alla richiesta delle nostre due piccole clienti che avranno a disposizione un bel castello con tanto di giardino esterno in cui giocare!

L’articolo Progetto per una cameretta creativa con soluzioni di design e low cost proviene da Architettura e design a Roma.

Tags: ,

 
 

Little Hands: carta da parati per bambini

Pubblicato da blog ospite in Decor, Voglia Casa

Si chiama Little Hands, una società di illustrazione grafica gestita da Marta Belo e Leonor Feijó. Marta, laureata in architettura, e Leonor, diplomata in fotografia, combinano le loro conoscenze per creare disegni unici per tutti i tipi di materiali.

In particolare si dedicano ai più piccoli cercando di realizzare splendidi sfondi.

“Ogni stanza deve essere colorata e ricca di sorprese e di sogni” – questo è ciò che Marta e Leonor cercano di raggiungere!

I temi proposti sono molteplici e spaziano dai più delicati tipici ci una nursery sino ad arrivare a soggetti musicali o geografici dedicati ai più grandi. Si può ovviamente diversificare nei colori e distinguere tra maschietto e femminuccia oppure indirizzarsi verso immagini che rendono l’ambiente neutro.

bfa65e2d10618194519f7390e1d19d122633c73aee05c31d5bfcf771d6133265

Inoltre, sapendo che la carta da parati si deve adattare perfettamente sul muro, date le dimensioni della parete, è possibile ottenere il disegno perfetto da incollare. I clienti possono anche proporre delle varianti e personalizzazioni, magari aggiungendo il nome del bambino o una frase significativa.

b20f4a946b6129b4b57f10292561a957441262d9d80c3d61af6a5071ae3bd1bf1e95509fc7989bd0f71250a9fc0b0553861a6663ea5146ef75b2905ec47e6e50

 

Salva

Tags: ,

 
 

Babies rooms

Pubblicato da blog ospite in Idee, REDaddress

Perfetti anche per la camera dei più piccoli, i colori pastello addolciscono 
gli ambienti senza diventare stucchevoli e caramellosi. Leggerezza e glamour 
per ambienti allegri e luminosi.

1 mensola con casette www.mollymeg.com
2 letto a baldacchino www.pinterest.com
3 cassettiera www.britmorin.com
4 parete dipinta a motivi geometrici www.casinhacolorida-simone.blogspot.com

1 letto a ponte www.rafa-kids.blogspot.nl
2 casetta di cartone www.petitspetitstresors.tumblr.com
3 letto a castello www.nubie.co.uk

1 appendiabiti www.instagram.com
2 copripiumino www.hm.com/home
3 quadro floreale www.le-sojorner.tumblr.com
4 pareti a pois www.pinterest.com

Tags: , ,

 
 

Letto ad una piazza e mezza: le misure e i modelli più amati

Pubblicato da blog ospite in ArredaClick, BlogArredamento Aziende, Idee

Abbiamo già parlato del letto singolo, delle sue misure e degli stili più amati. Oggi scopriamo il fratello più grande: il comodissimo letto ad una piazza e mezza.

Letto imbottito ad una piazza e mezza Cambridge (cm 143x220)

Se il materasso è un fattore determinante nell’arredo perfetto della camera da letto, il letto non può essere da meno.
Lo stile ha la sua importanza, ma anche le dimensioni giocano un ruolo fondamentale nell’offrire il comfort ideale. Soprattutto quando si parla di letti di piccole dimensioni.

Quando si tratta di dormire la regola è una: ad ognuno il suo spazio e se si dorme soli…meglio larghi!

Letto una piazza e mezza: le misure

A metà strada tra il letto singolo e il matrimoniale francese, il letto ad una piazza e mezza può coprire un range di misure che va dai cm 120 ai cm 130. Quando si parla di misure del letto bisogna distinguere tra misure del materasso e ingombro finale del letto. Solitamente un imbottito occupa più spazio rispetto ad un letto in legno o ad un modello sommier senza testiera.

Per un materasso ad una piazza e mezza le misure sono:

  • cm 110
  • cm 120 (la più diffusa quando si parla di piazza e mezza)
  • cm 130

La profondità o lunghezza del materasso dipende dal produttore, lo standard è 190 – 200 ma si possono anche trovare da 195 / 205 / 210 / 220

L’altezza del materasso, non è da sottovalutare: è importante garantire un buon supporto alla schiena con una lastra di almeno 18 cm. Ci sono poi modelli, in particolare a molle indipendenti, alti fino a 28-30 cm.

Chi dovrebbe scegliere un letto ad una piazza e mezza?

Questo tipo di letto singolo extra large, conosciuto come piazza e mezza, è la scelta ideale se:

  • avete un figlio e volete fare un acquisto lungimirante: non rimangono per sempre piccoli, crescono e potrebbero diventare dei giocatori dell’NBA o delle pallavoliste. Statura elevata o meno, da ragazzi vi ringrazieranno per non averli relegati nel classico lettino singolo. Spazio permettendo, un letto largo 120 cm o un singolo maxi da almeno 100 cm sono la scelta ideale per la cameretta dei bambini o la stanza dei ragazzi
  • siete single e avete un appartamento di piccole dimensioni: lo so, se siete single preferite comunque un matrimoniale, ma se le misure della camera da letto non ve lo consentono meglio optare per un piazza e mezzo o un matrimoniale francese da 140 cm

BEST SELLER! I letti ad una piazza e mezza più amati

Al momento di acquistare il letto per la camera dei ragazzi le mamme si dividono in due scuole di pensiero: letto con contenitore per tenere tutto in ordine oppure con i piedini alti per pulire agevolmente il pavimento sottostante. Il nostro consiglio è uno solo: non scegliete colori d’accento o pastello troppo infantili o se lo fate optate per un letto imbottito di cui potrete cambiare il rivestimento. Il rosa shocking o l’azzurro puffo saranno apprezzati per pochi anni, dopo di che potrebbero diventare motivo di imbarazzo!
Se il letto è per voi, avete solo l’imbarazzo della scelta: i modelli a disposizione si addicono a qualsiasi stile e gusto, con rivestimenti in tessuto, ecopelle e pelle in tantissimi colori.

Vediamo i letti a una piazza e mezza più amati.

1.
Il piazza e mezza con tutti i comfort di una parete attrezzata per la cameretta di ragazzi e ragazze.

Letto ad una piazza e mezza con boiserie attrezzata Freeport (cm 127x204)

2.
Letto ad una piazza e mezza con contenitore: per camere da letto e stanze dei ragazzi sempre organizzate e ordinate (almeno all’apparenza!).

Letto una piazza e mezza con contenitore Bjorn (cm 146x226)

3.
La semplice eleganza di un letto imbottito con testiera alta e morbida per star svegli a leggere fino a tardi, comodamente distesi a letto. Perfetto per single impenitenti o universitari studiosi.

Letto imbottito con testiera alta e comoda Dory (cm 153x220)

4.
Per una cameretta estremamente elegante, una stanza da letto ricercata o un ambiente contract di lusso: un letto ad una piazza e mezza in pelle bianca è sempre una sicurezza. Raffinatissimo l’accostamento con la sottile struttura in alluminio dai piedini finemente sagomati.

Letto una piazza e mezza di lusso Iseo (cm 136x230)

5.
Un letto ad una piazza e mezza in ecopelle è la scelta perfetta per chi cerca una soluzione elegante e pratica al tempo stesso. L’ecopelle propone le stesse caratteristiche della pelle ad un prezzo minore e con tutti i vantaggi di un rivestimento anallergico e di agevole manutenzione.

Letto una piazza e mezza in ecopelle bianca Away (cm150x221)

IL TOCCO IN PIÙ!
Per la camera dei ragazzi non potete fare a meno di accessori per tenere tutto a portata di mano (soprattutto lo smartphone). Perfetto il tascone abbinato da appendere al giroletto.

Letto imbottito sfoderabile con tasca porta oggetti Camaleonte (cm 148x205)

La camera da letto è il nostro piccolo santuario di benessere e relax, un posto intimo per il quale, giunto il momento di scegliere l’arredamento, siamo pronti a cercare il meglio. Riposare bene la notte è fondamentale, non solo perché spendiamo in media 26 anni della nostra vita a dormire, ma perché una buona dormita aiuta il nostro cervello a lavorare meglio, a farci sentire più attivi e di buon umore. Dulcis in fundo: pare sia un’ottima ricetta contro l’invecchiamento. I vantaggi di un buon riposo si riscontrano in tutti, grandi e piccini, per questo non è possibile sottovalutare la scelta del letto per la camera dei vostri figli.

Preferite un letto singolo? Scoprite tutto quello che c’è da sapere nell’approfondimento: “Letto singolo: le misure e i modelli più amati

Avete trovato il modello che fa per voi in questo articolo? Oppure volete scoprirne altri? Avete particolari esigenze in fatto di colori o materiali? Non sapete quale materasso scegliere?
Cliccate qui sotto e chiedete ai nostri interior designer!

Tags: ,

 
 

Come progettare una camera per quattro

Pubblicato da blog ospite in Idee, Non Ditelo all'Architetto

Camera per quattro. Potrebbe dare un pò l’impressione delle brande di una galera ma io trovo questa soluzione molto industrial, creativa e graziosa.

Modernità e tradizione.

camera per quattro con soluzione mista

Soluzione mista per questa camera per quattro bambini, composta da letto semplice, letto a castello e letto a soppalco.

Una parete attrezzata, progettata nel dettaglio per ottimizzare lo spazio e contenere 4 letti, cassetti e comodini…e chiuse le tendine ad ognuno il proprio spazio!

Ci è arrivata la richiesta di progettare una cameretta per quattro bambini e dunque ho dovuto riflettere su questo tipo di esigenza. Che si tratti di una famiglia numerosa o di una casa per le vacanze, ci può essere la necessità di avere una camera da letto con quattro posti  letto, per bambini ma eventualmente anche per adulti e, per non ritrovarsi a posizionare semplicemente due letti a castello uno a fianco all’altro (che nemmeno in caserma…) ho deciso di scrivere questo post, in cui analizzeremo diverse possibilità.

 

Camera per quattro. Letti allineati su un’unica parete realizzati in muratura e in stile seaside…per la casa al mare e non solo.

immagine ECODESIGN E SOSTENIBILITÀ PER IL NUOVO OSTELLO STAYOKAY A UTRECHT   

Ecodesign e sostenibilità per il nuovo ostello Stayokay ad Utrecht realizzato in un ex banca. Le camere per quattro con letti a castello sono semplici e funzionali

camra per quattro legno

Progettazione di design semplice e minimale.

letto matrimoniale a castello

Due letti matrimoniali sovrapposti per questa camera per quattro…una doppia doppia!

ALLINEATI PARALLELAMENTE LUNGO UN’UNICA PARETE

 Esistono in vendita modelli di letti a castello per quattro o possiamo realizzare una progettazione su misura, in legno o muratura, che in ogni caso ci permetterà di posizionare le due coppie di letti a castello lungo la stessa parete, che dovrà avere una lunghezza minima di 4 metri in questo modo il resto della stanza rimarrà libero per creare un’ampia area gioco o studio. Con questa soluzione avremo un aspetto ordinato e pulito della parete attrezzata con i letti e l’altra parete studiata con armadiature e piani di lavoro. La maggior parte dei letti a castello a quattro posti, di produzione industriale o artigianale, possiedono delle funzioni incorporate, come ad esempio cassettiere porta cuscini ecc. Per attrezzare una camera per quattro potremo ispirarci allo stile delle cucette di una nave o al vagone letto di un treno o allo stile di una baita di montagna e ancora trovare soluzioni inovvative e creative, le possibilità sono infinite.

Quattro letti sulla stessa parete dall’aspetto moderno e minimale, le scalette a pioli permettono l’utilizzo minimo dello spazio. I letti sono attrezzati con luci alla parete, mensoline all’interno e cassettoni contenitori e si ispirano un pò al design dei vagoni letto…con tanto di tendina per un pò di privacy!

letti a castello in muratura allineati

Camera per quattro. Letti a castello in muratura con scaletta centrale. Progettazione e colore.

letti a castello allineati semplici ikea

Soluzione semplice, dall’aspetto coastal,  di due letti a castello allineati su un’unica pareteletti a castello allineati classico Stile classico per una camera per quattro non necessariamente rivolta ai bambini

letti a castello allineati stile cuccette barca 

Tutti sottocoperta nella struttura a doppio letto a castello che assomiglia alle cuccette di una barca, complice la forma e il legno doghettato

Moderna e colorata la cameretta per quattro. Una parte attrezzata con i letti l’altra con armadio e piano di lavoro.

letti a castello allinati stile shabby

Stile shabby per la composizione di questi quattro letti

con lo scivolo in camera il divertimento è assicurato. Anche quando pensate che sia impossibile inserire tutto e di più in una cameretta per quattro non disperate.

Casa delle vacanze? Monolocale? Camera da letto? Ecco una soluzione elegante, contemporanea e sobria.

 

Come in una baita…

Struttura tradizionale con boiserie attrezzata alla perete e soluzioni creative per le sponde dei letti superiori.

AFFIANCATI IN MODO PERPENDICOLARE LUNGO UNA PARETE

Per una camera per quattro, la versione con la coppia di letti a castello perpendicolare alla parete, lascia certamente meno spazio disponibile al centro della stanza, ma sarà obbligata soprattutto se non avete una parete abbastanza per lunga per scegliere l’opzione dei letti allineati.

Questa è la soluzione certamente che è più a svantaggio dello spazio, “peggio” ancora se decidete di posizionare le due coppie di letti a castello distaccate. Forse, per guadagnare are di lavoro più ampie e in questo caso ben distinte tra loro, sarebbe il caso di unire i due letti a castello al centro della stanza a creare un blocco unico e lasciare spazi laterali di movimento.

VOLUME COMPATTO

Come abbiamo detto una soluzione con un volume compatto al centro della stanza, che lasci spazio attorno per muoversi e giocare, si può realizzare affiancando due letti a castello, ma in commercio e su progettazione è possibile acquistare e realizzare delle soluzioni molto interessanti e compatte. Si tratta di volumi multifunzione che non contengono solo i letti ma anche svariate altre funzioni come armadi, scrivanie, mensole ecc. Una vera e propria stanza nella stanza.

letti a castello affiancati scorrevoli

Camera per quattro. Sembrerebbero due semplici letto a castello affiancati ma in realtà si tratta di una struttura scorrevole composta da quattro letti.

letti a castello affiancati

Poco spazio ma molta poesia con i letti altalena affiancati.

Originale e creativa la stanza che si ispira alla stazione di un treno con due strutture affiancate comprendenti quattroposti letti.

cubo doimo city line

volume per quattro proposto da Doimo, si chiama city line e lo trovate disponibile in diverse composizioni

Questione di gusti: in questo caso pur essendoci la possibilità di affiancare i letti ad un unica parete e lasciare spazio al centro si è scelta una combinazione mista con i letti superiori paralleli alla parete e quelli di sotto perpendicolari, uno a fianco all’altro.

affiancati un pò stile ostello come quelli del bunka hostel di tokyo

Scelta di design: affiancati un pò stile ostello come quelli del Bunka hostel di Tokyo

affiancati pianta

in questo caso i due letti sono statai afffiancati non al centro ma da un lato della stanza, per lasciare maggior spazio alla doppia scrivania sotto la finestra

volume multifunzioneUn volume con quattro letti ed altri accessori, multifunzione e multiuso

struttura di 4 letti di okobimbo.com

Struttura di 4 letti con scala a gradoni (che può anche essere utilizzata come contenitore)  proposta da Okobimbo

AD ANGOLO SU DUE PARETI

La soluzione ad angolo invece, come nel primo caso, permetterà di avere spazio libero al centro della camera per quattro. Anche in questo caso, per una progettazione armonica e ordinata dello spazio e per sfruttare al massimo l’ambiente, suggerisco una progettazione su misura.

letti ad angolo moderni

Soluzione molto bella e dal design contemporaneo questa angolare con letti bassi stile montessori.

letti an dadngolo soluzione semplice ed elegante

Soluzione semplice, romantica ed elegante con quattro letti disposti ad angolo. Perfetta per la casa delle vacanze o una camera per gli ospiti.

lretti a castello ad angol maison du monde

Cameretta per quattro realizzata con due letti a castello Maison Du Monde posti ad angolo.

letti a castello ad angolo

Altra soluzione sobria ed eleganete di una struttura disegnata su misura: due coppie di letti a castello posti ad angolo.

letti ad angolo

Romantica e graziosa la cameretta con letti ad angolo realizzati in pannelli di legno e muratura.

letti ad angola camera progettata al millimetro

Cameretta progettata nell’insieme con letti a castello angolari e armadio, il tutto realizzato per conferire un aspetto di continuità, avvolgente e superattrezzato!

letti ad angolo2

Stile industriale per la cameretta con quattro letti angolari realizzati ispirandosi alle casse da imballaggio

cameretta per quattro con letti ad angolo

Camera per quattro con letti ad angolo; soluzione che permette di sfruttare lo spazio al centro per giocare o comunque per avere più libertà di movimento.

cameretta per quattro con letti ad angolo e libreria

Struttura angolare progettata con due letti a castello angolari con libreria integrata, punti luce e comodini

Progettando lo spazio su misura si possono studiare anche diverse angolazioni per i letti come nel caso di questa cameretta per quattro in stile rustico.

Progettando lo spazio su misura si possono studiare anche diverse angolazioni per i letti come nel caso di questa cameretta per quattro in stile rustico.

cameretta per quattro letti a castello ad angolo legno

struttura in legno per i quattro letti di una cameretta…

struttura in muratura per i quattro letti di questa cameretta...

…o in muratura

Disposti su due pareti opposte

Se la stanza ha una pianta quadrata abbastanza ampia, la soluzione sarà quella di mettere due letti a castello ungo due pareti parallele lasciando lo spazio al centro per giocare.

Le pareti in questo caso non saranno abbastanza lunghe per permetterci di posizionare entrambe le coppie di letti sullo stesso lato ma potremo comunque mettere un letto a castello e un piano o un armadio su misura, creando una realizzazione specchiata.

Questo tipo di organizzazione si può realizzare anche in una pianta rettangolare stretta e lunga o quando le aperture di porte e finestre non permettono la disposizione dei letti su una sola parete.

Soluzione semplicissima realizzata con due letti a castello Ikea, la quale permette di lasciare il massimo spazio al centro per giocare e fare attività.

Soluzione semplicissima realizzata con due letti a castello Ikea, la quale permette di lasciare il massimo spazio al centro per giocare e fare attività.Due letti a castello sui lati opposti della cameretta per quattro, in stile mrinaro

Due letti a castello sui lati opposti della cameretta per quattro, in stile marinaro total white per ampliare otticamente le dimensioni ridotte della stanza.Modifica articolo ‹ Architettura e design a Roma — WordPress

Letti a castello realizzati in muratura sui due lati opposti della stanza, con panca di collegamento per il relax!

Camera per quattro dall’aspetto chic ed eclettico

cameretta ikea per quattro bambine vedi il video

Una cameretta Ikea per quattro bambine. Vedi il video.camretta candida ed elegante per sorelline numerose

cameretta candida ed elegante per famiglie numerose

Versione matrimoniale

Sapevate che esistono dei letti a castello matrimoniali? Io no! Sono bellissimi! Perfetti per adulti e bambini ed ideali per arredare una camera per quattro. Si compongono o di un letto a castello formato da due letti matrimoniali sovrapposti o letto singolo sopra e matrimoniale sotto. Soluzione comoda ed originale per la casa delle vacanze o i piccoli appartamenti, dove magari abbiamo solo una camera da letto, in questo modo lo spazio sarà organizzato in maniera funzionale ed ordinata e non sembrerà di stare in un accampamento! Mamma, papà e bimbi avranno ognuno il proprio comodo letto tutti sotto lo stesso tetto.

VivereZen - Letto a castello L8 matrimoniale Misura Esterna 160x202x140h

Molto bello il letto a castello matrimoniale di Vivere Zen, disponibile QUI in diversi colori a 925.66€.

camera pr quattro con letti matrimoniali

Dal gusto shabby rallegrato e modernizzato dai tessuti la camera per quattro con letti matrimoniali

struttura su misuracon quattro letti due singoli e due matrimonialiStruttura realizzata su misura con quattro letti due  singoli e due matrimoniali

struttura attrezzata con libreria e tre letti matrimoniali e dunque addirittura sei posti letti sviluppati su un'area minima

struttura attrezzata con libreria e tre letti matrimoniali e dunque addirittura sei posti letto sviluppati su un’area minima.

camera per quattro con struttura mista, due letti singoli edue matrimoniali

camera per quattro con struttura mista realizzata in legno, due letti singoli edue matrimoniali.

n LIFETIME - VICINI-VICINI letto a castello 140 sotto, singolo sopra

Letto di life time “vicini vicini” singolo sopra, matrimoniale sotto, con struttura bianca di legno lo trovate QUI.

Ovviamente in una camera per quattro letti dovremo studiare al millimetro anche tutti gli altri arredi: armadi, contenitori, scrivanie e piani d’appoggio; in questo caso certamente una progettazione su misura è l’ideale.

Lo scopo di ogni camera, a mio parere, è quello di essere un luogo piacevole, confortevole e funzionale, dove avere voglia di trascorrere del tempo e in questo caso non solo di dormire. Organizzando lo spazio in modo ben studiato e progettato (quasi) tutto è possibile!

camera pr quattro con soluzione mista

Sopratutto nel caso di piante particolari lo spazio andrà studiato attentamente e si potranno pensare anche soluzioni miste

camera per quattro8

In spazi particolarmente esigui e con soffitti bassi gli spazi vanno studiati al millimetro

Sembra un parco giochi la cameretta per quattro con letto a sbalzo di Billi Bolli. Con il letto estreabile arriva fino a cinque posti letto.

immagine la camera degli ospiti progettata dall'architetto francesca Zandonà prevede un letto a castello e un letto matrimoniale immagine la camera degli ospiti progettata dall'architetto francesca Zandonà prevede un letto a castello e un letto matrimoniale2La camera degli ospiti progettata dall’architetto Francesca Zandonà prevede un letto a castello e un letto matrimoniale

camera per quattro boiserie

un’intera parete viene progettata e attrezzata con quattro letti a castello incorniciati e integrati da una boiserie di legno color tortora.

L’articolo Come progettare una camera per quattro proviene da Architettura e design a Roma.

Tags: , ,

 
 

Soluzione salva spazio: LETTO A CASTELLO

Pubblicato da blog ospite in Idee, Voglia Casa

Design per i più piccoli…

Siamo sempre alla ricerca di nuove soluzioni per rendere speciali e frizzanti le camere dei nostri figli. Tuttavia, quando lo spazio è ristretto o si vogliono prediligere attività quali il gioco e il divertimento, l’impresa diventa ardua.

Ecco allora che può giungere in aiuto il tanto adorato “letto a castello“.

letto-a-castello5

Utilizzato da moltissimi per risolvere situazioni di piccole metrature e abbinato ad armadi incorporati, trova oggi largo impiego con progettazioni contemporanee e originali.

letto-a-castello3

letto-a-castello4 Solitamente, nella parte inferiore, viene inserito l’angolo studio, anche se la parte dedicata al gioco e allo svago è sempre presente. Il grande e classico armadione non viene quasi più preso in considerazione. E’ vero, i vestiti e la biancheria devono essere riposti ma le opzioni utilizzate sono altre. Piccole cassettiere da utilizzare come piani d’appoggio, armadi a muro chiusi da tendaggi o soluzioni di ante proprio sotto al letto.

letto-castello 719c8ccf2be7bc7697a31aa37e07e682

Salva

Salva

Salva

Salva

Tags: ,

 
 

LA STANZA DI LORENZO

Pubblicato da blog ospite in Decor, Interiors, Una casa non è un iglù
Eccomi qua, dopo praticamente un anno, sono tornata ad Una casa non è un iglù !
Il mio piccolo (beh, tanto piccolo non direi, è un gigante!) Lorenzo è venuto per stravolgermi la vita, le mie lunghe e a volte piatte giornate si sono riempite di mille cose che non avrei mai  immaginato protagoniste della mia quotidianità. Ho sempre avuto (almeno fino a 9 mesi fa) molto tempo libero a disposizione che dedicavo a me stessa, lunghe pause di relax e soprattutto grandi dormite al week end… Ebbene, tutta questa “lentezza” se n’è andata all’improvviso e, ogni mattina quando finalmente, dopo tante peripezie, riesco ad uscire di casa, mi do una bella pacca sulla spalla dicendomi: “Brava Olivia, anche oggi ce l’hai fatta a lavarti !”.
E’ una grande fatica essere madri per la prima volta, ma è sicuramente una delle gioie più grandi ed indescrivibili!
L’ultimo post con cui ci siamo lasciati riguardava le ispirazioni che stavo raccogliendo per arredare la camera del  bimbo…siete curiosi di vedere alla fine cosa n’è uscito?
Ecco a voi, cari amici, la stanzetta di Lorenzo!
Le tonalità  che ho scelto sono chiare e tenui, non ho voluto arricchire di particolari colori i muri…mi piace troppo la luminosità che c’è al mattino in quest’ambiente risaltata dal bianco candido delle pareti…l’unico colore “forte” che ho utilizzato è un blu petrolio, peraltro uscito da un miscuglio irripetibile tra uno smalto blu e uno nero. Gli ultimi giorni della mia gravidanza, quando il pancione era veramente enorme e le forze quasi allo stremo, mi sono divertita a dipingere la poltrona di Ikea, un mobiletto coi cassettini ed alcune anonime cornici bianche…
La camera non è molto grande, ma l’atmosfera davvero accogliente, siete d’accordo?
P.S: il lettino da circa un mese sta lì per bellezza…Lorenzo ha scoperto che si sta molto meglio nel lettone con mamma e papà! 
Tags: ,

 
 

BAMBINI, una camera da letto per giocare e divertirsi

Pubblicato da blog ospite in Idee, Voglia Casa

Le camere da letto per bambini hanno funzioni e necessità differenti rispetto a quelle degli adulti.

Il loro scopo non è solamente quello di fungere da luogo di riposo. E’ uno spazio che i bimbi, in ogni fascia d’età che attraversano, devono sentire proprio. Un ambiente sicuro, protetto, arredato con e per loro.

bambini

Il gioco è fondamentale da piccoli e lasciare una buona parte della camera dedicata a questo scopo è quanto di più positivo si possa creare. Con pochi e semplici elementi si possono realizzare delle vere”PLAY BEDROOM” che possono variare ed essere modificate man mano che il piccolo di casa cresce insieme alle sue esigenze.

6532ec309a475ad6f3e136a83d23dfd1

22527a748616567c889705bba5a88c83

Un consiglio: decorate con prodotti e accessori di qualità come coperte, cuscini, piumini, tappeti che potranno essere utilizzati a lungo e in ogni ambiente!

bambini

ec1dc135c38dd06d44cd124345539dab

Salva

Salva

Salva

Tags: ,

 
 




Torna su