13 Gennaio 2022 / / My happy place

Troverete tanti consigli online su come scegliere il materasso giusto, e se vi dicessimo che ce ne è uno che può soddisfare le esigenze di tutti? Nei prossimi paragrafi vi aiuteremo a trovare la soluzione giusta per voi e vi presenteremo Napsie, un’azienda super che si occupa proprio di questo.
Noi ci abbiamo messo un pò a trovare la soluzione giusta per la nostra schiena e per quella delle nostre bimbe. Alla fine ci siamo accorti che è stato tutto più semplice del previsto. Veniamo al sodo e iniziamo.

Quale materasso scegliere a molle o in memory

Ecco qui la domanda n.1 che vi ponete in tantissimi quando volete scegliere un buon materasso. E’ meglio un materasso a molle o in memory foam?

Le differenze sono sostanziali.
Il memory foam è un materiale viscoelastico, che si adatta alle forme del corpo, spesso ha una consistenza specifica differente a seconda delle zone del corpo: testa, busto e spalle, e gambe. Questo per sostenere differentemente i pesi del corpo. E’ un materiale adatto a chi cerca comodità, sostegno ma non rigidità, ideale quindi per chi cerca un materasso per il mal di schiena.
I materassi a molle, esistono da sempre, e un tempo erano l’unica soluzione per dormire. Le molle possono essere distribuite all’interno di un unico sacco, ricoperto poi dallo strato morbido del materasso o insacchettate una ad una. Questo tipo di soluzione è sicuramente più rigida rispetto al memory foam, adatta a sostenere pesi più importanti, a volte non avvolgente ma adatta a chi cerca qualcosa di rigido.

Se siete quindi alla ricerca di qualcosa di avvolgente, sempre comodo e senza tempo, il memory foam è quel che fa per voi. Se invece preferite dormire sul marmo, le molle sono la vostra soluzione.

come scegliere il materasso

come scegliere il materasso

Quando sostituire il materasso

Ci sono dei segnali chiave per capire quando è necessario cambiare il materasso.

In genere si dice che un materasso può durare tra i 7 e i 10 anni. Ma questo è per convenzione, conosco chi ha lo stesso materasso da 20 e non lo cambierebbe mai. Dico questo perchè effettivamente i materiali nel tempo potrebbero deteriorarsi e soprattutto non essere più molto igienici. E’ quindi consigliabile cambiarlo in questo arco temporale (la cosa cambia se ne avete molta cura).

Invece la cosa è diversa se:

  • iniziate ad avere dolori alla schiena durante il giorno
  • vi svegliate e non riuscite più a dormire bene
  • il materasso si è affossato
  • avete appena affrontato un consistente cambio di peso corporeo (allora lì dovete adattare il materasso al peso, vedi sopra)
  • cominciate a starnutire appena entrati nel letto (c’è qualche problema igienico da risolvere)

Come scegliere materasso per i bambini

Ecco qui un’altra domanda comune per chi ha bimbi in casa. Qui la risposta è semplice.

Il corpo dei bimbi è in continua evoluzione, le ossa sono molto più morbide rispetto ad una persona in età adulta, e generalmente pesano molto meno. Serve quindi qualcosa che li sostenga senza farli stare in tensione e soprattutto che mantenga la loro colonna nella giusta curva ad S. Noi abbiamo scelto il memory foam e vi stiamo per svelare quale…

Dove comprare il materasso

Di solito si dice che prima di comprare un materasso bisogna assolutamente provarlo. Noi vi diciamo che se siete delle persone di corporatura “normale” e senza nessun problema fisico particolare, potete fare un’ottima scelta anche online.

come scegliere materasso giusto online napsie

Materasso Napsie

Noi abbiamo scoperto Napsie, azienda nata nel 2017 in Slovenia è il digital brand che sta conquistando l’Europa. NAPSIE conquista i consumatori più esigenti con un materasso che si adatta a tutti i corpi e un modello di distribuzione 100% digitale.
Dopo quindici anni di esperienza e una continua attività di ricerca e sviluppo, NAPSIE ha realizzato che il consumatore vive con difficoltà l’esperienza di acquisto di un materasso, confuso dalle tante proposte e dalla scarsità di informazioni tecniche. Ecco perché l’azienda ha lavorato per rendere l’esperienza di acquisto piacevole e più consapevole rendendo facile e sicura la scelta del materasso più adatto alle proprie esigenze.

La nostra recensione Napsie

Noi siamo rimasti affascinati dall’innovativa e sostenibile linea Save the Ocean. La loro proposta vede piumini e cuscini, le cui fibre dell’imbottitura sono realizzate utilizzando plastica riciclata da Plastic Bank, leader nella raccolta di plastica e nella
salvaguardia dei mari. É ecologico e, allo stesso tempo, estremamente confortevole.

come scegliere materasso giusto onlinecome scegliere materasso giusto online

Abbiamo pensato che Napsie fosse la soluzione migliore per le nostre bimbe. Il materasso in schiuma poliuretanica, completamente sfoderabile e lavabile, sostiene in maniera perfetta i pesi dei più piccini (e non solo). In più il cuscino della linea Save the Ocean si è rivelato essere il perfetto alleato per chi cerca allo stesso tempo morbidezza e compattezza. La cosa stupenda è che è possibile modificare l’altezza del cuscino togliendo o aggiungendo l’imbottitura!
Tutto arriverà a casa vostra impacchettato alla perfezione: il materasso sottovuoto, si aprirà in un batter d’occhio non appena aperta la confezione, e cuscini e piumini hanno la loro borsetta in materiale riciclato.
Basta lasciare qualche oretta il materasso all’aria per farlo tornare in forma. La sensazione, una volta provato, è quella di sentirsi su una nuvola, che sa perfettamente dove sorreggerti di più e dove lasciarti stare più comodo.

Giudizio finale? APPROVATO!

 

 

L’articolo Come scegliere il materasso: la giusta scelta proviene da My Happy Place.

13 Gennaio 2022 / / My happy place

La cabina armadio, il sogno di molti, e lo ammetto, anche il mio.
Odio gli armadi a vista, non li trovo particolarmente belli. E’ una delle mie innumerevoli fisse, ma vi sfido a dare un’occhiata alle vostre camere da letto. Vi accorgerete che l’elemento fuori dal coro è proprio l’armadio.

Molti pensano di non avere abbastanza spazio, altri la vedono come una cosa dedicata solo alle case di lusso. In realtà la cabina può essere ricavata quasi in ogni camera, previa verifica degli spazi, e vi consentirà di avere la casa ordinata e vivibile.

Spazio per cabina armadio: le dimensioni minime

Innanzitutto specifichiamo di quale geometria stiamo parlando.
A seconda della nostra camera e delle dimensioni di cui disponiamo, possiamo distinguere 3 tipi di cabina armadio:

  • Lineare, si estende a ridosso di una sola parete, dimensioni minime, profondità 120 cm (60cm passaggio+ 60 cm armadio o ripiani) lunghezza a seconda della parete, consiglio non inferiore a 240 cm
  • Ad L, si estende su due parete ad angolo con dimensioni minimo 130 cm x 150 cm
  • Ad U, si estende su 3 pareti con dimensioni minime 160 cm x 200 cm

Come organizzare la cabina armadio?

cabina armadio ikea elverli come fare

credit by: Pinterest

Penso non ci sia un modo migliore di un altro.
Il mio consiglio è di trattare la cabina armadio come un locale di servizio, e quindi di arredarlo in modo da riuscire a sfruttare al massimo ogni spazio.
Un’idea low cost la offre Ikea con il sistema Pax, o il sistema per cabine armadio Ikea Elvarli. Se volete un esempio di quanto costi arredare la vostra cabina Ikea, non perdetevi il nostro artico “Quanto costa arredare casa da Ikea“.
Un’altra soluzione, di livello decisamente superiore, è proposta da Rimadesio. Questa è un’idea che spero mettiate in mostra “dividendo” la stanza da letto dalla cabina armadio solo con un vetro. La collezione Rimadesio Zenit e Pianca LIBERA&SNAKE è un vero gioiello di arredamento.

cabina armadio rimadesio zenit con porte in vetro

Credit by: Pinterest

Dove posizionare la cabina armadio?

A questa domanda per me la risposta è scontata. Dietro la testa del letto! Facendo così in modo che la parete diventi un intrigante elemento d’arredo, oppure una quinta di separazione dalla zona cabina armadio.
Tutto questo dipende dalla vostra stanza e dalle sue dimensioni. Se la camera è più larga che lunga, potete pensare di ricavarla su di un lato, preferibilmente quello di accesso, vicino alla porta, come se fosse un piccolo ripostiglio, magari incastrandola con un bagno.

Cabina armadio senza porta o con?

Soffermiamoci su come chiudere la cabina armadio. Ebbene, ci sono diversi modi per confinare e caratterizzare la cabina armadio.
Se avete deciso di spendere molto e di curare la struttura ed il design, la soluzione migliore è l’installazione di grandi ante scorrevoli su un binario a soffitto. Potete caratterizzarle con una cornice in metallo e tamponamento in vetro satinato o fumè che lascia intravedere l’interno.

idea cabina armadio su una sola parete progetto

Credit by: Pinterest

Se invece avete deciso di rendere la cabina armadio uno spazio più funzionale che estetico (e vi comprendo benissimo) consiglio di confinare il tutto con pareti in cartongesso. Potrete anche creare l’accesso con una porta filo muro ed applicando un wallpaper o un colore deciso alle pareti della stanza.

Non dimenticate l’illuminazione, avere una cabina armadio in casa è un privilegio, averla con illuminazione naturale è un miracolo.
Ma non disperate, un contro soffitto con qualche punto luce, proporzionato in base alla superficie della cabina armadio, una gola per l’illuminazione indiretta e i Led inseriti sotto le mensole, possono salvarvi.

Tutti possiamo avere la nostra cabina armadio, basta fare le scelte giuste.

L’articolo Cabina armadio, consigli e soluzioni fai da te proviene da My Happy Place.

13 Gennaio 2022 / / Amerigo Milano

 BOLLE: LA LAMPADA  DI SFERE DI CRISTALLO BY GALLOTTI & RADICE

Bolle è una collezione di lampade ideata dall’archietto Massimo Castagna per Gallotti e Radice e grazie  alla sua eleganza e semplicità è un’icona di design  in tutto il mondo.

La lampada Bolle ha come segno distintivo la sfera  in cristallo trasparente che domina la scena con la sua forma perfetta e leggera.

Tutte le parti metalliche in ottone vengono brunite interamente a mano.

Ne risulta una superficie disomogenea che dona unicità ed esclusività ad ogni pezzo.

Tutte le lampade Bolle sono infatti realizzate artigianalmente in ottone brunito, con sfere luminose in cristallo soffiato a bocca.

collezione bolle

Bolle Tavolo – Lampada da tavolo singola a luce cm.26 x 26 x 28 – in vendita da Amerigo Concept Store Monza 

Con la loro forte personalità, le lampade bolle donano all’ambiente un gusto un po’ vintage ed estremamente originale ed elgante.

collezione bolle

Parti metalliche in ottone brunite a mano, questa lavorazione artigianale conferisce ad ogni pezzo una particolare unicità, rendendolo esclusivo

collezione bolle

Bolle Terra – Lampada da terra a luce LED dimmerabile – in vendita da Amerigo Concept Store Monza

Perfette per la zona living o una camera da letto, sono protagoniste indiscusse dell’ambiente dove vengono inserire ed illuminano la casa.

collezione bolle

bolle gallotti

Lampada Bolle Tavolo  a luce LED – disponibile da Amerigo Concept Store Monza


collezione bolle

Bolle Tavolo – Lampada da tavolo singola a luce LED – in vendita da Amerigo Concept Store Monza


SECRID PORTAFOGLI

Lampada Bolle Terra a luce LED dimmerabile 72 x 68 x 167h. – disponibile da Amerigo Concept Store Monza

collezione bolle

bolle gallotti

Lampada Bolle Terra a luce LED dimmerabile – in vendita da Amerigo Concept Store Monza


Le lampade Bolle di Gallotti & Radice le trovi da

Amerigo Concept Store

via Carlo Alberto 31 MONZA

tel. 039.5156180

lunedì – domenica
10.00 – 13.00 / 15.00 – 19.00
store@amerigomilano.com


Qualunque sia l’occasione da festeggiare o la persona da stupire, da Amerigo Concept Store a Monza   puoi trovare l’oggetto perfetto.

Un Concept Store nel centro storico di Monza, un luogo dove vengono esposti una selezione di oggetti esclusivi e personalizzabili. Un ambiente accogliente dove andare non solo a fare shopping, ma anche a scoprire le nuove tendenze.

amerigo store

DANIELA & MATTEO di Amerigo Concept Store a Monza

 

13 Gennaio 2022 / / Dettagli Home Decor

Novacolor presenta i color trends 2022

Colori che consolidano la relazione dell’uomo con la natura, scopri i nuovi color trends 2022 di Novacolor

La natura è da sempre fonte di ispirazione. In questi anni di consapevolezza e impegno nel climate change Novacolor ha sviluppato prodotti certificati che potessero migliorare la qualità dell’aria nelle nostre case e che avessero il minimo impatto nei confronti dell’ambiente. Anche per i trend colore 2022 l’Architetto Barbara Sansonetti, Ambassador del brand italiano di finiture decorative per pareti e pavimenti, ha studiato una selezione di tonalità che creano una forte connessione con il mondo naturale usando i toni del mare, del cielo, della terra.

I color trends Novacolor scelti per il 2022 sono quindi il simbolo di un percorso legato alla sostenibilità e al rispetto ambientale che il brand ha intrapreso con grande serietà. Inoltre, nel mondo post-pandemia sempre più consumatori hanno preso coscienza di quanto sia importante la qualità dell’aria all’interno delle abitazioni. Per questo motivo si scelgono sempre più prodotti eco-compatibili e privi di VOC ovvero senza sostanze pericolose che vengono emesse dai materiali da costruzione con effetti sulla salute (allergie, asma, effetti cancerogeni),  come la linea MATmotion di Novacolor che ha ottenuto le massime certificazioni in questo campo.

I nuovi color trends 2022 di Novacolor appartenenti alla linea MATmotion sono la risposta a questa forte esigenza dell’uomo di tornare ad essere parte integrante ed attiva nella natura. I colori selezionati trasmettono forza, conforto, equilibrio, vitalità, serenità, speranza e soprattutto ottimismo verso il futuro. Ecco di seguito le 4 tonalità declinate in chiaro e scuro.

colori pitture decorative per il 2022

Italian Sunset ispirato dal rosa dei tramonti, dei fiori, dei marmi pregiati e delle piume leggere dei fenicotteri. È un invito ad essere forti come i rossi della storia e vitali come le foglie d’acero del rabarbaro.

pitture decorative Novacolor nei colori della terra

Tuscany Land dalle tonalità marroni della terra, del legno, della corteccia degli alberi e dei loro frutti che esprimono calore e conforto, solidità e voglia di tradizione.

colori pitture decorative di tendenza nel 2022

Olive Tree con i suoi toni di verde che ricordano le pietre preziose, la natura e gli alberi sempreverdi come l’ulivo con le sue foglie bicolore capace di infondere equilibrio e calma, serenità e pace interiore.

i nuovi colori Novacolor per il 2022

Mediterranean sea con la sua immensità e forza dei i suoi blu,  tra cielo e mare. Un’immagine perfetta della pace interiore di cui l’essere umano è sempre alla ricerca. L’essenza dell’equilibrio al quale aneliamo ogni giorno.

La linea MATmotion di Novacolor 

MATmotion, la linea di smalti e idropitture professionali con finitura ultraopaca o eggshell accoglie questi nuovi colori indicati per la decorazione di soffitti e pareti interne e anche su grandi superfici. MATmotion produce finiture particolarmente uniformi, adatte in ambienti dove si desidera assicurare un eccellente risultato estetico associato alla velocità di esecuzione. A bassa emissione di composti volatili in fase d’applicazione e prive di formaldeide e plastificanti aggiunti, le pitture MATmotion, nelle declinazioni MATmotion Supreme Matt, MATmotion Supreme Eggshell, MATmotion Extra Eggshell e MATmotion Extra Matt, hanno appena ottenuto la prestigiosa certificazione Eurofins Indoor Air Comfort Gold, la migliore garanzia che i prodotti soddisfino i requisiti di basse emissioni VOC richiesti dal mercato,  rendendoli eccellenti per garantire la qualità dell’aria interna. Inoltre il ciclo produttivo di MATmotion Supreme Matt e MATmotion Supreme Eggshell segue l’approccio Mass Balance, che prevede la sostituzione massiva delle risorse fossili con risorse rinnovabili provenienti da biomassa.

La MATmotion Flat Paints Collection è un caledoscopio di proposte capaci di soddisfare ogni tipo di esigenza. MATmotion Supreme è lo smalto murale per interni di elevata qualità. Con ottima resa e disponibile nella versione super “matt” ed “eggshell”. MATmotion Extra è l’idropittura superlavabile per finiture uniformi in interni. Disponibile nella versione “matt” ed “eggshell”. MATmotion Urban è la pittura traspirante per superfici interne nella versione opaca.

Inoltre, attraverso all’APP Decorizer, disponibile sugli store Apple e Android per tutti coloro che vogliono scoprire il mondo del colore e sono appassionati di Design, è possibile scoprire tutta la linea MATmotion ed anche catturare i propri colori preferiti direttamente dall’ambiente circostante.

Ideale per visualizzare le texture Novacolor applicate direttamente sulle pareti di casa e in ambienti precaricati.

L’articolo I color trends 2022 di Novacolor proviene da Dettagli Home Decor.